mercoledì 30 dicembre 2015

RIFORMA ASL TOSCANA, “CGIL, CISL E UIL TRADISCONO I PROPRI ISCRITTI”



COMUNICATO STAMPA

RIFORMA ASL TOSCANA, "CGIL, CISL E UIL TRADISCONO I PROPRI ISCRITTI"

 

Giannoni del Nursind, "All'indomani dell'approvazione della legge regionale 33 Cgil, Cisl e Uil dichiarano di aver già trovato un accordo soddisfacente per i lavoratori. 
Ma il territorio è a corto di 2000 infermieri e le graduatorie sono bloccate"

 

Firenze, 30 dicembre 2015

 

"A pochi giorni dall'approvazione della legge regionale 33, con cui la Regione Toscana ha seppellito la raccolta di firme per il referendum contro la riforma sanitaria, le tre sigle sindacali principali dichiarano di aver già trovato un accordo soddisfacente con il governo regionale: ma nell'interesse di chi?". Giampaolo Giannoni, coordinatore regionale Nursind, sindacato autonomo degli infermieri, attacca duramente Cgil, Cisl e Uil, a seguito di alcune notizie uscite sulla stampa.

 

"In Toscana mancano 2.000 infermieri – sottolinea Giannoni – e molti colleghi preferiscono emigrare in altri paesi d'Europa, piuttosto che aspettare lo scorrimento di graduatorie di fatto bloccate o l'adeguamento dei livelli stipendiali".

 

"Con quale coraggio oggi – domanda il coordinatore regionale Nursind - CGIL, CISL e UIL si ergono a difesa dei lavoratori, quando non si sono mai pronunciate sull'impianto della riforma voluta dalla Regione?". Giannoni esprime dubbi anche sul merito dell'accordo "che non dice nulla, non è mai stato condiviso nelle assemblee e ha l'unico scopo di spalleggiare la Regione nella distruzione del Sistema Sanitario Regionale".

 

"L'impatto della riorganizzazione sarà enorme – aggiunge Giannoni – mentre il demansionamento è ormai la consuetudine per gli infermieri: in molte aziende sanitarie toscane le principali sigle sindacali hanno firmato accordi assurdi per l'istituzione della pronta disponibilità in ambiti in cui non è prevista. Ma ciononostante, alla luce dell'entrata in vigore della legge 161/2014, che impone il rispetto dei turni di riposo, non riusciamo più a garantire i servizi. Di fronte a questa situazione – conclude Giannoni - l'unica soluzione soddisfacente per lavoratori del settore e cittadini che usufruiscono del servizio sanitario sarebbe l'apertura di nuove graduatorie per l'assunzione". 

 

 

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota