Cerca nel blog

giovedì 6 febbraio 2014

Snai – Sochi 2014: nel curling quota 1,70 per il Canada

Comunicato stampa

Snai – Sochi 2014: nel curling quota 1,70 per il Canada

Anche la nazionale femminile canadese favorita per la medaglia d'oro: quota 2,50 - Le principali avversare sono le nazionali svedesi e britanniche

MILANO – Sport antichissimo (le sue origini risalgono al 1500), comparso per la prima volta alle Olimpiadi del 1924 ma divenuto fisso solo nel 1998, il curling è stato "scoperto" in Italia in occasione dei giochi di Torino 2006: forse per fortissima somiglianza con le nostre tradizionalissime bocce, il scivolare delle stone e il movimento frenetico delle scope da curling hanno fatto immediata presa sul pubblico, che anche da casa seguiva con passione le lunghe partite disputate sul ghiaccio. Inevitabile quindi cheSnai accetti scommesse sulle nazionali vincitrici delle medaglie d'oro, maschile e femminile, assegnate a Sochi per questo sport.

   I tornei di curling maschile e femminile sembrano essere destinati al dominio delle due nazionali canadesi, decise a confermare come minimo i risultati di quattro anni fa a Vancouver (oro maschile e argento femminile) e a "vendicare" i mondiali del 2013, dove hanno entrambe mancato il primo posto.

   La nazionale maschile è quotata 1,70 per confermarsi campione olimpica a Sochi e migliorare il secondo posto ottenuto ai mondiali del 2013 a Victoria, in Canada; seconda favorita la Svezia, campione mondiale in carica e fuori dal podio a Vancouver, quotata 7,00. Al terzo posto la Gran Bretagna, quotata 7,00, davanti a Norvegia e Svizzera, quotate entrambe 11.

   Nel torneo femminile, le quote tra le nazionali favorite sono molto più ravvicinate: Canada 2,50, Svezia 3,00, Gran Bretagna 3,50. Le canadesi si sono classificate al secondo posto quattro anni fa a Vancouver, e al terzo posto ai mondiali dello scorso anno, faranno di tutto per centrare finalmente la medaglia più preziosa. La Svezia non starà a guardare: nazionale campione olimpica in carica, seconda ai mondiali 2013, ha tutte le carte in regola per arrivare come minimo alla finale. Discorso molto simile per la Gran Bretagna, con la nazionale basata sulle atlete scozzesi campioni del mondo lo scorso anno a Riga. I quotisti vedono come possibili outsider le atlete svizzere, quotate 16, meno possibilità per le selezioni statunitense e cinese, quotate 25.

Milano, 6 febbraio 2014

Relazioni esterne e ufficio stampa

Valeria Baiotto – Tel. +39.02.4821.6254 – Cell. +39.334.600.6818 – e-mail valeria.baiotto@snai.it

Giovanni Fava – Tel. +39.02.4821.6208 – Cell. +39.334.600.6819 – e-mail giovanni.fava@snai.it

Luigia Membrino – Tel. +39.02.4821.6217 – Cell. +39.348.9740.032 - e-mail luigia.membrino@snai.it

 

Olimpiadi Sochi 2014
Curling maschile

SQUADRA

QUOTA

Canada

1,70

Svezia

5,00

Gran Bretagna

7,00

Norvegia

11

Svizzera

11

Danimarca

25

Cina

40

Usa

66

Germania

66

Russia

66

Olimpiadi Sochi 2014
Curling femminile

SQUADRA

QUOTA

Canada

2,50

Svezia

3,00

Gran Bretagna

3,50

Svizzera

16

Usa

25

Cina

25

Russia

33

Danimarca

40

Corea del Sud

66

Giappone

66

 


 

 

  ***************************  AVVISO DI RISERVATEZZA  Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono  informazioni riservate  al destinatario indicato.  La seguente e-mail e' confidenziale e la sua riservatezza e'  tutelata legalmente  dal Decreto Legislativo 196/03.  La lettura, copia od altro uso non autorizzato o qualsiasi  altra azione  derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono  rigorosamente vietate.    Se pensi di non essere il destinatario di questa mail, o se hai  ricevuto  questa mail per errore, sei pregato di darne immediata  comunicazione ad  abuse@snai.it e di provvedere immediatamente alla sua  distruzione.  Questo messaggio rappresenta l'opinione del mittente e non  necessariamente l'opinione della societa'.  

Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota