giovedì 6 aprile 2017

Honda X-Adv: a Roma arriva il nuovo scooter giapponese

Honda X-Adv a Roma, è questione di giorni: In breve tempo, infatti, il nuovo scooterone della casa nipponica arriverà nei concessionari Honda della città eterna. Lo scooter progettato proprio nella sede Ricerca e Sviluppo Honda di Roma è sicuramente lo scooter più atteso del momento. Da mesi infatti, assistiamo a foto e video del mezzo, ma ancora non siamo riusciti a vederlo da vicino. I contenuti diffusi in rete, però, alimentano la nostra curiosità. Si parla di uno scooter rivoluzionario, e questo perché, a quanto pare, il nuovo modello ha delle caratteristiche tecniche uniche che lo rendono un vero e proprio SUV a due ruote.

Honda X-Adv monta un motore bicilindrico Euro 4 da 745 cc, con 55 cavalli di potenza massima a 6.250 giri e una coppia massima di 68 Nm disponibile a 4.750 giri. Il motore è scattante e fluido anche grazie alla trasmissione Dual Clutch della casa giapponese. Per l’occasione, il cambio DCT che è stato impostato ex novo e offre diverse modalità di guida, tra quelle automatiche e manuali: la “D” è la modalità automatica più conservativa, ed è seguita da tre modalità sport “S”. Il cambio manuale si gestisce agendo su due alette presenti sul blocchetto sinistro. Il cambio DCT si adatta bene alla guida di ogni pilota e innesta o scala le marce in modo corretto, nei tempi giusti. L’Honda X-Adv a Roma, ne siamo sicuri, conquisterà molti fan perché è uno scooter grintoso e perché grazie ad esso si potrà affrontare ogni tipo di terreno: dai sanpietrini alle buche cittadine, che purtroppo nella capitale non mancano, allo sterrato e al sabbioso, e sappiamo che i dintorni di Roma offrono bellissimi percorsi marini, fluviali e montani che potranno essere attraversati senza problemi da chi ama vivere nuove avventure in sella alla sue due ruote.

E’ uno scooter altro con luce da terra pari a 162 mm. Nonostante ciò, una persona di media statura tocca tranquillamente a terra con i piedi. Le sospensioni sono a lunga escursione e sono regolabili. Il manubrio in alluminio ricorda molto quello della famoso moto Honda da enduro, l’Honda Africa Twin. Lo stile dello scooter, in effetti è improntato proprio all’off road, con i paramani dell’Africa Twin, i cerchi a raggi tangenziali da 17 pollici davanti e da 15 sul retro e il paramotore in alluminio tipico delle moto enduro. Anche la strumentazione è posta in uno schermo LCD in stile rally, e il manubrio alto favorisce una posizione di guida da enduro, assolutamente non stancante e ottima anche per chi si sposta ogni giorno in città, o per chi ama viaggiare in scooter e godersi l’effetto del vento addosso. Il parabrezza è regolabile manualmente, senza ricorrere ad attrezzi, su 5 posizioni diverse, e il sottosella ha una capacità di 21 litri e al suo interno presenta una comoda presa da 12v che può servire per ricaricare i dispositivi elettronici. Altro accessorio che può risultare utile è la Smart key, di serie, grazie alla quale non c’è più bisogno di inserire la chiave per accendere lo scooter: basta che sia presente in tasca o nello zaino per poter avviare il motore, accedere al sottosella o al serbatoio. L’impianto frenante garantisce sicurezza grazie all’ABS, ai due freni a disco da 296 mm davanti e al disco da 240 mm al posteriore.

I test su strada riservati ai giornalisti hanno dimostrato che Honda X-Adv a Roma si è comportato bene nel superare le buche e le sconnessioni dell’asfalto e dei sanpietrini: le sospensioni riescono ad assorbire bene le asperità del terreno, sia all’anteriore,  sia al posteriore, garantendo il controllo del mezzo. Il nuovo Honda X-Adv sarà presto nei concessionari moto e scooter Honda di Roma pronto per essere ammirato e acquistato dai fan e dai curiosi. Molto probabilmente, sarà possibile anche effettuare dei test drive. Tenetevi pronti!

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota