Cerca nel blog

venerdì 23 aprile 2010

La prima monografica su GIACOMO FAVRETTO dal 1899 (24 aprile – 11 luglio 2010)

Roma, aprile 2010 – Il Chiostro del Bramante presenta un evento di grande fascino artistico e soprattutto unico nel suo genere: la prima mostra interamente dedicata a Giacomo Favretto, il maggiore esponente della pittura veneta e uno dei più importanti dell'intero Ottocento italiano.
A 111 anni dalla retrospettiva dedicatagli dalla Biennale di Venezia, il complesso Rinascimentale del Chiostro del Bramante presenta l'opera di Giacomo Favretto (Venezia 1849-1887) nella sua completezza e storicità, a cominciare dagli esordi accademici all'Esposizione di Venezia.
Impreziosita dalla presenza più unica che rara di capolavori che furono della Casa Reale, con opere mai uscite dai Musei o dalle collezioni private che le custodiscono, la mostra  presta particolare attenzione al percorso cronologico, alle numerose esposizioni, italiane ed estere, alle quali il pittore partecipa, al contesto storico, artistico e sociale, al condizionamento del gusto, del pubblico e della critica.
 
Queste le sezioni della Mostra:
1. la formazione all'Accademia di Belle Arti di Venezia (in mostra Il francescano Duns Scoto nella cella e Ritratto della sorella Angela, mai esposti prima);
2. l'esposizione di Brera del 1873, che segna la nascita della "moderna scuola veneziana";
3. le opere degli anni '70, (in mostra Il sorcio, 1878, che rese il pittore immediatamente famoso) con particolare attenzione alle suggestioni del viaggio parigino del 1878;
4. la pittura di paesaggio;
5. la straordinaria stagione creativa degli anni '80 (in Mostra i capolavori esposti nel 1880 a Torino, Erbe e frutta, Stampe e libri, Banco lotto, e a Milano, Vandalismo, vincitore del premio Principe Umberto;
6. dipinti mai esposti al pubblico quali lo straordinario Lavandaie della collezione Katalinic;
7. il revival settecentesco;
8. le esposizioni di Roma del 1883 (in mostra Mercato in Campo San Polo acquistato dal Re), Torino 1884 e Venezia del 1887 (oltre a questi in mostra si potranno ammirare lo stupendo Susanna e i due vecchi, in prestito dalla Galleria Nazionale di Budapest, che per la prima volta arriva in Italia, e Liston moderno, opera acquistata dal Re e oggi in collezione privata) ;
9. l'eredità pittorica lasciata dall'artista alla sua morte.
 
Di interesse per il pubblico e la comunità scientifica sarà inoltre il Catalogo (Silvana editoriale), che tratterà molti aspetti e temi del tutto sconosciuti dell'attività dell'artista, con la pubblicazione di apparati critici e documentali inediti.
Dopo Roma, la mostra su Giacomo Favretto sarà ospitata dal Museo Correr di Venezia (7 agosto – 30 ottobre 2010).
Mostra e catalogo sono curati dal critico Paolo Serafini.
Comitato scientifico: Silvia Bordini, Elisabetta Palminteri Matteucci, Orietta Rossi Pinelli, Giandomenico Romanelli e Paolo Serafini

Ufficio Stampa
Moltiplica
- Il Valore della Comunicazione
Viale Carso, 1
00195 Roma
Tel: +39.06.86391527
Tel: +39.06.86389278
Fax: +39.06.23328187

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota