mercoledì 7 giugno 2017

Scopre la moglie a letto con l’amante, si scatta un selfie e lo pubblica sul web: viene denunciato e condannato a risarcire la compagna fedifraga!

Da: avv. Eugenio Gargiulo (eucariota@tiscali.it)

Scopre la moglie a letto con l'amante, si scatta un selfie e lo pubblica sul web: viene denunciato e condannato a risarcire la compagna fedifraga!

Chiunque può immaginare che, qualora un uomo scopra la propria moglie o compagna a letto con un amante , la sua reazione più spontanea ed umana sia quella di urlare arrabbiato contro gli amanti sorpresi in intimità. 

Invece, sorprendentemente, non è andata  così per quanto ha riguardato un giovane marito di Foggia che, rientrato a casa, ha avuto la sfortuna di "trovare a letto" la propria mogliettina ,fresca di matrimonio, con il suo amante , entrambi addormentati però dopo una notte di sesso ed alcol.

Superata la rabbia accecante e l'imbarazzo dell'impatto con l'imprevista visione, la reazione del trentenne  foggiano è stata, di contro, fredda e dai risvolti ironici, in quanto il coniuge tradito ha pensato bene di approfittare dello stato di sonno dei due amanti per scattare numerose foto alla coppia occasionale e pure qualche selfie. Tutto pubblicato su Facebook con la didascalia: " Ecco cosa ti può capitare quando torni a casa all'improvviso senza aver avvertito preventivamente tua moglie del tuo arrivo!"

Dopo la pubblicazione sul web, tanti sono stati i messaggi di solidarietà ricevuti dal protagonista di questa vicenda dai contorni decisamente boccacceschi, e molti anche i complimenti  a lui rivolti dal popolo degli internauti per la maturità e simpatia mostrata in un momento emotivamente complesso.

Ma la vicenda ha avuto anche una sua appendice giudiziaria imprevista, in quanto la moglie fedifraga , messa alla berlina sul web, ha investito della questione un legale di fiducia che ha trascinato in tribunale il marito tradito , chiedendo nei suoi confronti ed ottenendo una condanna al risarcimento dei danni materiali e morali causati dalla pubblicazione senza consenso delle foto che ritraevano ed immortalavano la sua assistita .

Il Tribunale di Foggia ha , infatti, accolto la richiesta risarcitoria della donna fotografata con l'amante  richiamando, all'uopo,  l'articolo 167 del decreto legislativo numero 196/2003 (cd. codice privacy) , che sanziona infatti il reato di illecita diffusione dei dati personali. Tale norma, nel dettaglio, punisce tutti coloro che eseguono un trattamento dei dati personali difforme alle disposizioni dettate in materia al fine di trarre per sé o per altri un profitto o di recare un danno ad altri. 

Sull'argomento e sulla delicata questione interviene anche il noto legale foggiano , avv. Eugenio Gargiulo,  il quale evidenzia come l'articolo 167 del codice privacy preveda il danno quale condizione obiettiva di punibilità del reato di trattamento illecito di dati personali tramite internet. A tal fine, come chiarito  anche dalla Corte d'appello di Firenze con la sentenza numero 6575 del 2015, il nocumento "non è soltanto quello derivato alla persona fisica o giuridica cui si riferiscono i dati, ma anche quello causato a soggetti terzi quale conseguenza dell'illecito trattamento".

In ogni caso, affinché il reato possa dirsi consumato è sufficiente che dal fatto derivi nocumento mentre non è necessario che si realizzi l'evento specificamente perseguito dall'autore dell'illecito.

In sintesi – conclude l'avv. Eugenio Gargiulo - oltre che avviare un procedimento penale querelando il responsabile del trattamento illecito, il danneggiato dalla pubblicazione, senza suo preventivo o successivo consenso, può anche agire in via civile per ottenere un provvedimento d'urgenza che disponga la cancellazione immediata della foto ed eventualmente il risarcimento del danno patito. Cosa avvenuta puntualmente nella pruriginosa vicenda sottoposta al vaglio del Tribunale dauno!

Foggia, 7 giugno 2017                                   avv. Eugenio Gargiulo

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota