sabato 28 luglio 2012

Maredsous 10 Triple - DEGUSTAZIONE



La Maredsous 10 Triple è prodotta dall' abbazia di Maredsous.  Un monastero benedettino del XIX secolo, situato nella provincia di Namur, Belgio.

Fa parte della Congregazione dell'Annunziata dell'Ordine di San Benedetto.

La Maredous 10 possiamo così descriverla:

Aspetto - Si versa nel bicchiere e si viene subito colpiti da un colore scuro, color rame-arancio con una schiuma bianca, molto persistente 

Profumi - L'aroma è di un aroma  frutta e un buon lievito belga e con sentori molto speziati.  Il sentore dei frutti sono uva, pera, banana, arancia e qualche sentore di mango, mentre l'odore di lievito è mescolata con spezie di alcuni chiodi di garofano. Miscelato con questi si sente l'alcol bello che ben si fonde con gli altri profumi gradevoli.

 Gusto - Un sapore fruttato, tipica di alcune birre belghe ,  I sapori di frutta sono principalmente di sapore d'uva e d'arancia.  Questi vengono miscelati con alcuni di spezie che si sono rilevati al naso.  Un sapore di lievito, assimilato alla frutta, ed ad una buona sensazione di alcool che creano  una piacevole sensazione di caldo

 Sensazione al palato - La sensazione in bocca è piuttosto forte rispetto allo stile della birra, con un livello di gasatura che è leggermente inferiore alla media. 

 Nel complesso - una buona birra per sedersi e sorseggiare.  Una birra da meditazione, che si accompagna ad alcuni formaggi forti, oppure alcune carni, come la caccagione.

Puoi trovare la Maredsous 10 e tutte le Maredsous su birraspeciale.it, negoziono online dedicato alla vendita birra belga e birra trappista. Vieni a trovarci e vedrai le nostre numerose offerte

Siria/ Russia: Aleppo rischia "tragedia" - TM News

TM News Siria/ Russia: Aleppo rischia "tragedia" TM News Mosca, 28 lug. (TMNews) - Una "tragedia" minaccia Aleppo, dove è iniziata oggi l'offensiva delle truppe governative: lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, sottolineando come non sia "realistico" aspettarsi che il regime di Bashar ... [...]

Incendi, le associazioni difendono il presidente del Parco Pappaterra - DirittoDiCronaca.it (Blog)

Incendi, le associazioni difendono il presidente del Parco Pappaterra DirittoDiCronaca.it (Blog) ... Politica · Cultura e Spettacolo · Calcio · Ciclismo · Volley · Pallamano · Altri sport · Giro d'Italia 2010. Sei qui: Territorio · Pollino · Cronaca Incendi, le associazioni difendono il presidente del Parco Pappaterra. Skip to content. In evidenza. By GCowSeo Seo ... altro » [...]

Nel 2020 quattro laureati su dieci saranno asiatici - universita.it

Nel 2020 quattro laureati su dieci saranno asiatici universita.it Ma ora nuovi dati, diramati dall'OCSE, l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, confermano che entro il 2020 anche il maggior bacino di talenti sarà ad est, in particolare in Cina e India. Secondo il rapporto OCSE "Education Indicators ... [...]

Cessione del quinto: nuovo sito e nuovo blog di Hox Prestiti

Hox Prestiti è un agente in attività finanziarie specializzato nei prestiti ai dipendenti e nei  prestiti ai pensionati: sono prestiti con cessione del quinto dello stipendio, prestiti con cessione del quinto della pensione e prestiti con delega. Sono stati recentemente rinnovati sia il sito  istituzionale http://www.hoxprestiti.it sia il blog http://blog.hoxprestiti.it. Sito e blog sono  dedicati ai finanziamenti ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati. Sul sito si può avere un preventivo per un prestito con cessione del quinto dello stipendio, cessione del quinto della pensione, prestito con delega di pagamento, prestito per consolidamento debiti o rinnovo di cessione del quinto dello stipendio o della pensione in pochi minuti e senza dover dare troppe informazioni su di sé che nulla hanno a che fare con il rilascio di un semplice preventivo. Sul sito e sul blog si possono trovare un sacco di informazioni estremamente utii per capire il funzionamento di questa tipologia di finanziamento. Sono spiegate in dettaglio le regole che stanno alla base di questi prestiti e la cui conoscenza è utile per capire se chi ci sta di fronte e ci offre un prestito di questo tipo ce la sta raccontando giusta. Sono anche elencate le categorie di lavoratori che possono accedere a questi finanziamenti e le categorie di lavoratori che non possono.

 

Marcello del Monte

Una sfilata in costume apre in centro il festival del folclore - Il Resto del Carlino

Il Resto del Carlino Una sfilata in costume apre in centro il festival del folclore Il Resto del Carlino Oltre all'Italia alla manifestazione partecipano la Georgia, la Jacuzia-Russia e Taiwan. La kermesse si apri... Clicca due volte su qualsiasi parola di questo articolo per visualizzare una sua definizione tratta dai dizionari Zanichelli. Email Stampa. 1151.jpg ... [...]

Cina:stop impianto rifiuti dopo proteste - Corriere della Sera

Cina:stop impianto rifiuti dopo proteste Corriere della Sera (ANSA) - QIDONG - Per la seconda volta in un mese, un progetto industriale inquinante e' stato definitivamente bloccato in Cina dopo una violenta protesta durante la quale e' stata saccheggiata la sede del governo locale di Qidong, vicino a Shanghai, ... [...]

MEVACO lancia il nuovo shop online!

Göppingen, luglio 2012. Secondo quanto riportato dall’Ufficio Federale di Statistica della Germania, la tendenza ad effettuare acquisti online è risultata in aumento anche l’anno scorso. Inoltre, un sondaggio dell’Istituto di Demoscopia di Allensbach rivela che nel 2012 sempre più persone faranno shopping in internet. MEVACO ha riconosciuto questi segni del tempo e con il nuovo lancio del suo online shop offre ai suoi clienti eccellenti servizi di acquisto e consegna.

 All’insegna del motto “Affascinante semplicità”, MEVACO, uno dei produttori e fornitori leader, offre ai suoi clienti in tutta Europa lamiere stirate, lamiere forate e reti su misura. “Affascinante semplicità” è stata dunque la parola chiave anche per il rilancio dello shop online. Ägidus Jung, direttore vendite Europa, ha spiegato in un intervista, che con il nuovo shop online MEVACO vuole rendere ai suoi clienti lo shopping in internet il più semplice possibile, infatti,  la procedura d’ordine non deve causare nessuno stress e tutto deve avvenire in maniera semplice e veloce, ed è proprio questo che si è prefissato MEVACO con il suo rilancio.

Inoltre, molti clienti non solo acquistano online da MEVACO ma prendono anche ispirazione direttamente dal nuovo catalogo digitale e dallo showroom. Per questo nelle nuove pagine internet è stato integrato l’intero assortimento, comprese tutte le possibilità di configurazione dei prodotti e nello showroom digitale vengono mostrati esempi straordinari di applicazione, come impianti esterni, facciate, arredamento per interni e mobili che possono essere considerati sotto diversi punti di vista e che sono stati costruiti con materiale perforato MEVACO. Tutto ciò per dare un impulso d'ispirazione agli interessati del settore.

Ma c’è un altro aspetto che gioca un ruolo fondamentale nella nuova veste internet di MEVACO: “Noi siamo l’unico online shop del settore” spiega Ägidus Jung, “in grado di calcolare per i propri clienti il prezzo, tenendo conto dalla quantità ordinata. Molti dei nostri clienti configurano autonomamente il loro prodotto su misura, ciò rappresenta un’esclusiva argomentazione di vendita”. Di fatto i clienti MEVACO approfittano di questo grande vantaggio già dal primo ordine: dopo la registrazione si può infatti vedere subito il prezzo, indipendentemente da quale prodotto venga ordinato e in quale quantità.

Uno shop online perfettamente funzionante costituisce, tuttavia, solo metà dell’opera. L’acquisto senza stress in internet necessita anche di una gestione ineccepibile delle spedizioni. “Anche questo è uno dei nostri obiettivi principali“ prosegue Ägidus Jung. “Gli ordini effettuati online entro le ore 14:00 vengono spediti il giorno stesso dell’ordine. Nel caso di prodotti su misura il tutto dura da 2 ad un massimo di 4 giorni. Questo ci rende leader nel settore in termini di rapidità di consegna e servizio”. Per monitorare questo sistema di spedizione unico in Europa, MEVACO lavora con un sistema di controllo elettronico. “Se la nostra puntualità diminuisce di una sola percentuale scendendo al 99%, suona l’allarme” spiega Ägidus Jung. “Dobbiamo essere così rigidi verso noi stessi per poter garantire ai nostri clienti tale rapidità”.

E’ stato così già raggiunto l’optimum per quanto riguarda lo shop online? Ägidus Jung pensa già oltre. MEVACO vuole offrire all’intero settore un servizio perfetto, il meglio è naturalmente nemico del bene. Per questo MEVACO stá già lavorando al nuovo online shop 2.0. Anche in questo caso i sondaggi di Allensbach hanno detto la loro: in futuro le aziende dovranno tener conto del processo di decision making dei clienti nel web– questo è quanto pronosticato dai ricercatori e MEVACO, anche in futuro, per quanto riguarda tutte le innovazioni che serviranno ai suoi clienti, sarà un passo avanti, sia in senso tecnico, sia a livello di tutti i servizi che offre online.

Contatto azienda MEVACO:

MEVACO
GmbH, Vordere Karlstraße 12, 73033 Göppingen

Tel.: +49 800.5891160, E-Mail info@mevaco.de, www.mevaco.de

MEVACO Srl, Via Stazione 1, 39044 Egna (BZ)

Tel.: 0471/827211, Fax: 0471/827220, egna@mevaco.it, www.mevaco.it

--   Ketty Pavone    MEVACO Presse Service  c/o GATZANIS GmbH  Esslinger Straße 20  70182 Stuttgart  Deutschland  cellulare +49.172.7166770  fax +49.711.9640.572  pavone@gatzanis.com  www.mevaco.de  

venerdì 27 luglio 2012

Cosa regalare al Battesimo? Ecco alcuni consigli

Può capitare a tutti di trovarsi di colpo vicini ad una festa e realizzare di non essere ancora in possesso del regalo necessario. Un'ulteriore complicazione è dettata dal fatto di non avere molta confidenza col festeggiato o con la festeggiata. E se si tratta di un bambino, magari in occasione di un Battesimo? Un modo per risolvere la questione è chiedere aiuto ad un'amica più esperta, oppure direttamente alla mamma e al papà del maschietto o della femminuccia. In fondo, specie vista la crisi economica di oggi, è facile che ai genitori serva un oggetto necessario a gestire nell'immediato la crescita del bimbo o della bimba.

Sempre più mamme infatti, secondo i risultati delle ultime indagini, hanno dichiarato di gradire, come regalo di Battesimo del figlio, oggetti utili come biberon, scalda biberon, cuoci pappa, vestitini (soprattutto tutine) e oggetti per la casa. Persino i pannolini risultano tra i regali più apprezzati, anche perché rappresentano una fonte di spesa importante.

Ma se invece si è convinti di provare da soli a fare il regalo, la domanda è: cosa regalare al Battesimo?

Oltre a tutti gli oggetti utili menzionati sopra, esistono per esempio le palestrine e le sdraiette, che offrono riposo e sostegno al bimbo, insieme alla possibilità di giocare ed imparare, sviluppando le prima esperienze motorie e sensoriali come ad esempio le distinzioni tra forme e colori diversi, o il suono associato a un certo tipo di movimento.

Insomma, se il sacramento del Battesimo rappresenta il passaggio da una vecchia ad una nuova condizione di vita, sembra più opportuno che mai iniziare questa nuova avventura nel segno dell'utilità sostanziale, scegliendo come regalo di Battesimo oggetti che siano davvero di aiuto al bambino. Inoltre, quando si pensa a cosa regalare a un Battesimo, i giochi sono regali facili a cui pensare, tanto che si rischia persino di incorrere nell'acquisto di spiacevoli doppioni, circostanza che è ovviamente meglio evitare.

Iridium Extreme: terminale satellitare in linea con standard militari

Ne ha parlato recentemente anche Repubblica.it. Compatto e robusto, in linea con gli standard militari, Iridium Extreme, oltre alle normali funzionalità come la possibilità di inviare automaticamente la propria posizione per il tracciamento, presenta anche un pulsante per l'invio di richieste di aiuto. Alessandro Cianflone Mottola: "Intermatica, operatore telefonico e Service Provider per l'Italia dei sistemi satellitari Iridium, Thuraya, Inmarsat è in grado di proporre soluzioni globali ed integrate per la telefonia fissa, mobile e satellitare".

Iridium è un servizio di telefonia satellitare che consente, in maniera semplice ed immediata, di telefonare e ricevere chiamate in qualsiasi angolo del globo: la rete Iridium è basata su una costellazione di 66 satelliti a bassa quota LEO - Low Earth Orbit ed è l'unica che offre una copertura globale del 100% del pianeta comprese le calotte polari. I terminali sono facilmente trasportabili e l'utilizzo non necessita di personale specializzato.
Iridium 9575 Extreme è l'ultimo terminale satellitare presentato dalla Iridium: si tratta di un telefono molto compatto, leggero e facile da utilizzare con dimensioni ridotte del 30% rispetto ai precedenti terminali Motorola.
Oltre alle dimensioni ridotte, il nuovo portatile Iridium è un telefono "Rugged" ovvero progettato e realizzato per funzionare al meglio anche nei contesti più disagiati e remoti del mondo: è il telefono ideale per essere utilizzato in ambienti con temperature estreme, in presenza di polvere e di forte umidità o acqua. Il terminale è realizzato secondo le specifiche militari MIL-STD-810F/G e IP 65 (IP sta per Ingress Protection ovvero lo standard utilizzato per indicare il livello di protezione ambientale della strumentazione elettrica contro solidi e liquidi) per funzionare al meglio nei contesti più disagiati e remoti del mondo.
E' anche il primo terminale Iridium ad avere un GPS integrato: ciò permette sia di inviare automaticamente la propria posizione per il tracciamento che inviare una richieste di aiuto premendo un apposito tasto.
Intermatica dispone di tutti gli accessori per il telefono Iridium (antenne esterne, kit veicolare e nautici ecc.).

Intermatica

La normale tecnologia in barca non sempre funziona. E non è solo questione di resistenza all'acqua. Per questo servono dispositivi dedicati. Si va dai GPS alle telecamere con visione notturna, fino al telefono satellitare, che è poi il primo dispositivo da avere a bordo. «Per le traversate lunghe è indispensabile», dice Giulia Conti, atleta che dal prossimo 29 luglio rappresenterà l'Italia nella vela alle Olimpiadi di Londra 2012. «Già a poche miglia dalla costa, il cellulare non riceve più, mentre col telefono satellitare è sempre possibile rimanere in contatto con il mondo». Compatto e robusto, in linea con gli standard militari, Iridium Extreme, per esempio, oltre alle normali funzionalità, come la tracciabilità della rotta percorsa, presenta anche un pulsante per l'invio di richieste di aiuto. Il GPS è integrato anche nel Panasonic FzA1, un tablet Android che non teme gli spruzzi delle onde e sopporta bene gli urti possibili causati dai beccheggi della barca. «Quando si naviga di notte o di giorno con scarsa visibilità a causa della nebbia, torna poi molto utile avere all' esterno una telecamera», dice Andrea Mura, vincitore della Two Handed Transatlantic Race 2012. Ne esistono di vari tipi: dalle "termocamere" in grado di rilevare la presenza di ostacoli pericolosi come gli iceberg, sino a quelle per gite brevi. (…)

Repubblica.it

CROCIERE E MARE ITALIANO SONO LE METE PREFERITE DALLE VENTENNI PER L'ESTATE 2012

Le ventenni italiane preferiscono le crociere e il mare del nostro Paese. Secondo il portale www.aristofonte.com, il primo sito di incontri per giovani donne e uomini di successo, i viaggi preferiti di quest'anno dalle giovanissime sono proprio le crociere e le spiagge italiane che messe insieme rappresentano la destinazione scelta da 7 vacanziere su 10.

Secondo i dati raccolti dal portale Aristofonte.com a preferire le crociere sono infatti il 36% delle ragazze, mentre il 34% opterà per le spiagge lungo le coste nazionali. Le destinazioni a medio raggio si attestano invece al 18%.

«Le giovanissime che partiranno con destinazione mare italiano, hanno una particolare propensione alla riscoperta delle coste della Sardegna, della Sicilia, della Puglia e della Calabria» commentano i responsabili del portale Aristofonte.com.
Poi ancora, sostiene il portale Aristofonte.com, vi è la tendenza alle vacanze avventurose, che fa registrare un nuovo record per i viaggi in barca a vela o in catamarano. Mentre tra le destinazioni a medio raggio, molte ragazze scelgono di partire per Palma di Maiorca. Le Isole Baleari piacciono in particolare per i locali di tendenza e la possibilità di praticare numerosi sport acquatici.

Per chi è ancora in città, l'appuntamento è sul sito www.aristofonte.com, dedicato a favorire gli incontri tra giovani donne e uomini di successo che vogliono conocersi per una relazione formale, informale o per amicizia. Sul sito è sufficiente registrarsi compilando un semplice form e creare una breve presentazione di se stessi per iniziare con un pizzico di ironia e allacciare nuove amicizie.

Provincia di Messina campione nazionale di calcio, Ricevuto premia i protagonisti


Il tuo browser potrebbe non supportare la visualizzazione di questa immagine.



Unione Regionale delle Province Siciliane

______

                                                                                                               
Sono stati premiati questa mattina, dal presidente Nanni Ricevuto, i 33 componenti dell’Associazione sportiva dipendenti della Provincia regionale di Messina (Asd). Un riconoscimento, quello assegnato loro, per l’attività svolta e per la vittoria nel torneo nazionale di calcio tra le Province d’Italia conseguita lo scorso mese di giugno. Ecco i premiati: Davide Miller, Massimo Anna, Sandro Puglisi, Giuseppe De Salvo, Roberto Caracciolo, Francesco Falcone, Giovanni Loria, Umberto Andò, Matteo Venuto, Carmelo Gambadoro, Gaetano Antonazzo, Giuseppe Nastasi, Salvatore Berenato, Matteo Francilia, Salvatore Nastasi, Gaetano Maggioloti, Tullio Ciccu, Natale Bonsignore, Nicola Libro, Nuccio Faraone, Gaetano Lombardo, Giovanni Pinto, Carmelo Fratantaro, Rino Miano, Nino Pinzone, Maurizio Tortorella, Nino De Luca, Angelo Crisafulli, Nino Di Ciuccio, Antonio Sindoni, Marco Loria, Toni Berenato, Giacomo Lucà.
Un’attività intensa quella svolta dall’associazione che vede in questo annuale torneo il compendio ideale. Non solo sport, quindi, come sottolineano i componenti dell’Asd: “Il torneo è il forse il momento più significativo ma non si esaurisce tutto nell’evento agonistico. Basti pensare alle opportunità di socializzazione e integrazioni offerte dalla settimana trascorsa nel villaggio di Santa Susanna, in Spagna, nel corso della manifestazione”.
E l’anticipazione del presidente Ricevuto è che il prossimo anno il torneo nazionale si svolgerà a Messina.

Palermo, 27 luglio 2012

Vuoi ridurre i tuoi pagamenti mensili sui prestiti in corso ed eventualmente ottenere liquidità?

Finanziamenti e prestiti per consolidare debiti

Per maggiori informazioni  Clicca qui


Unsubscribe

Queste nostre comunicazioni si propongono come servizio informativo, come tali non sono sempre necessariamente sollecitate dai destinatari, i cui indirizzi derivanti da ricerche commerciali, elenchi e servizi di pubblico dominio, visite e/o registrazioni sul nostro sito, contatti diretti o comunque occasionali e quant'altro, non sono in alcun modo suscettibili di essere divulgati a terzi (ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 (Testo Unico Privacy). Questo messaggio non può essere considerato Spam in quanto (ai sensi del D.Lgs. 196/2003 del 1 Gennaio 2004)

Massimo Sarmi (Poste): Arriva Paccoweb per spedire pacchi direttamente Online

Poste Italiane, la società guidata dall'AD Massimo Sarmi, lancia Paccoweb, il nuovo servizio che permette di spedire pacchi e bagagli comodamente dal proprio Pc in 4 click ad un prezzo unico: con soli 11,50 euro è possibile spedire bagagli fino a 30 kg di peso e con consegna in 3 giorni lavorativi in tutta Italia. E' sufficiente collegarsi al sito paccoweb.poste.it e acquistare on line una spedizione: Poste Italiane eseguirà il ritiro direttamente all'indirizzo indicato e consegnerà la spedizione dove vuole il cliente.

"Paccoweb è il nuovo servizio di Poste Italiane che permette di spedire pacchi e bagagli comodamente dal proprio Pc in 4 click ad un prezzo unico: con soli 11,50 euro (Iva inclusa) è possibile spedire bagagli fino a 30 kg di peso e con consegna in 3 giorni lavorativi in tutta Italia.

Si può scegliere la consegna in un giorno lavorativo al prezzo di 15,73 euro (Iva inclusa) ed eventualmente acquistare ulteriori servizi accessori come l'assicurazione, il contrassegno, il voluminoso e l'avviso di ricevimento". Lo rende noto un comunicato della stessa Poste Italiane.

"Per spedire con Paccoweb è sufficiente collegarsi al sito paccoweb.poste.it e acquistare on line una spedizione: Poste Italiane eseguirà il ritiro direttamente all'indirizzo indicato e consegnerà la spedizione dove vuole il cliente.

E' possibile, tra l'altro, spedire senza costi aggiuntivi il bagaglio, presso un ufficio postale abilitato al servizio di fermo posta o in casella postale. Consultando il servizio "dovequando" sul sito di Poste Italiane è possibile monitorare lo stato della spedizione dalla partenza fino all'arrivo a destinazione".

"La valigia sarà seguita in tutta le fasi della spedizione dall'assistente personale Paccoweb, al quale il cliente può rivolgersi anche per informazioni o chiarimenti. Inoltre dal sito poste.it e senza alcun costo aggiuntivo, il cliente può chiedere di ricevere una email o un sms di conferma dell'avvenuta consegna dei bagagli a destinazione".

FONTE: Borsa Italiana 

Convertitore mp3

Vorresti sapere come fare a convertire diversi file musicali o canzoni in mp3? Beh ti capisco perché, come forse già sai il formato mp3 porta veramente tanti ma tantissimi vantaggi differenti. Si tratta di un formato di compressione di ultima generazione, utilizzato nel web e soprattutto sui dispositivi portatili come ad esempio, cellulari, ipod o lettori mp3. Sai perché? Si è diffuso velocemente perché si tratta di un formato di compressione che riesce comunque a mantenere la qualità a livelli abbastanza soddisfacenti. Sai che conseguenze a questo? Se tutte le canzoni pesano effettivamente di meno, di conseguenza avrai molto più spazio nel tuo ipod o cellulare e, avendo più spazio, puoi inserire ancora più canzoni di prima. In sostanza, nello stesso identico spazio in cui magari prima ci entravano 100 canzoni, ora ne potrai mettere anche 1000 o 2000.

Davvero impressionante e, anche se è difficile da credere, il tutto avviene mantenendo un ottimo rapporto tra la qualità del file e le sue dimensioni. Ti accorgerai del calo di qualità solo se sei davvero un tipo che ascolta la musica con un orecchio a dir poco teso ed attento. Proprio per tutti questi motivi ti consiglio il formato mp3. In questa guida trovi tutti i passi da seguire per utilizzare un sito molto conosciuto per convertire in mp3. Si chiama Online Convert, è il migliore ed il più famoso! Se ne vuoi sapere di più: http://www.convertitoremp3.it/

 

Online convert è uno dei siti più conosciuti per quanto riguarda la conversione dei file in mp3. Sai perché? Il motivo che l'ha reso famoso è evidente. Trattandosi di un servizio online sarà molto più comodo convertire in mp3 piuttosto che utilizzando alcuni pesanti programmi che occorrono anche di essere installati nel proprio computer. Inoltre è gratuito e consente conversioni veloci ed illimitate. Da provare. Qui sotto trovi i punti da seguire per usarlo al meglio!

  1. Vai su OnlineConvert, lo puoi cercare su google tanto lo troverai sicuramente siccome è al primo posto tra tutti i risultati che troverai
  2. Come vedi dalla schermata del sito, il progetto di online convert non è solo quello di convertire i file musicali ma anche quello di convertire ogni tipologia di file. Già in homepage infatti puoi trovare diversi convertitori, ognuno contenuto in un apposito riquadro. Noi naturalmente oggi andremo a selezionare il primo, quello per i file audio.
  3. Clicca nel suo menu a tendina e scegli il formato mp3
  4. Successivamente a tutto questo, clicca sul tasto Go per andare nella schermata del convertitore
  5. Ora sei nell'effettiva pagina dove si potrà convertire i file. Il primo passo è quello di premere il bottone "Scegli file". Serve per caricare sul sito la canzone che vuoi convertire, selezionala dunque
  6. Successivamente potrai scegliere diverse opzioni di tipo avanzato per la conversione. Ci sarà la funzione bitrate, quella per la frequenza audio ed anche quella per il "time" della canzone. Modificando il bitrate modificherai l'effettiva qualità del brano musicale. Ti consiglio di tenerlo così, dopo tutto è solo un file mp3, non avrebbe senso renderlo pesante. Modificando la frequenza audio invece  puoi avere dei simpatici risultati. Ad esempio potresti avere il classico effetto cipmunk, molto bello e simpatico! Il "time" invece ti permette di tagliare solo una parte della canzone, ottimo se vuoi realizzare delle suonerie per il tuo cellulare!
  7. Quando hai finito clicca su "Convert"
  8. Il sito convertirà il file e successivamente ti permetterà anche di scaricare il file in modo diretto. A me solitamente sta mezzo minuto a fare tutto ma naturalmente qui entra  in gioco la tua connessione

 

Se hai una connessione lenta infatti non è consigliato utilizzare dei convertitori mp3 online, ma provare invece con qualche programma.

Vorresti sapere come fare a convertire diversi file musicali o canzoni in mp3? Beh ti capisco perché, come forse già sai il formato mp3 porta veramente tanti ma tantissimi vantaggi differenti. Si tratta di un formato di compressione di ultima generazione, utilizzato nel web e soprattutto sui dispositivi portatili come ad esempio, cellulari, ipod o lettori mp3. Sai perché? Si è diffuso velocemente perché si tratta di un formato di compressione che riesce comunque a mantenere la qualità a livelli abbastanza soddisfacenti. Sai che conseguenze a questo? Se tutte le canzoni pesano effettivamente di meno, di conseguenza avrai molto più spazio nel tuo ipod o cellulare e, avendo più spazio, puoi inserire ancora più canzoni di prima. In sostanza, nello stesso identico spazio in cui magari prima ci entravano 100 canzoni, ora ne potrai mettere anche 1000 o 2000.

Davvero impressionante e, anche se è difficile da credere, il tutto avviene mantenendo un ottimo rapporto tra la qualità del file e le sue dimensioni. Ti accorgerai del calo di qualità solo se sei davvero un tipo che ascolta la musica con un orecchio a dir poco teso ed attento. Proprio per tutti questi motivi ti consiglio il formato mp3. In questa guida trovi tutti i passi da seguire per utilizzare un sito molto conosciuto per convertire in mp3. Si chiama Online Convert, è il migliore ed il più famoso! Se ne vuoi sapere di più: http://www.convertitoremp3.it/

 

Online convert è uno dei siti più conosciuti per quanto riguarda la conversione dei file in mp3. Sai perché? Il motivo che l'ha reso famoso è evidente. Trattandosi di un servizio online sarà molto più comodo convertire in mp3 piuttosto che utilizzando alcuni pesanti programmi che occorrono anche di essere installati nel proprio computer. Inoltre è gratuito e consente conversioni veloci ed illimitate. Da provare. Qui sotto trovi i punti da seguire per usarlo al meglio!

  1. Vai su OnlineConvert, lo puoi cercare su google tanto lo troverai sicuramente siccome è al primo posto tra tutti i risultati che troverai
  2. Come vedi dalla schermata del sito, il progetto di online convert non è solo quello di convertire i file musicali ma anche quello di convertire ogni tipologia di file. Già in homepage infatti puoi trovare diversi convertitori, ognuno contenuto in un apposito riquadro. Noi naturalmente oggi andremo a selezionare il primo, quello per i file audio.
  3. Clicca nel suo menu a tendina e scegli il formato mp3
  4. Successivamente a tutto questo, clicca sul tasto Go per andare nella schermata del convertitore
  5. Ora sei nell'effettiva pagina dove si potrà convertire i file. Il primo passo è quello di premere il bottone "Scegli file". Serve per caricare sul sito la canzone che vuoi convertire, selezionala dunque
  6. Successivamente potrai scegliere diverse opzioni di tipo avanzato per la conversione. Ci sarà la funzione bitrate, quella per la frequenza audio ed anche quella per il "time" della canzone. Modificando il bitrate modificherai l'effettiva qualità del brano musicale. Ti consiglio di tenerlo così, dopo tutto è solo un file mp3, non avrebbe senso renderlo pesante. Modificando la frequenza audio invece  puoi avere dei simpatici risultati. Ad esempio potresti avere il classico effetto cipmunk, molto bello e simpatico! Il "time" invece ti permette di tagliare solo una parte della canzone, ottimo se vuoi realizzare delle suonerie per il tuo cellulare!
  7. Quando hai finito clicca su "Convert"
  8. Il sito convertirà il file e successivamente ti permetterà anche di scaricare il file in modo diretto. A me solitamente sta mezzo minuto a fare tutto ma naturalmente qui entra  in gioco la tua connessione

 

Se hai una connessione lenta infatti non è consigliato utilizzare dei convertitori mp3 online, ma provare invece con qualche programma.

Forum Free Consult: Prospettive del Trend Digitale

Forum Free Consult: Prospettive del Trend Digitale
 
 
Mercoledì 25 Luglio, a Milano, si è svolta la diciottesima convention semestrale della Free Consult, l'associazione nazionale dei consulenti free lance.
Nel corso dell'evento, si è tenuto il forum "Prospettive del Trend Digitale", che ha visto la partecipazione, come special guest, di Erich Von Stein, esperto tedesco di nuove tecnologie.
Il dibattito su "Prospettive del Trend Digitale" ha richiamato l'attenzione degli associati presenti su importanti e significative considerazioni riferite alle opportunità derivanti dalle nuove tecnologie digitali in ambito Internet.
Secondo
Erich Von Stein"il mondo della comunicazione sta cambiando rapidamente e dotarsi di strumenti e conoscenze digitali è un passo necessario e decisivo. Occorre rilanciare la presenza delle aziende ricorrendo anche a forme di comunicazione on line caratterizzate da aspetti fortemente multimediali: non più soltanto testi e immagini di valore e ad alta definizione, ma anche video creati per stimolare attenzione, coinvolgimento e autorevolezza. Il binomio idee innovative e tecnologia digitale avanzata è tra le migliori ricette per essere competitivi".
I lavori del forum sono stati introdotti e moderati da Marco Mancinelli, Presidente Free Consult, che, dopo aver sottolineato, come già avvenuto in occasione di uno dei forum semestrali del 2011, non soltanto le potenzialità insite nella multimedialità orientata a supportare la comunicazione aziendale e professionale, ha dichiarato: "ancora una volta, non possiamo che registrare il perpetuarsi di una situazione italiana all'insegna del Digital Divide, una situazione che tocca non solo gli utenti privati, ma anche le imprese e il mondo professionale. Va detto che, rispetto a qualche anno fa, non si è più in alto mare, inconsapevoli e prevalentemente disorientati, ma il Sistema Italia si è mosso ancora poco. A discolpa di ciò, c'è la congiuntura negativa che si è fatta e che si fa sentire, è vero, ma persiste uno stato di scarsa lungimiranza: in altri termini, sembra mancare una vera e propria strategia a lungo termine. In ogni modo, iniziative come quella dell'Agenda Digitale vanno certamente nella giusta direzione".
La prossima convention dell'associazione è prevista per Dicembre 2012.
 
 
Francesca Ross
Free Consult Press Office

Lettera al direttore. ILVA. TARANTO MUORE DI FAME O DI TUMORE

Sig. Direttore,

TARANTO MUORE DI FAME O DI TUMORE.

Vorrei dare un mio contributo alla discussione sul blocco degli impianti dell’ILVA di Taranto. Non che la mia opinione conti tanto, ma almeno per il fatto che per questa, come per altre problematiche, ho dato il mio apporto inascoltato per la soluzione dei problemi. Questo in virtù della mia esperienza e preparazione.

Una domanda sorge spontanea. Perché l’ordinanza di sequestro degli impianti dell’ILVA solo ora dopo 40 anni di inquinamento e perché si agisce contro i lavoratori?

Gli ambientalisti vogliono desertificare l’economia; i politici ci hanno portato alla fame; i magistrati prima insabbiano e poi mannaiano.

Ma c’è la legge: chi inquina, paga. La legge non dice: chi inquina, chiudilo. Perché devono pagare solo e sempre i lavoratori e non i poteri forti? Diritto al lavoro e diritto alla salute perché non possono coesistere?

L’ILVA, come altre grandi imprese, privatizza il profitto e collettivizza le perdite. Sarà così anche stavolta. Cassa integrazione per gli operai e bonifica dell’ambiente inquinato tutto a spese dello Stato. Se chiude l’ILVA il danno non è per la famiglia Riva. Loro hanno grandi principi del Foro che li difendono, compreso l’ex presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto.

In altri tempi proposi una class action per danno, anche esistenziale, contro l’ILVA, affinchè si intaccasse l’interesse privato dell’azienda. In questo modo essa per forza di cose era costretta a limitare l’emissioni nocive contro le persone e l’ambiente, per non moltiplicare le azioni di tutela della salute. Azioni che limiterebbero il profitto dell’azienda.

Nessuno ha seguito il mio consiglio. Non vorrei che l’astio contro l’ILVA mosso da vari personaggi tarantini e il disinteresse dei cittadini tarantini nei confronti delle sorti dei suoi operai fosse insito nel fatto che proprio quegli operai sono cittadini della provincia e sappiamo quanto i cittadini tarantini abbiano la puzza sotto il naso nei confronti dei provinciali. Naturalmente allo stato dei fatti, senso di superiorità mal riposta.

Dr Antonio Giangrande

Presidente dell’Associazione Contro Tutte le Mafie e di Tele Web Italia

www.controtuttelemafie.it e www.telewebitalia.eu

099.9708396 – 328.9163996

Autorizzati alla pubblicazione. Il contatto è pubblico ed amicale. Se disturbo rispondi “Cancella”.

 

 

 

Convertitore mp3: tutorial gratis

Vorresti sapere come fare a convertire diversi file musicali o canzoni in mp3? Beh ti capisco perché, come forse già sai il formato mp3 porta veramente tanti ma tantissimi vantaggi differenti. Si tratta di un formato di compressione di ultima generazione, utilizzato nel web e soprattutto sui dispositivi portatili come ad esempio, cellulari, ipod o lettori mp3. Sai perché? Si è diffuso velocemente perché si tratta di un formato di compressione che riesce comunque a mantenere la qualità a livelli abbastanza soddisfacenti. Sai che conseguenze a questo? Se tutte le canzoni pesano effettivamente di meno, di conseguenza avrai molto più spazio nel tuo ipod o cellulare e, avendo più spazio, puoi inserire ancora più canzoni di prima. In sostanza, nello stesso identico spazio in cui magari prima ci entravano 100 canzoni, ora ne potrai mettere anche 1000 o 2000.

Davvero impressionante e, anche se è difficile da credere, il tutto avviene mantenendo un ottimo rapporto tra la qualità del file e le sue dimensioni. Ti accorgerai del calo di qualità solo se sei davvero un tipo che ascolta la musica con un orecchio a dir poco teso ed attento. Proprio per tutti questi motivi ti consiglio il formato mp3. In questa guida trovi tutti i passi da seguire per utilizzare un sito molto conosciuto per convertire in mp3. Si chiama Online Convert, è il migliore ed il più famoso! Se ne vuoi sapere di più: http://www.convertitoremp3.it/

 

Online convert è uno dei siti più conosciuti per quanto riguarda la conversione dei file in mp3. Sai perché? Il motivo che l'ha reso famoso è evidente. Trattandosi di un servizio online sarà molto più comodo convertire in mp3 piuttosto che utilizzando alcuni pesanti programmi che occorrono anche di essere installati nel proprio computer. Inoltre è gratuito e consente conversioni veloci ed illimitate. Da provare. Qui sotto trovi i punti da seguire per usarlo al meglio!

  1. Vai su OnlineConvert, lo puoi cercare su google tanto lo troverai sicuramente siccome è al primo posto tra tutti i risultati che troverai
  2. Come vedi dalla schermata del sito, il progetto di online convert non è solo quello di convertire i file musicali ma anche quello di convertire ogni tipologia di file. Già in homepage infatti puoi trovare diversi convertitori, ognuno contenuto in un apposito riquadro. Noi naturalmente oggi andremo a selezionare il primo, quello per i file audio.
  3. Clicca nel suo menu a tendina e scegli il formato mp3
  4. Successivamente a tutto questo, clicca sul tasto Go per andare nella schermata del convertitore
  5. Ora sei nell'effettiva pagina dove si potrà convertire i file. Il primo passo è quello di premere il bottone "Scegli file". Serve per caricare sul sito la canzone che vuoi convertire, selezionala dunque
  6. Successivamente potrai scegliere diverse opzioni di tipo avanzato per la conversione. Ci sarà la funzione bitrate, quella per la frequenza audio ed anche quella per il "time" della canzone. Modificando il bitrate modificherai l'effettiva qualità del brano musicale. Ti consiglio di tenerlo così, dopo tutto è solo un file mp3, non avrebbe senso renderlo pesante. Modificando la frequenza audio invece  puoi avere dei simpatici risultati. Ad esempio potresti avere il classico effetto cipmunk, molto bello e simpatico! Il "time" invece ti permette di tagliare solo una parte della canzone, ottimo se vuoi realizzare delle suonerie per il tuo cellulare!
  7. Quando hai finito clicca su "Convert"
  8. Il sito convertirà il file e successivamente ti permetterà anche di scaricare il file in modo diretto. A me solitamente sta mezzo minuto a fare tutto ma naturalmente qui entra  in gioco la tua connessione

 

Se hai una connessione lenta infatti non è consigliato utilizzare dei convertitori mp3 online, ma provare invece con qualche programma.

Enel e il valore della responsabilità


È stato dal secondo dopoguerra che l'energia elettrica si è diffusa in modo davvero capillare in Italia, divenendo il motore del "boom" economico  e uno strumento di emancipazione e sviluppo sociale. Un processo che è poi stato favorito dalla grande riforma sulla nazionalizzazione dell'energia elettrica che nel 1962 ha portato alla nascita di Enel.

A ricordare l'avventura industriale di Enel è l'AD Fulvio Conti, nell'ultimo numero di Oxygen, interamente dedicato al cinquantenario della nascita di Enel.

Un'avventura che è poi proseguita con un assetto inalterato fino il 1999 quando, con il contributo della stessa Enel, il mercato italiano è stato liberalizzato, aprendosi alla concorrenza e lasciando libero ogni consumatore  di poter scegliere il proprio fornitore.

Il nuovo scenario competitivo ha visto Enel espandersi sui mercati internazionali, fino a raggiungere un ruolo di protagonista a livello mondiale. Questo straordinario percorso, ha sottolineato Fulvio Conti, "si è basato sull'innovazione continua e ha risposto con enormi investimenti e nuove tecnologie alle esigenze socio-economiche e industriali prima dell'Italia, e poi di tutti gli altri Paesi in cui Enel opera, portando alla realizzazione di progetti rivoluzionari, come quello del contatore elettronico, del quale siamo stati i pionieri".

I traguardi già raggiunti hanno consolidato la presenza di Enel come grande multinazionale dell'energia. Ma quanto è stato fatto – afferma Conti – è solo lo stimolo per continuare a "guardare al futuro, affrontando le nuove sfide che ci attendono e in particolare raccogliendo in pieno quella della sostenibilità ambientale".

La generazione di energia più diffusa sul territorio e senza emissioni, il grande scenario della mobilità elettrica, le Smart grids sono solo alcuni dei nuovi traguardi che Enel intende perseguire facendo leva sulla parola responsabilità, "favorendo una crescita economica sostenibile e continuando ad adottare un modello di comportamento trasparente e di ampia condivisione e dialogo con tutti".

Social Media Marketing Italia e SNID Poli.Design - Ricerca sui Social Media nelle Imprese

Social Media Marketing Italia e SNID Poli.Design" del Politecnico di Milano hanno recentemente lanciato un'interessante ricerca operativa tesa ad indagare l'effettivo grado di conoscenza e di utilizzo dei social media da parte delle aziende italiane (accesso alla ricerca).

Composta da poche e semplici domande relative ai principali strumenti di Web 2.0 a diposizione delle persone e delle aziende in Italia, questa indagine sui social media nelle aziende viene condotta online naturalmente, ed è aperta a qualsiasi partecipante, che rispondendo ai rapidi quesiti potrà non solo fornire il proprio contributo a questa interessante ricerca, ma potrà anche accedere ai risultati parziali e (al termine della raccolta dati) finali.

L'edizione 2012 / 2013 di questa ricerca è stata organizzata con il supporto scientifico di POLI.Design SNID (Master in Social Network INFLUENCE Design del Politecnico di Milano) e di Social Media Marketing Italia, il più numeroso ed attivo gruppo professionale su Linkedin dedicato all'approfondimento dei media sociali e dei social network nel nostro Paese, e con la collaborazione dei Partner SNID: Viadeo, Cisco, IBM, TheBlogTV, MeetTheMediaGuru, Digital Magics, Livextension, W4MarketPlace, Mirandola Comunicazione, Sin&ergetica, Freedata, MopApp, OpenKnowledge, LivingMedia, ContactLab, Adecco, Manager Italia, MilanIn Linkedin, Startup Business, FrontierOfInteraction, Comunitazione.it, Midia Haka, #Assodigitale.it, NetComm, AudiWeb, Web-Marketing-Manager.it

Partecipare è semplicissimo: basta identificarsi sullo spazio web predisposto per queta indagine e rispondere con precisione alle brevi domande previste;
partecipa subito alla Ricerca sui Social Media nelle Aziende.

Fonte: SMMI

Tuscany Holidays Montaione: Concerto dei The Dream Floyd Band a Montaione/ Liv...

Tuscany Holidays Montaione: Concerto dei The Dream Floyd Band a Montaione/ Liv...: Grande musica a Montaione nella splendida cornice del Parco dei Mandorli dove venerdì 27 (inizio ore 22,00) si esibirà il gruppo...

Gran Turismo 6 prossimamente su PlayStation 3 - HDblog (Blog)

Gran Turismo 6 prossimamente su PlayStation 3 HDblog (Blog) Durante un evento in Cina, SCE ha deciso di presentare un video illustrativo di Gran Turismo 5 proprio per anticipare la lavorazione del sesto capitolo della saga di giochi di guida più famosa al mondo. Infatti subito dopo il filmato, Kazunori Yamamuchi leader ... [...]

CURIOSITA' OLIMPICHE. Già troppe gaffe, scambiate le bandiere ... - ReSport

ReSport CURIOSITA' OLIMPICHE. Già troppe gaffe, scambiate le bandiere ... ReSport Dallo scambio delle bandiere delle due Coree, che ha causato il rinvio di un'ora dell'incontro di calcio femminile tra Colombia e Corea del Nord, ai macroscopici errori di geografia che hanno sollevato le proteste prima della Georgia e oggi dell'Ucraina, per ... altro » [...]

mostre ed estemporanee di Agnes Preszler in corso e nel mese di agosto 2012


E' attualmente in corso (fino al 29 luglio) la mostra itinerante "Scoprire la Ciociaria" presso il Teatro Comunale di Fiuggi, nell'ambito di Fiuggi Family Festival, e  (fino al 5 agosto) la mostra "L'anima nel volto" alla Villa Comunale di Frosinone, nell'ambito della seconda edizione della rassegna "L'Arte visiva contemporanea".

L'artista verolana dice: "Per me si tratta di due occasioni davvero molto prestigiose. Sono contenta di aver partecipato al progetto "Scoprire la Ciociaria" insieme ad altri artisti italiani e stranieri, è stata una esperienza molto positiva. Quanto alla mostra alla Villa Comunale, dove avevo già esposto in varie collettive, ora essere presente alla rassegna è davvero un grande onore. Quest'anno per me è ricco di successi, in pochi mesi ho esposto in luoghi davvero molto ambiti come il Palazzo dei Conti Gentili ad Alatri, Il Palazzo dell'Amministrazione Provinciale di Frosinone (ottenendo anche il premio speciale del Concorso "Megalmiti e megalmitiche"), la Biblioteca di Cassino e la Banca Popolare del Cassinate, la cattedrale di S.Bartolomeo a Pontecorvo, ricevendo ovunque un'ottima accoglienza. Partecipo inoltre con piacere agli eventi organizzati da ArtQube, mi sento a mio agio tra i giovani artisti condividendo il loro entusiasmo e voglia di fare.


Gli appuntamenti nel mese di agosto

  • dal 1 al 15 agosto collettiva a Trevi nel Lazio, seconda tappa della mostra itinerante "Scoprire la Ciociaria". L'artista partecipa con tre opere realizzate nei comuni di Piglio, Fiuggi e Serrone durante le estemporanee rispettive
  • il 11 e 12 agosto, "Tra Stelle e Colori", mostra d'arte all'aperto con numerosi artisti nel rione S.Leucio di Veroli, dalla chiesa di S.Leucio fino alla chiesa di S.Michele Arcangelo. L'artista sarà presente proprio nella piazzetta davanti alla chiesa di S.Leucio ed eseguirà una estemporanea la sera dell'11 agosto.
  • estemporanee di notte ArtNight organizzate da Art Qube a Gaeta (4 agosto), Fondi (12 agosto) e Gallinaro (in occasione del Festival Gallinarock 15-17 agosto)

nelle foto:
  • al Teatro Comunale di Fiuggi con l'assessore alla cultura Alessandro Terrinoni
  • alla Villa Comunale di Frosinone con l'assessore alla cultura Gianpiero Fabrizi e il curatore delle mostre della rassegna Alfio Borghese
approfondimenti: http://preszler.wordpress.com
--   Agnes Preszler    www.ritratti.tk  www.pagnes.tk  www.ungherese.tk    329/6494754 388/7587211   



Washington riconoscente a Mosca per la posizione sulle armi ... - La Voce della Russia

La Voce della Russia Washington riconoscente a Mosca per la posizione sulle armi ... La Voce della Russia Gli USA sono riconoscenti alla Russia per la sua presa di posizione nei confronti delle armi chimiche siriane, e cioè per l'indicazione alle autorità siriane dell'inammissibilità di ricorrere alle minacce del loro impiego. Lo ha dichiarato giovedì a Washington ... altro » [...]

Nuovo report spiega come un single può conquistare una donna

Nel corso di anni di interesse verso le tecniche di seduzione, si è capito che il punto debole della maggioranza delle pubblicazioni in merito, è stato non considerare gli aspetti laterali, lo sviluppo personale, una matura gestione degli obiettivi, un'analisi delle situazioni da più punti di vista. Partendo da un'analisi sociologica, dove il single è circondato continuamente da coppie, che magari si sono formate proprio davanti ai suoi occhi, è evidente come l'aspetto emotivo debba essere affrontato con cura. La frustrazione e l'insicurezza del single può diventare l'unico grande ostacolo da superare, ancora prima di dover considerare la risposta della donna. Sfatiamo il mito del seduttore che raggiunge i suoi obiettivi "comprando" attenzione, il vecchio pensare comune che le donne fossero dei pesci pronti ad abboccare al primo scintillio di orologio d'oro o al primo invito in barca. Risparmiamo, quindi, grandi capitali dispersi nell'inseguimento di un "sì" che non arriverà mai; diminuendo gli investimenti, diminuiamo anche la frustrazione che consegue il possibile rifiuto. Il vero seduttore è spontaneo, attento, reattivo e dall'interesse sincero, non è privo di sentimento, tutt'altro, riesce a mostrare il proprio lato emotivo senza troppo imbarazzo. Il modo migliore per conquistare una donna quando si è single, è concentrarsi su come la si fa sentire, su come lei percepisce se stessa quando è con lui. Un uomo che sa fare sentire sexy e attraente una ragazza, può considerare di aver già ottime probabilità di conquista. Vediamo come nella comunicazione vige la regola che un buon comunicatore è colui che ascolta e lascia che l'interlocutore si possa esprimere liberamente, anche nella seduzione esistono delle basi, degli atteggiamenti positivi che creano le condizioni ideali per sedurre. Impariamo come lasciare esprimere la donna senza sembrare disinteressati. Sì, perché se e bene lasciare che lei si senta libera di esprimersi e di raccontarsi, è anche bene dare dei segnali di riconoscimento al discorso, dei feedback, delle rassicurazione: essere partecipi e ricettivi. Per anni ci è stato fatto credere che il vero seduttore fosse un uomo freddo e privo di sentimenti, ma oggi sappiamo bene che non è così. La seduzione è un gioco per due, dove esporre la propria spontaneità, le proprie sfaccettature, non è un fattore negativo, tutt'altro. L'insicurezza del single spesso diventa un ostacolo alla comunicazione e porta a concentrare l'attenzione su di sé per non perdere il controllo della situazione. Nelle leggi della natura umana, la donna risponde ad atteggiamenti di egocentrismo maschile, allontanandosi e raffreddando l'interesse. In natura, un buon maschio Alpha non può peccare di eccessiva vanità, perché si mostrerebbe distratto dai suoi compiti primari di ordine e protezione. La necessità di protezione che, ancestralmente, porta la donna a cercare un partner che sia in grado di avere cura di lei, passa attraverso i dettagli che spesso gli uomini ignorano. Attraverso i segnali che le donne mandano e che, molto spesso, non vengono minimamente intercettati dall'uomo. Per sedurre una donna è necessario imparare ad intercettare questi segnali; all'inizio faticosamente, ma "allenandosi" ad avere un atteggiamento ricettivo, il risultato migliorerà notevolmente. Una buon analisi di questi dettagli e queste dinamiche comunicative hanno portato a stabilire un metodo positivo e propositivo, capace di anticipare le reazioni altrui, oltre che di prevederle, in grado di armonizzarsi perfettamente con le diverse attitudini personali. Mettiamo da parte le tecniche manipolatrici ed eccessivamente persuasive che si spacciano per infallibili. La vera infallibilità nasce da un buon metodo ragionato sull'esperienza e sul dialogo che tiene conto delle reali differenze tra uomo e donna. Phoenix, esperto di seduzione, ti insegna come migliorare le tue relazioni. Clicca qui per vedere il suo blog.

Concessionari al verde: Incentivi o si muore - Il Denaro

Concessionari al verde: Incentivi o si muore Il Denaro Il governo Monti, dopo anni di incentivi pregressi, dopo che il Brasile e la Cina li hanno recentemente introdotti per svecchiare il parco auto, ha di fatto inventato i disincentivi per l'auto: aumenti su bolli, introduzione di superbolli, rincari di Iva, accise, Rc auto, ... altro » [...]

Ancora Femen, attaccato il Patriarca - Globalist.it

Globalist.it Ancora Femen, attaccato il Patriarca Globalist.it Il movimento femminista, alla fine della convulsa giornata, spiega che il Patriarca non é benvenuto in Ucraina perché complice della persecuzione putiniana del gruppo rock femminile "Pussy Riot", detenuto da mesi in carcere per aver cantato nella cattedrale ... altro » [...]

Londra: Medvedev a cerimonia inaugurale - Businessvox

Londra: Medvedev a cerimonia inaugurale Businessvox Domani Medvedev incontrera' la Nazionale olimpica russa e assistera' alla partita di pallavolo femminile fra la Russia e i padroni di casa della Gran Bretagna. Fonte: Ansa. Altro in questa categoria: « Londra: Brasile-Egitto 3-2 Calcio: Brasile, Atletico Mineiro ... altro » [...]

Siciliamo 2012 su sky 879

Ritorna "Hermestv, sulle ali della Sicilia" con una puntata speciale, 
interamente dedicata a Siciliamo2012, la rassegna enogastronomica della Camera 
di Commercio di Trapani.  Viva l'Italia Channel, canale in bianco (gratuito)
del bouquet di SKY879 (visibile in Europa, Nordafrica, Medioriente, Stati 
Unitie Canada), ha programmato la messa in onda del magazine televisivo "Hermes 
TV,sulle ali della Sicilia" per ben 7 giorni consecutivi, a partire da oggi 
(VEN01.15,  SAB 13.00, DOM 16.00, LUN. 01.30,MAR 19.00, MER 00.30, GIO 19.00) 
Nello stesso periodo il magazine di Hermes Tvsarà messo onda su altre 16 tv 
siciliane (Sicilia 1 Palermo , Tv 7 Partinico , Tv 7 Partinico , 08. Tele 
Occidente Montelepre, VideoSicilia E Alpa1 Di Alcamo, Tele 8 E Televallo Di 
Mazara, Sicilia Uno Castelvetrano, Rmk DiSciacca, Tvr Xenon Di Caltagirone ,En 
Tv Di Enna E Tele Oasi Enna, Tele Iblea Di Ragusa, TGR di Randazzo,  Antennadel 
Mediterraneo di Messina) 
Hermes Tv ha seguito da vicino latre giorni di Siciliamo partecipando agli 
incontri B2B tra i buyers e gliimprenditori locali, le visite nelle aziende del 
"Made in Trapany", il tour perla provincia di Trapani, gli stand espositivi 
dell'artigianato locale e deiprodotti tipici siciliani. Gli operatori 
internazionali che hanno partecipato a Siciliamo 2012 provengono da Stati Uniti, 
Messico, Canada, Sud America, Cina,India, Seychelles, Egitto, Arabia Saudita, 
Tunisia, Palestina, Ukraina, NuovaZelanda, Germania e Romania.
Soddisfatto il presidente della Camera di Commercio di Trapani, Giuseppe Pace, 
in quanto si prospetta adesso l'avvio di rapporticommerciali con diversi 
rappresentanti dei paesi esteri presenti, tra cui Indiae Seychelles già da 
subito. La rassegna ha ottenuto un grande successo dipubblico. Migliaia di 
persone hanno visitato gli stand della mostra dell'artigianato,predisposta 
nell'atrio del Comune, ed al Complesso monumentale San Pietro, doveè stato 
allestito il "Villaggio enogastronomico", un'autentica vetrina delgusto delle 
eccellenze della provincia. Pienone di presenze per tutte e tre leserate di 
Siciliamo a piazza delle Repubblica, quanto mai gremita di pubblicoper i tre 
show organizzati nell'ambito della rassegna e che saranno trasmessiin 
importanti canali televisivi nazionali. 

Il link diretto per vedere il servizio in anteprima è ilseguente:
www.enoturismosicilia.it


Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota