venerdì 14 aprile 2017

RIFIUTI, M5S: “SUI FRECCIA AUMENTATO A DISMISURA IL PACKAGING. CAMBIARE PASSO, SUBITO”

COMUNICATO STAMPA

RIFIUTI, M5S: "SUI FRECCIA AUMENTATO A DISMISURA IL PACKAGING. CAMBIARE PASSO, SUBITO"


Roma, 14 aprile 2017 – «Da qualche settimana prendendo il Frecciarossa, nelle classi prima e premium, abbiamo notato che il "servizio di cortesia" è stato notevolmente modificato.  Snack, fazzoletti umidificati, che prima erano consegnati separatamente, adesso sono confezionati in un sacchetto di carta, con un bicchiere aggiuntivo avvolto nel cellophane, con una bottiglia di acqua di plastica al posto del bicchiere offerto su richiesta.  Il numero di prodotti di imballaggio per ogni passeggero è aumentato notevolmente. E questo nonostante la direttiva europea che prevede e impone la riduzione  dei rifiuti insieme con il riutilizzo il riciclaggio il recupero e lo smaltimento degli stessi»: lo denunciano i parlamentari del M5S delle Commissioni Ambiente di Camera e Senato.
La senatrice del M5S Paola Nugnes ha presentato un'interrogazione al ministero dell'Ambiente e un'altra interrogazione parallela è stata presentata alla Camera a prima firma Salvatore Micillo: «Può sembrare un dettaglio trascurabile – spiega la senatrice Nugnes della Commissione Ambiente - Ma non lo è. Trenitalia è un'azienda partecipata al 100% da Ferrovie dello Stato italiane, principale società per il trasporto dei passeggeri. Controllata a sua volta dal ministero del Tesoro.  È un'azienda a partecipazione pubblica. Nel 2015 l'Europa ha adottato un ambizioso pacchetto di misure sull'economia circolare. Dovremmo iniziare, davvero, a ridurre il packaging e quindi il numero dei rifiuti. Che l'azienda statale dia l'esempio positivo, non si lasci condurre dalla gara a chi consuma e inquina di più».


Area Comunicazione M5S Camera


Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota