sabato 10 dicembre 2016

Conferenza Stampa, 11° Corri Babbo Natale Corri lun 12dic h 11 Villaggio Sos Vicenza

CORRI BABBO NATALE CORRI!! 2016

11a edizione corsa a passo libero aperta a tutti per beneficenza

Vicenza, Campo Marzo, sabato 17 dicembre 2016 dalle 10

 

 

INVITO alla CONFERENZA STAMPA

Lunedì 12 dicembre 2016 ore 11.00

presso Villaggio Sos Vicenza Viale Trieste 166 Vicenza

 

 

Il Comune di Vicenza Assessorato alla Formazione, in collaborazione con l’Associazione di volontariato dei giornalisti Vicenza Press e Atletica Vicentina Run - con il Patrocinio del Comune e dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Vicenza  presenta la 11^ edizione di “Corri Babbo Natale Corri” corsa a passo libero in abito da babbo natale o con il berrettino natalizio.

Durante la Conferenza saranno presentati i nuovi progetti benefici del Villaggio Sos Vicenza e dell’Associazione Bambini Cardiopatici, che l’iniziativa sosterrà.

 

Vi aspettiamo, ancora al nostro fianco per raccogliere fondi per la solidarietà

e creare una bellissima atmosfera natalizia a Vicenza.

 

Saranno presenti alla conferenza:

 

Umberto Nicolai, Assessore allo Sport e alla Formazione del Comune di Vicenza

Christian Zovico, Delegato Atletica Vicentina

Referente Vicenza Press Associazione di volontariato degli Operatori della Comunicazione

Angelo Macchia, Presidente Società Vicentina Trasporti

Iposi Valter, Villaggio Sos Vicenza

Dott. Alessandro Frigiola e Luisa Frigiola, Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo

Elio Rigotto, Direttore di Aics Vicenza – Associazione italiana Cultura e Sport

Lorenza Sottoriva, Ufficio Territoriale Scolastico Vicenza - Ufficio Educazione Fisica

Avv. Leonardo Guaiana, ANA Alpini Monteberico

Giuseppe Franco Falco, Coni Vicenza

Giacomo Rabboni, Sezione Running di Decathlon Torri di Quartesolo

 

L’evento sarà presentato da Elisa Santucci di Vicenza Press.

Si ringraziano l’Avief, i docenti e i dirigenti scolastici degli Istituti di Vicenza e provincia per il coinvolgimento degli studenti, Dario Loison di Loison Pasticceri dal 1938 che dalla prima edizione regala i buonissimi pandori per il ristoro e gli omaggi ai bambini, la Protezione Civile e la Polizia Locale, la Circoscrizione 1 per la sempre grande collaborazione, il Bar Smeraldo per l’ospitalità, la Centrale del Latte insieme alle Cucine Comunali per la cioccolata calda di ristoro a fine gara, la Croce Verde per l’assistenza sanitaria. La Caserma Ederle per la partecipazione e il coinvolgimento, Creative Art per l’atmosfera natalizia musicale, Studio Cru e i Consorzi di vini DOC del territorio vicentino per gli omaggi ai vincitori. Decathlon, PuroSport, Centro Vicenza Fitness Multisport per gli omaggi. RoundDesign per la grafica. Si ringrazia per la collaborazione con il PROGETTO SCUOLA ED EDUCAZIONE FISICA: AIM Energy, Anthea, COSIM Costruzioni Immobiliari Spa, Decathlon, Morato Pane, Rumor Industrie Grafiche, Veneto Banca, Fondazione Zoè.

 

Coordinamento organizzativo

Monya Meneghini dir. 338.8166555 | monya@studiomemo.net

Bullismo alla Sapienza di Viterbo: “Fermiamo il Bullo Napoletano”.

Bullismo alla Sapienza di Viterbo: "Fermiamo il Bullo Napoletano".

 

In data 7 Dicembre alle ore 12.00 c.a., nei pressi di via Cardarelli (VT), abbiamo potuto assistere all'ennesimo episodio di bullismo a discapito di una ragazza. Il ragazzo con l'accento napoletano indosso un berretto con "pon pon" di colore blu, occhiali da sole, tuta di colore grigio, ha atteso che la vittima scendesse dal polo didattico al termine delle lezioni. Prima ha iniziato con le offese verbali dinanzi a colleghi presenti nel piazzale della Sapienza, tentando di spintonarla per provocare la lite, non contento del risultato ottenuto, l'ha seguita nel parcheggio antistante minacciandola di attentare alla sua Vita e Carriera. Nell'omertà e nell'indifferenza più totale, di spettatori nei pressi della "Casa dello Studente", Docenti e colleghi affacciati alle finestre di questa Università, si compivano tali brutalità. Non è la prima volta che all'interno del parcheggio assistiamo a tali azioni, da parte di questo ragazzo ed onestamente siamo stanchi. Tra grida, maleducazione, minacce, il "Bullo Napoletano", si muove nell'impunità da parte di organi ed istituzioni. E' vergognoso, che in uno degli Atenei più prestigiosi d'Italia, viga la "Regola del Silenzio". Viterbo è una città Militare, ricca di storia e cultura, che ogni anno accoglie giovani studenti in cerca di futuro, non può rimanere insensibile dinanzi a tali gesti. Rompiamo il muro del "Silenzio" e poniamo fine a tali "Barbarie".

NO AL BULLISMO !!!!

venerdì 9 dicembre 2016

Le Ville Esquiline

La libreria Pagina 2 e il Rione dei libri vi invitano all'incontro su 

                              Le ville Esquiline
 
                               raccontate da 

               Carmelo G. Severino

           Lunedì 19 dicembre ore 18

Libreria Pagina 2  via Cairoli 63

In allegato il volantino. Alleghiamo anche il volantino corretto per la foto di Natale. Vi aspettiamo!

Eli

Per favore, se non volete più ricevere comunicazioni da Noi di Esquilino mandateci una mail


Volantino FOTO degli auguri 2016 esquilino

Buonasera a tutte e tutti,
con un poco di ritardo rispetto a quanto avevamo stabilito insieme nella riunione a casa mia a novembre, vi trasmetto in allegato il volantino per la convocazione per la festa della foto delgli auguri del prossimo 17 dicembre.
Vi chiedo di collaborare alla sua diffusione su facebook e alla distribuzione in formato cartaceo, è importante che ci siano copie in tutti i punti di aggregazione ai quali riusciamo ad arrivare.
Penso ai luoghi dove viene distribuito il Cielo sopra Esquilino, ai negozi (Fassi, D'Amore, Gatsby Caffè, Farmacia Longo e le altre, Roscioli, librerie, edicole, .....) condomini, scuole, parrochhie, ecc.
Se ciascuno mi fa sapere cosa può fare, cerchiamo di organizzare una distribuzione coordinata ed efficiente.
Se poi avete bisogno di stampare in grandi numeri, posso cercare di farlo centralmente così si spende di meno, ma certo è più complicato (e comunque autofinanziato).
Per quanto riguarda le adesioni ed il programma artistico, quello che c'è nel volantino è quanto sono riuscita a raccogliere fino ad oggi. Se ci fossero aggiunte da fare, anche come adesioni di comitati o commercianti, magari si fa una seconda edizione del volantino a ridosso del 17.
Non ho più saputo nulla di Scatola Sonora, Casa dei diritti sociali partecipa senza esibizioni artistiche e lo stesso Matemù.
Parlerò con Filippo e con Giuseppe per il collegamento con il direttore della banda della Marina, ma da quanto mi hanno detto hanno altro appuntamento dopo il nostro, per cui suoneranno 20 minuti e poi andranno via. Ma sarà un buon richiamo. Quindi si passerebbe alle Danze e poi al Coro per concludere.
Fassi manda qualcosa da mangiare (ci pensa Laura), cerchiamo anche qualche bottiglia per brindare. Altro?
Beh buona diffusione, diamogli sotto con energia e buonumore, e aspetto vostre notizie. Grazie davvero, sono sicura che verrà come sempre una bella cosa. Piccola, ma significativa e poi ormai è diventata una tradizione...
Io stasera attacco con facebook
Emma


EsquiliNotizie <esquilinonotizie@gmail.com

"Paolo Cattaneo | Bandiera"

 

In uscita il videoclip di Bandiera, il nuovo singolo di Paolo Cattaneo

View this email in your browser

 

 


PAOLO CATTANEO
BANDIERA

 

È online il videoclip di Bandiera,
il nuovo singolo di Paolo Cattaneo.

Il brano è il secondo estratto dal nuovo disco Una piccola tregua,
uscito lo scorso 11 novembre.

 

Paolo Cattaneo - "Bandiera"  [Official Music Video]

CLICCA SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

Il videoclip è girato dal regista Serafino Murri e vede la partecipazione straordinaria di Mauro Leonardi e Carmelo Pappalardo, in arte Karma B, performer e drag queen che vantano una lunga e apprezzata esperienza a livello internazionale.

A proposito del brano, secondo estratto dal quarto disco di Cattaneo Una piccola tregua uscito l'11 novembre su etichetta Lavorarestanca, l'artista bresciano spiega: "Non c'è prigionia più triste di quella dell'allegria. Non c'è maschera più grave di quella dell'aereo riso. La mostruosità tragica di una risata impressa chirurgicamente a un volto umano è stata raccontata da Victor Hugo. Ma l'idillio forzato può essere imposto da dentro, da obblighi cui non si riesce a sottrarsi, da una oscura condanna a salvare gli altri in cui l'umano redentore sprofonda se qualcuno non lo comprende e salva lui"

BIOGRAFIA

Paolo Cattaneo comincia la sua carriera pubblicando L'anima del cipresso, album di debutto del 1995. L'anno successivo il cd diviene la colonna sonora di uno spettacolo multimediale, con coreografie di Claude Gerster. Collabora a diversi spettacoli musicali e teatrali (Il sogno e la vita di Francois Kahn), partecipa alla compilation Bandsyndicate insieme ad artisti del calibro di Paolo Benvegnù e Giovanni Ferrario

Nel 2004 torna a pubblicare un Ep dal titolo Nero, che vede la partecipazione di Hugo Race, primo chitarrista e collaboratore di Nick Cave.

Nel 2007 esce L'equilibrio non basta, suo primo album ufficiale, pubblicato da V2 Records, che cattura l'attenzione della critica grazie alle sue atmosfere notturne affascinanti: Omar Pedrini lo ospita nel programma Cd-live di Rai 2, partecipa alla rassegna romana Generazione X insieme a Moltheni, Riccardo Sinigallia ed Emidio Clementi, ed è ospite della terza edizione del MiAmi di Milano. Apre i concerti di Perturbazione, Niccolò Fabi e Gianna Nannini.

Nel 2009 esce il nuovo intenso album Adorami e Perdonami, scritto in collaborazione con l'autore Giovanni Peli e prodotto insieme a Daniele Sinigallia, pubblicato da Eclectic Circus e distribuito da Venus Dischi. Il videoclip Sei qui per me diretto da Daniel Marini vince il PVI (Premio Videoclip Italiano 2009) come miglior fotografia.

E' tra i finalisti del concorso L'artista che non c'era del 2010, nella rosa dei semifinalisti di Musicultura#25 e direttore artistico di Voci Controvento, appuntamento dedicato alla nuova canzone d'autore.

Nel 2011 esce Il Gioco, Ep che testimonia un forte cambiamento non solo compositivo ma anche sonoro e musicale di un artista solitamente crepuscolare e intimista. L'Ep, prodotto da Eclectic Circus di Stefano Clessi, viene promosso live all'interno di numerosi programmi radiofonici tra cui Radio1 Stereonotte, Traffic e Twilight (Radio2), Piazza Verdi (Radio3), Rock Files (Lifegate), Radio Città Futura e Il Mucchio TV .

Nel 2013 esce il nuovo album La luce nelle nuvole, nove brani che ammiccano al synth pop, prendendo in prestito elementi tipici della musica classica e del jazz, rielaborandoli in una nuova veste delicata e fresca. Canzoni che raccontano storie differenti, realizzate grazie al contributo di molti talentuosi collaboratori tra cui Stefano Diana (autore di Niccolò Fabi), Lele Battista e il trombettista Fulvio Sigurtà ("Best New Talent" Top Jazz 2011).

Nel 2014 scrive insieme al M° Mauro Montalbetti la colonna sonora del cortometraggio Gallery A del regista Ruggero Loria, prodotto da James Smith ed interpretato da Justice LeakMason McCulley, selezionato al festival The Audience Now di New York.

Il brano Incastri è stato utilizzato da Rai 5 per il teaser Ecogreen, mentre Il Gioco è stato scelto da Rai Movie come colonna sonora del video promo La felicità secondo Mazzacurati.

Nel 2015 la regista Lucrezia Le Moli per l'Università degli Studi di Parma sceglie alcuni brani di Paolo Cattaneo per la sonorizzazione del video di presentazione dell'Anno Accademico.

Il 30 gennaio 2015 Paolo Cattaneo, la sua band e gli ospiti d'eccezione Fulvio Sigurtà, Emanuele Maniscalco e Walter Beltrami incantano il Salone delle Scenografie del Teatro Grande di Brescia con un live sold out affascinante e raffinato.

La Rai utilizza L'Uomo sul filo per il Social Responsibility Spot in occasione delle Paralimpiadi Rio 2016.

L'11 novembre 2016 è prevista l'uscita di Una piccola tregua, il quarto album in studio di Paolo Cattaneo. Il disco è anticipato dalla pubblicazione del singolo Trasparente, in radio dal 14 ottobre 2016.

 

UFFICIO STAMPAMORNING BELL
 
Rossella Savino
rossella@morningbell.it
 + 39 347 1589449

Sebastiano Giordani
sebastiano@morningbell.it
+39 339 1232383


Via Torre 29, 20143 Milano 

www.morningbell.it

 

 

Copyright © Morning Bell, 2016, All rights reserved.

unsubscribe from this list    update subscription preferences 

 




Avast logo

Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
www.avast.com


Il nuovo viaggio musicale e spirituale dei Movin' K: esce l'album Waitin' 4 The Dawn

Con gentile richiesta di pubblicazione

Cordiali saluti

 

Ufficio Stampa Blob Agency Bologna

Frank Lavorino 3396038451

www.facebook.com/BlobAgency





Movin' K – Waitin' 4 The Dawn

Quarto capitolo discografico della band valdostana, 14 brani dalle sonorità prog rock con elementi di hard, elettronica e momenti più acustici per un percorso esistenziale e spirituale diviso in tre atti (Caduta, Viaggio e Liberazione).

Genere: rock / prog / hard rock

Label: Autoproduzione

Distribuzione digitale/fisica: CD Baby


Streaming https://soundcloud.com/movin-k/sets/waitin-4-the-dawn


I Movin'K pubblicano il loro nuovo album Waitin' 4 The Dawn, realizzato con la TdE Music Productionz e disponibile sulle principali piattaforme digitali (iTunes, Spotify Deezer, Tidal, Amazon).

L'album, presentato il 9 ottobre scorso presso il Castello La Tour de Villa di Gressan (Aosta), promozionato su Radio Rai VdA e recensito sui quotidiani La Stampa (http://bit.ly/2fIEIDu) e Gazzetta Matin (http://bit.ly/2fXfupQ), contiene 14 brani inediti composti e prodotti da Francesco K Epiro e arrangiati/interpretati dai Movin' K.

Registrato presso il TdE Studio di Aosta e mixato e masterizzato da Simone 'Momo' Riva, il lavoro presenta le sonorità prog rock care alla band con elementi di hard rock, elettronica e momenti più acustici caratterizzati dal suono del pianoforte e da linee vocali melodiche ed intense. Le influenze di artisti classici quali Police, Toto, Peter Gabriel, Pink Floyd, Dire Straits, Prince ed U2 si fondono con nuovi confini sonori in cui la band sperimenta svincolandosi volutamente da un etichetta di genere musicale specifico mantenendo comunque una marcata identità artistica.

Le tematiche dei testi delineano un viaggio esistenziale e spirituale diviso in tre atti (Caduta, Viaggio e Liberazione) attraverso la propria oscurità, condizionata da una società decadente e materiale che maschera la reale essenza della vita, in cerca della propria Luce interiore, un'Alba che splende eterna nel nostro cuore, ispirata da Dio e necessaria per illuminare la realtà che ci circonda.

Il singolo d'esordio è Beyond, brano incentrato sulla comunicazione, uno degli argomenti centrali dell'album; nasce parlando del matrimonio dell'autore, Francesco K Epiro, che all'epoca della stesura si stava sgretolando fra le incomprensioni alimentate dalla quotidianità e dalle necessità materiali in cui affogavano i sentimenti, seppur sinceri ed ancora presenti.

Quarto capitolo discografico dopo Along the Way Of The Riders (2008), Until Your Breath Is Over (2012) e Park Your Butt (2014), Waitin' 4 The Dawn rappresenta un importante passo nell'evoluzione del gruppo che nel corso degli anni è riuscito ad ottenere consensi di pubblico e critica – ultimo riconoscimento in ordine di tempo la vittoria nelle selezioni e la conseguente partecipazione ad Arezzo Wave Love Festival nello scorso luglio – e a ritagliarsi un proprio spazio nel panorama rock italiano con diverse incursioni in quello internazionale grazie a trasmissioni web radio, recensioni ed un piccolo tour in Olanda nel 2010.


Line Up

Francesco "K" Epiro – voce, piano, tastiere, loops

Salvatore Gagliano – chitarra

Maria Rita Briganti - voce

Riccardo "L" Sostene - basso

Federico Mongelli - batteria


Hanno preso parte alla realizzazione dell'album:

Simone 'Momo' Riva - chitarra ritmica

Paola Lautieri - voce in Ghost

Davide DaG Gullotto - chitarra ritmica ed acustica

Massimo Maltese - sax


Tracklist

Act I – The Fall (La Caduta)

1. In The Silence Of The Night (Intro)

2. Against

3. Faded

4. Animal

Act II – The Journey (Il Viaggio)

5. Walk

6. Disturbed

7. Beyond

8. Wild M.F.

9. Some Trains Never Come

Act III – The Release (La Liberazione)

10. All Is Quiet In My Heart

11. Frailty

12. Find Your Way

13. Ghost

14. The Dream Is Over


Tour

(in costante aggiornamento)

03.12.2016 @ Bone's Pub, Omegna (VB)

16.12.2016 @ Christmas Night - Padiglione Museo Scienza e Tecnica, Milano

18.03.17 @ Circolo Arci Aurora, Bolzano


Biografia

I Movin' K sono una band rock prog italiana fondata da Francesco "K" Epiro e Salvatore Gagliano nel 2006. Il nome della band significa "in costante movimento…spirituale, emozionale e fisico; un infinito viaggio in equilibrio fra l'illusione ed il divino; una Chiave che si muove per scoprire un cammino interiore che riveli la Verita' nascosta fra le ombre dei nostri cuori…con il bisogno di avvicinare le persone a Dio attraverso la magia della musica e la forza delle parole". L'attuale line-up e' formata da Francesco "K" Epiro (voce, piano, tastiere, principale autore e compositore dei brani), Salvatore Gagliano (chitarra), Federico Mongelli (batteria), Riccardo "L" Sostene (basso) e Maria Rita Briganti (voce). Movin' K e' un progetto di alcuni dei membri originali dei Black Riders, prog band dalla decennale esperienza nel mondo della musica (support band for Porcupine Tree at Prog Fest 1999, support band for Ustmamo at Festival dell'Unità 2001).

Biografia completa https://movink.net/bio/


Foto

cover http://bit.ly/2g5F4YS

band http://bit.ly/2g0vqYi

band http://bit.ly/2fLmaSL

logo http://bit.ly/2fLWOIq


Contatti

www.movink.net

https://www.facebook.com/MOVINK.MK/


Press Media Office

www.facebook.com/BlobAgency

Frank Lavorino 339 6038451

L’enologia di Cori da Oscar


Botti di fine anno per le tre Cantine coresi. 4 Oscar qualità/prezzo BereBene 2017; 2° posto al Grand Prix 2016 di Varsavia e Certificato di Eccellenza Merano Wine Award 2016. Anche le bollicine volano in alto: migliore spumante del Lazio 2016 e 5 Grappoli Bibenda 2017. Premiata l'anima green delle aziende: Chiocciola Slow Wine 2017 e Diploma EcoFriendly 2016.

Fine anno ricco di riconoscimenti per l'enologia corese. La Guida BereBene 2017 del Gambero Rosso ha attribuito l'Oscar qualità/prezzo 2017 a quattro vini di Cori: il Pozzodorico Bellone '14 e l'Ercole Nero Buono '13 della Cincinnato, lo Chardonnay '15 della Tenuta Pietra Pinta della Famiglia Ferretti e il Capolemole '15 dell'Azienda Agricola Biologica Marco Carpineti.

Il prestigioso Oscar enoico viene attribuito ogni anno a quei vini che si contraddistinguono innanzitutto per l'ottimo rapporto qualità/prezzo, assestandosi sotto la soglia dei 13 euro. Il Pozzodorico, il Capolemole e l'Ercole sono prodotti dai due antichi vitigni autoctoni Bellone e Nero Buono di Cori, che le cantine locali hanno recuperato e valorizzato, in un felice connubio tra modernità e tradizione.

Non mancano le sperimentazioni di successo con i due vitigni autoctoni, come i due spumanti unici al mondo, il Brut Cincinnato, eletto migliore bollicine del Lazio da I Migliori Vini Italiani 2016 di Luca Maroni, e il Kius Extra Brut Rosé Carpineti incoronato con i 5 grappoli di Bibenda 2017. Entrambi sono ottenuti dalla vinificazione in purezza, rispettivamente del Bellone e del Nero Buono di Cori.

La Cincinnato inoltre ha vinto la medaglia d'argento con l'Illirio all'internazionale Grand Prix 2016 di Varsavia; è arrivata di nuovo in finale per i 3 Bicchieri della Guida Vini d'Italia 2017 del Gambero Rosso ed ha ottenuto il Certificato di Eccellenza Merano Wine Award 2016 per la produzione dell'Ercole Nero Buono '13, garanzia di qualità superiore per il consumatore.

La viticoltura biologica e biodinamica di Marco Carpineti continua a dare un vino buono, pulito e giusto, in stile Slow Food, che anche per il 2017 gli ha attribuito la Chiocciola Slow Wine, quale unica azienda enologica in provincia di Latina a non utilizzare diserbanti chimici in vigna. E l'impegno ecosostenibile della Cincinnato gli è valso il Diploma EcoFriendly dalla Guida Vini Buoni d'Italia 2016.

Marco Castaldi

Addetto Stampa & OLMR

Natale al ‘Chiominto’ di Cori


Dal 10 al 22 Dicembre tutti i plessi scolastici del territorio animeranno una serie di iniziative all'insegna dei temi cari all'Istituzione Scuola locale: intercultura, tolleranza, accoglienza, inclusione, dialogo, integrazione, fraternità e solidarietà.

L'Istituto Comprensivo Statale 'Cesare Chiominto', con il coordinamento della docente funzione strumentale al territorio, Laura Collinvitti, ha stilato un cartellone di iniziative prenatalizie aperte al pubblico che coinvolgerà tutti i plessi locali fino al 22 Dicembre. Gli studenti in questi giorni stanno anche contribuendo a decorare le vetrine di molti negozi di Cori, Giulianello e Boschetto con lavoretti fatti a mano.

Il filo conduttore di questi appuntamenti ruota intorno ai temi cari all'Istituzione Scuola di Cori, ossia l'intercultura e la tolleranza; l'accoglienza e l'inclusione del 'diverso'; il dialogo, l'integrazione e la fraternità tra i popoli; la solidarietà verso gli 'ultimi', ai quali il 'Chiominto' dedica vari progetti durante l'anno scolastico, come naturale arricchimento del normale percorso formativo ed educativo.

Si parte sabato 10 Dicembre. 'Aspettando il Natale', alle 18 le V B e C e la II A - corso romeno - della Primaria 'V. Laurienti' presenteranno nella Chiesa di S.Maria della Pietà, lo spettacolo 'Natale nel mondo', una messa in scena di usi, costumi e tradizioni natalizie da tutti i continenti, frutto di una ricerca dalla quale è scaturita anche la mostra iconografica che verrà allestita la mattina a piazza della Croce.

Il palinsesto proseguirà giovedì 15 all'Infanzia 'A. Marchetti' dove ci si scambierà gli 'Auguri di Natale' con canti e poesie sulla la nascita di Gesù (aula magna, 15). Venerdì 16 sarà la volta dei 'Canti di Natale sotto l'albero' all'Infanzia 'G. Rodari', canzoncine e poesie tradizionali e non a tema natalizio (palestra, 9 e 15).

Lunedì 19 la IV A della Primaria 'V. Laurienti' reciterà 'Natale 2016': un pensiero agli emarginati assiepati nelle stazioni e ai bordi della strada (palestra, 11:30). Le classi I, II, III, V A accenderanno i riflettori sui diritti dell'infanzia, spesso negati, con 'Non basta un sorriso ... mettiamocelo in testa', dall'omonima campagna di raccolta fondi dell'UNHCR per l'istruzione dei bambini rifugiati (palestra, 16). Il 'Natale' all'Infanzia 'R. Marchetti' sarà una Notte Santa raccontata con le voci di: firmamento, terra e natura (palestra, 10).

Martedì 20 le III B e C della Primaria 'V. Laurienti' daranno vita ad un 'Natale speciale': un augurio ai bambini meno fortunati che non potranno vivere la festa in pace, gioia e serenità (aula magna, scuola infanzia Cori, 15). Alla Secondaria di primo grado 'S. Marchetti' il 'Concerto di Natale' degli alunni del corso musicale (aula magna, 10).

Mercoledì 21 le II B e C della Primaria 'V. Laurienti' impersoneranno 'E tutto accadde … in una notte magica', un invito ad aprire il cuore a tutti come ha fatto Gesù (palestra, 11:30). 'Cantiamo il Natale' per il coro della Primaria 'Don Silvestro Radicchi', con canti natalizi a sfondo religioso (aula magna scuola media Giulianello, 10).

Giovedì 22 le IV B e C della Primaria 'V. Laurienti' leggeranno la 'Lettera di Natale' indirizzata all'amico Gesù, affinchè doni felicità a chi non ne ha, tra canti e poesie, in mezzo ad un presepe animato (palestra, 10). 'Natale per caso' alla Secondaria primo grado 'A. Massari', che proporrà il concerto della sua banda musicale (palestra, 10). 

Marco Castaldi

Addetto Stampa & OLMR

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota