Cerca nel blog

mercoledì 5 marzo 2014

SOGNI (in una bella notte di mezza estate) _ compagnia DCQ _ Teatro Arvalia dall' 11 al 16 marzo 2014 _ Roma

Teatro Arvalia e Compagnia DCQ
presentano
SOGNI (IN UNA BELLA NOTTE DI MEZZA ESTATE)

                                                                                                             

 

di PIETRO DATTOLA

regia PIETRO DATTOLA

con FLAVIA GERMANA DE LIPSIS

SIMONE TESSA

elementi di scena ALESSANDRO MARRONE

foto NOVELLA OLIANA

 

 

Dall’ 11 al 16 marzo, il teatro Avalia ospita l’ opera Sogni (in una bella notte di mezza estate), dai Sogni di una notte di mezza estate di Shakespeare. La bellezza è originaria, indotta, mutata, sottratta, servita, inseguita, negata, bramata, sempre amata, mai innocua. Presi in prestito con estrema libertà dal testo shakespeariano, Ermia, Puck, Elena, Demetrio, Bottone e Titania si agitano in atmosfere di sogno, avvolti nel buio, attratti dalla luce, alla perenne ricerca di una bellezza che possa salvarli.
Una indagine sulla Bellezza, croce e delizia. Una necessità dell'anima, che nutre e tormenta. Un godimento per alcuni, una dannazione per altri, un'urgenza per tutti, una schiavitù per molti; tanto impalpabile e soggettiva quanto determinante e cogente. La Bellezza che vive solo nella nostra testa ma domina, dolce e crudele, il mondo. Un paradiso che può diventare inferno.
Quattro storie, alternate ad altrettante oniriche visioni, a comporre un affresco in cui la bellezza domina, imponendo la sua legge. 

Elena, che nonostante ogni rassicurazione e carezza dell’amato continua a credersi brutta; il guercio Puck, invaghito di una bellezza purtroppo destinata ad altri ma che, forse, gli farà riscoprire la propria.
Bottone, che si illude di diventare attraente agli occhi di una crudele Titania.
Demetrio che, rapito da un'algida bellezza seduttrice, rischia di perdere il calore del sentimento.

 

 

Dall’ 11 al 16 marzo 2014
tutti i giorni ore 21, domenica ore 18
Biglietti: 10 euro intero; 8 euro ridotti e convenzione Quasar _ over 65

2 euro _ tessera associativa
Teatro Arvalia, via Quintino Majorana 139, Roma

 

 

_RECENSIONE DEL SEGMENTO "ELENA"

 

"(...) probabilmente l’opera dalla maggiore resa scenica: mentre una ragazza parla alla sua immagine allo specchio, rifiutando la sua bellezza, l’invisibile [Demetrio] le dichiara il suo amore. Sulla scena un gioco di luci e ombre abbaglia e incanta, una lampada a olio sulla ragazza che recita intensamente, due occhi luminosi, sempre più luminosi, squarciano l’oscurità in un impatto visivo che ha qualcosa di cinematografico, dal momento che la messa in scena medita sui concetti di specchio, riflesso, luce, buio, punto cieco."

FONTE: Paperblog.com, http://it.paperblog.com/sul-palco-del-palladium-si-susseguono-cinque-corti-teatrali-roma3filmteatrofestival-429987/

www.dovecomequando.net

DoveComeQuando, fondata nel 2004, organizza tre iniziative volte alla promozione delle forze emergenti in campo teatrale:

1) il Premio di drammaturgia DCQ - "Giuliano Gennaio", che si caratterizza per l'assoluta gratuità della partecipazione e per il premio, che nel panorama teatrale è tra i più ambiti: la messa in scena dell'opera - la quale avviene interamente a cura e a spese di DoveComeQuando;

2) il Festival INVENTARIA (ex Rassegna DCQ), ospitato nello storico Teatro dell'Orologio di Roma e rivolto alle giovani formazioni e alla drammaturgia contemporanea. Per precisa scelta degli organizzatori, finora il Festival non si è mai avvalso di sovvenzioni pubbliche ed è a partecipazione gratuita;

3) il concorso di fotografia di scena "Scene da una fotografia", che si avvale, tra le altre, delle partnership con l'Istituto Quasar Design University e con la rivista di fotografia Kairos Magazine, legata all'Accademia del Teatro alla Scala di Milano.

 

La compagnia è diretta da Pietro Dattola, drammaturgo, sceneggiatore e regista, vincitore di numerosi premi drammaturgici (tra cui il Premio Internazionale Flaiano con il testo "Il signor Cugino" e il Premio Oddone Cappellino per "L'attesa") e formatosi, tra gli altri, al Corso di perfezionamento in sceneggiatura (RAI- Script). Suoi testi sono stati rappresentati a Roma, Milano e Reggio Emilia da registi quali Giuseppe Marini, Hossein Taheri e Andrea Baracco e dal Maestro Giorgio Albertazzi.

 

Insieme a Flavia Germana de Lipsis - la quale, dopo il diploma di attrice presso l’International Acting School (Giorgina Cantalini), ha studiato, collaborato e lavorato con registi e coach anche internazionali, tra cui Margarethe Assmuth, Massimo Avogadro, Alessio Bergamo, Massimiliano Civica, Daria Deflorian, Giles Foreman, Ron Gilbert, Lena Lessing, Francesco Randazzo, Evdokimos Tsolakidis, Alessia Siniscalchi, Giles Smith e Antonio Tagliarini - costituisce, da otto anni, il fecondo sodalizio artistico al centro della produzione di DoveComeQuando.

Comunicazione e Ufficio Stampa
Organizzazione di eventi
Creazione website

Chiara Crupi  +39.3382006735
Vera Suprani  +39.3283019925
Roma (RM) - Italia
official website artinconnessione.com
official fan page facebook artinconnessione


-----------------------------------------

PRIVACY

Questa è una comunicazione di carattere culturale, che prevede possibilità di risposta e di cancellazione dalla nostra mailing list. I recapiti sono trattati ai sensi della Legge sulla privacy, D.Lgs. 196/2003.

Ogni nominativo è stato reperito da precedenti contatti con noi o nostri collaboratori, oppure da Internet o altre liste pubbliche. Chi non fosse interessato a ricevere le nostre comunicazioni può rispondere inviando un messaggio con oggetto CANCELLAMI.


Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota