Cerca nel blog

sabato 10 novembre 2012

ROMA FILM FEST: FOTO SERGIO RUBINI ACTOR COACH D'ECCEZIONE


Oggi al Festival del Film di Roma presso lo stand del Gioco del Lotto un actor coach d'eccezione, Sergio Rubini, ha tenuto uno stage di recitazione agli aspiranti attori durante il casting "9 giorni di grandi interpretazioni" che darà la possibilità ad un solo talento di partecipare ad una importante produzione cinematografica in programma nel 2013 e di accedere ad uno stage al Centro Sperimentale di Cinematografia. Grande affluenza presso lo stand del Gioco del Lotto dove centinaia di persone si sono accalcate fuori, ma solo poche decine di fortunati hanno avuto la possibilità di assistere alle preziose lezioni di recitazione 

 

 

 




--

Cav. Andrea Pietrarota
----------------------------------------
sociologo della comunicazione, giornalista e consulente di comunicazione integrata
direttore responsabile di AlternativaSostenibile e fondatore del CorrieredelWeb.it
cell. +39 347 8271841
email: apietrarota@gmail.com e direttore@alternativasostenibile.it
skype: apietrarota
www.facebook.com/corrieredelweb
http://twitter.com/apietrarota
Il mio profilo su Linkedin
Il mio biglietto da visita






venerdì 9 novembre 2012

Al Salone del Gusto premiati gli artisti del sapore, fedeli alla tradizione e ai prodotti del territorio

Alla biennale del sapore più attesa dell'anno, Menodiciotto ha ricevuto per la quarta volta consecutiva l'attestato Maestri del Gusto 2012.

09/11/2012 - Nei tempi antichi, il termine "Gusto" compariva in espressioni di linguaggio correlate ai concetti di "piacere" o "diletto" ed in modo più profondo, al "giudizio sull'arte". 
Oggi, questa filosofia viene espressa in tutte le sue sfumature da tutti coloro che trasformano la materia culinaria in perfezione e ponendo a principio e ragion d'essere la cura e 
l'amore nelle preparazioni delle ricette. Dal 1986, l'azienda Menodiciotto produce i suoi gelati ponendo come principio imprescindibile il controllo della qualità attraverso una selezione
attenta delle materie prime e l'innovazione nel processo della lavorazione artigianale del gelato studiato personalmente da Luca Grassi, patron Menodiciotto. Domenica 28 ottobre nella Sala
500 del Salone del Gusto al Lingotto Menodiciotto ha ricevuto il certificato "Maestri del Gusto 2012" conferito dalla Camera di commercio di Torino, dal suo Laboratorio Chimico e da Slow
Food, che ogni due anni premiano l'eccellenza che parla torinese.
Un'annata ricca di riconoscimenti che insieme ai "Maestri del Gusto" vede Menodiciotto protagonista di altri premi ricevuti per l'impegno e la dedizione dimostrati nella produzione del
suoi gelati e sorbetti. Primo fra questi, ottenuto lo scorso 26 agosto 2012, in occasione della giornata di chiusura della 58° Sagra della Nocciola Piemonte IGP a Cortemilia in Alta Langa.
L'azienda di trasformazione di Nocciole Relanghe, le Cantine Ceretto e l'hotel ristorante Villa San Carlo hanno organizzato il premio speciale "Relanghe" per premiare tre professionisti
del dolce che si sono particolarmente distinti nella valorizzazione e nella lavorazione della Nocciola Piemonte IGP raggiungendo prestigio a livello nazionale e che hanno fatto della
valorizzazione della filiera un loro vanto e orgoglio per una produzione di altissima qualità. Il riconoscimento è stato attribuito anche a Menodiciotto per l'utilizzo pregiato delle Nocciole
langarole nella sua personale produzione del cremoso ed impalpabile gusto alla Nocciola Quatordes.

Estate all'insegna dei grandi risultati anche al di fuori dello stivale, dove Menodiciotto si è fatta riconoscere per la bontà dei suoi prodotti attraverso le Gelaterie Joe Delucci, marchio di
gelato italiano di alta qualità presente in diverse parti del Regno Unito. "The Great Taste Awards", ovvero il premio ai migliori prodotti dell'anno, organizzato da "The Guild of Fine
Food", l'associazione inglese di settore enogastronomico composta da oltre 350 specialisti del settore Food, che ha premiato il sorbetto alle fragole di Menodiciotto, fresco e profumato grazie
alle pepite di frutta presenti nella consistenza del sorbetto. Dulcis in fundo, premio d'onore anche al gusto Toffee-Caramello per la sua dolcezza che ha saputo soddisfare il pubblico di
buongustai UK. 

Stagione di successo dunque per la Menodiciotto che persegue la sua strada nel volersi distinguere per la tradizione artigianale, rispettando le stagioni e sfruttando la freschezza delle
materie prime prescelte per produrre il gusto del momento disponibile tutto l'anno.


Link di approfondimento: Menodiciotto, gelati, sorbetti

(Fonte: Sharing Idea )
Categoria di archiviazione: GASTRONOMIA

PrivateGriffe lancia il nuovo format Self Portraits

PrivateGriffe lancia sul proprio sito il nuovo format SELF PORTRAITS, ritratti in autoscatto che interpretano la moda in vendita sul sito di social-commerce in modo assolutamente personale.



Prima protagonista della nuova rubrica è Eleonora Carisi, la più internazionale delle fashion blogger italiane: Eleonora ha selezionato alcuni look dall'esclusivo guardaroba PrivateGriffe, tra cui un abito vintage di Versace.



Gli scatti sono stati realizzati all'interno della Versatile Gallery di Samuele Mazza. Eleonora Carisi che ha creato il suo blog JouJouVilleroy nel 2010. Trendsetter, imprenditrice e stilista, ha esordito nella moda aprendo a Torino nel 2006, il concept store "YouYou", dove propone creazioni di up-and-coming brands accanto ai capi di "What's Inside You" che disegna personalmente. "Raccontare sè stessi ed il proprio stile scattandosi delle fotografie è un trend del momento: così, è nato Self Portraits, un gioco e una collaborazione con PrivateGriffe".

