sabato 8 novembre 2014

Petit e il suo regalo di Natale di Elena Cacciabue

 

E' imminente la pubblicazione del libro " Petit e il suo regalo di Natale", edizioni Eracle SrL. Ho curato sia i testi che le illustrazioni. Per quest'ultime ho volutamente seguito tecniche tradizionali, in relazione al messaggio chiave che mi auguro di aver reso.

Mi chiamo Elena Cacciabue. La mia presentazione professionale è in allegato.

Il progetto grafico e l' impaginazione è a cura di grafica rossoeverde, nella persona di Raffaella Rovani

Il prezzo di copertina è di 16 euro

realizzazione in copertina cartonata, plastificata lucida, spessore pag. interne 170 gr carta patinata opaca

ISBN 978-88-6743-058-1

prodotto cartaceo in tutte le librerie o più velocemente contattandomi direttamente www.elenacacciabue.com

ordine@elelacacciabue.com

E' una favola natalizia ed è un bel regalo di Natale, per bambini e per adulti.

Petit è il pretesto narrativo per ritrovare archetipi valoriali, raccontando la realtà, attraverso un mezzo facilmente fruibile e introiettabile, quale la favola.

L'intero racconto si sviluppa in un'ambientazione, al confine tra il magico e l'onirico. Il paesaggio stesso è partecipe degli stati d'animo del protagonista, si rabbuia e si complica di fronte ad eventi problematici e si rischiara man mano che il personaggio Petit raggiunge il suo obiettivo.

Tutti i protagonisti rappresentano, dagli animali agli uomini, "categorie umane", c'è il gatto Bandit, il bullo che vuole imporre le sue regole; il gufo Sensé, il saggio, il buon consigliere che risolve ogni cosa con il dono della parola; la volpe Chérie , l'organizzatrice di feste e falò; il gattino Chic, il puntualizzatore della realtà che non intravede però alcuna possibilità di cambiamento; il marchese De Narcisus, l' egocentrico che vive concentrato sui propri interessi di esteta e per i propri bisogni asserva gli altri; la gioia del donare e del vivere che è la guida fisica, rappresentata dal pettirosso Bon Coeur ; gatto re Artù, il salvatore - guerriero che vince senza combattere; il leprotto senza nome che è colui che ci porge una mano, anche quando non ce lo aspettiamo e ci allevia per riprendere il viaggio della vita...

E, in primis, c'è Petit, che, da gatto di casa, sarà costretto a vivere un'esperienza a contatto di gatti randagi e avventure straordinarie. Le situazioni inconsuete in cui verrà a trovarsi, metteranno a dura prova sentimenti e legami, sia pure in lui profondi. Il suo piccolo grande sogno è ritornare alla fattoria, alla sua famiglia, al luogo che l'aveva accolto e protetto, al luogo dove la quotidianità poteva e può essere anche sorprendente e le piccole cose appaganti.

L'idea narrativa si centra su una forte speranza e una solida fiducia nel Bene.

La meta che mi sono posta è che i bambini devono sempre poter credere nel rispetto per i buoni sentimenti e che la perseveranza nel raggiungere i propri sani obiettivi possa portare alla certezza del loro realizzarsi.

La seconda parte del libro sviluppa una serie di ricette e consigli da parte dei vari personaggi e l'invito al lettore, bambino e/o adulto, a cimentarsi nella realizzazione di progetti fai da te, per divertirsi, per abbellire, per stupire, per vivere insieme e al meglio la meravigliosa atmosfera del Natale

E' inoltre attiva una e-mail legata al personaggio principale, per inviare i propri disegni e per scrivergli una letterina:

caropetit@elenacacciabue.com

 

per telefonare a Petit, per contatti e info:3334058161

 

www.elenacacciabue.com

ordine@elenacacciabue.com

artintorno@libero.it

 

 

SCHITTULLI: CHIUSO IL CAPITOLO DELLE PRIMARIE, ORA RECUPERIAMO IL TEMPO PERDUTO.



"Quando, subito dopo le Europee, l'europarlamentare Raffaele Fitto pose con forza la necessità che anche il centrodestra adottasse il metodo delle Primarie per la scelta dei candidati, forse, sono stato il primo a convocare una conferenza stampa e a dare la mia disponibilità, perché avevo intuito, specie dopo le elezioni al Comune di Bari, che le Primarie potessero davvero essere uno strumento prezioso per tornare ad entusiasmare i cittadini e il popolo del centrodestra che negli ultimi tempi avevano deciso di disertare pesantemente le urne, lasciando così una facile vittoria al centrosinistra.

Era giugno, da allora sono trascorsi cinque mesi. Le Primarie del centrodestra fissate per il 23 novembre, praticamente fra due settimane, sono di fatto saltate. Ora nel prendere atto di un'occasione mancata per tutta la coalizione di una pre-campagna elettorale per le Regionali che avrebbe animato un dibattito fra varie le componenti e i cittadini il mio auspicio è che si recuperi il tempo e  non ci sia ulteriore vantaggio a personaggi, vedi Michele Emiliano, che ammantandosi di una  inesistente verginità politico-amministrativa addirittura prende le distanze da un decennio che ha devastato la Puglia con scelte sciagurate in settori strategici. Proprio lui che non è solo complice delle politiche adottate da questo governo regionale, è stato ed è tuttora co-protagonista e quindi colpevole della disastrosa situazione in cui versa la nostra regione.

Dal 15 ottobre, data in cui ho annunciato la mia candidatura, ho iniziato a girare la Puglia. Dovunque sia andato, i cittadini, le persone,  la gente mi chiede discontinuità politico-amministrativa per la nostra regione. Mi implora di tornare a dare una speranza alla nostra Puglia, chiedendo altresì  l'unità del centrodestra, consapevoli che senza una coalizione coesa ed onnicomprensiva di tutte le forze che si ispirano ai valori del centrodestra, dei movimenti, delle associazioni, dei moderati, dei cattolici e dei popolari sarà difficile dare un rilancio vero alla Puglia. Sono proprio i pugliesi che incontro che mi spingono ad andare avanti, che mi offrono spunti di riflessione e proposte che faranno sintesi nei dieci punti che faranno parte non del mio programma, ma di quello di tutta la coalizione.

Il mio appello è ad andare avanti con determinazione e senza più politichesi indugi: se non lo facessimo i pugliesi non ce lo perdonerebbero!"

Così dichiara Francesco Schittulli nel suo blog francescoschittulli.it

Bari 8 novembre 2014

COMUNICATO STAMPA - Violenza sulle donne, l'Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia: serve una rete di aiuto

Gentile collega,
si è svolto questa mattina - sabato 8 novembre - a Udine un convegno organizzato dall'Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia sulla violenza di genere dal quale è emersa l'importanza del ruolo dello psicologo nel sostegno alle donne vittime di violenza. 
Grazie

Buona giornata 

COMUNICATO STAMPA

 

Violenza sulle donne, l’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia: serve una rete di aiuto

«La donna che subisce violenza necessita di interventi specialistici complessi e multidimensionali che vedono coinvolte diverse figure. Lo psicologo ha un ruolo centrale: deve avere competenze specifiche», ha detto il presidente Calvani nel convegno di formazione questa mattina a Udine

 

«Le donne che subiscono violenza necessita una rete di sostegno. Gli psicologi hanno un ruolo importante: occorre essere formati per poter intervenire in modo adeguato, riconoscere chi ha subito violenza e sostenerlo nel modo più corretto». Così  il presidente dell’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia Roberto Calvani ha aperto il convegno che si è svolto questa mattina - sabato 8 novembre - nella Sala Paolino d’Aquileia a Udine dal titolo “Violenza di genere e strategie di intervento”. Un convengo dedicato agli psicologi perché «davanti ad un fenomeno in preoccupante crescita è importante avere specialisti con competenze specifiche», ha proseguito Calvani. L’iniziativa di formazione interna all’Ordine si è inserita in un percorso che l’Ordine degli Psicologi ha avviato la scorsa estate con la firma di un protocollo d'intesa con il Comune di Udine ed il servizio Zero Tolerance, al fine di garantire una consulenza gratuita alle donne vittime di violenza attraverso un professionista formato ed esperto del settore.

Qualche dato: la violenza di genere è un fenomeno purtroppo in espansione a livello mondiale. In Italia, nel 2013, 128 donne sono state uccise: nell’83% dei casi il delitto è avvenuto tra le mura domestiche; ma molte altre sono le donne che sopravvivono subendo violenze di tipo fisico, sessuale e psicologico. Inoltre, da una ricerca fatta dall’Unione Europea (Violence Against Women, 2014), in Italia il 19% delle donne ha subito nel corso della vita violenze fisiche o sessuali, il 38% delle donne ha subito abusi psicologici e il 9% delle donne ha subito stalking (quasi sempre dai loro ex). Il 62% dei maltrattamenti sulle donne sono avvenuti in presenza dei figli (Istat 2008).

Tra le violenze psicologiche, le forme più diffuse sono l’isolamento o il tentativo di isolamento, il controllo, la violenza economica, la valorizzazione e le intimidazioni. «Può non essere semplice distinguere e definire la violenza psicologica: si tratta spesso di atteggiamenti che si insinuano gradualmente nella relazione e finiscono per privare la vittima del proprio valore, riducendola ad un oggetto. Questi atteggiamenti si insinuano lentamente e sono spesso difficili da cogliere e rilevare in modo chiaro: il maltrattamento procura sofferenza e corrode, influenzando l’autostima della vittima, manipolandone lo stato psichico, restringendone la libertà d’azione e spaventandola.

La donna che subisce una violenza necessita di interventi specialistici complessi e multidimensionali che vedono coinvolte diverse figure», ha proseguito il presidente Calvani. «Lo psicologo, in queste situazioni, ha un ruolo centrale: accoglie e accompagna la donna lungo tutto il suo percorso di uscita dalla violenza, dai meccanismi di controllo e manipolazione, nonché dal trauma. Nell’intervento finalizzato all’autoprotezione e al benessere della donna maltrattata, lo psicologo deve avere delle competenze specifiche per riconoscere la violenza e i danni che essa provoca, non solo a se stessa, ma a tutto il contesto che la circonda ed in particolare ai figli. Nel caso in cui un genitore, di solito il padre, eserciti violenza sull'altro, infatti, i figli sono sempre colpiti dai danni da violenza assistita, che non è meno grave di quella diretta. Del resto, secondo i dati dell’Oms (2010) i bambini maschi che assistono o subiscono violenza nella famiglia d’origine hanno maggior probabilità di diventare violenti in età adulta».

Nell’ambito del convegno sono stati affrontati gli aspetti psico-sociali e giuridici della violenza di genere e sono stati approfonditi i possibili interventi terapeutici per le donne maltrattate. «Il ruolo dello psicologo nell’intervento con le donne vittime – ha sottolineato Calvani - punta a sostenere ed accompagnare la donna nel suo percorso di consapevolezza delle proprie risorse e capacità nell’uscita dalla situazione violenta, al fine di non ritrovarsi in situazioni simili o peggiori, come può accadere se non c’è rivisitazione critica della propria situazione. Lo psicologo non giudica, ma accompagna la donna nel proprio percorso di consapevolezza, in modo che essa stessa possa valutare gli estremi di una possibile denuncia».

L’Ordine degli Psicologi FVG vuole essere vicino alle persone, cercando attraverso le strutture territoriali, i convegni che organizza, la formazione dei propri iscritti e le informazioni ai cittadini di far crescere una cultura del benessere psicologico e della dignità della persona.

 

L’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia è stato fondato nel 1992 e oggi conta più di 1.800 iscritti. L’organigramma per il quadriennio 2014-2017 risulta così composto: presidente Roberto Calvani; vicepresidente Leila Rumiato; segretario Simona Mreule; tesoriere Evgenia Gasteratou; consiglieri: Giandomenico Bagatin, Fabio Barban, Antonella Besa, Margherita Bottino, Erica Cossettini, Nerina Fabbro, Maria Fiorini, Denis Magro, Corinna Michielin, Giovanni Ottoboni, Erika Celotti. www.psicologi.fvg.it

 

Ufficio stampa Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia - Eo Ipso

Info: Marco Parotti - tel. 0331.594166, mob. 340.9665279, mparotti@eoipso.it

Carlo Tomaso Parmegiani -  mob. 342.5743926, mail: ctparmegiani@eoipso.it

Monitorare la reputazione online gratis con Strategator.

Strategator.com è un servizio gratuito di ricerca professionale, utilizzabile sia dal desktop sia da dispositivi mobili, nel frattempo è diventato uno strumento molto utile per monitoraggio in tempo reale dei concorrenti, clienti potenziali, partner, settori di industria o della propria reputazione online.

Cosi con Strategator.com non è più necessario accedere giornalmente a decine di siti e ricevere centinaia di messaggi e avvisi provenienti da fonti diverse per ottenere le informazioni professionali e commerciali necessarie. Strategator.com lo fa per Voi, talmente  gli utenti sono sempre informati tramite i avvisi via email personalizzati, programmati alla frequenza desiderata (giornaliera, settimanale, mensile), con tutti gli aggiornamenti su categorie di informazioni selezionate e auto-filtrate.

Iniziando dal Agosto 2014 Strategator.com è diventato gratuito per i suoi utenti. Dunque è diventato molto più facile ottenere informazioni aziendali strutturate e in tempo reale e  monitorare la reputazione online delle aziende. Quindi tutto quello che dovete fare per beneficiare dei servizi offerti da Strategator,   è visitare il sito web ufficiale: strategator.com/it/ e creare un account gratuito senza limiti di tempo.

Responsabili commerciali, marketing e professionisti delle vendite possono ora creare un account gratuito e iniziare a utilizzare Strategator.com. Ma per i suoi utenti attuali e già registrati, Strategator annuncia che  ha migrato il loro account al piano gratuito, mantenendo tutte le ricerche salvate e le impostazioni di avviso. 

Perché è necessario utilizzare gli strumenti di monitoraggio on-line?
  1. Soprattutto al giorno d'oggi più spesso il mondo d'affari si è trasferito sul web, pubblicando articoli promozionali e iniziando diversi campagne di marketing online su diversi siti. Così ora è molto importante sapere dove e cosa si scrive su di te nei media online e controllare e misurare la Sua reputazione nel tempo reale.
  2. Le soluzioni di ricerca strategica STRATEGATOR consentono ai responsabili commerciali, marketing e professionisti delle vendite di misurare e controllare la propria reputazione online o la reputazione dei Suoi competitori su motori di ricerca, blog, forum, siti di recensioni e social network, alla fine di proteggere o migliorare la propria reputazione in modo tempestivo.
  3.  Inoltre Strategator informa i professionisti su movimenti dei principali concorrenti, aggiornamenti, rilascio di nuovi prodotti, lancio di nuovi servizi,  acquisizioni, espansione in nuovi mercati, promozioni, ecc.
  4. All'interno di un account Strategator.com è possibile effettuare un numero illimitato di ricerche e impostare avvisi fino a 10 aziende monitorate.
Strategator.com è uno strumento dedicato specialmente ai professionisti per i quali la gestione della reputazione, la competitive intelligence e la social intelligence sono le chiavi di successo.

Perché è gratis? Qual è il trucco!?
A volte le cose migliori sono gratuite. Strategator.com è diverso da qualsiasi altro strumento potrai trovare e il team Strategator sta ancora lavorando per migliorarlo ulteriormente.

"La ragione per cui Strategator esiste è quella di aiutare i professionisti e le aziende a prendere decisioni e avere più successo online attraverso la comprensione dei propri mercati, dei concorrenti, dei clienti e prospect. E vogliamo che quante più persone possibili utilizzino questo servizio.", afferma Vladimir Popesco, CEO e fondatore di Strategator.com.

Scopri come Strategator aiuti ad ampliare la tua market intelligence e renda più facile la gestione della tua e-reputation!
 
Inizia la tua ricerca gratuita ADESSO!


venerdì 7 novembre 2014

Il chitarrista Giovanni Maselli in Concerto a Ponticella di San Lazzaro

Giovedì 20 Novembre ore 21,00 al Centro La terrazza, via del Colle 1, 
Ponticella di San Lazzaro (Bologna) MUSICHE DI:
Villa-Lobos, Barrios, Gentilini, Arcas-Verdi, Mertz, Turina  - Organizzatore:  Accademia Pianistica Internazionale Ferruccio Busoni.

--------------------INGRESSO LIBERO-------------------------


GIOVANNI MASELLI musicista eclettico, amante delle novità, della diversità e dell'esotismo, fa della musica, come delle sue avventure sportive da maratoneta un'arte marziale di forte connotazione sensuale.

Il suo repertorio spazia dalla musica antica suonata su strumenti originali (tiorba, chitarra barocca e vihuela rinascimentale) alle pagine di musica contemporanea più moderne e audaci passando per il repertorio più noto al grande pubblico della chitarra classica.
Si è diplomato in chitarra classica nel 1999 con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio "G.B. Martini" di Bologna.
Nel 2006 ha conseguito il Konzert Diplom "con merito" presso la prestigiosa Musichochschule di Lucerna (CH).
E'inoltre diplomato in Musica Elettronica e in "Esperto di gestione sonora per sistemi multimediali" con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio di Musica "G.B.Martini" di Bologna.
Si perfeziona inoltre in tecnica, continuo e prassi esecutiva barocca sulla tiorba e chitarra barocca presso la Scuola di Musica Antica di Venezia e all'istituto superiore di Studi Musicali Vittadini di Pavia con il M°Massimo Lonardi.
Svolge attività concertistica sia come solista che in varie formazioni di musica da camera quali il quartetto chitarristico Eon Guitar Quartet esibendosi in Italia ed all'estero in importanti teatri e Festival :Teatro Comunale di Bologna, Conzert Saal (Lucerna), Festival Chitarristico di Brisighella, Auditorio Nacional Blas Galindo "Encuentro Internacional de Guitarra" Mexico City, Festival de Guitarra Zacatecas (Messico), International Guitar Festival Turku (Finlandia), Festival di Musica Italiana Quito e Guauaquil (Ecuador), Stagione Musicale di Neunkirchen (Germania) , Morelia Guitar Festival (Messico), Kaluga Guitar Festival (Russia), Moysicos Guitar Festival (Aprilia), Bath Guitar Festival (Inghilterra), Amigos de la guitarra de Valencia (Spagna), Festival di chitarra di Tavira (Portogallo) , Nuit muscales de Cieux (Francia),Festival di Massa e di particolare rilevanza è il concerto al Festival di Chitarra di Linares (Spagna) tenuto presso la casa natale di Andrès Segovia nel 2013.
E' più volte stato invitato a tenere concerti da solista e con orchestra al prestigioso Real Collegio di Spagna di Bologna.

Credendo fortemente nella promozione e diffusione sociale della Musica d'Arte ,collabora abitualmente con i maggiori compositori e direttori d'orchestra della sua generazione , dal 2004 al 2012 è stato organizzatore e direttore artistico del Festival Internazionale di Chitarra di Bologna ed è presidente e direttore artistico di un'associazione musicale che produce e diffonde musica in diversi ambiti territoriali e discografici.
Nel 2007 è stato insignito del prestigioso "Premio Nino Rota" insieme alla sua formazione Eon Guitar Quartet come "migliori musicisti dell'anno".
Nel 2008 sono stati editi i lavori discografici delle sue principali attività concertistiche: il disco del quartetto Eon Guitar Quartet e il suo debutto come solista "Fantasias y Caprichos".
Nel 2009 fonda l'orchestra di chitarre "La Follìa" della quale è attualmente coordinatore e prima chitarra solista.
Dal 2009 è consulente artistico e componente della giuria del concorso di composizione per chitarra nel Festival Internazionale "Claxica" ed ha l'onore di tenere a battesimo il brano vincitore del concorso con la prima esecuzione assoluta.
E' ideatore e co-fondatore dell'etichetta discografica "STAMATA" specializzata in musica classica, antica e jazz con la quale ha pubblicato nel 2014 il nuovo disco del quartetto Eon Guitar Quartet "Guitare".

Giovanni Maselli suona preziosi strumenti appositamente costruiti per lui come le chitarre classiche dai liutai L.Lovadina (Italia) e G.Shnabl (Germania), una tiorba del liutaio Tumiati , una chitarra barocca Stradivari e una vihuela copia da iconografia del liutaio G.Chiara (Italia).

Snai – Sampdoria quotata 2,60 contro il Milan

 
Comunicato stampa

Snai – Sampdoria quotata 2,60 contro il Milan

A 2,70 la vittoria rossonera in trasferta – Nel pomeriggio Sassuolo – Atalanta, emiliani a quota 2,20

MILANO – Nell'anticipo di domani sera, valido per la 11ma giornata di serie A, la Sampdoria ha l'occasione di staccare il Milan e provare ad agganciare o almeno avvicinarsi alla Roma e al secondo posto in classifica. I blucerchiati sono infatti al terzo posto a tre punti dalla squadra capitolina e hanno altrettanti punti di vantaggio sulla formazione di Inzaghi, e dovranno fare attenzione proprio al loro diretto avversario che cercherà di sfruttare l'occasione per azzerare lo svantaggio.

   Qualche assenza nella formazione di casa ma Mihajlovic non dovrebbe avere particolari problemi, il portiere Viviano non è ancora disponibile ma il suo sostituto Romero si sta comportando più che egregiamente. Qualcosa da chiarire in difesa ma l'ipotesi più probabile vede Gastaldello e Regini affiancati da De Silvestri e Mesbah, a centrocampo Rizzo, Obiang e Soriano, in attacco Eder, Okaka e Gabbiadini.

   Nel Milan, Inzaghi deve risolvere alcuni dubbi sullo schieramento: la difesa dei pali dovrebbe essere affidata a Diego Lopez, se Abate non recupera dalla tendinopatia sarà sostituito da Bonera, Mexes dovrebbe affiancare Rami al centro della difesa. In attacco El Shaarawy in campo e Pazzini in panchina. Ricapitolando: 4-3-3 con Diego Lopez, Bonera, Rami, Mexes, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Bonaventura, Menez, El Shaarawy.

   Quote Snai: Sampdoria 2,60, pareggio 3,25inglzione fotografie corse in siepive ricevere tutte le informazioni e le fotografie, per la caccia a cavallo p le quote sono pr, Milan 2,70. Difficile vedere un gran numero di reti, l'under 2,5 è quotato 1,78. Quote speculari per il risultato esatto: 1-0 o 0-1 8,00, 2-0 o 0-2 a 12, 2-1 o 1-2 a 10.

   Precedenti  - La Sampdoria ha vinto 31 delle 137 partite giocate sino a oggi, il Milan 69, oltre a 37 pareggi. Nello scorso campionato gli scontri diretti si sono conclusi con due vittorie rossonere, 1-0 all'andata al Meazza e 2-0 al ritorno a Genova.

Milano, 7 novembre 2014

Relazioni esterne e ufficio stampa

Valeria Baiotto – Tel. +39.02.4821.6254 – Cell. +39.334.600.6818 – e-mail valeria.baiotto@snai.it

Giovanni Fava – Tel. +39.02.4821.6208 – Cell. +39.334.600.6819 – e-mail giovanni.fava@snai.it

Luigia Membrino – Tel. +39.02.4821.6217 – Cell. +39.348.9740.032 - e-mail luigia.membrino@snai.it

 

Quote Snai – Scommessa 1X2

Camp.

Data

Ora

Incontro

Quote 1

Quote X

Quote 2

ITA1

8/11

18.00

Sassuolo

Atalanta

2,20

3,20

3,40

ITA1

8/11

20.45

Sampdoria

Milan

2,60

3,25

2,70

ITA1

9/11

12.30

Cagliari

Genoa

2,30

3,30

3,10

ITA1

9/11

15.00

Juventus

Parma

1,25

6,00

11,00

ITA1

9/11

15.00

Palermo

Udinese

2,25

3,25

3,25

ITA1

9/11

15.00

Empoli

Lazio

3,40

3,30

2,15

ITA1

9/11

15.00

Chievo

Cesena

1,95

3,20

4,25

ITA1

9/11

18.00

Fiorentina

Napoli

2,60

3,25

2,70

ITA1

9/11

20.45

Roma

Torino

1,47

4,00

7,50

ITA1

9/11

20.45

Inter

Verona

1,52

4,00

6,50

ITA2

8/11

15.00

Frosinone

Trapani

1,95

3,25

4,10

ITA2

8/11

15.00

Lanciano

Livorno

2,70

3,00

2,80

ITA2

8/11

15.00

Bologna

Carpi

2,10

3,15

3,70

ITA2

8/11

15.00

Vicenza

P. Vercelli

2,75

2,95

2,75

ITA2

8/11

15.00

Cittadella

Latina

2,70

3,00

2,80

ITA2

8/11

15.00

Brescia

Pescara

2,35

3,00

3,30

ITA2

8/11

15.00

Modena

Avellino

2,05

3,00

4,25

ITA2

8/11

15.00

Catania

Varese

1,75

3,40

5,00

ITA2

8/11

15.00

Perugia

Entella

1,80

3,35

4,75

ITA2

10/11

20.30

Bari

Ternana

1,95

3,15

4,25

ARG1

8/11

00.30

Lanus

Arsenal Sarandi

1,67

3,40

5,25

ARG1

8/11

19.00

Atl Rafaela

Godoy Cruz

1,90

3,10

4,25

ARG1

8/11

19.00

Olimpo

Quilmes

2,25

3,00

3,25

ARG1

8/11

22.10

Belgrano

Def Y Just.

1,95

3,10

4,00

ARG1

9/11

00.30

Independien

Gimnasia Lp

1,85

3,25

4,25

ARG1

9/11

20.00

Racing Club

Banfield

1,90

3,10

4,25

ARG1

9/11

20.00

Estudiantes

Rosario C.

1,95

3,20

3,85

ARG1

9/11

22.15

Boca Juniors

Tigre

1,75

3,40

4,50

ARG1

10/11

01.30

Velez Sar.

River Plate

3,30

2,90

2,30

ARG1

11/11

00.30

Newell S

San Lorenzo

2,25

3,00

3,25

AUSL

8/11

07.00

Newca Jets

Melbo Victo

3,30

3,35

2,10

AUSL

8/11

09.30

Brisbane

Melbourne

2,00

3,35

3,60

AUSL

9/11

07.00

Cc Mariner

Perth Glory

2,35

3,20

2,95

AUT1

8/11

16.00

Wolfsberger

Sturm Graz

2,50

3,25

2,70

AUT1

8/11

18.30

Tr. Admira

Neustadt

1,65

3,75

5,00

AUT1

8/11

18.30

Grodig

Ried

2,05

3,35

3,35

AUT1

9/11

14.30

Rap. Vienna

Aus. Vienna

2,05

3,30

3,45

AUT1

9/11

17.00

Altach

Salisburgo

6,70

4,70

1,40

BEL1

8/11

18.00

Mouscron P.

Charleroi

2,30

3,30

2,90

BEL1

8/11

20.00

Kv Mechelen

Cercle Br.

1,50

4,00

5,90

BEL1

8/11

20.00

Kortrijk

Lierse

1,65

3,60

5,10

BEL1

9/11

14.30

Gent

Anderlecht

2,55

3,30

2,60

BEL1

9/11

18.00

Club Bruges

Westerlo

1,30

5,20

9,70

BEL1

9/11

20.00

Lokeren

W. Beveren

1,35

4,50

7,90

BEL1

9/11

20.00

Genk

Standard L.

2,55

3,20

2,65

BEL2

8/11

18.00

Virton

Dessel

1,70

3,60

4,35

BEL2

8/11

20.00

Tubize

Oh Leuven

2,70

3,25

2,40

BEL2

8/11

20.00

Mons

Krc Mechel.

1,50

3,95

6,00

BEL2

8/11

20.00

Verbr Meerh

Eupen

6,30

4,30

1,45

BEL2

8/11

20.00

Seraing

Eendracht Aalst

1,85

3,55

3,65

BEL2

8/11

20.00

Roeselare

St. Truiden

4,05

3,65

1,75

BEL2

9/11

14.30

W. Zaventem

Maasmechel.

2,40

3,30

2,70

BEL2

9/11

15.00

Heist

White Star

3,15

3,45

2,10

BRA1

8/11

22.30

Coritiba

Fluminense

2,10

3,25

3,30

BRA1

8/11

22.30

Palmeiras

Atletico Mg

1,95

3,40

3,60

BRA1

9/11

00.00

Botafogo

Atletico Pr

2,40

3,25

2,80

BRA1

9/11

20.00

Vitoria Ba

San Paolo

2,80

3,30

2,35

BRA1

9/11

20.00

Sp Recife

Flamengo

2,10

3,30

3,30

BRA1

9/11

20.00

Figueirense

Chapecoense

2,20

3,30

3,10

BRA1

9/11

20.00

Gremio

Internacion

2,30

3,10

3,10

BRA1

9/11

22.30

Goias

Bahia

1,80

3,40

4,25

BRA1

9/11

22.30

Corinthians

Santos

1,85

3,25

4,25

BRA1

9/11

22.30

Cruzeiro

Criciuma

1,25

5,50

10,00

BUL

8/11

13.30

Marek

Cherno More Varna

4,10

3,60

1,75

BUL

8/11

13.30

Slav. Sofia

Lok Sofia

1,70

3,45

4,65

BUL

8/11

16.30

Lit. Lovech

B. Plovdiv

1,60

3,50

5,10

BUL

9/11

12.00

Haskovo 2009

Cska Sofia

14,50

6,20

1,15

BUL

9/11

17.30

Ludogorets

Lok Plovdiv

1,17

5,60

15,00

CACO

8/11

06.00

Busan Park

Incheon Utd

2,25

3,10

3,10

CACO

8/11

06.00

Sangju

Seongnam

2,95

3,10

2,35

CACO

8/11

08.00

Jeju Utd

Jeonbuk

2,90

3,15

2,35

CACO

9/11

06.00

Suwon

Fc Seoul

2,30

3,10

3,00

CACO

9/11

06.00

Gyeongnam

Jeonnam

2,25

3,10

3,05

CACO

9/11

08.00

Pohang

Ulsan

2,00

3,25

3,50

CDLG

8/11

05.05

Hiroshima

Gamba O.

3,30

3,30

2,05

CEC1

8/11

17.00

Budejovice

B. Ostrava

2,65

3,15

2,55

CEC1

8/11

20.15

Jablonec

Ml Boleslav

1,70

3,60

4,60

CEC1

9/11

15.00

Hradec Kral

Sl. Liberec

2,90

3,20

2,30

CEC1

9/11

17.00

Jihlava

Vik. Plzen

5,10

3,85

1,60

CEC1

9/11

17.00

Slovacko

Sparta Pr.

5,00

3,65

1,60

CEC1

10/11

19.00

Bohemians

Brno

2,00

3,25

3,60

CIL1

8/11

00.00

O'Higgins

Sm Arica

1,50

3,80

6,30

CIL1

8/11

16.30

U. Espanola

Iquique

1,75

3,65

4,25

CIL1

8/11

19.30

Cobreloa

U. De Chile

7,60

4,55

1,35

CIL1

8/11

22.00

La Calera

Cdu Catolic

3,15

3,30

2,15

CIL1

9/11

00.30

Barnechea

Huachipato

3,45

3,40

2,00

CIL1

9/11

19.30

U. Concepc.

Palest

2,20

3,35

2,95

CIL1

9/11

19.30

Antofagasta

S. Wanderer

3,40

3,35

2,00

CIL1

9/11

20.00

Nublense

Cobresal

1,85

3,45

3,80

CIL1

9/11

22.00

Colo Colo

Aud Italian

1,30

4,75

9,60

CING

8/11

16.00

Northampton

Rochdale

3,00

3,50

2,10

CING

8/11

16.00

Walsall

Shrewsbury

2,10

3,40

3,10

CING

8/11

16.00

Cambridge

Fleetwood

2,75

3,30

2,35

CING

8/11

16.00

Gillingham

Bristol C.

3,75

3,50

1,85

CING

8/11

16.00

York

Wimbledon

2,20

3,40

2,90

CING

8/11

16.00

Port Vale

Mk Dons

2,80

3,30

2,30

CING

8/11

16.00

Oldham

Leyton Orient

2,05

3,40

3,20

CING

8/11

16.00

Yeovil

Crawley Town

1,90

3,50

3,50

CING

8/11

16.00

Luton

Newport

2,10

3,40

3,10

CING

8/11

16.00

Cheltenham

Swindon

3,40

3,50

1,95

CING

8/11

16.00

Crewe

Sheff. Utd

4,00

3,65

1,75

CING

8/11

16.00

Peterbor.

Carlisle

1,50

4,00

5,75

CING

8/11

16.00

Barnsley

Burton

1,75

3,65

4,00

CING

9/11

16.00

Notts Coun.

Accrington

1,65

3,75

4,50

CRO1

8/11

15.00

Istra 1961

Zadar

1,70

3,50

4,70

CRO1

8/11

19.00

Hajd. Split

Osijek

1,40

4,20

7,60

CRO1

9/11

15.00

Nk Zagabria

Din Zagabr.

7,90

4,35

1,35

CRO1

9/11

19.00

Rijeka

Lok Zagabr.

1,45

4,05

6,60

DAN1

8/11

19.00

Randers

Esbjerg

2,55

3,20

2,65

DAN1

9/11

13.00

Sonderjyske

Odense

2,15

3,25

3,25

DAN1

9/11

15.00

Aalborg

Vestsjaell.

1,65

3,80

4,90

DAN1

9/11

17.00

Hobro

Brondby

5,00

3,65

1,65

DAN1

9/11

19.15

Nordsjaell.

Fc Copenh

3,15

3,35

2,15

DAN2

9/11

13.00

Roskilde

Ab Copenhag

2,30

3,25

2,90

DAN2

9/11

15.00

Koge

Skive

2,20

3,25

3,05

DAN2

9/11

15.00

Fredericia

Lyngby

3,80

3,45

1,85

DAN2

9/11

15.00

Vendsyssel

Bronshoj

2,05

3,30

3,35

FRA1

8/11

17.00

Lens

Bordeaux

3,60

3,25

2,10

FRA1

8/11

20.00

Tolosa

Metz

1,60

3,75

5,75

FRA1

8/11

20.00

Evian

Nizza

2,50

3,00

3,00

FRA1

8/11

20.00

Bastia Sc

Montpellier

2,50

3,10

2,90

FRA1

8/11

20.00

Caen

Nantes

2,40

3,10

3,10

FRA1

9/11

14.00

Lione

Guingamp

1,45

4,25

7,50

FRA1

9/11

17.00

St Etienne

Monaco

2,30

3,10

3,20

FRA1

9/11

17.00

Reims

Lilla

3,50

3,15

2,15

FRA1

9/11

21.00

Psg

Marsiglia

1,65

3,85

5,00

FRA2

8/11

14.00

Brest

Le Havre

1,95

3,10

4,00

FRA2

10/11

20.30

Nancy

Creteil

1,80

3,25

4,50

GAL

8/11

15.30

Rhyl

Carmarthen

2,45

3,35

2,60

GAL

8/11

15.30

Port Talbot

Airbus Uk

3,65

3,50

1,90

GAL

9/11

14.00

Connah S

Prestatyn

1,85

3,60

3,65

GER1

8/11

15.30

Ein Francof

Bayern

14,00

6,50

1,20

GER1

8/11

15.30

Friburgo

Schalke 04

2,70

3,40

2,50

GER1

8/11

15.30

Leverkusen

Mainz

1,47

4,25

6,75

GER1

8/11

15.30

Hoffenheim

Colonia

1,83

3,65

4,25

GER1

8/11

15.30

Augsburg

Paderborn

1,75

3,70

4,50

GER1

8/11

18.30

Brema

Stoccarda

2,60

3,40

2,60

GER1

9/11

15.30

Wolfsburg

Amburgo

1,60

3,85

5,50

GER1

9/11

17.30

Dortmund

M Gladbach

1,60

4,00

5,25

GER2

8/11

13.00

Darmstadt

Leipzig

2,50

3,20

2,75

GER2

8/11

13.00

St. Pauli

Heidenheim

2,30

3,30

2,95

GER2

9/11

13.30

Aue

Braunschw.

2,90

3,20

2,40

GER2

9/11

13.30

Gr. Furth

Karlsruhe

2,15

3,25

3,20

GER2

9/11

13.30

Ingolstadt

U. Berlino

1,55

3,75

5,60

GER2

10/11

20.15

1860 Monaco

Dusseldorf

2,80

3,20

2,45

GER3

8/11

14.00

Duisburg

Rot Erfurt

1,95

3,30

3,65

GER3

8/11

14.00

Chemnitzer

Regensburg

1,60

3,65

5,30

GER3

8/11

14.00

Hallescher

Grossaspach

1,75

3,55

4,35

GER3

8/11

14.00

Stuttgarter

Munster

2,05

3,35

3,30

GER3

8/11

14.00

Rostock

Stoccarda B

2,10

3,15

3,35

GER3

8/11

14.00

Unterhach.

Dresda

3,25

3,25

2,10

GER3

8/11

14.00

Osnabruck

Mainz Ii

1,70

3,50

4,45

GER3

8/11

14.00

Bielefeld

W Wiesbaden

1,85

3,35

3,95

GER3

9/11

14.00

Fta Colonia

Holstein K.

2,60

3,10

2,60

GRE1

8/11

14.00

Ergotelis

Veria

2,35

3,25

2,80

GRE1

8/11

16.15

Aok Kerkyra

Panetolikos

2,10

3,15

3,35

GRE1

8/11

18.30

Xanthi

Ofi Crete

1,80

3,35

4,30

GRE1

9/11

14.00

Olympiacos

Panthrakik.

1,13

7,00

16,00

GRE1

9/11

16.15

Panionios

Kalloni

2,25

3,15

3,05

GRE1

9/11

16.15

Pas Giannina

Niki Volou

1,45

3,80

7,60

GRE1

9/11

16.15

Levadiakos

Platanias

1,70

3,35

5,00

GRE1

9/11

18.30

Paok

Panathinaik

1,75

3,40

4,35

GRE1

10/11

18.30

Atromitos

Asteras Tr.

1,95

3,20

3,70

ING1

8/11

13.45

Liverpool

Chelsea

3,30

3,30

2,20

ING1

8/11

16.00

Burnley

Hull City

2,50

3,25

2,80

ING1

8/11

16.00

Man Utd

C. Palace

1,28

5,50

10,00

ING1

8/11

16.00

Southampton

Leicester

1,40

4,50

8,00

ING1

8/11

16.00

West Ham

Aston Villa

1,73

3,65

4,75

ING1

8/11

18.30

Qpr

Man. City

7,00

4,50

1,43

ING1

9/11

14.30

Sunderland

Everton

3,75

3,50

1,95

ING1

9/11

14.30

Tottenham

Stoke

1,65

3,85

5,00

ING1

9/11

14.30

West Brom.

Newcastle

2,25

3,30

3,15

ING1

9/11

17.00

Swansea

Arsenal

3,40

3,40

2,10

ING2

8/11

13.15

Derby

Wolverhampton

2,00

3,30

3,50

ING2

8/11

16.00

Sheff Weds

Rotherham

2,05

3,30

3,40

ING2

8/11

16.00

Reading

Charlton

1,83

3,50

4,00

ING2

8/11

16.00

Middlesb.

Bournemouth

2,25

3,30

3,00

ING2

8/11

16.00

Ipswich Town

Watford Fc

2,40

3,25

2,80

ING2

8/11

16.00

Nottm For

Norwich

2,65

3,25

2,50

ING2

8/11

16.00

Fulham

Huddersf.

2,05

3,40

3,30

ING2

8/11

16.00

Leeds United

Blackpool

1,75

3,60

4,25

ING2

8/11

16.00

Brighton

Blackburn

2,10

3,25

3,30

ING2

8/11

16.00

Birmingham

Cardiff

2,65

3,30

2,45

ING2

8/11

16.00

Millwall

Brentford Fc

2,20

3,25

3,10

ISR1

8/11

17.30

Hapoel Beer

Ashdod

1,45

4,35

5,70

ISR1

8/11

18.00

Hapoe Petac

Hapoe Ironi

4,45

3,40

1,70

ISR1

8/11

18.30

Beitar Ger.

Hapoel Haif

1,50

4,15

5,20

ISR1

9/11

19.15

Hap Raanana

H. Tel Aviv

2,70

3,25

2,40

ISR1

9/11

19.55

M. Tel Aviv

Mac Netanya

1,45

4,05

6,00

ISR1

10/11

18.30

Hapoel Bnei

Macca Petac

2,35

3,40

2,60

ITA3

8/11

14.30

Torres

Alessandria

2,40

3,00

2,90

ITA3

8/11

14.30

Aversa Nor.

Lecce

4,25

3,30

1,80

ITA3

8/11

14.30

P. Piacenza

Spal

2,70

2,90

2,60

ITA3

8/11

15.00

Pordenone

Pro Patria

2,35

2,95

3,00

ITA3

8/11

15.00

Cosenza

Messina

2,30

2,95

3,10

ITA3

8/11

15.00

Grosseto

Savona

1,95

3,10

3,85

ITA3

8/11

16.00

Salernitana

Catanzaro

2,05

3,00

3,70

ITA3

8/11

16.00

Giana Ermin

Renate

2,30

2,90

3,15

ITA3

8/11

16.00

L'Aquila

Carrarese

1,95

3,10

3,80

ITA3

8/11

17.00

Albinoleffe

R. Vicenza

2,55

3,00

2,70

ITA3

8/11

17.00

Melfi

Reggina

2,60

2,85

2,75

ITA3

8/11

17.00

Forli

Gubbio

2,30

2,90

3,20

ITA3

8/11

19.30

Barletta

Martina F.

2,30

2,90

3,20

ITA3

8/11

19.30

Ancona

Santarcang.

1,70

3,30

5,00

ITA3

9/11

11.00

San Marino

Teramo

2,55

3,00

2,70

ITA3

9/11

12.30

Lumezzane

Pavia

2,90

3,00

2,40

ITA3

9/11

12.30

Savoia

Paganese

2,45

2,90

2,90

ITA3

9/11

14.30

Novara

Como

2,25

2,90

3,25

ITA3

9/11

14.30

Feralpisalo

Sudtirol

2,15

2,90

3,50

ITA3

9/11

14.30

Ischia

Juve Stabia

3,60

3,25

1,95

ITA3

9/11

14.30

Pistoiese

Prato

2,25

2,90

3,25

ITA3

9/11

16.00

Cremonese

Monza

2,25

2,90

3,25

ITA3

9/11

16.00

Benevento

Casertana

1,90

3,15

4,00

ITA3

9/11

16.00

Reggiana

Ascoli

2,40

2,90

3,00

ITA3

9/11

18.00

Bassano

Mantova

1,85

3,30

4,00

ITA3

9/11

18.00

Lamezia

Matera

2,40

3,00

2,90

ITA3

9/11

18.00

Tuttocuoio

Pontedera

2,75

2,90

2,60

ITA3

10/11

20.45

Foggia

Lupa Roma

2,00

3,00

3,80

LIGA

8/11

16.00

Almeria

Barcellona

15,00

7,00

1,17

LIGA

8/11

18.00

Getafe

Elche

2,00

3,20

4,00

LIGA

8/11

20.00

Real Madrid

Rayo Vallec

1,06

14,00

20,00

LIGA

8/11

22.00

Celta Vigo

Granada Cf

1,55

4,00

6,00

LIGA

8/11

22.00

Malaga

Eibar

1,60

3,60

6,00

LIGA

9/11

12.00

Siviglia

Levante

1,28

5,50

10,00

LIGA

9/11

17.00

Espanyol

Villarreal

3,10

3,20

2,35

LIGA

9/11

19.00

Valencia

Athl Bilbao

1,65

3,80

5,25

LIGA

9/11

21.00

R. Sociedad

Atl Madrid

4,25

3,50

1,85

MES1

8/11

02.30

Queretaro

Mon Morelia

1,90

3,35

3,75

MES1

8/11

04.30

S. Laguna

Pachuca

2,00

3,25

3,55

MES1

9/11

00.00

Veracruz

Univ. Guad.

2,15

3,20

3,15

MES1

9/11

00.00

Cruz Azul

Unam Pumas

1,70

3,50

4,85

MES1

9/11

02.00

Monterrey

Jaguares

2,00

3,35

3,35

MES1

9/11

03.06

Club Leon

Puebla

1,50

3,80

6,00

MES1

9/11

04.00

Atlas

Tijuana

1,90

3,40

3,80

MES1

9/11

19.00

Toluca

America

2,30

3,20

2,90

MES1

10/11

00.00

Chivas Guad

Uanl Tigres

2,85

3,05

2,45

MLS1

8/11

20.30

D.C. United

New York

2,25

3,25

3,10

MLS1

9/11

23.00

New England

Columbus

2,05

3,35

3,45

MLS1

10/11

01.30

Los Angeles

Salt Lake

1,55

3,80

5,90

NIRL

8/11

16.00

Ballinamal.

Crusaders

4,70

3,65

1,65

NIRL

8/11

16.00

Ballymena

Coleraine

2,50

3,45

2,50

NIRL

8/11

16.00

Glentoran

Glenavon

2,05

3,45

3,20

NIRL

8/11

16.00

Linfield

Dungannon

1,30

4,80

8,70

NIRL

8/11

16.00

Portadown

Institute

1,35

4,55

7,10

NOR1

9/11

13.00

Kristiansund

Baerum

1,73

3,60

4,25

NOR1

9/11

15.30

Mjondalen

Fredrikstad

1,75

3,65

4,00

NOR1

9/11

18.00

Bodo Glimt

Viking

2,30

3,40

2,80

NOR1

9/11

18.00

Rosenborg

Stromsgods.

1,65

4,00

4,50

NOR1

9/11

18.00

Sandnes

Aalesunds

2,80

3,40

2,30

NOR1

9/11

18.00

Haugesund

Brann

2,30

3,50

2,75

NOR1

9/11

18.00

Valerenga

Start

1,75

3,85

4,00

NOR1

9/11

18.00

Molde

Odd Grenland

1,75

3,85

4,00

NOR1

9/11

18.00

Sarpsborg

Lillestrom

2,40

3,40

2,70

NOR1

9/11

18.00

Sogndal

Stabaek

1,65

4,00

4,50

OLA1

8/11

18.30

Den Haag

Willem Ii

2,00

3,50

3,40

OLA1

8/11

19.45

Pec Zwolle

Fc Groningen

2,00

3,50

3,40

OLA1

8/11

19.45

Sc Heerenveen

Go Eagles

1,47

4,25

6,00

OLA1

8/11

20.45

Nac Breda

Az Alkmaar

2,75

3,40

2,35

OLA1

9/11

12.30

Cambuur

Ajax

3,75

3,65

1,85

OLA1

9/11

14.30

Dordrecht

Fc Twente

5,50

4,25

1,50

OLA1

9/11

14.30

Vitesse

Feyenoord

2,30

3,50

2,75

OLA1

9/11

16.45

Heracles

P S V

4,50

3,85

1,67

OLA2

8/11

16.30

Rkc Waalw.

F. Sittard

1,63

3,85

4,50

OLA2

8/11

19.45

De Graafsc.

Sparta

2,10

3,50

3,00

OLA2

8/11

19.45

Jong Twente

Achilles'29

1,63

3,85

4,50

OLA2

9/11

14.30

Nec

Venlo

1,28

5,00

9,00

POL1

8/11

15.30

Lechia Gdan

Korona K.

1,70

3,45

4,75

POL1

8/11

18.00

Gks Belchat

Cracovia Kr

1,95

3,25

3,65

POL1

8/11

20.30

Wisla Crac.

Slask Wrocl

2,35

3,20

2,85

POL1

9/11

15.30

Ruch Chorz.

Jagiellonia

2,55

3,05

2,70

POL1

9/11

15.30

Zawisza Byd

Gornik Zabr

2,55

3,10

2,70

POL1

9/11

18.00

Pogon Szcz.

Leg Varsav.

4,00

3,35

1,85

POR1

8/11

21.15

Braga

Gil Vicente

1,40

4,10

7,90

POR1

9/11

17.00

Setubal

Maritimo

2,90

3,15

2,40

POR1

9/11

17.00

Cd Nacional

Benfica

5,20

3,60

1,65

POR1

9/11

17.00

Boavista

Penafiel

2,50

3,00

2,90

POR1

9/11

17.00

Moreirense

Belenenses

2,20

3,15

3,30

POR1

9/11

19.00

Sp. Lisbona

P. Ferreira

1,50

3,80

6,70

POR1

9/11

21.15

Estoril

Porto

7,30

3,85

1,45

POR1

10/11

21.00

Rio Ave

Academica

1,80

3,30

4,50

ROM1

8/11

14.30

Brasov

Pandurii

2,40

3,15

2,75

ROM1

8/11

17.00

Fc Botosani

Cfr Cluj

2,50

3,10

2,65

ROM1

8/11

19.30

Univ. Cluj

Petrolul Pl

4,00

3,40

1,80

ROM1

9/11

14.30

Csm Iasi

Csu Craiova

2,55

3,05

2,65

ROM1

9/11

16.30

Otelul Gal.

Astra Giurg

5,30

3,60

1,60

ROM1

9/11

19.00

Concordia C

Steaua Buc.

6,70

4,20

1,40

ROM1

10/11

19.30

Rapid Buc.

Ceahlaul

2,10

3,15

3,30

RUS1

8/11

11.00

Amkar

Mordoviya

1,95

3,30

3,75

RUS1

8/11

14.00

Torpedo Mos

Lok. Mosca

4,85

3,50

1,70

RUS1

8/11

17.00

Zenit

Terek Groznyi

1,50

4,05

6,10

RUS1

9/11

11.30

Dynamo Mosca

Cska Mosca

2,65

3,20

2,60

RUS1

9/11

13.00

Fk Ufa

Rostov

2,40

3,25

2,85

RUS1

9/11

13.45

Fk Krasnod.

Rubin Kazan

2,10

3,20

3,40

RUS1

9/11

16.00

Sp. Mosca

Ar. Tula

1,35

4,35

8,60

SCO1

8/11

16.00

Kilmarnock

Ross County

1,80

3,65

4,00

SCO1

8/11

16.00

Dundee

St Johnston

2,25

3,40

2,90

SCO1

8/11

16.00

St. Mirren

Partick T.

2,35

3,30

2,80

SCO1

8/11

16.00

Inverness

Hamilton

2,05

3,40

3,30

SCO1

9/11

13.30

Aberdeen

Celtic

4,50

3,60

1,70

SCOC

8/11

16.00

Alloa

Livingston

2,35

3,40

2,70

SCOC

8/11

16.00

Queen South

Dumbarton

1,47

4,00

6,00

SCOC

8/11

16.00

Cowdenbeath

Hibernian

4,25

3,85

1,67

SCOC

8/11

16.00

Rangers

Falkirk

1,22

5,75

11,00

SCOC

8/11

16.00

Hearts

Raith Rovers

1,25

5,50

10,00

SCSV

9/11

18.15

Malmo

Elfsborg

1,95

3,30

3,60

SER1

8/11

13.30

Napredak

Vozdovac

1,90

3,25

3,80

SER1

8/11

13.30

Mladost L.

Fk Radnicki

1,60

3,45

5,70

SER1

8/11

17.00

Jagodina

Rad

1,55

3,55

5,80

SER1

8/11

17.00

Novi Pazar

Borac

1,65

3,45

5,30

SER1

8/11

18.00

Novi Sad

Donji Srem

1,35

4,40

8,30

SER1

8/11

18.00

Stella Rossa

Cukaricki

1,50

3,80

6,70

SER1

8/11

19.00

Radnic. Nis

Ofk Belgrad

2,30

3,25

2,85

SER1

9/11

13.00

Zlatibor

Partizan

6,20

4,10

1,45

SLN1

8/11

14.00

Zavrc

O Ljubljana

2,95

3,35

2,25

SLN1

8/11

16.00

Cm Celje

Nd Gorica

1,60

3,70

5,20

SLN1

8/11

18.00

Koper

Rudar

2,20

3,30

3,05

SLN1

9/11

14.00

Krka

Maribor

7,30

4,80

1,35

SLN1

9/11

17.00

Domzale

Radomlje

1,21

5,80

11,50

SPA2

8/11

16.00

Mirandes

Valladolid

3,35

3,20

2,15

SPA2

8/11

18.00

Betis Siviglia

Barcello

1,80

3,55

4,15

SPA2

8/11

18.00

Albacete

Leganes

2,55

3,15

2,70

SPA2

8/11

18.15

Numancia

Osasuna

2,00

3,30

3,70

SPA2

8/11

20.00

Girona

Las Palmas

2,40

3,25

2,80

SPA2

8/11

21.00

Alcorcon

Llagostera

1,70

3,50

5,00

SPA2

9/11

12.00

Sporting G

Saragozza

1,80

3,45

4,20

SPA2

9/11

17.00

Lugo

Sabadell

1,85

3,40

4,15

SPA2

9/11

17.00

Ponferradina

Huelva

2,05

3,30

3,50

SPA2

9/11

18.15

Santander

Maiorca

2,30

3,20

2,95

SPA2

9/11

19.00

Tenerife

Alaves

2,05

3,30

3,40

SVE1

9/11

14.30

Gefle

Ljungskile Sk

1,95

3,45

3,45

SVI1

8/11

17.45

Lucerna

Thun

2,05

3,40

3,40

SVI1

8/11

20.00

Grasshopp.

St. Gallen

2,25

3,35

2,95

SVI1

9/11

13.45

Aarau

Zurigo

3,25

3,45

2,05

SVI1

9/11

13.45

Vaduz

Basilea

5,30

3,85

1,60

SVI1

9/11

16.00

Young Boys

Sion

1,75

3,55

4,55

SVI2

8/11

17.45

Wil

Winterthur

2,55

3,30

2,50

SVI2

8/11

17.45

Biel Bienne

Le Mont Ls

2,35

3,30

2,75

SVI2

9/11

15.00

Wohlen

Schaffhaus.

2,25

3,30

2,90

SVI2

9/11

15.00

Lugano

Chiasso

1,60

3,85

4,95

SVI2

10/11

19.45

Losanna

Servette

2,30

3,30

2,85

SVK1

8/11

13.30

Mfk Kosice

Trencin

2,95

3,25

2,25

SVK1

8/11

14.30

B. Bystrica

Zl. Moravce

2,25

3,20

3,00

SVK1

8/11

14.30

Ruzomberok

Sp. Trnava

2,95

3,30

2,25

SVK1

9/11

19.00

Senica

Sl Bratisl.

2,55

3,25

2,55

TUR1

8/11

13.30

Mersin Idm.

Balikesirsp

1,85

3,35

4,25

TUR1

8/11

17.00

Karabukspor

Galatasaray

3,55

3,25

2,05

TUR1

8/11

19.30

Fenerbahce

Rizespor

1,35

4,45

8,90

TUR1

9/11

12.30

Kasimpasa

Genclerbirl

1,50

3,75

6,30

TUR1

9/11

12.30

Erciyesspor

Bursaspor

3,00

3,10

2,35

TUR1

9/11

15.00

Trabzonspor

Konyaspor

1,70

3,45

4,90

TUR1

9/11

18.00

Istanbul Bb

Besiktas

2,75

3,10

2,50

UNG1

8/11

16.00

Paksi

Lombar Papa

1,60

3,55

5,30

UNG1

8/11

18.00

Pecs Matias

Gyor Eto

2,90

3,30

2,20

UNG1

8/11

20.00

Debreceni

Dunaujvaros

1,35

4,65

7,60

UNG1

9/11

16.30

Sz. Haladas

Mtk Budap.

4,20

3,40

1,75

UNG1

9/11

18.30

Diosgyori

Nyiregyhaza

1,50

3,85

5,40

 

 

 

***************************
AVVISO DI RISERVATEZZA
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail e' confidenziale e la sua riservatezza e' tutelata legalmente dal Decreto Legislativo 196/03. La lettura, copia od altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate.

Se pensi di non essere il destinatario di questa mail, o se hai ricevuto questa mail per errore, sei pregato di darne immediata comunicazione ad abuse@snai.it e di provvedere immediatamente alla sua distruzione. Questo messaggio rappresenta l'opinione del mittente e non necessariamente l'opinione della societa'.

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota