domenica 15 gennaio 2017

Renzi/Berlusconi, Fitto: Renzi non vuole vedere motivi sua sconfitta, e centrodestra non prepari "grosse koalition"

COMUNICATO STAMPA

Renzi/Berlusconi, Fitto: Renzi non vuole vedere motivi sua sconfitta, e centrodestra non prepari "grosse koalition"


"Oggi le due interviste a Matteo Renzi e Silvio Berlusconi consegnano un quadro preoccupante". Così Raffaele Fitto, leader Conservatori e Riformisti, promotore della Convenzione Blu. "Renzi, segretario del Pd, continua a ignorare le ragioni della sua sconfitta referendaria. Per tre anni, dall'opposizione, gli avevamo spiegato che l'urgenza del paese era l'economia, non la legge elettorale e il Senato. E, apparenze a parte, Renzi respinge qualunque vera autocritica. Berlusconi sembra inevitabilmente proiettato verso lo schema "proporzionale ora, e grosse koalition dopo il voto". Non credo sia questa la via per rivolgerci agli elettori delusi e astenuti che hanno lasciato il centrodestra da cinque anni. E anche il sostegno di Forza Italia al governo su Mps sembra andare purtroppo in quella direzione, dietro il paravento della richiesta (che noi facciamo da un anno) di trasparenza e commissioni di inchiesta. Il nostro progetto della Convenzione Blu, il 28 gennaio prossimo, offrirà al centrodestra uno schema diverso: primarie per scegliere, un rinnovato programma liberale e riformatore, un saldo ancoraggio internazionale con i Conservatori inglesi. Con un obiettivo:  far vincere un centrodestra rinnovato e credibile, non prepararsi a fare compagnia al Pd".

Roma, 15 gennaio 2017



Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota