Cerca nel blog

sabato 8 giugno 2019

Carta Hype® ti regala 10€


💳 CARTA HYPE® TI REGALA 10€ 🎁

🥇 Sai perché ha vinto il premio di miglior carta ricaricabile dell'anno?

Canone annuo gratis per sempre
Nessun costo di ricarica
Non richiede un conto corrente
Codice IBAN per ricevere ed inviare bonifici
Prelievi gratuiti da ATM di tutto il mondo
Utilizzo della carta nei negozi (contactless)
Controllo delle spese tramite intelligenza artificiale

🕑 Attivala online in 5 minuti senza documenti cartacei, basta un selfie!


Pirillo (Matteotti), il Presidente del Consiglio dei ministri Prof. Conte concede patrocinio a cerimonia 95° anniversario morte On. Matteotti

Roma, 08.06.2019: - "Mentre fervono i preparativi della Cerimonia di commemorazione dell'On. Giacomo Matteotti, è arrivata, dulcis in fundo, la Concessione del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Con grande soddisfazione esprimo al Presidente del Consiglio, Prof. Giuseppe Conte, i più sentiti ringraziamenti a nome del Circolo e miei personali"  - cosi Vincenzo Pirillo, Presidente del Circolo culturale Saragat-Matteotti di Roma-
"Questo Patrocinio, unitamente  a quello concesso dalla Sindaca di Roma Avv. Virginia Raggi e dal Presidente della Camera dei deputati On. Roberto Fico, conferma l'attenzione delle Istituzioni per la figura Giacomo Matteotti; il nostro compianto Presidente Marcello Leonardi ne sarebbe contento, anche per questo mi ritengo profondamente onorato di poter condurre la celebrazione di questo 95° anniversario. L'appuntamento quindi è per lunedì 10 giugno alle ore 09:30 a Lungotevere Arnaldo da Brescia, presso il monumento commemorativo a Lui dedicato". 
 

Vincenzo Pirillo
Presidente del circolo culturale "Saragat Matteotti" - Roma
Segreteria@CircoloSaragatMatteotti.it
www.CircoloSaragatMatteotti.it



venerdì 7 giugno 2019

PIRILLO (CIRCOLO MATTEOTTI), LA SINDACA RAGGI PARTECIPERA' ALLA COMMEMORAZIONE DELL'ON. GIACOMO MATTEOTTI


Roma, 07.06.2019: -  "Dopo aver concesso il Patrocinio gratuito di Roma Capitale, la sindaca di Roma, On. Avv. Virginia Raggi, ha confermato anche per quest'anno la Sua presenza alla commemorazione dell'On. Giacomo Matteotti! La Sindaca Raggi ha già dimostrando grande sensibilità e particolare attenzione per questo evento che, da anni, si celebra per rendere onore alla memoria dell'On. Matteotti, Uomo libero ed esempio di umano coraggio. La manifestazione, organizzata dal Circolo Culturale Saragat Matteotti in collaborazione con la Fondazione Matteotti, si terrà lunedì 10 giugno alle ore 09:30 a Lungotevere Arnaldo da Brescia in Roma, presso il monumento commemorativo a Lui dedicato. Questa 95ma ricorrenza vede la presenza –ormai consolidata- dei rappresentati delle Istituzioni, del mondo della Cultura, dei cittadini e delle scolaresche e delle forze armate. Esprimo, pertanto, grande soddisfazione, certo della migliore riuscita dell'evento".  

Vincenzo Pirillo
Presidente del circolo culturale "Saragat Matteotti" di Roma

 

__________________________________________________________ 

Circolo Culturale "G. Saragat - G. Matteotti"
__________________________________________________________ 

Sede storica: via Rosa Guarnieri Carducci 12 - 00145 Roma
Centro studi e corrispondenza: via G. B. Dusmet 15/a - 00168 Roma
email: segreteria@CircoloSaragatMatteotti.it 
sito web: www.CircoloSaragatMatteotti.it
Facebook: @CircoloSaragatMatteotti
mobile: +39.329.032.35.17 
__________________________________________________________  

  

CS: SPETTACOLO TEATRALE 6/7 LUGLIO "Caterina e Francesco – Due Straordinari italiani"

 GENTILISSIMI,

Sono ad invitarVi allo spettacolo teatrale che si svolgerà all'interno della antica Biblioteca del Palazzo dei domenicani presso il Convento di S. Maria Sopra Minerva con il patrocinio di: Senato della Repubblica, Ass. SS. Pietro e Paolo e Casa della Romanità – Roma Capitale.

La Biblioteca mai aperta al pubblico vedrà l'apertura straordinaria in occasione dello spettacolo teatrale.

 

La Comunità del Convento di S. Maria Sopra Minerva, presentano lo spettacolo: Caterina e Francesco – Due Straordinari italiani. Lo spettacolo che narra la vita dei due Santi prima della chiamata è diretto ai giovani con lo scopo di far conoscere la vita "normale" dei due storici patroni d'Italia.

 

Pertanto faccio gentile richiesta di pubblicazione e diffusione tramite i vostri mezzi d'informazione e comunicazione dello spettacolo con musiche dal vivo di Mozart, Granados, Mendelsshon, Liszt, Faurè, Gounod, Ravel e Schumann.

 

Clara Galante è Caterina da Siena

Giuseppe Nitti è Francesco d'Assisi

Tiziana Corese è Suor Letizia

Emidio La Vella è la voce off di papa Pacelli.

 

 

Eseguono:

 

Massimiliano Faraci, pianoforte

Pamela Lucciarini, soprano

 

Il 18 giugno 1939 Papa Pio XII proclamava Santa Caterina da Siena e San Francesco d'Assisi Patroni d'Italia.

La Basilica di S. Maria sopra Minerva ospita dal 1380 le spoglie di Caterina da Siena, mantellata del terzo ordine domenicano.

Per ricordare e onorare le figure dei due santi italiani in occasione dell'ottuagenario della loro proclamazione, il convento domenicano della Minerva a Roma mette in scena uno spettacolo teatrale ispirato agli anni della loro giovinezza.

Chi erano prima di diventare San Francesco e Santa Caterina? Come sono arrivati alle loro scelte? Quanto hanno dovuto lottare e contro chi per inseguire e realizzare la loro chiamata?

Fra Angelo Di Marco, frate del convento domenicano della Minerva, e la regista Elisabetta Bernardini cercheranno, attraverso studi e ricerche biografiche, di rispondere a queste domande.

Lo spettacolo sarà accompagnato da musica dal vivo.

Lo spettacolo è rivolto prevalentemente ad un pubblico giovane, sperando che possa facilmente identificarsi con gli impulsi e le dinamiche che hanno vissuto da giovani Francesco e Caterina: dinamiche universali e sempre attuali.

 

 

Lo spettacolo teatrale avrà luogo nei giorni del 6 e 7 luglio 2019 ore 20.30 e si svolgerà presso l'Antica Biblioteca del Palazzo dei Domenicani a piazza di Santa Maria Sopra Minerva, 42.

Inoltre colgo occasione per invitarvi a presenziare accreditandovi subito scrivendo a alessandro.decadi@gmail.com, vi aspetto.

Per ogni ulteriore chiarimento resto a Vostra completa disposizione.

 

Chiedo possibilmente un gentile riscontro alla Vs. pubblicazione.

 

Grazie

Cordialmente

Ufficio Stampa e comunicazione Convento di S. Maria Sopra Minerva

Alessandro Decadi cell. 334 8321395

 

Per accrediti stampa: alessandro.decadi@gmail.com

Convento di S. Maria Sopra Minerva, Piazza della Minerva, 42 – Roma

 

 

 

 

Convento di S. Maria Sopra Minerva

Antica Biblioteca del Palazzo dei Domenicani.

Sabato 6 luglio e domenica 7 20:30

Apertura straordinaria

Antica Biblioteca del Palazzo dei Domenicani

 

Con il Patrocinio di

 Senato della Repubblica

Associazione SS. Pietro e Paolo

Casa della Romanità – Roma Capitale

 

 

Ore 19.30

Degustazione offerta dalla ditta Ramazzotti

 

 

Ore 20.30

Spettacolo

Caterina e Francesco – Due Straordinari Italiani

Ingresso libero

 

 

Musiche dal vivo di Mozart, Granados, Mendelsshon, Liszt, Faurè, Gounod, Ravel e Schumann.

 

Per ricordare e onorare le figure dei due santi italiani in occasione dell'ottuagenario della loro proclamazione, il convento domenicano della Minerva a Roma mette in scena uno spettacolo teatrale ispirato agli anni della loro giovinezza.

Chi erano prima di diventare San Francesco e Santa Caterina? Come sono arrivati alle loro scelte? Quanto hanno dovuto lottare e contro chi per inseguire e realizzare la loro chiamata?

Fra Angelo Di Marco, frate del convento domenicano della Minerva, e la regista Elisabetta Bernardini cercheranno, attraverso studi e ricerche biografiche, di rispondere a queste domande.

Lo spettacolo sarà accompagnato da musica dal vivo.

Lo spettacolo è rivolto prevalentemente ad un pubblico giovane, sperando che possa facilmente identificarsi con gli impulsi e le dinamiche che hanno vissuto da giovani Francesco e Caterina: dinamiche universali e sempre attuali.

 

 

 

 

Clara Galante è Caterina da Siena

Giuseppe Nitti è Francesco d'Assisi

Tiziana Corese è Suor Letizia

Emidio La Vella è la voce off di papa Pacelli.

 

 

Eseguono:

 

Massimiliano Faraci, pianoforte

Pamela Lucciarini, soprano

 

Sinossi

Roma 1939, Papa Pacelli ha deciso di dare all'Italia un Patrono nazionale, considerando i tempi drammatici di una guerra imminente. Ma è indeciso tra san Francesco e santa Caterina, cosi decide di esaminarli, con delle domande orali e scritte, per capire chi dei due sarà perfetto come Santo Patrono D'Italia. Il plot, surreale, farà sorridere ma anche emozionare e riflettere.

 

Sulla Antica biblioteca

Segnaleranno il percorso per raggiungere la Biblioteca antica quattro manichini in costume d'epoca provenienti dalla collezione di Roberto Consorsi, Presidente dell'Associazione Arca Petrina ONLUS, esperto del costume ecclesiastico e laico della Corte pontificia.

 

 

 

CHIOSTRO DEL CONVENTO DI S. MARIA SOPRA MINERVA

Piazza della Minerva, 42 -Roma

 

Ingresso libero

 

 

 

 

          


--
Alessandro Decadi
Università degli Studi Guglielmo Marconi

Newsletter Fondazione Italia USA

Fondazione Italia USA
View this email in your browser
La Fondazione Italia USA attribuirà, all'interno della cerimonia del Premio America, tre medaglie ufficiali della Camera dei Deputati destinate ad altrettanti studenti di università americane.
La cerimonia del Premio America si terrà a Roma, presso la Camera dei Deputati, il 10 ottobre 2019.
Il Premio America, istituito dalla Fondazione Italia USA, è destinato ad alte personalità di chiara fama, di assoluta eccellenza nei rispettivi campi di interesse ed attività, che si siano distinte per il loro operato ed abbiano raggiunto importanti risultati a favore dell'amicizia tra Italia e Stati Uniti.
Tra i premiati delle scorse edizioni ricordiamo Andrea Bocelli, Paul Bremer, Carla Fendi, Gianni Letta, Oscar Farinetti, Alberto Angela, Bebe Vio, Mario Andretti, Enrico Vanzina, Silvio Garattini, Tony Renis, Anders Fogh Rasmussen, Gianni Riotta, Edward Luttwak, Alan Friedman, Carlo Rossella, Luisa Todini, Mario Moretti Polegato, Laura Biagiotti, Joe Bastianich, Bruno Vespa, Alessandro Benetton, Margherita Missoni, Giovanni Allevi, Lucia Annunziata, Luca Cordero di Montezemolo, Alberta Ferretti, Christian De Sica, Ennio Morricone, Beatrice Trussardi, Umberto Veronesi, Renzo Arbore, Renato Balestra, Maria Grazia Cucinotta, Alain Elkann, Paolo Limiti, Gualtiero Marchesi, Paolo Mieli, Monica Maggioni, Paolo Nespoli.

 
La Fondazione Italia USA nasce per testimoniare l'amicizia tra gli italiani e il popolo americano ed intende svolgere un ruolo pubblico con carattere apartitico al di qua e al di là dell'Atlantico. L'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma ha partecipato ufficialmente all'atto costitutivo della Fondazione, rappresentata dal ministro consigliere per gli affari pubblici. Questa comunicazione ti viene inviata in quanto il tuo indirizzo è presente negli archivi della Fondazione. 
Copyright © 2019 Fondazione Italia USA, All rights reserved.
 
unsubscribe from this list    update subscription preferences 

 

giovedì 6 giugno 2019

LEONARDESCA: Omar Galliani al Castello svevo di Bari

Se non riesci a visualizzare questo messaggio clicca qui


OMAR GALLIANI, Leonardesca
Castello svevo di Bari
15 giugno - 9 settembre 2019
Inaugurazione: sabato 15 giugno, ore 18.00


Gentili colleghi,

Omar Galliani rende omaggio a Leonardo Da Vinci nelle nobili stanze del Castello svevo di Bari. Nel cinquecentesimo anniversario della scomparsa di una delle figure più rappresentative del Rinascimento, la grande tradizione del disegno italiano rivive nelle opere di Omar Galliani, artista apprezzato a livello internazionale per la sua capacità di portare la tecnica classica dello "sfumato" ad una dimensione monumentale.

L'esposizione, intitolata "Leonardesca", è promossa dalla Direzione del Polo museale della Puglia e dalla Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente in partnership con Exprivia/Italtel, Via Della Spiga Milano, Indeco spa e Nova Apulia, con il supporto di Accademia di Belle Arti di Brera, Fondazione Puglia, Giuseppe Saverio Poli, Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Università degli Studi di Bari, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale.

Il percorso espositivo, che si snoderà nella Sala Federico II, nella Sala Normanna e nella Sala Bona Sforza, comprenderà circa venticinque opere, tra grandi tavole e lavori su carta. In un lungo corridoio del maniero sarà allestita la più imponente tavola mai realizzata in punta di grafite, "Grande Disegno Italiano", presentata nel 2005 all'Archivio di Stato di Torino insieme ad un disegno originale di Leonardo Da Vinci. Alcuni volti ricostruiranno, inoltre, l'identikit di Bona Sforza, che si svilupperà attorno ad un unico soggetto, scandagliato in diverse posture del viso e della nuca. Sarà infine proposta una ricognizione attraverso una selezione di lavori giovanili del Maestro, realizzati a partire da dettagli di volti o di disegni tratti da noti quaderni leonardeschi.

Il vernissage si terrà sabato 15 giugno alle ore 18.00. La serata sarà aperta dai discorsi di Antonio Felice Uricchio (Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Bari), Mariastella Margozzi (Direttore del Polo museale della Puglia), Rocco Nanna (Presidente della Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente), che illustrerà un'esclusiva edizione grafica dedicata ad un nome mitico, "Berenice", e Omar Galliani (artista). Seguirà l'intervento musicale dell'Ensemble dell'Orchestra della Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente composto dei fratelli Carabellese (Giuseppe, Daniela e Francesca, rispettivamente al violoncello, violino e viola) e dal pianista Pietro Laera, che eseguiranno brani di Astor Piazzolla, Ennio Morricone e Gioacchino Puccini. Verrà quindi presentata in anteprima mondiale la Capsule collection di Via Della Spiga Milano ispirata alle opere esposte. Sarà possibile partecipare all'opening accreditandosi gratuitamente al seguente indirizzo: pm-pug.ufficioeventi@beniculturali.it.

Si allegano il comunicato stampa, l'invito e alcune opere con le relative didascalie.

Grazie e buon lavoro,
Chiara Serri
M. +39 348 7025100
 
CSArt - Comunicazione per l'Arte
Via Emilia Santo Stefano, 54
42121 Reggio Emilia
T. +39 0522 1715142
 
PRESS KIT:


CSArt - Comunicazione per l'Arte
Via Emilia Santo Stefano 54, 42121 Reggio Emilia
T. +39 0522 1715142
info@csart.it - www.csart.it

Cancellami [»]



-
Visualizza il messaggio in formato PDF
Antherica - web solutions

Comunicato Stampa | Open Day il Golf è Donna sabato 8 giugno al Golf della Montecchia

Comunicato Stampa

 

 

Sabato 8 giugno il Golf è Donna al Golf della Montecchia

Lezioni gratuite singole o in gruppo per le Ladies

 

Il Golf della Montecchia continua nella sua missione di promozione del golf e lo fa questa volta aderendo al progetto “Il Golf è Donna” un progetto della FIG Federazione Italiana Golf per la crescita del movimento femminile, realizzato in collaborazione con Susan G. Komen Italia, associazione impegnata nella lotta ai tumori al seno, con il patrocinio del Coni.

L’appuntamento è per sabato 8 giugno dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, basta prenotare, vestirsi comodi con calzature sportive e lo staff del Golf farà il resto, fornendo l’attrezzatura e i coinvolgenti maestri della MGA Montecchia Golf Academy per provare questo meraviglioso sport con un’amica o in gruppo, il tutto gratuitamente.

Il Golf nel tempo ha dimostrato il suo carattere assolutamente inclusivo e trasversale, che lo caratterizza come uno sport praticabile da chiunque, senza alcuna distinzione anagrafica, sociale o di gender. E’ forse in assoluto lo sport più paritario tra uomo e donna, ideato per essere praticato in compagnia, con il campo come unico vero avversario e forse l’unica disciplina sportiva che ha voluto istituire una giornata mondiale dedicata al gentil sesso, che ricorre il 6 giugno il Women’s Golf Day in oltre 46 nazioni del mondo.

Nel gruppo PlayGolf54, che riunisce il Golf della Montecchia, Terme di Galzignano Course e il Golf di Frassanelle, molti sono gli eventi dedicati al mondo femminile da “Girls for Golf” dedicato alle giocatrici junior per migliorare il proprio inglese e valutare una carriera nel mondo golfistico a “Porta un’amica al golf” che oramai da anni viene promosso nel mese di marzo, per celebrare sportivamente la Festa della Donna in modo del tutto nuovo.

Il golf in rosa ha nel mondo grandi rappresentanti, come Diana Luna e Lydia Ko, la neo-zelandese che è ad oggi la più famosa in assoluto o la padovana d’adozione Giulia Sergas, una delle prime donne al mondo al portare il golf alle olimpiadi a Rio. La Sergas da anni si allena presso le strutture di Play Golf54 per la varietà di percorsi e quindi di difficoltà nel superare le 54 buche, usando nel periodo invernale le tecnologie indoor del Montecchia Performance Center.

Le donne al golf hanno portato un’altra importante apertura, il mondo dei Junior, infatti molte golfiste hanno avvicinato anche i più giovani alla pratica di questo sport. Play Golf54 vanta una Junior team di tutto rispetto di oltre 150 giocatori ed è promotore dell’U.S. Kids International Venice Open, la gara dedicata ai giovani dai 6 ai 18 anni, riconosciuta nel ranking mondiale WAGR World Amateur Golf Ranking per i mondiali di golf.  “Crediamo molto nello sport giovanile e in quello femminile, stiamo investendo molto nella nostra Junior Team, che ricomprende molte giovani ottime golfiste e stiamo raccogliendo grosse soddisfazioni internazionali. Importanti riconoscimenti li stiamo ottenendo anche con il Biogolf, la gestione sostenibile dei nostri percorsi per rispettare la meravigliosa natura dei Colli Euganei riducendo enormemente il consumo d’acqua e di fitofarmaci” commenta Maria Paola Casati responsabile dei Maestri della Montecchia Golf Academy.

Le lezioni gratuite possono essere prenotate semplicemente chiamando il club allo 049.8055550 o consultando il sito www.golfmontecchia.it 

 

 

Play Golf 54 | Montecchia Golf Academy  Via Montecchia, 12 | Selvazzano Padova Tel. 049.8055550

Ufficio Stampa Studio MeMo Monya Meneghini dir. 338.8166555 ufficiostampa@studiomemo.net

 

 




Avast logo

Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
www.avast.com


Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota