Cerca nel blog

sabato 13 agosto 2022

ALEX PARRAVANO: Vocal coach e cantautore

Alex Parravano è un noto vocal coach e vocal trainer italiano.
Inizia la sua carriera come cantautore e negli anni '90 porta la sua musica in tutta Italia e in Germania.
Si rese noto al grande pubblico come performer della famosa trasmissione SARABANDA condotta da Enrico Papi su ItaliaUno. 
Dal 2002 svolge attività di vocal trainer per artisti italiani e internazionali, e la storica casa editrice CURCIO ha pubblicato il suo libro ATTEGGIAMENTI VOCALI nel 2018. Una carriera ricca di innumerevoli esperienze, sia artistiche che didattiche, di altissimo livello; le sue masterclass sono infatti richieste in tutta Italia dai più importanti contest nazionali e nel 2021 è stato coach esaminatore per i provini di Italia's Got Talent 12, sezione musica e canto. 
Nel 2022 nasce un nuovo format musicale e televisivo che già si preannuncia un vero successo anche per le future edizioni. Si tratta di NOKEPTV in collaborazione con Saifam Group e Sony Music Italia, e Alex Parravano ha partecipato come giudice insieme al manager discografico Gallana Cristian, ottenendo un grande riscontro positivo, sia dal pubblico che dalla produzione. 
Il 6 Settembre 2022 su Raidue, lo vedremo tra i tre coristi dell'orchestra che accompagnerà i finalisti della prima edizione del Festival CantaCielo. 
Alex ha scritto e diretto i cori e tra gli ospiti della serata, nomi illustri della discografia italiana.

Mauro Antonio Garade 

mercoledì 10 agosto 2022

Formello 11 Agosto Serata "Hit Parade," Con Marcello Cirillo e Demo Morselli. Special Guest Annalisa Minetti e Luisa Corna

Giovedì 11 agosto arriva a Formello (Roma) "Hit Parade Summer Tour",
lo spettacolo di Marcello Cirillo e Demo Morselli che per il
dodicesimo anno consecutivo sta girando l'Italia con grande successo
di critica e di pubblico. L'11 agosto a Formello "Hit Parade Tour"
ospiterà due delle voci più belle del panorama musicale italiano:
Annalisa Minetti e Luisa Corna. Sul palco dei giardini comunali di
Formello , incontri di note e di voci per una serata che vuol essere
una vera e propria festa della musica, e sarà emozionante per Marcello
Cirillo potersi esibire a Formello, il paese dove risiede con la sua
famiglia e dove sorge la sua accademia Musicale "Bottega del Suono".
"Hit Parade" è un viaggio fra i grandi successi di ieri e di oggi,
canzoni della tradizione napoletana, interpretati per l'occasione da
Marcello Cirillo, Annalisa Minetti e Luisa Corna…arrangiamenti
sofisticati e sonorità moderne affidati al maestro Demo Morselli,
fanno sì che questo spettacolo sia un punto di contatto fra varie
generazioni.
Un grande palco, una band di dodici elementi, una vocalist fantastica,
che trascineranno il pubblico di Formello in un vortice crescente di
musica, emozioni e divertimento. L'appuntamento è per giovedì 11
agosto alle ore 21:30, presso i giardini comunali di Formello (Roma).

venerdì 5 agosto 2022

Wanda Nara è la più ambita per una scappatella


WANDA NARA, ALENA ŠEREDOVÁ E KRISTEN STEWART SUL PODIO DEGLI ITALIANI PER UNA SCAPPATELLA ESTIVA NEL SONDAGGIO DI AGOSTO DI INCONTRI-EXTRACONIUGALI.COM



Foto: Wanda Nara - Immagine tratta da Instagram

Al primo posto nella lista dei desideri maschili troviamo Wanda Nara che recentemente ha postato un video senza veli tra gli scogli di Ibiza e molti scatti hot condivisi su Instagram, mostrandosi seducente come non mai.


Agosto è da sempre considerato il momento clou dell'estate, il mese più "caldo" per i tradimenti, il momento dell'anno in cui le coppie scoppiano ed in cui i giornali di gossip ed i social pullulano di scatti di bellezze sexy in topless o in bikini. E, proprio in questa occasione, Incontri-ExtraConiugali.com, il portale più sicuro dove cercare un'avventura in totale discrezione e anonimato, ha stilato una classifica delle donne più calde ed affascinanti di quest'estate 2022.


Al primo posto troviamo Wanda Nara che recentemente ha postato un video senza veli tra gli scogli di Ibiza e molti scatti hot che la manager ha condiviso su Instagram, mostrandosi seducente come non mai.


«Wanda si mostra in tutta la sua bellezza in un video ad alto contenuto erotico sulle note di "Hawaii" di Maluma, in un climax di sensualità: dapprima intenta in una doccia provocante, poi sfoggiando uno dei suoi micro bikini che non lasciano grande spazio all'immaginazione, con il lato B in bella vista e trasparenze che svelano un po' tutto, complici le acque cristalline di Ibiza in un crescendo di erotismo, fino a quando Wanda non si mostra completamente nuda tra gli scogli, lambita dalle acque marine: un contenuto che non poteva che infiammare il web» riporta Alex Fantini, fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com.


Ed è proprio a causa delle celebrity seminude —o totalmente nude— sui social che le coppie finiscono per litigare e che la coppia alla fine scoppia.


Tornando alle preferenze degli uomini, quest'anno al primo posto si posiziona proprio Wanda Nara, che —dopo i suoi video «hot» su Instagram— registra il 90% dei consensi. 


Sul podio anche la showgirl, modella, attrice e dirigente sportiva ceca naturalizzata italiana Alena Šeredová, con l'85% delle preferenze e l'attrice statunitense Kristen Stewart, che conquista l'82% delle preferenze.


Quindi la simpatica Cecilia Rodriguez —la modella e showgirl sorella di Belén— che conquista il 78%.


Seguono poi Ilary Blasi (75%), tornata alla ribalta dopo la decisione di prendersi un periodo sabbatico per concentrarsi su un nuovo capitolo della sua vita dopo la fine del matrimonio con il calciatore Totti, e la supermodella russa Irina Shayk con il 74% delle preferenze.


Poi ancora —a sorpresa— Emma Marrone, al settimo posto con il 71% e —altra grande sorpresa del ranking di Incontri-ExtraConiugali.com di quest'anno— Simona Ventura, con la quale quasi 7 italiani su 10 (68% del campione) vivrebbe volentieri un'avventura.


Seguono nella top-10 delle preferite dagli uomini l'italianissima attrice ed influencer Taylor Mega (65%), che con le sue fotografie sempre più accattivanti sta regalando ai suoi fan un'estate di grandi emozioni, e Federica Nargi (62%) che chiude il ranking al decimo posto.


«Quest'anno la voglia di evasione è più alta che mai e sono proprio i vip e le celebrity più presenti sui media e sui social a stimolare di più gli uomini e le donne in cerca di una fugace avventura. Ma è anche vero che proprio il tradimento —quasi sempre consumato, ma a volte anche solo virtuale— è la valvola di sfogo che nella maggior parte dei casi non fa altro che consolidare le relazione preesistenti» sostiene Alex Fantini.


Da parte sua, Incontri-ExtraConiugali.com garantisce una rapida scappatella romantica sia a chi è in fuga da un matrimonio infelice od opprimente, che a chi desidera una valvola di sfogo —un'occasione per salvare un rapporto preesistente— con la garanzia del più assoluto anonimato, per tradire senza "farsi beccare", come invece accadrebbe ricorrendo a vecchie amicizie, colleghi di lavoro o incontri occasionali nella vita reale. «Perché il web è anche questo: il più assoluto anonimato» conclude Alex Fantini.





--
www.CorrieredelWeb.it

mercoledì 3 agosto 2022

OXYGEN Lab: gli studenti a TEDxBergamo

OXYGEN Lab: gli studenti a TEDxBergamo 

 

 Chi più dei ragazzi ha bisogno di OXYGEN? gli studenti dei tre istituti scolastici bergamaschi I.S.I.S "Giulio Natta" di Bergamo, Liceo Statale "Edoardo Amaldi" di Alzano Lombardo e Istituto Statale Superiore "Luigi Einaudi" di Dalmine animeranno i TEDxBergamo Lab il 25 settembre al Teatro Donizetti per dimostrare il tema della 7°edizione di TEDxBergamo 


 

COMUNICATO 

 

Bergamo, 3 agosto 2022 - I.S.I.S "Giulio Natta" di Bergamo, Liceo Statale "Edoardo Amaldi" di Alzano Lombardo e Istituto Statale Superiore "Luigi Einaudi" di Dalmine hanno scelto di essere partner della 7° edizione di TEDxBergamo dal titolo OXYGEN che si terrà il 25 settembre nella prestigiosa sede del Teatro Donizetti di Bergamo. 

Ad affiancare i famosi talk TEDx sul palco, ci saranno, infatti, anche cinque TEDxBergamo Lab ideati e realizzati dai tre istituti scolastici della bergamasca.


I laboratori

 

Il tema di questa 7° edizione OXYGEN è piaciuto particolarmente ai ragazzi che dopo questi anni di chiusura forzata, di mancanza di relazioni dirette, di contatto, di scambio, dovranno determinare le modalità e gli spazi in cui potersi OSSIGENARE. 

Intorno a OXYGEN gli studenti hanno sviluppato cinque progetti interattivi che, in un'ottica multidisciplinare, coinvolgono più materie: fisica, scienze naturali, arte, matematica, chimica. 


Ossigeno e respirazione, ma dove va a finire? Emergenza Ossigeno! Ossigeno, come ti suona? I colori dell'ossigeno e La bellezza dell'invisibile sono i titoli scelti dai ragazzi per i laboratori e gli stand esperienziali che si animeranno nel Ridotto Gavazzeni del Teatro Donizetti il 25 settembre in due diversi momenti: la mattina prima dell'inizio del live TEDxBergamo tra le 9.30 e le 10.30 e durante la pausa pranzo dalle 13.00 alle 14.30. Aperti al pubblico del teatro, avranno, ognuno, una durata massima di 15 minuti e andranno a ciclo continuo. 

 

"TEDxBergamo ci ha offerto di misurarci con un format alternativo in uno spazio inusuale per l'approfondimento didattico che, fin da subito, ci ha incuriosito e reso propositivi", hanno affermato alcuni dei ragazzi entusiasti. 

 

Attraverso lo studio e la formazione saranno proprio i più giovani a dare nuovo OSSIGENO a questa realtà sempre più articolata e complessa, a ridefinire i codici e i linguaggi, per creare nuove relazioni e nuove opportunità di crescita. 

"Includere le scuole nel progetto TEDxBergamo OXYGEN – dice Cristina Fanchetti, promotrice e organizzatrice dei TEDxBergamo Lab – rientra a pieno nell'ottica TED: stimolare il dibattito intorno ad un tema per favorire la diffusione delle idee in una modalità del tutto nuova. L'esperienza pratica aiuterà i ragazzi a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le proprie attitudini, arricchire la loro formazione e a orientare i passi futuri".


Esperienza e formazione


Tutti i ragazzi degli Istituti partecipanti ai TEDxBergamo Lab, prima dell'evento di settembre, prenderanno parte a sessioni formative in stile TED.

Nelle prime due, gli studenti, supportati da un divulgatore scientifico, cercheranno di capire quali siano gli aspetti e le caratteristiche che contraddistinguono un bravo "animatore-guida-conduttore". L'obiettivo sarà rendere gli studenti consapevoli del loro ruolo e di cosa questo comporta. In particolare, sperimenteranno quali errori evitare e come interagire in funzione del contesto.

L'ultimo momento di formazione sarà una sorta di prova generale nel Ridotto del Teatro Donizetti durante il quale i ragazzi impareranno a gestire il tempo e lo spazio, a percepire i rumori circostanti e a rapportarsi con il pubblico. 


I trenta studenti, dieci per ogni Istituto scolastico, che animeranno i TEDxBergamo Lab, oltre ad usufruire dei momenti di TEDxBergamo Coaching, potranno confrontarsi con gli speaker dei talk e assistere ai loro live. Inoltre, ogni scuola potrà godere di una speciale tariffa per l'acquisto dei biglietti.

 

Per acquistare i biglietti visita il sito www.tedxbergamo.com.

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter e segui TEDxBergamo sui canali social: Facebook, Twitter, Linkedin, Instagram.

 

 

TEDxBergamo in numeri
7 EDIZIONI
2650+ SPETTATORI
50+ SPEAKER
100+ PARTNER
40+ EVENTI TEDx (TEDx Circle, TEDx Live, TEDx Adventure)
200+ VOLONTARI
L'evento TEDxBergamo è gestito dall'Associazione Culturale X Bergamo ETS.

 

Cosa è TED?
TED
(acronimo di Technology, Entertainment, Design) è la conferenza multidisciplinare annuale che da oltre 35 anni invita i maggiori protagonisti del "pensare" e del "fare" a presentare le loro idee in interventi della durata massima di 18 minuti. Tra gli speaker ospitati sul palco TED  ricordiamo: Bill Gates, Jane Goodall, Elizabeth Gilbert, Sir Richard Branson, Nandan Nilekani, Philippe Starck, Papa Francesco e Isabel Allende. Dal 2015 si tiene a Vancouver, Canada.

 

Cosa è TEDx?

Nello spirito delle "idee che meritano di essere diffuse", TED ha creato una piattaforma, chiamata TEDx, di eventi locali affini, per esperienza e format, alle conferenze TED.

Il nostro evento si chiama TEDxBergamo: la X sta per "evento multidisciplinare organizzato in modo indipendente su licenza TED". L'evento combinerà presentazioni dal vivo di diversi settori allo scopo di favorire relazioni e discussioni tra i partecipanti in perfetto stile TED.

 

 

I.S.I.S "Giulio Natta" – Bergamo

L'Istituto nasce come scuola autonoma nel 1973 e dal '75 ha sede in via Europa 15 a Bergamo.

Accoglie 519 studenti che occupano i banchi dell'Istituto Tecnico indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie,

del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate-Percorso Quinquennale e del Liceo Scientifico opzione

Scienze Applicate Quadriennale. Dal 2021 è attiva la collaborazione con FID ed ENAC per il conseguimento

della patente di guida dei Droni.

www.nattabg.edu.it   

 

Liceo Statale "Edoardo Amaldi" – Alzano Lombardo (Bergamo)

Il Liceo Scientifico diventa scuola autonoma nel 1973 e dal 1990 è intitolata al fisico Edoardo Amaldi. Ospita attualmente circa 800 alunni che si suddividono tra l'indirizzo Sportivo, Scienze Applicate e Scientifico.

Aiutare gli alunni ad "imparare ad imparare" e favorire lo sviluppo delle capacità critiche sono le principali

finalità delle diverse discipline per favorire la crescita sociale e civile degli studenti e fornire loro un'ottima

preparazione ai percorsi universitari.

www.liceoamaldi.edu.it  


Istituto Statale di Istruzione Superiore "Luigi Einaudi" – Dalmine (Bergamo) 

L'Istituto intitolato a Luigi Einaudi opera sul territorio, benché con diverse finalità, fin dal 1942.

Accoglie più di 1300 studenti suddivisi nei diversi indirizzi di studio: 

Liceo Scientifico ad indirizzo tradizionale e scienze applicate, Liceo Delle Scienze Umane, istituto Tecnico

Economico ad indirizzo relazioni internazionali per il marketing e amministrazione, finanza e marketing e

l'Istituto Professionale ad indirizzo servizi per la sanità e l'assistenza sociale e servizi commerciali.

www.isiseinaudi.edu.it 



venerdì 29 luglio 2022

Festa di San Famiano: tutto pronto per la celebrazione del Patrono di Gallese

Dal 7 al 10 agosto si festeggia San Famiano, il Patrono dell'antico borgo di Gallese. L'evento rievoca la storia della cittadina attraverso avvincenti giochi e manifestazioni suggestive.

La Festa di San Famiano è la celebrazione in onore del Patrono dell'antica Città di Gallese ed è uno degli eventi più suggestivi della Tuscia. La ricorrenza si terrà dal 7 al 10 agosto ed è stata riconosciuta come Manifestazione tradizionale di interesse regionale in quanto rievoca storia e usanze molto antiche.

Il momento centrale dei festeggiamenti si avvia il 7 agosto, giornata scandita dal suono delle campane e dalle ormai tradizionali "bombe scure" (le nuvolette) che, alle 12, risuonano per tutto il Paese. A seguire inizierà la consueta processione che parte alle 20:30 dalla Cattedrale di Santa Maria Assunta al Santuario di San Famiano dove poi, viene celebrata la messa solenne sulla tomba del Santo Patrono.

Alla processione prendono partele Zitelle, ragazze nubili, nate o residenti a Gallese, che storicamente vengono sorteggiate e che rievocano un'antica tradizione risalente ai primi del Cinquecento: la Comunità di Gallese stabilì infatti di concedere una "dote" ad alcune giovani povere che altrimenti, visti gli usi del tempo, non avrebbero potuto sposarsi. Successivamente, nel 1614, Curzio Vanni, possidente gallesino, lasciò molti beni per implementare tale dote e stabilì che le Zitelle estratte sfilassero in Processione per la Festa di san Famiano e pregassero per la Comunità di Gallese. Il vestito delle Zitelle, secondo un'antica tradizione, non è cucito ma tenuto insieme da spilli perché poteva essere usato come parte del corredo di nozze: dalla fine del XIX secolo, le Zitelle, sono accompagnate dalle Madrine che, al 1989, indossano un vestito di foggia rinascimentale, cucito da sarte locali. L'abito viene indossato durante la processione dell'8 agosto mentre la sera precedente, le ragazze indossano una gonna nera e camicia bianca con la fascia riportante le iniziali della famiglia benefattrice.

Un'altra istituzione immancabile della festa è la Venerabile Confraternita di San Famiano che da secoli si occupa del culto del Santo. La stessa Confraternita esprime i Portatori che hanno l'importante compito di trasportare la statua del Santo. Indossano una tipica divisa costituita da una camicia bianca, pantaloni neri, basco e fascia rossi.

La via che conduce al Santuario è solitamente illuminata dalle tradizionali fiaccole romane che danno al Paese un aspetto fiabesco.

Nella prima giornata di festeggiamenti, il 7 agosto, Gallese viene accesa da un evento unico nel suo genere, la Bengalata, una pioggia di fuoco che scende dalle Mura merlate. Questa tradizione è molto partecipata dai cittadini al punto che, molto spesso sono le famiglie stesse a donare i fuochi di artificio.

Nel pomeriggio dell'8 agosto, ricorrenza della morte del Santo e giornata più importante dell'evento, presso lo Stadio Comunale, si svolge la Corsa alla Stella, una tradizionale gara di abilità tra cavalieri le cui origini risalgono al XVI secolo. Sei Cavalieri, ciascuno in rappresentanza delle antiche Contrade di Gallese e ad esse abbinate per sorteggio, si sfidano nell'infilzare, in corsa e con una lancia, delle Stelle poste lungo l'anello dello stadio. La contrada vincitrice si aggiudica il Palio di San Famiano, realizzato dalla Venerabile Confraternita di San Famiano.

All'esibizione partecipa il Corteo storico preceduto dal suono delle chiarine e dei tamburi del gruppo Musici Città di Gallese. Il Corteo è composto da circa 40 figuranti che impersonano i Magistrati e le figure di rilievo della Città di Gallese, così come ce li descrivono gli antichi Statuti del 1576, in rappresentanza delle Contrade della Città: Santa Maria, San Lorenzo, Sant'Angelo, Sant'Antonio, San Giacomo e San Sebastiano, sfila per le vie del Centro storico fino allo Stadio comunale. La giornata si conclude con lo spettacolo pirotecnico.

Il 9 agosto, invece, si tiene la Fiera di Merci e di Bestiame, usanza che si rinnova fin dall'antichità ed il tradizionale Concerto della Banda musicale "Città di Gallese", mentre il 10 agosto vengono allestiti giochi per i bambini e la gara podistica.

La manifestazione è organizzata dal Comitato Festeggiamenti San Famiano classi 1971/1996 e dalla Comunità parrocchiale di Gallese in collaborazione con la Pro Loco, la Confraternita di San Famiano e con il patrocinio del Comune.

Famiano era un monaco di origine tedesca che, dopo una vita da Pellegrino e da Eremita, di ritorno da un pellegrinaggio in Terra Santa, lungo la via Amerina, arrivò a Gallese il 17 luglio del 1150 e morì pochi giorni dopo, l'8 agosto.

Durante il suo periodo di permanenza nel Paese e subito dopo la sua morte, San Famiano, compì molti miracoli e la sua notorietà si diffuse presto, attirando molti pellegrini e l'attenzione di Papa Adriano IV che, pochi anni dopo, nel 1554, transitando per Civita Castellana, ebbe notizia di questi eventi e lo proclamò Santo mutando il suo nome da Quarduus in Famianus, per la Fama dei suoi miracoli.

Ogni data intorno al quale si organizzano i vari eventi di Gallese ha un significato ben preciso, tutto è legato alla sua lunga storia ricca di tradizioni. Proprio per questo, anche se i festeggiamenti di San Famiano iniziano ufficialmente il 7 agosto, il Comitato ha arricchito il suo programma con tante attività per grandi e piccini a partire dal 29 luglio. Dal 29 al 6 si inizierà con la preparazione alla festa del Santo mentre dal 4 al 10 agosto sarà aperta la Taverna del Comitato. Il 4 agosto si terrà la Serata Danzante mentre il 5 il Concerto "Serenate al chiaro di luna", con la partecipazione della Corale polifonica "Teofilo Gargari" di Gallese. Il 6 agosto sarà dedicato ai bambini con un pomeriggio di intrattenimento in piazza

Mirada de Tango Quartet

 Mirada de Tango Quartet (Alessandro Bonetti,violino- Claudia D'Ippolito,pianoforte- Manuela Turrini,fisarmonica e Roberto Salario,contrabbasso) in concerto martedì 9 agosto a Borgo Condè Wine Resort

Mail priva di virus. www.avast.com

giovedì 28 luglio 2022

Commemorazione 2 AGOSTO 1980 - strage alla Stazione di Bologna - concerto del trio Tribò

2 agosto 1980 , il ricordo a San Lazzaro
Commemorazione della strage alla Stazione di Bologna. Ore 20.00 al Parco 2 Agosto
Commemorazione 2 AGOSTO 1980

Ore 20:00
In Piazza Bracci sarà presente l'autogrù dei Vigili del Fuoco che nel 1980 effettuò gli interventi di soccorso

Ore 20:30
interventi delle autorità al parco 2 agosto:
Amministrazione del Comune San Lazzaro di Savena
ITC Teatro
Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco Bologna
Rappresentanti Associazione dei familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 Agosto 1980

Ore 21.00
Tribò in concerto
Claudia D'Ippolito, pianoforte,
Luca Troiani, fiati e tastiere
Stefano Bussoli, batteria
Un emozionante viaggio attraverso le più belle colonne sonore di film e non solo… Musiche di Gershwin, Morricone, Rota, Vangelis, Zimmer

Mail priva di virus. www.avast.com

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota