Cerca nel blog

venerdì 17 luglio 2015

BNP Paribas Cardif | Al via Open F@b, il contest per le start up sull'Internet of Thing per le assicurazioni

 

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DI CARDIF OPEN-F@B, IL CONTEST PER LE START UP NEL MONDO ASSICURATIVO,

QUEST’ANNO FOCALIZZATO SULL’INTERNET OF THINGS.

 

Milano, 17 luglio 2015 – Il settore delle assicurazioni è destinato a un profondo rinnovamento nei prossimi anni, spinto dall'innovazione digitale e da nuovi progetti imprenditoriali. Con questo spirito BNP Paribas Cardif, in collaborazione con PoliHub (l’incubatore del Politecnico di Milano), ha lanciato Cardif Open-F@b: una Call4Ideas permanente finalizzata a premiare e sostenere i progetti digitali più innovativi, che verranno valutati da un comitato costituito da esperti universitari e manager di BNP Paribas Cardif.

I 10 finalisti di Cardif Open-F@b potranno contare sul supporto degli esperti della Unit R&D di BNP Paribas Cardif, dedicata allo sviluppo di soluzioni e servizi assicurativi collegati all’innovazione tecnologica e digitale, per accelerare il raggiungimento dei propri obiettivi di business e, qualora ci siano le potenzialità, per essere seguiti nella fase di commercializzazione sul mercato italiano ed estero. Possono partecipare persone fisiche con un’idea innovativa, start up avviate negli ultimi 5 anni o imprese operanti già da tempo sul mercato, con progetti innovativi potenzialmente suscettibili di spin-off.

Per partecipare a Cardif Open-F@b è necessario iscriversi compilando il form di registrazione (http://www.insuranceup.it/it/call4ideas).

«Vogliamo essere protagonisti e agenti di questa trasformazione digitale, sia attraverso il lancio di nuovi prodotti assicurativi con telematica integrata, sia stimolando l’incontro e la contaminazione fra le idee nel settore, portando al successo le più innovative» dichiara Isabella Fumagalli, Responsabile di BNP Paribas Cardif in Italia. “Dopo aver iniziato per primi un percorso sul tema IOT, lanciando a ottobre 2013 il prodotto Habit@t, stiamo esplorando altre soluzioni che integrano la tecnologia per soddisfare i nuovi bisogni dei clienti, come ad esempio la sicurezza e l’assistenza delle persone. E proprio sul tema dell’IOT lanceremo la prima delle Call4Ideas, a cui potranno partecipare studenti, startupper, piccoli imprenditori ed imprese e che vedrà il supporto dell’R&D di BNP Paribas Cardif».

«L’Internet of Things da elemento di interesse per alcune nicchie di mercato nell'ultimo anno è diventato elemento centrale per ogni business con la prospettiva di divenire un fenomeno ancora più dirompente nei prossimi anni - afferma Angela Tumino, responsabile della ricerca dell'Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano - L’innovazione abilitata dall’Internet of Things consente di creare valore facendo leva su nuove filiere e nuovi modelli di business, a partire dai dati provenienti dagli oggetti connessi. Questa innovazione interessa da vicino anche il settore assicurativo»

«L’imprenditoria tecnologica innovativa rappresenta un importante canale per la creazione di nuovi modelli di business e la realizzazione di prodotti e servizi in grado di creare nuovi spazi competitivi – precisa Stefano Mainetti, consigliere delegato di PoliHub – e crediamo che in questo percorso il valore che il Politecnico di Milano è in grado di esprimere sia elevato. Siamo quindi orgogliosi di poter supportare per il secondo anno consecutivo Cardif Open F@b nell’individuazione delle migliori soluzioni tecnologiche destinate a rivoluzionare un settore in grande fermento come quello assicurativo».

 

 

Cordiali saluti,

 

Dario Esposito

Senior Consultant

Barabino & Partners S.p.A.

E-mail: d.esposito@barabino.it

Tel.: 02/72.02.35.35

Fax: 02/89.00.519

 



******************************************************************
Il contenuto del presente messaggio e' riservato solo al destinatario e puo' contenere materiale confidenziale. Qualunque modifica, inoltro, distribuzione o altro utilizzo delle informazioni contenute sono proibite. Se ha ricevuto questo messaggio per errore, Le saremmo grati se, via e-mail, ce ne comunicasse la ricezione e provvedesse alla distruzione del messaggio stesso.
The information transmitted is intended only for the person or entity to which it's addressed and may contain confidential material. Any review, re-transmission, dissemination or the use of, or taking of any action in reliance upon this information by persons or entities other than the intended recipient is prohibited. If you receive this in error please contact the sender and delete the material from any computer.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota