Cerca nel blog

venerdì 17 dicembre 2010

FIAIP BERGAMO E MOVIMENTO CONSUMATORI, COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

Bergamo apripista nazionale nei rapporti fra i consumatori e gli agenti immobiliari

 

Fiaip Bergamo (la Federazione italiana agenti immobiliari professionali) e il Movimento Consumatori hanno stipulato una convenzione che prevede la tutela dei consumatori che intendono acquistare, vendere o affittare un immobile, al fine di garantire standard di professionalità e trasparenza.

 

Si tratta di un accordo innovativo, il primo a livello nazionale sottoscritto fra un'associazione di consumatori e un'associazione di professionisti del settore immobiliare.

 

Fiaip Bergamo rappresenta circa 1000 operatori aggregati, tra agenti immobiliari e mediatori creditizi che fanno capo a 300 agenzie operanti su tutto il territorio provinciale. D'ora in poi quindi, oltre agli associati Fiaip, le migliaia di persone, singoli o nuclei familiari, che ogni anno si apprestano ad affrontare un'operazione immobiliare potranno acquistare, vendere o affittare un immobile usufruendo gratuitamente della consulenza e dell'assistenza del Movimento Consumatori.

 

Una compravendita immobiliare, oltre che essere l'acquisto più importante che normalmente si compie nell'arco della vita, è contraddistinta da una serie di norme regolate dalla legge, non sempre note alla maggioranza dei cittadini.

 

Qualora durante la trattativa immobiliare sorgessero dubbi i consulenti del Movimento Consumatori potranno essere interpellati da acquirenti, venditori, locatori e affittuari. L'accordo Fiaip Bergamo - MC nasce dall'approvazione da parte dell'associazione di consumatori del “Codice deontologico” Fiaip, primo caso del genere in Italia. Il “Codice deontologico” comprende una serie di norme etiche e comportamentali che rendono trasparente l'attività di intermediazione immobiliare, tutelando quindi direttamente i consumatori.

 

“Il rapporto con i consumatori per noi è fondamentale”, spiega Giuliano Olivati, presidente provinciale e consigliere nazionale Fiaip. “La novità della convenzione sta nella doppia consulenza, completamente gratuita, svolta dal Movimento Consumatori: consulenza ai nostri associati sui rapporti con i consumatori, e ai clienti degli associati Fiaip sulle procedure di un’agenzia immobiliare o di mediazione creditizia. In questo modo realizziamo il nostro motto, “dal 1976 lavoriamo per la tranquillità dei consumatori”. Abbiamo la precisa volontà di confrontarci con le associazioni consumeristiche, Fiaip Bergamo è una casa di vetro”.

 

“L'acquisto di un immobile - dichiara Enea Guarinoni del Consiglio Nazionale del Movimento Consumatori – rappresenta una scelta importante e determina un impegno finanziario ingente da parte delle famiglie. Vigilare sulla correttezza dell'operazione immobiliare, verificarne volta per volta la trasparenza, è una tutela concreta a favore dei clienti delle agenzie immobiliari, che sono e rimangono consumatori. Altrettanto importante è l'aspetto finanziario della compravendita, dato che il 70% delle famiglie italiane acquista tramite un mutuo erogato dagli istituiti di credito, avvalendosi sovente della consulenza degli agenti immobiliari e mediatori creditizi Fiaip”.

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota