martedì 31 gennaio 2017

Punto di crisi: camera lucida e piccole distrazioni; disegni, incisioni, collage 1990-2017

M4A-MADE4ART, Milano
2-12 febbraio 2017
Inaugurazione giovedì 2 febbraio, ore 18.30

M4A-MADE4ART di Milano presenta Punto di crisi: camera lucida e piccole distrazioni; disegni, incisioni, collage 1990-2017, personale di Sergio Armaroli a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo con una selezione di opere su carta rappresentative di quasi trent'anni della sua attività artistica.

In mostra presso M4A-MADE4ART una serie di lavori di piccolo formato realizzati con tecniche e materiali differenti: collage, puntasecca, matite, pastelli e inchiostri, composizioni caratterizzate dalla forza e dalla purezza del segno, nelle quali si scorgono forme geometriche o appena abbozzate legate a un mondo reale o immaginato.

"Una mostra che è essa stessa un grande collage di ricordi, idee estemporanee, intuizioni, sensazioni, pensieri tramutati in immagini e stesi sulla carta, per poi essere allestiti in un'articolata e coinvolgente installazione site-specific: opere che nel loro insieme appaiono come le note di una partitura, che prendono vita davanti agli occhi dello spettatore seguendo il ritmo di un'intrinseca musicalità". (dal testo critico di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo)

Accompagna la mostra un catalogo con testi critici dei due Curatori e le immagini delle opere in mostra, disponibile in sede in versione cartacea o scaricabile dal sito internet; Punto di crisi: camera lucida e piccole distrazioni; disegni, incisioni, collage 1990-2017, con data di inaugurazione giovedì 2 febbraio alle ore 18.30, rimarrà aperta al pubblico fino al 12 dello stesso mese.

Sergio Armaroli (1972) ha studiato presso l'Accademia di Belle Arti di Brera e al Conservatorio G. Verdi di Milano.

La poetica di Sergio Armaroli abbraccia molteplici ambiti espressivi alla costante ricerca di una unità dell'esperienza. Si dichiara pittore, percussionista concreto, poeta frammentario e artista sonoro oltre a fondare il proprio operare all'interno del "linguaggio del jazz" e dell'improvvisazione come "estensione del concetto di arte". Concentrato su una scritturalità diffusa, consapevole di essere produttore "di-segni", dove l'invenzione verbale è "gesto poetico", nella vita è costretto a uno sforzo pedagogico costante. Armaroli è inoltre citato nel Catalogo dell'Arte Moderna edito da Giorgio Mondadori.

Ha partecipato a mostre personali e collettive in spazi pubblici e privati. Presso lo spazio M4A-MADE4ART ha esposto in occasione di numerose mostre, fra cui le personali Camera d'eco (EchoChamber), progetto di sound installation / active soundwork inserito nel Festival 5 Giornate - Milano: Cinque Giornate per la Nuova Musica (2014), Confusio Rerum Confusio Verborum (2015) e Sleeping with One Eye Open (2016). Nel 2014 si è svolta la presentazione di una monografia dedicata ai suoi vent'anni di attività, volume edito da Vanilla Edizioni con testi a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni.

Sergio Armaroli
Punto di crisi: camera lucida e piccole distrazioni; disegni, incisioni, collage 1990-2017
a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo

2-12 febbraio 2017
Inaugurazione giovedì 2 febbraio, ore 18.30
Lunedì ore 16-19, martedì-venerdì 10-13 e 16-19
Catalogo a cura di M4A-MADE4ART disponibile in sede o scaricabile gratuitamente dal sito www.made4art.it

M4A-MADE4ART
Spazio, comunicazione e servizi per l'arte e la cultura
Via Voghera 14 - ingresso da Via Cerano, 20144 Milano
www.made4art.it, info@made4art.it, t. +39.02.39813872

Un evento: M4E-MADE4EXPO
 

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota