martedì 21 marzo 2017

CS POST CONFERENZA - VIVI VINTAGE TRA LE MURA




VIVI VINTAGE TRA LE MURA
La Storia incontra lo Stile

24/25/26 marzo 2017
Peschiera del Garda (Verona)

Comunicato stampa | Verona, marzo 2017

Nel cuore della città antica di Peschiera del Garda, la storia incontra lo stile. 
Per il primo appuntamento del 2017 di Vivi Vintage, la più grande fiera del settore della provincia scaligera, la moda e le tendenze delle epoche passate invadono le vie del Comune gardesano, in una inedita fiera «diffusa», dislocata nei luoghi di maggiore rilevanza storica e culturale del borgo affacciato a Sud sul Lago di Garda. 
Per l'ottava edizione della manifestazione organizzata dall'Agenzia Elko Snc, in programma da venerdì 24 a domenica 26 marzo, il mondo del vintage troverà spazio in tre differenti punti racchiusi tra le cinta murarie di Peschiera, offrendo al visitatore un itinerario turistico che unisce svago e cultura.

VIVI VINTAGE TRA LE MURA
All'interno della Caserma dell'Artiglieria, il grande arsenale fatto costruire tra il 1854 e il 1857 dal maresciallo austriaco Josef Radetzky nella piazzaforte asburgica, i due padiglioni dell'area espositiva ospiteranno, oltre agli intrattenimenti diurni, una mostra mercato con abiti e bigiotterie, occhiali e accessori, giradischi, vinili e un'esposizione di impianti hi-fi. 
Nei pressi di Piazzale Betteloni, dove sorge l'ex Caserma di Cavalleria ora sede del Municipio, tre locali cittadini daranno vita a un aperivintage itinerante, con la partecipazione di gruppi live in stile Boogie Woogie, blues e swing. 
Infine a Forte Papa, fortino risalente alla metà dell'Ottocento, oggi riqualificato grazie all'impegno di alcuni volontari, l'appuntamento è al Fuori Fiera del 25 marzo, con l'atteso evento Mash Up Party, a cura di Studio 42.

«Con la manifestazione fieristica dedicata allo stile vintage si aprirà ufficialmente la stagione estiva del Lago di Garda - ha commentato Filippo Gavazzoni, Assessore al turismo di Peschiera - una stagione che, ci auguriamo, possa bissare il record di presenze dello scorso anno che ha registrato un +6% sul 2015. Nella speranza di confermare questo trend positivo, in atto ormai da diversi anni, il Comune ha deciso di promuovere anche un turismo di tipo culturale ed esperenziale. Così l'anno scorso abbiamo attivato Vocami, app gratuita in nove lingue, che conta già 11mila download, che permette all'utente di venire condotto nei luoghi di rilevanza storica del paese ed ascoltarne le origini utilizzando il proprio smartphone. Proprio in quest'ottica si inserisce anche la nuova formula di fiera diffusa adottata quest'anno da Vivi Vintage, che vuole accompagnare il visitatore in un tour che abbina moda e cultura»


«Siamo all'ottava edizione di Vivi Vintage, la seconda organizzata a Peschiera del Garda - ha aggiunto Alessio Priante, titolare di Elko Snc - con l'edizione 2017 abbiamo voluto che il tema vintage, ovvero d'epoca, abbracciasse appieno una città già ricca di storia, creando percorsi fieristici in tre punti diversi di Peschiera per fare in modo che il visitatore sia guidato attraverso i luoghi più simbolici e ne scopra i segreti anche grazie all'app del Comune. Per ciò che riguarda la mostra mercato, è invece da segnalare una inedita collezione di riproduttori musicali wi-fi, per la prima volta in esposizione».

BALLI VINTAGE E LIVE MUSIC
Nel corso della tre giorni, l'area intrattenimenti ospiterà spettacoli di balli vintage in collaborazione con la scuola di ballo Blue Energy Rock. L'ente organizzerà workshop per imparare i passi base di tip tap, boogie woogie, twist e molto altro. 
Nella serata-evento a Forte Papa si esibiranno, tra gli altri, i Double Corner: progetto musicale nato dall'incontro tra Silvia Bertaiola, voce, e Paolo Tognola al pianoforte che propone standards jazz, swing e classici del soul e del blues esplorando Gershwin, Ray Charles, Dixon ed Ellington personalizzando ogni singola esibizione. Eliot è un duo di musicisti professionisti del Veronese, insegnanti di musica di esperienza live e studio, formato da Elia Truschelli, voce, chitarra acustica, armonica a bocca, stomp, loop station e da Andrea Pinamonte, voce, basso acustico, kazoo, stomp, loop station. Il loro repertorio è principalmente americano, composto dai più famosi e conosciuti brani southern rock, country, rock n'roll e folk. 
Ale Fusco Quartet è una band di musicisti professionisti italiani composta da Alessandro Fusco, alla voce; Riccardo Dolci, alla chitarra; Andrea Pinamonte, al contrabbasso; Andrea Oboe, alla batteria. Il quartetto presenterà un repertorio musicale swing di brani italiani e internazionali di autori come Frank Sinatra, Louis Armstrong, Dean Martin, Elvis Presley, Paolo Conte, Gino Paoli, Domenico Modugno.

TRUCCO&PARRUCCO
Per tutta la durata della fiera, barbieri e parrucchieri professionisti saranno a disposizione dei visitatori per personalizzare il look in stile vintage.

AREA RISTORO
All'interno della Caserma dell'Artiglieria, durante i giorni della manifestazione, saranno allestiti dei punti ristoro, con originali food truck e stand enogastronomici curati da Al MitiMangio, Vecchio Mulino Beach e Momus Cafè di Peschiera del Garda.

APERITIVINTAGE
Nei giorni di sabato 24 e domenica 25 marzo, presso alcuni tra i più rinomati locali del centro storico di Peschiera del Garda, verrà allestito un aperitivo in musica itinerante.


ORARI FIERA:
Venerdì: 14.00 - 20.00
Sabato: 10.00 - 20.00
Domenica: 10.00 - 20.00


Ingresso fiera: 3 euro; gratuito per bambini sotto 1 metro di altezza.
La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo: la location è al coperto e riscaldata.



Ufficio stampa Vivi Vintage
www.vivivintage.it

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota