Cerca nel blog

sabato 10 agosto 2019

Fwd: CS 10/8/19 - 70 anni di sagre e sogni Pro Loco Ladispoli

COMUNICATO STAMPA

70 anni di sagre e di sogni

l'11 agosto a Ladispoli in piazza Rossellini, a partire dalle 19:00, i festeggiamenti per il 70esimo della Pro Loco, da sempre volano di essere volano di idee ed iniziative socio-culturali

Ladispoli 10 agosto 2019 - E' tutto pronto per i festeggiamenti che Ladispoli si prepara a vivere insieme ai suoi cittadini e ai tanti turisti che animano la località balneare in questa calda estate. L'appuntamento è tra i più importanti, i 70 anni della Pro Loco, e il programma sarà ricco ed esclusivo, all'insegna della tradizione, arricchito con spettacoli di cabaret, musica, magia, stand gastronomici e del racconto emozionale delle numerose iniziative di grande successo, narrate in maniera spettacolare con video, canzoni, poesie e tante immagini. Sono, infatti, tanti e importanti gli appuntamenti che in questi anni hanno portato la Pro Loco di Ladispoli a diventare tra le più accreditate a livello nazionale. E per festeggiare il suo 70° anniversario la scelta è quella di rilanciare ancora promuovendo una nuova sfida, quella della Zucchina Etrusca. Dopo aver ideato e fatto conoscere nel mondo la Sagra del Carciofo Romanesco, che attira ogni anno circa 400.000 appassionati gourmet, oggi l'obiettivo è quello di portare all'attenzione di esperti palati e al grande pubblico un'altra delizia dell'orto che il terreno vulcanico della zona etrusca (Ladispoli e Cerveteri), unico per il suo genere, esalta nel gusto, nel colore e nei fiori, che fritti, con mozzarella e alici raggiungono gli apici del piacere del palato.

" Partire dai contenuti e dalle storie che narrano 70 anni d' impegno costante a favore della nostra città – dichiara Claudio Nardocci, Presidente UNPLI Lazio - e dai grandi personaggi che hanno costellato la crescita di queste manifestazioni tra cui ricordo Bobby Solo, Claudio Villa, I Ricchi e Poveri, Ugo Gregoretti, Lucio Dalla, Little Tony, Severino Gazzelloni, Pippo Franco, Edoardo Bennato, Anna Oxa, Nino Frassica, Checco Zalone e tanti altri personaggi della cultura e dello spettacolo, per guardare al futuro con rinnovato impegno per le sfide che ci attendono".

Per chiudere, un grande brindisi sulle note del "Libiam nei lieti calici " cantata da Pavarotti.

Vi aspettiamo l'11 agosto in piazza Rossellini a partire dalle ore 19.

 

 

Ufficio stampa

Francesca Romana Landi

Cell. 335 5478571

 

Segreteria Pro Loco Ladispoli

Piazza della Vittoria, 11

Punto Informazioni Turistiche Piazza R.Rossellini snc

Tel. 06 9913049

Tel/Fax 06 99223725


 


 


 


 

Crisi di governo-Fleres: nessuno venga in Sicilia a fare shopping di voti, ascolteremo solo proposte serie

COMUNICATO STAMPA

Crisi di governo-Fleres: nessuno venga in Sicilia a fare shopping di voti, ascolteremo solo proposte serie

"Non facciamoci fregare ancora. Che nessuno, di destra, di sinistra o di dove tira il vento, si presenti agli elettori del Sud e della Sicilia senza un serio piano di investimenti, perché la risposta potrebbe essere diversa da quella che si aspettano- interviene così sull'ipotesi di elezioni politiche Salvo Fleres, coordinatore nazionale di Siciliani verso la Costituente -

"Siamo stanchi delle chiacchiere e dei proclami, le nostre parole d'ordine sono: lavoro,  trasparenza, ambiente e  perequazione infrastrutturale.

Chi ha intenzione di venire a mietere consensi deve spiegarci cosa intende fare in questi campi, ma soprattutto dove pensa di trovare le risorse necessarie, altrimenti è meglio che non si faccia vedere.

Di menzogne, di pregiudizi, di elemosine e di vuote promesse non vogliamo più sentirne parlare.

Stavolta siamo pronti a fornire ai cittadini del Mezzogiorno e delle Isole un forte strumento politico per reagire energicamente contro chi vuole ancora i nostri voti per impoverirci e per arricchire, ai danni del Sud, altre parti del Paese- conclude Fleres.



giovedì 8 agosto 2019

Ginevra Schiassi e Claudia D'Ippolito in concerto a Gatteo Mare

23 agosto 2019
ore 21,30
Gatteo Mare - Piazza Lina Pagliughi.
Concerto di Ginevra Schiassi e Claudia D'Ippolito. Terzo concerto della rassegna musicale dedicata al soprano Lina Pagliughi - ingresso libero

INFO:UFFICIO TURISTICO COMUNALE DI GATTEO - TEL. 0547 86083


Mail priva di virus. www.avast.com

martedì 6 agosto 2019

NEMO si lancia in una nuova avventura con Centric SMB


Il marchio di articoli per outdoor sceglie Centric PLM per favorire una rapida crescita

 

CAMPBELL, Calif., 6 Agosto 2019 – NEMO Equipment (NEMO), pluripremiato designer di attrezzature e accessori per l'outdoor, pensati per offrire la migliore esperienza di avventura all'aperto, ha scelto la soluzione PLM (Product Lifecycle Management) di Centric Software per le aziende emergenti: Centric SMB. Centric Software offre le soluzioni enterprise più innovative ad aziende di moda, retail, calzature, articoli per l'outdoor, prodotti di lusso e di largo consumo per aiutarle a realizzare obiettivi strategici e operativi di trasformazione digitale.

 

Fondata nel 2002, NEMO offre i più alti livelli di design e ingegneria per il mondo degli sport d'avventura all'aria aperta. NEMO ha sede nel New Hampshire e produce tende, sacchi a pelo, materassini da campo, mobili e attrezzature per la vita da campeggio, innovativi e estremamente curati nel design. Nel 2017 NEMO si è aggiudicata il premio Vendor Partner of the Year Award del REI ed è stata inserita dal Business NH Magazine tra le migliori dieci aziende del New Hampshire in cui lavorare.

 

NEMO ha avuto un'impressionante crescita del 25% ogni anno negli ultimi 5 anni e ciò ha introdotto sfide significative.

 

"Come molti clienti Centric, siamo un'azienda stagionale e la nostra maggiore sfida consiste nel sincronizzare i tempi di sviluppo dei prodotti con il piano di go-to-market", afferma Brent Merriam, direttore operativo di NEMO. "Realizzare questo obiettivo con fogli di calcolo,
e-mail e altri strumenti diversi, diventava sempre più impraticabile. Avevamo bisogno di un database centralizzato di informazioni per creare i nostri calendari di sviluppo dei prodotti".

 

Dopo una serie di demo e di conversazioni con clienti che operano nel settore outdoor che si sono dichiarati utenti soddisfatti di Centric PLM, NEMO ha scelto la soluzione PLM di Centric per brand in crescita, Centric SMB.

 

"Siamo davvero felici che Centric disponga di una soluzione per le piccole e medie imprese", afferma Merriam. "Centric SMB è intuitivo da usare e poichè Centric ha profonda esperienza nell'ambiente outdoor, parliamo la stessa lingua per ciò che concerne lo sviluppo del prodotto".

 

Merriam continua: "Il maggiore impatto iniziale sarà rappresentato dal poter disporre di un'unica fonte di verità, con una libreria di materiali e distinte base (Diba) per i dati di prodotto attuali e storici. Saremo in grado di prevedere con maggior precisione le quantità degli ordini di materiali, migliorare l'accesso del team qualità ai dati dei test e valutare se i materiali soddisfano i nostri obiettivi di sostenibilità".

 

"Il team Centric è sempre stato molto attento e accurato e non vediamo l'ora di dare il via all'implementazione", conclude.

 

"Siamo molto felici di annunciare che NEMO ha scelto Centric SMB", afferma Chris Groves, presidente e amministratore delegato di Centric Software. "NEMO è un'azienda in rapida crescita che riconosce i vantaggi unici che Centric PLM offre ai brand outdoor e di avventura; siamo impazienti di lavorare con loro."

 

Richiedi Una Demo

 

Attrezzature NEMO (www.nemoequipment.com)

 

NEMO è un'azienda specializzata in attrezzature per outdoor che ha sede nel New Hampshire ed è nota per la creazione di prodotti pluripremiati costruiti per durare, essere comodi e, al tempo stesso, divertenti da usare. NEMO è stata recentemente riconosciuta dal New Hampshire Businesses for Social Responsibility come leader tra le piccole aziende per il proprio impegno verso l'ambiente e Cam Brensinger, fondatore e amministratore delegato dell'azienda, è stato inserito nel 2017 nella lista dei "Best & Brightest" (migliori e più intelligenti) - un elenco di 26 persone che, secondo la rivista Outdoor Retailer Daily, hanno dato nuova linfa all'industria outdoor.

Dalla sua fondazione nel 2002, il marchio si è aggiudicato oltre 60 importanti premi per i propri design. La fama di NEMO per l'innovazione del design attraverso le proprie linee di prodotti (tende, sacchi a pelo, materassini, amache e mobili) è strettamente legata alla filosofia aziendale secondo la quale non si porta mai nulla sul mercato che non offra un'esperienza significativamente migliore. Il team di designer e tecnici di NEMO è motivato dalla passione per l'avventura all'aria aperta e la sostenibilità.

 

Centric Software (www.centricsoftware.com)

 

Dalla sua sede nella Silicon Valley, Centric Software fornisce una piattaforma di Trasformazione Digitale alle aziende più prestigiose che operano nei settori della moda, del retail, delle calzature, dei prodotti per l'outdoor, dei beni di lusso e di largo consumo. Centric 8, la piattaforma PLM (Product Lifecycle Management) di punta dell'azienda, offre funzionalità di classe enterprise di merchandise planning, sviluppo prodotti, sourcing, gestione della qualità e delle collezioni, specifiche per i settori dei beni di rapido consumo. Centric SMB offre tecnologie PLM innovative e importanti best practice di settore specifiche per brand emergenti. Centric Visual Innovation Platform (VIP) offre una coinvolgente e rivoluzionaria esperienza visiva, attraverso dispositivi mobili e touch-screen di grandi dimensioni, che trasforma il processo decisionale e la collaborazione a livello creativo, concentrando obiettivi di time-to-market e product innovation. La quota di maggioranza di Centric Software è detenuta da Dassault Systèmes (Euronext Parigi: n. 13065, DSY.PA), leader mondiale nel software di progettazione 3D, Digital Mock-up 3D e soluzioni PLM.

 

Centric Software ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti nel settore, tra cui l'inclusione da parte di Red Herring nella lista delle prime 100 aziende del mondo nel 2013, 2015 e 2016. Centric ha inoltre ricevuto diversi premi per l'eccellenza da Frost & Sullivan nel 2012,
2016 e 2018.

 

Centric è un marchio registrato di Centric Software. Tutti gli altri brand e nomi di prodotto sono marchi registrati dei rispettivi proprietari.

 

(fine)

 

Contatti per i media:

Centric Software


Americhe: Jennifer Forsythe, jforsythe@centricsoftware.com

EMEA: Kristen Salaun Batby, ksalaun-batby@centricsoftware.com

APAC: Lily Dong, lily.dong@centricsoftware.com

lunedì 5 agosto 2019

Le forze armate venezuelane sotto attacco di cyber spie che rubano gigabyte di documenti riservati


 

Il gruppo è particolarmente interessato ai file che descrivono le rotte di navigazione e il posizionamento, utilizzando anche griglie militari

 

Roma, 5 agosto 2019 – I ricercatori di ESET hanno scoperto una campagna di cyber spionaggio in corso contro obiettivi di alto profilo in America Latina. Più della metà dei computer attaccati appartiene alle forze armate venezuelane ma tra gli obiettivi ci sono anche Istituzioni come la Polizia e i Ministeri dell'Istruzione e degli Affari Esteri. La maggior parte degli attacchi – circa il 75% - ha avuto luogo in Venezuela, mentre un altro 16% si è focalizzato in Ecuador. Il gruppo dietro Machete responsabile di questi attacchi ha rubato gigabyte di documenti riservati ogni settimana. La campagna è ancora molto attiva e arriva in un momento di forti tensioni regionali e internazionali tra Stati Uniti e Venezuela.

In soli tre mesi, tra marzo e maggio 2019, i ricercatori di ESET hanno osservato più di 50 computer compromessi che comunicavano con server C&C appartenenti a cyber spie. I cyber criminali introducono regolarmente modifiche al malware, alla sua infrastruttura e alle campagne di diffusione del malware stesso attraverso lo spear phishing, una forma molto evoluta di phishing che mira ad un soggetto o ad un'organizzazione specifica.

"Il gruppo di spionaggio dietro Machete utilizza efficaci tecniche di spear phishing. La lunga serie di attacchi, concentrati nei paesi dell'America Latina, ha permesso loro di raccogliere informazioni e affinare le tecniche nel corso degli anni. Conoscono gli obiettivi, come infiltrarsi in comunicazioni regolari e quali documenti sono più preziosi da rubare", afferma Matias Porolli, ricercatore di ESET. "Gli aggressori esfiltrano file specifici utilizzati dal software GIS (Geographic Information Systems) e sono particolarmente interessati ai file che descrivono le rotte di navigazione e il posizionamento, utilizzando le griglie militari".

Il gruppo Machete invia e-mail molto specifiche direttamente alle sue vittime, differenziandole da bersaglio a bersaglio. Per ingannare gli ignari obiettivi, Machete utilizza documenti reali che ha precedentemente rubato, come ad esempio i "Radiogramas", file utilizzati per la comunicazione all'interno delle forze armate locali, di cui i criminali approfittano, insieme alla loro conoscenza del gergo militare e dell'etichetta, per creare e-mail di phishing molto convincenti.

L'attacco inizia con un file autoestraente contenente un documento esca e continua con il download e l'installazione dei componenti backdoor che funzionano a tempo indeterminato, copiando e crittografando i documenti, acquisendo schermate e registrando i keylogs. Il componente di persistenza viene eseguito ogni 30 minuti, istallandone altri. Inoltre, la comunicazione con gli aggressori è protetta ogni dieci minuti, al fine di inviare i dati rubati al server C&C. Tutti i componenti utilizzano in modo improprio "Google" nei nomi dei file per mascherare le loro intenzioni dannose.

"Le operazioni del gruppo Machete sono più forti che mai e le nostre indagini hanno dimostrato che è in grado di evolversi abbastanza rapidamente, a volte in poche settimane. Diversi stratagemmi che abbiamo visto nel codice di Machete e nell'infrastruttura sottostante ci portano a pensare che si tratti di un gruppo di lingua spagnola", conclude Matias Porolli di ESET.

Per maggiori dettagli, collegarsi al blog di ESET Italia al seguente link:
https://blog.eset.it/2019/08/attacco-hacker-alle-forze-armate-venezuelane/






Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota