sabato 14 febbraio 2015

Lampedusa è sempre tutta in fiore

RESIDENCE VILLALBA
C.da Baia Grecale, 51 - 92010 Lampedusa
info@lampedusa-villalba.it | www.lampedusa-villalba.it
Tel. 0922-970664

logo

[microbo.net] Apre microLive, il nostro spazio espositivo a Milano

PRONTI?? APRE MICROLIVE, IL MINUSCOLO SPAZIO ESPOSITIVO DI MICROBO.NET

Si tratta di una vetrina espositiva che l'Associazione Circuiti Dinamici di Milano ci lascia in gestione nell'anno dell'Expo.
 
Vuoi esporre gratuitamente un tuo progetto o un tuo lavoro? Vieni all'inaugurazione dello spazio espositivo domenica 22 febbraio 2015, alle ore 18.30 in Via Giovanola 21/c Milano (MM2 Abbiategrasso)
Troverai una scheda con il rilievo e le dimensioni esatte dello spazio espositivo: disegnaci sopra/illustraci il progetto che vorresti proporci, allega un paio di immagini di tuoi lavori o indica un link sul web dove li possiamo vedere… lasciaci i tuoi dati e incrocia le dita!! Si può partecipare sia come gruppo sia come singoli artisti. Lo staff di microbo.net offrirà a due progetti la possibilità di concretizzarsi, due artisti o gruppi potranno esporre gratuitamente ciò che hanno proposto, in date da concordare. La scelta dei progetti vincitori sarà curata dallo staff di microbo.net e il suo giudizio sarà da considerarsi insindacabile. microLive: Alessandra Leonetti e Silvia Magnani
 
Domenica, per presentare lo spazio espositivo, troverai esposti i lavori di Alessandra Lionetti e Silvia Magnani, che hanno partecipato alla nostra iniziativa microStriscia.  

Vieni in vacanza al mare a Cesenatico abbiamo l' offerta giusta per te!

 




Hotel Promenade Universale - viale Lungomare Ponente 11 - 47042 Cesenatico(FC)
Tel. +39 0547 82660 Fax. +39 0547.82647


Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
 Se desideri non ricevere più questa newsletter Clicca qui

   

Taranto, quest'estate 2015 saranno installate 10 librerie in spiaggia per attirare turisti


Grazie alla generosa partecipazione dello sponsor WINDOR srl, quest'estate Taranto vedrà tornare le librerie in spiaggia che tanto piacciono ai turisti

Dopo il successo dell'edizione dello scorso anno denominata 'Libri al sole',  l'estate 2015 a Taranto e provincia vedrà tornare le librerie in spiaggia grazie alla preziosissima collaborazione della giornalista e blogger Paola Bisconti. A finanziare l'operazione quest'anno c'è WINDOR, la nota azienda che da quarant'anni è specializzata nella vendita e posa in opera di infissiporte e finestre.
L'azienda, storica sostenitrice del progetto Made in Taranto ™, ha deciso di finanziare l'iniziativa in quanto fermamente convinta che la rinascita di Taranto e provincia debba necessariamente passare da una maggiore diffusione di culturatradizioni e senso di appartenenza al territorio. E i libri non possono che alimentare questa consapevolezza. 

Quest'anno dunque, grazie a WINDOR, le librerie da costruire e installare saranno dieci e prevederanno, come sempre, il coinvolgimento dei bagnanti che potranno partecipare all'iniziativa donando libri già letti di qualsiasi genere e argomento. Le librerie verranno installate presso gli stabilimenti balneari privati che ne faranno richiesta.

Le librerie in spiaggia, oltre ad intrattenere i bagnanti, costituiscono un importante fenomeno in grado di attirare i turisti, in quanto ognuna di queste è segnalata a livello internazionale con un particolare codice identificativo che le rende rintracciabili da appassionati e sostenitori di tutto il mondo. Queste librerie infatti appartengono al circuito delle Little Free Library

Le librerie in spiaggia saranno possibili grazie al notevole apporto di competenza ed esperienza della giornalista Paola Bisconti che, l'8 maggio 2013, ha inaugurato cinque mini biblioteche insieme agli alunni dell'Ist. Comprensivo L. Da Vinci di Cavallino e installato speciali "casette-librerie di strada" in parchi e piazze del paese compreso Castromediano (frazione di Cavallino).

Made in Taranto ™ intende anche continuare a promuovere la creazione di reti tra gli operatori del commercio, della cultura e del turismo mettendone in comune volontà, competenze, esperienze e desideri di partecipazione attiva alla vita sociale e sviluppando prototipi di dialogo in grado di promuovere la socializzazione, la condivisione e l'interazione tra soggetti di un'ampia comunità.

Ci attendiamo una partecipazione entusiastica all'iniziativa da parte degli stabilimenti balneari di tutta la provincia di Taranto. Per partecipare o richiedere maggiori informazioni in merito, è possibile  contattare direttamente Made in Taranto ™ tramite il sito www.madeintaranto.org

Si allega relativa foto. Con preghiera di pubblicazione.

L'occasione è gradita per augurarvi buona Domenica


Gianluca Lomastro
Presidente 
associazione MADE IN TARANTO
www.madeintaranto.org
Cell 393 2895303

Logo Made in Taranto
------------------------------
Il presente messaggio è diretto unicamente al destinatario indicato. Chiunque altro riceva questa comunicazione per errore è invitato ad informarci immediatamente ed è tenuto a distruggere quanto ricevuto.
Informiamo che i dati personali dei fornitori vengono trattati da parte di Digida srl, titolare del presente trattamento, ai sensi e nel rispetto del Dlgs 196/03 (Codice della Privacy). I dati non sono soggetti a diffusione.
This message may contain privileged/confidential information. If you are not the intended addressee indicated in this message, kindly notify the sender by reply email and delete this message and attachments.
We inform that any personal data will be treated by the Digida corporation in terms of the decree No: 196/03.

Giornata Internazionale per l'Epilessia

Il 9 Febbraio 2015, si celebra la Giornata Internazionale per l'Epilessia.
In oltre 125 Paesi - tra i quali l'Italia - sono state organizzate numerose iniziative per diffondere informazioni su questa grave malattia.
L'epilessia colpisce circa 65 milioni di persone ed è, pertanto, una delle malattie neurologiche più diffuse nel mondo.
Nonostante questi numeri, l'epilessia rimane un problema sommerso a causa degli irragionevoli pregiudizi che ad essa sono associati.
Seppure esistono numerosi farmaci che controllano le crisi consentendo a chi ne fa uso di condurre una vita normale, il 30% delle persone con epilessia non risponde alle terapie attualmente disponibili, con gravi ricadute sulla loro qualità di vita.
Nei Paesi meno ricchi solo una piccola percentuale dei malati ha accesso alle terapie e non sempre in maniera regolare.
Tutto ciò fa dell'epilessia una vera e propria emergenza sanitaria e sociale. In questo scenario la Giornata Internazionale per l'Epilessia è l'occasione per portare fuori dall'ombra i problemi legati alla malattia.
Le principali organizzazioni che nel mondo si occupano di epilessia, l'International League Against Epilepsy (ILAE) e l'International Bureau for Epilepsy (IBE), hanno fortemente voluto questa celebrazione e stanno coordinando le iniziative in programma nei diversi Stati.
In Italia, la FIE (Federazione Italiana Epilessie) che riunisce 23 associazioni di portatori di interesse operanti in diverse regioni, organizza il 7 Febbraio, a Bologna, un convegno dedicato a temi scottanti della vita quotidiana dei malati.
"La nostra organizzazione ha l'obiettivo di restituire alle persone con epilessia la speranza di poter vivere pienamente la propria vita". Ha commentato Rosa Cervellione, Presidente di FIE. "Gli ostacoli che si frappongono alla realizzazione di questa possibilità sono molteplici ma siamo sicuri che la società civile saprà dare risposte adeguate ai bisogni espressi dalle 500mila persone che in Italia soffrono di epilessia".
In questa direzione, FIE ha avviato una proficua interazione con le Istituzioni sanitarie del Paese e i primi frutti sono stati raccolti: è, infatti, di questi giorni la notizia dell'approvazione della prima risoluzione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sull'epilessia.
"La risoluzione rappresenta una pietra miliare – dichiara il Prof. Emilio Perucca, Presidente dell'ILAE - poiché chiede agli Stati Membri un intervento coordinato per ridurre l'impatto della malattia a livello nazionale e globale migliorando l'assistenza, garantendo il rispetto dei diritti civili e aumentando l'investimento in ricerca".
L'Italia ha contribuito all'esito di questa risoluzione rilasciando una dichiarazione formale all'OMS che ne sollecita l'appoggio per favorire specifici interventi socio-sanitari.
Alla vigilia della Giornata Internazionale dell'Epilessia, questo risultato è particolarmente significativo.
Infatti, la posizione assunta dall'Italia presso l'OMS, unica tra gli Stati dell'Europa Occidentale, insieme alla Grecia, ad appoggiare la risoluzione con una propria dichiarazione, è la risposta del Ministero della Salute alle istanze delle persone con epilessia delle quali la FIE si è fatta portavoce.
"Siamo riconoscenti al Ministero e alla Prof.ssa Marilisa D'Amico – docente di Diritto Costituzionale, Presidente della 2° Commissione del Consiglio di Presidenza di Giustizia Amministrativa e amica della FIE – che con la sensibilità dimostrata verso questo tema scottante hanno permesso l'importante risultato. Auspichiamo che sia l'inizio di una proficua collaborazione con le Istituzioni" conclude Rosa Cervellione.
 
 
Per informazioni:
 
FIE - Federazione Italiana Epilessie
 
IBAN: IT79X0521601619000000000378
Iscritta al Programma 64 del Registro Regionale dell' Associazionismo - Associazioni di Promozione Sociale Regione Lombardia
____________________________________

Aggiungi un posto a tavola - sedie pieghevoli




Le "sedie pieghevoli bianche"
sono il cuore degli eventi americani.

Sono quelle sedie che si vedono nei films americani durante i matrimoni e/o i gala nei grandi alberghi

Avete mai pensato di utilizzare queste sedie quando arriva un amico e/o un parente in più ?
 

CENTRO ERRE Srl
Sede legale ed uffici: via Trivulzio, 3 • Milano 20146
www.sediepieghevoli.net | centroerre@centroerre.com
Tel. 02 437946

logo

venerdì 13 febbraio 2015

Presentazione nuovo sito Universitutor

Universitutor è il nuovo sito online per chi necessita di un aiuto serio per la stesura della sua tesi di laurea.

Oltre che occuparsi dell'intero lavoro il personale di Universitutor può occuparsi dello svolgimento parziale della tua tesi, come singoli capitoli, indice, ricerca bibliografica, presentazione Power Point  e altre occorrenze. Universitutor si occupa anche di assistere gli studenti nella preparazione degli esami universitari.

Volendo sintetizzare i servizi di Universitutor in un elenco principale questi sono:

<a href="http://www.universitutor.it">Aiuto tesi</a> triennale (standard e plus)

Aiuto tesi specialistica (standard e plus)

Aiuto tesi magistrale (standard e plus)

Aiuto tesi e tesine master

Aiuto preparazione esami universitari

Il personale docente di di Universitutor è fra i più preparati in italia e ogni docente è laureato nella materia di pertinenza con votazione molto alta.

La consulenza completa ha inizio con la stesura dell'indice e continua oltre che con lo sviluppo dei singoli capitoli con tutte le correzioni necessarie e il lavoro di Universitutor è un lavoro originale e esente da plagio visto che il copia e incolla operato da molti è bandito dal nostro centro di assistenza.

Comunicato SEL Corbetta - Cosa faccio a San Valentino ? 1 ORA D’AMORE

Comunicato



Idee, pensieri, emozioni ma…cosa faccio a San Valentino ?

Sinistra Ecologia Libertà Corbetta vi propone qualcosa di originale: investire il vostro tempo in 1 ora d'amore.


Non è un gioco di parole anzi, è una spinta verso la civiltà che si anima di sentimenti.


Vi invitiamo a sottoscrivere la petizione "1oradamore" pubblicata sul sito www.change.org a favore della proposta di legge per l'introduzione dell'educazione sentimentale nelle scuole, che ha come prima firmataria l'on.Celeste Costantino di SEL.


Lo spirito che anima questa iniziativa è la voglia di combattere la violenza maschile sulle donne, l'omofobia, il bullismo e gli stereotipi di genere, contrapponendoli all'educazione, al rispetto della persona ed insegnando ad insegnare.


La sintesi della proposta di legge è su http://www.celestecostantino.it/1oradamore/


Il testo completo è disponibile su http://bit.ly/educazione-sentimentale


Si può firmare la petizione su https://www.change.org/p/educazione-sentimentale-nelle-scuole-1oradamore


Seguiteci sui social network e sul nostro blog.


Sinistra Ecologia Libertà Corbetta



 
************************************************************
Questa email viene inviata allo scopo di informare giornalisti, media, agenzie di stampa 
Qualora non foste interessati, vi preghiamo di rispondere a corbetta@selmilano.it richiedendo la rimozione del vostro indirizzo
Grazie.

Sinistra Ecologia Libertà Corbetta
 
 
 
 
 
.

Roberto Carlino Non Sono Parole Vessatorie, anche Lotito ha citato più volte il mio slogan

Prima Belen Rodriguez, poi il Presidente della Lazio Lotito, tutti citano Roberto Carlino. Ma non sono parole vessatorie. Il Presidente di Immobildream commenta: "Non è importante che si parli bene o si parli male, l'importante è che se ne parli". Del resto non ci sono clausole che dicano il contrario.

Il Presidente di Immobildream negli ultimi tempi è stato citato più volte. Recentemente lo ha citato la showgirl argentina Belen Rodriguez in risposta a una polemica con Cristiano Malgioglio. Roberto Carlino la prende con filosofia, non sono parole vessatorie: "Non è importante che si parli bene o si parli male, l'importante è che se ne parli" ha commentato. Del resto non ci sono clausole che dicano il contrario.

In precedenza anche Claudio Lotito, presidente della Lazio lo aveva citato. Ecco cosa dice in proposito il Presidente di Immobildream "Anche Claudio Lotito, Presidente della Lazio, ha citato più volte il mio slogan «Non vende sogni ma solide realtà», sono cose che fanno piacere. Al dottor Lotito, amante delle citazioni in latino, – ha poi aggiunto Carlino – verrebbe da dire che si aggiunge alla schiera di quanti utilizzano l'espressione da me coniata sine titulo".

FONTE: Daily Focus


A lezione di Rock con Assante e Castaldo - 19 febbraio 2015 orwe 19.00

Buon pomeriggio,

in allegao il Cs e una immagine di LEZIONI DI ROCK: LED ZEPPELIN- A lezione di rock con Gino Castaldo e Ernesto Assante. Giovedì 19 febbraio | ore 19.00.


Grazie
Buon week end
Francesco







 










Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
www.avast.com


Nobili Rubinetterie all¹ISH di Francoforte





Verifica Informazioni Utente

Gentile Cliente,


Abbiamo messo in linea un nuovo sistema per la protezione dei suoi dati.


Provvedi quanto prima ad accedere all'area riservata del Sito Internet di CartaSi: https://titolari.cartasi.it e completa la procedura di verifica.


Qualora non provvedi ad aggiornare il tuo profilo entro 24h dalla ricezione di questa e-mail saremo costretti a bloccarti l'accesso per prevenire un eventuale uso fraudolento.


I migliori saluti

Ufficio Titolari
Direzione Servizio Clienti


--------------------------------------------------------------------------------------------
Questa e-mail e' stata inviata all'indirizzo di posta elettronica da te indicato al momento dell'iscrizione al sito CartaSi.
--------------------------------------------------------------------------------------------


--------------------------------------------------------------------------------------------
Per favore, non risponda a questa mail: per eventuali comunicazioni, acceda al Portale Titolari e ci scriva attraverso Lo sportello del Cliente: e' operatori.
Grazie della collaborazione.

Il mondo doccia di Gattoni Rubinetteria: emozioni da vivere

Soffioni doccia dal fascino emozionale, con forme vegetali, come Ramina, o creative, come Labyrinth; getti a cascata o a pioggia sotto i quali rigenerarsi; soluzioni a soffitto o a parete in cui il potere benefico dell’acqua viene potenziato dalla cromoterapia; ed ancora miscelatori termostatici a corpo freddo per esaltare il comfort dello spazio doccia, evitando il rischio di scottature accidentali. Sono solo alcune delle numerose accattivanti proposte di Gattoni Rubinetteria per sperimentare esperienze quotidiane di relax multisensoriale, comodamente nel proprio bagno. Gattoni Rubinetteria firma così, con il suo tocco inconfondibile, l’area bagno, all’insegna del confort, della bellezza e della sostenibilità ambientale, grazie alla “green attitude” sottesa all’intero processo produttivo. L’intero mondo doccia di Gattoni Rubinetteria sarà illustrato, in ogni suo dettaglio, all’interno del nuovo catalogo di prossima pubblicazione: un’occasione in più per apprezzare la sensibilità dell’azienda, ben espressa dal suo innovativo pay-off “Water in love”.

http://www.gattonirubinetteria.com

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota