sabato 11 maggio 2013

Oral Cancer Day, sabato 18 Pozzallo (RG) ospiterà il gazebo dell'Andi


Agli organi di Stampa

Pozzallo (RG), 11/05/2013


Oral Cancer Day, sabato 18 Pozzallo ospiterà il gazebo dell'Andi


Sabato 18 maggio si rinnova l'appuntamento con la campagna nazionale di prevenzione della salute del cavo orale, che interesserà le principali piazze d'Italia. Quest'anno sarà la Piazza Municipio di Pozzallo a ospitare il gazebo dei medici dell'Andi (Associazione nazionale dentisti italiani) dalle ore 9.30 alle 20.00, in occasione della VII edizione dell'Oral Cancer Day.

Come ogni anno, i medici aderenti all'Associazione nazionale dentisti italiani scenderanno in piazza per informare i cittadini sui tumori del cavo orale e sulla necessità di controlli periodici a scopo di prevenzione. Dal 20 maggio fino al 20 giugno, inoltre, i medici dell'Andi effettueranno nei loro studi una visita gratuita su gengive, lingua e tessuti molli della bocca. L'elenco completo degli oltre 8 mila studi dentistici convenzionati è consultabile sul sito http://www.oralcancerday.it.

La novità della settima edizione è che, allo scopo di coinvolgere anche i medici di famiglia, la sezione provinciale dell'Andi organizzerà sabato 18 dalle ore 8.15 nella Sala conferenze dell'Ospedale "Santa Margherita" di Comiso una conferenza scientifica sulle patologie neoplastiche del cavo orale a cura del dottor Gaetano Bellorofonte, responsabile del reparto di Odontostomatologia del Presidio ospedaliero di Comiso, e del dottor Luciano Susino, presidente provinciale dell'Andi. L'evento, riservato a odontoiatri e medici chirurghi, darà diritto a 5 crediti ECM.

Il tumore del cavo orale colpisce le cellule di rivestimento della bocca, ma anche la lingua e la mucosa delle guance. In Italia la sua incidenza complessiva è in aumento, così come il tasso di mortalità. Ogni anno, infatti, si registrano circa 6.000 nuovi casi con un tasso di mortalità, a 5 anni dalla diagnosi, di oltre il 70%. L'elevato tasso di mortalità è dovuto al fatto che il tumore del cavo orale è troppo spesso scoperto in ritardo.

La prevenzione e la diagnosi precoce sono fondamentali (se il carcinoma è rilevato e curato nella fase iniziale, la guarigione è completa) perché garantiscono uno standard di sopravvivenza dell'80% e consentono interventi terapeutici mediamente poco invasivi.



Info e contatti
Andi Ragusa

Presidente Provinciale: Dott. Luciano Susino

Via Genova, 2 - 97016 Pozzallo RG

Tel. 0932 95 44 41 - Fax 0932 95 4441

Web: www.oralcancerday.it - www.fondazioneandi.org

Mail: presidente.ragusa@andi.it









--
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
p. iva. 01467520886
Via Assì 13, Modica (RG)
tel. 0932 752707
cell. 329 3167786

Aperta Rose in Esposizione, edizione superiore per qualità e quantità


COMUNE DI SAN BIAGIO DELLA CIMA

Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

Comunicato stampa di sabato 11 maggio 2013

In mostra il panorama rosicolo della Riviera dei Fiori

Aperta Rose in Esposizione, edizione superiore per qualità e quantità

All'inaugurazione gli Assessori regionali Renata Briano e Gabriele Cascino

Il manifesto dell'edizione 2013 https://dl.dropboxusercontent.com/u/4234348/Rose_in_expo2013_70x100_STAMPA.jpg

Galleria fotografica 2013 http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/97

Aperta questa mattina l'edizione 2013 di Rose in Esposizione, un'edizione che - oltre a presentare alcune novità rispetto al passato, come le tre sculture a tema - è riuscita a riportare in vetrina l'intera produzione rosicola del ponente ligure. Così, oltre alle rose dei produttori, facevano bella mostra quelle degli ottenitori, un panorama unico in Liguria, cui hanno dato il benvenuto l'Assessore Regionale all'Ambiente Renata Briano e l'Assessore Regionale all'Urbanistica Gabriele Cascino, oltre a numerosi Consiglieri Regionali, Sindaci e rappresentanti delle Istituzioni. La Provincia di Imperia era rappresentata da Giovanni Ballestra, Assessore all'Ambiente.

Unanime il coro di approvazione, a sancire una edizione qualitativamente e quantitvamente molto importante. Rose in Esposizione è aperta fino a lunedì.

Rose in Esposizione
San Biagio della Cima IM
Riviera dei Fiori, Liguria
sabato 11, domenica 12, lunedì 13 maggio 2013
Orario continuato dalle 10:00 alle 19:00.

Programma:

Sabato 11 Maggio
ore 11.00 Inaugurazione e apertura al pubblico
ore 15.00 Premiazione del Concorso Floreale
ore 22.00 Chiusura

Domenica 12 Maggio 2012
ore 10.00 Apertura al pubblico
ore 22.00 Chiusura

Lunedì 13 Maggio 2012
ore 10.00 Apertura al pubblico
ore 18.00 Chiusura

Informazioni per il pubblico:
Comune di San Biagio della Cima
Piazza IV Novembre
18036 San Biagio (IM)
Italy
Tel. +39 0184 28.90.44

Galleria fotografica 2013 http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/97

Per ulteriori informazioni stampa:
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

Rose in Esposizione, prolungato l'orario, aperta sino alle 22.


COMUNE DI SAN BIAGIO DELLA CIMA

Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

Comunicato stampa di sabato 11 maggio 2013

A seguito delle numerose richieste pervenute dagli appassionati che hanno preannunciato la loro visita alla mostra sanbiagina

Rose in Esposizione, prolungato l'orario, aperta sino alle 22.

Da oggi, in mostra il panorama rosicolo della Riviera dei Fiori

Il manifesto dell'edizione 2013 https://dl.dropboxusercontent.com/u/4234348/Rose_in_expo2013_70x100_STAMPA.jpg

Galleria fotografica dedicata http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/97

Prolungato sino alle 22 l'orario di apertura di Rose in Esposizione. A seguito delle numerose richieste pervenute dagli appassionati che hanno preannunciato la loro visita alla mostra sanbiagina, l'orario di apertura, sia per oggi ce per domani, è stato prolungato sino alle ore 22:00. Rimane l'orario delle 18:00 per la chiusura di lunedì.

Rose in Esposizione
San Biagio della Cima IM
Riviera dei Fiori, Liguria
sabato 11, domenica 12, lunedì 13 maggio 2013

Programma:

Sabato 11 Maggio
ore 11.00 Inaugurazione e apertura al pubblico
ore 15.00 Premiazione del Concorso Floreale
ore 22.00 Chiusura

Domenica 20 Maggio 2012
ore 10.00 Apertura al pubblico
ore 22.00 Chiusura

Lunedì 21 Maggio 2012
ore 10.00 Apertura al pubblico
ore 18.00 Chiusura

Informazioni per il pubblico:
Comune di San Biagio della Cima
Piazza IV Novembre
18036 San Biagio (IM)
Italy
Tel. +39 0184 28.90.44

Galleria fotografica dedicata http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/97

Per ulteriori informazioni stampa:
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

Mostra Fotografica "Fotoclub Fucecchio Si Mostra"

Dopo il successo della prima edizione, torna la mostra fotografica "fotoclubfucecchiosimostra", a cura del Fotoclub Fucecchio e patrocinata dal Comune di Fucecchio.

L'esposizione sarà allestita nei suggestivi locali medievali di Palazzo Corsini, presso il Museo di Fucecchio, sezione mostre temporanee, dal 1 Giugno al 9 Giugno 2013.

Oltre dieci fotografi dell'associazione esporranno i loro progetti che spazieranno dalla paesaggistica, al reportage, alla street photography, alla macrofotografia e… molto altro ancora.

Nel complesso la mostra conterà più di 100 scatti, realizzati in vari formati, tecniche di stampa e di allestimento.

Ma non finisce qui: un'intera sala sarà dedicata all'esposizione del progetto "Il Niger addosso", un reportage fotografico ed una multivisione che documentano il lavoro di oltre 4 mesi, svolto dai ragazzi dell'istituto "A. Checchi", per la realizzazione di una serie di abiti e accessori ispirati al Niger e realizzati con stoffe originali.

Tutto ciò è stato reso possibile soltanto grazie alla stretta collaborazione nata tra il Fotoclub Fucecchio, la Sezione Soci di Unicoop Firenze e l'Istituto "A. Checchi" di Fucecchio, indirizzo "Abbigliamento e Moda".

La mostra si svolgerà dal 1 Giugno al 9 Giugno 2013 presso i locali del Palazzo Corsini a Fucecchio, con apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 21.00 alle ore 24.00 e il sabato e la domenica  dalle ore 16.00 alle ore 24.00.

Ingresso libero.

Locali espositivi c/o Museo di Fucecchio, sezione mostre temporanee, Fucecchio (FI).

Per raggiungere la mostra: Uscita San Miniato della s.g.c. Firenze-Pisa-Livorno, seguire le indicazioni per il centro di Fucecchio (entrata del parcheggio da Piazza La Vergine oppure da Piazza Vittorio Veneto, ingresso adiacente al Museo civico di Fucecchio).

Per ulteriori informazioni:

http://www.fotoclubfucecchio.it

http://www.facebook.com/fotoclubfucecchio

mailto: press@fofu.it

mobile: 3477255818 – 3381163785 – 3287230347

Ufficio stampa a cura del Fotoclub Fucecchio

venerdì 10 maggio 2013

Sicurezza sul Lavoro a Padova

INNOVA CONSULENZE: sicurezza sul lavoro & prevenzione incendi

INNOVA CONSULENZE offre corsi e formazione a padova su:

-        sicurezza sul lavoro http://www.innovaconsulenze.it/sicurezza.html

-        organizzazione aziendale e formazione  http://www.innovaconsulenze.it/formazione.html

-        prevenzione incendi e manutenzione estintori http://www.innovaconsulenze.it/sicurezza/prevenzione-incendi.html

 

INNOVA CONSULENZE è un consorzio che riunisce un gruppo di imprese selezionate, offrendo servizi di alto livello professionale nel campo della sicurezza, della protezione ambientale e della progettazione impiantistica ed energetica.

La struttura nasce dalla collaborazione di un team multidisciplinare di professionisti che operano nei settori della progettazione e consulenza per le aziende, esprimendo ciascuno per le proprie competenze, conoscenze tecniche e professionalità.

Sempre attento alle novità tecniche ed ai continui aggiornamenti normativi, il gruppo ha l'obiettivo di offrire un servizio competente e dinamico puntando soprattutto sul rapporto personale con una clientela rappresentata prevalentemente dalla piccola e media impresa impiegata nell'industria, artigianato e commercio, che si confronta con un mercato che deve rinnovarsi quotidianamente.

 

INNOVA CONSULENZE fornisce inoltre un servizio di orientamento gratuito alle aziende clienti sul reperimento dei fondi per realizzare programmi formativi a supporto dei budget di struttura.
I fondi realizzano quanto previsto dalla Legge 388/2000 che prevede la possibilità, da parte delle imprese, di destinare alla formazione e aggiornamento dei propri dipendenti la quota pari al 70% dello 0,3% dei contributi versati all'INPS destinata al "contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria". Le aziende potranno infatti trasferire il contributo sui Fondi Paritetici Interprofessionali per finanziare le attività formative per i propri lavoratori.
La formazione può riguardare qualsiasi tematica (tecnica, specialistica, manageriale, di aggiornamento, ecc.) e può essere erogata secondo la modalità ritenuta più adeguata (aula, affiancamento, training on the job, FAD, esperienziale, outdoor, ecc.).
Lo studio  offre una gamma modulare di servizi, sia consulenziali sia operativo-gestionali per un'assistenza personalizzata, continua e completa nella definizione, gestione e rendicontazione dei piani finanziati per la fomazione continua del personale.

 

INNOVA CONSULENZE ha al suo interno una divisione che si occupa di commercio e manutenzione ordinaria e straordinaria delle apparecchiature, dei sistemi e del materiale antincendio/antinfortunistico.

Grazie all'esperienza professionale dei ns. tecnici, il consorzio è in grado offrire alla propria clientela la direzione dei lavori di installazione (impianti elettrici, impianti di protezione antincendio, linee vita, etc.) e l'esecuzione degli stessi mediante aziende subappaltatrici. La ns. azienda è abilitata ai sensi del DM 37/08 all'installazione, alla trasformazione, all'ampliamento e alla manutenzione degli impianti di cui all'art. 1 del Decreto indicati alle lettere A, B e G.

 

Consulenze Sicurezza sul Lavoro - Padova

INNOVA è in grado di fornire un servizio di consulenza in materia di sicurezza nei seguenti ambiti:

ñ SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO: redazione del documento di valutazione del rischio e valutazioni del rischio specifiche (agenti chimici, rumore, vibrazioni, campi elettromagnetici, esplosione, movimentazione manuale dei carichi, movimenti ripetitivi, ecc.), assunzione del ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), studio e modifica del comportamento umano per il miglioramento della sicurezza in azienda (BBS - network BASE).

ñ SICUREZZA NEI CANTIERI: assunzione dell'incarico di Responsabile dei Lavoro, assunzione dell'incarico di Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione, reazione di Piani Operativi di Sicurezza (POS) e Piani di Montaggio Uso e Smontaggio del Ponteggio (PIMUS).

ñ RILEVAMENTO TERMOGRAFICO: analisi con termocamera all'infrarosso per individuare problemi di natura elettrica.

ñ PREVENZIONE INCENDI: progetti di prevenzione incendi per la presentazione della VAP, presentazione della Segnalazione Certificata Inizio Attività di cui al D.P.R. 151/2011 per l'ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi (CPI), certificazioni di strutture ed impianti da parte di tecnici abilitati ai sensi della Legge 818/84, progettazioni di impianti di rivelazione ed estinzione incendi.

ñ MEDICINA DEL LAVORO: assunzione dell'incarico di Medico Competente, visite mediche ai lavoratori, sopralluoghi specialistici in azienda.

Bicentenario di Verdi: fantasie da opere alla Ponticella di San Lazzaro con Claudia D'Ippolito e Luca Troiani

Bicentenario di Verdi: fantasie da opere alla Ponticella di San Lazzaro con Claudia D'Ippolito e Luca Troiani

In occasione del Bicentenario Verdiano, domenica 12 maggio alle ore 16, a Ponticella di San Lazzaro (BO), in via del Colle 1, presso il centro sociale "La Terrazza", si terrà un particolare concerto, organizzato dall'Accademia Pianistica Internazionale "F.Busoni", dedicato a Giuseppe Verdi, con delle fantasie da concerto da alcune delle sue opere più famose come Aida e Rigoletto.

A Presentarle saranno il Duo Luca Troiani/Claudia D'Ippolito, che da alcuni anni lavorano insieme proprio su questa tipologia di programmi. Si potranno ascoltare alcune delle più famose arie d'opera, non cantate, ma suonate da un clarinetto, che poi le varierà, esaltando qualità timbriche e virtuosistiche di questo strumento, il tutto accompagnato magistralmente da un pianoforte che farà le veci di una vera e propria orchestra, in una fusione di suoni unica.

CLAUDIA D'IPPOLITO. Nata nel 1985, si è diplomata in pianoforte nel 2004 al Conservatorio G.B.Martini di Bologna con il massimo dei voti, Lode e Menzione d'onore. Ha conseguito nel 2007 il Diploma Accademico di II livello allo stesso Conservatorio con la votazione di 110 e Lode. Ha studiato con i Maestri Agostini e Barbalat e si è perfezionata presso Accademie internazionali con i Maestri Rattalino, Ballista, Gulyak, Vernikov, Meunier, Corti, Specchi, Baraz, Janowski. Ha vinto premi in vari concorsi tra cui il Premio Magone (2004) e Hans Bauer istituito dal Soroptimist International Club di Bologna per il miglior diplomato dell'anno 2003-2004.

Ha tenuto recital solistici e cameristici in vari teatri e sale da concerto in Italia (Bologna, Venezia, Milano, Mantova, Piacenza, Rubiera, Ferrara, Recco, Alassio, Piana Crixia di Savona, Senigallia, Ostra, Cervia, Budrio, Cento, Ischia, Villa Verrucchio…) e all'estero (Germania, Francia e Repubblica Ceca).

Nel 2001 e nel 2010 ha partecipato all'esecuzione delle Variazioni Goldberg di Bach al Teatro Comunale di Bologna e all'Auditorium della Chiesa Avventista di Bologna.

Nel 2003 e nel 2007 ha eseguito il Concerto op. 15 n. 1 di Beethoven accompagnata dall'Orchestra del Conservatorio "G.B. Martini" a Bologna e nel 2010 ha eseguito il Concerto in fa minore di Chopin nella versione per pianoforte solista e quintetto d'archi nella Biblioteca storica della Basilica di S.Francesco di Bologna.

Nel 2011 ha eseguito il Requiem di W.A.Mozart per solisti coro e pianoforte a quattro mani, nella Chiesa di Santa Maria dei Servi con la partecipazione del coro del Teatro Comunale di Bologna.

Ha collaborato diverse volte con l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna e con l'Orchestra Mozart sotto la direzione di Claudio Abbado.

Dal 2013 collabora con la violinista Lavinia Soncini. Svolge tutt'ora un'intensa attività concertistica e didattica.

LUCA TROIANI residente a Riola di Vergato, sull'Appennino Bolognese, inizia giovanissimo lo studio del clarinetto sotto la guida del M° G. Contini. Ammesso al Conservatorio di Musica G. B. Martini di Bologna prosegue gli studi con i M° Agostino Vicini, ed Enrico Quarenghi, diplomandosi col massimo dei voti nel 2000 sotto la guida del M° Paolo Ravaglia. Molto intensa è l'attività artistica. Collabora da anni il M° Antonio Cavuoto nell'insieme di fiati, partecipando a vari concerti in formazioni di diversa specie, dal trio fino all'ottetto di fiati in un vasto repertorio classico e contemporaneo. Considerevole anche attività in varie formazioni di musica da camera in duo, trio, quartetto, quintetto con fiati o archi. Ha partecipato a varie rassegne concertistiche, tra cui la "Montagna Musicata" e "Note d'arte". È stato Direttore Artistico dal 2002 al 2010 dell'Associazione Culturale "Musicae" organizzando eventi nel territorio dell'Emilia Romagna. Attività che prosegue come Presidente dell'Associazione Culturale CRESCENDO che organizza le stagioni "Vivi e ascolta la montagna" nell'Appennino Bolognese, e in collaborazione con L'Agenzia Spettacolo Nika "Fascino tra le note del classico", la Rassegna di Concerti nel Quartiere San Vitale a Bologna.

Si è esibito in alcune serate di gala con cantanti di fama internazionale. Il suo vasto repertorio comprende i concerti e le sonate per clarinetto dei grandi autori classici, spingendosi fino ai contemporanei. Nei vari concorsi nazionali a cui ha partecipato in duo con pianoforte si è sempre classificato brillantemente. Ha studiato composizione con i M° G. Luppi e F. Carluccio al Conservatorio di Musica di Bologna.

Da alcuni anni ha un intensa attività didattica in varie scuole elementari, portando progetti musicali che avvicinino i bambini al mondo della musica, classica e popolare.

E' Presidente dell'Associazione Culturale Ars et Sonus, che dal 2012 opera nel territorio della Romagna, per la promozione e lo sviluppo della musica e della cultura, attraverso concerti e stage.

Rose in Esposizione, tutto pronto FOTO ALLESTIMENTO


COMUNE DI SAN BIAGIO DELLA CIMA

Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

Comunicato stampa di venerdì 10 maggio 2013

Inaugurazione domani mattina alle ore 11:00

Rose in Esposizione, tutto pronto FOTO ALLESTIMENTO

Per 3 giorni in mostra il panorama rosicolo della Riviera dei Fiori

Il manifesto dell'edizione 2013 https://dl.dropboxusercontent.com/u/4234348/Rose_in_expo2013_70x100_STAMPA.jpg

Galleria fotografica dedicata http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/97

Procedono a gonfie vele i preparativi per Rose in Esposizione, in programma a San Biagio della Cima da domani a lunedì. I numerosissimi volontari stanno ultimando le varie composizioni, nella notte tutto verrà terminato. Domani alle ore 11:00 inaugurazione. "Questa volta ci siamo superati", è il commento degli organizzatori.

Foto allestimento 1
Foto allestimento 2
Foto allestimento 3

Rose in Esposizione
San Biagio della Cima IM
Riviera dei Fiori, Liguria
sabato 11, domenica 12, lunedì 13 maggio 2013

Programma:

Sabato 11 Maggio
ore 11.00 Inaugurazione e apertura al pubblico
ore 15.00 Premiazione del Concorso Floreale
ore 19.00 Chiusura

Domenica 20 Maggio 2012
ore 10.00 Apertura al pubblico
ore 19.00 Chiusura

Lunedì 21 Maggio 2012
ore 10.00 Apertura al pubblico
ore 18.00 Chiusura

Informazioni per il pubblico:
Comune di San Biagio della Cima
Piazza IV Novembre
18036 San Biagio (IM)
Italy
Tel. +39 0184 28.90.44

Galleria fotografica dedicata http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/97

Per ulteriori informazioni stampa:
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

SOFORT Banking diventa partner di METRO GROUP

Comunicato stampa

Il fornitore di servizi di pagamento e l'impresa commerciale consolidano la loro collaborazione nel settore dell'e-payment / procedimento di bonifico diretto, già disponibile da diverso tempo nei negozi online di Media Markt, Saturn, Redcoon, nonché Real e Galeria Kaufhof

Gauting, 13 maggio 2013. SOFORT AG e METRO GROUP, una delle maggiori imprese commerciali a livello internazionale, sono ora partner nel settore dell'e-payment. Grazie a questa collaborazione i consumatori possono fare acquisti online nei canali di distribuzione di METRO GROUP in modo veloce e sicuro con SOFORT Banking. Già da diverso tempo gli acquirenti possono pagare con SOFORT Banking nei negozi online di Media Markt, Saturn, Redcoon, nonché Real e Galeria Kaufhof.

„Siamo molto fieri di operare per uno dei leader europei nel settore commerciale. La flessibilità nei pagamenti e la diversità nell'offerta dei metodi di pagamento online assumono un'importanza sempre maggiore.  Con SOFORT Banking i canali di distribuzione della METRO GROUP potenziano i propri negozi online con un metodo di pagamento popolare e affermato", spiega il Dott. Gerrit Seidel, CEO di SOFORT AG.

Il procedimento di bonifico diretto di SOFORT AG è adatto proprio a imprese commerciali orientate verso il mercato internazionale. "Nell'e-commerce sono importanti soprattutto tre fattori: velocità, sicurezza e internazionalità. SOFORT Banking risponde a questi criteri. Per i nostri clienti rappresenta un'alternativa alle carte di credito e alle soluzioni e-wallet, nonché il completamento perfetto del portafoglio dei metodi di pagamento da noi offerto. Questa è la nostra esperienza con i negozi online di Real, Media Markt, Saturn, Galeria Kaufhof e Redcoon", afferma Robert Herzig, Head of Customer Payments & Finance di METRO AG.

I clienti traggono profitto dall'esecuzione veloce e sicura del pagamento

Particolarmente comodo per gli acquirenti online risulta il fatto che con SOFORT Banking non occorre alcuna registrazione o conto virtuale: al termine dell'acquisto online il cliente seleziona SOFORT Banking come modalità di pagamento, sceglie la sua banca, accede al suo home banking tramite il software di SOFORT Banking, e infine autorizza il bonifico con la sua password dispositiva. Il trasferimento dell'importo avviene direttamente dal conto dell'acquirente a quello del gestore e-commerce; e ciò è possibile anche per pagamenti oltre confine e in valuta estera. Attualmente, ad esempio, clienti in Germania, Austria, Belgio, Paesi Bassi, Francia, Italia e Polonia possono fare acquisti nel negozio online di Redcoon e usufruire del pagamento sicuro e veloce di SOFORT Banking. L'ente di certificazione tedesco TÜV Saarland ha verificato SOFORT Banking e certificato l'azienda con i sigilli "Protezione dei dati verificata" e "Sistema di pagamento verificato".

Gli utenti possono effettuare pagamenti con SOFORT Banking in complessivamente dieci paesi: Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito, Italia, Spagna e Polonia – con tendenza in aumento. "L'e-commerce rafforzerà la crescita comune dell'Europa. Per questo commercianti e acquirenti hanno bisogno di un'infrastruttura di pagamenti internazionale, come ad esempio SOFORT Banking", afferma Seidel.

 

Riguardo METRO GROUP

METRO GROUP si annovera fra le maggiori aziende commerciali a livello internazionale. Nel 2012 ha realizzato un fatturato di 67 Mrd. di Euro. L'azienda opera in 32 paesi con circa 2.200 punti vendita e impiega oltre 280.000 dipendenti. L'efficienza della METRO GROUP si basa sulla forza delle sue marche di distribuzione che operano sul mercato in modo indipendente: METRO/Makro Cash & Carry – in testa a livello internazionale nel self-service all'ingrosso, grandi magazzini self-service Real, Media Markt e Saturn – leader europeo dei negozi specializzati in elettronica ed elettrodomestici, nonché i grandi magazzini Galeria Kaufhof. www.metrogroup.de

 

Riguardo SOFORT AG e SOFORT Bank

Con i sistemi di pagamento SOFORT Banking, Rechnung by SOFORT e il sistema di verifica online SOFORT Ident, SOFORT AG offre prodotti innovativi per acquisti sicuri via Internet di merce e beni digitali. L'azienda di Gauting presso Monaco è leader di mercato fra i procedimenti di bonifico diretto in Germania. Oltre 25.000 gestori e-commerce realizzano più di due milioni di transazioni al mese con SOFORT Banking. In aggiunta alla Germania, si può usufruire del servizio anche in Austria, Svizzera, Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito, Italia, Spagna e Polonia. Dal 2010 SOFORT AG coopera con la Deutsche Kontor Privatbank AG. Quest'ultima, insieme a SOFORT AG, offre sotto il marchio SOFORT Bank una banca e-commerce specializzata in imprese. I prodotti e servizi di SOFORT Bank aiutano a ottimizzare i processi operativi dei commercianti online.

www.sofort.com

 

Addetto stampa SOFORT AG:

Thomas Doriath

 

Tel.: +49 (0)89 / 89 35 63 – 40

Fax: +49 (0)89 / 89 39 84 – 29

presse@sofort.com

Ufficio vendite Italia: sales.italia@sofort.com


Presentato il calendario degli eventi estivi 2013



COMUNE DI DIANO MARINA
Golfo Dianese •
Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

Comunicato stampa di venerdì 10 maggio 2013

Vario e articolato, un evento al giorno per non far annoiare i turisti

Presentato il calendario degli eventi estivi 2013

In evidenza Gioele Dix a RiDiano, il concerto di Fiordaliso e premio alla carriera a Katia Ricciarelli.

Presentato questa mattina il calendario delle manifestazioni estive promosse dall'Amministrazione Comunale di Diano Marina. Un calendario molto articolato, che potrà evidentemente essere arricchito strada facendo, con il contributo delle Associazioni, dei CIV, delle categorie: "Pian piano tutti i percorsi intrapresi in questi due anni vanno a regime - ha sottolineato il Sindaco di Diano Marina, On. Giacomo Chiappori - oggi presentiamo il calendario con un discreto anticipo rispetto al passato, l'obiettivo è quello di varare il calendario 2014 prima della fine del 2013, almeno per quelle che sono le date principali. In questo modo, crediamo di venire incontro alle esigenze degli operatori turistici, offrendo loro la possibilità di proporre pacchetti turistici che comprendono gli eventi. Faremo in modo di proporre alcuni nuovi interessanti eventi fuori stagione, come già abbiamo fatto ad esempio con il Wind Festival".

Il Consigliere delegato alle manifestazioni Davide Carpano e l'Assessore allo sport Francesco Bregolin hanno poi svelato le linee guida del calendario degli eventi: dal tradizionale appuntamento con l'Infiorata si passa agli eventi per i 160 anni della Banda Musicale Città di di Diano, si arriva al nuovo "Giovedì bimbi" (un appuntamento settimanale interamente dedicato ai più piccoli, con clown, teatrino, baby dance ...), alle due tappe dianesi della manifestazione regionale "Turista Protagonista" ideata e condotta da Gianni Rossi, ai gruppi musicali di "Diano in musica", per arrivare a RiDiano, il Festival della comicità che presenterà anche quest'anno alcuni dei nomi più prestigiosi di Zelig, a cominciare da Gioele Dix.

"Ogni giorno ci sarà un evento - ha spiegato Carpano - il turista non si potrà annoiare. Vogliamo mantenere il primato di città con più presenze turistiche, anche attraverso la qualità degli eventi proposti. Avremo anche musica classica, con l'assegnazione di un premio alla carriera per Katia Ricciarelli e, il 12 agosto, il concerto di Fiordaliso a Villa Scarsella. Alcune conferme e moltissime novità rispetto al passato".

"A settembre, in occasione di CorriDiano - ha spiegato Bregolin - proporremo anche due convegni dedicati al doping e all'alimentazione nello sport".

Scarica qui il pdf con il calendario completo, alla data di oggi

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio stampa del Comune di Diano Marina
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

Sono aperte le iscrizioni all'edizione 2013 della Coppa d'Oro delle Dolomiti

La Coppa d’Oro delle Dolomiti – inserita nel calendario internazionale ACI/CSAI, FIA come grande evento di regolarità classica – si svolge da giovedì 29 a sabato 31 agosto.

Al culmine di una settimana ricca di eventi, la sfida è tra le auto storiche di costruzione antecedente al 1961 che hanno scritto l’epopea dell’automobilismo internazionale.

 

Gli aspiranti partecipanti devono registrarsi al sito www.coppadorodelledolomiti.it , ottenendo login e password, e con questi procedere alla compilazione del modulo di iscrizione on-line

diviso in 9 fasi, fino ad ottenere il numero di iscrizione.

 

Alla Coppa d’Oro delle Dolomiti possono partecipare le vetture costruite dal 1919 al 1961. Le vetture dovranno essere originali, con l’esclusione di ogni tipo di replica anche parziale.

Non sono accettate vetture in configurazione diversa da quella originale di serie. Tutte le modifiche rispetto a questa devono essere documentate e devono essere state effettuate nel periodo d’uso

sullo specifico esemplare. Tutte le vetture dovranno seguire le norme Aci/Csai e FIA/FIVA che prevedono che possano essere ammesse al via solo le vetture in possesso di regolare certificazione.

Saranno ammesse a partecipare, fino ad un massimo di 30, anche le vetture costruite dal 1962 al 1965, di particolare valore storico o di significativa storia agonistica.

Per tali vetture, che non rientreranno nella classifica generale, sarà predisposta una Classifica Speciale.

 

INFO e CONTATTI

 

E-mail: info@coppadorodelledolomiti.it

Infoline: +39 06 32296984

Facebook: facebook.com/coppadorodelledolomiti 

Twitter: twitter.com/CoppadoroDolomi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota