sabato 13 settembre 2014

TIA Formazione Internazionale - Seminario di Progettazione Europea: "Europa per i Cittadini"


Seminari di Progettazione Europea - "Europa per i Cittadini"

Gentilissimi,

l'Associazione TIA Formazione Internazionale in collaborazione con il Dipartimento delle Politiche Europee del Dipartimento del Consiglio dei Ministri, promuove il Seminario di Progettazione Europea "Europa per i Cittadini". Il corso, in data 27 settembre, propone laboratori, strumenti e modalità di presentazione di un progetto.

picture“Progettazione Europea: Europa per i Cittadini 2014-2020″ Seminario di Formazione 27 Settembre 2014

Scadenza Iscrizioni: 21 Settembre

Scarica il Bando del Seminario di Formazione “Progettazione Europea”



Protocollo di Intesa

Presidenza

Partner

 

 

Cordiali saluti

Ass. TIA Formazione Internazionale



TIA Formazione Internazionale. Via Toscana 30, 00187 Roma tel. 0664824136 www.tiaformazione.org 
per info comunicazione@tiaformazione.org

Per Disiscriversi dalla Newsletter Clicca Qui
newsletter

BEACH FLAG FOOTBALL, Italia campione d'Europa

COMUNICATO STAMPA

L'ITALIA VINCE LA PRIMA EDIZIONE DEI CAMPIONATI EUROPEI DI BEACH FLAG FOOTBALL


L'Italia si aggiudica la prima edizione dei campionati europei di beach flag football. Ottima prova quella del Blue Team, che già nel corso dei Mondiali di flag football si era dimostrata la migliore formazione europea, avendo chiuso dietro solo a Stati Uniti e Messico. Non c'è stato bisogno di aspettare molto per decretare la vittoria azzurra, che ha capito di avere la medaglia d'oro al collo dopo le prime due vittorie contro Finlandia e Svezia. Il successo sul Kuwait, che partecipava fuori classifica, è servito a legittimare ulteriormente il trionfo, dato che anche lo stesso Kuwait aveva battuto le due formazioni scandinave. Lo scontro diretto tra loro, vinto dalla Finlandia, ha deciso il resto del podio.

In campo femminile vince la Finlandia, che nella sfida decisiva batte proprio l'Italia. Medaglia d'argento quindi per le azzurre, che avevano battuto facilmente la Svezia e che sono state protagoniste di un'ottima prestazione contro la Francia, sconfitta con un solo punto di scarto e che poi si è aggiudicata la medaglia di bronzo.


TORNEO FEMMINILE

Risultati: Finlandia-Francia 18-12, Italia-Svezia 26-0, Francia-Italia 12-13, Svezia-Finlandia 12-40, Francia-Svezia 39-24, Italia-Finlandia 12-34

Classifica: Finlandia 6 Italia 4 Francia 2 Svezia 0


TORNEO MASCHILE

Risultati: Finlandia-Italia 18-55, Svezia-Kuwait 27-55, Italia-Svezia 26-0, Kuwait-Finlandia 26-11, Finlandia-Svezia 31-12, Kuwait-Italia 19-26

Classifica: Italia 6 Kuwait 4 Finlandia 2 Svezia 0


Luca Pelosi
Ufficio Stampa FIDAF
Per info: 3398597185 

Franco Baresi a Casoria, il 16 Settembre la conferenza stampa con l'ex campione di Milan e Nazionale










Franco Baresi alla scuola calcio Milan Luigi Vitale, martedì 16 Settembre la conferenza stampa

 

 

I campioni a Casoria, l'esperienza dei vincenti per formare dal punto di vista tecnico ma soprattutto mentale i giovani calciatori. E' il progetto ambizioso della scuola calcio Milan Luigi Vitale, che dopo aver accolto il "guerriero" Salvatore Bagni nella giornata di martedì 9 Settembre, è pronta a ricevere la piacevole visita di Franco Baresi, storico capitano del Milan vincente in Italia e nel mondo e difensore della Nazionale Italiana, nonché campione del mondo nel 1982.

Baresi è ambasciatore del progetto scuole calcio Milan e visiterà la realtà di Casoria che sta muovendo i suoi primi passi in quest'inizio di stagione calcistica con grande entusiasmo e ottime premesse.

Il 16 Settembre alle ore 16:30 Franco Baresi sarà al centro sportivo "Nuova Audax" di Casoria e terrà con il presidente della scuola calcio Milan Luigi Vitale Carlo Parlato, con la presenza di tutto dirigenziale, composto da Oreste Mollichella, Girolamo Canciello, Alessandro Pastore e Gaetano Cimmino, Ferdinando Troise, e quello tecnico, una conferenza stampa di presentazione del progetto che ha coinvolto la Luigi Vitale.

Tutti i giornalisti presenti avranno la possibilità di raccogliere dichiarazioni del campione Franco Baresi anche in merito ad argomenti d'attualità del calcio italiano.

 

L'addetto stampa della scuola calcio Milan Luigi Vitale

Ciro Troise







--
Redazione del CorrieredelWeb.it


COMUNICATO STAMPA



"LA VOCE DI LEO" DELL'ISTITUTO "DA VINCI" DI COSENZA

VINCE IL PREMIO NAZIONALE "GIORNALISTA PER 1 GIORNO"

 

Sarà un avvio con il botto quello che darà inizio al nuovo anno scolastico dell'Istituto di Istruzione Superiore "Leonardo da Vinci" di Cosenza, diretto dalla dirigente Graziella Cammalleri. I suoi talentuosi ragazzi, infatti, diretti mirabilmente dai professori Maria Gabriella Pugliese e Gerardo Barbetta, hanno appena ottenuto un ambito riconoscimento nazionale. Si tratta del Premio Nazionale "Giornalista per 1 giorno", assegnato alla redazione del magazine "LaVoce di Leo", che ha superato brillantemente le selezioni nazionali e che, a seguito del premio aggiudicato, concorrerà all'assegnazione dell'Oscar del giornalismo scolastico 2015 per la sezione "Multimediale". L'ambito premio verrà consegnato ai giovani giornalisti della testata scolastica e ai due professori che coordinano la redazione nel corso del Meeting Nazionale Alboscuole, che si terrà agli inizi del prossimo anno. Il presidente del Premio Nazionale, Ettore Cristiani, e tutta la commissione esaminatrice, si è congratulato con la scuola cosentina per la notevole affermazione conseguita dagli studenti del "Da Vinci - Nitti" di Cosenza, esprimendo sincero apprezzamento per il lavoro prodotto a favore delle nuove generazioni. Grande la soddisfazione della dirigente Graziella Cammalleri che, in vista dell'apertura del nuovo anno scolastico, rivolgendosi innanzitutto ai ragazzi della testata "La Voce di Leo", oltre a tutti gli studenti dei suoi istituti, ha affermato: "Sono molto orgogliosa dei miei ragazzi e di chi coordina il lavoro che viene pubblicato sul giornale. Così come sono soddisfatta, da dirigente, del riconoscimento nazionale che la redazione ha appena conseguito. Il nostro giornale multimediale è un vero e proprio house organ che pubblica le migliori esperienze formative e didattiche promosse dall'Istituto e che gli studenti vivono nel corso dell'anno scolastico. Sono certa che i nostri ragazzi sapranno renderlo ancora più accattivante e curato, con interessanti contenuti informativi e con approfondimenti degni della loro sensibilità e preparazione". Sprazzi di vita scolastica e di eventi significativi del territorio che affascinano i "giornalisti in erba", spingendoli a redigere articoli di vario genere, dal contenuto altamente personale e originale, che riguardano il rapporto continuo e fecondo tra la scuola e il territorio, sempre nell'ottica dello scambio e della sussidiarietà. Concludono la nota i due coordinatori, Pugliese e Barbetta: "I nostri ragazzi sono "giornalisti dilettanti", ma ciò che li contraddistingue e che ognuno di loro è un portatore di vero entusiasmo, con tanta voglia di imparare e di approfondire la conoscenza dei nuovi mezzi di informazione. Il giornale dei nostri ragazzi è un prodotto che, utilizzando le varie opportunità e conoscenze in forma dinamica e accattivante, si propone di stimolare e rinnovare il piacere della lettura, della comunicazione e della scrittura, oltre che di favorire la cooperazione e lo scambio di esperienze tra gli insegnanti e gli alunni delle varie classi. Realizzare un giornalino scolastico, con un'innovativa impronta multimediale, è certamente un progetto ambizioso, perché richiede forza di volontà, assunzione di responsabilità e spirito di abnegazione. Ma le voci e le emozioni dei ragazzi, testimoniano la straordinaria crescita, la voglia di comunicare e la bravura che tutti loro riescono a dimostrare ogni giorno nel preparare un nuovo numero del giornale".






COMUNICATO STAMPA

si richiede la pubblicazione

           




                                                                                                   

ELEZIONI REGIONALI - Belmonte (FdI-An), VINCOLI PER UNA COALIZIONE: “ NO NCD, PRESIDENTE CONDIVISO, LISTE RINNOVATE E PULITE”


 In allegato comunicato stampa


COMUNICATO STAMPA  ● 13 Settembre 2014

 

ELEZIONI REGIONALI - Belmonte (FdI-An), VINCOLI PER UNA COALIZIONE: " NO NCD, PRESIDENTE CONDIVISO, LISTE RINNOVATE E PULITE"

 

 

 

Cosenza 13/09/2014 –Fratelli d'Italia - An si riunisce domenica a Soverato per discutere di strategie e alleanze elettorali

 

 

 

In vista delle imminenti elezioni regionali, Fratelli d'Italia si riunisce domenica a Soverato per discutere di strategie e alleanze elettorali.

 

Il portavoce provinciale di Cosenza Luca Belmonte proporrà al portavoce regionale e all'assemblea regionale del partito i seguenti punti emersi nell'ultima assemblea provinciale e da sottoporre all'attenzione dei potenziali alleati come condizione vincolante per poter garantire la partecipazione ad un'eventuale coalizione:

 

1)   Nessun dialogo con il Nuovo Centro Destra che si ritrova ad essere una delle colonne portanti del governo di centrosinistra guidato da Matteo Renzi e ora ha aperto anche alla possibilità di alleanze locali con il Partito Democratico scelta incomprensibile e inadeguata.

 

2)   Scelta condivisa del candidato alla presidenza della Regione, che dovrà fornire ampie garanzie sull'attuazione dei punti programmatici proposti da Fratelli d'Italia.

 

 

3)   Liste rinnovate. Chi ha avuto incarichi di responsabilità nelle precedenti fallimentari gestioni regionali Loiero e Scopelliti deve essere invitato a fare un passo indietro e mettersi da parte. Occorre inoltre mettere al bando qualsiasi scelta di tipo nepotistico per aggirare tale vincolo.

 

 

4)   Liste pulite. Non dovranno essere presenti nelle liste candidati che hanno subito condanne o  rinvii a giudizio per qualsiasi ipotesi di reato.

 

"Questi punti sono imprescindibili – afferma Luca Belmontee qualora l'assemblea regionale dovesse rigettare tale proposta facendo venir meno i principi di rinnovamento e rimanendo sorda alla richiesta di cambiamento proveniente dai cittadini calabresi,  sarò costretto a rivedere la mia posizione all'interno del partito".

  
 
[Dipartimento Comunicazione e Propaganda • Coordinamento Provinciale FdI-AN – Cosenza]
Responsabile: Luigi Salerno Tel/fax: 0983.513234 – 0983.565508 • Mobile 338.2600110
e-mail: comunicati@ideamagazine.it
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Avvertenze ai sensi del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o files allegati, sono da considerarsi strettamente riservati. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nello stesso. Costituisce violazione ai principi dettati dal D.Lgs.196/2003: trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo o utilizzarlo per finalità diverse. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema

TURINO (FdI-An): “SIAMO PRONTI A RIVOLUZIONARE LA POLITICA CALABRESE”


In allegato comunicato stampa



COMUNICATO STAMPA  ● 13 Settembre 2014

 

TURINO (FdI-An): "SIAMO PRONTI A RIVOLUZIONARE LA POLITICA CALABRESE"

 

 

FdI-AN Calabria, 13/09/2014 – Domani l'Assemblea regionale di FdI-AN per determinare le strategie in vista delle regionali

 



Fratelli d'Italia scalda i motori e schiera in campo i suoi uomini migliori per l'assemblea  organizzativa regionale, che si terrà domenica, 14 Settembre, alle 18.00 presso l'Hotel San Domenico di Soverato.

 

Alla presenza del Coordinatore Regionale, Gianfranco Turino e dei dirigenti nazionali Romano Loielo, Ernesto Rapani e Franco Bevilacqua, saranno nominati i componenti regionali della struttura organizzativa che si occuperà dell' immediata programmazione dell'ambizioso progetto politico voluto da Giorgia Meloni, Guido Crosetto ed Ignazio La Russa.

 

"Siamo pronti – dichiara Turino – a dare la prima struttura organizzativa al nostro movimento politico, una struttura che nasce dagli entusiasmi e dalle energie raccolte sul territorio".

 

A pochi giorni dalle elezioni provinciali e prossimi ormai alla tornata elettorale regionale FdI-AN si guarda intorno, stabilendo con precisione una mirata strategia e pensando già a nomi autorevoli in grado di rappresentare adeguatamente le istanze del territorio nel massimo consesso regionale.

 

Voltare pagina e ripartire dal territorio percorrendo altre strade, impiegando nuove energie che accompagnino finalmente fuori dal "sonno" la nostra terra, e che, tenendo sempre in considerazione le differenze e le peculiarità dei singoli territori alimentino la speranza in un futuro, non solo politico, diverso e più vivibile; questo l'obiettivo immediato della nuova formazione politica, che si impegnerà a creare, da subito, azioni ed ambienti che avvicinino nuovamente i cittadini, "la gente", alla politica, quella vera però, quella che riesce a mettere lo Stato al servizio della persona, che libera energie ormai sopite per far emergere le volontà; quella che investe sul talento abbattendo definitivamente le mura di privilegi che la prima Repubblica ha stratificato e la seconda non ha saputo, o voluto, intaccare, rendendo la cosa pubblica veicolo per il rapido raggiungimento di ambizioni strettamente personali.

 

"Stiamo valutando le strade migliori – continua il coordinatore regionale – per ridare un futuro alla nostra Calabria. Un futuro negato dalla politica regionale che se non sarà capace, a destra e a sinistra, di rinnovarsi radicalmente non potrà più contribuire alla crescita e al riscatto della nostra terra."

 

Fratelli d'Italia sceglie la politica vera, che, oggi più che mai, deve ritornare ad essere impegno civico, passione per le idee e la loro affermazione, volontà di costruire modelli sociali compatibili con i valori per cui ci si batte e decide di andare avanti aprendo il confronto, e, senza nascondere le differenze, offre, a chi vorrà partecipare all'incontro, nuovi spunti e riflessioni, utili certamente per ripartire dalla base, ma soprattutto, rappresentando l'apertura di un laboratorio politico e civile, indispensabili per "l'inizio di un viaggio nell'Italia del futuro".

 

"Abbiamo raccolto la disponibilità – conclude Turino – di energie pulite e valide di questa regione. Imprenditori e uomini di legge sono pronti a guidare una nuova coalizione che ridia ossigeno e speranza ai calabresi. Noi proveremo a dialogare con il centrodestra fino alla fine, ma se ci renderemo conto che in questo schieramento non c'è nessuna voglia di aprirsi alla partecipazione popolare e al rinnovamento, siamo già da oggi pronti ad andare da soli. Ci sono uomini illustri che oggi guidano grandi aziende e magistrati che quotidianamente lottano per la legalità contro la 'ndrangheta che potrebbero benissimo essere la guida della rivoluzione calabrese di cui saremo portatori".

 

Alla presenza quindi dei portavoce provinciali, i dirigenti nazionali, i componenti dell'assemblea nazionale e i membri del nuovo coordinamento regionale si cercherà di "fare il punto" delle varie situazioni ed intraprendere quindi adeguate strategie ed iniziative.

 

 

 

 

  
 
[Dipartimento Comunicazione e Propaganda • Coordinamento Provinciale FdI-AN – Cosenza]
Responsabile: Luigi Salerno Tel/fax: 0983.513234 – 0983.565508 • Mobile 338.2600110
e-mail: comunicati@ideamagazine.it
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Avvertenze ai sensi del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o files allegati, sono da considerarsi strettamente riservati. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nello stesso. Costituisce violazione ai principi dettati dal D.Lgs.196/2003: trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo o utilizzarlo per finalità diverse. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema

DECRETATA LA SOPPRESSIONE DI UN TRIBUNALE STORICO, UNO TRA I PRIMI PRESIDI DOPO L’UNITÀ D’ITALIA


In allegato comunicato stampa

 


COMUNICATO STAMPA  ● 13 Settembre 2014

 

FdI-AN Rossano – DECRETATA LA SOPPRESSIONE DI UN TRIBUNALE STORICO, UNO TRA I PRIMI PRESIDI DOPO L'UNITÀ D'ITALIA

 

 Rossano, 13/09/2014"150 anni di storia cancellati da una politica scellerata" – Rapani (FdI-An): "Sindaco, dimettiti!"

 

"150 anni di storia cancellati da una politica scellerata". La chiusura del Tribunale di Rossano rappresenta il fallimento della politica e di tutti i politici locali, senza distinzione alcuna, di destra e di sinistra,  per non essere stati capaci di ribellarsi contro i propri partiti ed i propri rappresentanti istituzionali in seno al Governo centrale.

 

Non possiamo dimenticare la presa in giro di Alfano quando, nel febbraio del 2013, in campagna elettorale per le elezioni politiche dichiarò pubblicamente in Corigliano che il primo atto del Governo, in caso di vittoria,  sarebbe stato il decreto correttivo,  lui Ministro dell'Interno non ha fatto nulla;

 

così anche Rosy Bindi, che ha sbandierato nella sede del Tribunale di Rossano il programma elettorale all'interno del quale è scritto
che per Rossano andava fatto il decreto correttivo, lei vice-presidente della Camera e Presidente della Commissione antimafia, con incarichi di Governo di certa rilevanza, non ha mantenuto fede agli impegni assunti con la popolazione;

 

per non parlare della passerella politica, di tutti e dico tutti, escluso nessuno, i politici locali, con rassicurazioni e promesse hanno preso in giro non solo i cittadini rossanesi bensì quelli dell'intero territorio.

Al momento opportuno andava avviata una iniziativa seria e concreta che poteva essere o una vibrata protesta, per la quale purtroppo non siamo pronti, o una dimissione di massa di tutti i rappresentanti politici di ogni ordine e grado, dai partiti di appartenenza e da ruoli di Governo.

 

"Ho tentato più volte, prima con una richiesta di Consiglio Comunale durante il quale ci saremmo dovuti dimettere in massa rassegnando le dimissioni ed è stata rigettata, poi con la richiesta di approvazione di un ordine del giorno che recepisse le dimissioni dell'intero Consiglio Comunale ed è stata dichiarata irricevibile".

 

È emerso un dato chiaro: è più importante tutelare il proprio ruolo ed il proprio posto e non un presidio di Giustizia per un territorio. Non possiamo dimenticare ora, in ultima battuta, la dichiarazione del primo cittadino, il Sindaco Antoniotti, il quale ha pubblicamente dichiarato, "se malauguratamente dovessero sopprimere il Tribunale di Rossano non esiterò un attimo a dimettermi".

 

Il Tribunale di Rossano alla data odierna è definitivamente chiuso, Onestà, serietà e tutela della propria dignità impongono atto consequenziale.  "SINDACO, DIMETTITI".

 

 
[Dipartimento Comunicazione e Propaganda • Coordinamento Provinciale FdI-AN – Cosenza]
Responsabile: Luigi Salerno Tel/fax: 0983.513234 – 0983.565508 • Mobile 338.2600110
e-mail: comunicati@ideamagazine.it
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Avvertenze ai sensi del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o files allegati, sono da considerarsi strettamente riservati. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nello stesso. Costituisce violazione ai principi dettati dal D.Lgs.196/2003: trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo o utilizzarlo per finalità diverse. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema

Windfestival 2014, protagoniste le scuole



COMUNE DI DIANO MARINA
Golfo Dianese •
Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

Comunicato stampa di sabato 13 settembre 2014

Lezioni gratuite, durante le quali i partecipanti potranno testare l'equilibrio e la predisposizione a veleggiare o a prendere le onde

Windfestival 2014, protagoniste le scuole

In programma, meteo permettendo, piccole mini regate dimostrative

La locandina del Windfestival 2014 https://dl.dropboxusercontent.com/u/4234348/Diano%20Marina/wf2014.jpg

Saranno 11 le scuole di windsurf, kitesurf, surf e sup che parteciperanno al Windfestival 2014, che si terrà il 3/4/5 ottobre sulle spiagge di Diano Marina, a testimonianza di quanto sia importante coinvolgere il pubblico giovane per diffondere gli sport di vento e di mare.

Le lezioni saranno gratuite in mini sessioni da 30 minuti circa, durante le quali i partecipanti potranno testare l'equilibrio e la predisposizione a veleggiare o a prendere le onde. Le scuole (Bagni Ponterosso Windsurf Center di Diano Marina, Club del mare di Diano Marina, Andora Surfing Park di Andora, Windsurf Center Ultima Spiaggia e AS Andora Windsurf di Andora, Spiaggia la Rabina di Imperia, Quicksilver Surf School di Imperia, Associazione Windsurf e Wellness di Riva Ligure, Circolo Nautico Loano e Tabo Center di Gera Lario sul lago di Como) proverranno prevalentemente da Diano Marina e dalle città limitrofe con l'obiettivo di proporre la Liguria di ponente come meta ideale per i principianti, grazie alle brezze leggere che soffiano quasi ogni giorno nel periodo estivo.

Grande lustro per la presenza delle scuole di windsurf di Sa Barra San'Antico Sardegna, del Campione italiano in carica di Windsurf Freestyle TowIn 2013 Gigi Madeddu, che sarà accompagnato da una decina di atleti freestyler che parteciperanno ai contest, e per la scuola Progetto Serenity del lago di Garda del Campione italiano in carica di Wave Fabio Caló.

Per stimolare ancor più la partecipazione del pubblico alle iniziative delle scuole, nei prossimi giorni gli organizzatori del Wf14 visiteranno le scuole elementari, medie e superiori lasciando materiale promozionale. Sul sito (http://2014.windfestival.it) sono segnalati i nomi e i numeri di telefono di riferimento di tutte le scuole in modo da poter prenotare direttamente le lezioni.

In programma, meteo permettendo, piccole mini regate dimostrative con gli allievi di ogni scuola. Una grande opportunità per il turismo ligure in quanto il pubblico proveniente da fuori potrà scegliere la destinazione delle proprie vacanze 2015 in funzione dello sport che si vorrà praticare durante l'estate. "Sarà nostra premura - spiegano Andrea Ippolito e Valter Scotto - incentivare la presenza di altre scuole per l'edizione 2015 proponendo la partecipazione di scuole non solo limitrofe ma anche di altre località nazionali ed internazionali".

In tal senso, Wf14 sarà anche occasione per presentare la nuova scuola di Valter Scotto a El Medano di Tenerife, a Granadilla de Abona, città gemellata con Diano Marina, e i programmi sportivi e turistici dedicati agli allievi che vorranno migliorare il proprio livello durante l'inverno. Verrà sviluppata una stretta collaborazione proprio con le 11 scuole partecipanti, per promuovere le isole tropicali come meta invernale.

"Sono molto soddisfatto per l'impegno che tutto lo staff del Wf2014 sta mettendo nella cura di ogni particolare e nella ricerca di ogni possibilità di risvolto turistico per Diano Marina - spiega l'Assessore allo Sport Francesco Bregolin -. Mi auguro che la città continui a partecipare come negli ultimi due anni".

L'evento - che ha il patrocinio del Comune di Diano Marina e il supporto di GM - è organizzato da TF7 del campione di windsurf Valter Scotto e da Open Sport di Andrea Ippolito. Sponsor: Yamaha, Pentax, Volkswagen Auto3, Heineken, TF7, 99 NoveNove. Durante l'evento Yamaha metterà a disposizione del pubblico moto e scooter per una prova su strada. Partner istituzionali: GM, Confcommercio, Federalberghi, Guardia Costiera, Club del Mare, Comune di San Bartolomeo al Mare.

Windfestival 2014 – 3/4/5 Ottobre 2014
Spiaggia di Diano Marina

Per informazioni: www.windfestival.it
Facebook: windfestival

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio stampa del Comune di Diano Marina
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

venerdì 12 settembre 2014

FOOTBALL AMERICANO, splendido bronzo ai mondiali flag per l'Italia! USA e Canada campioni del mondo

COMUNICATO STAMPA


MONDIALI DI FLAG FOOTBALL, STATI UNITI E CANADA CAMPIONI DEL MONDO

SPLENDIDO BRONZO PER L'ITALIA MASCHILE

STORICI PLAYOFF PER LA NAZIONALE FEMMINILE


Si chiudono con la vittoria degli Stati Uniti che in finale battono 40-14 il Messico, i campionati del mondo di Flag Football. Tre giorni intensi ed emozionanti, nella splendida cornice dell'hotel fattoria "La Principina", dove la FIDAF ha organizzato la più grande manifestazione internazionale di Football Americano di sempre. Non era mai capitato prima d'ora, nella storia di questo sport, un evento con 32 squadre presenti. E non è finita qui, perché la giornata di sabato sarà dedicata ai campionati europei di beach flag. Per un giorno ancora, quindi, si respirerà la straordinaria atmosfera da villaggio olimpico che s'è respirata alla Principina e che è benaugurante per una disciplina che è stata messa sotto osservazione dal CIO.


Splendido terzo posto per l'Italia, che dopo 4 anni torna sul podio mondiale ed è la migliore squadra europea. Traguardo conquistato con una partita pazzesca, vinta 53-14 contro il fortissimo Canada, nella finale per il terzo posto. Partita che è il picco di un percorso entusiasmante in questi due giorni grossetani da parte della Nazionale di Gerbaldi, che ha superato tanti ostacoli e ha acquisito grande consapevolezza della propria forza, soprattutto nei quarti di finale con la Danimarca e nella semifinale con gli Stati Uniti, dove, seppur perdendo, ha fatto soffrire i maestri. "Quella gara – dice coach Gerbaldi – ci ha dato la forza di vincere la medaglia di bronzo. Sono molto contento di questi tre giorni, dove abbiamo sbagliato solo la partita con l'Austria, e del percorso di questi tre anni con la Nazionale. Ringrazio tutti i ragazzi, anche chi non è stato convocato ma che considero a pieno titolo facente parte del Blue Team e che può legittimamente sentire suo questo risultato".


Nei quarti di finale l'Italia batte la Danimarca 31-27 in una partita emozionante e combattuta, che ha consentito agli azzurri di prendersi la rivincita dopo la sconfitta con i danesi nella finale europea dello scorso anno. Eppure, per tutto il primo tempo, si era temuta la sconfitta, con la Danimarca avanti 14-0. Negli ultimi secondi del primo tempo arriva però il TD di Santagostino e la ripresa si apre con la segnatura di Simone. L'Italia fallisce le trasformazioni ma torna in corsa, la difesa dà il meglio di sé e arriva il sorpasso con Rossi (18-14). Sorpasso danese (Hansen), controsorpasso azzurro (Santagostino), poi l'Italia allunga con Simone (31-21) ed è ininfluente l'ultimo TD danese.


Nelle altre partite dei quarti di finale, netta vittoria degli Stati Uniti su Israele. Gli americani prima si portano avanti sul 41-7, poi solo nel finale lasciano spazio agli avversari, che riducono il divario per il 41-23 finale. Belle partite, con grande alternanza nel punteggio, tra Austria e Canada, che vince 46-42, e tra Panama e Messico, che vince 33-27. In semifinale si ferma il sogno azzurro, con una sconfitta contro gli Stati Uniti: 24-34 il punteggio finale. La gara si decide nella ripresa. Dopo un primo tempo chiuso sul 18-27 per gli americani, l'Italia va a segno con Simone. Sul 24-27, però, prima arriva un errore arbitrale che concede un TD agli Stati Uniti (24-34), poi due drop dei ricevitori italiani in end zone nell'attacco successivo chiudono i giochi. Nell'altra semifinale, il Messico ha vita facile contro il Canada e vince 53-34.


In campo femminile invece vince il Canada, al termine di una bella finale contro gli Stati Uniti. 32-21 il punteggio finale. Medaglia di bronzo all'Austria, che in una "finalina" a lungo in equilibrio piega la resistenza del Messico e vince 34-20.


Nei quarti di finale femminili l'Italia si era presa la soddisfazione di mettere a segno il primo touchdown contro gli Stati Uniti, che poi vincono 44-6. Hanno vita facile Canada e Messico rispettivamente contro Panama e Germania, mentre l'Austria vince a sorpresa contro la Francia, che era stata una delle formazioni più brillanti della regular season e poi rende dura la vita agli Stati Uniti, che alla fine vincono 24-20. Nell'altra semifinale passa il Canada, vendicando quindi la sconfitta subita dalla rappresentativa maschile contro il Messico, e mentre la pioggia torna ad accompagnare le partite, inizia l'attesa per le finali. Nel frattempo, l'Italia di coach Degrassi chiude all'ottavo posto il torneo, che resta il migliore di sempre, perché mai la nostra rappresentativa femminile era riuscita a qualificarsi ai playoff mondiali.


TORNEO MASCHILE


Quarti di finale Messico-Panama 33-27, Danimarca-Italia 27-31, USA-Israele 41-23, Austria-Canada 42-46


Semifinali Messico-Canada 53-34, Italia-Stati Uniti 24-34


Finale 3-4 posto Italia-Canada 53-14


Finale 1-2 posto Stati Uniti-Messico 40-14


Semifinali 5-8 posto Danimarca-Panama 48-21, Israele-Austria 19-13


Finale 5-6 posto Danimarca-Israele 39-28


Finale 7-8 posto Panama-Austria 14-32


Torneo 9-12 posto

Gran Bretagna-Svizzera 28-27, Spagna-Giappone 19-12, Gran Bretagna-Spagna 27-30, Giappone-Svizzera 41-41


Torneo 13-17 posto

Finlandia-Kuwait 41-27, Turchia-Svezia 45-20, Spagna-Giappone 19-12, Corea-Kuwait 13-19, Svezia-Finlandia 20-14, Corea-Svezia 6-20, Kuwait-Turchia 6-38


1-Stati Uniti

2-Messico

3-Italia

4-Canada

5-Danimarca

6-Israele

7-Austria

8-Panama

9-Gran Bretagna

10-Svizzera

11-Spagna

12-Giappone

13-Turchia

14-Svezia

15-Finlandia

16-Kuwait

17-Corea


TORNEO FEMMINILE


Quarti di finale Canada-Panama 48-7, Francia-Austria 25-28, USA-Italia 44-6, Messico-Germania 45-13


Semifinali Canada-Messico 32-19, USA-Austria 24-20


Finale 3-4 posto Austria-Messico 34-20


Finale 1-2 posto Canada-USA 32-21


Semifinali 5-8 posto Panama-Francia 8-28, Italia-Germania 7-40


Finale 5-6 posto Germania-Francia 12-21


Finale 7-8 posto Italia-Panama 14-39


Torneo 9-14 posto Giappone-Brasile 18-25, Israele-Finlandia 19-12, Svezia-Spagna 27-27, Finlandia-Brasile 0-20, Spagna-Giappone 19-25, Svezia-Israele 13-21, Giappone-Israele 7-19, Brasile-Svezia 19-2, Finlandia-Spagna 18-6


1-Canada

2-Stati Uniti

3-Austria

4-Messico

5-Francia

6-Germania

7-Panama

8-Italia

9-Israele

10-Brasile

11-Giappone

12-Spagna

13-Finlandia

14-Svezia


Luca Pelosi
Ufficio Stampa FIDAF
Per info: 3398597185 

con gentile richiesta di pubblicazione_SGUARDI OLTRE | 19-27 settembre 2014 | Ospedale Forlanini - Roma

Gentile Redazione,
vi segnalo con piacere la terza edizione della Rassegna Sguardi Oltre,
un evento multidisciplinare che si terrà dal 19 al 27 settembre all'Ospedale Forlanini / San Camillo. 
L'edizione di questo anno è interamente dedicata al femminile.
Infatti, le 
artiste ospiti della rassegna esprimeranno l'essenza della donna, attraverso differenti linguaggi espressivi: musica, teatro, reading.

Allego comunicato stampa e immagini.
Resto a disposizione per eventuali informazioni.
Alice_3332492321



                          

SGUARDI OLTRE

Percorsi d'arte nell'Ospedale  Forlanini / San Camillo

 

Dal 19  al 27 settembre 2014, l'associazione Percorsi Accidentali presenta la terza edizione della rassegna Sguardi Oltre.
Un evento che si propone di creare una speciale comunicazione fra i cittadini e l'ospedale Forlanini / San Camillo affinché venga vissuto come centro pulsante del territorio, dove cercare e trovare  bellezza, arte, cultura e cura dell'anima, attraverso l'interconnessione tra molteplici forme d'arte. 
L'edizione di questo anno è interamente dedicata al femminile, espresso attraverso un percorso di conoscenza che mette in relazione i diversi linguaggi artistici e le diverse coniugazioni del sentire contemporaneo, alternando la musica, con i due concerti di Margherita Vicario (19 settembre) e Fado di Damiana Leone (25 settembre); il teatro, con gli spettacoli: Pasquarosa di e con Gloria Sapio e Maurizio Repetto (20 settembre), Autobiografie di ignote di e con Elena Bucci (21 settembre) , la mise en espace Hai appena applaudito un criminale di e con Daniela Marazita (27 settembre ) e un reading, tratto dal romanzo di Elisabetta Villaggio Una vita bizzarra con Paola Sambo e Gloria Sapio (26 settembre). Ogni serata è preceduta da Sguardi Urbani proiezioni di immagini e frammenti video a cura di  Margine Operativo.

 

Sguardi Oltre struttura in modo originale una rassegna che tocca i punti sensibili della contemporaneità affidandoli all'interpretazione di artiste donne, esaltandone il segno,  conferendo all'iniziativa il valore di un laboratorio di idee collegato allo sviluppo di tematiche, quelle legate genere,  utili al riequilibrio sociale.

La funzione sociale dell'arte è comunque segno specifico del progetto che ha nei suoi obbiettivi, non solo quello di organizzare un'occasione di richiamo per il pubblico, ma di contribuire alla costruzione di una diversa cultura della fruizione dello spazio ospedaliero.
La rassegna di spettacolo dal vivo di natura multidisciplinare nasce infatti all'interno della struttura Forlanini / San Camillo.
Le sue precedenti edizioni (dicembre 2012, gennaio 2103 e luglio 2013),  oltre ad accogliere interessanti proposte che hanno saputo coniugare tradizione e nuovi linguaggi (dalla serata concerto con Nicola Piovani ai Graffiti-live di Matthew Romeo, dalla prosa alla danza contemporanea) si sono distinte per la loro  concezione innovativa, ovvero quella di aprire uno spazio urbano  collegato a un luogo di cura e utilizzarlo come punto aggregativo per cittadini e fruitori dell'arte, facendone il  centro di avvenimenti culturali, unendo così al concetto di cura del corpo quello di cura dell'anima.


Sguardi oltre è un progetto di comunicazione e di interconnessioni tra l'arte e le sue molteplici forme: teatro, musica, danza, letteratura. Strutturato come un percorso di conoscenza, il progetto mette in relazione i diversi linguaggi e le diverse coniugazioni del sentire contemporaneo, raggruppate attorno a un tema specifico, attraverso performance originali che impegnano, accanto ad artisti affermati, talenti emergenti. Molti degli eventi presentati sono in collaborazione con realtà nazionali ed internazionali e in dialogo con segmenti dell'Estate Romana.

 

Sguardi Oltre 2014

Il tema specifico della nuova edizione  è il femminile.
Uno sguardo che ancora una volta si spinge  "oltre" quindi, a cogliere la profonda natura che le artiste ospiti della rassegna esprimono e disvelano al pubblico sull'essenza della donna, una donna che si moltiplica e si declina in visioni differenti, quanto differenti sono i linguaggi espressivi utilizzati e l'angolazione delle storie.

Donne forti o fragili, libere per natura o all'inseguimento di avamposti dell'anima, semplici o complicate, lontane nel tempo o contemporanee, sempre reali e mai prigioniere di se stesse.


 

Programma

 

Dal 19 al 27 settembre, ore 20.30

Sguardi Urbani. Proiezioni di video frammenti di artiste contemporanee selezionate da Margine Operativo. In collaborazione con la manifestazione Attraversamenti Multipli dell'associazione Margine Operativo.

19 settembre, ore 21.00

Margherita Vicario in concerto

Margherita Vicario è un giovane talento poliedrico. Attrice affermata di serie tv (è la Nina dei Cesaroni) è anche una cantante emergente. "Nota Bene" è il primo singolo del suo progetto realizzato per FioriRari con gli arrangiamenti degli Gnu Quartet "una quasi filastrocca che inanella come piccole perle una fila di deliziose, imprevedibili immagini, fino a trovarsi coinvolti da un dolce inno alla vita, da una contagiosa raccomandazione a non perdersi per strada."

In collaborazione con MarteLive.

 

20 settembre, ore 21.00

Settimo Cielo in Pasquarosa studio per una pittrice (spettacolo teatrale)

di e con Gloria Sapio e Maurizio Repetto

Pasquarosa Marcelli, contadina analfabeta divenuta modella e poi pittrice di successo, al centro della vita intellettuale della prima metà del Novecento, è la protagonista di una vibrante pièce a due che ne racconta la irresistibile ascesa. Lo spettacolo nasce da una ricerca all'interno del progetto Giovani InnESTi, realizzato da Settimo Cielo con il contributo della Regione Lazo e Provincia di Roma.

 

21 settembre, ore 21.00

Le Belle Bandiere - Elena Bucci in Autobiografie di ignote (spettacolo teatrale)

di e con Elena Bucci

Elena Bucci, attrice, autrice, regista, Premio Ubu come migliore attrice nel 2000 e Premio  ETI Olimpici del Teatro nel 2007, presenta un lavoro intenso e delicato tutto femminile "…Grazie alle donne che, sotterranee, stanno cambiando il mondo, con un mite procedere e senza urlare. Grazie alle donne che hanno popolato i miei spettacoli prendendomi  per mano, quelle vere e quelle inventate… Grazie al loro canto."

 

25 settembre, ore 21.00
FADO

diretto ed interpretato da Damiana Leone

e con Franco Pietropaoli (chitarra) e Natascia Crescenzi (danza)

Il Fado, la musica che rappresenta l'anima portoghese, canta il destino, il sentimento, il mal d'amore, la saudade per chi è partito, il quotidiano, le conquiste, gli incontri e gli addii della vita. Canta le storie di donne, prostitute, donne che vedono i loro uomini partire in mare, donne che vegliano il mare. Fado è un viaggio dell'anima tra vecchie melodie, bossa nova e jazz fino ad arrivare alla poesia di  Fernando Pessoa. 

 

 

 

26 settembre, ore 19.00

Una vita bizzarra (reading)

di Elisabetta Villaggio con Paola Sambo  e Gloria Sapio

La storia di una generazione, quella cresciuta negli anni '70, tra impegno politico entusiasmi e delusioni, ma soprattutto la storia di due bambine che  compiono insieme le loro prime esperienze nella vita e della loro amicizia. Paola Sambo e Gloria Sapio, per anni legate in un sodalizio artistico, si ritrovano qui impegnate nella lettura del romanzo di esordio di Elisabetta Villaggio.

 

27 settembre, ore 21.00

Hai appena applaudito un criminale – un'attrice e la sua missione nel mondo delle carceri di e con Daniela Marazzita (mise en espace)

Daniela Marazita oltre che attrice di successo - ha lavorato, tra gli altri, con Salemme, Luca De Filippo, Zingaretti, Albertazzi, Orsini, Scaparro - è autrice di un libro (edito da Robin) dove racconta il primo laboratorio teatrale con i detenuti della sezione  precauzionale di Rebibbia . Questa inedita mise en espace privilegia la narrazione di un viaggio interiore in cui l'autrice/attrice mette a confronto la propria sensibilità di donna con la crudezza dell'esperienza del carcere.

Inserita nella programmazione Estate Romana 2014, Sguardi Oltre, è realizzata con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con Acea e Siae e il patrocinio del XII Municipio


Ingresso gratuito, fino a esaurimento posti.

Dal 19 al 27 settembre 2014

Complesso Ospedaliero Forlanini / San Camillo (Atrio Forlanini e Aula Magna), Piazza Forlanini 1, Roma

Orari: Tutti gli spettacoli sono previsti alle ore 21.00.

          Il reading Una vita bizzarra (26 settembre), ore 19.00.


--

Comunicazione e Ufficio Stampa
Organizzazione di eventi
Creazione website

Chiara Crupi  +39.3382006735
Vera Suprani  +39.3283019925
Roma (RM) - Italia


official website artinconnessione.com
official fan page facebook artinconnessione

Snai – La vittoria della Roma a Empoli è quotata 1,57

Comunicato stampa

Snai – La vittoria della Roma a Empoli è quotata 1,57

Juventus in casa con l'Udinese: quota 1,35 per il segno 1

MILANO – Ancora Roma e Juventus "di scena" nei due anticipi di domani per la seconda giornata del campionato: iniziano i giallorossi, che giocano in trasferta contro l'Empoli, sconfitto dall'Udinese nella prima partita stagionale della massima serie.

   Squadra giovane, con l'allenatore Sarri al primo campionato di serie A della carriera, l'Empoli ha la salvezza come obiettivo ma sarà difficile conquistare punti nella partita di domani: non mancano i problemi d'infermeria con l'attaccante Maccarone che potrebbe essere costretto a lasciare il posto a Mchelidze, mentre molte attese sono per l'albanese Hysaj, che ha giocato titolare con la sua nazionale nella sorprendente vittoria contro il Portogallo. La formazione che dovrebbe uscire è un 4-3-1-2 con Sepe, Laurini, Rugani, Tonelli, Hysaj, Croce, Valdifiori, Vecino, Verdi, Mchelidze, Tavano.

   Roma con possibile parziale turnover in vista dell'impegno di Champions League di mercoledì: quest'anno Rudi Garcia deve far front anche agli impegni europei, e potrebbe decidere di far riposare giocatori come Totti, lasciando spazio a Destro; improbabile ma non da escludere il ricorso a Keita in attacco. Con Balzaretti e Strootman ancora indisponibili, il 4-3-3 dovrebbe essere composto da De Sanctis in porta, Maicon, Manolas, Astori e Cole in difesa, Nainggolan, De Rossi e Pjaninc al centro, Iturbe, Destro e Gervinho in avanti.

   Quote Snai: Empoli 6,00, pareggio 3,80, Roma 1,57; lo 0-2 per i giallorossi è quotato 7,50, per l'over 2,5 la quota è 1,65.

   Precedenti: sono in tutto 18, con 12 vittorie per la Roma, tre per l'Empoli e altrettanti pareggi; l'ultimo scontro diretto risale al 2008, finale 2-1 per la Roma (Tonetto, Panucci e Giovinco).

   Juventus ancora alle prese con problemi di infermeria: a Chiellini squalificato, a Marrone e Pirlo già fermi, si è aggiunto Vidal che salterà anche la Champions League; Barzagli ha qualche possibilità di recupero, mentre Tevez ha garantito la piena disponibilità, anche se potrebbe essere utilizzato al massimo part-time. Allegri dovrà rimescolare le carte anche pensando al Malmoe di martedì prossimo, se conferma il 3-5-2 dovrebbero giocare Buffon, Caceres, Bonucci e Ogbonna, poi Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Pereyra ed Evra, infine Giovinco e Llorente, tenendo prudentemente a riposo Tevez.

   Stramaccioni deve solo rinunciare a Scuffet, fermo per almeno un mese per una distorsione alla caviglia: per il resto si attende la conferma della formazione che ha vinto nella prima giornata, con Karzenis tra i pali, Heurtaux, Danilo e Domissi in difesa, Widmer, Guilherme, Allan, Kone e Pasquale nella linea mediana, Muriel e Di Natale in attacco.

   Quote Snai: Juventus 1,35, pareggio 4,75, Udinese 9,00; per l'over 2,5 la quota è 1,73, per il 2-0 5,75, per l'1-0 è 6,00. La Juventus già in vantaggio alla fine del primo tempo con vittoria confermata al 90° minuto (1/1) è quotata 1,90.

   Precedenti: lunga serie composta da 80 partite già giocate, vinte in 54 casi dalla Juve e da 11 dai friulani; nello scorso campionato doppia vittoria juventina, 1-0 in casa all'andata e 2-0 al ritorno. Nella partita dello Juventus Stadium rete decisiva di Llorente, segnata al 90° minuto.

 

Milano, 12 settembre 2014

Relazioni esterne e ufficio stampa

Valeria Baiotto – Tel. +39.02.4821.6254 – Cell. +39.334.600.6818 – e-mail valeria.baiotto@snai.it

Giovanni Fava – Tel. +39.02.4821.6208 – Cell. +39.334.600.6819 – e-mail giovanni.fava@snai.it

Luigia Membrino – Tel. +39.02.4821.6217 – Cell. +39.348.9740.032 - e-mail luigia.membrino@snai.it

 

Quote Snai – Scommessa 1X2

Camp

Data

Ora

Incontro

Quote 1

Quote X

Quote 2

A

13/9

18.00

Empoli

Roma

6,00

3,80

1,57

A

13/9

20.45

Juventus

Udinese

1,35

4,75

9,00

A

14/9

15.00

Cagliari

Atalanta

2,30

3,50

2,90

A

14/9

15.00

Fiorentina

Genoa

1,60

3,70

6,00

A

14/9

15.00

Inter

Sassuolo

1,47

4,25

6,75

A

14/9

15.00

Lazio

Cesena

1,33

5,00

9,00

A

14/9

15.00

Napoli

Chievo

1,35

4,75

9,00

A

14/9

12.30

Sampdoria

Torino

2,50

3,10

2,90

A

14/9

20.45

Parma

Milan

2,90

3,30

2,40

A

15/9

20.45

Verona

Palermo

2,20

3,30

3,30

ARG1

13/9

1.30

Gimnasia Lp

Def Y Just.

2,40

3,00

3,00

ARG1

13/9

20.15

Tigre

Rosario C.

2,45

2,90

3,00

ARG1

13/9

22.15

Atl Rafaela

Estudiantes

2,10

3,00

3,65

ARG1

14/9

1.10

Independien

Quilmes

1,80

3,25

4,50

ARG1

14/9

20.00

San Lorenzo

Godoy Cruz

1,80

3,25

4,50

ARG1

14/9

20.15

Lanus

Banfield

1,83

3,20

4,50

ARG1

14/9

22.15

Belgrano

Velez Sar.

2,90

2,90

2,50

ARG1

14/9

23.15

Boca Junior

Racing Club

2,00

3,00

4,00

ARG1

15/9

2.30

A. Sarandi

River Plate

4,25

3,20

1,85

ARG1

16/9

1.30

Newell S

Olimpo

1,57

3,50

6,00

AUS

13/9

16.00

Neustadt

Rap. Vienna

4,50

3,60

1,70

AUS

13/9

18.30

Grodig

Altach

2,05

3,40

3,30

AUS

13/9

18.30

Sturm Graz

Tr. Admira

1,70

3,60

4,50

AUS

13/9

18.30

Aus. Vienna

Ried

1,57

3,75

5,50

AUS

14/9

16.30

Pellets Wac

Salisburgo

7,00

5,00

1,35

B

13/9

15.00

Avellino

Spezia

2,30

3,00

3,40

B

13/9

15.00

Crotone

Carpi

2,50

3,00

3,00

B

13/9

15.00

Frosinone

Bari

2,60

3,00

2,90

B

13/9

15.00

Modena

P. Vercelli

1,95

3,20

4,25

B

13/9

15.00

Perugia

Catania

2,40

3,10

3,10

B

13/9

15.00

Trapani

Cittadella

2,15

3,00

3,75

B

13/9

15.00

Varese

Lanciano

2,35

3,00

3,30

B

13/9

15.00

Entella

Brescia

2,45

3,00

3,10

B

14/9

18.00

Vicenza

Ternana

2,90

3,00

2,60

B

15/9

20.30

Livorno

Latina

2,35

3,00

3,30

BL

13/9

15.30

Hoffenheim

Wolfsburg

2,30

3,40

3,00

BL

13/9

15.30

Hertha

Mainz

2,25

3,40

3,10

BL

13/9

15.30

Paderborn

Fc Colonia

2,90

3,30

2,40

BL

13/9

15.30

Bayern

Stoccarda

1,15

7,00

18,00

BL

13/9

15.30

Dortmund

Friburgo

1,25

6,00

10,00

BL

13/9

18.30

M. Gladbach

Schalke 04

2,40

3,40

2,85

BL

14/9

15.30

Ein Francof

Augsburg

2,25

3,40

3,10

BL

14/9

17.30

Hannover

Amburgo

2,15

3,40

3,30

BUL1

13/9

18.00

Beroe

Marek Dupn.

1,25

5,00

10,00

BUL1

13/9

14.15

Ch M. Varna

Cska Sofia

4,00

3,30

1,80

BUL1

14/9

18.00

Lit. Lovech

Haskovo

1,08

8,50

17,00

BUL1

14/9

17.45

Levsk Sofia

Slav. Sofia

1,40

4,00

7,00

BUL1

15/9

16.00

Lok Sofia

Lok Plovdiv

1,50

3,80

5,75

CB

13/9

18.00

Lierse

Anderlecht

6,50

4,00

1,47

CB

13/9

20.00

Cercle Br.

Charleroi

2,55

3,25

2,60

CB

13/9

20.00

Kv Mechelen

Westerlo

2,05

3,30

3,40

CB

13/9

20.00

Z. Waregem

W. Beveren

1,53

4,00

5,50

CB

13/9

20.30

Standard L.

Ostende

1,60

3,85

5,00

CB

14/9

18.00

Gent

Mouscron P.

1,60

3,75

5,25

CB

14/9

20.00

Kortrijk

Lokeren

2,55

3,25

2,60

CB

14/9

14.30

Genk

Club Bruges

3,10

3,40

2,15

CEC

13/9

17.00

Dukla Pr.

Bohemians

1,57

3,70

5,00

CEC

13/9

17.00

B. Ostrava

Ml Boleslav

2,40

3,20

2,70

CEC

13/9

17.00

Pribram

Jablonec

2,90

3,30

2,20

CEC

13/9

17.00

Budejovice

Slovacko

2,90

3,10

2,30

CEC

13/9

17.00

Hradec Kral

Jihlava

2,00

3,20

3,40

CEC

13/9

20.15

Teplice

Sparta Pr.

3,40

3,20

2,00

CEC

15/9

19.00

Sl. Liberec

Vik. Plzen

3,70

3,50

1,83

CF

13/9

17.00

Rennes

P S G

7,00

4,25

1,45

CF

13/9

20.00

S C Bastia

Lens

1,95

3,30

4,00

CF

13/9

20.00

Montpellier

Lorient

2,10

3,15

3,65

CF

13/9

20.00

Nizza

Metz

2,25

3,10

3,35

CF

13/9

20.00

Reims

Tolosa

2,75

3,15

2,60

CF

13/9

20.00

St. Etienne

Caen

1,65

3,60

5,50

CF

14/9

14.00

Lille

Nantes

1,67

3,50

5,50

CF

14/9

17.00

Guingamp

Bordeaux

2,70

3,00

2,80

CF

14/9

21.00

Evian

Marsiglia

3,40

3,15

2,20

CF2

13/9

14.00

Nancy

Sochaux

1,83

3,20

4,50

CF2

15/9

20.30

Troyes

Auxerre

1,55

3,65

6,00

CHL

16/9

20.45

Olympiakos

Atl. Madrid

4,00

3,30

1,95

CHL

16/9

20.45

Juventus

Malmo FF

1,13

8,50

16,00

CHL

16/9

20.45

Liverpool

Ludogorets

1,17

7,00

15,00

CHL

16/9

20.45

Real Madrid

Basilea

1,10

9,50

20,00

CHL

16/9

20.45

Monaco

Leverkusen

3,10

3,30

2,30

CHL

16/9

20.45

Benfica

Z. St Pietr

1,95

3,40

3,85

CHL

16/9

20.45

Galatasaray

Anderlecht

1,80

3,50

4,50

CHL

16/9

20.45

Dortmund

Arsenal

2,00

3,50

3,60

CHL

17/9

20.45

Roma

Cska Mosca

1,60

3,75

5,75

CHL

17/9

20.45

Bayern

Man. City

1,60

3,85

5,50

CHL

17/9

20.45

Barcellona

Apoel Nic

1,05

13,00

30,00

CHL

17/9

20.45

Ajax

P S G

4,25

3,65

1,80

CHL

17/9

20.45

Chelsea

Schalke 04

1,40

4,50

8,00

CHL

17/9

20.45

Maribor

Sp. Lisbona

3,85

3,40

1,95

CHL

17/9

20.45

Porto

B. Borisov

1,25

5,75

11,00

CHL

17/9

20.45

Athl. Bilbao

Sh. Donetsk

2,00

3,40

3,75

CIN

13/9

13.30

Shandong

Changchun

1,60

3,60

5,00

CIN

13/9

13.35

Jiangsu

Beijing Guoan

3,60

3,10

2,00

CIN

13/9

13.35

Guizhou

Aerbin

1,37

4,25

7,00

CIN

13/9

13.45

Sipg

Guangzhou FC

4,50

3,75

1,63

CIN

14/9

13.00

Harbin Yiteng

Henan Jianye

2,20

3,10

3,00

CIN

14/9

13.30

Hongyun

Shenxin

1,95

3,25

3,50

CIN

14/9

13.30

Guangzhou ReF

Shenhua

1,40

4,25

6,50

CIN

14/9

13.35

Tianjin

Hangzhou

1,85

3,40

3,75

CO

13/9

18.30

Ajax

Heracles

1,25

5,75

9,00

CO

13/9

18.30

Twente

Ga Eagles

1,30

5,00

9,00

CO

13/9

19.45

Az Alkmaar

Heerenveen

1,90

3,60

3,60

CO

13/9

20.45

Zwolle

P S V

4,25

3,75

1,73

CO

13/9

20.45

Feyenoord

Willem I I

1,38

4,50

7,50

CO

14/9

12.30

Utrecht

Den Haag

2,05

3,50

3,25

CO

14/9

14.30

Cambuur

Groningen

2,20

3,40

3,00

CO

14/9

14.30

Vitesse

Excelsior

1,38

4,50

7,50

CO

14/9

16.45

Dordrecht

Nac Breda

2,35

3,40

2,75

CP

13/9

17.00

Moreirense

Rio Ave

2,60

3,00

2,75

CP

13/9

19.00

Arouca

Braga

3,60

3,25

2,00

CP

13/9

21.15

Sp. Lisbona

Belenenses

1,37

4,50

8,00

CP

14/9

17.00

Maritimo

Penafiel

1,65

3,50

5,25

CP

14/9

17.00

Boavista

Academica

2,70

3,10

2,55

CP

14/9

18.00

P. Ferreira

Gil Vicente

1,85

3,25

4,25

CP

14/9

18.00

Guimaraes

Porto

6,00

3,65

1,55

CP

14/9

20.15

Estoril

Cd Nacional

2,05

3,30

3,40

CPOC

13/9

16.00

Oliveirense

Tondela

2,30

3,20

2,90

CPOC

13/9

17.00

St. Clara

Olhanense

2,70

3,15

2,45

CPOC

13/9

17.00

Leixoes

Aves

2,70

3,10

2,50

CPOC

13/9

17.00

Oriental

Benfica B

2,65

3,30

2,40

CPOC

13/9

17.00

Maritimo B

Beira Mar

2,35

3,20

2,80

CPOC

13/9

17.00

Un. Madeira

Guimaraes B

1,80

3,30

4,25

CPOC

13/9

17.00

Sp Lisbon B

Portimonen.

1,75

3,50

4,25

CPOC

13/9

18.00

Feirense

Freamunde

2,45

3,15

2,70

CPOC

13/9

20.00

Farense

Porto B

2,45

3,20

2,65

CPOC

14/9

12.15

Covilha

Chaves

2,90

3,20

2,30

CRO

13/9

16.00

Osijek

Rijeka

6,50

3,80

1,50

CRO

13/9

19.00

Din Zagabr.

Istra 1961

1,15

7,00

14,00

CRO

14/9

16.00

Zadar

Sl. Belupo

2,25

3,30

3,00

CRO

14/9

19.00

Nk Zagabria

Hajd. Split

3,40

3,20

2,10

DAN

13/9

20.35

Aalborg

Fc Copenh

2,80

3,30

2,35

DAN

14/9

14.00

Silkeborg

Nordsjaell.

3,00

3,30

2,25

DAN

14/9

17.00

Brondby

Randers

1,83

3,50

4,00

DAN

14/9

19.00

Esbjerg

Vestsjaell.

1,83

3,50

4,00

DAN

15/9

19.00

Sonderjyske

Hobro

2,20

3,30

3,10

DAN2

13/9

15.00

Lyngby

Skive

1,67

3,65

4,50

DAN2

13/9

15.00

Bronshoj

Roskilde

2,40

3,30

2,70

DAN2

14/9

15.00

Horsens

Vb Kolding

2,05

3,40

3,25

DAN2

14/9

15.00

Fredericia

Koge

2,35

3,30

2,75

EL1

13/9

16.00

Crewe

Port Vale

2,80

3,30

2,30

EL1

13/9

16.00

Barnsley

Mk Dons

2,35

3,30

2,75

EL1

13/9

16.00

Crawley T.

Fleetwood

2,90

3,30

2,25

EL1

13/9

16.00

Walsall

Preston

3,20

3,30

2,10

EL1

13/9

16.00

Sheff. Utd

Rochdale

1,67

3,65

4,50

EL1

13/9

16.00

Chesterf.

Scunthorpe

1,85

3,50

3,75

EL1

13/9

16.00

Peterbor.

Notts Coun.

1,63

3,85

4,50

EL1

13/9

16.00

Oldham

Gillingham

1,95

3,40

3,50

EL1

13/9

16.00

Coventry

Yeovil

2,10

3,30

3,20

EL1

13/9

16.00

Bristol C.

Doncaster

1,80

3,60

3,85

EL1

13/9

16.00

Leyton Or.

Colchester

1,65

3,65

4,75

EL1

13/9

16.00

Bradford

Swindon

2,30

3,30

2,80

EL2

13/9

16.00

Accrington

Wimbledon

2,65

3,25

2,45

EL2

13/9

16.00

Dag E Red

Cambridge

2,75

3,25

2,35

EL2

13/9

16.00

Newport

Northampton

2,35

3,25

2,80

EL2

13/9

16.00

Luton

Cheltenham

2,35

3,25

2,80

EL2

13/9

16.00

Stevenage

Shrewsbury

2,65

3,25

2,45

EL2

13/9

16.00

Morecambe

Plymouth

2,50

3,25

2,60

EL2

13/9

16.00

Hartlepool

Tranmere

2,45

3,25

2,65

EL2

13/9

16.00

Burton

York

2,00

3,30

3,40

EL2

13/9

16.00

Southend

Portsmouth

2,15

3,25

3,10

EL2

13/9

16.00

Carlisle

Bury

2,90

3,20

2,30

EL2

13/9

16.00

Wycombe

Mansfield

2,10

3,30

3,20

EL2

13/9

16.00

Exeter

Oxford

2,50

3,25

2,60

EURL

18/9

18.00

Qarabag

St. Etienne

3,85

3,30

2,00

EURL

18/9

19.00

Club Bruges

Torino

2,45

3,30

2,85

EURL

18/9

19.00

Dnipro

Inter

2,60

3,20

2,75

EURL

18/9

19.00

M. Gladbach

Villarreal

2,25

3,30

3,20

EURL

18/9

19.00

Ap Limassol

Zurigo

2,30

3,30

3,10

EURL

18/9

19.00

Fc Copenh

HJK Helsinki

1,45

4,25

7,00

EURL

18/9

19.00

Partizan

Tottenham

5,25

3,85

1,63

EURL

18/9

19.00

Besiktas

Asteras Tr.

1,40

4,50

8,00

EURL

18/9

19.00

Salisburgo

Celtic

1,42

4,50

7,50

EURL

18/9

19.00

Din Zagabr.

Astra Giur.

2,20

3,30

3,30

EURL

18/9

19.00

P S V

Estoril

1,45

4,25

7,00

EURL

18/9

19.00

Panathinaik

Din. Mosca

3,00

3,20

2,40

EURL

18/9

21.05

Napoli

Sparta Pr.

1,42

4,50

7,50

EURL

18/9

21.05

Fiorentina

Guingamp

1,40

4,50

8,00

EURL

18/9

21.05

Standard

Rijeka

1,95

3,50

3,75

EURL

18/9

21.05

Siviglia

Feyenoord

1,45

4,50

6,50

EURL

18/9

21.05

Lille

Fk Krasnod.

1,95

3,30

4,00

EURL

18/9

21.05

Everton

Wolfsburg

2,20

3,30

3,30

EURL

18/9

21.05

Young Boys

Sl Bratisl.

1,67

3,75

5,00

EURL

18/9

21.05

Steaua Buc.

Aalborg

1,50

4,25

6,00

EURL

18/9

21.05

Rio Ave

Din. Kiev

3,40

3,30

2,15

EURL

18/9

21.05

PAOK

D Minsk

1,67

3,75

5,00

EURL

18/9

21.05

Met. Kharkiv

Trabzonspor

2,35

3,30

3,00

EURL

18/9

21.05

Leg Varsav.

Lokeren

1,75

3,65

4,50

FIN

13/9

15.00

Seinajoen JK

Lahti

2,20

3,15

3,20

FIN

13/9

15.00

Inter Turku

Mariehamn

2,25

3,30

3,00

FIN

14/9

17.30

MyPa

Turku PS

2,00

3,40

3,50

FIN

14/9

17.30

Vaasa PS

Jaro

2,20

3,30

3,10

FIN

14/9

17.30

Rovaniemi PS

Honka

1,60

3,85

5,00

FIN2

14/9

15.00

JIPPO

HIFK

4,50

3,65

1,67

FIN2

14/9

17.30

PK 35 Vantaa

Oulu

1,70

3,50

4,50

FIN2

14/9

17.30

Viikingit

FC Jazz

5,25

3,85

1,55

FLC

13/9

16.00

Blackburn

Wigan

2,45

3,20

2,75

FLC

13/9

16.00

Reading

Fulham

2,20

3,25

3,10

FLC

13/9

16.00

Cardiff

Norwich

2,50

3,20

2,70

FLC

13/9

16.00

Blackpool

Wolves

4,50

3,50

1,75

FLC

13/9

16.00

Brentford

Brighton

2,55

3,25

2,60

FLC

13/9

16.00

Charlton

Watford

2,65

3,25

2,50

FLC

13/9

16.00

Ipswich

Millwall

2,00

3,40

3,40

FLC

13/9

16.00

Bolton

Sheff Weds

2,30

3,30

2,90

FLC

13/9

16.00

Huddersf.

Middlesb.

3,10

3,30

2,20

FLC

13/9

16.00

Bournemouth

Rotherham

1,67

3,65

4,75

FLC

13/9

13.15

Birmingham

Leeds

2,15

3,30

3,20

FLC

14/9

14.15

Nottm For

Derby

2,35

3,20

2,90

GAL

13/9

15.30

Carmarthen

Newtown

1,85

3,50

3,75

GAL

13/9

15.30

Prestatyn

Airbus Uk

3,50

3,50

1,90

GAL

13/9

15.30

New Saints

Port Talbot

1,28

5,00

9,00

GAL

14/9

14.00

Rhyl

Bangor City

2,45

3,40

2,55

GER2

13/9

13.00

Leipzig

Braunschw.

1,95

3,40

3,65

GER2

13/9

13.00

Darmstadt

Aue

1,80

3,40

4,25

GER2

14/9

13.30

St. Pauli

1860 Monaco

2,30

3,30

2,90

GER2

14/9

13.30

Sandhausen

Gr. Furth

4,00

3,40

1,85

GER2

14/9

13.30

Heidenheim

U. Berlino

2,05

3,30

3,40

GER2

15/9

20.15

Norimberga

Dusseldorf

2,00

3,30

3,60

GER3

13/9

14.00

Osnabruck

Holstein K.

2,25

3,25

3,00

GER3

13/9

14.00

Mainz B

Cottbus

2,70

3,25

2,45

GER3

13/9

14.00

Grossaspach

Dresda

3,00

3,30

2,25

GER3

13/9

14.00

Regensburg

Munster

2,75

3,20

2,45

GER3

13/9

14.00

Duisburg

Stuttgarter

2,35

3,30

2,80

GER3

13/9

14.00

Fta Colonia

Unterhach.

2,55

3,20

2,65

GER3

13/9

14.00

Bielefeld

Dortmund B

1,70

3,60

4,50

GER3

13/9

14.00

Hallescher

Stoccard. B

1,65

3,75

4,75

GER3

14/9

14.00

Chemnitzer

Rostock

1,80

3,40

4,25

GIA

13/9

08.00

Shimizu

Urawa

4,00

3,50

1,80

GIA

13/9

11.00

Omiya

Kashima

5,00

4,00

1,55

GIA

13/9

12.00

Kawasaki F

Tokushima

1,30

5,00

8,00

GIA

13/9

12.00

Yokohama FM

Nagoya

1,80

3,50

3,75

GIA

13/9

12.00

Niigata

Sendai

2,10

3,20

3,30

GIA

13/9

12.00

C. Osaka

Kashiwa R

2,40

3,30

2,70

GIA

13/9

12.00

Hiroshima

Gamba O

2,55

3,30

2,50

GIA

13/9

11.30

FC Tokyo

Kobe

1,80

3,40

4,00

GIA

13/9

11.30

Kofu

Sagan Tosu

2,80

3,30

2,25

GRE

13/9

15.00

Veria

Aok Kerkyra

1,83

3,30

4,25

GRE

13/9

17.15

Paok

Niki Volou

1,20

5,50

14,00

GRE

13/9

19.30

Olympiakos

Ofi Creta

1,12

7,50

18,00

GRE

14/9

15.00

Panionios

Asteras Tr.

2,90

3,20

2,35

GRE

14/9

17.15

Atromitos

Panetolikos

1,60

3,50

5,75

GRE

14/9

17.15

Levadiakos

Panthrakik.

1,90

3,40

3,80

GRE

14/9

17.15

P. Giannina

Xanthi

1,80

3,30

4,50

GRE

14/9

19.30

Kalloni

Panathinaik

4,25

3,30

1,83

GRE

15/9

18.30

Ergotelis

Platanias

2,15

3,20

3,30

ISL

14/9

19.00

Thor

Hafnarfjor

6,50

4,50

1,40

ISL

14/9

19.00

IBV Vestman

Breidablik

2,35

3,00

3,00

ISL

14/9

19.00

Fylkir

KR Reykjav

3,60

3,85

1,80

ISL

14/9

19.00

Vikingur

Valur

2,30

3,30

2,80

ISL

14/9

22.00

Stjarnan

Keflavik

1,33

5,00

7,00

ISL

15/9

21.15

Fram Reyk

Fjolnir

2,25

3,40

2,80

LIG

13/9

16.00

Barcellona

Athl Bilbao

1,28

5,50

10,00

LIG

13/9

18.00

Malaga

Levante

1,57

3,70

6,50

LIG

13/9

20.00

Real Madrid

Atl. Madrid

1,65

3,70

5,25

LIG

13/9

22.00

Celta

Sociedad

2,30

3,20

3,20

LIG

14/9

12.00

Vallecano

Elche

1,75

3,60

4,75

LIG

14/9

17.00

Valencia

Espanyol

1,60

3,80

5,75

LIG

14/9

19.00

Siviglia

Getafe

1,43

4,25

7,50

LIG

14/9

21.00

Granada

Villarreal

3,70

3,20

2,10

LIG

15/9

20.45

Eibar

La Coruna

2,00

3,20

4,00

LPrB

13/9

15.00

Grosseto

Reggiana

2,20

3,00

3,30

LPrB

13/9

16.00

San Marino

Carrarese

2,30

3,00

3,10

LPrB

13/9

17.00

Forlì

Teramo

2,00

3,10

3,70

LPrB

13/9

14.30

Pistoiese

P. Piacenza

2,30

3,00

3,10

LPrB

13/9

19.30

Spal

Santarcang.

2,00

3,10

3,65

LPrB

14/9

16.00

Lucchese

Savona

2,30

3,00

3,10

LPrB

14/9

18.00

Pisa

Gubbio

1,63

3,70

4,75

LPrB

14/9

12.30

Ancona

Pontedera

2,50

3,10

2,65

LPrB

14/9

14.30

Tuttocuoio

Ascoli

2,75

3,00

2,50

LPrC

13/9

15.00

Matera

Lecce

3,15

3,00

2,25

LPrC

13/9

16.00

Catanzaro

Martina F.

1,65

3,40

5,25

LPrC

13/9

17.00

Barletta

Cosenza

2,25

2,90

3,25

LPrC

13/9

14.30

Ischia

Lamezia

2,45

2,90

2,90

LPrC

13/9

19.30

Casertana

Juve Stabia

2,20

2,90

3,40

LPrC

14/9

11.00

Salernitana

Aversa Nor.

1,65

3,40

5,25

LPrC

14/9

16.00

Savoia

Benevento

2,90

3,00

2,40

LPrC

14/9

18.00

Reggina

Messina

2,10

2,90

3,60

LPrC

14/9

14.30

Lupa Roma

Paganese

2,00

3,10

3,70

MES

13/9

02.30

Queretaro

Puebla

1,85

3,30

4,00

MES

13/9

03.30

Veracruz

Atlas

2,70

3,15

2,45

MES

13/9

04.30

S. Laguna

Club Leon

2,00

3,30

3,50

MES

14/9

00.01

Cruz Azul

Toluca

2,00

3,20

3,50

MES

14/9

02.00

Monterrey

Chivas Guad

1,80

3,30

4,25

MES

14/9

02.00

Univ. Guad.

America

4,00

3,40

1,80

MES

14/9

04.00

Jaguares

Mon Morelia

2,00

3,30

3,40

MES

14/9

03.06

Pachuca

Tijuana

1,95

3,30

3,60

MES

14/9

19.00

Unam Pumas

Uanl Tigres

2,70

3,10

2,50

NIRL

13/9

16.00

Ballinamal.

Institute

2,25

3,40

2,80

NIRL

13/9

16.00

Ballymena

Glentoran

2,80

3,30

2,30

NIRL

13/9

16.00

Cliftonvil.

Coleraine

1,35

4,50

7,50

NIRL

13/9

16.00

Dungannon

Crusaders

4,25

3,65

1,70

NIRL

13/9

16.00

Glenavon

Portadown

2,60

3,30

2,45

NIRL

13/9

16.00

Linfield

Warrenp.

1,20

5,75

11,00

NOR

13/9

18.00

Stromsgodset

Brann

1,60

3,85

5,00

NOR

13/9

15.30

Odd Ballklubb

Viking

1,70

3,65

4,50

NOR

14/9

18.00

Valerenga

Haugesund

1,90

3,65

3,50

NOR

14/9

18.00

Sogndal

Aalesund

2,30

3,40

2,80

NOR

14/9

18.00

Start

Stabaek

1,83

3,60

3,85

NOR

14/9

19.00

Molde

Lillestrom

1,33

4,75

8,00

NOR

14/9

15.30

Sandnes

Sarpsborg

2,40

3,30

2,75

NOR2

14/9

15.00

Sandefjord

Ull Kisa

1,25

5,25

10,00

NOR2

14/9

16.00

Nest Sotra

Kristiansund

3,65

3,65

1,83

NOR2

14/9

18.00

Mjondalen

Tromsdalen

1,22

5,75

10,00

NOR2

14/9

18.00

Bryne

Alta

1,57

3,85

5,00

NOR2

14/9

18.00

Fredrikstad

Strommen

1,45

4,25

6,00

NOR2

14/9

18.00

HamKam

Honefoss

7,00

5,00

1,33

NOR2

14/9

17.30

Baerum

Ranheim

3,40

3,65

1,90

NOR2

15/9

19.00

Tromso

Hodd

1,28

5,25

8,50

PL

13/9

16.00

Chelsea

Swansea

1,25

5,75

11,00

PL

13/9

16.00

C. Palace

Burnley

2,10

3,25

3,60

PL

13/9

16.00

Southampton

Newcastle

1,73

3,65

4,75

PL

13/9

16.00

Stoke

Leicester

2,10

3,25

3,60

PL

13/9

16.00

Sunderland

Tottenham

3,65

3,30

2,05

PL

13/9

16.00

West Brom.

Everton

3,50

3,30

2,10

PL

13/9

18.30

Liverpool

Aston Villa

1,23

6,00

12,00

PL

13/9

13.45

Arsenal

Man. City

2,75

3,40

2,45

PL

14/9

17.00

Man. Utd

Q P R

1,25

5,50

12,00

PL

15/9

21.00

Hull

West Ham

2,10

3,30

3,50

POL

13/9

18.00

Jagiellonia

Lech Poznan

3,25

3,20

2,15

POL

13/9

15.30

Cracovia Kr

Gornik Lecz

2,30

3,15

3,00

POL

13/9

20.30

Leg Varsav.

Slask Wrocl

1,57

3,75

5,50

POL

14/9

18.00

Gks Belchat

Lechia Gdan

2,90

3,20

2,35

POL

14/9

15.30

Gornik Zabr

Piast Gliw.

1,75

3,50

4,50

POL

15/9

18.00

Korona K.

Podbesk. Bb

2,65

3,10

2,60

ROM

13/9

20.00

Cfr Cluj

Astra Giur.

2,40

3,20

2,75

ROM

13/9

17.30

V Constanta

Ceahlaul

2,00

3,20

3,50

ROM

14/9

15.00

Csm Iasi

Targu Mures

2,50

3,10

2,70

ROM

14/9

20.00

Botosani

Dinamo Buc.

3,00

3,10

2,20

ROM

14/9

17.30

Rapid Buc.

Univ. Cluj

2,30

3,00

3,00

ROM

15/9

20.00

Pandurii

Petrolul Pl

2,80

3,00

2,40

ROM

15/9

17.30

Csu Craiova

Otelul Gal.

1,67

3,40

4,50

RUS

13/9

14.00

Lok. Mosca

Mordoviya

1,60

3,70

5,25

RUS

13/9

19.00

Rostov

Rubin Kazan

2,90

3,10

2,40

RUS

13/9

11.30

Cska Mosca

Ar. Tula

1,20

6,00

12,00

RUS

13/9

16.30

Z. St Pietr

Din. Mosca

1,90

3,50

3,70

RUS

14/9

17.00

Fk Krasnod.

Fk Ufa

1,45

4,00

7,00

RUS

14/9

11.30

Sp. Mosca

Torpedo Mos

1,35

4,50

8,00

RUS

15/9

15.00

Amkar

Fk Ural

2,05

3,30

3,40

RUS

15/9

18.00

Ter Groznyi

Kuban

2,10

3,20

3,40

SCO

13/9

16.00

Dundee Utd

Hamilton

1,73

3,65

4,25

SCO

13/9

16.00

Kilmarnock

St. Mirren

2,10

3,30

3,30

SCO

13/9

16.00

Partick T.

Inverness

2,80

3,25

2,40

SCO

13/9

16.00

Ross County

Motherwell

2,85

3,25

2,35

SCO

13/9

16.00

St Johnston

Dundee

1,95

3,40

3,60

SCO

13/9

13.45

Celtic

Aberdeen

1,45

4,25

6,50

SCO2

13/9

16.00

Dumbarton

Hearts

4,75

3,85

1,60

SCO2

13/9

16.00

Falkirk

Queen South

2,25

3,40

2,80

SCO2

13/9

16.00

Hibernian

Cowdenbeath

1,55

4,00

5,00

SCO2

13/9

16.00

Livingston

Alloa

1,83

3,50

3,85

SLN

13/9

16.00

Nd Gorica

Cm Celje

2,30

3,30

2,80

SLN

13/9

16.00

Maribor

Krka

1,20

5,75

12,00

SLN

13/9

18.00

Rudar

Koper

2,20

3,30

3,00

SLN

13/9

18.00

Radomlje

Domzale

9,00

4,75

1,30

SLN

13/9

20.30

O Ljubljana

Zavrc

1,65

3,65

4,75

SVE

13/9

13.00

Hacken

Malmo FF

2,55

3,25

2,60

SVE

14/9

15.00

Halmstad

Mjallby

1,67

3,65

4,75

SVE

14/9

15.00

Gefle

Falkenberg

2,30

3,20

3,00

SVE

14/9

17.30

Djurgarden

Aatvidabergs

1,53

4,00

5,50

SVE

14/9

17.30

Elfsborg

IFK Goteborg

2,00

3,30

3,60

SVE

15/9

19.00

Norrkoping

Brommapojk

1,40

4,50

7,00

SVE

15/9

19.00

Orebro

Kalmar FF

2,10

3,40

3,20

SVE

15/9

19.05

Helsingborg

AIK Stoccolma

2,50

3,30

2,65

SVE2

13/9

16.00

Varbergs Bois

Jonkoping

2,60

3,25

2,50

SVE2

13/9

16.00

Degerfors

Sundsvall

3,60

3,50

1,90

SVE2

14/9

16.00

Ljungskile

Assyriska

1,50

4,00

5,75

SVE2

15/9

19.00

Landskrona

Ostersunds

3,40

3,40

2,00

SVE2

15/9

19.00

Varnamo

Angelholms

2,35

3,30

2,75

SVE2

15/9

19.20

Sirius

GAIS

1,60

3,75

5,00

SVI

13/9

20.00

Aarau

Thun

2,90

3,20

2,35

SVI

13/9

17.45

Grasshopp.

Basilea

3,80

3,40

1,90

SVI

14/9

16.00

Zurigo

Sion

1,65

3,60

5,00</