- - -

PrivateGriffe è una startup italiana nata nell'Aprile 2012 dall'intuizione di Leonardo Cucchiarini con Maria Cecilia Andretta e Francesca Bongiovanni. Il progetto vede la presenza di Allin1 S.r.l. Holding finanziaria specializzata nel comparto dell'editoria e nella comunicazione web e di un fondo d'investimento che partecipa finanziariamente a supporto. PrivateGriffe è un progetto innovativo di shopping online nel panorama dell'e-commerce di lusso consumer-to-consumer che, attraverso un modello di social network mette in contatto Sellers con potenziali acquirenti che si lasciano ispirare e influenzare dallo stile della sua fashion Community. E-commerce e social networks confluiscono in un nuovo canale verticale dedicato a un target alto, in cui gli utenti possono sperimentare interazioni finalizzate all'acquisto/vendita di prodotti con modalità peculiari legate alla natura dei social, stimolando nuove relazioni personali e, opzionalmente, ottenere visibilità all'interno della community.


Per informazioni e contatti:


Private Griffe Italia s.r.l
Via Felice Casati, 20 20124 Milano
info@privategriffe.com

Diffusione online comunicato stampa a cura di Scribox.it

Uno al giorno: gli interventi di Enel per l’efficienza energetica

Tratto dal nostro sito:  http://enelsharing.enel.com/area/corporate/uno-al-giorno-gli-interventi-di-enel-per-l%E2%80%99efficienza-energetica/

Promuovere la diffusione su larga scala di interventi di efficienza energetica nel settore residenziale, terziario ed industriale.

Questo l'obiettivo di Enel Distribuzione, che offre un contributo economico collegato al meccanismo nazionale dei Certificati Bianchi a tutti coloro che realizzano interventi di efficienza energetica ed alle condizioni previste nei singoli Documenti di Offerta.

In particolare, Enel Distribuzione raccoglie i dati e la documentazione fornite dagli aderenti per predisporre e presentare uno o più progetti di efficienza energetica all'Autorità per l'energia elettrica e il gas (AEEG) per l'ottenimento dei corrispondenti Certificati Bianchi.

I contributi offerti riguardano caldaie, collettori solari, isolamento pareti e coperture, pompe di calore, installazione di inverter nei motori elettrici e sostituzioni dei vetri.

Caldaie. Il contributo è riconosciuto per interventi di installazione di caldaia unifamiliare a 4 stelle di efficienza alimentata a gas naturale e di potenza termica nominale non superiore a 35 kW per il riscaldamento dei locali ovvero il riscaldamento dei locali e dell'acqua calda sanitaria nel settore domestico.
Il contributo varia in relazione alla zona climatica in cui è effettuato l'intervento e alla tipologia di utilizzo.

Collettori Solari. Il contributo è riconosciuto per interventi di installazione di collettori solari a integrazione o sostituzione di impianti per la produzione esclusiva di acqua calda sanitaria, nel settore residenziale e terziario.  Non sono considerati ammissibili collettori solari asserviti, anche solo parzialmente, alla produzione di acqua calda per altri usi e, in particolare, per riempire piscine ovvero collettori installati a integrazione o in sostituzione di pre-esistenti impianti per la produzione di acqua calda sanitaria alimentati da biomassa o altra fonte rinnovabile.

Isolamento pareti e coperture. Il contributo è riconosciuto per interventi sull'involucro edilizio finalizzati alla riduzione dei fabbisogni di climatizzazione invernale ed estiva in edifici esistenti del settore domestico e del terziario (uffici, attività commerciali, scuole, ospedali).
Il contributo varia in relazione alla destinazione d'uso dell'edificio, alle caratteristiche della struttura esistente prima dell'intervento, alla zona climatica in cui è effettuato l'intervento e alla superficie isolata.

Pompe di calore. Il contributo è riconosciuto per interventi di installazione in edifici residenziali di nuova costruzione o ristrutturati di pompe di calore elettriche ad aria esterna al posto di caldaie per il riscaldamento dei locali nel settore domestico.
Il contributo varia in relazione alla zona climatica in cui è effettuato l'intervento, al rendimento (COP) della pompa di calore e al rapporto superficie/volume dell'edificio.

Inverter in motori elettrici. Il contributo è riconosciuto per interventi di installazione di sistemi elettronici di regolazione di frequenza (inverter) in motori elettrici operanti su sistemi di pompaggio con potenza inferiore a 22 kW nel settore industriale e civile. Il contributo varia in relazione alla percentuale di prevalenza statica del circuito rispetto alla prevalenza nominale della pompa e alla tipologia di attività in termini di ore di funzionamento annuo.

Sostituzione vetri semplici. Il contributo è riconosciuto per interventi di sostituzione di vetri semplici con doppi vetri in edifici del settore domestico e del terziario (uffici, attività commerciali, scuole, ospedali). Il contributo varia in relazione alla destinazione d'uso dell'edificio, alla zona climatica in cui è effettuato l'intervento e alla superficie di vetro sostituito.

--
Enel Sharing è la voce di Enel sui Social Media

Fratto_X | il nuovo spettacolo della coppia RezzaMastrella | 4 dicembre 2012 - 6 gennaio 2013 | Teatro Vascello | Roma



Da Martedì 4 Dicembre 2012 a Domenica 6 Gennaio 2013, il teatro Vascello di Roma ospita l' attesissimo debutto di Fratto_X , il nuovo spettacolo della coppia artistica RezzaMastrella.

Si può parlare con qualcuno che ti dà la voce?

Si può rispondere con la stessa voce di chi fa la domanda?

Due persone discorrono sull'esistenza.

Una delle due, quando l'altra parla, ha tempo per pensare: sospetta il tranello ma non ne ha la certezza.

Mentre l'ansia del presente sconvolge il passato, mentre uccelletti improbabili tracciano traiettorie azzardate, lo specchio parlante costringe a pensare chi era lì per vedere, chi era lì per sentire, chi era lì per subire la tirannia di chi si fa pagare per strappare l'arbitrio. Mai così poco libero.

Siamo sotto un fratto che uccide, si muore per eccessiva semplificazione. La manipolazione è alla base di un corretto stile di vita. Per l'ennesima volta la forma cambia attraverso la violenza espressiva. Mai come in questo caso o, per meglio dire, ancora come in questo caso, l'odio verso la mistificazione del teatro, del cinema, della letteratura, è implacabile.

L'Habitat Fratto_X è una distesa di carne calda che genera figure antropomorfe. L'uomo porta sempre con sé il colore del tempo visibilmente trionfante sulla pelle. Il cervello è l'orpello che impedisce vigorosamente l'omologazione; la X, con destrezza nel tratto, sottolinea la centralità di esseri completamente inutili. Mastrella, con fantasia plastica, crea come un impeto da suggestioni fotografiche. Gli oggetti di scena raccontano la strada che corre e l'impossibilità di agire. Scie luminose si materializzano con l'inquietante delicatezza dei fiori visti da vicino.


«Qualcuno poteva forse pensare che, col trascorrere degli anni, il fenomeno Antonio Rezza-Flavia Mastrella fosse destinato a trovare un po' di pace, se non il senso della ragione; e invece questa ragione ha sviluppato i suoi artigli fino a raggiungere la follia pura, ma elaborando il pensiero con un'acutezza così forsennatamente logica da fare a pezzi la sedicente realtà, assunta e cavalcata con criteri rigorosamente matematici».
Franco Quadri


da Martedì 4 Dicembre 2012 a Domenica 6 Gennaio 2013 il 31 Dicembre Speciale Capodanno 2013 con Fratto_X e di seguito Asta al Buio Teatro Vascello _ Via Giacinto Carini 78 _ Zona: Monteverde _ ROMA

biglietti: intero 20,00 euro, ridotto 15,00 euro _ studenti, promozioni gruppi di almeno 10 persone 12,00 euro

vendita on-line sul sito www.teatrovascello.it
botteghino@teatrovascello.it orari: dal martedì al sabato ore 21 domenica ore 17.00


DIFFUSIONE: ARTINCONNESSIONE info@artinconnessione.com   338.2006735 www.artinconnessione.com


Comunicazione e Ufficio Stampa
Service audio luci strutture
Organizzazione di eventi

Chiara Crupi  +39.3382006735
Vera Suprani +39.3283019925
via C.Mezzacapo 12 - 00158 Roma (RM) - Italia
C.F. 97523080584 P.Iva 10736561001

http://www.artinconnessione.com 


Mutui online, chiedete prima ai vostri consulenti se può servirvi un garante

Molto spesso chi decide di accendere un mutuo, sia che si rivolga direttamente ad un consulente finanziario, sia che chieda assistenza ai siti di confronto e comparazione di mutui online, può aver bisogno di un garante. Il garante è una persona "obbligata" (dalla banca) e da voi incaricata a mettere la firma a garanzia personale per l'acquisto di un bene immobile.

Il garante deve avere dei requisiti ben precisi: primo fra tutti la solidità finanziaria dimostrabile con uno stipendio sicuro o in qualità di proprietario di immobili. Molto spesso il garante del mutuo è una figura di fiducia che deve avere "comprovati ed ufficiali legami di parentela", come un genitore o comunque un parente stretto. Oltre alla fiducia, però, che comunque rappresenta un fattore importante per il rilascio del mutuo, ci sono altri fattori da considerare a cui le banche solitamente fanno riferimento. In primo luogo l'età: per ragioni puramente statistiche la garanzia viene concessa a soggetti che non superano i 75 anni alla fine del mutuo (appena accettabili quelli che rientrano negli 80). Il garante che ha già prestato la propria garanzia in un mutuo vedrà assottigliarsi la possibilità di "aiutare" qualche altra persona. Facciamo l'esempio di un genitore con due o più figli: nel momento in cui questo abbia già prestato la propria garanzia per un mutuo o due, difficilmente riuscirà ad ottenere l'accettazione della figura di garante per un altro ancora. Il garante, d'altronde, è colui che alla fine risulta responsabile nei confronti della banca e nel caso in cui si verifichi l'impossibilità di pagamento della rata da parte del richiedente, è il garante stesso che dovrà provvedere.

Nessun problema, però, anche il garante si può cambiare in corsa. Il procedimento che permette il cambio del garante è la sostituzione. La sostituzione del garante prevede tutti costi notarili che si sostengono al momento dell'accensione del mutuo e per modificarlo, quindi, bisogna estinguere il mutuo in corso, cancellarne l'ipoteca ed aprirne uno nuovo inserendo il nome del nuovo garante che si desidera designare. È necessario procedere a tale operazione solo quando si è totalmente sicuri o quando ciò sia strettamente necessario. Come dicevamo, però, non tutti i mutui richiedono la presenza di un garante, e ad oggi le statistiche parlano di un 30% di casi o comunque di un mutuo su quattro. Il consiglio è, comunque, sempre quello di richiedere assistenza ai consulenti di credito, anche sui diversi siti di comparazione di mutui online, e verificare quali sono le caratteristiche e le necessità che possono riguardare la vostra richiesta di mutuo.

Cina, per Hu Jintao occorre accelerare la convertibilità dello yuan - La Stampa

Cina, per Hu Jintao occorre accelerare la convertibilità dello yuan La Stampa Per Hu la Cina deve dare il via ad un nuovo modello di sviluppo, che porti a raddoppiare entro il 2020 il Pil del Paese ed il reddito medio della popolazione. Il leader uscente punta quindi a livello economico sul sempre valido leit motiv del cambiamento ... [...]

giovedì 8 novembre 2012

MELEGATTI, anche quest’anno alla Festa del vino Novello di Bardolino.

Melegatti S.p.A., da sempre legata alle sue origini e quindi al territorio Veronese, anche quest'anno sponsorizza la manifestazione "Festa del Novello", che si svolgerà il prossimo weekend a partire dalla sera di venerdì 9 novembre fino a domenica 11 nella cornice di Bardolino, scorcio incantevole del lago di Garda.

L'azienda assieme al comune e alla Fondazione Bardolino Top parteciperà a quest'importante manifestazione che dal 1987, data che diede per la prima volta la certificazione DOC ad un vino novello, porta un notevole numero di visitatori pronti ad assaggiare questo prezioso vino, prodotto da sei cantine di Bardolino.

Nei giorni di sabato e domenica saranno presenti lungo la Piazza del Porto di Bardolino gli stand gastronomici per la degustazione di risotti e altre prelibatezze tipiche per accompagnare un buon bicchiere di Novello, come ad esempio bruschette, fogàssa e castagne. Durante l'intero weekend sarà possibile partecipare ad altri intrattenimenti che allieteranno tutte le persone presenti, come il convegno promosso dalla Società Italiana Medicina Psicosomatica e l'assegnazione del premio "Miki De Beni" nella giornata di sabato e l'estrazione dei biglietti della lotteria "Lotteria AMO Baldo Garda" (il 1° premio è un viaggio a New York) nella giornata di domenica.

Per quanto riguarda Melegatti, anche quest'anno sarà presente alla festa con il tipico MOTORHOME durante tutta la manifestazione e offrirà le prelibatezze dell'azienda, permettendo di degustare anche la gamma dei "Morbidi Risvegli", i croissant buoni in ogni momento della giornata. www.melegatti.it


Novella Donelli – Ufficio Stampa Jit

0459698304
novella@justintimesrl.it

http://justintimesrl.wordpress.com

Enel Green Power, per Bank of America vale 1,65 euro

Tratto da: http://www.soldionline.it/notizie/azioni-italia/enel-green-power-per-bank-of-america-vale-1-65-euro

Gli analisti di Bank of America hanno ripreso la copertura sulla società, fissando un target price di 1,65 euro e consigliando l'acquisto delle azioni. ...

Leggi tutto: http://www.soldionline.it/notizie/azioni-italia/enel-green-power-per-bank-of-america-vale-1-65-euro?cp=1

GNU music contest per gruppi musicali emergenti - SCADENZA BANDO 20 NOVEMBRE 2012

Gnu Music Contest è un concorso rivolto a gruppi musicali emergenti con 

progetti di musica inedita. 

In palio la produzione di un videoclip musicale e diverse borse di studio in scuole di musica della capitale!

SCADENZA BANDO 20 NOVEMBRE 2012

Infoline 349-2534035   329-0665621 

Per informazioni scrivere a  info@zabalik.it 

Regolamento completo su   www.zabalik.it 

Guarda il trailer su  http://www.youtube.com/watch?v=EruFJbWvTYA


rif Stampa:
Aurelio Rizzuti
Via G.De Vecchi Pieralice, 44. Roma
06/6383231
329/0665621
aurelio.rizzuti@gmail.com

 

Un personal shopper Dar Darma per lo shopping di Natale a Marrakech in Marocco

Si ripete l'appuntamento volto allo shopping natalizio con il Dar Darma, prestigiosa dimora nel cuore della Medina a Marrakech Marocco. Fino al mese di dicembre il riad metterà a disposizione dei suoi ospiti un servizio di personal shopper per scoprire gli indirizzi più cool della città. Marrakech, nota in tutto il mondo per gli affollati e coloratissimi mercati e le numerose botteghe di artigianato locale, rimane una delle mete preferite per gli amanti dello shopping.

L'esperta guida locale accompagnerà i visitatori alla ricerca del migliore affare, darà preziosi consigli su come trattare e su come cogliere l'offerta più vantaggiosa. Ci si potrà 'perdere' quindi negli affollati souk dell'antica Medina o nella città nuova di Marrakech in Marocco per trovare originali regali natalizi. Sotto l'albero tanti regali originali quali lampade, babouches tradizionali, tessuti preziosi per la casa, prodotti di bellezza a base di olio di argan, coloratissimi oggetti in terracotta e i tipici servizi da tè. Per trovare invece oggetti unici più contemporanei e vintage, si potrà visitare il quartiere del design Guéliz o la zona industriale di Sidi Ghanem animata da artigiani, artisti, creativi, arredatori, designer che espongono originali creazioni nei loro showroom.

E per finire momenti di relax al termine di una giornata di shopping! Gli ospiti potranno scegliere di rilassarsi presso l'hammam all'interno del riad oppure sorseggiare un tradizionale tè alla menta sulle terrazze di Dar Darma, ammirando l'incantevole paesaggio con vista sulla Moschea Kotoubia e sulla catena dell'Atlante. Altri potranno scegliere di riposarsi affacciati su un patio ombreggiato all'interno del Salotto Marocchino del Camino o presso il Salone delle Arcate, leggendo un libro della biblioteca del riad, ascoltando musica e gustando le delicatezze della cucina tipica marocchina e internazionale.

ALLA REDAZIONE CULTURA. PER UNA LETTURA UTILE E CONSAPEVOLE CONTRO L'ITALIA DEI GATTOPARDI.

ALLA REDAZIONE CULTURA. PER UNA LETTURA UTILE E CONSAPEVOLE CONTRO L’ITALIA DEI GATTOPARDI.

Recensione di un’opera editoriale osteggiata dalla destra e dalla sinistra. Perle di saggezza destinate al porcilaio.

I giornalisti della tv e stampa, sia quotidiana, sia periodica, da sempre sono tacciati di faziosità e mediocrità. Si dice che siano prezzolati e manipolati dal potere e che esprimano solo opinioni personali, non raccontando i fatti. Lo dice Beppe Grillo e forse ha ragione. Ma tra di loro vi sono anche eccellenze di gran valore. Questo vale per le maggiori testate progressiste (Il Corriere della Sera, L’Espresso, La Repubblica, Il Fatto Quotidiano), ma anche per le testate liberali (Panorama, Oggi, Il Giornale, Libero Quotidiano). In una Italia, laddove alcuni magistrati tacitano con violenza le contro voci, questi eccelsi giornalisti, attraverso le loro coraggiose inchieste, sono fonte di prova incontestabile per raccontare l’Italia vera, ma sconosciuta. L’Italia dei gattopardi e dell’ipocrisia. L’Italia dell’illegalità e dell’utopia. Tramite loro, citando gli stessi e le loro inchieste scottanti, Antonio Giangrande ha raccolto in venti anni tutto quanto era utile per dimostrare che la mafia vien dall’alto. Una selezione di nomi e fatti articolati per argomento e per territorio. L’intento di Giangrande è rappresentare la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Questa è sociologia storica, di cui il Giangrande è il massimo cultore. Questa è la collana editoriale “L’Italia del Trucco, l’Italia che siamo” pubblicata su www.controtuttelemafie.it ed altri canali web, su Amazon in E-Book e su Lulu in cartaceo. 40 libri scritti da Antonio Giangrande, presidente della “Associazione Contro Tutte le Mafie” e scrittore-editore dissidente. Saggi pertinenti questioni che nessuno osa affrontare. Opere che i media si astengono a dare loro la dovuta visibilità e le rassegne culturali ad ignorare. In occasione delle festività ed in concomitanza con le nuove elezioni legislative sarebbe cosa buona e utile presentare ai lettori una lettura alternativa che possa rendere più consapevole l’opinione dei cittadini. Un’idea regalo gratuita o con modica spesa, sicuramente gradita da chi la riceve. Non è pubblicità gratuita che si cerca per fini economici, né tanto meno è concorrenza sleale. Si chiede solo di divulgare la conoscenza di opere che già sul web sono conosciutissime e che possono anche esser lette gratuitamente. Evento editoriale esclusivo ed aggiornato periodicamente. Di sicuro interesse generale. Fa niente se dietro non ci sono grandi o piccoli gruppi editoriali. Ciò è garanzia di libertà.

Grazie per l’adesione e la partecipazione oltre che per la solidarietà.

Dr Antonio Giangrande

Presidente dell’Associazione Contro Tutte le Mafie e di Tele Web Italia

www.controtuttelemafie.it e www.telewebitalia.eu

099.9708396 – 328.9163996

Autorizzati alla pubblicazione gratuita senza diritto di corrispettiva remunerazione.

Si prega comunque di citare l’autore dell’articolo, non come giornalista, ma come esperto della materia.

Non è spam. Il recapito del destinatario  è pubblico ed incluso in nostro elenco riservato. L’invio dell’e-mail contenete l’articolo/lettera/inchiesta è amicale e non esclusivo. Il contenuto dell’e-mail è diretto a 1500 redazioni locali e nazionali che ne curano la pubblicazione. Non vi è interesse economico ma spirito di collaborazione al fine di una completa informazione. Il contenuto della presente ha valenza di interesse generale nazionale e non ha scopo di lucro o di cooptazione ideologica o religiosa. Il contenuto non è opinione personale, ma frutto delle segnalazioni pervenuteci in sede di una associazione antimafia conosciuta e stimata in tutta Italia. Se disturbo basta rispondere “CANCELLA”. 

 

 

COMUNICATO STAMPA SETTIMANALE DEL 8 novembre 2012

ORTOTEATRO

 

CENTRO CULTURALE ALDO MORO Cordenons

AUDITORIUM CONCORDIA Pordenone

 

Telefono 0434-932725 o 348-3009028

 

www.ortoteatro.it

 

http://www.ortoteatro.it/Appuntamenti.htm

 

COMUNICATO STAMPA SETTIMANALE DEL 8 novembre 2012

attività dal 9 al 18 novembre 2012

CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE

 

 

venerdì 9 novembre 2012 ore 17.00 – Sala Consiliare - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

LEZIONI CONFERENZE UTEA 

Iulia Concordia : una colonna romana lungo la via annia

Archeologia

dott.ssa Elena Lovisa

Informazioni Presso la sede dell'U.T.E.A. in via Traversagna 4 a Cordenons

Tel. e Fax: 0434.930707

E-mail: uteacordenons@virgilio.it

www.uteacordenons.it

________________________________________

 

venerdì 9 novembre 2012 ore 20.30 – Sala Appi - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

INCONTRI CON GLI AUTORI

ARCIPELAGO Circolo Arci di Cordenons con il patrocinio del Comune di Cordenons promuove

INCONTRO CON L'AUTORE

Massimiliano Santarossa presenta il suo ultimo libro VIAGGIO NELLA NOTTE

Intervista: Sara Rocutto

Coordina: Natale Sorrentino

Ingresso libero

________________________________________

 

venerdì 9 novembre 2012 ore 21.00 - Auditorium - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna - Cordenons (Pn)

 ORTOTEATRO ADULTI 

I GeniAttori di Pordenone

presentano il Saggio/Spettacolo

IL CICLOPE

di Euripide

Si tratta della lettura scenica di uno fra i più bei testi antichi.

Conoscete qualche Ciclope? Ma sì, qualcuno di quei mostruosi giganti con un solo occhio in mezzo alla fronte?

Ma sì, di almeno uno di loro avete sentito parlare: di quel Ciclope fortissimo e stupidissimo che si chiama Polifemo e che, nel nono Canto dell' Odissea si rende conto che nella sua grotta qualcuno è entrato?

Ci sono entrati l' errabondo Ulisse e i suoi compagni di viaggio, pensando di potersi trovare da mangiare e di potervisi riposare un po' .

Ma bravi loro! Ma comodi loro! Vedranno che cosa gli accade quando in casa sua, quando in quella grotta ci rientra proprio lui, il Ciclope.

Infatti rientra in casa (quella casa-caverna) il Ciclope Polifemo afferra per le gambe qualche compagno di Ulisse e lo ammazza (senza nemmeno cucinarlo a noi pare) per poterselo poi tranquillamente inghiottire.

Che cosa fa allora l' astutissimo Ulisse? Prima di tutto fa ubriacare Polifemo, convincendolo - ma ci vuol poco - che il vino è buono e fa bene. E quello si convince.

Siamo in Sicilia difatti, dalle parti dell' Etna e il vino da quelle parti è buonissimo... (Beniamino Placido)

Regia di Fabio Scaramucci

________________________________________

 

sabato 10 novembre 2012 ore 10.00/12.00 - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna - Cordenons (Pn)

 ORTOTEATRO BAMBINI E FAMIGLIE 

 IL TEATRO LO FACCIO IO! grandi Stage per Piccoli Artisti

ORTOTEATRO organizza

CREO IL MIO BERGANIMALE FANTASTICO!

stage per bambini da 7 a 11 anni condotto da Vilfred Moneta

Un divertente laboratorio che permetterà, a dei giovani esploratori, di inoltrarsi nell'ARCIPELAGO BERGA BERGA,

e di cimentarsi con carta, colla, forbici, ed infine di disegnare il proprio fantastico "Berganimale", dandogli caratteristiche uniche e speciali:

che carattere avrà? come si muoverà? di cosa avrà paura?

Il tutto condito con tanta fantasia e condivisione.

Siete pronti ad entrare nell'Arcipelago Berga Berga e conoscere il Polentosello, il Saporagno, il Dubitarlo, ed altri stupefacenti "Berganimali"?

Finalità: favorire le capacità di osservazione e di analisi. Stimolare la creatività ed il pensiero fantastico.

Obiettivo: inventare, costruire e disegnare il proprio Berganimale.

Attività: l'autore/conduttore illustrerà in modo ludico e coinvolgente (con disegni ed illustrazioni varie), esempi di creature fantastiche, mostrando la loro genesi realizzativa.

I bambini verranno guidati con domande-stimolo all'analisi delle caratteristiche fisiche e caratteriali di Berganimali esempio.

Nella parte centrale del laboratorio, attraverso divertenti giochi linguistici, i bambini verranno condotti a realizzare libere associazioni, dando sfogo alla loro creatività e fantasia:

ognuno potrà inventare e costruire con i semplici materiali a disposizione, il proprio Berganimale.

Ad ogni nuova fantastica creatura potranno assegnare caratteristiche non solo fisiche ma anche comportamentali, alimentari e sociali.

Se il tempo lo permetterà, ogni bambino verrà condotto a realizzare un disegno partendo dal proprio Berganimale, arricchendolo di tutti i particolari che insieme riusciremo a trovare.

Vilfred Moneta ha lavorato per anni in una compagnia teatrale per ragazzi; ha condotto laboratori teatrali per bambini della scuola dell'infanzia e della scuola primaria e adulti.

Ha creato e condotto (come regista) una compagnia teatrale amatoriale composta da insegnanti, i cui spettacoli erano rivolti ai bambini.

È attualmente impegnato come attore e co-regista in alcuni spettacoli spettacoli teatrali in lingua inglese.

Negli ultimi dieci anni ha collaborato come vignettista ed illustratore.

Tra gli ultimi suoi lavori editoriali, nel 2009, come illustratore, ha pubblicato insieme allo scienziato Stefano Montanari, IL FUTURO BRUCIATO (come incenerirsi la salute insieme al pianeta) per Edizioni Creative e, come scrittore e illustratore, nel dicembre 2011, ha realizzato il suo romanzo d'esordio: MIMMO E L'ARCIPELAGO BERGA BERGA (Nobeer Editore).

Info: ORTOTEATRO 0434/932725 o 348/3009028

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it

________________________________________

 

sabato 10 novembre 2012 ore 9.30 – Sala Consiliare - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

 CONFERENZE

LAPET sede di Pordenone in collaborazione con Pro Cordenons organizza la conferenza

ASPETTI E RESPONSABILITÀ LEGALI DEGLI AMMINISTRATORI delle Associazioni

Esame delle varie problematiche e possibili tutele

Relatori:

Dott. Giampiero LA TORRE tributarista

Avv. Davor Blaskovic

Rag. Maurizio Sinico

http://www.iltributaristalapet.it/dettaglio-province.asp?ID_articoli=43&cmdx=91

________________________________________

 

domenica 11 novembre 2012 ore 17.00 – Auditorium Concordia - via Interna - Pordenone

 ORTOTEATRO BAMBINI E FAMIGLIE 

 A TEATRO ANCH'IO! Stagione di Prosa a Misura di Bambino

ORTOTEATRO, Provincia di Pordenone e Comune di Pordenone organizzano

Compagnia Il Cerchio Tondo in

 LE AVVENTURE DI PINOCCHIO

Spettacolo di burattini

Uno spettacolo nato con l'intento di essere fedele al testo originale di Collodi, per immergerci attraverso il burattino in un mondo epico, pieno di sfumature, di colpi di scena, di incontri.

La storia è ambientata in una grande baracca di legno, con due animatori, fondali ispirati a quadri di Van Gogh, burattini di legno in stile con il racconto.

Lo spettacolo nella prima parte è incentrato sulla nascita di Pinocchio e sulle sue esperienze interiori, rappresentate nell'ambiente casa.

Poi Pinocchio attraverso la fuga scopre il fuori, i personaggi si moltiplicano, gli ambienti cambiano.

Il ritmo diventa incalzante e la trasformazione coinvolge persino la baracca, per giungere all'epilogo con finale a sorpresa.

I personaggi già noti a tutti i bambini vengono attesi e riconosciuti, come in un rito che diviene catarsi.

"C'era una volta... ... un re! direte voi. Eh no! Avete sbagliato, c'era una volta un pezzo di legno..."

Regia e materiali scenografici: a cura della compagnia

Supervisione: Walter Broggini

Animatori: Marco Randellini e Maura Invitti

Tecnici: Niso e Mirto

Musica: Luca Morganti - originale della compagnia

Per tutti!

Ingresso unico euro 5.00 (i bambini fino a 2 anni non pagano).

Info: ORTOTEATRO 0434/932725 o 348/3009028

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it

________________________________________

 

domenica 11 novembre 2012 ore 16.30 – Almagià Artificerie - via dell'Almagià 2 - Ravenna

 ORTOTEATRO IN TOURNÉE

Teatro del Drago organizza

Rassegna LE ARTI DELLA MARIONETTA

ORTOTEATRO presenta

 HANSEL E GRETEL FRATELLI DI CUORE

spettacolo con pupazzi, burattini e attori

con Federica Guerra

musiche originali: Fabio Mazza

pupazzi: Ada Mirabassi

scenografia: Paolo Pezzutti

Testo e regia: Fabio Scaramucci

________________________________________

 

domenica 11 novembre 2012 ore 15.30 – Sala Parrocchiale - Pravisdomini (Pn)

 ORTOTEATRO IN TOURNÉE

Rassegna FAVOLE A MERENDA 2012

ORTOTEATRO presenta

 FATTI AVANTI SE HAI CORAGGIO

le più belle fiabe della tradizione friulana con personaggi di paura

Spettacolo di storie narrate e cantate

Con Fabio Scaramucci e la musica dal vivo di Fabio Mazza

Regia di Fabio Scaramucci

Per tutti!

________________________________________

 

martedì 13 novembre 2012 ore 17.00 Sala Consiliare - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

 LEZIONI CONFERENZE UTEA 

Il romanticismo classicista di Johannes Brahms

Storia della musica

prof. Stefano Scarpel

Informazioni Presso la sede dell'U.T.E.A. in via Traversagna 4 a Cordenons

Tel. e Fax: 0434.930707

E-mail: uteacordenons@virgilio.it

www.uteacordenons.it

________________________________________

 

mercoledì 14 novembre 2012 ore 17.00 – Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna - Cordenons (Pn)

 ORTOTEATRO BAMBINI E FAMIGLIE 

ORTOTEATRO e Biblioteca Civica "Renato Appi" organizzano

 NELL'ORTO DELLE FIABE

Fantastiche letture per i bambini e le loro famiglie

Oggi: Siamo tutti Nati per Leggere - le ultime migliori uscite dell'editoria per ragazzi

Con Fabio Scaramucci e Fabio Mazza

Per i bambini da 3 anni in su e i loro familiari.

Ingresso gratuito!

Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo moro 0434/932725 o 348/3009028

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it

________________________________________

 

mercoledì 14 novembre 2012 ore 20.45 – Sala Consiliare - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

 MUSICA

Pro Cordenons organizza

in collaborazione con UTEA Cordenons

La grande tradizione musicale tedesca

 Concerto Musiche di Johannes Brahms

al pianoforte Prof. Stefano Scarpel

Ingresso libero

________________________________________

 

giovedì 15 novembre 2012 ore 21.00 – Auditorium - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

 TEATRO

Città di Cordenons e ERT Ente Regionale Teatrale presentano

Gianfranco D'Angelo e Barbara Terrinoni in

 CALIFORNIA SUITE

di Neil Simon

con Gianfranco d'Angelo e Barbara Terrinoni

produzione: Associazione Culturale Quinte d'Argento

La commedia diverte perché attinge in modo intelligente e spiritoso e mai volgare dalla vita vera, dai personaggi che tutti conosciamo, dalle storie di cui abbiamo sentito parlare. Diverte, ma non risparmia allo spettatore quel poco di amarezza data dai difetti e dalle debolezze dei protagonisti. Una storia implacabile, ma estremamente autentica, genuina e soprattutto cosi umana che non si potrà provare altro che simpatia per i suoi personaggi. L'allestimento scenico, la camera d'albergo luogo neutro ed estraneo, è la suite di un grande hotel americano, ideale per lo svolgersi delle dinamiche di coppia. L'effetto comico che unifica, attraversa e caratterizza la commedia è il contrasto che si crea tra l'atmosfera da cartolina, la location da sogno californiano tutto sole, lusso ed evasione e la resa dei conti senza esclusione di colpi che vi si consuma. Per la coppia D'Angelo-Terrinoni la storia si trasformerà in una sorta di ribaltamento delle condizioni iniziali a cui i personaggi arriveranno attraverso confronti, scontri, sorprese e delusioni; il tutto raccontato con leggerezza, ironia e intelligenza, mostrando la morale senza moralismo, svelandoci e il lato tragico che si cela nel grande umorismo. Ma soprattutto rivelando della tragedia il lato esilarante..

Prevendita

In Auditorium mercoledì 14 novembre 2012 con orario 17.30 / 19.30 (alle 16.30 ogni persona potrà ritirare un numero ordinafila) o fino ad esaurimento dei posti.

Biglietti: Intero € 20 / Ridotto € 18

Info: Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725

________________________________________

 

venerdì 16 novembre 2012 ore 17.00 Sala Consiliare - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

 LEZIONI CONFERENZE UTEA 

La villa romana di Torre di Pordenone

Archeologia

dott.ssa Elena Lovisa

Informazioni Presso la sede dell'U.T.E.A. in via Traversagna 4 a Cordenons

Tel. e Fax: 0434.930707

E-mail: uteacordenons@virgilio.it

www.uteacordenons.it

________________________________________

 

domenica 18 novembre 2012 ore 16.00 – Auditorium - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna - Cordenons (Pn)

 ORTOTEATRO BAMBINI E FAMIGLIE 

 ORTO...CINEMA!

Comune di Cordenons in collaborazione con ORTOTEATRO organizza

 BIANCANEVE

Con Julia Roberts, Lily Collins, Armie Hammer, Sean Bean

Dopo la scomparsa dell'amatissimo Re, la perfida moglie assume il controllo del regno e tiene la bellissima figliastra diciottenne, Biancaneve, rinchiusa nel palazzo.

Ma quando la principessa conquista il cuore di un affascinante e ricco principe di passaggio, la Regina, in preda alla gelosia, relega la ragazza in una foresta vicina.

Biancaneve trova ospitalità presso una simpatica gang di sette nani ribelli e generosi, che la aiutano a trovare il coraggio di lottare per salvare il suo paese dalla Regina Cattiva.

Per tutti!

Ingresso gratuito! (fino ad esaurimento dei posti)

Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo moro 0434/932725 o 348/3009028

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it

 

 

 

Cresce il valore dell’idroelettrico di Enel Green Power

Tratto da: http://linterruttore.wordpress.com/2012/11/08/cresce-il-valore-dellidroelettrico-di-enel-green-power/

Secondo un recente rapporto IEA, l'idroelettrico potrebbe raddoppiare la propria capacità installata entro il 2050, raggiungendo i 2000 GW e una produzione di 7000 TWh l'anno. Il conseguimento di tali risultati, in risposta alla richiesta di energia pulita, potrebbe evitare l'emissione nell'atmosfera di 3 miliardi di tonnellate di CO2.

 

Un contributo decisivo sarà rappresentato dalla crescita della fonte idroelettrica nei Paesi emergenti mercati in cui Enel Green Power ha già cominciato ad investire: come in Brasile, dove gestisce venti centrali di piccola taglia, con una capacità installata totale di 93 MW; in Costa Rica, dove ha dato il via ai lavori per la costruzione del nuovo impianto idroelettrico di Chucas, con una capacità installata di 50 MW; e in Guatemala, dove è attiva la centrale di Palo Viejo (85 MW).

 

Per Enel Green Power l'idroelettrico rappresenta un settore di sviluppo a livello globale, e con 2634 MW di potenza, l'energia dell'acqua rappresenta il 35% della capacità installata da EGP nel mondo.

 

In Nord America sono 68 gli impianti già attivi in Stati Uniti e Canada. Gli Usa, in particolare, rappresentano un mercato promettente per l'energia idroelettrica: il Dipartimento dell'energia (DOE), infatti, ha stanziato 17 milioni di dollari per finanziare progetti di ricerca e sviluppo nel settore idroelettrico tra il 2012 e il 2014.

 

In Italia, è recente la rimessa in esercizio, dopo interventi di adeguamento e ripotenziamento, degli impianti italiani di Pederobba e Croce del Gallo, e i lavori di ristrutturazione e potenziamento dell'impianto di Castelviero, in Veneto (5,57 MW).

 

Degna di attenzione è la tecnologia del mini-idroelettrico, in grado di produrre elettricità attraverso impianti di piccola taglia con scarso impatto sul territorio.

 

Una tecnologia in cui Enel Green Power è leader in ambito internazionale: gestisce 288 centrali mini-idro, con una capacità installata di 1.511 MW in Italia e di 1.029 MW distribuiti tra Spagna, Grecia, Stati Uniti, Messico, Guatemala, Costa Rica, Panama, Cile e Brasile. Complessivamente, gli impianti mini-idro di EGP garantiscono una produzione annuale di oltre 11 miliardi di kWh.

La Sindrome di Sean Connery colpisce le giovanissime



 

Ufficio Stampa

Aristofonte.com 

 

COMUNICATO STAMPA  
 
SINDROME DI SEAN CONNERY

In Italia la "Tendenza Aristofonte" o "Sindrome di Sean Connery", come viene chiamata la preferenza delle giovanissime per gli uomini più grandi, non è solo una moda ma secondo il portale Aristofonte.com è legata anche a fenomeni biologici    

 

Secondo i dati raccolti dal portale Aristofonte.com, il primo sito web dedicato alle donne giovanissime in cerca di uomini sensibilmente più grandi e, naturalmente, agli uomini maturi desiderosi di trovare una ragazza ventenne, sul web è boom di ragazze a caccia di uomini con il doppio della loro età.

Quella che viene definita la "Sindrome di Sean Connery", secondo il sito web www.aristofonte.com riguarda oltre 220 mila donne tra i 18 e i 30 anni e la cifra è destinata a salire. «Se una volta erano gli uomini più grandi a preferire le ragazze più giovani, oggi sono proprio le donne più giovani a scegliere uomini più maturi di loro per una storia d'amore o per un'avventura» commentano i responsabili di Aristofonte.com, che deve il suo nome a un uomo illustre dell'antica Grecia: Aristofonte, attivo in politica, che amava frequentare ragazze giovanissime.

Ma la "Tendenza Aristofonte" o "Sindrome di Sean Connery", come viene anche chiamata la preferenza delle giovanissime per gli uomini più grandi, non è solo una moda: che i maschi siano attratti in età matura da giovanissime partner è anche legato a fenomeni biologici. A mano a mano che la capacità riproduttiva diminuisce, istintivamente il maschio cerca una compagna nel pieno della fertilità, giovanissima, come fece Charlie Chaplin che sposò Oona O'Neil (lui 53, lei 18) e con lei ebbe 8 figli.


Sul sito web www.aristofonte.com le ragazze possono conoscere uomini maturi e gli uomini donne più giovani. Il 48% cerca un amore serio. Il 36% un'avventura e il 16% un'amicizia. A quanto pare, il numero delle giovani donne attratte da uomini maturi sta significativamente aumentando e Aristofonte.com sta raccogliendo sempre più adesioni sia tra il pubblico maschile che tra quello femminile. Sono molte infatti le ragazze che si sono registrate, soprattutto nella fascia di età compresa tra i 21 e i 28 anni (82% delle iscritte). Ma ci sono anche molte iscritte nella fascia tra i 18 e i 20 anni. Questi dati denotano il fascino che esercita l'uomo maturo nell'immaginario femminile. Le ragazze che frequentano gli uomini maturi lo fanno perché in loro trovano esperienza e sicurezza.

Non a caso il fenomeno viene anche chiamato "Sindome di Sean Connery" in onore all'attore scozzese nato nel 1930 che nel 1990 all'età di 60 anni venne eletto "Uomo più sexy del secolo" dalla rivista People. Per continuare ad esserlo anche 9 anni più tardi nel ruolo di protagonista del film Entrapment insieme alla giovane Catherine Zeta-Jones che anche nella vita privata ha sempre preferito gli uomini maturi, sposando nel 2000 l'attore Michael Douglas (lui 56, lei 31).

Certo il mondo dello spettacolo offre numerosi esempi di "Sindome di Sean Connery" e nella maggiorparte dei casi il legame dura nel tempo proprio come quello tra Catherine Zeta-Jones oggi 43enne e Michael Douglas oggi 68enne.    

 





FKDesign rinnova la comunicazione di Fraccaro Dolciaria e il packaging delle Gondoete per aumentare le vendite di un'azienda storica

FKDesign rinnova la comunicazione di Fraccaro Dolciaria e il packaging delle Gondoete per aumentare le vendite di un'azienda storica



Fraccaro Dolciaria è un'azienda di Castelfranco Veneto che dal 1932 produce dolci lievitati secondo la tradizione utilizzando il lievito madre. In occasione degli 80 anni di anniversario FKDesign dopo un'importante indagine qualitativa di mercato ha raccomandato e realizzato il restyling del packaging della linea più storica di Fraccaro: le Gondoete.


La grafica delle nuova confezioni di Gondoete è stata resa più semplice ed elegante: il nuovo packaging migliora la visibilità sullo scaffale grazie ad elementi grafici che trasmettono meglio la modernità, la qualità e la lunga tradizione della marca. Un connubio tra elementi rassicuranti ed elementi emozionali legati al piacere di una merenda sana, gustosa e naturale. Il progetto fa parte del programma di rinnovamento e riposizionamento aziendale e nasce con l'obiettivo di migliorare l'immagine e la visibilità di una tra le linee di punta del proprio core business: le brioches caratterizzate dalla genuinità, dalla lievitazione naturale e dall'inconfondibile aroma "Spumadoro". Una qualità unica che comprende 5 diverse farciture: cacao, albicocca, crema, ciliegia e il nuovo gusto ai 5 cereali, miele e sesamo.



Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota