domenica 16 luglio 2017

Comunicato Stampa sul Decreto Galletti


Logo

Grazie Ministro Galletti!

Un impegno a ridurre l'elettrosmog nelle strutture della Pubblica Amministrazione.

 

Tra le tanti leggi e decreti che la Gazzetta Ufficiale pubblica abbiamo scoperto un decreto ministeriale dell'Ambiente (1) con titolo Piano d'azione per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della Pubblica Amministrazione, che aggiorna i Criteri ambientali minimi per l'affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici  (2)

Ricordo che questo intervento segue un percorso voluto dalla Comunità Europea (3) di implementazione nelle normative nazionali del cosiddetto GPP.

Il GPP è l'approccio in base al quale le Amministrazioni Pubbliche integrano i criteri ambientali in tutte le fasi del processo di acquisto, incoraggiando la diffusione di tecnologie ambientali e lo sviluppo di prodotti validi sotto il profilo ambientale, attraverso la ricerca e la scelta dei risultati e delle soluzioni che hanno il minore impatto possibile sull'ambiente lungo l'intero ciclo di vita.

Il 30.6.2017 è stato pubblicato dall'ONU un documento: "il business e la dimensione dei diritti umani per uno sviluppo sostenibile: Integrare i principi di: Protezione, rispetto e recupero nella implementazione di obiettivi di sviluppo sostenibile" (5) dove al punto 2 specifica che States must ensure that their business partners for sustainable development have made a clear and demonstrable commitment to the UN Guiding Principles on Business and Human Rights,

Bene.  

Nel DM in parola del gennaio 2017 tra i criteri guida che debbono essere assunti al fine di raggiungere una sostenibilità ambientale nella acquisizione ed uso di strutture ed attrezzature della Pubblica Amministrazione, si fa cenno – per la prima volta – di Inquinamento elettromagnetico indoor.

Infatti nel paragrafo 2.3.5.4 si parla espressamente di come si deve evitare l'inquinamento elettromagnetico da basse frequenze, predisponendo i quadri elettrici, i contatori e le colonne montanti all'ESTERNO dello stabile e di posare i cavi elettrici minimizzandone l'uso ;

ma anche, al fine di ridurre l'inquinamento elettromagnetico da radiofrequenze, passare ad opzioni alternative al Wifi come le connessioni via cavo oppure con PLC.

Il DM prescrive che nell'ambito di progettazione di nuove realizzazioni o di ristrutturazioni di edifici pre-esistenti,  si pone l'obbligo di utilizzare tra i  vari criteri di sostenibilità ambientali, quali: illuminazione naturale, aereazione naturale e forzata, dispositivi di protezione solareemissioni di materiali, comfort acustico, comfort termoigrometrico, Radon, … , inquinamento elettromagnetico indoor

Adesso ci aspettiamo che i Ministeri interessati alla gestione dell'edilizia Statale, da quello della Semplificazione della Pubblica Amministrazione, a quello della Istruzione, della Sanità, … sappiano attuare quanto il Governo ha deliberato.

La Legge prevede anche un monitoraggio da parte dell'Osservatorio dei Contratti Pubblici, come anche una Comitato di gestione del GPP (4): sarà cura delle associazioni scriventi chiedere la presenza di un tecnico esperto in tema di impatto elettromagnetica sulla salute pubblica, scelto dalle stesse.

 

F.to Giorgio Cinciripini

In rappresentanza della ReteNoElettrosmogItalia

 

Associazione Noelettrosmog Bologna

Comitato NEAC - No elettrosmog a Capurso

Coordinamento Comitati Romani contro l'Elettrosmog

Comitato di Tutela di Monte Porzio – ONLUS

Associazione Italiana Elettrosensibili

 

 

(1) Piano d'azione per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della Pubblica Amministrazione pubblicato nella GU del 28/1/17

(2) Decreto Ministero Ambiente del 24/12/15 pubblicato in GU il 28.1.17

(3) Comunicazione della Commissione al Consiglio ed al Parlamento Europeo : Politica integrata dei prodotti: sviluppare il concetto di ciclo di vita ambientale, COM(2003), 202, recepita nella Legge 27 dicembre 2006 n. 296 (Finanziaria 2007) ha previsto all'art. 1 comma 1126

(4) Il comitato di gestione è normato da con decreto del Ministro dell'Ambiente n. 247

(5)  Vedere il documentohttps://is.gd/zDkYko

(ReteNoelettrosmogItalia





--
www.CorrieredelWeb.it

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota