domenica 18 giugno 2017

Codacons su Roma buche stradali reportage



COMUNICATO STAMPA
Cronaca di Roma
17 giugno 2017


ROMA, BUCHE STRADALI: NESSUNA TRACCIA DEL "PIANO BUCHE" LANCIATO DA MARINO NEL 2015

A DISTANZA DI 2 ANNI DAGLI ANNUNCIATI LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MANTO STRADALE IL CODACONS REALIZZA UN REPORTAGE SULLE VIE INTERESSATE DAL PIANO

DALLE VERIFICHE DELL'ASSOCIAZIONE EMERGE CHE IL DISSESTO STRADALE E' ADDIRITTURA PEGGIORATO


Sono bastati due anni per cancellare gli effetti del famigerato "piano buche" di Marino. Quello che - stando agli annunci - doveva durare nel tempo, e rifare il manto stradale "in modo che le buche non si ricreino".
È questa la realtà che emerge dal reportage realizzato dal Codacons, che ha svolto un controllo sulle strade della Capitale visitando le zone individuate dall'amministrazione dell'epoca per i lavori di manutenzione straordinaria.
"Gli interventi non saranno fatti con la solita pennellata di catrame": correva l'anno 2015, e le parole dell'allora sindaco Ignazio Marino facevano sperare in un futuro migliore per le strade della Capitale. "Roma riparte", annunciava addirittura l'allora sindaco di Roma, seguito a ruota da giornali e TV che, all'epoca, presentarono in pompa magna il progetto.
Il "piano antibuche" doveva portare al risanamento del 5% delle strade di grande viabilità entro marzo 2015, e del 15% entro l'estate dello stesso anno. Doveva, appunto. E invece, a distanza di appena 2 anni, basta seguire la mappa dei lavori per scoprire l'acqua calda - denuncia il Codacons - Dalla Casilina alla Palmiro Togliatti, passando da via di Tor Cervara, Via Nomentana, Viale Etiopia, Lungotevere Flaminio, Viale Tizano, Viale Castro Pretorio, Viale Aventino, Via Labicana, tutte strade interessate dal progetto di rifacimento dell'asfalto, del "piano buche" non c'è proprio traccia. Ci sono alcune eccezioni certo, specialmente nelle zone centrali della città: ma sono così isolate che si contano sulle dita di una mano. Per il resto, lo scenario è quello abituale: buche, voragini, e pavimentazione dissestata che punteggiano l'asfalto come accade in tutti gli altri quartieri di Roma; nulla - o quasi - differenzia queste zone da tutte le altre, e i romani continuano a traballare (quando va bene) o a rischiare la propria incolumità (quando va male) proprio come accadeva prima.
Il reportage del Codacons sul piano buche di Marino è stato pubblicato dall'associazione alla pagina:
https://www.youtube.com/watch?v=tjltBG6u-SI


Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota