Cerca nel blog

giovedì 5 agosto 2021

San Lazzaro di Savena parco 2 agosto- 2 agosto 2021 concerto “Musica da sogno... per ricominciare”, con la pianista Claudia D'Ippolito, Luca Troiani ai fiati e alle tastiere, e Stefano Bussoli alla batteria.

San Lazzaro di Savena parco 2 agosto- 2 agosto 2021 concerto "Musica da sogno... per ricominciare", con la pianista Claudia D'Ippolito, Luca Troiani ai fiati e alle tastiere, e Stefano Bussoli alla batteria.

sabato 31 luglio 2021

“Musica da sogno... per ricominciare” alla commemorazione delle vittime della strage aella stazione di Bologna del 1980

Lunedì 2 Agosto presso l'omonimo parco, commemorazione istituzionale in memoria delle vittime della strage alla Stazione di Bologna
A distanza di 41 anni dal 2 agosto 1980, il Comune di San Lazzaro di Savena organizza una serata di commemorazione per ricordare le vittime della strage della Stazione di Bologna.
La sera di lunedì 2 agosto, a partire dalle ore 19.00, sul crescentone di piazza Bracci sarà presente l'autogru dei Vigili del Fuoco che nel 1980 effettuò gli interventi di soccorso alla popolazione.
Alle ore 20.30 si terrà un momento di commemorazione al parco 2 Agosto, alla presenza delle autorità cittadine, delle forze dell'ordine e dell'associazione dei familiari delle vittime.
Seguirà il concerto "Musica da sogno... per ricominciare", che vedrà sul palco la pianista Claudia D'Ippolito, Luca Troiani ai fiati e alle tastiere, e Stefano Bussoli alla batteria. Il programma musicale proposto ha origine in America negli anni '40 del Novecento, con brani che abbracciano la musica jazz per poi spostarsi gradualmente verso il musical, il quale si pone come collegamento con la musica da film: la colonna sonora. Nella suggestiva cornice di parco 2 Agosto verranno eseguite musiche di celebri autori come A. Shaw, G. Gershwin, L. Bersntein ed E. Morricone.

Mail priva di virus. www.avast.com

venerdì 30 luglio 2021

LAVORO E DISABILITA', FIRMATO IL PROTOCOLLO eCAMPUS/ANDEL

COMUNICATO STAMPA


DISABILITA' E LAVORO

FIRMATO IL PROTOCOLLO UNIVERSITA' eCAMPUS/ANDEL 


Roma, 30 luglio 2021


L'Università degli Studi eCampus ed ANDEL - Agenzia Nazionale Disabilità e Lavoro hanno firmato il 30 luglio 2021 nella sede romana di eCampus, in Via Matera 18, un Protocollo d'Intesa per promuovere una cooperazione sul piano culturale, scientifico e didattico in materia di disabilità e lavoro.


L'accordo prevede l'attivazione di un Master di I Livello - che si caratterizza per la sua unicità nel panorama dell'offerta formativa nazionale e per l'ampio ventaglio di sbocchi professionali - per "Disability Job Supporter" (DJS), figura esperta nell'accompagnare la persona dalla scuola al mondo del lavoro e supportare l'azienda sia nell'assolvimento degli obblighi previsti dalla L.68/99 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili" che nella gestione della disabilità all'interno della stessa, ai fini di creare un rapporto ottimale fra la disabilità, il lavoro e i servizi dedicati; la realizzazione di una docenza sui temi della disabilità/lavoro e la partecipazione ad attività di ricerca; lo svolgimento di un convegno nella sede romana di eCampus nella primavera del 2022; la divulgazione delle iniziative comuni sui rispettivi siti web; la messa a disposizione dell'Agenzia, presso le sedi dell'Università eCampus di Roma e Milano, di spazi per lo svolgimento delle attività istituzionali di ANDEL, oltre ad una unità lavorativa con funzioni di segreteria presso la sede eCampus di Milano. 


"L'accordo firmato oggi da ANDEL con uno dei principali e più qualificati atenei online d'Italia -  dichiara il Presidente di ANDEL, Enrico Seta - è importante non solo per ANDEL, ma soprattutto per il futuro dell'inclusione lavorativa delle persone con disabilità, che soffrono oggi in Italia le conseguenze della mancanza di figure professionali in grado di aiutarle nel loro percorso verso il mercato del lavoro. Gli atenei hanno un ruolo importante nella formazione di questi professionisti della "mediazione della disabilità-lavoro". ANDEL ed eCampus si mettono oggi insieme per realizzare un ambizioso progetto formativo e culturale".


"La collaborazione fra eCampus e ANDEL è fondata su un terreno comune di valori e di finalità - sottolinea il Direttore generale di eCampus, Alfonso Lovito -  che ci consente di operare con un approccio innovativo, prima di tutto culturale, rispetto al tema del lavoro e della disabilità. L'educazione a distanza e l'e-learning, propri del nostro Ateneo, agevoleranno ancor di più una formazione finalizzata all'inclusione effettiva della persona, a sua volta strettamente legata alle reali esigenze del mercato del lavoro".


giovedì 29 luglio 2021

"rESTATE con eCampus" - Buone vacanze con la programmazione eCampus di AGOSTO!


COMUNICATO STAMPA


rESTATE con eCampus

La programmazione estiva dell'Università eCampus 

DAL 2 AL 26 AGOSTO 2021

In diretta sui canali Facebook e Youtube di Università eCampus

https://www.facebook.com/unieCampus/

https://www.youtube.com/user/UniversitaeCampus

e sulla eCampus Web Radio 


L'Università eCampus non va in vacanza! A partire dal 2 agosto e fino al 26 agosto 2021 sui canali social dell'Università eCampus e sulla eCampus Web Radio sarà possibile vedere - o rivedere - e riascoltare alcuni degli appuntamenti che l'Ateneo ha proposto durante l'anno.


La programmazione spazia da alcuni degli incontri con gli scrittori che hanno presentato nella rubrica di eCampus "A tu per tu con l'autore" le proprie pubblicazioni più recenti al racconto fatto da manager, professionisti, attori, giornalisti e personaggi dello spettacolo all'interno del progetto "Come diventare", sulle rispettive esperienze lavorative ed umane e sui segreti del mestiere. 


Questi i personaggi e le storie in calendario di "rESTATE con l'Università eCampus":


Lunedì 2 agosto ore 12    

Come diventare

CRIMINOLOGO  

Roberta Bruzzone


Martedì 3 agosto ore 21.30

Presentazione libro 

Ugo

la vita, gli amori e gli scherzi di un papà di salvataggio

Di Gian Marco Tognazzi, Thomas Tognazzi, Ricky Tognazzi, Maria Sole Tognazzi

Intervengono Gian Marco Tognazzi e Ricky Tognazzi

Intervista a cura del giornalista Ivan Gabrielli


Mercoledì 4 agosto ore 12

Come diventare

MANAGER DEGLI ARTISTI

Lucio Presta



Giovedì 5 agosto ore 21.30

Presentazione libro 

Trio

Storia di due amiche, un uomo e la peste a Messina

Di Dacia Maraini

Conversazione con lo scrittore Paolo Di Paolo


Lunedì 9 agosto ore 12

Come diventare 

ATTORE

Camillo Ciorciaro


Martedì 10 agosto ore 21.30

Presentazione libro 

Favole da Incubo

Dieci (più una) storie di femminicidi da raccontare per impedire che accadano ancora

Di Roberta Bruzzone

Intervista a cura della giornalista Marida Lombardo Pijola


Mercoledì 11 agosto ore 12

Come diventare 

PSICOLOGO

Gian Mauro Manzoni


Giovedì 12 agosto ore 21.30

Presentazione libro

La vita cerca legami

Storia di Franceso

Di Melita Cavallo

Intervista a cura di Maria Teresa Rossi, divulgatrice culturale


Lunedì 16 agosto ore 12

Come diventare 

AVVOCATO

Piergiorgio Assumma


Martedì 17 agosto ore 21.30 

Presentazione libro

A riveder le stelle

Dante il poeta che inventò l'Italia

Di Aldo Cazzullo

Intervista a cura della giornalista Ilenia Petracalvina


Mercoledì 18 agosto ore 12

Come diventare 

COMMERCIALISTA

Marco Margarita


Giovedì 19 agosto ore 21.30

Presentazione libro

L'alleanza

Noi e i nostri figli: dalla guerra tra i mondi al patto per crescere

Di Giovanni Floris

Intervista a cura di Sabrina Bonomi, economista e docente eCampus


Lunedì 23 agosto ore 12 

Come diventare 

AGENTE DEI CALCIATORI 

Guido Vaciago


Martedì 24 agosto ore 21.30

Presentazione libro

La vasca del Führer

Di Serena Dandini

Intervista a cura di Cataldo Calabretta, avvocato e docente eCampus


Mercoledì 25 agosto ore 12

Come diventare 

CONDUTTORE RADIOTELEVISIVO 

Andrea Delogu


Giovedì 26 agosto ore 21.30

Presentazione libro

Perché l'Italia amò Mussolini

(e come è sopravvissuta alla dittatura del virus)

Di Bruno Vespa

Intervista a cura dello scrittore Paolo Di Paolo


*****




L'Università eCampus è un Ateneo che, attraverso una didattica e-learning, propone 60 indirizzi di studio e numerosi master altamente professionalizzanti. Tra i principali obiettivi, la c.d. "Terza Missione", l'insieme cioè di tutte quelle attività con le quali l'Università, oltre a fare Alta formazione e Ricerca, entra in contatto con il contesto socio-economico attraverso il trasferimento e la valorizzazione delle conoscenze. Ciò sin dalla sua istituzione (con Decreto del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca  del  30 gennaio 2006) e  grazie alla presenza capillare con proprie sedi  in tutte le principali città d'Italia.


Info all'indirizzo www.uniecampus.it

Per informazioni: 

eventiecampus@uniecampus.it


Ufficio stampa eCampus:

Giovanna Gueci  

tel. 06 70304949  

giovanna.gueci@uniecampus.it 

gueci@hotmail.com  

FB Università eCampus Roma



                                                                        










lunedì 26 luglio 2021

Il grande ritorno di Valeria Borghese al Sexy Disco Penelope

”Vorrei essere l’angelo dei tuoi sogni più belli ed insieme il diavolo dei tuoi desideri piu’ oscuri!”. Con questa frase, l’attrice hard e sexy star Valeria Borghese che Sabato 31 Luglio 2021 sarà ospite al Penelope Sexy Disco di Pontedera, si è fatta strada nel mondo del porno dimostrando un talento davvero innato.

Chi è Valeria Borghese

Nata in Romania il 17 giugno 1986, misure: 92-60-90, la sensualissima Valeria ha iniziato la sua carriera proprio in Italia, prima come ballerina di Lap Dance poi come attrice porno.

Dal 2015, infatti, fa parte delle sexy star siglate FM Video, per cui ha girato più di una ventina di scene sotto la regia del maestro hard Francesco Mozart. Come dimenticare il suo primo cortometraggio hard che l’ha vista impegnata in un DP con cui ha infiammato la telecamera.

La serata prevede, oltre lo spettacolo hard con l’attrice rumena, anche la cena presso il ristorante erotico del locale, dove son disponibili pacchetti All Inclusive da 25/35/45 € che includono: biglietto d’ingresso, aperitivo di benvenuto, antipasto, uno o più primi e secondi, contorno, dessert, bevande e vino inclusi con possibilità di godere di uno sconto ulteriore del 15% nel caso di prenotazioni online.

Il personale di sala e le sexy cameriere intanto faranno in modo che tutto si svolga nel migliore dei modi, altro aspetto che rende questo evento come l’occasione ideale per organizzare feste di addio al celibato e nubilato, feste di laurea e feste di compleanno.

Visita la pagina Ristorante

Info & Prenotazioni 3409707900 Telefono & WhatsApp

Visita la nostra Pagina Facebook

Website www.penelopesexydisco.it

Nomina governativa per il docente eCampus Roberto Castaldi/Comitato Scientifico per il futuro dell'Europa

COMUNICATO STAMPA



NOMINA A COMPONENTE DEL COMITATO SCIENTIFICO 

PER IL FUTURO DELL'EUROPA 

DEL DOCENTE eCAMPUS ROBERTO CASTALDI


Roberto Castaldi, professore associato di Filosofia politica all'Università eCampus - con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, firmato dal Sottosegretario di Stato per le politiche e gli affari europei, Vincenzo Amendola, di concerto con il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Luigi Di Maio è stato nominato nei giorni scorsi componente del Comitato scientifico per il Futuro dell'Europa, organo creato dal Governo come strumento consultivo riguardo alle iniziative italiane nel quadro della Conferenza sul futuro d'Europa.


Al Comitato Scientifico, che riferisce sulle attività svolte al Ministro degli esteri ed al Sottosegretario per gli affari europei, è affidato il coordinamento della pianificazione, della preparazione e dell'organizzazione degli interventi finalizzati a dare concreta attuazione alla partecipazione dell'Italia alla Conferenza per il futuro dell'Europa.


"La Conferenza sul futuro dell'Europa - afferma il Prof. Castaldi - è una grande opportunità per le cittadine ed i cittadini europei e per la società civile di discutere tra loro e con i rappresentanti delle istituzioni locali nazionali ed europee in modo da definire i contorni dell'Unione europea del futuro. Dalla Conferenza può arrivare la spinta per una riforma organica dell'Unione necessaria a superare completamente il voto all'unanimità che paralizza l'UE in molti campi, e per rafforzarne le competenze in materia di sanità, fiscalità, politica estera e di sicurezza, che sono le principali richieste dei cittadini secondo l'Eurobarometro. L'integrazione europea è iniziata con la Dichiarazione Schuman del 9 maggio 1950, che proponeva la prima Comunità come primo passo verso la Federazione europea. È arrivato il momento di completare quel processo".




*****



Nota biografica 

Roberto Castaldi è professore associato di Filosofia politica all'Università eCampus, dove insegna Governance dell'Unione Europea e dirige il Centro di ricerca su Processi di integrazione e governance multi-livello. È anche co-fondatore e co-direttore del Centro studi, formazione, comunicazione e progettazione sull'Unione europea e la Global Governance (CesUE, spin-off della Scuola Sant'Anna di Pisa) e di EURACTIV Italia, portale gratuito di informazione europea realizzato in collaborazione con il Corriere della Sera e parte del Network EURACTIV, presente in vari Paesi europei in 13 lingue. È Co-editor di Perspectives on Federalism, rivista scientifica edita dalla Fondazione Centro Studi sul Federalismo di Torino. Ha ricevuto dall'Unione Europea il Premio Altiero Spinelli per la sensibilizzazione europea. È stato uno degli esperti formatori del Progetto pilota sull'educazione civica europea promosso dal Governo italiano con la Commissione ed il Parlamento europeo. Da sempre impegnato nelle organizzazioni europeiste è stato promotore di Appelli di intellettuali europei pubblicati sui maggiori quotidiani europei. È autore di monografie e articoli sull'integrazione europea.


*****


L'Università eCampus è un Ateneo che, attraverso una didattica e-learning, propone 60 percorsi di laurea e numerosi master altamente professionalizzanti. Tra i principali obiettivi, la c.d. "Terza Missione", l'insieme cioè di tutte quelle attività con le quali l'Università, oltre a fare Alta formazione e Ricerca, entra in contatto con il contesto socio-economico attraverso il  trasferimento e  la valorizzazione delle conoscenze. Ciò sin dalla sua istituzione (con Decreto del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca  del  30 gennaio 2006) e  grazie alla presenza capillare con proprie sedi  in tutte le principali città d'Italia.

Info all'indirizzo www.uniecampus.it


Per informazioni:                                                  

eventiecampus@uniecampus.it                               

Numero verde: 800 27 17 89                                   

                                                                                 

Ufficio stampa eCampus

Giovanna Gueci

06 70304949

giovanna.gueci@uniecampus.it


venerdì 23 luglio 2021

80 anni del Presidente della Repubblica: Pirillo (Circolo Saragat-Matteotti), auguri di cuore, Mattarella come Pertini, un Presidente di tutti gli Italiani.

Roma, 23.07.2021 :- "Tanti tanti affettuosi auguri al nostro carissimo Presidente della Repubblica in occasione del Suo 80º compleanno! Avrei bisogno di pagine pagine per poter esprimere i nostri pensieri, ma credo che i nostri sentimenti si possano riassumere in un'unica parola: GRAZIE! Grazie per tutto quello che ha fatto, per tutto quello che rappresenta, per il Suo impegno umano in questa pandemia, per la sua pacatezza, per la sua classe ed eleganza nello gestire le altalenanti vicissitudini politiche, grazie per la Sua dedizione al servizio del Paese!" -cosi Enzo Pirillo, Presidente del Circolo Culturale Saragat Matteotti di Roma-
"Ho già provveduto nei giorni scorsi ad inviare al Presidente Mattarella, a nome del Circolo Saragat Matteotti, una lettera di auguri unitamente ad un piccolo dono, una medaglia commemorativa coniata nel 1974 in occasione del 50º anniversario della vile aggressione all'On. Giacomo Matteotti, un pensiero simbolico ma ricco di significato; il nostro Circolo, infatti, non possiede molti beni e le poche cose in nostro possesso sono, per noi, tutto; e proprio volendo dimostrare tutta la nostra gratitudine e tutta la nostra riconoscenza ho pensato di inviare questa medaglia commemorativa, parte della nostra storia e quindi parte del nostro cuore! Un riconoscimento sincero da parte di tutti noi, anche come ringraziamento per la Sua vicinanza personale oltre che istituzionale alle attività del nostro Circolo, per averci onorato ogni anno dell'Adesione Presidenziale alla commemorazione dell'On. Matteotti e, non ultimo, per aver ridato alla massima Carica dello Stato una dimensione umana, tale da essere un Presidente amato da tutti gli italiani, un sentimento che non si provava più dai tempi di Pertini Carissimo Presidente Mattarella , in queste occasioni gli auguri non sono mai abbastanza, spero vivamente possiate festeggiare in famiglia, circondato dall'affetto dei Suoi cari. Sono sicuro -conclude Enzo Pirillo- che tutti i cittadini italiani oggi festeggiano con Lei! Buon compleanno Presidente!"

Vincenzo Pirillo

Presidente del Circolo Culturale "Saragat - Matteotti"



__________________________________________________________

Circolo Culturale "G. Saragat - G. Matteotti"
__________________________________________________________

Corrispondenza: via Giuseppe Benedetto Dusmet 15/a - 00168 Roma
Sede storica: via Rosa Guarnieri Carducci - Roma
Facebook: @CircoloSaragatMatteotti
mobile: +39.329.032.35.17
__________________________________________________________

giovedì 22 luglio 2021

5 ragioni per scegliere Capo Sant'Andrea per la tua estate italiana

Immagina di tuffarti in un velo di cristallo e di incontrare centinaia di pesci curiosi. Immagina di passeggiare su soffice sabbia color talco nell’abbraccio di scogliere granitiche levigate dal tempo, o in alta quota tra boschi naturali, fioriture bucoliche e panorami infiniti. Benvenuti a Capo Sant’Andrea, patrimonio naturalistico dell’Elba, tutela del Parco Nazionale Arcipelago Toscano.

 

Un’Isola nell’Isola: è così che viene chiamato Capo Sant’Andrea, meraviglioso villaggio situato sulla costa Nord-Ovest dell’Isola d’Elba e affacciato sul mare cristallino. Circondato da scogli scolpiti dal vento e da una rigogliosa natura, Capo Sant'Andrea è uno scrigno di meraviglie: spiagge, scogliere, montagne e panorami dalla bellezza mozzafiato fanno da sfondo a luogo ricco di storia e tradizione elbana. Una meta che può essere vissuta scegliendo i propri ritmi e le proprie modalità, dalle attività sportive a quelle rilassanti, ma che in ogni caso permetterà di entrare in contatto con colori e scenari unici passando in pochi attimi da immersioni snorkeling tra le meraviglie del Mediterraneo a itinerari trekking a 1.000 mt di altitudine, da una giornata relax sulla soffice spiaggia del Cotoncello a percorsi sulle tracce dei luoghi napoleonici.

Capo Sant’Andrea è il luogo ideale per chi è in cerca di una destinazione green e slow, pronta ad accogliere i visitatori preservando le proprie origini, le tradizioni e le bellezze naturali che contraddistinguono questo angolo di paradiso dell’Isola d’Elba dai ritmi lenti e che sanno di amore per la propria terra e per la natura. Ecco 5 ragioni che rendono questo luogo unico.

  1. I rigogliosi giardini
    Il primo elemento ad incantare chi arriva a Capo Sant’Andrea sono sicuramente i suoi giardini: la natura rigogliosa esplode in colori, profumi e suoni che accolgono i visitatori in maniera totalizzante e incantevole. I terrazzamenti bordati di piante mediterranee, le antiche vigne a ricordare l’attività enologica di un tempo, le limonaie che qui trovano un microclima ideale per crescere così generose e le numerose piante da frutto come cachi e corbezzoli, albicocchi e melograni offrono un panorama naturale unico in qualsiasi stagione: che siano i boccioli primaverili, le intense fioriture estive, i colori autunnali o la meraviglia della neve al mare nei mesi invernali.
  2. Il paesaggio lunare delle Coti Piane
    Le "Cote Piane" è il nome dato dagli elbani a una particolare scogliera di cristalli di ortoclasio incastonati in un magma granitico. Queste formazioni rocciose, levigate dal mare e dal vento, si trovano sulla sinistra della bellissima spiaggia di sabbia color ocra di Capo Sant’Andrea quasi ad abbracciare la piccola insenatura, proteggendola dai venti di ponente. La scogliera di Sant'Andrea è percorribile agilmente grazie a una serie di percorsi ricavati nella roccia e ponticelli in legno che dalla spiaggia conducono oltre Capo Sant’Andrea. Il panorama si aprirà davanti ai vostri occhi con straordinari giochi di forme che si tuffano in un mare dai colori intensi e indimenticabili: uno spettacolo della natura soprattutto in primavera, quando la punta si ricopre interamente di praterie di Fico degli Ottentotti, che colora le scogliere di fucsia.
  3. Le meraviglie sottomarine
    La conformazione della costa e dei fondali unitamente a una favorevole esposizione alle correnti marine regalano a Capo Sant’Andrea un ecosistema ricco già a breve distanza dalla spiaggia, e almeno dieci itinerari di immersione differenti per tutti i livelli. Sarà come tuffarsi in un paradiso subacqueo a pochi passi dal vostro sdraio: a Capo Sant’Andrea è possibile accedere da un soffice manto sabbioso a un ecosistema ricco in cui non di rado si incontrano elegantissime aquile di mare, banchi di barracuda, dentici in caccia e cavallucci marini.
  4. La montagna… al mare
    Per chi non vuole rinunciare alla montagna durante il suo soggiorno al mare, Capo Sant’Andrea regala esperienze uniche anche in alta quota. Grazie alla fortunata posizione ai piedi del massiccio montuoso più alto di tutta la provincia di Livorno è possibile praticare numerose escursioni trekking partendo direttamente da Capo Sant’Andrea, come per esempio quella al Monte Capanne, la vetta più alta dell’Isola d’Elba, al Masso dell’Aquila, da dove è possibile ammirare un meraviglioso panorama su Sant’Andrea, alle Calanche per  scovare il delizioso “Fiordaliso del Capanne”, un endemismo esclusivo del versante occidentale dell’Elba o ancora l’itinerario delle Vie di Cresta, che permette di camminare sulle creste che dominano l’intera Isola tra imponenti sculture di granito modellate dal vento.
  5. La suite più vicina al mare dell’Isola d’Elba
    A Capo Sant’Andrea si trova anche la suite più vicina al mare di tutta l’Isola d’Elba, separata dall’acqua da soli 5 metri e con una splendida vista sulla spiaggia di sabbia bianca di Capo Sant’Andrea e a pochi passi anche dalla meravigliosa spiaggia del Cotoncello. Qui, presso l’Hotel Ilio, l’unico Boutique Hotel dell’Isola d’Elba, è possibile svegliarsi con il rumore delle onde e andare a dormire ammirando la luna che si specchia sul mare pronti per iniziare una nuova giornata di meraviglie a Capo Sant’Andrea.

 

mercoledì 21 luglio 2021

BORIS GIULIANO: PIRILLO (CIRCOLO SARAGAT MATTEOTTI), DOVEROSO RICORDARE SEMPRE QUESTI EROI


Roma, 21.07.2021 :- "Oggi ricorre il 42mo anniversario del feroce assassinio del Vice Questore Giorgio Boris Giuliano, Capo della Squadra Mobile Di Palermo, ucciso nel Bar Lux dove tutte le mattine andava a fare colazione. Doveroso ricordare sempre questi uomini eccezionali, non solo negli anniversari a cifra tonda!" -così Enzo Pirillo, Presidente del Circolo Culturale Saragat Matteotti-

"Boris Giuliano era noto per essere abilissimo nei conflitti a fuoco, quindi Leoluca Bagarella, il cognato di Riina, per non correre rischi gli sparò sette colpi di pistola alle spalle! Una vigliaccata, e poi si fanno chiamare uomini d'onore! Invece il vero senso dell'onore ed il coraggio sono caratteristiche peculiari di questi servitori dello Stato, come ha ricordato il figlio di Boris Giuliano,  Alessandro Giuliano, oggi Questore di Napoli <<mio padre non aveva la scorta, non l'aveva chiesta né l'avrebbe voluta... era vicino agli ultimi senza essere un sacerdote. Ci ha insegnato che si può essere poliziotti senza dimenticarsi di essere uomini>>."

"Ripensare alla levatura morale di queti Uomini eccezionali deve essere d'esempio per tutti noi, la memoria non può essere un mero esercizio di retorica ma deve diventare stile, anzi, condizionamento di vita!

Mi fa tanta rabbia pensare che Uomini così siano stati spesso lasciati soli dall Stato ma -conclude Enzo Pirillo- nel rispetto per i loro insegnamenti, dobbiamo guardare oltre e lottare per un futuro migliore!"


Enzo Pirillo

Presidente del Circolo Culturale "Saragat - Matteotti"



 
__________________________________________________________

Circolo Culturale "G. Saragat - G. Matteotti"
__________________________________________________________

Corrispondenza: via Giuseppe Benedetto Dusmet 15/a - 00168 Roma
Sede storica: via Rosa Guarnieri Carducci - Roma
Facebook: @CircoloSaragatMatteotti
mobile: +39.329.032.35.17
__________________________________________________________

Conad fa il bis a Capoliveri (LI) e apre il nuovo Conad City di via Australia

Finalmente l'attesa è finita. Domani aprirà il nuovo Conad City di Via Australia 4 a Capoliveri, all'Isola d'Elba (LI) con una offerta completa di prodotti di qualità, soprattutto del territorio. Questa apertura, che si aggiunge al Conad City di Via Mazzini, rafforza la presenza in paese e garantirà un maggiore servizio a cittadini e turisti proprio in corrispondenza del periodo di maggiore affluenza estiva.

 

Il Conad City di Via Australia torna ad occupare spazi che erano rimasti vuoti dopo il trasferimento del precedente Conad in centro a Capoliveri nel 2018.  Con la nuova apertura è stata realizzata un'importante ristrutturazione dell'edificio con l'adozione di impianti di refrigerazione di ultima generazione, che consentono un notevole risparmio energetico così come una migliore conservazione degli alimenti e un ampliamento della superficie di vendita.

 

Fiori all'occhiello del nuovo store sono i reparti freschi e freschissimi di ortofrutta, gastronomia, panetteria, salumi e latticini e macelleria. Profondità assortimentale e valorizzazione dei prodotti del territorio con "I nostri Ori", con vini selezionati, la schiaccia briaca, la torta napoleonica, la torta dei medici e la torta paolina, caratterizzano un percorso di acquisto in grado di soddisfare le necessità degli abitanti della zona per una spesa completa e di qualità e dei tanti turisti che frequentano la località nel periodo estivo, sempre alla ricerca di prodotti tipici.

 

"Il nuovo Conad City è frutto di un importante progetto di ristrutturazione e di recupero di una struttura che in precedenza ospitava un altro punto vendita Conad – dichiara Tiziano Nocentini, Socio dei supermercati dell'Isola d'Elba – L'obiettivo, oltre alla valorizzazione di un edificio situato in una zona residenziale, è stato quello di rafforzare la nostra presenza ed il servizio. Aprire in una stagione in cui il turismo è il principale motore del paese, significa offrire ai propri clienti un servizio aggiuntivo che andrà a creare valore per il territorio e la comunità".

 

Il Conad City di via Australia si sviluppa su 330 mq di superficie di vendita, dispone di 3 casse tradizionali e impiega 15 addetti, di cui 11 nuove assunzioni. Il supermercato offre un parcheggio privato gratuito dotato di 40 posti auto, adiacenti al punto vendita.

 

Il supermercato accetta buoni pasto cartacei e digitali oltre ai buoni Celiachia, è aperto tutti i giorni con orario continuato dalle ore 8:30 alle 20.30. Il numero di telefono per richiedere informazioni è lo 0565968904.

 

In questo periodo di emergenza Covid-19, sono attive tutte le misure di sicurezza e sanificazione previste dalla legge e gli spazi del supermercato sono stati ottimizzati per favorire il distanziamento interpersonale.

 

Salesforce Q2 Shopping Index: pur rallentando, l'e-commerce globale continua nella fase di crescita

Dai dati relativi al secondo trimestre del 2021 riportati nello Shopping Index di Salesforce, emerge che l’e-commerce globale, pur rallentando, prosegue comunque nella sua fase di crescita. 

 

Nel dettaglio, il commercio digitale a livello mondiale risulta cresciuto del +3% su base annua e tale dato tiene conto sia della crescita complessiva del traffico on line (+8%) e sia della diminuzione della spesa complessiva (-5%). 

 

Nonostante il dato sia nettamente inferiore rispetto alla crescita registrata durante il secondo trimestre dell’anno scorso (+75%) per effetto del primo lockdown, emerge comunque un trend all’insegna della crescita e che, di fatto, conferma che le abitudini dei consumatori sono cambiate. 

 

Oltre a ciò, il traffico globale complessivo è cresciuto del +8% su base annua (rispettivamente, del +10% su PC e del +9% su device mobili) e gli ordini globali sono calati del -5% su base annua, in marcata diminuzione rispetto al +81% del secondo trimestre 2020. 

 

A livello mondiale, per il 10% delle sessioni di acquisto...

 

Continua:

https://www.technoretail.it/news2/item/4545-salesforce-q2-shopping-index-pur-rallentando-l-e-commerce-globale-continua-nella-fase-di-crescita.html

 


Mail priva di virus. www.avast.com

Il successo della Recovery Strategy dell'Isola di Aruba

Gli arrivi internazionali sull’isola crescono a un ritmo del 20% mese su mese

Aruba / Luglio 2021 – Con oltre un milione di visitatori annuali e un apporto al PIL nazionale di oltre il 90%, il turismo costituisce uno dei settori più importanti per l’Isola di Aruba. Nel 2020, dopo un periodo di chiusura dei confini volto a contenere l’emergenza Covid-19 e garantire la sicurezza dei residenti, l’isola ha riaperto ai visitatori stranieri implementando una serie di misure e accortezze che garantissero un ambiente sicuro e protetto a chi vive l’isola ogni giorni e a chi la sceglie per le sue vacanze.

L’isola ha così elaborato una strategia di recupero a livello globale per far ripartire l’industria del turismo, ottenendo ad oggi eccellenti risultati in termini di arrivi sull’isola. Da gennaio ad aprile 2021 infatti, oltre 171.000 turisti hanno soggiornato ad Aruba e dalla riapertura (1° luglio 2020 per l’Europa), Aruba ha accolto 310.000 visitatori in totale, dati che indicano una ripresa piuttosto rapida dopo una crisi che ha avuto e continua ad avere un impatto enorme sulla destinazione. Oggi, secondo la Caribbean Tourism Organisation, l'isola è tra le prime 5 destinazioni dei Caraibi ad assistere a una ricrescita così rapida in termini di arrivi.

"Attraverso il ripensamento della nostra strategia di marketing siamo stati in grado di attuare una recovery strategy di successo. E’ stato fondamentale mantenere alto l'interesse dei viaggiatori per Aruba anche nei periodi in cui molti viaggiatori non potevano spostarsi", afferma Ronella Croes, CEO di Aruba Tourism Authority. "Con l'introduzione di alcune misure di sicurezza, nuovi requisiti di ingresso e l'avvio di un programma di certificazione igienico sanitaria a livello nazionale (Aruba Health & Happiness Code), siamo riusciti ad evitare che l'isola fosse costretta a chiudere i propri confini per un periodo prolungato. Tutto questo è ora ulteriormente supportato da un rollout di vaccinazioni molto rapido che terminerà entro l’estate", prosegue Ronella Croes.

Il programma di vaccinazione di Aruba è infatti uno dei più rapidi al mondo e attualmente 65.902 persone del gruppo target (tutti i 18+) hanno effettuato la loro prima vaccinazione e  55.422 persone (il 67% del gruppo target) hanno ricevuto la seconda dose. Il numero di casi di COVID-19 sull'isola sta diminuendo rapidamente e dall'inizio di maggio Aruba ha una media di casi attivi inferiore a 100 al giorno. Questo ha portato ad un allentamento delle restrizioni in loco, permettendo a residenti e visitatori di muoversi molto più liberamente: il coprifuoco è stato abolito e l’utilizzo della mascherina non è più obbligatorio, anche se rimane fortemente consigliato utilizzarla ogni qual volta non sia possibile rispettare il distanziamento sociale.

Per quanto riguarda il mercato Italiano, il Country Manager Alessandro Zanon afferma “In attesa che anche i viaggiatori italiani possano tornare a visitare le spiagge bianche e i panorami mozzafiato incontaminati di Aruba, l’Isola si prepara ad ri-accoglierli con l’entusiasmo e la professionalità che da sempre l’ha contraddistinta. Con alcune delle più belle spiagge dei Caraibi, il maggior numero di giorni di sole della regione, ampi spazi aperti, un ambiente estremamente sicuro e l'inconfondibile ospitalità dei suoi abitanti, l'isola è la destinazione perfetta per una vacanza outdoor e all'insegna del distanziamento sociale e della sicurezza. Grazie a collegamenti giornalieri via Amsterdam raggiungere Aruba è molto semplice e la destinazione offre gli elementi perfetti per una vacanza senza pensieri che saprà rigenerare i viaggiatori, che speriamo possano tornare presto a visitarci, anche dall’Italia”.

 

martedì 20 luglio 2021

29/7 - A Roma San Giovanni - Storie quotidiane di un quartiere millenario

COMUNICATO STAMPA 

 

Rassegna editoriale online eCampus  

"A tu per tu con l'autore" 

 

A ROMA SAN GIOVANNI 

Storie quotidiane di un quartiere millenario 

di Lucia Pappalardo e Giovanni Lucchese 

a cura di Loredana Germani 

(Edizioni della sera, 2021, pag. 134) 

 

INTERVISTA DELLA CURATRICE LOREDANA GERMANI 

 

GIOVEDI' 29 LUGLIO 2021 - ORE 21.30 

In onda sui canali Facebook e Youtube di Università eCampus 

https://www.facebook.com/unieCampus/ 

https://www.youtube.com/user/UniversitaeCampus 

e sulla eCampus Web Radio 

 

L'Università degli Studi eCampus presenta, all'interno della propria rassegna editoriale online, il libro "A ROMA SAN GIOVANNI - Storie quotidiane di un quartiere millenario" di Lucia Pappalardo e Giovanni Lucchese – a cura di Loredana Germani (Edizioni della sera, 2021, pag. 134). 

L'appuntamento in compagnia degli autori, Lucia Pappalardo e Giovanni Lucchese, intervistati dalla curatrice del volume, Loredana Germani, andrà in onda sui canali Facebook e Youtube di eCampus e sulla eCampus Web Radio, giovedì 29 luglio 2021, ore 21.30. 

 

San Giovanni è tanta roba, come scoprirà il lettore in questo viaggio in uno dei quartieri simbolo di Roma. A ridosso delle mura latine, è la periferia del centro o, se si vuole, il centro della periferia.  

Tra palazzoni anni '60 e villini di inizio, secolo puoi portare a spasso il cane sulle tracce di tua madre, perderti nel mercato di via Sannio, sdraiarti su un Prato al centro di una piazza, sentire il suono della campana della più antica basilica d'Occidente.  

A San Giovanni tutto è possibile: incontrare per strada il leone scappato dal circo, perdere un appuntamento perché non era quello giusto, decidere di non mangiare mai più il cervello fritto, anche se sei solo un bambino. San Giovanni ha almeno due anime, una sacra l'altra profana, che si fronteggiano sullo stesso piazzale, come la scala Santa degli esorcisti e il concertone del Primo Maggio.  

 

 A San Giovanni puoi trovare un posto dove nasconderti se sei inseguito e scoprire una musica che non avevi mai sentito prima. 

Una testimonianza appassionata tra le strade, i ricordi e le emozioni di chi è legato al grande cuore di Roma. 

 

A Roma San Giovanni, a cura di Loredana Germani, è un'antologia di racconti che hanno sullo sfondo uno dei più antichi quartieri di Roma. Quindici scrittori ambientano le loro narrazioni nei luoghi topici di San Giovanni, pescando in memorie famigliari, fatti realmente accaduti o storie immaginarie.  

Il libro contiene una prefazione di Andrea Carraro e una postfazione di Sandro Bonvissuto.  

Gli autori sono: Mario Abbati, Andrea Bocchia, Massimiliano Ciarrocca, Daniela Cicchetta, Manuela D'Aguanno, Joanna Di Michele, Flavia Ganzenua, Bianca Giovannini, Giovanni Lucchese, Daniela Matronola, Lucia Pappalardo, Marco Proietti Mancini, Paolo Restuccia, Marco Rinaldi, Paolo Romano. 

 

 

***** 

 

Lucia Pappalardo 

Nata a Roma, è giornalista e filmaker per Raiuno, Raidue e Rai Gulp, insegna da anni scrittura creativa, è presente in varie raccolte antologiche ed è autrice di cortometraggi. 

 

Giovanni Lucchese 

Nato a Roma, scrive racconti e romanzi ambientati nella Capitale che analizzano il contemporaneo e i mali odierni che affliggono l'essere umano. Autore dei romanzi La sete, L'uccello padulo e Questo sangue non è mio, compone storie dissacranti in chiave pop. 


Loredana Germani 

Nasce a Roma, ama i libri e la lettura e tiene la rubrica "Vita da scrittore" sulla rivista online "Dentro la lampada". E' tra i fondatori della Scuola di scrittura creativa Genius e ha curato l'antologia di racconti A Roma San Giovanni (Edizioni della Sera). 

 

 

***** 

 

L'Università eCampus è un Ateneo che, attraverso una didattica e-learning, propone 60 percorsi di laurea e numerosi master altamente professionalizzanti. Tra  i  principali  obiettivi,  la c.d. "Terza Missione",  l'insieme  cioè  di  tutte  quelle  

attività con le quali l'Università, oltre a fare Alta formazione e Ricerca, entra in contatto con il contesto socio-economico attraverso il  trasferimento e  la valorizzazione delle conoscenze. Ciò sin dalla sua istituzione (con Decreto del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca  del  30 gennaio 2006) e  grazie alla presenza capillare con proprie sedi  in tutte le principali città d'Italia. 

Info all'indirizzo www.uniecampus.it 

 

Per informazioni:                                                   

eventiecampus@uniecampus.it                                

Numero verde: 800 27 17 89                                    

 

Ufficio stampa eCampus 

Giovanna Gueci 

Tel. 06 70304949  

giovanna.gueci@uniecampus.it 


Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota