Cerca nel blog

sabato 27 aprile 2019

Comune chiuso a Saracinesco per lista Italia dei Diritti di sole donne, denuncia penale

COMUNICATO STAMPA

 

Comune chiuso a Saracinesco per lista Italia dei Diritti di sole donne, denuncia penale

Il presidente del movimento Antonello De Pierro: "La chiusura degli uffici municipali di un comune interessato da una tornata elettorale amministrativa nel giorno della presentazione delle liste confligge in maniera lapalissiana con l'esercizio del diritto all'elettorato passivo, che risulta inevitabilmente coartato"

 

Roma, 27 aprile 2019 - "Quanto verificatosi ieri a Saracinesco ha dell'incredibile. Ancora non riesco a credere che sia potuto accadere. La chiusura degli uffici municipali di un comune interessato da una tornata elettorale amministrativa nel giorno della presentazione delle liste è qualcosa di inaccettabile, che confligge in maniera lapalissiana con l'esercizio del diritto, costituzionalmente sancito, all'elettorato passivo, che risulta inevitabilmente coartato".

Tanto ha dichiarato, ancora in preda a stupore e incredulità, il presidente del movimento politico Italia dei Diritti Antonello De Pierro, dopo essere giunto presso gli uffici del Comune di Saracinesco, bellissimo borgo della Città  Metropolitana di Roma Capitale, per presentare, insieme alla vice responsabile provinciale di Roma Dantina Salzano, la lista per concorrere all'elezione diretta del sindaco e dei consiglieri dell'organo amministrativo locale. L'Idd, che corre in altri 7 comuni dell'hinterland capitolino (Capranica Prenestina, Castel San Pietro Romano, Gorga, Pisoniano, Rocca Canterano, Vallepietra e Sambuci), ha rischiato di rimanere fuori, incolpevolmente, dalla competizione proprio in un paese a cui guarda con grande interesse, con una lista tutta rosa.

De Pierro, che è anche capogruppo dell'Italia dei Diritti in seno al consiglio comunale di Roccagiovine e consigliere della X Comunità Montana, di cui fa parte anche Saracinesco, così spiega la scelta: "A Saracinesco, dove è candidata a sindaco la giovanissima Dalila Italiano, come a Sambuci, ho voluto essere presente alla consegna della lista, in quanto questa è composta da sole donne, tranne la presenza di un candidato di sesso maschile, come imposto dalla legge. Una scelta voluta per dimostrare che noi, a prescindere dal dettato normativo, siamo da sempre a favore delle quote di genere. Non è un mistero che le nostre liste vedono , a prescindere, la presenza di molte donne".

L'apertura degli uffici comunali era prevista fino alle 20, ma alle 17 erano già chiusi. Inevitabile, di fronte all'impossibilità concreta di non poter consegnare la lista di candidati, la richiesta di intervento dei Carabinieri, che giunti prontamente dalla stazione di Ciciliano, hanno potuto appurare, alle 18,20, la chiusura degli uffici in questione. Una conseguenza naturale la successiva presentazione della denuncia all'Autorità Giudiziaria, in afferenza all'evento consumatosi.

"Ringrazio il grande impegno — ha voluto sottolineare De Pierro — dell'Ufficio Elettorale della Prefettura di Roma per far sì che fosse assicurato al nostro movimento il diritto all'elettorato passivo. Infatti la loro attivazione ci ha permesso di effettuare tutte le operazioni per presentare la nostra lista poco prima delle 20 ed evitare di espletare il tutto il giorno dopo, entro le 12, come da previsioni regolamentari. E nell'occasione non posso non sottolineare l'alta professionalità espressa nel frangente dal comandante della stazione dei Carabinieri di Ciciliano".     

 

Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli       

Via Peio, 30 - 00124 Roma

Tel. 333/4848726

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web: www.italiadeidiritti.it

venerdì 26 aprile 2019

NOZIONI DI TIBETANO A TRIESTE

Il Centro Culturale Veritas organizza un CORSO DI INTRODUZIONE ALLA LINGUA E ALLA CULTURA TIBETANA ogni giovedì dal 9 maggio al 6 giugno 2019, ore 19.00-20.30, presso la sua sede (Via Monte Cengio 2/1a 34127 Trieste).
Docente la monaca Ani Malvina Savio, presidente del Centro Buddhista Tibetano Sakya di Trieste, finalizzato alla diffusione del Buddhismo Mahayana, e del Progetto India Onlus, che si occupa di adozioni a distanza di bambini tibetani emigrati in India. 

Il Centro Culturale Veritas, impegnato nell'affrontare i temi centrali della condizione dell'uomo nel mondo contemporaneo attraverso dibattiti e conferenze, collabora con centri culturali, istituzioni accademiche, differenti realtà religiose, enti pubblici, scuole e diversi attori del territorio.


Per informazioni: (tel.) 040 569205 - (cell.) 333 74 62 885


Email: centroveritas@gesuiti.it 


Sito Web: https://www.centroveritas.it/

Giuliano Cardellini | Concept ergo sum | 04/05- 02/06-2019 The Loft BNC | Barcellona | Spagna



GIULIANO CARDELLINI


"CONCEPT ERGO SUM"


Barcellona | 04 maggio - 02 giugno 2019 

 

COMUNICATO STAMPA


L'artista Giuliano Cardellini sarà in Spagna per diffondere con le sue opere il senso della vita e dell'arte che per lui sta a metà tra leggerezza e materia

 

Roma, 26 aprile 2019 – Vola leggera la nuova mostra di Giuliano Cardellini, l'artista romagnolo che da anni sperimenta un linguaggio complesso fatto di opere dall'effetto impalpabile seppure realizzate in metallo pesante. Dal 4 maggio a Barcellona, negli spazi di The Loft BCN, a due passi dalla celebre Sagrada Familia, "CONCEPT ERGO SUM", a cura di Q Arte che ha per mission definire le linee di orientamento alla professione d'artista, pone domande essenziali sul senso dell'arte e della vita in un panorama complesso come quello contemporaneo. La mostra, per l'occasione, vedrà infatti confrontarsi insieme a Giuliano Cardellini, Kriss Guenzati, Vera Berardi, Milena Masini, Susanna Callari, altri artisti che avranno l'opportunità di esporre le proprie opere in una delle più prestigiose location di Barcellona su un tema imprescindibile degli ultimi anni.

Si tratta, in definitiva, di una preziosa indagine sul tema del concettuale nell'arte che sebbene sia sempre più presente nelle rassegne di contemporanea e nonostante sia forte nel mercato dell'arte, mette, nello stesso tempo l'artista, attraverso la critica d'arte, nella condizione di vedersi storpiare la propria opera secondo concetti forzati, che non rispecchiano la loro intenzione.
Basta l'arte manuale oggi per resistere nel mercato dell'arte ufficiale? Ecco che CONCEPT ERGO SUM pone importanti interrogativi. Le sei opere dell'artista romagnolo provano a sollecitare una riflessione esistenziale basata sul superamento anche estetico del dualismo materia vs spirito. La ricerca sia formale che concettuale di Cardellini riassunta nei suoi lavori vuole mettere il punto sull'ambiguità della duplice rappresentazione: da una parte, ci sono tutte quelle forze che tengono legati alla materialità delle cose, che non rendono liberi di sognare, dall'altra parte, c'è anche la possibilità di spaziare alla ricerca, attraverso un percorso interiore, di un cambiamento per una ripresa etico e morale dell'esistenza. Alcune forme più di altre, come quelle associabili all'uovo in stato embrionale, rappresentano la spinta tipicamente umana di orientarsi verso un'apertura, questa, a volte trattenuta dalle forze contrarie che dominano le cose, scatena una lotta tra ciò che si desidera e la realtà che spesso tiene legati alla materialità.


Biografia dell'artista

Giuliano Cardellini, nato a Rimini, vive e lavora a Morciano di Romagna. Nel suo Atelier d'Arte GC organizza come artista, poeta, autore, fotografo, numerosi eventi letterari e di arte. Ha pubblicato tre libri di poesia "Diciannove versi d'amore e una rosa" (2004), "nel godere dell'amore" (2007) e "l'amore poi l'abisso" (2017), due Cataloghi di arte contemporanea, oltre 48 video sulla sua variegata attività artistica, e vinti numerosi premi letterari. Ha partecipato a numerose mostre personali e collettive di arte contemporanea in Italia e all'Estero; ha esposto principalmente a Venezia, Cattolica, Rimini, Verona, Gubbio, Pesaro, Osaka, Londra, Monte Carlo, Reggio Emilia, New York, Roma e Montreux. L'arte e la poesia sono diventate, in maniera inscindibile, la sua vita. Il suo scopo è promuovere l'arte e la cultura nel mondo, per un dialogo internazionale di condivisione e solidarietà tra i popoli. I lavori astratti e di forte valenza concettuale, associati all'uso originale di diversi materiali e attraverso la fusione di poesia e materia, costituiscono le caratteristiche peculiari dell' artista e ne fanno al contempo un grande interprete di ricerca espressiva degli ultimi anni.


Info

CONCEPT ERGO SUM

04 maggio – 02 giugno 2019

The Loft BCN

Calle Roger de Flor 233, 08025, Barcellona

Contatti

www.giulianocardellini.com   

giulianocardelliniartista@gmail.com

gcatelierdarte@gmail.com

Tel. 335 6117015

Ufficio Stampa

Artpressagency di Anna de Fazio Siciliano

349. 15.05.237 annasicilianodefazio@gmail.com

https://www.artpressagency.it/

 





--
Anna de Fazio Siciliano

Storica e critica d'arte, editor, addetta stampa |
Periodo formativo presso Direzione della Galleria Borghese |
Master in giornalismo, comunicazione e marketing digitale |
Titolare www.Artpressagency.it agenzia di ufficio stampa, critica d'arte, editing e storytelling |
Redazione Exibart / Rivista Segno |
Occasionale con Art e dossier |
Set Up Fair Bologna 2019 Press e Co-curatela Progetto Visibile Invisibile |

giovedì 25 aprile 2019

Pineda Quartet | Swinging Italy | Cantina Bentivoglio | Bologna | dalle 21,30



 

 

Un'altra serata dalle atmosfere musicali sofisticate alla Cantina Bentivoglio. Venerdi 26 aprile, lo storico locale, raffinato e dai soffitti voltati, resterà aperto fino a tarda notte per ospitare i brani senza tempo scelti dal Pineda Quartet. Composto da Monia Pineda alla voce, Pino de Fazio all'hammond, Maurizio Piancastelli tromba e filicorno e Dario Mazzucco, batteria, il quartetto attivo da diversi anni si è distinto per una selezione musicale accurata che comprende sia brani originali che canzoni del repertorio italiano sempre interamente rielaborato. In occasione della serata alla Cantina Bentivoglio con Swinging Italy si faranno nuovamente apprezzare per il marcato gusto jazz con cui reinterpretano ogni canzone.

info

Cantina Bentivoglio

Via Mascarella, 4/b 40126

 051/265416

Duo Pineda 392/3203051

Ufficio stampa artpressagency


 


Fwd: Duo Pineda | Cantina Bentivoglio | domani 26/04 | dalle 20



 

Un'altra serata dalle atmosfere musicali sofisticate alla Cantina Bentivoglio. Venerdi 26 aprile, lo storico locale, raffinato e dai soffitti voltati, resterà aperto fino a tarda notte per ospitare i brani senza tempo scelti dal duo Pineda. Composto da Pino de Fazio all'hammond e da Monia Pineda alla voce, il duo, attivo già da alcuni anni, fin dall'uscita nel 2015 del primo disco "Happy Italy" si è distinto per una selezione musicale accurata che comprende sia brani originali scritti da Monia Pineda e Pino De Fazio, che canzoni del repertorio italiano dagli anni '30 ai '90 sempre interamente rielaborato. In occasione della serata alla Cantina Bentivoglio si faranno nuovamente apprezzare per il marcato gusto jazz con cui reinterpretano ogni canzone.

info

Cantina Bentivoglio

Via Mascarella, 4/b 40126

 051/265416

Duo Pineda 392/3203051

Ufficio stampa
www.artpressagency.it agenzia di ufficio stampa, comunicazione, editing, critica d'arte
 


mercoledì 24 aprile 2019

ELEZIONI EUROPEE. INCONTRO PUBBLICO DI PRESENTAZIONE DELLA LISTA ‘LA SINISTRA’ - GIOVEDì 25 APRILE A NAPOLI


EUROPEE. INCONTRO PUBBLICO DI PRESENTAZIONE DELLA LISTA 'LA SINISTRA' - GIOVEDì 25 APRILE A NAPOLI



Tutti in piazza il 25 aprile, per dare forza alle tante iniziative contro il razzismo e il fascismo.
A Napoli gli appuntamenti sono due: il concentramento antirazzista di Piazza del Gesù alle ore 10 e il corteo promosso dall'Anpi, con partenza da Piazza Carità alle ore 11. 'La Sinistra' sarà presente in piazza.

Nel pomeriggio, alle ore 17, alla Domus Ars di Napoli, in via Santa Chiara 10, si terrà la presentazione della lista della circoscrizione meridionale.
Il giornalista de 'Il Mattino' Francesco Romanetti coordinerà gli interventi. Saranno presenti la capolista Eleonora Forenza e i candidati campani Ciro Amalfi, Michela Arricale, Fortunato Cacciatore, Sandro Fucito, Antonio Luongo, Marco Palladino e Patrizia Perone. A seguire il concerto de 'I Cumpari'.





REMIND: CS CONCERTO DEL 28 APRILE "EXOTIQUE" A CURA DELLA CAMERA MUSICALE ROMANA




GENTILISSIMI,

Sono ad invitarVi al concerto che si svolgerà all'interno della IX Stagione Concertistica di Musica ai Ss. Apostoli a cura della Camera Musicale Romana e sotto la Direzione artistica del Soprano Elvira Maria Iannuzzi.

 

Pertanto faccio gentile richiesta di pubblicazione e diffusione tramite i vostri mezzi d'informazione e comunicazione del concerto "EXOTIQUE" musiche di  E. Bozza, D. Milhaud, P. Iturralde, A. Marcello, N. Ortolano, A. Piazzolla.

 

 

Esegue:

 

Salvatore Cutrò, sassofoni

Michele Campo, pianoforte

 

Dopo la pausa pasquale la Camera Musicale Romana riapre con un programma caratterizzato da un approccio apparentemente più disimpegnato all'ascolto musicale, protagonista ne è il Duo composto dai Maestri Salvatore Cutrò ai sassofoni e Michele campo al pianoforte 
Il Sassofono peraltro, è strumento che come nessun altro evoca nell'immaginario collettivo la trasgressione, non tutti sanno però che fu brevettato nel 1846 a Parigi da Monsieur Adolphe Sax in pieno clima di Grand-Opera, e subito utilizzato da autori classici come Massenet e Bizet. Nel secolo successivo, con l'avvento della musica da ballo e del jazz, lo strumento dalle mille sfumature è stato travolto dalle nuove correnti musicali ed integrato di diritto nelle nuove formazioni grazie alla modernità della sua timbrica. Sono tanti i musicisti "colti" che non hanno resistito a sperimentare nuove impasti e ritmi usando il sassofono. Viva testimonianza di quest'affermazione è il programma presentato dai due musicisti siciliani, che alterna momenti brillanti con brani di accattivante espressività.  

 

 

Il concerto che avrà luogo domenica 28 aprile 19.00, si svolgerà come di consueto presso la Sala dell'Immacolata del Convento dei SS. XII Apostoli.

Inoltre colgo occasione per invitarvi a presenziare accreditandovi subito scrivendo a alessandro.decadi@gmail.com, vi aspetto.

Per ogni ulteriore chiarimento resto a Vostra completa disposizione.

 

Chiedo possibilmente un gentile riscontro alla Vs. pubblicazione.

 

Grazie

Cordialmente

Ufficio Stampa e comunicazione Camera Musicale Romana

Alessandro Decadi cell. 334 8321395

 

Per accrediti stampa: alessandro.decadi@gmail.com

 

Camera Musicale Romana Via del Vaccaro, 9 – Roma / Angolo Piazza dei SS. Apostoli.

www.cameramusicaleromana.it

 

 

 

 

CAMERA MUSICALE ROMANA

Convento dei SS. XII Apostoli - Sala dell'Immacolata

domenica 28 aprile ore 19:00 

 

"EXOTIQUE"

 

Musiche di  E. Bozza, D. Milhaud, P. Iturralde, A. Marcello, N. Ortolano, A. Piazzolla.

 

 

Esegue:

 

Salvatore Cutrò, sassofoni

Michele Campo, pianoforte

 

PROGRAMMA

 

 

 

E. Bozza

(Nizza 1905 - Valenciennes 1991)          Aria sax alto

 

D. Milhaud

(Marsiglia 1892 - Ginevra 1974)               Scaramouche sax alto

 

P. Iturralde

(Falces 1929)                                              Suite Hellénique sax alto

 

* * * * *

 

A. Marcello

(Venezia 1673 - Venezia 1747)               Concerto in RE minore S.Z799 sax soprano

 

N. Ortolano

(Montemaggiore Belsito 1967)                 Manola sax tenore

 

A. Piazzolla

(Mar del Plata 1921 – Buenos Aires 1992)

 

Milonga sin palabras sax baritono

Oblivion sax soprano

Libertango sax soprano 

 

 

CONVENTO S. XII APOSTOLI - SALA dell'IMMACOLATA

Via del Vaccaro, 9 - angolo p.za Ss. Apostoli Roma

 

Ingresso / Ticket € 15,00 - ridotto) € 8,00 (riservato ai soci, ai minori di anni 18, agli over 65 e agli studenti universitari e di conservatorio purché muniti di libretto)

Convenzioni aperte con l'Associazione Info. Roma, La chiave del violino e l'Accademia Musicale Sherazade

 

Servizio gratuito di prenotazione (vivamente consigliata)

 

Info e prenotazioni:

cameramusicaleromana@gmail.com

www.cameramusicaleromana.it

Tel.: +39 333 45 71 245/ 3498256457

 


--
Alessandro Decadi
Università degli Studi Guglielmo Marconi


--
Alessandro Decadi
Università degli Studi Guglielmo Marconi

SIGNOROTTE di Massimo Odierna_ dal 2 al 5 maggio_ Spazio 18b

SIGNOROTTE

 

Drammaturgia e regia Massimo Odierna
con Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari, Sara Putignano

Produzione Progetto Goldstein. Compagnia Bluteatro

 

Dal 2 al 5 maggio Spazio 18b

Dal giovedì al sabato ore 21- domenica ore 18

 

Dal 2 al 5 maggio debutta in prima nazionale assoluta allo Spazio 18b, "Signorotte", spettacolo scritto e diretto da Massimo Odierna e interpretato da Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari e Sara Putignano.


Signorotte è una tragicommedia dalle tinte rosa incentrata intorno alla figura di tre amiche, Ada, Ida e Beta, ormai più che cinquantenni, che si ritrovano dopo tanto tempo in occasione dei funerali del marito di una della tre. Un viaggio tra ricordi cupi e promesse fatte che rivelerà un passato nero, violento e ambiguo.  La pièce ha un taglio bizzarro e assurdo, dove l'azione scenica si sviluppa in un continuo alternarsi tra presente e passato, attraverso l'utilizzo di una drammaturgia scarna, eccessiva ed immediata. 
Si affrontano tematiche come il disagio e la miseria, la ricerca di un posto nel mondo, le nevrosi ed i vizi umani, e focalizzano l'attenzione sulle contraddizioni moderne e sulla brutalità dell'uomo. 

Dopo Toy Boy e Posso lasciare il mio spazzolino da te?, Signorotte, è l'ultimo capito di Disalogy- La trilogia del disagio, ovvero tre spettacoli scritti e diretti da Massimo Odierna, apparentemente senza nessun legame narrativo tra loro, che affrontano  l'attualità del disagio.

"Esiste per tutti un momento di crisi e di disagio nel quale l'individuo si confronta con se stesso, con le proprie fobie e con il proprio tempo, in un' epoca che sembra paralizzata e figlia dell' ignoto. Il disagio è dunque una condizione umana, uno stato d'animo che racchiude in sé malinconia e tristezza, preoccupazione e agitazione"- annota l'autore e regista Massimo Odierna. " Disagio, però, vuol dire anche ironia, cinismo, eccesso, tutti aspetti che i personaggi della trilogia traducono con un linguaggio grottesco, sopra le righe ed esasperato, essa si trasforma dunque in linguaggio teatrale, in condizione perenne dell'artista, che traspare dai pochi elementi di scenografia, da una drammaturgia scarna e dall'utilizzo di spazi alternativi.  Ad una povertà di mezzi corrisponde un eccesso espressivo che spesso si traduce in follia, imprevisti e colpi di scena, meta teatro, tutti ingredienti che ritroveremo nelle tre pièce."

In allegato, comunicato stampa con cortese richiesta di pubblicazione e diffusione, e foto.

Resto a disposizione per eventuali richieste di interviste e accrediti stampa.

Cordiali Saluti.

UFFICIO STAMPA

Maresa Palmacci

Tel. 348 0803972; mail: palmaccimaresa@gmail.com

REMIND CS: CONCERTO DEL 27 APRILE ORE 11.00 "GRUZZOLINO" FAVOLA IN MUSICA A CURA DELLA CAMERA MUSICALE ROMANA




GENTILISSIMI,

Sono ad invitarVi al concerto che si svolgerà all'interno della IX Stagione Concertistica di Musica ai Ss. Apostoli a cura della Camera Musicale Romana e sotto la Direzione artistica del Soprano Elvira Maria Iannuzzi.

 

Pertanto faccio gentile richiesta di pubblicazione e diffusione tramite i vostri mezzi d'informazione e comunicazione del concerto in forma di favola musicale con pupazzi animati per voce recitante e quintetto di flauti dedicato ai bambini, "Gruzzolino" testo e musiche originali di Clara Lombardi.

 

Esegue:

 

Melissa Conigli, voce recitante

Millennium Flute Ensemble, quintetto di fiati

 

"Tanto ma tanto tempo fa, Stonuccia, una cicala gigante, stava passeggiando in bicicletta per il sentiero di un bosco, quando all'improvviso sentì una vecchietta gridare contro un topo un po'
birichino, ehm…ladruncolo!
La vecchietta si chiamava Zollina ed era un po' grassottella, aveva i capelli ricci, era molto allegra, sempre sorridente, ma…quel topo riusciva a rubarle continuamente il sorriso.
Ogni notte, mentre la povera vecchietta dormiva, le rubava noci mettendole in un sacchettino ed un pezzettino di formaggio che mangiava con gusto leccandosi i baffi fino all'arrivo della scopa di Zollina.... "
Una cicala gigante, una vecchina sorridente…ma molto arrabbiata... un topolino ladruncolo.... una SCOPA....

Ma come andrà a finire? per saperlo vi aspettiamo tutti grandi, e soprattutto piccoli 

 

Il concerto che avrà luogo sabato 27 aprile 11.00, si svolgerà come di consueto presso la Sala dell'Immacolata del Convento dei SS. XII Apostoli.

Inoltre colgo occasione per invitarvi a presenziare accreditandovi subito scrivendo a alessandro.decadi@gmail.com, vi aspetto.

Per ogni ulteriore chiarimento resto a Vostra completa disposizione.

 

Chiedo possibilmente un gentile riscontro alla Vs. pubblicazione.

 

Grazie

Cordialmente

Ufficio Stampa e comunicazione Camera Musicale Romana

Alessandro Decadi cell. 334 8321395

 

Per accrediti stampa: alessandro.decadi@gmail.com

 

Camera Musicale Romana Via del Vaccaro, 9 – Roma / Angolo Piazza dei SS. Apostoli.

www.cameramusicaleromana.it

 

 

 

 

CAMERA MUSICALE ROMANA

Convento dei SS. XII Apostoli - Sala dell'Immacolata

sabato 27 aprile ore 11:00 

 

"Gruzzolino"

 

favola musicale con pupazzi animati per voce recitante e quintetto di flauti

 

testo e musiche originali di Clara Lombardi.

 

Esegue:

 

Melissa Conigli, voce recitante

Millennium Flute Ensemble, quintetto di fiati

 

 

Prossimo appuntamento:

28 aprile 2019 ore 19.00

"Exotique"

Musiche di E. Bozza, D. Milhaud, P. Iturralde, A. Marcello, N. Ortolano, A. Piazzolla

Salvatore Cutrò, sassofoni

Michele Campo, pianoforte

 

 

CONVENTO S. XII APOSTOLI - SALA dell'IMMACOLATA

Via del Vaccaro, 9 - angolo p.za Ss. Apostoli Roma

 

Ingresso / Ticket € 15,00 - ridotto) € 8,00 (riservato ai soci, ai minori di anni 18, agli over 65 e agli studenti universitari e di conservatorio purché muniti di libretto)

Convenzioni aperte con l'Associazione Info. Roma, La chiave del violino e l'Accademia Musicale Sherazade

 

Servizio gratuito di prenotazione (vivamente consigliata)

 

Info e prenotazioni:

cameramusicaleromana@gmail.com

www.cameramusicaleromana.it

Tel.: +39 333 45 71 245/ 3498256457

 


--
Alessandro Decadi
Università degli Studi Guglielmo Marconi


--
Alessandro Decadi
Università degli Studi Guglielmo Marconi

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota