Cerca nel blog

giovedì 26 agosto 2021

DIMISSIONI DURIGON: PIRILLO (CIRCOLO SARAGAT MATTEOTTI), VITTORIA DELL’ANTIFASCISMO NEL RISPETTO DI FALCONE E BORSELLINO

Roma,26.08.2021 :- " Finalmente sono arrivate le dimissioni di Durigon dalla carica di Sottosegretario di Stato!" -così Enzo Pirillo, Presidente del Circolo Saragat Matteotti-
"In ordine alla natura antifascista del nostro Circolo Culturale, nel rispetto per la memoria di Giacomo Matteotti e dei Giudici Falcone e Borsellino, avevamo denunciato l'incompatibilità di Durigon con l'incarico di Sottosegretario, dopo la vergognosa proposta di modifica dell'intestazione del parco pubblico di Latina, dedicato appunto alla memoria di Falcone e Borsellino, per intitolarlo nuovamente ad Arnaldo Mussolini"

"Esprimo soddisfazione per una vittoria etica che restituisce un po' di dignità e credibilità alla politica -conclude Enzo Pirillo- Auspico fortemente che simili situazioni non si ripetano più, chi sta nelle istituzioni delle Repubblica deve dimostrare di meritarlo".

Vincenzo Pirillo, Presidente del Circolo Culturale "Saragat – Matteotti" Roma


__________________________________________________________

Circolo Culturale "G. Saragat - G. Matteotti"
__________________________________________________________

Corrispondenza: via Giuseppe Benedetto Dusmet 15/a - 00168 Roma
Sede storica: via Rosa Guarnieri Carducci - Roma
Facebook: @CircoloSaragatMatteotti
mobile: +39.329.032.35.17
__________________________________________________________



Dimissioni Durigon, vittoria etica dell’antifascismo e dell’antimafia

Finalmente sono arrivate le dimissioni di #Durigon dalla carica di Sottosegretario di Stato.
In ordine alla natura antifascista del nostro Circolo Culturale, nel rispetto per la memoria di Giacomo Matteotti e dei Giudici Falcone e Borsellino, avevamo denunciato l'incompatibilità di Durigon con l'incarico di Sottosegretario, dopo la vergognosa proposta di modifica dell'intestazione del parco pubblico di Latina, dedicato appunto alla memoria di Falcone e Borsellino, per intitolarlo nuovamente ad Arnaldo Mussolini,
Esprimo soddisfazione per una vittoria etica che restituisce un po' di dignità e credibilità alla politica.
Auspico fortemente che simili situazioni non si ripetano più, chi sta nelle istituzioni delle Repubblica deve dimostrare di meritarlo.

Enzo Pirillo, Presidente del Circolo Culturale "Saragat-Matteotti"

ANIMALI. CALTANISSETTA, ALL’ASP MANCANO I MICROCHIP: BLACKOUT DELL’ANAGRAFE CANINA NEL NISSENO - ESPOSTO DEL WWF: 'SITUAZIONE GRAVE ED INSOSTENIBILE'

ALL'ASP MANCANO I MICROCHIP: BLACKOUT DELL'ANAGRAFE CANINA NEL NISSENO



ESAURITE LE SCORTE DI TRANSPONDER PER L'IDENTIFICAZIONE DEGLI ANIMALI D'AFFEZIONE. ESPOSTO DEL WWF: "SITUAZIONE GRAVE ED INSOSTENIBILE"





Da circa due mesi all'Azienda Sanitaria Provinciale n. 2 di Caltanissetta pare che tutti i microchip - utilizzati per identificare i cani da registrarenell'apposita anagrafe veterinaria - siano andati esauriti e, quindi, tale servizio di grande importanza per frenare il grave problema del randagismo è stato, di fatto, sospeso. L'incredibile fatto è stato denunciato da WWF Sicilia Centrale, al quale continuano a pervenire numerose e ripetute lamentele e segnalazioni in ordine al disservizio determinato dall'assenza di transponder per l'identificazione degli animali d'affezione (microchip): da quanto risulta, infatti, i Servizi veterinari avrebbero esaurito tutte le scorte, sospendendo di fatto il servizio pubblico di microchippatura con le negative conseguenze ben immaginabili.

La stessa situazione si verificherebbe anche presso i canili privati attivi nel Comune di Caltanissetta per cui, allo stato, ai randagi accalappiati in entrata in tali strutture non verrebbe inoculato il microchip omettendo, così, la prescritta identificazione di ciascun animale; per tale motivo, inoltre, anche le cessioni e le adozioni di cani provenienti dai canili sarebbero state sospese.

Oggi il Presidente di WWF Sicilia Centrale, Ennio Bonfanti, ha presentato un esposto urgente alla Direzione generale dell'ASP di Caltanissetta ed al Dipartimento regionale delle Attività sanitarie per denunciare "il perdurare di tale grave ed ormai insostenibile situazione, con negative rifluenze sia sui fronti igienico-sanitari e veterinari, sia su quelli amministrativi, economici e giuridici" chiedendo "l'urgente e fattiva attivazione dei competenti organi ed uffici dell'ASP per porre immediato rimedio alla problematica in oggetto. In particolare, nelle more di acquisire le nuove forniture dalle ditte produttrici, si chiede di provvedere in via temporanea e d'urgenza - si legge nell'esposto - alla richiesta di transponder ad altre AA.SS.PP. siciliane ovvero altre similari "soluzioni tampone".

Ma l'Associazione ambientalista vuole vederci chiaro anche sulla cause che hanno determinato questa assurda situazione e, pertanto, ha chiesto ai vertici amministrativi dell'Azienda Sanitaria "di avviare gli opportuni accertamenti in ordine alla legittimità, correttezza e adeguatezza dell'attività dei Dirigenti e Funzionari nella cui responsabilità rientrava l'assicurazione di adeguata dotazione di transponder per l'espletamento di questo specifico servizio pubblico, così gravemente compromesso, provvedendo a segnalare quanto eventualmente riscontrato anche al competente organo aziendale ai fini della valutazione della performance". Nell'esposto, inoltre, il WWF ha chiesto al Dipartimento regionale di Sanità Veterinaria "di accertare i fatti e le responsabilità di quanto accaduto e - qualora in difetto - porre in essere tutti gli atti, provvedimenti ed attività di propria competenza previsti per legge".



===============================

WWF Sicilia Centrale

Associazione di Volontariato e O.n.l.u.s.

Caltanissetta

Facebook: www.facebook.com/wwf.caltanissetta

Twitter https://twitter.com/WWFSiciliaCentr 
Web: 
www.wwf.it/


Claudia D'Ippolito e Luca Troiani in concerto a Borgo la Scola

Un viaggio musicale attraverso musica colta e popolare con il clarinetto di Luca Troiani e il pianoforte di Claudia D'Ippolito
Per partecipare, è necessario prenotare la presenza con mail a segreteria@borgoscola.net o con Whatsapp al numero 333 221 1840
indicando "evento, nome, cognome, cellulare" entro il venerdì precedente l'evento stesso.
Borgo la Scola, frazione di Grizzana Morandi:
Appena giunti nel borgo La Scola si ha l'impressione di essersi tuffati nel Medioevo.
La maggior parte degli edifici risalgono al 1400-1500 e rappresentano eccezionali esempi dell'architettura medievale appenninica ad opera dei Maestri Comacini.
Costoro, provenienti da Milano e da Como, dove erano riuniti in cooperazioni e tenevano una scuola di arte muraria, contribuirono a diffondere l'architettura lombarda in vasti territori.

Mail priva di virus. www.avast.com

Claudia D'Ippolito e Luca Troiani in concerto a Castel dei Britti

Un viaggio musicale attraverso musica colta e popolare con il clarinetto di Luca Troiani e il pianoforte di Claudia D'Ippolito
Per partecipare, è necessario prenotare la presenza con mail a segreteria@borgoscola.net o con Whatsapp al numero 333 221 1840
indicando "evento, nome, cognome, cellulare" entro il venerdì precedente l'evento stesso.
Borgo la Scola, frazione di Grizzana Morandi:
Appena giunti nel borgo La Scola si ha l'impressione di essersi tuffati nel Medioevo.
La maggior parte degli edifici risalgono al 1400-1500 e rappresentano eccezionali esempi dell'architettura medievale appenninica ad opera dei Maestri Comacini.
Costoro, provenienti da Milano e da Como, dove erano riuniti in cooperazioni e tenevano una scuola di arte muraria, contribuirono a diffondere l'architettura lombarda in vasti territori.

Mail priva di virus. www.avast.com

martedì 24 agosto 2021

“Tourist like you” il nuovo modo di fare accoglienza

Il lusso della personalizzazione e la certezza dell'affidabilità come vero valore aggiunto di una vacanza

 

Agosto 2021 - In un'epoca in cui il viaggiatore è bombardato da stimoli e inviti, è difficile selezionare le informazioni e scegliere le fonti migliori quando si pianifica un viaggio o si vive una destinazione. "Tourist like you" è il nuovo modo di fare accoglienza che pone l'accento su quanto l'aver provato in prima persona i servizi offerti, la conoscenza approfondita di una destinazione e la professionalità facciano la differenza durante un soggiorno, costituendo un valore aggiunto di immensa importanza.

Affidarsi a uno specialista locale significa gustare il miglior piatto tradizionale a un prezzo accessibile, scoprire l'angolo di spiaggia meno frequentato, avventurarsi su un sentiero poco conosciuto e entrare a contatto con la vera anima di un luogo, la sua comunità e le sue storie.

E' quello che all'Hotel Ilio, unico boutique hotel dell'isola d'Elba, chiamano "Il Lusso della Personalizzazione". Qui infatti, in questo piccolo albergo di charme dove le camere sorgono da 5 a 300 passi dal mare, ogni cliente può scegliere di costruirsi una vacanza su misura grazie alla presenza di un Personal Elba Consultant, a disposizione dei clienti gratuitamente. Il ruolo di questa figura è proprio quello di aiutare ogni ospite a organizzare il proprio soggiorno personalizzato e indimenticabile, aiutandolo a scegliere le attività più adatte al proprio stile di vacanza, che sia un'escursione in barca privata con guida professionale del Parco Nazionale, un sentiero in e-bike verso la Madonna del Monte, un'immersione diving alla scoperta del mondo sottomarino, un tavolo nei migliori ristoranti dell'isola d'Elba o un ombrellone in prima fila.

Grazie a questa tipologia di accoglienza e attenzione, gli ospiti dell'hotel vivranno l'isola attraverso gli occhi di chi ne conosce ogni angolo, potendo contare su una persona di fiducia che, prima di tutto, è un'abitante del luogo e un turista lui stesso, che ha quindi provato in prima persona ogni servizio e ogni esperienza proposta e, tra queste, selezionato le migliori per i suoi ospiti.

Per scaricare la gallery in alta risoluzione clicca qui

Per scaricare la cartella stampa e le immagini dell'Hotel Ilio clicca qui

 

 Contatti Ufficio Stampa - Global Tourist Consulting

hotelilio@globaltourist.it - 011 4546557 - www.hotelilio.com

Facebook - Instagram

lunedì 23 agosto 2021

Viaggio musicale in Europa con Claudia D'Ippolito e Luca Troiani

Lunedì 13 settembre alle 18:30 presso la Fattoria Belvedere - Castel dei Britti - via Piombarola 1/a, un viaggio musicale che attraversa tutto il Vecchio Continente
Un viaggio musicale che inizia dal Nord dell'Europa e tocca i vari stati dell'Est, del Centro per poi terminare nell'area mediterranea e all'Italia.
Verranno eseguite musiche di Grieg, Mozart, musiche balcaniche e klezmer, brani famosi come la Czarda di Monti, il Carnevale di Venezia o il Concerto De Aranjuez.
Luca Troiani - clarinetto Claudia D'Ippolito - pianoforte
Al termine sarà offerta ai partecipanti la ciambella alla lavanda accompagnata dall'infuso alla cedrina.
Gratuito ma con prenotazione obbligatoria al numero 3404867821.
In caso di pioggia il concerto si terrà in un locale dell'azienda al chiuso e non verrà annullato.
Per accedere allo spettacolo sarà necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (green pass).

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota