domenica 6 novembre 2016

LA CONVENZIONE BLU ORA I PRINCIPI E VALORI TRADOTTI IN PUGLIA

I consiglieri regionali dei Conservatori e Riformisti (Ignazio Zullo, Erio Congedo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola) hanno partecipato alla duegiorni organizzata dal leader Raffaele Fitto

 

A Roma per "rilanciare il centrodestra con regole chiare ed una collocazione precisa", ma anche per discutere dei temi più scottanti che riguardano il futuro dell'Italia e il concreto benessere dei cittadini. Come? Costruendo un partito, prima e una coalizione, dopo che inverta gli schemi e che ponga i proprio cittadini, gli elettori, i simpatizzanti al centro della scena politica, in modo consapevole e PARTECIPATO. Come è successo a Roma nella Duegiorni, dove a dettare l'agenda politica e a fissare le priorità non sono stati i "vertici", ma la base che attraverso sei tavoli tematici (Immigrazione, Tasse, Welfare, Burocrazia, Mezzogiorno e Regole della Partecipazione) ha sviscerato ed evidenziato quali sono i problemi che quotidianamente vivono i cittadini e come si può, attraverso politiche non populiste ma concrete, dare risposte.

Tutto questo come gruppo regionale dei Conservatori e Riformisti intendiamo tradurlo nell'azione politica che quotidianamente esercitiamo dai banchi dell'opposizione della Regione Puglia: mettendo in campo progetti e idee che non vanno oltre la mera polemica e la scontata protesta contro il governo Emiliano.

La "La Convenzione Blu", quindi,  è servita non solo a ricominciare con più slancio di prima nella nostra azione politica sui territori e dai banchi di opposizione della Regione Puglia, ma mettere le basi per un progetto politico che da Raffaele Fitto guarda verso tutto il centrodestra per tornare a vincere.

Un progetto politico, quindi, che intende invertire la piramide e che dai "vertici unti dal signore di turno" porti a leader di partito e di coalizione scelti dalla base: basta con i caminetti tra pochi che decidono chi candidare. Bisogna dare la parola agli elettori con le PRIMARIE e gli elettori devono avere la possibilità di scegliere leader e programmi''. Tradurremo nei prossimi giorni queste parole in versione "pugliese", lì dove gli elettori sono chiamati al voto nella prossima primavera e anche dove si tratta di dover ricominciare a essere presenti come prima e più di prima.

Ma questo progetto ha un appuntamento importante e sul quale scommettiamo per dare un segnale forte e concreto subito: il NO chiaro al REFERENDUM costituzionale del 4 dicembre prossimo. Un NO sul quale si fonda un PATTO che il nostro leader Fitto ha proposto agli alleati di centrodestra (Lega, Fratelli d'Italia e Idea in primis): una strada obbligata per rianimare il popolo del centrodestra: No a nuovi Nazareni e a pasticci dopo il 4 dicembre: il centrodestra fa il centrodestra e non fa da stampella e da supporto alla sinistra! Noi siamo alternativi al Pd.

A Roma con in Puglia!




Bari, 6 novembre 2016




--
www.CorrieredelWeb.it

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota