Cerca nel blog

mercoledì 18 settembre 2013

Ragusa - Heritage Sicilia Festival, incontro-dibattito sulla Quality Management nel Turismo




Agli organi di Stampa

 

Ragusa, 18/09/2013

 

Heritage Sicilia Festival, incontro-dibattito sulla Quality Management nel Turismo

 

"Qualità, turismo e gestione del Patrimonio culturale". È il titolo di un interessante incontro-dibattito che si svolgerà venerdì 20, alle ore 18.30 nella Chiesa di San Vincenzo Ferreri (Giardini Iblei), nell'ambito dell'Heritage Sicilia Festival, la kermesse organizzata dall'Associazione Heritage Sicilia e dal Centro studi Helios con il patrocinio del Comune di Ragusa.

Interverrà Ignazio Caloggero, direttore dall'Associazione Heritage Sicilia. Seguirà il dibattito, moderato dal giornalista Giovanni Criscione.

Nel suo intervento Caloggero affronterà il tema dell'applicazione dei concetti di "Quality Management" al settore del turismo e della gestione del patrimonio culturale. L'intervento riprende alcune riflessioni apparse su «Heritage Sicilia», la rivista on line sul patrimonio culturale siciliano edita dall'Associazione culturale omonima e dal Centro studi Helios.

Partendo da una definizione di qualità («capacità di un insieme di caratteristiche inerenti un'entità di confermare le aspettative ad essa riferibili da tutte le parti interessate») presa a prestito con alcune varianti dal vocabolario della normativa ISO9000 del 2005, il relatore propone un sistema formato da entità cui la qualità va applicata (strutture ricettive, territorio, bene culturale, monumento, ecc;), parti interessate (cliente, utente, turista, fruitore del bene o servizio culturale, cittadino, ecc.) che esprimono aspettative o bisogni e fattori di qualità (individuati sulla base della classificazione proposta da Zeithamal, Parassuraman e Berry in uno studio del 1991), trasformabili in indicatori misurabili.

Nel caso di un museo, per esempio, l'entità cui va applicato il concetto di qualità è la struttura organizzativa che lo gestisce, ma anche l'insieme delle opere esposte, mentre la parte interessata è il visitatore. Le aspettative del visitatore riguardano le corrette informazioni sul museo e le opere esposte, l'accessibilità (parcheggi, orari adeguati di apertura, assenza di barriere architettoniche, costo del biglietto di ingresso non eccessivo), la cortesia e la competenza del personale, i servizi di supporto (servizi igienici, punti di ristoro, ecc.). 

L'applicazione del sistema al settore turistico servirebbe ad aumentarne l'efficacia e l'efficienza, ottimizzando le risorse a disposizione in vista di un continuo miglioramento.

Ignazio Caloggero, dottore in Scienze dell'Informazione ed esperto in Tutela e Promozione dei Beni culturali, è stato program manager di sistemi informatici per il settore sanitario, della pubblica amministrazione, industriale e militare, prima di occuparsi di Sistemi di gestione per la qualità come responsabile regionale del servizio per la certificazione di qualità della CNA e nella qualità di Ispettore per la certificazione ISO9001 per conto di vari istituti di certificazione internazionali. Dal 2000 dirige il Centro Studi Helios, che si occupa di formazione e promozione del territorio.

 

 

Info e contatti

Associazione Heritage Sicilia

Tel. 0932 066058 / 333 7781708

fax 0932 4130886

web: http://www.heritagesicilia.it

mail: redazione@heritagesicilia.it


--
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
p. iva. 01467520886
Via Assì 13, Modica (RG)
tel. 0932 752707
cell. 329 3167786


Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota