sabato 12 settembre 2015

#PeruAMilano Festival del Cinema & della Cultura del Perù al MUDEC

Domenica 13 settembre un altro incredibile evento attende tutti gli appassionati di cinema e di cultura Peruviana che potranno incontrare i famosi registi Diego Sarmiento e Javier Fuentes-León in occasione del Festival del Cinema Peruviano al museo MUDEC (via Tortona, 56) di Milano. A partire dalle ore 18, il pubblico presente in sala potrà assistere alla proiezione dei film "El sueño de Sonia" di Sarmiento e "El elefante desaparecido" di Fuentes-León.

Festival Cinema Peruviano
Diego Sarmiento ha studiato cinema e produzione televisiva in Perù. In passato, ha partecipato al Berlinale Talents Campus e da allora realizza e produce diversi cortometraggi. El sueño de Sonia è stato presentato in anteprima nella sezione Culinary Cinema della Berlinale 2014. La storia racconta la vita di Sonia Mamani, originaria della Capachia, una penisola del Lago Titicaca. Sonia ha imparato a cucinare all'età di 15 anni e ha dedicato la sua vita ad insegnare a cucinare alle donne indigene, per spiegare loro come sopravvivere in un contesto di povertà. In questo modo le ha aiutate a rivalutare i loro usi e costumi e la loro identità (durata film: 14 minuti).

Il regista Javier Fuentes-León ha esordito alla regia nel 1997 con il cortometraggio Espacios. Nel 2009 ha diretto il suo primo lungometraggio Contracorriente. Il film è stato selezionato dal Consejo Nacional de Cinematografía per rappresentare il Perù nella categoria miglior film straniero ai premi Oscar del 2010, ma non è stato selezionato tra i finalisti. Il film "El elefante desaparecido" è uno dei suoi ultimi lavori. La trama si sviluppa intorno ad uno scrittore di romanzi noir, Edo Celeste, la cui compagna, Celia, è scomparsa durante un terremoto senza più lasciare traccia. Cinque anni dopo, una donna misteriosa gli consegna una busta contenente 192 fotografie, un rompicapo che lo porta ad intraprendere la ricerca della sua compagna attraverso un labirinto pieno di insidie che lo coinvolgono in un gioco pericoloso (durata film 110 minuti).

Il Festival del Cinema & della Cultura del Perù al MUDEC, nel quale si inseriscono queste speciali proiezioni, è uno spazio destinato alla cultura letteraria e al cinema. L'iniziativa fa parte della rassegna culturale e gastronomica "Peru, feeds your soul!", ed è parte di un ampio programma di iniziative parallele a EXPO MILANO 2015, organizzato dal Ministero del Commercio Estero e Turismo del Perù e dalla Commissione Nazionale di Promozione delle Esportazioni e del Turismo – PROMPERÚ.

La partecipazione al "Festival del Cinema Peruviano" è gratuita e aperta al pubblico.

Per info:
facebook.com/PeruAMilano
Twitter: @PeruAMilano
Instagram: Peru A Milano
Hashtag: #PeruAMilano

Mezzogiorno: Cutuli (SVIPROM) Governo acceleri su Startup d’Impresa come fattore sviluppo del Sud Italia


Cutuli (SVIPROM): Governo acceleri su Startup d'Impresa come fattore sviluppo del Mezzogiorno
 
Roma, 12 settembre 2015 - "La Politica si faccia una idea più consistente del fenomeno dello Startup d'Impresa e non cada nella tentazione di utilizzare questo termine come semplice keyword per agganciare l'interesse dei giovani. Lo Startup d'Impresa non è un fenomeno passeggero né tantomeno una moda come qualcuno crede, ma un circuito internazionale che produce Nuova Economia e che, nel nostro Paese, sta sviluppando il suo ecosistema. Il Governo ha fatto e sta facendo tanto in questo settore, è tuttavia necessaria un'ulteriore accelerazione con particolare focus nell'area del Mezzogiorno."

Questa la sintesi dell'intervento del Coordinatore dello SVIPROM, l'Osservatorio Nazionale sullo Sviluppo e la Promozione del Mezzogiorno d'Italia, Carmelo Cutuli, intervenuto in apertura della seconda sessione del Convegno "Per un Mezzogiorno protagonista tra Europa e Mediterraneo. La Proposta degli innovatori europei" tenutosi ieri  presso la Sala Conferenze della Sede Nazionale del Partito Democratico.

"Il sistema di finanziamento in conto capitale, ampiamente diffuso nel mondo attraverso l'azione di figure quali il Venture Capital o il Private Equity, ma anche informalmente attraverso l'Angel Investing, va incoraggiato e sviluppato anche nel nostro Paese, e nel Meridione in particolare, non soltanto in quanto risorsa finanziaria, ma soprattutto come fattore di crescita e promozione di una rinnovata Cultura d'Impresa.

Sul dato offerto da un precedente intervento dell'Amministratore Delegato della The European House Ambrosetti, relativo all'esistenza di circa un migliaio di aziende leader nel Mezzogiorno, ovvero aziende in forte crescita economica nonostante la crisi, e del fatto che il 22% delle startup innovative siano localizzate nel Mezzogiorno d'Italia, Cutuli ha aggiunto che questo 'vero e proprio bacino di sviluppo economico – dalle evidenti ricadute sociali sul territorio – va certificato ed identificato come nuovo ceppo industriale del Mezzogiorno e si rende – ora più che mai – necessario avviare al più presto tutte quelle iniziative che avviino un fenomeno di polarizzazione che porti benessere e sviluppo sul territorio".

Gli interventi della giornata, che hanno toccato tutti i settori connessi allo sviluppo dell'area meridionale del nostro Paese, saranno sintetizzati in una proposta – siglata Innovatori Europei – che sarà presentata al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, come contributo attivo di questa Fondazione al Master Plan sul Mezzogiorno.

Copyright © 2015 Carmelo Cutuli, All rights reserved

FitzGerald Nissoli (PI): 11 settembre, un richiamo all'impegno quotidiano contro il terrorismo


FitzGerald Nissoli (PI): 11 settembre, un richiamo all'impegno quotidiano contro il terrorismo

 

"Oggi ricordiamo una data che ha cambiato il mondo: l'11 settembre del 2001, anniversario dell'attentato alle Torri gemelle di New York. Lo facciamo convinti che fare memoria serve a tenere desta l'attenzione verso i valori della democrazia e della libertà contro ogni forma di terrorismo". Lo ha dichiarato l'on. Fucsia FitzGerald Nissoli (eletta al Parlamento italiano nella Circoscrizione Estero - Ripartizione Nord e Centro America)  in occasione del il 14esimo anniversario degli attentati del 2001 alle Twin Towers e al Pentagono, seguiti da altri attentati anche in Europa.

"Quella strage - ha sottolineato la deputata - continua a mietere vittime: sopravvissuti che muoiono di tumore dovuto agli agenti tossici che si sprigionarono in quel momento funesto. A queste persone va tutta la mia solidarietà e la sofferenza, che scaturisce dalla malattia, deve spingerci a lavorare con più forza e convinzione per costruire un futuro di pace in cui la diplomazia sappia prevenire gli scontri armati ed in cui il terrorismo possa essere debellato dalla forza della democrazia e dalle regole della civile convivenza. In tale contesto è necessario lavorare per arrivare a stabilire regole internazionali condivise ed applicate per isolare il terrorismo, è un dovere politico oltre che morale anche di fronte alle stragi che continuamente vengono perpetrate in varie parti del mondo".



venerdì 11 settembre 2015

Sito gratuito sul mondo del lavoro

E' online il nuovo portale tutto dedicato al mondo del lavoro, un sito dove si incontrano domanda ed offerta di lavoro. Gli utenti in cerca di lavoro avranno l'opportunità di scegliere tra l'inserire un' annuncio  standard o pubblicare il proprio curriculum vitae nel totale rispetto della privacy, mentre le offerte di lavoro saranno distinte tra quelle pubblicate da aziende e quelle pubblicate da agenzie per il lavoro. Quest'ultime potranno inserire nel sito un link che rimanda direttamente al loro sito web e potranno effettuare una preselezione immediata. Le aziende potranno scegliere di far filtrare attraverso il sito solo le risposte di candidati in linea con il profilo richiesto.

Sezione apposita anche per i corsi di formazione ed i master. Gli utenti in cerca di lavoro potranno avvalersi di un forum dedicato a loro per informarsi e chiedere tutto ciò che concerne il mondo del lavoro subordinato. Ed inoltre è possibile consultare tutte le news pubblicate dalla redazione sulle novità in materia di lavoro.

Punto di forza del sito è la completa gratuità. Nessun compenso verrà richiesto per pubblicare un' annuncio né per usufruire di servizi complementari.


www.quicklyjob.it






Avast logo

Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
www.avast.com


LE PIROGHE DI MEDITERRANEO DA REMARE E DELLA PETIZIONE NO TRIV SBARCANO IN LAGUNA AL FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA

COMUNICATO STAMPA

Venezia, 10 settembre 2015

LE PIROGHE DI MEDITERRANEO DA REMARE E DELLA PETIZIONE NO TRIV

SBARCANO IN LAGUNA AL FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA

A sostegno dell'iniziativa No Triv: Remo Girone, Sebastiano Somma, Green Cross Italia, Vittorio Sgarbi, Massimo Di Cataldo e Gianguido Baldi

 

Dopo il lancio sulla piattaforma di Change.org della petizione "Referendum #NoTriv" promossa da Alfonso Pecoraro Scanio, a sostegno dell'appello lanciato dal Coordinamento nazionale No triv, oggi, in occasione della 72 Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, si è tenuta la terza tappa di "Mediterraneo da remare No Triv". Dopo Napoli e Cagliari, l'iniziativa, promossa dalla Fondazione UniVerde, giunta alla quinta edizione, per dire no alle trivellazioni petrolifere e per un mare acquascooter free, è stata organizzata proprio al Lido di Venezia, in collaborazione con Green Cross Italia, Canoa Republic e il campione mondiale Daniele Scarpa. A intervenire Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde; Elio Pacilio, Presidente di Green Cross Italia; Marco Gisotti, direttore del Green Drop Award; Paola Comin e gli attori Sebastiano Somma e Remo Girone, membri della giuria del Green Drop Award 2015. Alla campagna No Triv hanno aderito anche Vittorio Sgarbi; l'attore Gianguido Baldi e il cantante Massimo Di Cataldo che hanno deciso di sottoscrivere anche la petizione: "Referendum #Notriv".


Subito dopo la premiazione del Green Drop Award, assegnato al film "Behemoth" di Zhao Liang, si è svolta la pagaiata No Triv con il campione mondiale Daniele Scarpa, per sottolineare l'importanza di difendere i nostri mari dalle trivellazioni petrolifere.


«Il tema affrontato quest'anno dalla campagna "Mediterraneo da remare No Triv" – spiega Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde - è quello delle perforazioni nei nostri fondali, vulnerabili e delicati, dove il rischio di un incidente petrolifero, come quello del Golfo del Messico, avrebbe conseguenze e ripercussioni enormi sull'ambiente, sull'economia, sul turismo e sulla pesca. Da tre anni ormai ho lanciato l'appello per la moratoria sulle trivellazioni petrolifere marine per idrocarburi pesanti nel Mediterraneo, con Jeremy Rifkin e Carlo Petrini per evitare le estrazioni e definire modalità adeguate di valutazione degli eventuali impatti sugli ecosistemi profondi e la loro biodiversità».


«Da sempre in difesa del nostro mare e della laguna di Venezia – afferma Daniele Scarpa - aderisco alla campagna "Mediterraneo da remare No Triv" che da anni promuove l'uso di imbarcazioni ecologiche e il no alle trivellazioni. Il nostro futuro è nel turismo sostenibile non nei combustibili fossili».


A sostegno di "Mediterraneo da remare No Triv" e della petizione anche Green Cross Italia che ha ricevuto da Alfonso Pecoraro Scanio un riconoscimento di adesione. Il Presidente di Green Cross Italia ha così commentato: «Non se ne sente il bisogno - spiega Elio Pacilio - di aumentare l'energia da fonti fossili in questo Paese. Bisogna ridurre e usare al meglio le risorse già disponibili e sostituire le risorse fossili con quelle rinnovabili».


Michael Swift e Mario Mieli: due profeti gay?; Video "Gender Revolution": la prova definitiva del gender nelle scuole ...

 

MICHAEL SWIFT E MARIO MIELI: DUE PROFETI GAY?


L'attivismo gay mostra il suo volto più oscuro attraverso due importanti esponenti: Mario Mieli e Michael Swift. Quanto venne previsto trent'anni fa nel "Gay Manifesto" sembra realizzarsi puntualmente oggigiorno. Vuoi approfondire? Continua a leggere qui ...

http://www.notizieprovita.it/notizie-dal-mondo/michael-swift-e-mario-mieli-due-profeti-gay/

 


VIDEO "GENDER REVOLUTION": UNA NUOVA RIVOLUZIONE ANTROPOLOGICA


Pubblicato solo pochi giorni fa, il video ha ottenuto rapidamente decine di migliaia di visualizzazioni. I negazionisti del gender sostengono che non esisterebbe qualcosa come la teoria di genere, e che quindi non c'è nulla di cui preoccuparsi nelle scuole. Prendi pochi minuti per vedere il video e rifletti. Davvero non esiste nulla che assomigli vagamente a una "teoria" basata sul "genere"? Davvero non sta succedendo nulla nelle nostre scuole?.


 


Clicca qui per altri casi "Gender" nelle Scuole:

http://www.notizieprovita.it/wp-content/uploads/2015/06/Speciale_Dossier_Progetti_Gender_Scuola_ProVita.pdf

 

PER APPROFONDIRE LA QUESTIONE:

LA TEORIA GENDER ESISTE, ANCHE A SCUOLA: LA PROVA DEFINITIVA

http://www.notizieprovita.it/filosofia-e-morale/la-teoria-gender-esiste-anche-a-scuola-la-prova-definitiva-parte-i/

 

____________________________________________________________

TI PIACCIONO LE NOSTRE ATTIVITA' E VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

Conto Corrente Postale
Intestatario: ProVita Onlus
CCP: 1018409464

Conto Corrente Bancario
Intestatario: ProVita Onlus
Banca: Cassa Rurale Alta Vallagarina
IBAN: IT89 X083 0535 8200 0000 0058 640

giovedì 10 settembre 2015

SAVE THE DATE_Appuntamenti_a_La Dogana_Enoteca_dei_vini_di_Palazzo_Vecchio

All’ Enoteca La Dogana

Quadrilogia della scrittrice Elena Ferrante

 

La Dogana Enoteca dei vini di Palazzo Vecchio, location che si affaccia sullo splendido ed emozionate panorama della Val di Chiana, si trasformerà, a partire da sabato 19 settembre 2015 dalle ore 17 alle ore 19, in un salotto culturale dove verrà presentata la  Quadrilogia della scrittrice Elena Ferrante, partendo da “L’amica geniale”, definito in un’intervista del Corriere della Sera “…molto diverso dai romanzi precedenti di Elena Ferrante. È un bellissimo Bildungsroman, anzi due, anzi più di due. Il romanzo di una generazione di amici-nemici.”

L’occasione per chi ama la buona lettura è di parlare del best-seller della scrittrice anche in lingua inglese, poiché la moderatrice dell’evento sarà Oonagh Stransky, americana e italiana d’adozione, traduttrice di letteratura italiana e corrispondente locale del The Tuscan Times, che ha collaborato all’organizzazione della manifestazione.

Il tutto accompagnato da the e tisane.

Questo è solo il primo dei quattro incontri previsti ogni Terzo Sabato del mese e solo l'inizio di un programma autunnale ricco e interessante che La Dogana Enoteca proporrà nei prossimi mesi.

 

 

 

Gli appuntamenti:
19
settembre - 17 ottobre -21 novembre - 19 dicembre


Per prenotazioni e informazioni:
Maria Luisa Sbernadori
: mlsbernadori@vinonobile.it

Oonagh Stransky: o.stransky@thetuscantimes.com

LA DOGANA ENOTECA
Via Lauretana Nord 75
53045 Valiano di Montepulciano SI - Italia
Tel/Fax +39 0578 72 4170 
Mobile +39 393 95 66 663
palazzovecchio@vinonobile.it

 

Ufficio Stampa: Anna Guarna @ agcomunicazione@tiscali.it –Mobile +39 339 2480861

 

 

Ricevi questa email al tuo indirizzo perché hai dato il consenso a ricevere le nostre comunicazioni.
Puoi annullare la tua iscrizione in qualsiasi momento cliccando sul collegamento cancellazione.

 

Cancellazione

Condividi:

 

UN CAPODANNO DI FINE ESTATE

Gentilissimi, 
con la presente siamo ad invitarVi alla conferenza stampa che si terrà a Teramo, il giorno 11 SETTEMBRE 2015, alle ore 11, presso i locali del Des Artistes  
Piazza Martiri - 64100 Teramo (TE)
 
avente ad oggetto l'Evento "UN CAPODANNO DI FINE ESTATE"

"Teramo Heroes" con la Collaborazione del "Des Artistes cafè con cucina" organizzano:

"UN CAPODANNO DI FINE ESTATE"

SPETTACOLO GRATUITO

TERAMO - 12 SETTEMBRE

PIAZZA MARTIRI 

ORE 21.00 - Aura in concerto ed in contemporanea esibizione Live del noto disegnatore "Marvel & Bonelli" di Carmine Di Giandomenico

ORE 24.00 STAPPO E BRINDISI

ORE 24.00 - DJ's Marco di Luigi & Andrew DG Voice



Cordiali Saluti

Il Presidente
Carmine Di Giandomenico



TERAMO HEROES co.MIX and Games
Via San Marco, 30
64100 Teramo (TE)
P.Iva 01915930679

Nuove valvole per termoarredo di Arteclima: l¹eleganza è ³Total White²

All’interno del nuovo catalogo, Arteclima dedica ampio spazio ad un termoarredo efficiente e dal design curato nei minimi dettagli. Tra le novità, che denotano l’attenzione dell’azienda alla soddisfazione delle esigenze di arredamento, si segnalano le valvole ed i detentori d’arredo Total White (TW) con finitura completamente bianca.

Fornite nelle misure 3/8” e 1/2”, con attacchi intercambiabili per tubo rame, plastica e multistrato, le nuove valvole sono disponibili nella versione manuale o termostatizzabile, per garantire sempre la temperatura ottimale. La serie, inoltre, è completa anche di valvole e di detentori ad angolo, soluzione ideale per applicazioni dove l’ingombro frontale può essere un ostacolo. Infine, in tutti i modelli sicurezza e qualità sono garantite dal certificato UNIEN ISO9001:2008.

Arteclima continua così ad arricchire l’ampia gamma di prodotti, dalle linee essenziali e pulite, integrando armoniosamente i propri prodotti con le numerose soluzioni d’arredo proposte dal mercato.

 

 

www.arteclima.eu

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota