Cerca nel blog

venerdì 31 gennaio 2020

Victor Argonov: 3 Strategie vincenti per tradare le opzioni su Bitcoin


Victor Argonov: 3 Strategie vincenti per tradare le opzioni su Bitcoin 
A una settimana dal lancio delle opzioni Bitcoin di CME, l'analista di EXANTE, Victor Argonov,  illustra le tre strategie vincenti sul trading di questo strumento.

  • Covered Call: permette di guadagnare sulla vendita di opzioni call. Ad esempio, se si dispone di 1 BTC per fare trading e credete che il BTC salirà da $8.600 a $10.000, allora vendete un'opzione call con uno strike price di $10.000 e un premio di $100. Ora, quello che succede al tasso o l'effettivo acquisto di Bitcoin diventa irrilevante - avete già fatto $100. Questo lo rende un'ottima copertura.

  • Put-write: consente di trarre profitto dalla vendita di opzioni put. Ad esempio, se si acquista 1 BTC per $8.000, ma ne costa $8.600, si vende un'opzione put con uno strike di 8.000 dollari al prezzo di 100 dollari. Proprio come nella Covered Call, si effettuano i $100, a prescindere dal fatto che si acquisti al tasso desiderato o meno. 

  • Protective Put: vi protegge dal calo dei prezzi delle attività sottostanti. Acquistate 1 BTC a $8.600 e una corrispondente opzione put con lo stesso strike. Se il prezzo BTC sale - guadagnate la differenza, se scende - vi liberate del BTC per il prezzo di acquisto iniziale di $8.600.

Queste strategie hanno i loro punti deboli, ad esempio, Covered Call non vi assicura dal crash dell'asset - questa strategia è una scelta intelligente per i possessori a lungo termine. Per la Protective Put invece, anche quando il tasso è stabile,  drenerà lentamente il denaro dal vostro conto, questo è il costo della protezione dei vostri beni. In uno scenario positivo però, queste strategie possono permettervi di guadagnare più di quanto fareste sui mercati spot.

Analizzando i volumi delle opzioni Bitcoin negoziate sul Chicago Mercantile Exchange vediamo che vi è stato un sostanziale aumento durante la prima settimana dal lancio. Il 13 gennaio, il volume giornaliero di trading ammontava a 275 BTC (2,1 milioni di dollari) e al 17 gennaio, era quasi raddoppiato a 610 BTC (5,3 milioni di dollari). Il 17 gennaio l'interesse pubblico ammontava a 1.1095 BTC (9,5 milioni di dollari). Questi numeri sono molto più alti degli spettacoli di Bakkt che ha lanciato le opzioni Bitcoin in precedenza, il 9 dicembre, e non ha ancora raggiunto la pietra miliare dei 2 milioni.
    



Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota