giovedì 24 novembre 2016

Vivi Vintage a Natale - Sabato 3 e domenica 4 dicembre 2016

COMUNICATO STAMPA

Vivi Vintage a Natale
Per il tuo Natale, un regalo unico e originale


Sabato 3 e domenica 4 dicembre 2016
Quartiere fieristico di Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona)

Si veste di un'atmosfera natalizia Vivi Vintage, la più grande fiera del settore della provincia scaligera. Non è l'unica novità della settima edizione della manifestazione, organizzata dall'agenzia Elko Snc con il patrocinio del Comune di Sant'Ambrogio di Valpolicella, in programma sabato 3 e domenica 4 dicembre nel quartiere fieristico di Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona). Per due giorni, appassionati e collezionisti di vintage, ma non solo, possono scegliere tra abiti e bijoux, occhiali, giradischi e vinili, riviste e giornali, quadri d'epoca come originali idee regalo da mettere sotto l'albero. Pezzi unici di una vasta vetrina con oltre cinquanta espositori, in costante crescita rispetto agli anni scorsi, che si estende su 3mila metri quadrati, con un'area riservata all'intrattenimento. A fare da corollario all'edizione 2016, eventi, sfide a premi a tema vintage, laboratori didattici e live show per un programma che promette di accontentare grandi e piccini.

ARIBO, LO SPAZIO PER I BAMBINI
Oltre al tema natalizio, nuovo è lo spazio riservato ai visitatori più piccoli. Sono quattro le aree gioco, gestite da una équipe di animatori, che l'Associazione Culturale Archeonaute Onlus ha pensato all'interno della fiera con il progetto Aribo: un omaggio al gioco della tradizione popolare, inteso come strumento di aggregazione e dialogo tra generazioni.
Fantasia e creatività prendono forma, per esempio, nel laboratorio Spazio Lab nel quale i partecipanti possono creare, con le proprie mani, giocattoli quali il "furlon" (sabato dalle 10 alle 12) e il "bilboquet" (sabato dalle 14 alle 16); le cerbottane (domenica dalle 10 alle 12) e l'oracolo cinese (domenica dalle 14 alle 16).
L'area "Expo Giochi" (accessibile negli orari 9.30-12.30 e 13.30-17.30) presenta un'esposizione panoramica di divertimenti d'altri tempi, quando la tecnologia e l'elettronica non avevano ancora preso il sopravvento su cuscinetti a sfera, materiali di recupero come carta, legno, latta. Negli stessi orari è aperto lo "Spazio Gioco" con tredici postazioni di giocattoli in legno auto-costruiti nelle quali i bambini possono cimentarsi in sfide a birilli, rana, anelli, labirinto, campana e altro ancora. Il gioco è infine racconto di esperienze, per questo quattro momenti del fine settimana (sabato e domenica dalle 10.30 alle 11.30 e dalle 15 alle 16) sono riservati ad approfondimenti su tematiche quali le civiltà antiche e le attività ludiche, i giocatori nell'antica Roma, il passaggio dalle figurine alla Playstation e i giochi che accomunano diverse generazioni.

BEAUTY SHAVE, LA SFIDA "BARBARICA"
Altra novità dell'edizione 2016 è in programma sabato pomeriggio, dalle 17.30: Beauty Shave è una divertente e inedita gara di beard style che vedrà sfidarsi, a colpi di barba e pizzetto, dieci concorrenti. Condotta dal giornalista di Telearena Gigi Vesentini, la competizione prevede giochi di acconciatura, domande a quiz, prove di ballo e canto. Sarà il pubblico a decretare le migliori "barbe", per cui in palio ci sono biglietti omaggio per Aquardens, Parco Sigurtà e per una giornata-evento in montagna.

LA FIERA
Il Novecento in chicchi per rivivere uno spaccato di storia sociale, di inventiva e design nelle macchine da caffè per la casa: la collezione privata di Davide Zambelli non è l'unico atteso ritorno al Vivi Vintage. Anche questa edizione vedrà all'opera parrucchieri e truccatori professionisti a disposizione del pubblico per personalizzare ogni look in stile vintage.
Un Trucco&Parrucco da sfoggiare durante gli spettacoli di ballo, in collaborazione con la scuola Blue Energy Rock, i cui ballerini daranno dimostrazione di balli in voga negli anni '50 e '60, dal boogie al twist, fino al tip tap, ed insegneranno i movimenti base di ogni danza coinvolgendo direttamente i presenti. Tornerà l'artista bresciana Paola De Carlo, in arte RedEve, esperta di Hoop Dance, la disciplina nata dall'incrocio tra Hula Hoop, danza e giocoleria che la ragazza, di professione ingegnere aerospaziale, ha scoperto per caso su Youtube e alla quale ora si dedica per dare vita a spettacoli travolgenti.

APERIVINTAGE & FOOD
Torna infine, in collaborazione con il Wellness Cafè di Sant'Ambrogio, l'AperitiVintage: appuntamento con sottofondo musicale allestito presso l'area bar all'interno della fiera, sabato e domenica, dalle 17. E chi vuole placare la fame, potrà scegliere tra il cibo della tradizione gastronomica veronese ed alcuni Food Truck, i ristoranti itineranti sulle ruote di api, roulotte e camioncini d'epoca in rigoroso stile vintage che proporranno prelibate specialità per ogni gusto e tasca.


Vivi Vintage a Natale
Per il tuo Natale, un regalo unico e originale

www.vivivintage.it

Dove: Quartiere fieristico – Viale del Marmo di Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona)

Orario area espositiva:
Sabato 3 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 21.00
Domenica 4 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 21.00

Orario area bimbi:
Sabato 3 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 18.00
Domenica 4 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 18.00

Orario area intrattenimento: 
sabato 3 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 24.00
domenica 4 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 21.00

Ingresso fiera: 3 euro; gratuito per bambini con meno di 10 anni

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo: la location è al coperto e riscaldata



PROGRAMMA:

Sabato 3 dicembre

10.30 - 11.30: workshop giochi antichi curato dall'Associazione Archeonaute Onlus
11.30 - 12.00: esibizione di Hoop Dance con Paola De Carlo
14.00 - 14.30: esibizione di Hoop Dance con Paola De Carlo
15.00 - 16.00: workshop giochi antichi curato dall'Associazione Archeonaute Onlus
16.00 - 17.30: esibizione di balli vintage con Blue Energy Rock
17.30 - 19.00: Beauty Shave con Gigi Vesentini
20.00 - 21.30: AperitiVintage con Band Live "Spazio Maranza": cinque musicisti che sapranno coinvolgere il pubblico grazie ad un repertorio che alterna il mitico bit italiano anni '60, '70 e '80 ad incursioni nella dance music internazionale
21.30 - 24.00: Dj Set Saturday Night Fever Marco Finelli Dj - Francesco Mantovanelli


Domenica 4 dicembre

10.30 - 11.30: workshop giochi antichi curato dall'Associazione Archeonaute Onlus
11.30 - 12.00: esibizione di Hoop Dance con Paola De Carlo
14.00 - 14.30: esibizione di Hoop Dance con Paola De Carlo
15.00 - 16.00: workshop giochi antichi curato dall'Associazione Archeonaute Onlus
16.00 - 18.00: esibizione di balli vintage con Blue Energy Rock
18.00 - 20.30: AperitiVintage con Band Live "Danny and the Marlins": cinque musicisti ed una voce inglese, quella di Daniel Charles Tweedie, che tra Verona e Londra reinterpretano il miglior Rock'n'Roll degli ultimi decenni




Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota