sabato 16 maggio 2015

A Claudio Chiappucci il "putting green" del Golf'Show di Castellaro


Comunicato stampa di sabato 16 maggio 2015


E' iniziato oggi pomeriggio l'evento per beneficenza, prima uscita della Nazionale Golf Spettacolo

A Claudio Chiappucci il "putting green" del Golf'Show di Castellaro

Domani mattina il Torneo 9 buche stableford

SCARICA LE FOTO DI OGGI (Photo by Sascha Marc Hoffmann) IN PROGRESSIVO AGGIORNAMENTO http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/350


Grande entusiasmo e tanta simpatia per la prima prova, oggi pomeriggio al Castellaro Golf Resort, a Castellaro (IM) del Golf'Show, l'evento per beneficenza organizzato dalla Nazionale Golf Spettacolo, alla sua prima uscita. Claudio Chiappucci, "El Diablo", l'eroe di tante salite al Tour e al Giro, ha sbaragliato tutta la concorrenza e si è aggiudicato la gara "putting green" 9 buche, con 20 colpi, davanti a Gigi Sammarchi (22), Daniel Mc Vicar (23), Fabrizio Fontana (25), Ugo Conti (25) e Andrea Roncato (28). L'evento prosegue questa sera con la Cena di gala e domani con il Torneo 9 buche stableford.

La manifestazione viene realizzata in collaborazione con l'Associazione culturale "Gente Comune", destinata alla raccolta fondi per l'acquisto e la messa in opera di una giostra nel territorio del Comune di Taggia che verrà utilizzata anche da bambini affetti da disabilità. E' infatti la beneficenza lo scopo di questa nuova iniziativa. NGS si ripromette di aiutare in particolare diverse Fondazioni che si occupano della salute, della formazione e della protezione di bambini e disagiati ed ha individuato come beneficiarie FamiglieSma ONLUS (www.famigliesma.org), Asili notturni Umberto I (www.asilinotturni.org), Prometeo ONLUS (www.associazioneprometeo.org), Il Porto dei piccoli (www.ilportodeipiccoli.org) e la Cooperativa dalle Alpi al Mare ONLUS (www.dallealpialmareonlus.it).

Golf'Show
16-17 Maggio 2015
Castellaro Golf Resort (Castellaro, IM)

Sabato 16 Maggio
ore 16:00
Inizio Torneo
Prima e seconda manche

ore 20.30
Cena di Gala
Costo per persona: adulti 50 €. Bambini 25€.

La serata proseguirà con lo spettacolo music live della Ugo Conti Band

Domenica 17 Maggio

ore 10:00
Torneo 9 buche stableford
Rientro previsto ore 12.30

A seguire premiazione.

ore 14:00
Fine manifestazione

Per info e prenotazioni cena: Nazionale Golf Spettacolo NGS 393 5632333 Presidente Alessandro Melas direzione@nazionalegolfspettacolo.it

Per info e iscrizione torneo: Castellaro Golf 0184 482641 Golf Manager Federico Rossi f.rossi@castellarogolf.it

Sito web: www.golfshow.it


SCARICA LE FOTO DI OGGI (Photo by Sascha Marc Hoffmann) IN PROGRESSIVO AGGIORNAMENTO http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/350

Per ulteriori informazioni:
info@nazionalegolfspettacolo.it
Tel.: +39 393 963 40 23

Celebrità, campioni e amatori. GOLF'SHOW è un concentrato di divertimento che unisce la passione dei non professionisti, il gesto atletico dei master e la simpatia dei beniamini dello spettacolo. Sullo stesso campo, nello stesso gruppo, ci saranno i vip del cinema e della televisione,i campioni del golf e anche il commercialista che passa i weekend al campo pratica per migliorare lo swing. GOLF'SHOW prevede una serie di eventi spettacolari, pensati non solo per un pubblico di appassionati ma anche per coloro che non si sono mai avvicinati al golf. Le squadre dei partecipanti saranno infatti composte da giocatori amatoriali, giocatori professionisti e celebrità dello spettacolo, alcune delle quali non hanno mai giocato a golf. 

------------------------------------------------

Per ulteriori informazioni stampa:
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
ufficiostampa@fcea.it
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

invito iniziativa L'ALTRA PUGLIA con Piergiovanni Alleva (L'Altra Emilia Romagna)





Invito

Lavoro, Diritti, Democrazia
Contro la precarietà e le politiche di rigore

lunedì 18 maggio ore 17
Grand Hotel Leon d'Oro
piazza Aldo Moro 4 - BARI

L'Altra Puglia parla di lavoro e di precarietà.
Contro il Jobs Act di Renzi e le politiche di austerità imposte dall'Europa delle banche e della finanza, c'è un'altra strada, tutta un'altra storia. Anche in Puglia.

Riccardo Rossi – candidato presidente L'Altra Puglia
Eleonora Forenza – europarlamentare L'Altra Europa-GUE/NGL

ne discutono con:
Piergiovanni Alleva – Università di Bologna; consigliere regionale L'Altra Emilia Romagna
Pino Gesmundo – Segretario Camera del Lavoro Bari
Roberto Voza – Università di Bari




Twitter: @Altra_Puglia



INVITO STAMPA_La BANDA ULTRA LARGA IN PUGLIA parte da GALLIPOLI




                                                         INVITO STAMPA

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO, REGIONE PUGLIA, INFRATEL E TELECOM ITALIA

presentano

PARTE DA GALLIPOLI LA BANDA ULTRALARGA IN PUGLIA

Martedì, 19 maggio 2015 ore 11:30
Teatro Comunale Giuseppe Garibaldi
Gallipoli

Interverranno:
Loredana Capone, Assessore allo Sviluppo Economico Regione Puglia 
Salvatore Nappi, Responsabile Business Sud di Telecom Italia
Francesco Errico, Sindaco di Gallipoli




Chiarelli: Berlusconi in Puglia solo per insultare e raccogliere fondi


COMUNICATO STAMPA


 CHIARELLI: Berlusconi in Puglia solo per insultare e raccogliere fondi

La dichiarazione dell'on. Gianfranco Chiarelli

La due giorni di Berlusconi in Puglia e' iniziata male ed è finita peggio. Dal primo all'ultimo momento della sua visita ha solo insultato personalmente Raffaele Fitto, segno evidente di nervosismo per le sale vuote e i sondaggi sempre peggiori per Forza Italia. Purtroppo chi semina vento raccoglie tempesta e i pugliesi gli hanno voltato le spalle perche' offesi dalla sua irremovibile scelta di spaccare il centro-destra in Puglia per fare un dispetto a Fitto. Non so se questi continui errori dipendono da lui o dal cerchio magico che gli sta intorno, vero e' che sta regalando il Paese alla sinistra di Renzi e questo noi non possiamo accettarlo! Per queste ragioni profonderemo ogni sforzo in questa campagna elettorale per vincere con Francesco Schittulli contro la Sinistra di Emiliano e la sempre sconfitta Poli Bortone, che chiedeva la presenza di Berlusconi solo per raccogliere fondi. Berlusconi, infatti, in Puglia ha fatto piu' cene che comizi.



Fera eolico: A Zeri, bat boxes per salvaguardare la biodiversità

Eolico e biodiversità. FERA Srl – Fabbrica Energie Rinnovabili Alternative, Società che opera dal 2001 nel settore delle energie rinnovabili, in particolare nell'eolicosolare a concentrazione e biogas, commenta l'installazione delle bat boxes nell'area vasta del parco eolico Vento di Zeri, a Zeri, in provincia di Massa Carrara. Cesare FeraPresidente di FERA:"Una misura compensativa a favore della biodiversità che l'eolico protegge con la sua energia elettrica pulita e priva di emissioni inquinanti."


Zeri, Massa Carrara. Anche a Zeri, con l'arrivo dell'estate, i pipistrelli vanno in cerca di rifugi in cui alloggiare durante il giorno. Provengono da lunghe migrazioni, iniziate in primavera, dopo il periodo di ibernazione invernale. E si avvicinano alle zone boschive e ai centri abitati in cerca di insetti e di anfratti in cui ripararsi.
In Italia, sono state registrate ben 34 delle 45 specie di pipistrelli che popolano l'Europa. Arrivano nei mesi più caldi dell'anno. Vanno in cerca di zanzare, farfalle, ragni, che divorano in gran quantità, rivelandosi preziosi alleati nella lotta biologica contro gli insetti nocivi. E sono ottimi bioindicatori di qualità ambientale.
Per favorire l'insediamento dei pipistrelli nel territorio di Zeri, il progetto del parco eolico Vento di Zeri prevede l'installazione di diverse bat boxes (cassette nido). Sono stati individuati i punti in cui fissare le bat boxes, in ottemperanza a una prescrizione della Provincia nel più ampio quadro di salvaguardia dei pipistrelli dell'accordo internazionale Eurobats, al quale aderiscono 36 nazioni europee. Questi interventi a favore dell'insediamento stagionale si sono resi necessari a causa del progressivo decremento delle popolazioni dei pipistrelli su aree che in passato li ospitavano numerosi e alle quali garantivano la conservazione di delicati equilibri tra specie animali e vegetali. La diminuzione di pipistrelli è un segnale certo di inquinamento ambientale, ma anche della sempre minore disponibilità di possibili rifugi: alberi vecchi o morti che vengono rimossi, vecchi edifici ristrutturati nel tempo, habitat forestali modificati. L'attuazione dell'Accordo Eurobats in Italia è affidata alla Direzione generale per la protezione della natura e del mare del Ministero dell'Ambiente.

La biodiversità è un equilibrio che viene rapidamente alterato dall'inquinamento atmosferico –sottolinea Cesare Fera, Presidente di Fabbrica Energie Rinnovabili Alternative. – L'energia eolica contribuisce a mantenere inalterato questo equilibrio, proprio perché rende disponibile l'elettricità senza immettere in atmosfera sostanze inquinanti. Quella richiesta dalla Provincia per il parco eolico di Zeri è, quindi, una misura compensativa che ci sembra perfettamente in linea con il progetto del parco eolico."
Il progetto del parco eolico Vento di Zeri ha previsto, oltre all'installazione delle bat boxes, campagne di monitoraggio dedicate ai flussi migratori e agli insediamenti di pipistrelli, ante e post operam, con l'obiettivo di individuare il miglior posizionamento delle turbine rispetto alle abitudini delle popolazioni monitorate. Il monitoraggio si avvale di specifici strumenti, i bat detector, che trasformano gli ultrasuoni in suoni udibili grazie a un meccanismo detto di "espansione nel tempo". In questo modo è possibile analizzare l'attività di caccia dei pipistrelli e, in molti casi, pervenire all'identificazione delle specie.

Per l'installazione delle bat boxes, i criteri fondamentali individuati sono soprattutto tre: l'altezza, l'esposizione e la disponibilità stagionale. È infatti più facile che i pipistrelli dimorino nelle bat boxes se le si posizionano a 3-4 metri d'altezza, esposte verso ovest, sud/ovest e le si rendono disponibili tra la fine della primavera e l'inizio dell'autunno. All'interno di queste cassette, i pipistrelli troveranno, di anno in anno, le condizioni microclimatiche ottimali per il riposo diurno e la riproduzione.
Fonte: Fera

MARIA ROSARIA MADONNA «IL TURISMO CASERTANO, E DELLA CAMPANIA, SI RILANCIA ANCHE ATTRAVERSO UN GRANDE PROGETTO PER IL REAL SITO DI CARDITELLO» (Comunicato Stampa)

Distinti Saluti.
Ufficio Stampa Maria Rosaria Madonna.

 
MARIA ROSARIA MADONNA «IL TURISMO CASERTANO, E DELLA CAMPANIA, SI RILANCIA ANCHE ATTRAVERSO UN GRANDE PROGETTO PER IL REAL SITO DI CARDITELLO»


Se ritenete, inviate avviso di avvenuta pubblicazione presso UfficioStampa@arete.consulting  Grazie.

Ufficio Stampa Aretè Management Consulting
Tel +39 0823.1546043 – fax +39 0823.1761335
Comunicati stampa e fotografie presenti anche sul sito Internet www.mariarosariamadonna.altervista.org

Seminario SPAZIO FIABA-TEATRO

Roma
Seminario SPAZIO FIABA-TEATRO... sul linguaggio teatrale da utilizzare con i bambini del nido 

data evento:
13-14 Giugno 2015

Seminario di formazione sul linguaggio teatrale da utilizzare con i bambini del nido: lo Spazio Fiaba-Teatro, con il Metodo Helga Dentale-Teatro in Gioco. Un percorso didattico rivolto ad educatrici, insegnanti, operatori teatrali. La creazione di uno spazio di gioco e condivisione, ascolto attivo e scoperta specifico per i bambini più piccoli.
Tematiche:
Creazione dello Spazio Fiaba-Teatro
Narrazione e fiaba interattiva
Globalità dei linguaggi da esplorare: dal racconto al movimento, dall'attività sensoriale all'attività grafica
Proposte operative per realizzare strumenti da utilizzare nello Spazio Fiaba-Teatro ( il personaggio costante, il libro delle storie, continua...


Il corso è condotto da:
Helga Dentale: Da oltre 14 anni si occupa di formazione teatrale nelle scuole, con i laboratori rivolti ai bambini e con i corsi di aggiornamento per gli educatori dell'asilo nido e i docenti delle scuole elementari. Nasce nel frattempo la metodologia di pedagogia teatrale "Teatro in Gioco" - Metodo Helga Dentale.
Nel 2006  è ideatrice, insieme a Fabio Filippi, dell'Unico Corso per Operatori Teatrali per Bambini a Roma. Il corso, attraverso il Metodo Helga Dentale, fornisce strumenti tecnici e metodologie operative per essere in grado di condurre un percorso espressivo - teatrale con i bambini  e diventa presto, in tutta Italia, un punto di riferimento per chi voglia affrontare questa professione.
Nel 2014, il corso raggiunge la XV^ Edizione del corso per Operatori Teatrali. 
Dal 2009  è Tutor per l' Università Roma Tre, per i tirocini formativi.
Dal 2012 Accreditata da Roma Capitale come Docente per la formazione
Nel Marzo 2012 esce il suo primo libro di fiabe interattive "Io racconto.. tu ascolti.. insieme giochiamo" Ed. YCP
A ottobre 2013 esce il suo secondo libro di fiabe interattive "Ancora racconto.." Ed. YCP
Come docente ha condotto corsi di formazione sul linguaggio teatrale, utilizzando il Metodo Teatro in Gioco, in diverse sedi a Roma e fuori fra cui: Asilo Nido Increscendo (Roma), Scuola Magliana (Roma), Scuola dell'infanzia Fratelli Russi (Novara), Asilo nido La Valle Incantata (Grosseto), Ballet Center (Bari), corso di formazione "la narrazione e la fiaba interattiva " per le educatrici degli asili nido di Coopselios (di Frascati e Fiumicino)
A febbraio 2015 esce il Quaderno Didattico "Il corpo narratore di storie" Ed. YCP
Dal 2012 ad oggi (2015) è Formatrice per il Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici di Roma Capitale

Oral Cancer Day 2015, i dentisti dell'ANDI in piazza per dire stop al tumore del cavo orale

Vittoria (RG), 16/05/2015

Oral Cancer Day 2015, i dentisti dell'ANDI in piazza per dire stop al tumore del cavo orale

"Mettiamo la bocca al centro della ricerca". Con questo slogan i volontari dell'Associazione nazionale dentisti italiani (ANDI) hanno dato il via, questa mattina, alla IX edizione dell'Oral Cancer Day, l'appuntamento annuale con la salute della bocca e la prevenzione dei tumori del cavo orale che si svolge in contemporanea in settanta piazze d'Italia. 

Fino alle ore 19.00 di oggi il presidente provinciale dell'ANDI dott. Antonio Migliore e i dentisti dell'Associazione saranno a disposizione dei cittadini con uno stand allestito in Piazza del Popolo, per fornire materiale informativo e dare indicazioni sui controlli da effettuare per prevenire i tumori della bocca, sui fattori di rischio (stili di vita scorretti, cattive abitudini alimentari, diete povere di frutta e verdura, fumo e alcolici, ecc.) e sulla necessità dei soggetti più a rischio di sottoporsi a screening periodici. 

Due le novità di quest'anno. La prima è che la manifestazione ha ricevuto il patrocinio di Expo Milano 2015. Infatti, nell'anno in cui l'Italia, grazie a Expo 2015, è al centro del dibattito mondiale su cibo e nutrizione, i dentisti dell'ANDI saranno impegnati a ribadire che un'alimentazione sana e bilanciata contribuisce al benessere dell'individuo e costituisce uno dei fattori più efficaci per evitare l'insorgenza e lo sviluppo delle neoplasie della bocca. 

L'altra novità riguarda le visite gratuite di controllo negli studi dei dentisti dell'ANDI. Nelle scorse edizioni le visite gratuite si potevano effettuare nei trenta giorni successivi dall'Oral Cancer Day. Quest'anno, invece, saranno prolungate fino al 31 ottobre, data di chiusura di Expo. Un'occasione importante, dunque, per promuovere la cultura della prevenzione e usufruire di uno screening gratuito della bocca.

Per conoscere l'indirizzo del dentista più vicino, basta telefonare al numero verde gratuito 800-911 202 oppure collegarsi al sito www.oralcancerday.it che fornisce l'elenco completo dei 21 studi odontoiatrici della provincia di Ragusa (oltre tremila in tutta Italia) aderenti all'iniziativa.

Nella foto: Lo stand e i dentisti dell'ANDI in Piazza del Popolo


Info e contatti: 
Dott. Antonino Migliore (Presidente ANDI sez. Ragusa)
tel: 0932 762575
web: andi.it

Premio OMI 2016, al via la terza edizione del concorso dedicato alle storie d'impresa



Verona, 16/05/2015

Premio OMI 2016, al via la terza edizione del concorso dedicato alle storie d'impresa 

A pochi mesi dalla cerimonia di consegna dei trofei ai vincitori dell'edizione 2014, l'Osservatorio Monografie Istituzionali d'Impresa lancia la nuova edizione del Premio OMI, l'unico concorso in Italia e in Europa dedicato alla narrazione d'impresa. 

Il Premio, giunto alla sua terza edizione, intende valorizzare la monografia istituzionale d'impresa, quale strumento della comunicazione aziendale. La storia di un'azienda è la ricostruzione di un mondo affascinante, in cui trovano posto i sogni, le visioni, le idee, i progetti, e le realizzazioni degli uomini e delle donne che hanno raggiunto il successo. Tra gli obiettivi del Premio, anche quello di dare luce a un settore che coinvolge numerose case editrici e professionisti del mondo della comunicazione. Il premio è rivolto ad aziende private e pubbliche, agenzie di pubblicità e di comunicazione, creativi e case editrici che abbiano pubblicato una monografia istituzionale.Il bando e le modalità di partecipazione sono nel sito dell'OMI (http://www.monografieimpresa.it/bando-edizione-2016/).

La manifestazione è patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico, dall'Università degli Studi di Verona, dall'istituto Universitario Salesiano di Venezia, dalla Camera di Commercio di Verona e dalle associazioni del mondo della comunicazione: Assocom, Assorel, Ferpi, TP-Pubblicitari Professionisti Unicom. Riconfermate anche le partnership tecniche di Intesys Network, Montegrappa, Sartori Russo & Co., Stampa Finanziaria che collaboreranno anche quest'anno con l'Osservatorio. A questa autorevole rosa di partner di aggiungono per l'edizione 2016 del Premio OMI l'Assocarta, l'associazione confindustriale che rappresenta le aziende italiane produttrici di carta e l'UPA, Utenti Pubblicità Associati, organismo che riunisce le più importanti aziende che investono in pubblicità e in comunicazione.

Le precedenti edizioni del Premio sono state vinte da Ballarini Paolo & Figli (nel 2013) e da Fedrigoni, Cartiere di Fabriano (2014). Sul podio sono saliti rispettivamente al secondo e terzo posto anche Vinavil e Electrolux Appliances, (2013) Lorenzo Marini Group e Antica Dolceria Bonajuto (2014). Si sono distinte, inoltre, con menzioni speciali, Hangar Design Group, IFI, Colomberotto, Baseggio Pubblicità, Kartell, Edison, Sicily by Car, Bedeschi.

L'Osservatorio Monografie Istituzionali d'Impresa, con sede presso l'Università di Verona, ha lo scopo di diffondere la conoscenza e la cultura della comunicazione d'impresa attraverso la valorizzazione delle monografie istituzionali, svolge un'attività didattica rivolta a studenti e addetti alla comunicazione aziendale, e gestisce un archivio con oltre 800 monografie aziendali. 


Info e contatti
Osservatorio Monografie istituzionali d'Impresa 
Università degli Studi di Verona
Polo Zanotto (3.03) - 37129 Verona
ufficio stampa: landolfi@stampafinanziaria.it 




Giornata gratuita - corso Cinema e Musica per la mente - AND


CORSI | GIORNATE GRATUITE
Cinema e Musica per la mente 

Visualizza correttamente, clicca qui!

CINEMA E MUSICA PER LA MENTE
corso a cura di: Prof.ssa Patrizia Fergnani

Un viaggio nelle dinamiche della visione delle immagini e dell' ascolto dei suoni, nelle loro rispettive memorie. Il corso è rivolto a chi voglia esplorare questo territorio tra cinema, musica e mente, a chi voglia mantenere attive e potenziare le proprie capacità visive, uditive e mnemoniche, recuperando ciò che sfugge nel tempo di una proiezione.

Prenotati alle due giornate gratuite dalle 17.00 alle 19.00 di mercoledì 27 maggio e mercoledì 10 giugno in
Via Lorenzo il Magnifico, 97 - AND Gallery. Il corso avrà inizio ad ottobre 2015.
 

mercoledì 27 Maggio - Prenota ORA >>
mercoledì 10 Giugno - Prenota ORA >>

DOCENTI : Dott.ssa PATRIZIA FERGNANI
SEDE: Via Lorenzo il Magnifico, 97 - AND Gallery
DURATA : 20H
FREQUENZA : 1 giorno di lezione a settimana della durata di 2h 
ACCESSO : aperto a tutti (posti limitati a 10)
 
COSTO: € 130 (comprende 1 copia in omaggio dell'ultimo libro dell'autrice: "Cinema per la mente" Ed. Sovera, 2013; tessera associativa AND e sconto su tutte le foto esposte in galleria*)

Il corso avrà inizio ad ottobre 2015.
Scarica il programma completo del corso!
Per informazioni 
hello@andarte.it
lun-ven dalle 10 alle 20 
+39 347.1520336
Orari AND Gallery:
Lun-Sab

16:00 - 20:00
Via Lorenzo il Magnifico, 97
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Instagram
Instagram
Google Plus
Google Plus
Website
Website

* non partecipano allo sconto le opere esposte in mostra.
Copyright © 2015 ANDartenondefinibile, All rights reserved.
Questa email è stata inviata da www.andarte.it AND rispetta la tua privacy! Se preferisci non ricevere più queste email puoi disiscriverti dall'apposito link. Per esercitare i propri diritti scrivere a: hello@andarte.it

Our mailing address is:
ANDartenondefinibile
Via Lorenzo il Magnifico, 97
Roma, Lazio 00162
Italy

Add us to your address book


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Email Marketing Powered by MailChimp

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota