Cerca nel blog

venerdì 22 gennaio 2016

Comunicato Stampa. Bawer Olimpia Matera, anticipo in trasferta a Treviso




 

Comunicato Stampa

 #547
 
Bawer Olimpia Matera, anticipo in trasferta a Treviso

Sabato 23 gennaio 2016 - con inizio alle 20.30 - i biancazzurri affrontano la formazione seconda in classifica. Gresta: "Discreto lavoro di preparazione". Okoye: "Decisi a combattere".

Data del Comunicato
Venerdì, 22 gennaio 2016

Nello storico Palaverde di Carità di Villorba, tempio dello sport italiano, lo stesso impianto da 5.344 posti che - fino ai primi anni di questo decennio - ospitò le gloriose partite di Benetton Basket e di Sisley Volley, la Bawer Olimpia Matera affronterà domani - sabato 23 gennaio 2016, con inizio alle 20:30 - la De' Longhi Treviso, nella diciottesima partita (terza del girone di ritorno) della Serie A2/Est di Basket.

La squadra di casa coabita, insieme a Imola, il secondo posto della classifica, con 24 punti e a quattro distanze dalla capolista Brescia. Le cinque sole sconfitte finora subite dai Veneti, risalgono alle trasferte a Bologna (85:78 il 15/11/2015 in gara 8), Verona (67:57 il 13/12/2015 in gara 12) e Ravenna (81:66 il 3/01/2016 in gara 15) e in casa con Imola (63:70 il 12/11/2015 in gara 7) e Legnano (63:69 il 6/12/2015 in gara 11). Lo scontro diretto con i materani al Palasassi è stato vinto dai Trevigiani il 18 ottobre in gara 3, con il punteggio di 75 a 91.

Per l'Olimpia Bawer Matera, restano ferme a due le partite vinte finora, entrambe tra le mura domestiche, con quattro punti nell'ultimo posto in classifica: la prima di campionato con Treviglio (85:73), e la settima con Bologna (71:59). Va comunque osservato che l'avvincente partita di domenica scorsa al Palasassi, conclusasi con la vittoria della capolista Brescia (85:96) ma giocata dignitosamente dai padroni di casa - insieme alle manovre in corso sul mercato, annunciate dall'esecutivo presieduto da Pasquale Lorusso -  hanno fornito nuove chiavi di lettura sulla possibilità, per i materani, di recuperare il gap verso le dirette antagoniste di fine classifica. Queste ultime non hanno approfittato delle sconfitte dei lucani per allungare, ed anzi hanno tutte perso gli incontri della scorsa giornata: Recanati (8 punti, al Palasassi il prossimo 21 febbraio 2016; serie delle ultime cinque partite PPPPP), Jesi (10 punti, a Matera il 31 gennaio 2016; VPVPP) e Legnano (12 punti, in casa con Matera il 28 febbraio 2015; PPPPP).

Com'era prevedibile, coach Luigi Gresta si mantiene cauto sull'analisi preventiva della gara: "Sabato affronteremo in trasferta Treviso, una squadra in grande forma reduce da due successi importanti e molto netti in casa con Roseto e in trasferta a Recanati. Un team completo, che gioca una pallacanestro di sistema, con ottime letture. Il collega Pillastrini può contare su un americano, Powell, interno dotato di notevole forza fisica, molto presente al rimbalzo, forte nelle stoppate e spettacolare nelle schiacciate; è coadiuvato nei reparti interni da Ancelotti - in grande miglioramento nelle ultime partite - un lungo di 2.12 dotato di buone mani per tirare da tre punti. L'altro straniero è Abbott, arrivato due mesi fa da Chieti. Poi c'è Fantinelli, giocatore di grandissime prospettive che si sta affermando come uno dei migliori play maker della categoria. L'altro esterno è l'argentino Agustin Fabi, un grande tiratore. Dalla panchina, il play Moretti - uno dei migliori '97 in circolazione". E poi aggiunge: "Abbiamo svolto un discreto lavoro, dopo la buona prova in casa con la capolista Brescia speriamo di riuscire a confermare quanto fatto in un'altra partita impegnativa, che prelude agli scontri decisivi con Jesi e Recanati - che decideranno le sorti della nostra stagione".

Determinato come sempre Stan Okoye, ala grande statunitense - naturalizzato nigeriano del roster della Città dei Sassi: "Treviso è davvero un'ottima squadra, stiamo cercando di migliorare le nostre prestazioni gara dopo gara, e siamo decisi a combattere come abbiamo fatto nella scorsa partita con Brescia."

L'anticipo di giornata, trasmesso in streaming su LNP TV, sarà arbitrato da Marco Rudellat di Nuoro (NU), Marcello Callea di Porto Torres (SS) e Mattia Eugenio Martellosio di Buccinasco (MI).


Angelo Tarantino
Novità Bawer Olimpia 

Attivato su Telegram il servizio News della Bawer Olimpia Matera in tempo reale e direttamente sul tuo smartphone.



Richiede l'installazione dell'applicazione Telegram sul cellulare (IOS, Android, Windows Phone), o sul proprio computer (Windows, Linux, Apple). E' previsto anche l'accesso via web.
 
 
Ultimi video disponibili 
 


TRMh24: Andrea Rospi intervista Michele Vizziello, Presidente Onorario Bawer Olimpia Matera. 

Disclaimer

L'utilizzo delle immagini fotografiche pubblicate all'interno di questo comunicato è consentito ai blog e alle testate giornalistiche, a condizione che sia mantenuta visibile l'evidenza del copyright e del nome dell'autore. Ogni altro diritto è riservato.
Per informazioni:
 
 
 
 
Bawer Olimpia Matera
Via Lazazzera s.n. - Piano Rialzato
(di fronte Caserma GdF) 
Tel. 0835/388298
75100 Matera
 

_____________________________________________________________________________ 

  



Ufficio Stampa Matera: 
ServiziStampa by Resolvis 

ServiziStampa by Resolvis

Via Passarelli, 50
75100 Matera (Italy)
Telefono +39 0835 331871 - Fax +39 0835 1820303
Angelo Tarantino - Mobile: +39 348 8515452
- Internet u.r.l.: www.servizistampa.it
 
ServiziStampa e Resolvis sono marchi registrati. Tutti i diritti sono riservati.
Release 1.0
_____________________________________________________________________________




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota