martedì 14 febbraio 2017

Pompe di calore Climamio Onsen per il riscaldamento delle piscine

 

COMUNICATO STAMPA

 

Le  pompe di calore per il riscaldamento delle piscine

Climamio divisione Onsen a FORUM PISCINE

Bologna Fiere 16 - 18 febbraio. Stand B22 – PAD. 19.

 

 

 

Bologna, 14  febbraio 2017

 

CLIMAMIO, società del Gruppo Termal da sempre leader nella distribuzione di prodotti di condizionamento con i marchi Mitsubishi Heavy Industries e Hokkaido, ha dedicato il canale Onsen alla distribuzione della gamma a marchio Termal di prodotti in pompa di calore per il riscaldamento dell’acqua delle piscine. Onsen, il nome utilizzato per questo canale, è un chiaro riferimento al mondo giapponese parte del DNA aziendale per soluzioni all’avanguardia pensate per il benessere quotidiano.

Climamio divisione Onsen sarà presente con la gamma di pompe di calore a ForumPiscine, l’evento congressuale ed espositivo, focalizzato sulla tecnologia, il design, la progettazione, la realizzazione e la gestione del “sistema piscina” che si svolgerà a Bologna Fiere da giovedì 16 a sabato 18 febbraio.

 

 

LA GAMMA DI PRODOTTI DI CLIMAMIO DIVISIONE ONSEN

 

 

Pompa di calore per piscina a espulsione orizzontale

TCPNA 701 G - TCPNA 901 G -  TCPNA 1101 G

 

Le pompe di calore per piscina a espulsione orizzontale distribuite da Climamio divisione Onsen garantiscono affidabilità di funzionamento, elevate prestazioni energetiche e ridotti consumi di esercizio, vantando un COP al top della categoria pari a 6,26 (per il modello da 7 kW).

Sono disponibili in 3 taglie di potenza: da 7, 9, 11 kW, monofase. Di seguito, le principali caratteristiche tecniche.

 

·         Scambiatore di calore al titanio.

·         Pannello di controllo con display LCD.

·         Scocca esterna in ABS resistente agli agenti atmosferici.

·         Silenziosità: 32 dB(A) per il modello da 7 kW.

·         Ingombri ridotti (1075mm x400mm x667mm  - LxAxP).

·         Compressore Rotary ad alta efficienza: evitano gli spunti negli impianti residenziali.

·         Fluido refrigerante ecologico R410A.

·         Facilità di installazione e di utilizzo (touch & go).

·         Ampio range di lavoro: -10~43° C (aria esterna).

 

 

 

Pompa di calore per piscina a espulsione verticale

TCPNA 1601 G  - TCPSA 2001 G - TCPSA 2401 G  - TCPSA 3501 G

 

Le pompe di calore per piscina a espulsione verticale sono applicabili alle piscine coperte e scoperte, di piccole, medie e grandi dimensioni.  Presentano un design compatto con la possibilità di essere installate facilmente in serie per impianti pubblici. Vantano ridotti consumi di esercizio, elevate prestazioni energetiche e affidabilità di funzionamento. Sono disponibili in 4 taglie di potenza: 16 kW monofase e da 20, 24 e 35 kW trifase.  Di seguito, le principali caratteristiche tecniche.

 

·         Scambiatore di calore al titanio.

·         Pannello di controllo con display LCD da 128x128 mm; protezione frontale impermeabile.

·         Comandi con possibilità di essere remotizzati.

·         Scocca esterna in ABS resistente agli agenti atmosferici.

·         Compressore Scroll ad alta efficienza.

·         COP: 6,16 per il modello da 16 kW.

·         Silenziosità: 32 dB(A) per il modello da 16 kW.

·         Evaporatore con trattamento idrofilico e tubo scanalato internamente.

·         Fluido refrigerante ecologico R410A.

 

 

 

 

PERCHÉ SCEGLIERE LE POMPE DI CALORE PER PISCINA DI CLIMAMIO DIVISIONE ONSEN

6 ottime ragioni

 

1.      Le pompe di calore sono tra i sistemi più efficienti

L’80% dell’energia per riscaldare la piscina proviene dall’aria: la pompa di calore preleva l’energia (gratuita) dall’aria esterna e la trasforma in calore che trasferisce all’acqua.

 

2.      Risparmio in bolletta

Tutti i riscaldatori in pompa di calore Termal sono dotati di compressori ad alta efficienza per risparmiare sui consumi di energia elettrica. Compressore rotativo per i modelli da 7 a 11 kW e scroll per i modelli da 16 a 35 kW.

 

3.      Riscaldano la piscina in silenzio

I riscaldatori in pompa di calore Termal vantano soglie di rumorosità particolarmente basse, fino ad un valore minimo di 32 dB(A).

 

4.      Garanzia di sicurezza e affidabilità grazie allo scambiatore di calore al titanio

Lo scambiatore al titanio, di cui sono dotati le pompe di calore, è in grado di riscaldare qualsiasi tipo d’acqua, indipendentemente dall’origine e dal trattamento utilizzato (trattamento al cloro, sterilizzazione a sale, bromo, ozono, ecc.) e tutti gli impianti con ampie esigenze di disinfezione. La lega al titanio assicura la massima protezione, garantita nel tempo, contro la corrosione causata dal cloro.

 

5.      Materiali resistenti: corpo della pompa in ABS

Tutte le unità sono rivestite da una scocca esterna in ABS termoformato non soggetto a corrosione. Tale rivestimento rende possibile l’installazione all’aria aperta di tutti i prodotti, senza rischio di deterioramento causato da agenti atmosferici o necessità di una particolare manutenzione.

 

6.      Installazione semplice e rapida delle unità

Tutti i riscaldatori in pompa di calore distribuiti da Clmamio divisione Onsen sono installabili in maniera facile e immediata: collegando semplicemente piscina e impianto, tra i tubi d’ingresso e di mandata dell’unità verrà immessa direttamente l’acqua calda prodotta.

 

 

 

 

 

 

 

Cordiali saluti

 

 

Ertilia Patrizii

Marketing e comunicazione

Termal Servizi s.r.l.

via della Salute, 14 - 40132 Bologna

Tel. +39 051 41 33 111 | Fax +39 051 41 33 112

Visita il sito Termal Group

Seguici su LinkedIn

 

 

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota