martedì 13 settembre 2016

Comunicato Stampa MIM: elearning per la formazione specifica negli uffici e nel commercio

Comunicato Stampa

Una nuova ed efficace formazione online per i rischi specifici

Finalmente disponibili i nuovi corsi in modalità e-learning, garantiti dall'alto livello qualitativo dei prodotti di Mega Italia Media, per la formazione generale e specifica nelle aziende a basso rischio.

 

Nelle aziende la formazione alla sicurezza, oggi uno degli aspetti essenziali nelle strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno degli infortuni e delle malattie professionali, deve essere capillare, deve riguardare i rischi generali e i rischi specifici connessi alle mansioni, deve essere flessibile, qualitativamente valida ed efficace.

 

Ed è proprio attraverso la formazione in modalità e-learning, un modello formativo interattivo attuato attraverso una piattaforma informatica online, che è possibile realizzare una formazione rigorosa, ma capillare e flessibile, capace di adattarsi alle esigenze dei singoli lavoratori e delle singole aziende. In poche parole una formazione efficace, in grado di contribuire realmente al miglioramento della tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

Esiste oggi una formazione e-learning che sia rigorosa e flessibile, che rispetti la normativa e che possa essere utilizzata, nelle aziende a rischio basso, sia per i rischi generali che per i rischi specifici dei lavoratori?

 

Questa formazione è oggi resa possibile dall'entrata in vigore, lo scorso 4 settembre, del nuovo Accordo del 7 luglio 2016 approvato in sede di Conferenza Stato-Regioni. Un Accordo che permette, per le aziende a rischio basso, il ricorso alla modalità e-learning non solo per i rischi generali, ma anche per i rischi specifici.

 

Proprio partendo da questa importante novità normativa, che valorizza ulteriormente le potenzialità del modello formativo in e-learning, l'azienda Mega Italia Media srl, una delle aziende leader nella formazione alla sicurezza in Italia e nello sviluppo di applicazioni tecnologicamente avanzate per la formazione online, ha presentato nuovi corsi per la formazione generale e specifica o per la sola formazione specifica per ambiti lavorativi a basso rischio come gli uffici e le attività di commercio all'ingrosso e dettaglio.

 

Ricordiamo che il nuovo Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 permette l'utilizzo della modalità e-learning per la formazione specifica dei lavoratori nelle aziende a rischio basso e per i lavoratori che, a prescindere dal settore di appartenenza, non svolgono mansioni che comportino la loro presenza, anche saltuaria, nei reparti produttivi, così come indicato nell'Accordo del 21 dicembre 2011.

E in ogni caso la normativa vigente precisa che la formazione specifica dei lavoratori deve essere sempre riferita all'effettiva mansione svolta e deve essere pertanto erogata rispetto agli aspetti specifici scaturiti dalla valutazione dei rischi. È quindi obbligo del Datore di lavoro valutare i contenuti di questo corso di formazione per accertarsi che siano sufficienti e adeguati ai rischi specifici riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione dei lavoratori destinatari della formazione.

 

Veniamo ai nuovi corsi proposti da Mega Italia Media:

 

- Corso online in e-Learning - Lavoratori - Formazione generale e specifica Basso rischio Uffici - 8 ore: corso online di formazione generale e specifica per lavoratori che operano in attività di ufficio (o attività con rischi analoghi per la sicurezza e salute) classificate nei settori Ateco 2007;

- Corso online in e-Learning - Lavoratori - Formazione generale e specifica Basso rischio Commercio - 8 ore: corso online di formazione generale e specifica per lavoratori che operano nelle attività del commercio all'ingrosso e al dettaglio (o attività con rischi analoghi per la sicurezza e salute) classificate nei settori Ateco 2007 (commercio all'ingrosso e al dettaglio, escluso quello di autoveicoli e di motocicli);

- Corso online in e-Learning - Lavoratori - Formazione specifica Basso rischio Uffici - 4 ore: corso online di formazione sui rischi specifici per lavoratori che operano in attività di ufficio (o attività con rischi analoghi per la sicurezza e salute);

- Corso online in e-Learning - Lavoratori - Formazione specifica Basso rischio Commercio - 4 ore: corso online di formazione sui rischi specifici per lavoratori che operano nelle attività del commercio all'ingrosso e al dettaglio (o attività con rischi analoghi per la sicurezza e salute) classificate nei settori Ateco 2007 (commercio all'ingrosso e al dettaglio, escluso quello di autoveicoli e di motocicli).

 

I corsi di formazione specifica si aggiungono alla formazione generale ai sensi della lettera a) del comma 1 dell'articolo 37 del Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008) della durata non inferiore a 4 ore, dedicata alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro.

 

A titolo esemplificativo riportiamo alcuni argomenti trattati nel corso in e-learning per la formazione specifica negli uffici: rischio infortunio, microclima, illuminazione, scivolamenti, cadute e urti, movimentazione manuale dei carichi, uso di attrezzature, scale portatili, rischio elettrico, lavoro al videoterminale, stress lavoro-correlato, organizzazione del lavoro, utilizzo di autovetture, uso del telefono cellulare, incendi e gestione dell'emergenza.

 

Ricordiamo che questi corsi hanno il vantaggio di favorire in modo agevole – senza l'obbligo di organizzare aule o di fare uscire il lavoratore dall'azienda - l'assolvimento dell'obbligo normativo relativo alla formazione ai neo-assunti che deve avvenire entro massimo 60 giorni dall'assunzione.

 

I corsi in e-learning proposti basano la loro efficacia sulla qualità del percorso formativo, dei docenti di riferimento e sul rispetto di alcuni importanti pilastri qualitativi:

- multimedialità: utilizzo di diversi strumenti (video, presentazioni in diapositiva, documenti, test) per favorire una migliore comprensione dei contenuti;

- interattività: interazione degli utenti del corso con l'e-tutor o con gli altri utenti del corso;

- monitoraggio continuo dell'attività e del livello di apprendimento;         

- qualità e chiarezza dei contenuti: utilizzo di un linguaggio chiaro e comprensibile;

- rigore didattico: l'utente è obbligato a seguire il corso interamente per accedere ai test di verifica che abilitano, se superati, il passaggio alla lezione successiva. È necessario rispondere correttamente ad almeno l'80% delle domande. E se si sbaglia un test, questo viene riproposto con nuove domande.

Al termine del corso di formazione in e-learning viene rilasciato un attestato numerato progressivamente dell'avvenuta formazione.

 

Segnaliamo, infine, che, come per tutti i corsi di formazione in e-learning di Mega Italia Media, è possibile provare il corso richiedendo l'attivazione di una demo.

 

Questo il link per accedere all'elenco dei corsi in e-learning:

http://www.megaitaliamedia.com/landing-pages/accordo2016-corsi-lavoratori/

 

Per ulteriori informazioni su questi corsi scrivere a formazione@megaitaliamedia.it o contattare Mega Italia Media S.r.l. - Via Roncadelle 70A, 25030 Castel Mella – Brescia - Tel. +39.030.5531802 - http://www.megaitaliamedia.com/it/

 

 

13 settembre 2016

 

Ufficio stampa di Mega Italia Media

ufficiostampa@megaitaliamedia.it

http://www.megaitaliamedia.com/it/

Se non vedi la newsletter, clicca qui

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota