sabato 16 aprile 2016

Gli Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori in Marocco

Sarà il Marocco la prima tappa internazionale del 2016 degli Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori che quest'anno festeggiano il Quarantennale della loro fondazione. Dal 19 al 22 Aprile saranno protagonisti della 9^ edizione del Festival International du Théâtre Universitaire di Essaouria.

La manifestazione, organizzata dalla Facoltà di Scienze Giuridiche Economiche e Sociali dell'Università Cadi Ayyad di Marrakech, in collaborazione con altre istituzioni, tra cui il Ministero della Cultura, attrae ogni anno migliaia di visitatori, studenti universitari e artisti da tutto il mondo.

Un evento unico, che coniuga sapientemente il teatro, componente fondamentale della tradizione e della vita quotidiana marocchina, con le altre espressioni artistiche, in particolare la musica, la danza e il folklore, attraverso una serie di spettacoli, convegni, scambi di doni e incontri con le autorità.

Gli Ambasciatori della scuola di Bandiera corese, insieme ad altri 10 gruppi tra quelli locali, nazionali ed esteri, si immergeranno nell'atmosfera calda, luminosa e rilassata che aleggia sull'antica fortezza francese affacciata sull'Oceano Atlantico, la cui Medina sul mare è Patrimonio dell'Umanità Unesco

Le insegne coi colori e gli stemmi della Cora rinascimentale, accompagnate da rulli di tamburi e squilli di chiarine, sono pronte a volteggiare per la prima volta nel Paese delle Rose, la quarta nel Continente Nero, dopo i successi riscossi in Sudafrica (2009), Algeria (2012) e Zimbabwe (2014). 

venerdì 15 aprile 2016

Ad integrazione di mail precedente

 

Giovani e simpaticissime, volti da copertina e curve da capogiro: ecco l'identikit delle 3 bellezze mozzafiato scelte da Buccia di Mela per la nuova campagna pubblicitaria già on air per la Spring Summer 2016.

 

 

 

 

 

 


Giovani e simpaticissime, volti da copertina e curve da capogiro: ecco l’identikit delle 3 bellezze mozzafiato scelte da Buccia di Mela per la nuova campagna pubblicitaria già on air per la Spring Summer 2016.

E’ la splendida Mariana Rodriguez la testimonial del brand di pigiameria Buccia di Mela.

 

 

È Mariana Rodriguez a fare da protagonista sul set, semplicemente meravigliosa negli scatti rubati durante il backstage e nelle immagini ufficiali di campagna. È lei la nuova testimonial di Buccia di Mela scelta, oltre che per la sua bellezza, per la solarità, la sensualità e l’allegria che la contraddistinguono.

Giovane con una carriera già ben chiara, la modella venezuelana, conosciuta per le sue forme sexy, ha da subito preso familiarità con il brand rappresentando con immediata disinvoltura i valori della philosophy Buccia Di Mela.

La caliente modella, amata dagli italiani per la sua partecipazione a reality e programmi tv e per il suo ultimissimo calendario bollente, domina la scena da sola da vera star per la linea Io e Buccia e la novità della stagione, ovvero la linea Beachwear di Buccia di Mela, mentre è affiancata da altri due volti da copertina per gli scatti adv della collezione di pigiameria firmata da Buccia di Mela.

A completare l’immagine delle tre meline del brand 2 top model dallo sguardo ammaliante e dal fascino seducente … un trio da capogiro!

Tutte bellezze acqua e sapone, dolcissime e vulcaniche con forme mozzafiato, le tre modelle Buccia di Mela non lasciano spazio a dubbi e perplessità: sono perfette per la nuova immagine della collezione Spring Summer 2016…. Ai nostri fan il verdetto finale!

 

 

Per info www.bucciadimela.it

Press Office

Resp. Rosaria Angelino rosaria@lovestudio.it

Coordinamento Att. Roberta Di Bonito roberta@lovestudio.it

 

 

 

 

Corruzione in Rai: esposto di Asso-consum

Corruzione in Rai: esposto di Asso-consum



L'Asso-consum, associazione per la difesa dei consumatori degli utenti e dei cittadini, componente CNCU, attiva sulle questioni che avviluppano la Rai da mesi, comunica che ha inviato un esposto alla procura della Repubblica di Roma in merito all'indagine aperta dal procuratore Paolo Ielo su tre dirigenti Rai.

I tre, nello specifico Marco Lucarelli, Massimo Castrichella e Fausto Carboni, sono accusati di corruzione per aver affidato servizi e lavori in cambio di denaro. Le società destinatarie di favori ed elargitrici di mazzette risultano far parte del gruppo  di David Biancifiori.

L'Assoc-consum chiede che venga accertato il tipo di legame che intercorre tra i tre e le società Biancifiori, se siano implicati parenti, congiunti e/o amici, e se Viale Mazzini fosse a conoscenza del giro di denaro in questione. In caso positivo si chiede di far luce sulla qualità del sistema  e degli organi di controllo interni.

Inoltre, l'associazione chiede di verificare se i funzionari addetti al controllo degli appalti siano o meno colpevoli di omissione di controllo e se tra loro  siano presenti parenti, congiunti e amici dei Biancifiori.

"Il governo" aggiunge il presidente Aldo Perrotta "malgrado gli sprechi e gli scandali emersi nella Rai nulla fa per garantire il cittadino consumatore. Sa solo pretendere il canone in bolletta.È il caso di dire: piove, governo ladro!"

 

Ufficio stampa

Asso-consum

 

 

 

 

ASSO-CONSUM

Associazione per la difesa dei consumatori degli utenti e dei cittadini

Sede nazionale, Via Lombardia, 30 – 00187 Roma

tel. 06 97 61 19 16 - fax 06 97 61 20 46 –

 assoconsum.ufficiostampa@gmail.com  assoconsum@pec.it  www-asso-consum.it

C.F. e P.I. 07950490636

Gianni Oliva. Šiauliai

 

Gianni Oliva. Šiauliai

a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo


M4A - MADE4ART, Milano
20 aprile - 9 maggio 2016
Inaugurazione mercoledì 20 aprile, ore 18.30

 

In occasione di Photofestival 2016, lo spazio Made4Art di Milano presenta Šiauliai, personale dell'artista e fotografo Gianni Oliva (Torino, 1964) a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni, una mostra con il Patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica di Lituania nella Repubblica Italiana. In esposizione una serie di scatti realizzati nel 2007 alla Collina delle Croci (Kryžių Kalnas), nei pressi della città lituana di Šiauliai, compresa l'opera vincitrice del primo premio al Photissima Art Prize Torino 2015.

Luogo di pellegrinaggio e meta turistica, la piccola altura su cui si ergono decine di migliaia di croci piantate dai fedeli, secondo una tradizione popolare che dura da secoli, è diventata nel corso del tempo simbolo religioso e dell'identità nazionale lituana. Gianni Oliva ha ritratto la Collina delle Croci in una gelida giornata autunnale, realizzando con paziente attesa scatti di intensa poesia e di grande forza evocativa, dove l'infinita distesa di croci e le piccole figure che talvolta appaiono nei loro abiti colorati emergono da un paesaggio reso indistinto dalla neve. Attesa, momento di sospensione per cogliere l'istante giusto, che si rivela essere una delle componenti fondamentali della produzione artistica di Oliva, "uno dei momenti più eccitanti e creativi dell'arte fotografica. Spesso immaginiamo una fotografia e improvvisamente questa prende vita davanti ai nostri occhi componendosi".  

In mostra presso Made4Art di Milano una selezione delle 14 immagini fotografiche della serie Hill of Crosses, scattate in un'unica giornata nell'ottobre del 2007. Šiauliai, con data di inaugurazione mercoledì 20 aprile, rimarrà aperta al pubblico fino al 9 maggio.


Gianni Oliva. Šiauliai
a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni

M4A - MADE4ART | Spazio, comunicazione e servizi per l'arte e la cultura
Via Voghera 14 - ingresso da Via Cerano, 20144 Milano
20 aprile - 9 maggio 2016
Inaugurazione mercoledì 20 aprile, ore 18.30
La mostra non sarà aperta al pubblico nei giorni 25, 28, 29 aprile e 2 maggio
Lunedì ore 16 - 19, martedì - venerdì ore 10 - 13 / 16 - 19
www.made4art.it, info@made4art.it, t. +39.02.39813872

Un evento: Photofestival

Con il Patrocinio di: Ambasciata della Repubblica di Lituania nella Repubblica Italiana, Photocontainer, Photissima Art Prize

Un progetto M4E - MADE4EXPO

Un evento Expo in Città

Un progetto M4E - MADE4EXPO


Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota