Cerca nel blog

martedì 30 giugno 2015

Grafologia e sessualità: il nuovo saggio di Lidia Fogarolo

La Graphe.it edizioni di Perugia presenta un saggio destinato ad attirare l'attenzione: Grafologia e sessualità. Un'analisi psicologica, sociale e culturale del comportamento sessuale, di Lidia Fogarolo, psicologa e grafologa. Il comportamento sessuale del genere umano è da sempre oggetto di studio, storicamente a periodi dove si esprime un eccesso di liberalizzazione seguono anni di repressione; scelte sessuali ritenute malattie in passato sono socialmente accettate oggi; di contro, altre realtà come la pedofilia, ci risultano di difficile comprensione.

Quando la psicologia, e perciò anche la grafologia, analizza le varie dimensioni dell'essere umano, siano esse intellettive o affettive, lo fa partendo da questo assunto: comportamenti apparentemente simili possono attingere da una vastità di possibili cause e rispondere a svariate motivazioni.

Lidia Fogarolo propone un'analisi psicologica, sociale e culturale, estremamente chiara e lucida del comportamento sessuale, usando i segni della grafologia morettiana (ideata da Girolamo Moretti nei primi anni del '900), e avvalendosi di scritture di personalità famose come Adolf Hitler, Pablo Picasso, J.F. Kennedy, l'autrice distingue lo slancio passionale dall'affettività languida, l'intrattenimento erotico dal sentimento, l'isteria dal masochismo, delineando spiegazioni evidenti e concrete.

Il fatto che i sentimenti abbiano il potere di innescare dei veri incendi è la ragione per cui alcuni individui tentano di controllarli prendendo le distanze da essi.

Il saggio riesce a far risaltare come oggi la razza umana si stia spiritualizzando, sottolineando come le personalità si dimostrano meno aggressive e più sensibili, anche nella sfera affettiva, contrapponendosi in maniera distinta dal passato.

Lidia Fogarolo scrive di A. Hitler: la scrittura di Hitler si presenta pericolosamente piegata a destra, al punto da rendere inevitabile la cessione e l'abbandono languido. Perciò da questo punto di vista, risulta un uomo scelto soprattutto per le sue capacità di cogliere telepaticamente l'umore delle folle, esagerandone tutti gli aspetti collegati al sentimento, e riducendo in cenere ogni aspetto razionale o anche vagamente ponderato. Sul piano sociologico, esce da ogni tipologia di leader analizzato, in quanto il suo carisma non veniva dalla sua capacità di influenzare gli altri, ma da quella di essere influenzato.

Di piacevole lettura, anche per chi non conosce la grafologia, il testo desidera fornire una solida comprensione della complessità dell'esperienza umana, cercando di focalizzare l'attenzione sul perché la personalità predilige delle strade, delle scelte, anche sessuali, apparentemente impensabili.

Nella grafologia morettiana, non c'è nessuna forma che possa essere interpretata senza una chiara visione del movimento che l'ha generata.

Scheda libro: http://bit.ly/Grafologia_sessualita


Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota