sabato 5 dicembre 2009

Comunicato stampa_ Vacanze di Natale gratis? Il risparmi targato Supermoney.eu

Vacanze di natale 2009 gratis? Il risparmio targato Supermoney.eu

Il risparmio targato Supermoney.eu regala le vacanze di Natale 2009, la conferma arriva proprio dagli utenti pronti a godersi la partenza. Ci sono arrivati parecchi messaggi da utenti contenti per il risparmio ottenuto attraverso il nostro servizio e fra questi abbiamo scelto quello di Marco B: sembrava un sogno irrealizzabile anche per l’utente stesso, ma il confronto online ha permesso a Marco di risparmiare la cifra necessaria per organizzare le vacanze natalizie ormai alle porte. Marco ha utilizzato il servizio offerto da Supermoney.eu per confrontare i mutui presenti sul mercato e sceglierne uno più conveniente rispetto a quello sottoscritto due anni prima. La procedura è stata semplice, pochi minuti per compilare il form con le indicazione delle esigenze personali, l’avvio del confronto e la consultazione dei risultati. Le indicazioni sui potenziali mutui, sono state identificate sulla base delle necessità specifiche di Marco, che ha seguito l'iter suggerito: il confronto online e poi una e-mail per contattare gli esperti di Supermoney.eu e avere qualche chiarimento rispetto alle proposte e alle condizioni contrattuali dei mutui comparati. La successiva comunicazione di Marco è stata una missiva di ringraziamento: «Non mi sembrava vero, già contemplare l’esistenza di una proposta di mutuo così vantaggiosa era incredibile, a conti fatti, poi, è stata davvero una sorpresa. Ho scelto di cambiare mutuo grazie al confronto effettuato su Supermoney.eu, ho risparmiato 150 euro al mese e dopo 6 mesi il risparmio è salito a 900 euro. Una cifra sufficiente a consentirmi di prenotare, per il Natale ormai alle porte, una settimana bianca sulle Alpi. Grazie.»

 

 

 

Linda Iulianella

Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne Supermoney.eu

E-mail: linda.iulianella@supermoney.eu

Cell. 0039 - 334 32 65 760

­­­­­­­­­­

Questo messaggio puo' contenere informazioni di carattere estremamente riservato e confidenziale.

Qualora non foste i destinatari, vogliate immediatamente informarci con lo stesso mezzo ed eliminare il messaggio, con gli eventuali allegati, senza trattenerne copia. Qualsivoglia utilizzo non autorizzato del contenuto di questo messaggio costituisce violazione dell'obbligo di non prendere cognizione della corrispondenza tra altri soggetti, salvo piu'

grave illecito, ed espone il responsabile alle relative conseguenze civili e penali.

 

This message is being sent from Supermoney.eu and may contain information which is confidential or privileged.  If you are not the intended recipient, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message and any attachments without retaining a copy. Any unauthorized use of the content of this message is a breach of your duty to respect the confidentiality of the correspondence between other persons and can expose the responsible party to civil and/or criminal penalties, and may constitute a more serious offense.

 

HAPPY HOUR 4 HAPPY PEOPLE(6/12) @ LIDO' LE PANTERAIE ARRIVA ICIO GIA' CON BOB SINCLAIR

COMUNICATO STAMPA : SUNDAY OPENING LIDO'

 

Domenica 6 Dicembre 2009  @  LIDO' LE PANTERAIE

 

Montecatini, 5 Novembre 2009

 

APERITIF-BUFFET

HAPPY HOUR 4 HAPPY PEOPLE

HAPPY DANCING @LIDO

 

 

Un jingle senza fine, un juke-box randomize che scorre il repertorio 1950-2000 lungo il fil rouge del beat e dell'allegria, ecco la proposta Sunday @Lidò Le Panteraie.

 

Vocalist d'eccezione Icio (Night Star), uno dei più noti collaboratori di Bob Sinclair (autore di riuscitissimi tormentoni estivi e di notissimi spot tv), versatile ed acclamato in locali faro del nightclubbing italiano come il Sesto Senso di Desenzano del Garda, l'Old Fashion e l'Hollywood di Milano.

 
Format e direzione artistica della serata sono affidati David Campinotti mentre al Dj Marco Capritti, già resident in Versilia all'Ostras, e approdato adesso a Lidò Le Panteraie, il compito di traghettare le shiny happy people della domenica dalle 20,30 fino a notte fonda ma non troppo.

 

Fino alle 22 ritmi downtempo, easy listening, soft con largo spazio alla musica italiana di tutti i tempi, per arrivare alle 24 al conferimento del miglior HAPPY SINGLE del momento. Nel mezzo, un percorso in ascesa tra funk, soul, be-bop e pop d'annata.

 

Cibo, musica e parole, da scambiare a voce, canticchiando tra sé e sé o a squarciagola come ad un concerto.
 
Ottimo avvio la scorsa domenica per la serata happy-music oriented più interessante della Toscana, denominata "degli scacciapensieri". Domenica dalla personalità marcata e volutamente diversa fin dagli effetti di luce, dai ritmi e gli orari imposti, e rivolta ad un target di nicchia over 25 ma destinato a diventare una grande nicchia, se si considera l'eccezionale riscontro di pubblico del debutto.
 
Buffet d'eccezione con portate che vanno dagli squisiti antipasti ai primi piatti caldi, con una selezione di vini d'annata e dolce, quest'ultimo offerto dal Lidò Club Restaurant. Possibilità di servizio al tavolo per chi prenota.

 

Lidò Le Panteraie di Montecatini si appresta a diventare

il riferimento del nightclubbing toscano.

Grandi nomi, qualità nelle proposte artistico-musicali

per una distintività estetico-concettuale.

Post-moderno, tecno-chic e vocazione vintage artigianale convivono,

creando un connubio bizzarro tra arredi sofisticati

e una struttura volutamente decadente

 

 

 

Per informazioni e prenotazioni www.lidolepanteraie.it oppure 0572-71958.

Ex Caserma Cavalli Torino: mostra "Cinema Italia, dal bianco e nero al colore" di Daniele Nicolosi in arte Bros e Tommaso Lipari

CINEMA ITALIA

Dal bianco e nero al colore

Interventi nello spazio di Bros & Tommaso Lipari

Testo critico di Alessandro Riva

Caserma Cavalli

Ex Arsenale Borgo Dora

Piazza Borgo Dora – Torino

Inaugurazione: 1 dicembre 2009 dalle 18:30

Apertura: dal 4 al 15 dicembre 2009, dalle 16.00 alle 20.00

Ingresso libero e gratuito.

“Cinema Italia, dal bianco e nero al colore”, da una parte metafora visiva della tradizione

culturale e cinematografica di Torino, dall’altra riappropriazione degli spazi abbandonati

dell’Ex Caserma Cavalli di Borgo Dora che per iniziativa di Nucleo di Piergiorgio Robino,

dal 1° fino al 15 dicembre usciranno dalle tenebre grazie all’intervento di Daniele Nicolosi in

arte Bros e Tommaso Lipari.

L’opera presentata in questa occasione cercherà, attraverso due istallazioni di raccontare un

unica esperienza artistica, la quale non si limita alla visione delle due opere ma si articola in più

momenti sensoriali.

Una creazione da gustare in movimento che attraverso rimandi cinematografici, sociali e politici

arte dal bianco e nero di Tommaso Lipari per fondersi nel colore di Bros.

Bros e Tommaso Lipari, hanno deciso di affrontare Torino e gli spazi post industriali

dell’Arsenale in modo totalizzante, quasi autarchico: hanno scelto l’autoproduzione e di vivere

e lavorare all’interno dello lunga galleria dell’Arsenale.

Due tende, gli ampi teli, i colori e un fungo per sconfiggere le lunghe notti gelide sono gli

strumenti di questo intervento a quattro mani che trasformerà un luogo abbandonato in uno

spazio d’arte. Vivere all’interno dell’Arsenale, permetterà agli artisti di assimilare quante più

informazioni possibili sulla storia, la tradizione ed il contesto sociale del luogo portando il

risultato finale ad una fusione tra arte e architettura.

Bros e Tommaso Lipari, chiusi dentro l’ex Caserma Cavalli, luogo abbandonato ma pregno di

storia, all’interno di un quartiere multietnico, parte di una città in fase post industriale avanzata,

come in una matrioska, diventano espressione dell’azione tra artista-spazio-quartiere-Paese.

BROS ( Daniele Nicolosi ) Nato a Milano il 5 ottobre 1981

La ricerca di questo giovane artista milanese è da sempre orientata alla comunicazione di

massa, cercando, in contesti sia pubblici che privati, di trasformare i propri progetti in azioni

culturali all’ insegna di una collezione pubblica.

TOMMASO LIPARI (1985 Como, Italia). Vive e lavora a Milano. Diplomato presso l’Istituto Statale

d’Arte di Cantù, indirizzo “Architettura e Arredo”. La sua ricerca parte dalla cinematografia

per approdare all’arte grafica.

Per info www.brosart.com

Giorgia Martini

Via Verdi 20

10124 Torino

t +390115534971

c +393356753487

e giorgia.martini@e20x.it

 

 

 

 

CINEMA-ITALIA.jpg

Giorgia Martini

logo172_mail

Via Verdi 20

10124 Torino

t +390115534971

c +393356753487

e giorgia.martini@e20x.it

P Before printing this e-mail, think about your responsibility and compromise with the environment

 

 

19 e 22/12 Student Party @ Dehor (Lonato Bs): quindicesimo anniversario. 19/12 Diabolika Party (Bolognesi, Simone Lp), 22/12 Benny Benassi

19 e 22/12 Student Party @ Dehor (Lonato Bs): quindicesimo anniversario. 19/12 Diabolika Party (Bolognesi, Simone Lp), 22/12 Benny Benassi


Torna il  consueto appuntamento The Winter Session al Dehor di Lonato e Student Party festeggia i 15 anni dalla prima edizione (era il 22 Dicembre 1994 al Mazoom). Si celebrerà con 2 appuntamenti imperdibili. Si tratta di un appuntamento molto atteso dagli studenti bresciani e del Garda, perfetto per ballare in tutta tranquillità, senza eccessi, festeggiando le vacanze invernali che iniziano.

Sabato 19 Dicembre al mixer arriva Paolo Bolognesi (m2o) e con lui il party ufficiale di Diabolika, martedì 22 Dicembre torna Benny Benassi, che al Dehor è un po' di casa.

Student Party @ Dehor
46.2178804 - 331.8136468
via Fornace dei Gorghi 2, Lonato (Bs)

19/12 DIABOLIKA OFFICIAL PARTY
Special Guest DJ: PAOLO BOLOGNESI, Simone Lp
Resident DJs: MIRKO DOLCI - ANDY GEE


22/12
Special Guest DJ: BENNY BENASSI
Resident DJs: MIRKO DOLCI - ANDY GEE
Voice: STEFANO SANI from VIVAFM
In diretta radio su VIVAFM
Dalle ore 21 il locale sarà riservato alla scuola LICEO BAGATTA di Desenzano per la consueta festa per le vacanze di Natale. L'ingresso per tutti gli altri clienti è dalle ore 23.




COSA LEGA IL TOP DJ INTERNAZIONALE BENNY BENASSI AL DEHOR E ALLO STUDENT PARTY


Benassi è in assoluto il DJ italiano più famoso all'estero. Un dj-produttore che, dall'Italia, ha scalato tutte le classifiche del mondo, arrivando al vertice in tutti i 5 continenti. Vincendo anche un Grammy Award con un suo remix e, quest'anno, remixando la hit di Madonna 'Celebration'. Sua la versione del video in programmazione in tutto il mondo. Il Dehor e il suo staff sono particolarmente legati a Benassi.  Infatti, prima di pubblicare il suo disco 'Satisfaction' e arrivare ai primi posti di tutte le charts internazionali, è stato dj-resident del Genux (ex Dehor), con Mirko Dolci, il sabato notte e la domenica pomeriggio.
E Benassi ha suonato agli Student Party tra il 1997 e il 1999.




BENNY BENASSI BIOGRAFIA

Benny Benassi (all'anagrafe Marco Benassi) è un dj e produttore di musica house. È nato a Milano il 13 luglio 1967 e ora vive a Reggio Emilia dove esercita la sua professione di dj. Solitamente lavora in coppia con il cugino Alle Benassi (e insieme formano il duo Benassi Bros.). Hanno iniziato la carriera da dj alla fine degli anni '80 nella loro città d'origine, prima di trasferirsi allo studio di produzione di Larry Pignagnoli alla metà degli anni '90. Il suo primo successo internazionale è "I feel so fine" lanciato sotto il nome KMC cantato da Dhany (Daniela Galli) e risale al 2001. Un altro enorme successo è "Satisfaction" che raggiunge il secondo posto della classifica dei singoli della Gran Bretagna dopo che la Ministry Of Sound ha sostituito il vecchio video con uno nuovo, dove ci sono delle modelle che utilizzano degli attrezzi da lavoro (martelli pneumatici, trapani, smerigliatrici, ecc.) Recentemente Benny ha creato un'etichetta, la Pump-Kin Music. Lo scopo principale dell'etichetta è quella di dar spazio a dj poco conosciuti in tutto il mondo. Nel dicembre 2005 la catena di fast food Wendy's ha utilizzato "Satisfaction" come canzone per la sua pubblicità. Negli Stati Uniti il rapper belga Benny B viene scambiato per un giovane Benny Benassi.

PAOLO BOLOGNESI BIOGRAFIA

Paolo Bolognesi non ha bisogno di soprannomi e tantomeno di prefissi. Che sia un dj lo si intuisce di primo acchito, quando si ferma a parlare di belle canzoni e di groove, delle passioni musicali che gli vengono dal cuore. Paolo nasce a Roma e dalla met.. degli anni Ottanta fa parte del mondo radiofonico e discografico, nonch.. dei club italiani. Ha iniziato la carriera in una piccola radio della Capitale. Riconoscimenti, impegni, lavoro e collaborazioni che dopo tanti anni lo portano a una svolta. Dal 2002 .. cambiato tutto, attorno a lui: la partecipazione alla nascita e allo sviluppo del marchio di m2o, dove conduce ..Stardust.., .. il tangibile segno del cambiamento. Anzi, molto di pi..: la definitiva consacrazione. ..Stardust.. pertanto diventa il suo biglietto da visita: il programma dedicato alla musica da club diviene un lasciapassare per fare il proprio ingresso nell..olimpo della club culture. Le sapienti miscele di minimal, le dosi ferrose di house music e le massicce scariche di elettronica sono ci.. che lo carbura quotidianamente. Energie che servono per supervisionare i programmi che m2o mette on-air: da Unique a Stardust In Love, da In Da House a m2o Diabolika. E sempre alla ricerca della sonorità più spregiudicata, l'irriducibile Paolo entra nelle nuove mode, nel fashion sound, senza mai perdere di vista la voglia di divertimento che caratterizza il settore dell..intrattenimento. Nascono così, con impeto, d'istinto, le sue produzioni: "Oh My god" (su Fahrenheit), "Noo", "One Two Tre Four" e "The Bird" o il remix per "I Will Entertain You" per Rangovich o quello per The Drill della omonima traccia; o ancora per 4tune 500 e la sua ..Strung Out.. e ..Feel Alright.. per Manu L.j., senza contare ..Sound Is Back.. per P.DJ feat Lizzy B e ..One Rule The Shadow... bolsky fly away/come back.....Senza contare i mixaggi delel compilation ..In Da House, Club Area e Club Area 2. E l'amore per quello che fa il risultato di oltre due decenni trascorsi nelle migliori discoteche d'Italia. Se qualcuno lo cerca, lo trova alla discoteca Energy di Ciampino per il Diabolika House Party: l.. Paolo .. resident, con i suoi dischi e con la sua credibilità.


///////////////// HI RES PHOTO: www.lorenzotiezzi.it
mail spedita da - mail sent by: Lorenzo Tiezzi  (pr-journalist photographer music-designer creative-producer) mob. - cell. +39 339 3433962 / mail lt@lorenzotiezzi.it / skype  lorenzotiezzi  
address - indirizzo via Rep. Argentina 114/d 25124 Brescia Italy




Sabato 9 Gennaio 2010: Madame Sisì @ Dehor (Lonato Bs)

Sabato 9 Gennaio 2010: Madame Sisì @ Dehor




Il 2010 comincia alla grande al Dehor.
Una notte di vera sana follia com Madame Sisì, l'anima dell'Art Club di Desenzano.
Uno show per vivere insieme lo spirito dell'Art in una notte imperdibile e che sarà sicuramente memorabile.



*INFO-LINE & PRENOTAZIONI* 346.2178804 - 331.8136468

Ricordiamo che è inoltre attivo il RISTORANTE, con una cucina curata che vi accompagnerà dall'aperitivo fino alla notte in discoteca.
Per informazioni sulle cene: 346.2178804 - 331.8136468.




*** Giovedì 31 Dicembre: Il grande Capodanno Dehor è IMPERIVM MMX ***


Il tema è l'Impero Romano.
Rivive così il fascino dell'Antica Roma.
La serata inizierà alle ore 21 con la cena su prenotazione,
ma è previsto anche un ingresso (a partire dalle 23 in poi) con buffet. 
E anche il semplice ingresso in discoteca dopo le 1.
3 Situazioni per un Capodanno da Gladiatori!

Per ulteriori informazioni: 346.217884

///////////////// HI RES PHOTO: www.lorenzotiezzi.it
mail spedita da - mail sent by: Lorenzo Tiezzi  (pr-journalist photographer music-designer creative-producer) mob. - cell. +39 339 3433962 / mail lt@lorenzotiezzi.it / skype  lorenzotiezzi  
address - indirizzo via Rep. Argentina 114/d 25124 Brescia Italy




JEFFREY LEWIS & THE JUNKYAR, domenica 6 dicembre - Sala Vanni a Firenze

            

 

 

GLORYTELLERS

Domenica 6 Dicembre, Sala Vanni, Piazza Del Carmine 14, Firenze ore 21:15

JEFFREY LEWIS & THE JUNKYARD (USA � Rough Trade) in concerto!

http://www.thejeffreylewissite.com/  http://www.myspace.com/jefflewisband 

 

�Glorytellers�, la nuova serie di concerti organizzata da Musicus Concentus, Le Nozze Di Figaro, Reality Bites prosegue con l�atteso appuntamento con Jeffrey Lewis & The Junkyard, uno dei gruppi di punta della scena indie rock statunitense.

 

Cantautore anti-folk, rocker, amante della musica popolare, disegnatore di fumetti, Jeffrey Lewis Ú un artista poliedrico che associa una forte passione per la musica a svariati progetti artistici, tra cui l�ormai famosa �Storia illustrata del comunismo�, una biografia illustrata di Barack Obama, un blog sul New York Times e una TV sul sito del quotidiano britannico The Guardian.

 

Dopo un intenso 2008 trascorso quasi interamente in tour in qualità di supporter accanto a nomi del calibro di Jarvis Cocker, The Cribs, Stephen Malkmus & the Jicks, The Mountain Goes, ed in cui ha realizzato l�elogiatissimo album di cover punk-anarchiche intitolato �12 Crass Songs�, il cantautore newyorchese, da sempre alle prese con lo spirito folk e l�attitudine punk, giunge alla definitiva maturazione artistica con il nuovo disco ��Em Are I�.

 

Il quinto album del Nostro, in uscita per la prestigiosa etichetta Rough Trade e registrato quasi interamente su nastro analogico presso gli Emandee Studios di Brooklyn in compagnia dell�ingegnere del suono e co-produttore Mark Ospovat, Ú arricchito dalla presenza del fratello Jack, dalla meravigliosa suonatrice di banjo Emily Lacy, da Herman Dune e da un cameo del grandissimo J Mascis dei Dinosaur Jr. ��Em are I� rappresenta per la prima volta in maniera compiuta la fusione di tutti gli elementi che avevano caratterizzato le precedenti composizioni, dall�amore per la musica popolare degli ultimi 40 anni alla matrice puramente anticonformista e punk.

 

Accompagnato da una facilità di scrittura unica in cui riescono a convivere comicità e tragedia, il talento di Lewis risiede nella capacità di rielaborare la semplicità dei brani folk tradizionali, spesso costruiti attorno alla forma base della ballata d�amore, contaminandola con ritmi nevrotici e ossessivi, psichedelia anni �70 e un cantato fragile, annoiato ed a volte infantile.

 

Menestrello dei giorni nostri, ormai unanimemente riconosciuto come una tra le voci più rappresentative della scena alternativa americana, Jeffrey Lewis presenta anche in Italia la sua ultima e più compiuta fatica. Undici brani che riflettono l'amore del cantautore americano per la musica popolare vista e vissuta con l�approccio un po� naïf simile a quello degli scomparsi Moldy Peaches di Adam Green o del genio inarrivabile di Daniel Johnston!

 

Biglietti � 10,00

 

Info: www.musicusconcentus.com  www.lenozzedifigaro.it  www.realitybites.it

 

Rappresentanti baha'i al Parlamento delle Religioni Mondiali in Australia

RAPPRESENTANTI BAHA'I AL PARLAMENTO DELLE RELIGIONI DEL MONDO IN AUSTRALIA

MELBOURNE, 27 novembre 2009

Rappresentanti Baha'i dall'Australia e altre quattro continenti saranno presenti al Parlamento delle Religioni del Mondo che si terrà a Melbourne dal 3 al 9 dicembre 2009.

ecco il link:
http://www.bahai.org.au/scripts/WebObjects.exe/BNO.woa/wa/pages?page=news_and_media/recent_news/australian_baha%27is_to_be_active.html

Visita il Web site del Parlamento.
video: http://vimeo.com/7973293

foto: Alcuni relatori della Baha'i International Cmunity al Parlamento delle Religioni del mondo a Melbourne , da sinistra, Lucrezia Warren del Botswana, il ballerino Kevin Hoop Lakota Locke, e Brian Lepard degli Stati Uniti.


*´¨)
¸.·´¸.·*´¨) ¸.·*¨)
(¸.·´ (¸.·Faeseh
www.bassanobahai.blogspot.com
www.levirtu.blogspot.com
http://blog.libero.it/gemmenascoste/

Comunicato

Gentile Redazione
invio il comunicato e il manifesto  della seconda tappa di Sguardi Multipli,  rassegna nazionale di arti visive che si terrà nel Castello Estense di  Ferrara.
Sperando che possiate pubblicarli cordiali saluti

SFILARE NELL'ARTE - III APPUNTAMENTO - 11 DICEMBRE: Pittura in gara, Moda, BSSM concert & SanLò dance school


Sfilare nell'Arte

Spazio ai giovani, spazio all'arte, spazio al divertimento!

 

Per la nuova stagione 2009/2010 il progetto Sfilare nell'Arte organizza una serie di 7 eventi cardine presso il noto locale romano AKAB, sito in via di Monte Testaccio 69 a Roma.

Terzo appuntamento del progetto fissato per venerdì 11 dicembre ore 21.00.


Ingresso: euro 10,00 con buffet e consumazione inclusa.


Il confronto tra stili, essenze, anime e idee ha l'obiettivo comune di condurre il pubblico non solo nel mondo dell'arte e dell'astrazione, ma soprattutto lungo il percorso individuale di ogni singolo artista, durante il quale non mancherà la possibilità di assaggiare le innumerevoli sfiziose varietà di piatti offerti dal locale, buon vino e ottima musica.

Il pubblico ha parte attiva nella serata in qualità di Giuria Popolare. Potrà infatti indicare non solo l'artista preferito, ma anche dare una votazione alla band in concerto. Il voto di chiunque è importante per selezionare l'artista finalista che parteciperà all'evento di chiusura in Giugno 2010 (in palio 600,00 euro) e per indicare la band preferita che accompagnerà la serata conclusiva del concorso!

A tutto questo, si aggiungerà una Giuria Tecnica per la sezione Arte che si occuperà di orientare e valutare il lavoro degli artisti.



Programma

  • Ore 21.00 - Ingresso con tappeto musicale di Davide Leo & Antonio Tagnani (TwoPeople)
  • Ore 21.30 - Spettacolo danza del ventre/tribale della Scuola SanLò
  • Ore 21.30 - Cena Buffet offerta da Akab Disco con consumazione inclusa
  • Ore 21.45 - Inizio gara sezione pittura e apertura della mostra dedicata alla moda con abiti di Sfiorami (Frieda Basso&Davide Nisi)
  • Ore 22.30 - Inizio concerto BSSM (Red Hot Chilli PeppersTribute Band)
  • Ore 24.00 - Fine concerto e chiusura della gara
  • Ore 24.15 - Inizio serata Disco!


Artisti in gara:

  • Araujo - pittrice
  • Cerchiara - pittore
  • Cicero - pittore
  • Gianfermi - pittrice
  • Motroni - pittrice
  • Tucciarelli - pittrice

Giuria: Rossana Calbi, Cristina Carnevali, Lucrezia Alessia Ricciardi, Manuela Nocella, Valentina Gramiccia


Ospiti: Silvia Sfregola del quotidiano Il TempoWeb, Scuola di danza Sanlò


A cura di: Sfilare nell'Arte di Riccardo Pinto & Viola Cinti


Collaborazioni: Il TempoWeb, Scuola di danza Sanlò


Dopo le 24.00, 1st Floor, sala Akab "I AM SEXTEEN. Come & Play!" progetto artistico in
cui musica, fotografia e finzione interagiscono per creare un coinvolgimento totale del pubblico, in
un'atmosfera giocosa, trasgressiva e colorata! Supersexy o supertrash. Ultrachic o radical-clochard, a noi basta che sia poser! Gioca a trasformarti e re-inventarti con baffi finti e parrucconi, sculetta come
Madonna, dimenati come Elvis con finte chitarre e microfoni-spazzole. Cospargiti di glitter e collane
colorate e poi divertiti a farti fotografare nelle pose più strane a ritmo di electro e colpi di anni '80. Un
angolo bizzarro dove prendersi troppo sul serio è un taboo! 
Maggiori info su www.sfilarenellarte.blogspot.com!

-sala Garden:  selezione House commerciale curata dai Dj Chicco Allotta, Alex Divina e Filo Gentili e dal vocalist Chicco Rossi;
-sala CaveBlack project curato da Akaraka promozioni:"one in town friday", special guest dj Jekey,
dance groove:juju jul baby pink, special crew: dj set ,dj flowz, dj Stan, dj smoking. Ospite duke
montana+Guille Vidal-Ribas 


Info:(fb) Riccardo Pinto +39 349.1812422
      (fb) Viola Cinti + 39 334.2648625
      (fb) sfilarenellarte@live.it
                www.sfilarenellarte.blogspot.com
      


Ufficio Stampa
Sfilare Nell'Arte




Chiacchiera, gioca, condividi: scarica gratis Messenger 2009

Chiacchiera ovunque ti trovi. Prova il nuovo Web Messenger

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota