mercoledì 12 aprile 2017

Comunicato Stampa AiFOS: convegno a Brescia su safety e security

Comunicato Stampa

Safety e security per una sicurezza a 360°

 

Il 18 maggio a Brescia un convegno gratuito si sofferma sulle sinergie tra safety e security per una gestione a 360° della sicurezza aziendale.

 

Il ruolo dei consulenti per la sicurezza è in continua evoluzione. Al di là della semplice applicazione degli adempimenti normativi, questi professionisti sono ora tra i promotori della cultura d'impresa con il compito primario di salvaguardare l'integrità dei dipendenti dell'azienda, dei visitatori e di tutti coloro che operano all'interno dell'azienda.

E in una visione complessiva dell'analisi dei rischi aziendali, questi consulenti devono tener conto anche della security aziendale, strettamente connessa, come nel caso delle emergenze correlate alle rapine, al tema della safety; anche perché gli scenari generati dalla globalizzazione e dalla crisi, sia economica che di valori, portano ad una sempre maggiore incidenza, nei luoghi di lavoro, di illeciti e rischi da criminalità.

 

Proprio per favorire nelle aziende una sicurezza a 360° che unisca insieme safety e security, l'Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) ha organizzato il 12 maggio 2017 a Brescia – con il patrocinio di FederSicurezza - il convegno di studio e approfondimento "Safety & Security. Sinergie per una sicurezza a 360°".

 

Il convegno affronterà diversi aspetti relativi a queste due materie: dagli scenari di impiego della vigilanza privata anche per la protezione delle persone alla sicurezza dei lavoratori italiani all'estero, dalle competenze necessarie per i professionisti della safety agli esempi positivi di sinergia nelle aziende.

 

Riguardo alla connessione tra safety e security è evidente che l'incolumità del lavoratore non è legata solo a circostanze ambientali – ad esempio il microclima, l'inquinamento, l'ergonomia della postazione di lavoro o altri rischi ambientali - ma può dipendere anche dalle azioni di malintenzionati che possono coinvolgerlo, come nel caso delle rapine o delle aggressioni nelle attività a contatto con il pubblico. E per questi avvenimenti, che sfuggono ad un preventivo processo di previsione del rischio, l'aspetto della sicurezza di beni e persone deve tener conto anche delle conseguenze sul piano psicologico nei lavoratori, ad esempio in relazione ai vari sintomi post traumatici acuti a cui possono essere soggetti le vittime di scippi, rapine e aggressioni.

 

Senza dimenticare che anche tra gli stessi operatori della security, ad esempio impiegati nelle sale operative, dove si concentrano le segnalazioni di allarme che provengono da diversi insediamenti, è necessaria un'adeguata attenzione alla safety. Ad esempio in relazione alla postazione di lavoro, all'uso delle dotazioni elettroniche e dei videoterminali, con riferimento a quanto normato nel Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008).

 

Il convegno "Safety & Security. Sinergie per una sicurezza a 360°" si terrà dunque il 18 maggio 2017 a Brescia dalle 14,30 alle 17,30 - presso il palazzo CSMT, Università degli Studi di Brescia, Via Branze 45.

 

Il programma del convegno:

 

Moderatore

Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS

 

Interventi

- Matteo Cozzani, Direttore Centro di Formazione SicurON: "Security, una delle conoscenze imprescindibili per i professionisti della safety"

- Bruno Siciliano, Urbis Vigilanza (relatore in attesa di conferma)

- Franco Arborio, Formatore e Consulente: "La sicurezza dei lavoratori italiani all'estero"

- Luigi Gabriele, Presidente Federsicurezza: "Possibili scenari di impiego della vigilanza privata anche per la protezione delle persone"

- Gianpaolo Natale, Safety and Security Strategic Consultant: "L'esperienza all'estero"

- Caso di studio aziendale (relazione in attesa di conferma)

 

Dibattito e conclusioni

Rocco Vitale, Presidente AiFOS

 

Link per l'iscrizione al convegno:

http://aifos.org/home/eventi/intev/convegni_aifos/safety-security

 

Si ricorda che il convegno è gratuito, ma con iscrizione obbligatoria. E a tutti i partecipanti al convegno verrà consegnato un attestato di presenza valido per il rilascio di 2 crediti di aggiornamento per formatori (area 2 - rischi tecnici) e addetti e responsabili del servizio di prevenzione e protezione (ASPP/RSPP).

 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Direzione AiFOS: via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia - tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it - convegni@aifos.it  

 

 

12 aprile 2017

 

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/

Se non vedi la newsletter, clicca qui

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota