venerdì 17 febbraio 2017

Limone Piemonte: in treno sulle piste

Limone Piemonte è la Perla più meridionale del consorzio Alpine Pearls, una collana di incantevoli località turistiche disseminate lungo l'arco alpino, dalla Francia alla Slovenia. In bilico tra la montagna e il mare, Limone Piemonte è una meta storica del turismo invernale, già apprezzata dall'alta borghesia piemontese per i suoi paesaggi maestosi e l'atmosfera romantica del suo centro storico. È anche una delle pochissime stazioni sciistiche in Europa raggiungibile direttamente in treno. Questa particolarità, insieme con l'efficace servizio skibus e lo splendido centro storico curato in ogni dettaglio e riservato esclusivamente ai pedoni, la rende una destinazione particolarmente adatta a chi desidera trascorrere un settimana bianca a contatto con la natura senza prendere l'automobile, nel rispetto della montagna e della filosofia Alpine Pearls della "mobilità dolce" in vacanza.

Sciare in treno... conviene!
La centralissima stazione di Limone Piemonte è comodamente raggiungibile in treno grazie alla linea ferroviaria Cuneo-Limone-Ventimiglia e alle sue intersezioni con le altre linee nazionali e internazionali. Oltre al piacere di un viaggio senz'auto e senza stress, oggi chi raggiunge Limone in treno può godere di un piacevolissimo vantaggio: esibendo il biglietto convalidato otterrà un sconto sullo skipass per gettarsi a capofitto sulle piste della Riserva Bianca. L'iniziativa, frutto di un accordo tra il Comune, le regioni Liguria e Piemonte, Trenitalia e SFR, consente di accedere a sconti del 25% nel weekend (25 euro invece di 34) e di oltre il 50% nei giorni feriali (15 euro). Dalla stazione, un servizio gratuito di bus navette consente di raggiungere direttamente gli impianti di risalita.

Il Treno delle Meraviglie
La linea ferroviaria Cuneo-Limone-Ventimiglia, già voluta dal Conte di Cavour e faticosamente completata solo nei primi del Novecento, è un gioiello di ingegneria che in meno di 100 km tocca tutti i paesaggi delle Alpi Marittime, dalla Riviera ai quasi 2000 m del Col di Tenda fino a digradare sull'altopiano di Cuneo. Nel parte meridionale del percorso risale la Valle del Roia, detta anche la "Valle delle Meraviglie" per il suo complesso ecosistema e i paesaggi mozzafiato che si aprono allo sguardo del viaggiatore, tra ponti e gallerie.

Weekend e settimana bianca a prezzo speciale
Per incentivare il turismo sciistico anche in bassa stagione il consorzio di albergatori Conitours promuove da diversi anni l'iniziativa "Hotel+Skipass", con numerosi pacchetti all inclusive per un weekend (a partire da 109 euro in B&B) o una settimana bianca (a partire da 220 euro in B&B) sui campi da sci di Limone Piemonte. Le offerte coinvolgono diverse strutture ricettive con trattamento di prima colazione o mezza pensione. Il comprensorio sciistico di Limone Piemonte offre 80 km di piste perfettamente innevate, 13 impianti di risalita (1 cabinovia, 11 seggiovie e 1 skilift) e una conca stupenda che raccorda tre valloni, con tracciati di ogni difficoltà.

Sci senza barriere
Il comprensorio sciistico della Riserva Bianca è accessibile anche agli atleti con disabilità, grazie all'impegno dell'associazione SportABILI Alba Onlus. L'associazione organizza attività di sci dedicate per persone diversamente abili e dispone di ogni attrezzatura necessaria: monosci, bisci, dualski, stabilizzatori per discesa. Gli sciatori con disabilità a partire dal 50% godono di uno sconto del 50% sullo skipass rispetto ai prezzi di listino. Per disabilità superiori al 71% lo skipass è gratuito e l'accompagnatore paga la metà.

Ufficio Stampa Alpine Pearls Italia: OfficineKairos.it

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota