Cerca nel blog

mercoledì 20 gennaio 2016

Whatsapp a vita, il servizio diventa gratuito

Con settimane di anticipo il celebre servizio di messaggistica è diventato gratuito a vita, inviando più di una notifica che ha generato confusione negli utenti!

In queste ore molti utenti stanno ricevendo varie notifiche che li avverte del cambiamento contrattuale del servizio di Whatsapp, molti hanno prima ricevuto un messaggio che iniziava con "Siamo spiacenti! abbiamo modificato il tuo account. Il servizio scadrà..." seguito dalla data di scadenza del programma legato al proprio abbonamento.

Ma poco dopo è arrivato un altro messaggio che invece dice che il servizio di Whatsapp sarà a vita! Erano settimane che circolava la voce che la app sarebbe divenuta gratuita e bisogna dire che nessuno si aspettava che sarebbe avvenuto così presto. Avvertiamo subito che non sono previsti rimborsi, quindi se avete pagato un abbonamento annuale, triennale o quinquennale anche il giorno prima non rivedrete i vostri soldi, parliamo comunque di cifre irrisorie ( il piano annuale, che era quello più usato, costava 89 centesimi). Le piattaforme interessate sono tutte da Android a iOs.

Sicuramente i concorrenti già free come Telegram avranno una carta in meno da giocare per poter guadagnare mercato, sebbene abbiano altre funzionalità molto interessanti non ancora presenti in Whatsapp.

Per poter vedere l'effettivo cambiamento vi basterà andare in impostazioni -> Account -> Info pagamento e vi comparirà la scritta nel campo "Scadenza del servizio" : "A vita". Buone conversazioni!

fonte: http://www.pirosoft.it/news/whatsapp-a-vita-il-servizio-diventa-gratuito.html

Questa e-mail è stata inviata da un computer privo di virus protetto da Avast.
www.avast.com

Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota