Cerca nel blog

venerdì 8 ottobre 2021

Concorso letterario 88.88 edizione n. 8 - Inizio e presentazione al Salone del Libro

Un'edizione speciale ricca di novità per festeggiare l'ottavo anno del Concorso 88.88.

8.888 caratteri per vincere 888 euro, una prestigiosa stilografica Aurora 88 e un taccuino in carta pregiata Grafiche Tassotti, l'azienda che per il primo anno è partner del concorso insieme ad Aurora, Aurea Signa e Officina della Scrittura, partner dal debutto del concorso nel 2014. L'Associazione culturale YOWRAS presenta l'ottava edizione al Salone del Libro 2021.


E' un'edizione speciale del Concorso 88.88 quella che inizia l'8 ottobre 2021 e termina l'8 febbraio 2022. Per l'ottava volta l'Associazione YOWRAS Young Writers & Storytellers propone agli appassionati della scrittura breve la sfida degli 8.888 caratteri da non superare.

Ai partner storici, presenti dalla prima edizione, Aurora, Aurea Signa e Officina della Scrittura, si affianca Grafiche Tassotti per rendere l'edizione numero otto ancora più ricca.


Di anno in anno la partecipazione e il gradimento da parte degli appassionati della scrittura breve sono aumentati, e molti sono coloro per cui ogni nuova edizione del concorso è un appuntamento da non perdere.


Premi prestigiosi dedicati a chi ama scrivere sono messi a disposizione dei vincitori e degli autori meritevoli di menzione speciale. Il numero otto contraddistingue, come sempre, ogni elemento del concorso, dal numero dei giudici alla quota per partecipare, dai premi in denaro, 888,00 euro per il primo classificato, 88,00 per il secondo e 8,00 per il terzo, al numero dei vincitori.


Otto sono le stilografiche e penne messe a disposizione da Aurora, tra cui due Aurora 88.

Il premio per il primo classificato è una stilografica Aurora 88 a cartuccia o a converter, corpo in resina nera con cappuccio placcato oro laminato.

Il premio per il secondo classificato è una penna a sfera Aurora 88 con cappuccio placcato oro laminato, corpo in resina nera.

Il terzo classificato riceve una stilografica con corpo e cappuccio in lacca lucida bordeaux e finiture dorate, pennino in oro massiccio 14 kt.

Il premio per gli autori che si classificano dal quarto all'ottavo posto è costituito da una penna a sfera interamente dorata con finiture dorate.


Grafiche Tassotti mette a disposizione degli gli otto vincitori e degli autori meritevoli di menzione speciale i suoi taccuini cartonati in carta pregiata, rivestiti esternamente e nei risguardi con carta decorata 120 gr, segnalibro e capitello in coordinato.


Domenica 17 ottobre alle 11.00 all'interno del Salone Internazionale del Libro, presso la sala Arancio, l'Associazione culturale YOWRAS presenta l'edizione numero otto appena iniziata con un incontro dal titolo "Otto finalmente!".

Attraverso particolarità e aneddoti che hanno reso speciali le edizioni precedenti e una panoramica sui temi trattati negli anni dai racconti ricevuti viene ripercorsa la storia del concorso fino all'importante traguardo dell'ottavo compleanno.


Il valore totale dei premi è di 4.000,00 euro.


Il regolamento completo dell'ottava edizione del Concorso 88.88 è pubblicato sul sito www.yowras.it


I racconti, editi oppure inediti, a tema libero, possono essere inviati, entro il giorno 8 febbraio 2022, all'indirizzo e-mail yowras.page@gmail.com



www.yowras.it - www.facebook.com/YOWRAS - #concorso8888



Aurora

Sito internet: www.aurorapen.it

FB: Aurora Pen

IG: @aurorapenofficial - @officina_della_scrittura

IN: Aurora Pen



Tassotti

Sito internet: www.tassotti.it

FB: Grafiche Tassotti

IG: @grafichetassotti #tassottipaper

IN: Grafiche Tassotti






YOWRAS Young Writers & Storytellers
Associazione culturale
www.yowras.it



La cultura è l'unico bene dell'umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire diventa più grande.
Hans Georg Gadamer

IoMOBILITY Awards 2021, candidature aperte fino al 25 ottobre

Dopo il grandissimo successo della seconda edizione (66 candidature di cui 23 startup, 22 progetti finalisti di cui 10 premiati), Innovability, organizzatore di IoMOBILITY World, ripropone in collaborazione con Innovabilify gli IoMOBILITY AWARDS: uno strumento per individuare, selezionare, far emergere e premiare i migliori servizi e progetti innovativi oggi sul mercato.

In questo difficile momento per il settore della mobilità, l'edizione 2021 degli AWARDS vuole offrire al sistema paese un contributo progettuale utile sia per la gestione dei vincoli e delle restrizioni resisi necessari contro la pandemia che per i futuri interventi, finanziabili dal Recovery Fund, secondo linee guida del Piano nazionale di ripresa e resilienza e del piano Next Gen EU.

L’iniziativa è aperta non solo a grandi aziende, ma anche a PMI e startup che possono candidarsi gratuitamente, facendo così conoscere i propri servizi o progetti a una Giuria composta dai CIO e Top Manager delle principali realtà italiane ed internazionali protagoniste della nuova mobilità connessa, smart e green, con cui sarà possibile interagire durante i momenti dedicati al networking.

Non solo: i finalisti saranno visibili sul sito web, nelle newsletter alla community di IoMOBILITY e all'evento di premiazione che si terrà il 25 Novembre 2021 a Roma.

Stiamo vivendo una fase di grande cambiamento nella quale anche il semplice viaggio si trasforma in Mobility eXperience (MX), attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali più innovative.

Se la mobilità si sposta dal prodotto al servizio c’è spazio per far emergere soluzioni innovative e modelli di business nuovi. Vogliamo dar voce ai nuovi operatori della mobilità e mettere in luce le realtà consolidate capaci di portare innovazione in questo cambiamento” - Ha dichiarato Francesca Foglio – CMO Innovabilify e Award Manager IoMOBILITY

Sperando che questa iniziativa possa contribuire alla ripartenza del Paese, allo sviluppo della Future Mobility in Italia, così come alla valorizzazione di startup e team di innovatori, vi invitiamo a non perdere questa opportunità di visibilità dedicando, al rientro dalla pausa estiva, pochi minuti per iscriversi agli AWARDS – le candidature sono aperte fino al 25 ottobre 2021.

Per ulteriori informazioni: https://www.iomobility.me/awards/

Per candidarsi: https://www.iomobility.me/awards/candidati-subito/



Informazioni su INNOVABILITY:

Innovability ha creato nel 2002 “M2M Forum”, il primo evento annuale a livello internazionale sulle tecnologie Machine-2-Machine, poi evolutosi in “IOTHINGS” in questi anni ha sviluppato una profonda e continua conoscenza del mercato IoT, sia a livello italiano e sia a livello internazionale, tale da offrire alle aziende anche servizi di marketing, di comunicazione, di ricerca e di consulenza attraverso il proprio ampio e strutturato database e grazie alla collaborazione di prestigiosi partner scientifici, associativi e industriali italiani ed esteri.



Informazioni su INNOVABILIFY:

Innovabilify è una startup innovativa che fornisce servizi di matchmaking e di sales accelerator dedicati a Startup e PMI ad alto contenuto tecnologico, che vogliono diventare fornitori di grandi aziende tradizionali o cercare partner tecnologici e commerciali: Un Business Accelerator per le Imprese, in particolare PMI, e un Sales Accelerator di Startup.



SOCIAL MEDIA

Hashtag #iomobilityawards

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/innovability.it

Account Twitter: @iomobility

Pagina LinkedIn: https://www.linkedin.com/showcase/iomobility-awards/

Pagina Instagram: https://www.instagram.com/innovabilify/



Per maggiori informazioni:

www.iomobilityawards.com - www.innovability.it

E-mail: Segreteria@innovability.it

Tel.: +39 02 8715 6782

Proteggi il tuo lavoro con i magazzini mobili di Adriatica Chiusure

Con i magazzini mobili proteggi il tuo lavoro, la tua merce o le materie prime.
Queste strutture sono la migliore soluzione per chi ha necessità di aumentare gli spazi per il proprio lavoro. Hai la merce sotto le intemperie? Non hai spazio per stoccare i prodotti che realizzi? Per le attività di magazzino o di carico e scarico i magazzini mobili fanno al caso tuo.

Quali sono in vantaggi?
I vantaggi sono tanti. Partiamo dalla burocrazia per realizzarlo che è snella. Molto più veloce rispetto a quella dei classici capannoni in cemento. Questo si traduce in tempo, e tutti sappiamo quanto il tempo sia denaro. Se hai bisogno subito di un magazzino coperto non puoi aspettare mesi interi per avere le autorizzazioni del caso. Se la tua merce è all'esterno sotto l'acqua, vento o neve non puoi farla rovinare. Il prezzo. Tutti siamo sensibili al prezzo e queste strutture sono più economiche rispetto ad altre soluzioni. Si muovo. Riescono a dimensionarsi in base alle necessità. Quale altro magazzino ha questa caratteristica? Nessuno.

Come si realizzano i magazzini mobili?
Si parte dalla struttura. La struttura rigorosamente in acciaio è sempre dimensionata per il progetto. La struttura viene saldata mai imbullonata. I bulloni richiedo di essere serrati ad una pressione specifica. Verificati nel tempo perché gli agenti atmosferici tendono ad allentarla. Dopo la verifica vanno nuovamente serrati per legge. Questo crea un impiccio e un costo aggiuntivo non da poco. Tutte le strutture di Adriatica Chiusure vengono saldate proprio per evitare questo e garantire quindi la struttura in eterno. L'azienda lavora con la qualità certificata EN 1090 e ISO EN 9001-2008. Le strutture in ferro vengono poi zincate a caldo. La zincatura garantisce l'anti corrosione. Il bagno a caldo in particolar modo ricopre tutta la struttura con uno spessore di 450/550 micron. Questo spessore supera di ben 4 o 5 volte quello dei profili pre zincati.

Vuoi ricevere un preventivo gratuito? Clicca qui: https://www.adriaticachiusure.it/magazzini-mobili-per-ampliare-spazi/

mercoledì 6 ottobre 2021

IOTHINGS AWARDS 2021, ecco i vincitori

Grande successo per la prima edizione di IOTHINGS AWARDS, creati per premiare innovazione e imprenditorialità nell’ecosistema Internet of Things


Si è chiusa con un grande successo laprima edizionedei IOTHINGS AWARDS, ideati e organizzati da #Innovability per innescare e sostenere un processo virtuoso di condivisione delle esperienze migliori tra imprese, startup, centri di ricerca e istituzioni, ovvero tutti gli attori che sono in grado di conferire valore aggiunto alle aziende utenti, sviluppare nuovi prodotti e servizi per i clienti e migliorare la qualità di quelli esistenti.


La cerimonia di premiazione si e’ svolta durante IOTHINGS WORLD, appuntamento dedicato alla Digital Transformation of Things, che si è tenuto il 28-29 settembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago con un format misto in presenza e on-line.


Gli IOTHINGS AWARDS sono partiti con grande successo dato dalle 109 candidature di cui 45 startup, quindi possono realmente rappresentare la filiera IoT italiana. Sperando che questa iniziativa possa contribuire allo sviluppo dell’ecosistema, invito le aziende a non perdere una reale opportunità di visibilità e sviluppo e a candidarsi alla prossima edizione” ha dichiarato Gianluigi Ferri, CEO Innovability e ideatore IOTHINGS AWARDS.


La qualità delle candidature giunte è stata apprezzata dalla importante giuria composta daprofessionisti e top manager delle principali realtà italiane ed internazionali protagoniste della trasformazione digitale. Per conoscere il componenti del Comitato di Giuria: https://www.iothingsawards.com/giuria-2021/


Ed ecco la CLASSIFICA con i finalisti e vincitori di ciascuna categoria e l’assegnazione dei PREMI SPECIALI:


CONSUMER IOT

1° classificato: ASTREL GROUP 2° classificato: DICEWORLD 3° classificato: INFOFACTORY


ENERGY

1° classificato: MIDORI     2° classificato: MIPU ENERGY DATA     3° classificato: TELIT COMMUNICATIONS


HEALTH

1° classificato: CT CONSULTING   2° classificato: TRANSTEC SERVICES   3° classificato: AXA ASSICURAZIONI


MANUFACTURING      

1° classificato: SOGETEL     2° classificato: RELATECH     3° classificato INTAC


SMART COMMUNITIES      

1° classificato: WENVENT.IT    2° classificato HIGECO ENERGY   3° classificato: APPLIED RESEARCH TO TECHNOLOGIES


DATA ANALYTICS & AI      

1° classificato: SIGNALLY    2°classificato SECO MIND     3° classificato CAREL INDUSTRIES


ENABLING PLATFORMS      

1° classificato: GEMINO     2° classificato HIGECO     3° classificato TCL EMD


CONNECTIVITY      

1° classificato: EVERYNET     2° classificato RELOC     3° classificato SIMPLEMATTER


OPEN INNOVATION      

1° classificato: NEXTON     2° classificato: IOOOTA     3° classificato: BLEB TECHNOLOGY


PREMI SPECIALI

Premi speciali assegnati da OVHcloud, sponsor dell’iniziativa


1° classificato: INNOVATION RIVER


2° classificati parimerito: BUILTI – HASSISTO - IOOOTA - NEXTON – RUNELAB


Premio speciale ComoNext, partner dell’iniziativa: STRATEGIC BIM


Premio speciale FoolFarm, partner dell’iniziativa: ALBICCHIERE


Premio speciale Innovation World Cup® Series: assegnato ai vincitori di tutte le categorie


Ringraziamo tutti gli sponsor e i partner dell’iniziativa per aver promosso questi Awards alla community della trasformazione digitale in Italia e di aver così contribuito al successo dell’iniziativa:


SPONSOR: OVHcloud, Qlik


PARTNER: Assoesco, Assoretipmi, ComoNext, FASI.biz, FoolFarm, Innovation World Cup®, Series, Kantar, Cluster SmartCommunities, Social & Tech e The HIVE


Infine vi diamo appuntamento al 2022 per la prossima edizione di IOTHINGS AWARDS! Stay tuned on https://www.iothingsawards.com/



Informazioni su INNOVABILITY:


Innovability dal 2000 è il punto di riferimento italiano della filiera di operatori nel settore delle tecnologie digitali “disruptive”– in particolare M2M, Internet of Things, AI, Robotics,Wearable e AR/VR – e organizzatore di manifestazioni fieristiche, eventi, convegni eseminari formativi che offrono occasioni di dibattito, confronto, scambio commerciale e networking tra aziende, istituzioni e mercati.



Social Media:


hashtag #iothingsawards


LinkedIn: https://www.linkedin.com/showcase/iothings-awards/


Facebook: https://www.facebook.com/iothingsworld


Twitter: https://twitter.com/IoThings_World



Contatti:


http://www.innovability.eu/


email: Segreteria@innovability.it


Tel: +39 02 8715 6782

martedì 5 ottobre 2021

Musica & Parole

Sabato 30 ottobre alle ore 21:30 presso il teatro A. Rendano di
Cosenza va in scena "Musica & Parole" lo spettacolo musicale ideato e
diretto dal maestro Giuseppe Perrone.
Sul palco del teatro A. Rendano di Cosenza L'eclettico Marcello
Cirillo, una fra le più belle, intense ed emozionanti voci della scena
musicale italiana accompagnato al pianoforte dal Maestro Giuseppe
Perrone, con grandi musicisti come Eric Daniel, Renzo Ruggieri,
Domenico Rizzuto e la voce narrante di Maria Pia Papaleo guideranno il
pubblico in un viaggio fra la musica e le parole del Jazz, che nasce
negli Stati Uniti, precisamente a New Orleans tra le comunità
afroamericane. La sua caratteristica fondamentale è l'improvvisazione,
un tono melanconico ed un ritmo decisamente swing.
Anche in Italia la musica jazz nasce all'inizio del Novecento, con una
propria identità, proprie caratteristiche e una storia tutta sua,
diventando un genere musicale a pieni titoli. L'appuntamento con la
musica e le parole del Jazz italiano è per sabato 30 ottobre alle ore
21:30 presso il teatro A. Rendano di Cosenza. I biglietti sono
disponibili online al seguente link:
http://www.inprimafila.net/index.php/eventi/musica-e-parole-cosenza

lunedì 4 ottobre 2021

Assoutenti su Covid referendum obbligo vaccinale


COMUNICATO STAMPA

Cronaca nazionale

4 ottobre 2021

 

 

Covid: mentre si programmano terze dosi e la probabile commercializzazione di pillole antivirali, Assoutenti scende in campo contro il Covid19 e lancia Referendum tra gli oltre 60.000 iscritti sull'obbligo vaccinale

 

Gli iscritti chiamati ad esprimersi sulla petizione da far firmare a tutti i cittadini per chiedere una legge dello Stato che introduca l'obbligo di vaccinazione universale anti-Covid19 in Italia

 

 

Da oggi e fino alle ore 17 del prossimo 7 ottobre gli iscritti di Assoutenti potranno esprimere il proprio parere sull'opportunità di avviare una petizione nazionale rivolta al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ai presidenti di Camera e Senato Fico e Casellati e al premier Draghi su una legge che introduca l'obbligo vaccinale universale anti-Covid19 in Italia.

"Lo scopo della nostra campagna, se approvata dagli iscritti, sarà quello di raccogliere il consenso dei cittadini  su una petizione finalizzata a chiedere una legge dello Stato che ponga fine alla contrapposizione politica e sociale in corso sul Green pass e avere ripercussioni benefiche sul fronte della salute pubblica – spiega il presidente Furio Truzzi – Per la prima volta una associazione nazionale di consumatori chiede prima ai propri iscritti e poi in generale a tutti i cittadini di esprimersi sull'opportunità di imporre a tutti gli italiani l'obbligo vaccinale, con la sola esclusione delle persone in particolari condizioni o affette da patologie. Una Legge che, nel rispetto della Costituzione, dovrà tutelare coloro che non possono per vari motivi adempiere a tale obbligo e chi, prevedendo risarcimenti e indennizzi, dovesse subire reazioni avverse invalidanti o mortali legate alla vaccinazione".

Assoutenti invita dunque a collegarsi alla pagina https://www.assoutenti.it/referendum-obbligo-vaccinale-universale/ ed esprimere liberamente e in modo anonimo il proprio consenso alla vaccinazione universale obbligatoria anti-Covid19.

 

 




--
www.CorrieredelWeb.it

domenica 3 ottobre 2021

Presentato il nuovo saggio "Città di Tricarico. Storia e privilegi medioevali” di Mariateresa Carlucci

Presentato il libro Città di Tricarico – Storia e privilegi medioevali di Mariateresa Carlucci, novità 2021, della Edizioni Magister.
Il 29 settembre 2021, è stata una giornata importante per Tricarico. Il sindaco Vincenzo Carbone ha aperto la manifestazione accogliendo con favore questo saggio sottolineando l'importanza storica di Tricarico partendo dalla dedica "Ai lettori in cammino… sul ponte del passato, piedi nel presente, visionari del futuro".

Achille Spada, già consigliere regionale della Basilicata, ha analizzato il periodo storico in cui i Revertera hanno preso il passaggio di consegna dai Sanseverino facendo da ponte tra la grande storia e la microstoria. L'autrice, Mariateresa Carlucci ha posto il focus sulle origini di Tricarico, l'importanza della famiglia Sanseverino, i Privilegi concessi nel periodo medioevale e l'universitas tricaricese entrando nei meriti di questa ricerca storica basato sulla ricerca di documenti storici svolta negli archivi e nelle biblioteche. Città di Tricarico – Storia e privilegi medioevali, inserito nella sezione "LucanaMente" diretta da Paolo Frescura. Ben curata la veste grafica, che dà un tocco di eleganza, per la scelta della carta, la precisione nell'impaginazione, la scelta del colore azzurro della copertina che riporta la mappa della Basilicata all'inizio del Settecento di Pacichelli.
L'autrice ha spiegato con chiarezza le varie vicende di tre grandi sovrani del tempo (Alfonso e Ferdinando D'Aragona e Federico II), come si evidenzia dalla ricca bibliografia, ed è riuscita a presentare con chiarezza e sequenza logica l'evoluzione delle città del Mezzogiorno d'Italia, le cosiddette Universitates. Le Università, da non confondere con gli atenei, dipendevano dai feudatari ed erano diverse dai Comuni dell'Italia Centro-settentrionale, i quali avevano una loro autonomia. Soprattutto l'imperatore Federico II diede vita ad un ordinamento politico con il quale controllò tutta la vita del Regno. La città di Tricarico, nota come città arabo-normanna, possiede uno dei centri storici medievali più importanti della Basilicata ed è ricca di conventi e chiese. Nel libro sono inseriti dei privilegi, ben 37, che furono concessi all'università di Tricarico prima dai sovrani angioini, poi dagli Aragonesi e successivamente dai Sanseverino, che dominarono sulla Contea di Tricarico per circa duecento anni.
I privilegi, che ebbero ampia diffusione nel Medioevo, erano documenti che il sovrano o il feudatario elargiva alla università per alleggerire le tasse sulla molitura, sul pagamento delle collette. Si trattava di privilegi di carattere fiscale, di concessione delle cause civili, erano privilegi di carattere politico, di concessioni di grazia e di immunità. La serata è stata moderata dall'editore Timoteo Papapietro davanti a un pubblico che ha partecipato attivamente al dibattito nel Salone degli stemmi nel Palazzo Ducale di Tricarico.

Duo Anton Berovski,violino-Claudia D'Ippolito,pianoforte

OLEGGIO.
"DUO BEROVSKI / D'IPPOLITO" (violino, pianoforte)
Sala Grande del Teatro Comunale di Oleggio venerdì 15 ottobre 2021 alle ore 21.00.

Mail priva di virus. www.avast.com

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota