sabato 14 luglio 2012

“L’anima nel volto” - i ritratti di Agnes Preszler. Mostra di pittura dal 24 luglio alla Villa Comunale di Frosinone


Mostra di pittura nell'ambito della seconda edizione della Rassegna "L'arte visiva contemporanea"

Villa Comunale di Frosinone, dal 24 luglio al 5 agosto

orari: 9.30-12.30 e 16.30-19.30, tutti i giorni, domenica compresa

Ritratti eseguiti con varie tecniche (matita, pastelli, olio, acrilico), selezionati dalla produzione artistica degli ultimi due anni della pittrice verolana di origine ungherese. Si tratta dei lavori più rappresentativi realizzati nell'ambito dei vari progetti come "Volti Ciociari" e "Icone Moderne" portati avanti dall'artista e di altri quadri fuori collezione per offrire una panoramica  completa ai visitatori.

Nella stessa occasione espongono Giovanni Mazzanti ("Danger") e Domenico Casu ("Il colore dell'anima")

pagina FB: https://www.facebook.com/events/230200320390201/
Agnes Preszler comunicati stampa: http://preszler.wordpress.com/

Altro evento da segnalare:

Collettiva a Fiuggi, Teatro Comunale, 22-29 luglio

La pittrice che ha partecipato recentemente al progetto "Scoprire la Ciociaria" sarà presente con tre opere alla mostra itinerante di cui prima tappa sarà a Fiuggi, nell'ambito del Fiuggi Family Festival, presso il Teatro Comunale,  dal 22 al 29 luglio.

Plein air con Agnes Preszler – Estemporanee "Scoprire la Ciociaria"

Agnes Preszler www.ritratti.tk www.pagnes.tk www.ungherese.tk 329/6494754 388/7587211


RAFFAELE TIZZANO CONDUCE SATURDAY VILLAGE SU PLAY.ME

Oggi, sabato 14 luglio 2012 dalle 16.00 alle 18.00 su Play.me (Digitale Terrestre 68) andrà in onda la seconda puntata di Saturday Village, programma ideato e condotto da Raffaele Tizzano. Saturday Village è un programma musicale particolarmente estivo e legato ad un pubblico giovanile. Saranno proposti ai telespettatori i video musicali più amati oltre alla classifica di gradimento con la "Top 10 Song Week". Il divertimento e le interviste a personaggi famosi sono alcuni degli ingredienti fondamentali che renderanno "Saturday Village" un originale e dinamico programma dalla tintarella di luna.
Ospiti della seconda puntata saranno Valeria Monetti e Paolo Stella.
Play.me è visibile in tutta Italia sul Digitale Terrestre al numero 68 - in streaming su www.playme.tv e tramite la tv su facebook dalla pagina www.facebook.com/play.memusic

Marcio Rangel e Flavio Boltro A Capri il 25 luglio 2012 ai Giardini di Augusto

MARCIO RANGEL E FLAVIO BOLTRO "DUAS CORES"

Capri Grand Tour 2012 - Programma di luglio

A cura dell'Assessorato alla Cultura e Turismo della Città di Capri

Mercoledì 25 luglio
Concerto duo Marcio Rangel (tromba) - Flavio Boltro (chitarra)
Ore 19.30 Giardini di Augusto 
 a cura di Michela D'Alessandro


Una straordinaria coppia d'assi, Marcio Rangel e Flavio Boltro  

Curriculum con la "c" maiuscola  per il formidabile duo. Marcio Rangel, compositore di prim'ordine ed eccellente chitarrista mancino (suona la chitarra "al contrario", proprio come Jimi Hendrix), scrive pagine di rara bellezza, che partono dal suo Brasile per poi abbracciare blues, jazz e flamenco. Flavio Boltro, uno dei massimi trombettisti della scena internazionale, ha condiviso un periodo glorioso del nostro jazz contemporaneo con illustri musicisti come Roberto Gatto,Franco Cerri, Stefano di Battista, Stefano Bollani,Enrico Rava.Ora vive a Parigi e collabora con i protagonisti del jazz planetario.
 
TITOLO " DUAS CORES"
  
Marcio Rangel (Brasile)
Marcio Rangel è uno straordinario chitarrista e compositore brasiliano. Mancino, come già prima di lui Jimi Hendrix, suona la chitarra "al contrario", utilizza cioè una normale chitarra da destri, suonandola rovesciata, quindi con le corde basse in basso e le corde alte in alto. Questa caratteristica, unita a un notevole talento, conferisce al suo suono una impronta unica, innovativa e irripetibile. Le sue composizioni originali sono di rara bellezza estetica e lirica, dotate di armonia e ritmi complessi e, allo stesso tempo melodicamente accessibili al primo ascolto. Il suo notevole eclettismo porta a un linguaggio chitarristico universale che, partendo dal suo Brasile abbraccia blues, jazz e flamenco, associando alla sua superba tecnica, una sensibilità non comune.
È stato ospite, in veste di interprete e/o compositore,nei maggiori festival e rassegne nazionali e estere, esibendosi sia come solista che in varie formazioni, al fianco di artisti riconosciuti nel panorama musicale nazionale ed internazionale.
 http://www.myspace.com/marciorangel


Flavio Boltro (Italia)
 
Flavio Boltro è un musicista di assoluta grandezza ed eleganza. Ha segnato uno dei periodi più interessanti del jazz contemporaneo in Italia con illustri musicisti quali Roberto Gatto, Franco Cerri, Stefano di Battista, Stefano Bollani, Enrico Rava, Gino Paoli. La sua affermazione internazionale è sancita a Parigi, dove oggi vive, collaborando con artisti del jazz planetario quali Cedar Walton, Bob Berg, Don Cherry, Michel Petrucciani, Alex Ligertwoog(cantante della band di Santana) e Wynton Marsalis entrando nel novero dei trombettisti odierni di caratura mondiale.
  http://www.myspace.com/flavioboltro

Marcio Rangel e Flavio Boltro Video: 
http://www.youtube.com/watch?v=Z4Ss9eqk_ZQ San Gimignano Estate 2012 "ARENA"
http://www.youtube.com/watch?v=YBeqY8UI7TY  
MARCIO RANGEL E FLAVIO BOLTRO PIOMBINO JAZZ 2011 "GOODBYE BABY BLUES"
  •  English 

  • Marcio Rangel (Brazil) and Flavio Boltro (Italy)

     Duo 

    • Flavio Boltro is a musician of absolute grandeur and elegance. He has participated in many festivals and tours as a sideman with Freddie Hubbard and Jimmy Cobb. Former member of the sextet of Michel Petrucciani, collaborates with Stefano Di Battista. In '98 Boltro is quoted by Wynton Marsalis, one of the best trumpet players of the global jazz scene. He scored one of the most interesting of contemporary jazz in Italy with famous musicians such as Roberto Gatto, Franco Cerri, Stefano Bollani, Enrico Rava, Gino Paoli and, indeed, Stefano Di Battista. His international success has been enshrined in Paris, working not only with Petrucciani, and with jazz artists such as planetary Cedar Walton, Bob Berg, Don Cherry and Wynton Marsalis, these trumpet players jump into the ranks of today's world-class. Boltro was also involved in a project dedicated to Freddie Hubbard and Lee Morgan called "The Trumpet of the King" that was born from an encounter with another trumpet player in Turin — Fabrizio Bosso — his pupil, to express their musical heritage in search their own style and its own language.


    •  Marcio Rangel, the amazing Brazilian left-handed guitarist and composer, has great talent, charisma and eclecticism. Marcio Rangel began playing the guitar at sixteen and developed his own style using a guitar upsidedown: playing, that is, the lower with the ring finger and little finger and the melody with the thumb, index and middle fingers. The result is thus a more powerful bass sound and smooth high notes, which develops new fingerings and a melodic sense and rhythmic harmony. His music is personal and innovative instrumental technique. His compositions are of rare beauty aesthetic and lyrical, with harmony and complex rhythms, but at the same time, simple and incisive, melodically accessible at first listen. He was a guest, as an interpreter and/or composer, of great artistic festivals in Italy and abroad and has performed both as soloist and in various formations, alongside established artists of national and international music scene. In presenting his so-called "Palavras do Som" the magazine "Guitars" has compared the rhythms and sounds to the guru Egberto Gismonti.

Londra: Usa,'rientra' polemica su divise - Corriere della Sera

Londra: Usa,'rientra' polemica su divise Corriere della Sera Lo assicura Scott Blackmun, presidente del Comitato olimpico americano (Usoc). La notizia che le tenute per le Olimpiadi di Londra, firmate dallo stilista Ralph Lauren, sono state in effetti prodotte in Cina aveva sollevato polemiche e reazioni indignate in ... altro » [...]

Paesi emergenti: le lingue "Bric" le insegnano all'università ... - Il Sole 24 Ore

Paesi emergenti: le lingue "Bric" le insegnano all'università ... Il Sole 24 Ore "Bric" sta per Brasile, Russia, India, Cina ovvero le quattro potenze economiche del momento: l'acronimo è stato creato dallo strategist di Goldman Sachs, Jim O'Neill per indicare, in una sola parola, dove si trovano le più grandi potenzialità di crescita e quindi ... [...]

Cina, tutti pazzi per Drogba - La Gazzetta dello Sport

Cina, tutti pazzi per Drogba La Gazzetta dello Sport E' iniziata questa mattina l'avventura in Cina dell'ex centravanti del Chelsea, Didier Drogba: l'ivoriano è sbarcato all'aeroporto di Shanghai e ad accoglierlo c'era un autentico bagno di folla. Afp. Drogba è già l'idolo della tifoseria dello Shenhua: in aeroporto ... altro » [...]

Proposta festival "La città dei narratori" Associazione Ponti di memoria



 

 

 

 

L'associazione "Ponti di memoria" propone ad amministrazioni pubbliche, istituzioni e associazioni culturali, teatri, fondazioni, circoli ricreativi, centri sociali giovanili il suo progetto "La città dei narratori".

Non vuole essere una somma di date o di eventi, ma un marchio di qualità, un luogo di scambio artistico e culturale.

Le linee guida si snodano tra teatro, musica, letteratura, reading, poesia.

In particolare, nel festival  itinerante "La città dei narratori" l'associazione "Ponti di memoria" propone spettacoli di teatro civile e canzone d'autore, jazz e blues, conferenze e presentazioni di libri, workshop di teatro e musica con artisti di primo piano della scena italiana: Daniele Biacchessi, Massimo Priviero, Gaetano Liguori, Michele Fusiello, Gang, Cisco, Antonio Rigo Righetti & Robby Pellati, Andrea Sigona, Marco Rovelli, Tiziana Di Masi, Ezio Guaitamacchi, Manzanilla, Compagnia del Melarancio e molte altre realtà culturali del paese.

 "La città dei narratori" è un festival in cui, per due o tre giorni, si danno appuntamento artisti poliedrici e comunicativi, narratori, scrittori, giornalisti prestati al teatro, musicisti, cantastorie di impegno sociale che recuperano storie spesso dimenticate, che recuperano la memoria del paese e la sua identità creando ponti culturali con le nuove generazioni.

 

Infoline

http://www.facebook.com/AssociazionePontiDiMemoria

 

Mail

info@danielebiacchessi.it

 

 

Associazione "Ponti di memoria"

 

Il Presidente

Daniele Biacchessi

 


LA GHIRONDA SUMMER FESTIVAL 2012 CON MUSICHE, DANZE, COLORI, COSTUMI E CULTURE



UN MONDO DA SCOPRIRE E DA SOGNARE:
LA GHIRONDA SUMMER FESTIVAL 2012 TORNA
CON MUSICHE, DANZE, COLORI, COSTUMI E CULTURE.

XVI edizione per il Festival di musica e culture dei cinque continenti. Il programma della Ghironda Summer Festival 2012 si presenta in linea con la lunga tradizione che la caratterizza, ma con in serbo tante esclusive sorprese e novità.



Sei appuntamenti: un'anteprima imperdibile, uno special event omaggio alla musica d'autore,  un evento condiviso senza precedenti e tre tappe "classiche" di Ghironda con le varie postazioni degli artisti nei centri storici delle città di Otranto e Brindisi.
Tornano i suoni e le atmosfere inconfondibili della Ghironda Summer Festival, lungo i vicoli e le piazze dei centri storici, per animare l'estate appena iniziata.
Si parte, dunque, con in serbo un programma ricco di sorprese e novità, cominciando dal grande evento inaugurale fissato per martedì 17 luglio, che la dice lunga sullo spirito che ha dettato la scelta di ogni spettacolo di questa edizione 2012.
   
Direttamente dall'Havana, il Gruppo Compay Segundo arriva per l'anteprima della Ghironda Summer Festival. Martedì 17 luglio 2012 alle ore 23.15, sul palco di Villa del Carmine di Martina Franca, un grande concerto a ingresso gratuito, offerto dalla nostra associazione con il contributo della Regione Puglia, omaggerà il grande ritorno nella città natale della "Ghironda", con lo spirito di gioia e vitalità della musica cubana.

Il tour proseguirà poi con tre appuntamenti in perfetto stile Ghironda.  Per il piacere di perdersi tra i percorsi itineranti degli artisti, provenienti da ogni parte del mondo, mercoledì 25 e giovedì 26 luglio, La Ghironda Summer Festival sarà a Otranto.
Tappa inedita, invece, sarà quella di venerdì 27 luglio a Brindisi, che ospiterà per la prima volta il festival.

Un programma, quello di questa XVI edizione, che conferma quindi l'importanza delle origini e delle tradizioni ma che non smetterà di stupire per il forte desiderio di rinnovamento.
   
Special event attesissimo è, infatti, quello di lunedì 13 agosto che vedrà alle ore 22.00, nella suggestiva location dell'atrio di Palazzo Ducale di Martina Franca, Vinicio Capossela interprete di un grande concerto-spettacolo, tra note suggestive e poesia d'altri tempi, atmosfere incantate e surreali per curiose e affascinanti riflessioni sul mondo e sulla vita.

Cantautore tra i più apprezzati in Italia e all'estero, nobile e instancabile sognatore, visionario e ispiratissimo poeta, cantante e polistrumentista, è un onore accogliere, per la prima volta a Martina Franca, Vinicio Capossela che per l'occasione presenterà il su ultimo album, "Rebetiko Gymnastas" (giugno 2012). Unico spettacolo a pagamento della Ghironda Summer Festival 2012, il costo del biglietto per il concerto di Vinicio Capossela sarà di € 20+ prevendita e € 30 + prevendita.
   
Per finire tutti a Corato. Grande finale domenica 26 agosto, dove protagonista dell'ultimo appuntamento di Ghironda Summer Festival 2012 sarà una delle più famose e instancabili marching band italiane: i Funk Off. Conosciuti nel panorama nazionale e internazionale per il loro irresistibile funk, si esibiranno in un concerto esilarante per salutare e ringraziare il pubblico, gli amici, i turisti, gli artisti, grandi e bambini, tutti coloro che hanno percorso insieme a noi un tratto delle strade di Ghironda.

Un'edizione all'insegna di scelte importanti, quindi, ma anche tante sorprese che alterneranno i grandi nomi della musica nazionale e internazionale in concerto, ai percorsi itineranti di Ghironda disegnati dalle postazioni degli artisti per animare, con i suoni e le atmosfere inconfondibili della Ghironda Summer Festival, l'estate 2012.

E poi naturalmente ci sono i ragazzi dello staff, che rappresentano un grande orgoglio per La Ghironda e alcune delle migliori energie delle nostre cittadine (Martina Franca, Alberobello, Massafra, Locorotondo, Cisternino, Ostuni, Brindisi, Otranto, e Corato). A loro La Ghironda Summer Festival 2012 ha dedicato tante iniziative. Protagonisti di divertenti e coinvolgenti attività promozionali i "Ghirondini" contribuiranno a rendere indimenticabile l'estate appena iniziata.

Nostra volontà è stata, comunque, di rimanere fedeli alle tradizioni, senza dimenticare il valore del cambiamento che mette alla prova ogni anno il nostro desiderio di fare sempre meglio.
    Nonostante le ristrettezze economiche rinnoviamo il nostro appuntamento estivo, perché crediamo nella Puglia ambasciatrice di un messaggio di solidarietà, ospitalità e apertura in grado di offrire valore sociale e culturale a tutti coloro che attraversano e vivono la nostra meravigliosa terra.

Come dice il Presidente ormai da tanti anni: "La Ghironda Summer Festival 2012 è tutto questo e molto di più e quando le parole non possono bastare, noi ci affidiamo al linguaggio universale della musica."
   




Ghironda Summer Festival- XVI Edizione
dal 17 luglio al 26 agosto 2012
Itinerante in Puglia

•    17 luglio 2012 Martina Franca (TA)
Gruppo Compay Segundo in concerto
(CUBA
Villa Carmine h. 23.15
Ingresso libero
 

•    25 e 26  luglio 2012 Otranto (LE)
Performance di musica, teatro e danza
centro storico h. 20.00
ingresso libero

•    27 luglio 2012  Brindisi
Performance di musica, teatro e danza
Zona centro h. 20.00
ingresso libero

•    13 agosto 2012 Martina Franca (TA)
SPECIAL EVENT Ghironda Summer Festival
Vinicio Capossela in concerto

Atrio Palazzo Ducale h. 22.00
Ingresso € 20 + € 5 prevendita e € 30 + € 5 prevendita

•    26 agosto 2012   Corato (BA)
Funk Off in concerto
centro storico h. 20.00
ingresso libero


Infoline: 080.430.11.50
www.laghironda.it

3mila bambini abbandonati ogni anno in Italia, ma il Ministero fa lo spot contro l'abbandono dei cani.



FederFauna - Ufficio Stampa
--------------------------------------------------------------------------------

Ogni anno in Italia 3mila bambini abbandonati, ma il Ministero fa lo spot contro l'abbandono dei cani.

Due notizie che destano scalpore, soprattutto se lette una vicino all'altra. Proprio a poca distanza di tempo dalla presentazione in pompa magna della campagna 2012 del Ministero della Salute contro l'abbandono dei cani, con tanto di spot televisivo sulle reti Rai, e' la Societa' Italiana di Neonatologia (Sin) che mette in guardia sul fatto che in Italia sono circa 3mila i bambini che ogni anno vengono abbandonati e solamente 400 di loro in ospedale.

Eppure, durante quella presentazione nella sede di Lungotevere Ripa, accompagnato dalla direttrice generale della sanita' animale e del farmaco veterinario del Ministero Gaetana Ferri (immancabile alle iniziative animaliste), e' stato lo stesso sottosegretario Adelfio Elio Cardinale a dire, parlando di cani, che "Occorre dare un ulteriore contributo a questa battaglia culturale e di civilta'."

Come se questo gia' non bastasse per porsi qualche domanda, proprio a cavallo tra una notizia e l'altra, Michele Visone, Segretario Generale di Assocanili, ha segnalato che dai dati assunti dalle societa' che si occupano di accalappiamento, su tutto il territorio nazionale, si evince che la percentuale dei ritrovamenti di cani vaganti a ridosso dei periodi estivi aumenti di non piu' del 10% rispetto al resto dell'anno e che tale aumento sia dovuto piu' a fattori climatici ed ambientali che agli abbandoni.



--------------------------------------------------------------------------------


FederFauna
Confederazione Europea delle Associazioni di Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali
European Confederation of Associations of Breeders, Dealers and Keepers of Animals
Via Altabella, 11 - 40125 Bologna
Tel. 895.510.0030 (servizio a pagamento) - Fax 051/2759026
www.federfauna.org


venerdì 13 luglio 2012

SPLENDIDA SERATA al VALTELLINA 18 di Milano - mercoledì 18 LUGLIO - dalle 18.00 - in VIA VALTELLINA 18


Carissimi Amici,

Ho il piacere di invitarVi a una bellissima serata

Mercoledì 18 luglio - al "Valtellina 18" - in Via Valtellina 18 a Milano - dalle ore 18.00 fino a tarda notte

Ci saranno:
I quadri  "BIANCHI E VERDI" di Mariella Torre (
fino al 16 settembre, a cura di Ester Mistò)
Le Antologie dei "365 RACCONTI PER UN ANNO" (erotici, horror e sulla fine del mondo, a cura di Franco Forte, Delos Books)
Gli strepitosi JEANS PUSH-UP di Milena Andrade (30% di sconto a  tutti i clienti del Valtellina 18 e 1 bikini in regalo a chi ne acquisterà un paio
)
In un elegante locale alla moda con ottimo cibo e deliziosi cocktails
Impossibile mancare!

Ester Mistò
http://www.estermisto.it/index.php
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=5skjyDOOji8
 
 
               

VIRAL VIDEO: Aldo Montano ripreso da telefonino fa prodezze incredibili con la sciabola, sarà tutto vero?

Ecco il Video Virale del Campione del Mondo di scherma Aldo Montano!
Sorpreso nel backstage dello spot di OnShop e ripreso da un telefonino, Aldo gioca con la sciabola e compie prodezze incredibili…ma sarà tutto vero?

Dopo numerosi Viral Video girati con sportivi di ogni genere, ecco il video virale del nostro Aldo Montano, Campione del Mondo nella disciplina della Scherma.
Guarda il video caricato su YouTube!

Aldo è sorpreso durante lo shooting dello spot di OnShop, prodotto di cui è testimonial.

Ripreso da un telefonino da amici, Aldo dimostra le sue abilità con la scherma, riuscendo con un colpo di sciabola a fare praticamente ogni cosa…

Dopo tutti i video virali di sportivi a cui abbiamo assistito in questi anni, qualche dubbio sulle prodezze in cui si cimentano ci è certamente venuto… palleggi impossibili, canestri mirabolanti, salti da brivido…
Aldo ci dimostra che non bisogna credere a tutto!


Fonte:
 YouTube

SPENDING REVIEW, ROBILOTTA (AICCRE): “BENE DISCUSSIONE IN COMMISSIONE REGIONE LAZIO”


Comunicato Stampa


SPENDING REVIEW, ROBILOTTA (AICCRE): "BENE DISCUSSIONE IN COMMISSIONE REGIONE LAZIO"

 

"Plaudo all'iniziativa della Commissione Consiliare Speciale Federalismo Fiscale e Roma Capitale per discutere sulle conseguenze del decreto legge sulla Spending Review nel Lazio".


Lo dichiara in una nota il Presidente dell'Aiccre Lazio e membro del Cal, Donato Robilotta.


"Credo che l'abolizione delle Province sia un errore perché anche la soluzione degli accorpamenti causerà un caos istituzionale, con il rischio concreto di aumentare i costi anziché diminuirli.


E' paradossale, poi, che il Governo parta per abolire le Province e finisca con istituire le Città Metropolitane che sono delle vere e proprie province.


Continuo, infine, a considerare la norma su Roma Capitale un vero e proprio obbrobrio giuridico che fa scomparire Roma Capitale e che obbliga i Comuni della Provincia a farne parte secondo un meccanismo che ne lede l'autonomia", ha concluso Robilotta.

 

 

Roma, 13 luglio 2012

 

 

DONATO ROBILOTTA


Grandi campioni dello sport alla Granfondo San Gottardo 2012

Arriva in questi giorni la notizia della partecipazione alla Granfondo San Gottardo 2012 del biatleta mondiale Benjamin Weger.
Il giovane atleta della nazionale svizzera di biathlon si è distinto a livello internazionale conquistando due  bronzi alla Coppa del Mondo 2012 a Östersund ed un bronzo ai Campionati mondiali di biathlon 2012 di Ruhpolding. 
Una presenza importante che si va ad aggiungere a quella già confermata della campionessa olimpica di scherma Dorina Vaccaroni.

I nomi prestigiosi dello sport non finiscono qui, la seconda edizione della Granfondo della San Gottardo vanta la partecipazione degli ex corridori professionisti Mauro Gianetti, vincitore di una  Liegi-Bastogne-Liegi, Amstel Gold Race e Japan Cup, e di Rocco Cattaneo che nell'arco di vent'anni d'attività agonistica ha preso parte a gare internazionali quali Giro d'Italia, Tour de Romandie,Tour de Suisse e campionati del Mondo.

Due personalità importanti, celebri non solo per i meriti sportivi ma anche per l'impegno nella tutela e sviluppo del territorio svizzero.

E voi?Siete pronti ad accettare la sfida e competere con i grandi campioni?

GRANFONDO SAN GOTTARDO: GODI LA CORNICE DA FAVOLA DELLE ALPI SVIZZERE

Quella del 22 luglio sarà una domenica indimenticabile dalle mille emozioni non solo per i cilclisti che sfideranno sé stessi pedalando sulle maestose vette svizzere. La Granfondo San Gottardo è una tappa irrinunciabile per tutti gli accompagnatori e le famiglie che vogliono fuggire dal caldo della città e trascorrere una giornata all'insegna della tranquillità che regna nella natura incontaminata e nei borghi storici del suggestivo San Gottardo, cuore dell'Europa.

 

 

Basta partecipare e l'emozione è assicurata. Anche se non si è professionisti del ciclismo che puntano alla vittoria, chi partecipa alla Granfondo San Gottardo può approfittare dei percorsi per godere della bella natura e ammirare le strade insolite dei cantoni Ticino, Uri e Vallese. I percorsi offrono, infatti, una natura spettacolare con vista sulle vallate maestose, sulle cime innevate, tra antichi borghi e vecchie strade in pavè. Esperienza insolita sarà, senz'altro, pedalare lungo la vecchia strada della Tremola ed i suoi numerosi tornanti in Pavè di granito, vero capolavoro di ingegneria, mentre la salita verso il Passo del Furka permetterà di godere di un'eccezionale vista panoramica sul ghiacciaio del Rodano, sulla cresta del Galenstock e sui 4000 dell'Overland Bernese. Dal culmine del Passo della Novena, invece, si potrà ammirare il dolce pendio del ghiacciaio del Blinnenhorn e si potranno poi godere il bellissimo panorama della valle Leventina e il magnifico borgo di Bedretto, con le sue caratteristiche case di legno in stile alpino.

 

Tutti i famigliari e amici che accompagnano i ciclisti ma non vogliono partecipare, potranno trascorrere la giornata visitando le numerose attività ricreative della Regione.  Indimenticabile sarà il viaggio sulla funicolare che porta al lago Ritom, il più grande lago di montagna del Canton Ticino, luogo perfetto per rilassarsi, ammirare il panorama e lasciarsi avvolgere dall'atmosfera di pace e tranquillità. Oppure il Museo Forte Airolo, nella valle Leventina dove troverare armi, piani e documenti relativi alla storia del "Forte Airolo". Per i buongustai da fare assolutamente sarà la visita al Caseificio del Gottardo per assaggiare il gustosissimo formaggio. Inoltre è consigliabile una visita ai laghetti Audan di Ambrì, piccolo paradiso dove si potrà famigliarizzare con la pesca anche se alle prime armi. E tante altre attività si scopriranno nella bella Ticino, terra di sport, di emozioni, di relax e di storia.

 

GRANFONDO SAN GOTTARDO: RICCHI PREMI ATTENDONO I CICLISTI PIU’ VELOCI

Manca davvero poco alla 2° Granfondo San Gottardo, la gara competitiva in programma il prossimo 22 luglio nelle zone incantevoli delle Alpi Svizzere che attirano gli appassionati di ciclismo da tutta Europa. Partendo da Ambrì, pedaleranno sulle difficili salite che portano ai Passi del San Gottardo, del Furka e della Novena.

 

Tutte le tratte di salita saranno cronometrate separatamente e i rilevamenti delle partenze e degli arrivi avverranno in tempo reale grazie al sistema innovativo di Datasport (tappeti di rilevamento con micro-chips integrati nel pettorale di gara).  I tempi limite di passaggio al culmine delle salite saranno i seguenti: entro le ore 10.30 per il Passo del San Gottardo, entro le ore 13.00  per il Passo del Furka ed entro le ore 15.30 il Passo della Novena.
 

Una sfida contro sé stessi. Ma non solo. Ad aspettarli nella zona di arrivo ci saranno premi di altissimo valore messi in palio da alcuni dei brand più prestigiosi legati al ciclismo professionistico destinati ai ciclisti più veloci.

 

Il corridore che raggiungerà la sommità del Passo del San Gottardo facendo registrare il tempo migliore sarà premiato da Dedacciai Strada, noto marchio italiano del ciclismo professionistico internazionale che regalerà il telaio Nero RC di altissima gamma realizzato in monoscocca in carbonio alto modulo T 700 con laminazione esterna 3K.

 

Per il difficile passo del Furka, la prestigiosa azienda FSA (Full Speed Ahead), leader mondiale nella produzione di componenti di alta gamma per biciclette, regalerà al corridore più veloce una coppia di ruote in alluminio RD-400 EU, leggere e polivalenti.

 

Anche quest'anno infine, l'azienda Deda Elementi, uno dei marchi italiani più importanti del ciclismo professionistico internazionale, regalerà un "trittico" composto da: l'Attacco Zero 100 Blu, la Curva Zero 100 Black e il Reggisella Zero 100 Black, tre prodotti di grande valore, usati ogni giorno dai professionisti del ciclismo e dai grandi campioni di tutto il mondo, che premieranno il corridore che farà registrare il miglior tempo nella difficile salita del passo della Novena

Più aria e maggiore stabilità per migliorare le prestazioni dei server con le lamiere forate di Solvaro

I server e le reti IT che da essi dipendono sono il cuore pulsante di ogni impresa e devono pertanto essere protetti adeguatamente. Gli armadi per server VARISTAR della Schroff GmbH, leader nella produzione e nello sviluppo di sistemi di packaging elettronico, sono in grado di soddisfare le specifiche esigenze degli strumenti ad alta tecnologia: il sistema di raffreddamento assicura un clima corretto affinché i server possano rimanere continuamente in funzione a temperatura costante. E per completare la protezione totale di hardware e software, questi armadi per server sono in grado di resistere a sollecitazioni meccaniche ed elettromagnetiche estreme. La lamiera perforata sviluppata da SOLVARO per la serie VARISTAR ne assicura la solidità, grazie alla foratura esagonale che ricorda un nido d'ape, e ottimizza la ventilazione grazie a una speciale foratura delle pareti esterne. Il design della lamiera perforata permette inoltre di osservare liberamente l'interno dell'armadio.

Lamiera perforata con contorni precisi e minime tolleranze

Le richieste poste agli armadi per server VARISTAR della Schroff sono elevate. Anche gli sportelli devono soddisfare rigidi requisiti: si richiedono una sicura dispersione del calore, solidità e minime tolleranze così come una libera visuale sugli elementi tecnici. I contorni esterni e gli scansi per maniglie e cerniere sono realizzati da SOLVARO con una tecnologia di proprio sviluppo specifica per la lamiera perforata che garantisce il rispetto di tolleranze ridottissime. Solo la precisa lavorazione del materiale permette inoltre la consegna di sviluppi già pronti: in questo modo il cliente può risparmiare un'intera fase di lavoro durante la successiva lavorazione automatizzata.

Funzionalità e design: il modello del nido d'ape

La foratura esagonale di SOLVARO sfrutta i vantaggi meccanici del nido d'ape, ovvero la massima solidità con un impiego minimo di materiale. Con una sezione libera dell'80%, la lamiera protegge l'interno dell'armadio per server dal surriscaldamento così come dalle particelle di sporco, permettendo al contempo il necessario scambio termico. Inoltre, la visuale non è limitata, di modo che il funzionamento tecnico può essere controllato anche con gli sportelli chiusi. Per questo l'impiego di tale foratura è particolarmente indicato per la produzione di armadi per server. Ma lo stampaggio SOLVARO non convince solo per quanto riguarda la funzionalità, anche il design tecnico non lascia indifferenti: la precisione dei contorni esterni per maniglie e cerniere e l'omogeneità della struttura a nido d'ape rendono gli armadi per server ottimi anche dal punto di vista estetico.

Per maggiori informazioni: www.solvaro.com

Donnerwetter: Die ACHT holt aus zum vierten Streich.

Was wir die letzten Monaten so gemacht haben? In der neuen Ausgabe unseres Magazins mit Kraft, Kreativität und Kontinuität steht's drin: Jetzt anschauen.<http://www.beaufort8.de/ACHT_Nr4>.

Conf.Stampa "PIANOFORTE" - Lunedi 16 luglio ore 13 via Cavour 4



I colleghi giornalisti sono invitati

LUNEDì 16 LUGLIO 2012 ORE 13,00
presso la Sala Stampa Montanelli, sede del Consiglio Regionale
via Cavour 4, Firenze


alla

CONFERENZA STAMPA

di presentazione di         

PIANOFORTE, MUSICA SOSTENIBILE NELL'APPENNINO TOSCANO

 

Musica, immagini, gusto dal 20 al 22 luglio a Pratovecchio

PRIMA EDIZIONE
con Sergio Cammariere, Danilo Rea,

Rita Marcotulli, Antonello Salis, Cesare Picco, Rocco De Rosa, Massimo Giuntoli, Alessio Bertallot

Dirige: la Banda Osiris

 

Partecipano alla conferenza stampa:

Cristina Scaletti, assessore cultura Regione Toscana
Vincenzo Ceccarelli, consigliere regionale
Roberto Carlone, direttore artistico "PianoForte" e della Banda Osiris
Anselmo Fantoni, Sindaco di Pratovecchio
Vincenzo Tommasi dell'associazione Prato Veteri
Marcello Miozzo, responsabile settore ambiente PianoForte

 

Trivago: a Quartu Sant'Elena le vacanze più economiche del 2012

Secondo il famoso sito Trivago le vacanze a Quartu Sant'Elena sarebbero le più economiche del 2012: il costo a persona corrisponderebbe a 83 euro, niente male se si considera che intorno alla città della Sardegna ci sono spiagge e mare che nulla hanno da invidiare a quelle della più gettonata Costa Smeralda (Porto Cervo si classifica quest'anno la seconda meta per le vacanze più cara con 285 euro a persona) e che la crisi economica ha reso ormai inaccessibili troppe località. É proprio per quest'ultimo motivo che Trivago riporta un meno 5% di presenze nelle località più rinomate d'Italia.

I nuovi venti che ormai spirano da qualche anno sulla nostra economia hanno sicuramente condizionato i consumi delle persone in tutti i settori. Nel turismo sono esemplificativi il netto taglio alle spese per ombrellone e sedie con 30.000 stabilimenti balneari a rischio chiusura e la riduzione delle prenotazioni negli hotels a favore delle più economiche case vacanze.

Ecco che quindi prenotare una casa vacanza a Quartu Sant'Elena nel 2012 può rivelarsi il migliore investimento per allontanare gli spauracchi della crisi e godersi l'estate.

LAMPEDUSA, INAUGURAZIONE NUOVA AEROSTAZIONE




 

Inaugurazione dello scalo sabato 21 luglio, ore 10.30, alla presenza di Schifani

LAMPEDUSA, "DECOLLO" IN ANTICIPO: PRONTA LA NUOVA AEROSTAZIONE
La Sigenco Spa accelera i lavori e consegna l'opera prima del termine di ottobre 2012

 

 


Calciomercato Fiorentina, incontro per De Paula - Calcio News 24 (Blog)

Calciomercato Fiorentina, incontro per De Paula Calcio News 24 (Blog) Jakob Friis-Hansen, collaboratore dell'area tecnica della Fiorentina andrà in Ucraina per incontrare gli agenti di Giuliano Victor de Paula, giocatore del Dnipro Dnipropetrovsk, giocatore classe '90 del vivaio del Paranà. L'incontro, secondo Calciomercato.com ... altro » [...]

Rallenta l'economia cinese, stretta tra la politica e la crisi - Corriere Nazionale

Rallenta l'economia cinese, stretta tra la politica e la crisi Corriere Nazionale la bolla edilizia e le difficoltà della popolazione pechino (tmnews) - il palazzo è sontuoso, in stile francese, con tanto di guardie in livrea, ed è nel centro di pechino. la notizia, però, è che è vuoto a causa della crisi che sta colpendo anche la cina, alle prese ... [...]

con preghiera di divulgazione: Sunday Tango al Roma Vintage

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Aperitivo, Lezione e Milonga nella splendida cornice estiva del Roma Vintage

Elettrotango Bar presenta:  "Sunday Tango Roma Vintage" -

Roma, Domenica 15 Luglio, dalle ore 20

Special Guests
Giampiero Cantone & Francesca Del Buono

Special Dj
Horacio Quota

EVENTO SU INVITO, E' CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE.

Il Roma Vintage si sviluppa all'interno del Parco di San Sebastiano, situato tra le Terme di Caracalla e l'Appia Antica, con un'estensione di circa 6 ettari.
All'interno di quest'area, ad accesso libero, sono dislocate le diverse strutture e servizi a disposizione degli ospiti del villaggio: i punti di ristoro, le aree dedicate ai concerti live ed alle serate dance, l'area sport, l'area espositiva e quella dedicata alle rassegne cinematografiche.

p r o g r a m m a

ore 20.00
Buffet da prenotare

ore 20.30
Lezione Tango Salon – Open
Teachers: Giampiero Cantone & Francesca Del Buono
"DiversaMente Tangueri" questo è il nome di questo nuovo gruppo, capitanato dai finalisti ai Campionati Europei di Tango 2011, categorie "Escenario" e "Salon": Giampiero Cantone e Francesca Del Buono.
Un gruppo che si propone di fare un Tango "Diverso", perchè Moderno, ma strettamente legato alle origini.
Un gruppo che durante l'anno coinvolgerà tutti in iniziative ed eventi divertenti allo scopo di diffondere questo nuovo modo di fare e concepire il nostro amato Tango.

ore 22.00
Milonga – Horacio Quota
Nato a Buenos Aires, figlio di italiani, dall'età di 16 anni alimenta un'ardente passione per la musica e i dischi. Comincia giovanissimo a mixare il vinile nelle feste della città. Nel 2002 arriva in Italia e si dedica all'attività di tecnico del suono e illuminazione nello spettacolo. Arrivato a Roma inizia a musicalizzare solo Tango facendosi conoscere rapidamente nelle milonghe della capitale. La crescente passione per il Tango lo ha portato a suonare nelle più conosciute milonghe romane e in tanti festival ed eventi di Tango in tutta Italia. Si caratterizza per una tendenza al tango tradizionale con una apertura verso le altre colorazioni musicali ispirate e movimentate fondamentalmente dal pubblico presente in milonga.

NO TESSERA
DALLE ORE 20 LEZIONE+BUFFET+DRINK EURO 10
DALLE ORE 22 DRINK EURO 5
ELETTROTANGO@BAR a ROMA VINTAGE
Parco San Sebastiano – P.le Numa Pompilio

per info patrizia messina 3355913434
pagina e gruppo facebook: elettrotango@bar

Community Management
myPressLab – the social media expert
mob. 345 1602994
skype: mypresslab

--
Un saluto dalla redazione di myPressLab!

Seguici su Twitter! www.twitter.com/mypresslab
Visita la nostra pagina Facebook! www.facebook.com/socialmediaexpert.italia
 
skype: mypresslab
mob. 345.160.29.94

www.mypresslab.com - the Social Media Expert


 
----------
 
Ai sensi del D.lgs n. 196 del 30.06.03 (Codice Privacy) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie
 
This message, for the D.lgs n. 196/30.06.03 (Privacy Code), may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

con preghiera di divulgazione: DifferenteMente Tango e anche con le Stelle del Soho Café

link di riferimento: http://www.elettrotangobar.com/differentemente-tango-e-anche-con-le-stelle-del-soho-cafe/
---------------------

DifferenteMente Tango e anche con le Stelle del Soho Café

ELETTROTANGO@BAR presenta: Balliamo su 2piani e con le Stelle

Roma, Sabato 14 Luglio SOHO CAFÉ

OpenBuffet+Lezione+Milonga[TangoDifferenteMente]

Special Guest Eduardo Moyano
DjSet Tango Moyano + Tango Misterio

p r o g r a m m a

sala SOHO

dalle 20 Dinner - Open buffet

dalle 21 Pratica Libera

dalle 22
Milonga DjSet TANGO MISTERIO
Tango Tradizionale & Cortine Ballabili
in TERRAZZA

ore 21
Lezione Tango Argentino Open Class
Teacher EDUARDO MOYANO

ore 22.30
Milonga DjSet EDUARDO MOYANO
Tango Nuevo & Cortine Ballabili

a mezzanotte. SWEET TIME

no tessera
euro 10: drink+lezione+milonga2piani
euro 15: OPENBUFFET+drink+lezione+milonga2piani

ATTENZIONE SI ESCE SOLO CON L'EXIT DA RITIRARE ALLA CASSA

ELETTROTANGO@BAR SOHO CAFÉ
VIA APPIA NUOVA, 702 - http://www.sohocaferoma.it/
PARCHEGGIO GRATUITO E VIDEOSORVEGLIATO
PARQUET - VIDEO - TERRAZZE RISCALDATE
ARIA CONDIZIONATA

per info patrizia messina 3355913434
pagina e gruppo facebook: elettrotango@bar

EMANUELE SCALISE Photographer
<le foto sono un puro ricordo della serata...
chi non volesse può dirlo subito senza problemi>.

Community Management
myPressLab – the social media expert
mob. 345 1602994
skype: mypresslab

--
Un saluto dalla redazione di myPressLab!

Seguici su Twitter! www.twitter.com/mypresslab
Visita la nostra pagina Facebook! www.facebook.com/socialmediaexpert.italia
 
skype: mypresslab
mob. 345.160.29.94

www.mypresslab.com - the Social Media Expert


 
----------
 
Ai sensi del D.lgs n. 196 del 30.06.03 (Codice Privacy) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie
 
This message, for the D.lgs n. 196/30.06.03 (Privacy Code), may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

Russia: ok Duma, reato diffamazione torna nel codice - L'Unità

Russia: ok Duma, reato diffamazione torna nel codice L'Unità (ANSA) - MOSCA, 13 LUG - La Duma, camera bassa del parlamento, ha approvato oggi in terza ed ultima lettura la legge che restituisce al codice penale il reato di diffamazione prevedendo multe salate o lavori obbligatori: le pene piu' alte, con ammende ... altro » [...]

PaRDeS: Concerto interattivo 14 luglio



 

                                                                                                           

PaRDeS

Laboratorio di Ricerca D'Arte Contemporanea                                                         Concerto d'Arte Contemporanea

Via Miranese 42 – 30035 Mirano (VE)                                                                                       Associazione Culturale

 

Sabato 14 luglio alle ore 21.30

Delilah Gutman & Roberto Paci Dalò

KOL BPM קול

Anteprima. Evento "live": voce, clarinetti, live electron ics

In occasione dell'evento sarà presente l'opera interattiva Orologio del tempo, 2012, progettata da Nicola Evangelisti

Si tratta del quinto appuntamento a PaRDeS – Laboratorio di Ricerca d'Arte Contemporanea, nell'ambito della mostra RELATIVITY. Relative and Relations, a cura di Maria Luisa Trevisan, in cui interagiscono musica, arte figurativa e tecnologia.

 

"Kolb pm" è un avventuroso viaggio fra tradizione ebraica e innovazione – cartografie della memoria. Territori della melodia e della pulsazione originate da voce, clarinetti e live electronics dove il tema della relatività si esplica attraverso un dialogo sonoro. Delilah Gutman (voce) e Roberto Paci Dalò (clarinetti, live electronics) presentano il progetto Kol bpm קול . Immaginiamo un concerto che inizia con una voce sola. Espone una melodia tradizionale – in ebraico – e lavora sulla ripetizione dove la voce si raddoppia, si moltiplica fino a creare textures che creano polifonie come anche strutture ritmiche vicine all'elettronica innovativa che ascoltiamo in questi giorni. Attraverso live electronics la voce viene campionata ed elaborata in tempo reale. Gradualmente la tessitura ci porta un mondo di elettronica minimale dove la voce si intreccia ai clarinetti. Gli strumenti si moltiplicano e si intrecciano ai loop. La performance è pensata come un'anamorfosi dove gradualmente cambia la percezione di ciò che si sta ascoltando. È così che una iniziale melodia tradizionale viene elaborata dal vivo attraverso computer, scomposta, riorganizzata, dematerializzata e ricomposta fino a diventare pulsazione.

Uno sguardo contemporaneo dove tradizione si fa sinonimo di contemporaneità  lavorando sull'essenza stessa di una parte della musica ebraica: trance e estasi. Questa è l'essenza di Kol bpm ("voce bpm"): l'incontro tra mondi apparentemente lontani che in realtà sono unica cosa.

Kol bpm è prodotto da Giardini Pensili e D.G.M.A ed stato presentato in anteprima a Bologna.
La prima assoluta è prevista il 25 luglio 2012 al Verucchio Festival diretto da Ludovico Einaudi. Seguirà una presentazione site-specific ad Ascoli Piceno il 18 agosto 2012.
www.giardini.sm/projects/kolbpm

 

La video proiezione interattiva Orologio del Tempo di Nicola Evangelisti in collaborazione con Gabriele Pesci e Fabio Bozzetto realizzata per la mostra del gruppo ON il primo secondo del 2012 si configura come una visualizzazione multimediale  di immagini digitali e suoni, in diretta relazione tra loro.

Il 14 luglio al laboratorio PaRDeS il progetto di Evangelisti Orologio del tempo assumerà una nuova configurazione mettendosi in relazione con il progetto sonoro KOL BPM di Roberto Paci Dalò e  Delilah Gutman.

La videoproiezione interattiva di Evangelisti reagirà alle frequenze sonore del progetto KOL BPM assumendo la valenze di un continuum tra immagini, luce  e suoni.

"Esiste una dimensione temporale entro la quale lo spazio non è più che un aspetto evenemenziale dell'opera.  Se la profondità viene superata dall'immanenza del tempo che la pervade – e ne è, a sua volta, pervasa – non rimane praticabile nessuna forma di ortodossa visualizzazione di misurazione del tempo.

Non esistono edulcorazioni concettuali: solo una serie di evidenti immagini stranianti in cui la misurazione del tempo segue linee di strutture universali lontane dalla superficiale percezione del senso spaziale: non c'è vita nel battito del tempo, ma c'è battito vitale nella profondità dell'universo.

Ricalcando un'estetica formale  neoclassica, "L'Orologio del Tempo" riflette sulle possibilità di dilatazioni spazio-temporali, smagliature e squarci all'interno di dimensioni "ultrafisiche", entro le quali il battito del tempo altro non sia che il giuoco dell'uomo sul tavolo verde dell'universo". (Alberto Gross)

 

Delilah Gutman, italo-americana, è nata a Madrid nel 1978. Pianista, cantante e compositrice, vive e lavora a Milano e a Rimini. Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio G. Verdi di Milano diplomandosi in composizione, composizione elettronica, pianoforte e seguendo master class di György Ligeti, Salvatore Sciarrino e Luca Francesconi. Svolge l'attività concertistica sia come solista che membro di formazioni cameristiche. Le sue composizioni – per elettronica, strumento solo, ensembles strumentali e orchestra – sono eseguite in Italia e all'estero, più di novanta prime esecuzioni assolute. Collabora con l'Associazione Culturale M.A.R.E.: tra gli eventi artistici più importanti si annoverano le mostre internazionali della collezione di Andy Warhol e di Amedeo Modigliani; tra le missioni umanitarie più significative, gli aiuti portati nel Tamil Nadu e nel Kashmir, in India. Collabora con l'Institut Archives Légales Amedeo Modigliani Paris-Rome. Collaborazioni tra gli altri con Moni Ovadia, Mark Kostabi e Enzo Cucchi. www.gutman.it

Roberto Paci Dalò - compositore / musicista (clarinetti / live electronics). Collaborazioni includono Kronos Quartet, Robert Lippok, Fred Frith, Terry Riley, Alvin Curran, David Moss, Tom Cora, Philip Jeck, Scanner, Mouse on Mars, Almamegretta, Massive Attack, Giancarlo Cardini, Tenores di Bitti, Luigi Lai. Ha lavorato su materiali della tradizione ebraica ricomposti in un contesto contemporaneo fondando tra l'altro – a Gerusalemme nel 1989 – l'ensemble che porta il suo nome, il più antico gruppo italiano di musica strumentale ebraica. Ha dedicato una particolare attenzione al repertorio hassidico quale quello delle melodie eseguite alle celebrazioni di Lag Ba'omer. Ha lavorato su questo pensiero di "tradizione contemporanea" in opere quali Nishmat Hashmal (celebrazione hassidica), Shpil (Anfiteatro di Arles), La lunga notte (Premio EBU/UER). Paci Dalò è direttore artistico del gruppo Giardini Pensili e di Velvet Factory. Presenta il suo lavoro in Europa, Cina, Russia, Israele, Medio Oriente, Giappone, Africa, Canada, USA, Messico, America Latina nei principali festival e teatri. www.giardini.sm

 

 

RELATIVITY. Relative and Relations

 

A cura di Maria Luisa Trevisan

 

Giulia Alberti - Franco Armieri - Huguette Blèzés - Raffaella Busdon - Gian Paolo Canova

Alessandro Cardinale - Sonia Casari - Anna Caser - Adriano Cecco - Franco Cimitan - Emanuela Cittadoni - Anna Colitti - Alberto Di Fabio - Samuele Dossena - Nicola Evangelisti - Nicola Giol - Cristina Gori - Delilah Gutman & Roberto Paci Dalò - Bobo Ivancich De La Torriente - Abdallah Khaled - Federico Lanaro - Raimondo Lorenzetti - Claudio Massini - Guido Moretti - Pain Azyme

Laurina Paperina - Tobia Ravà - Miljenka Šepic – Sevn - Aldo Spizzichino - Francesco Stefanini

Cristina Treppo - Vittorio Valente - Cesare Vignato - Carla Viparelli

 

PaRDeS, Via Miranese 42 - Mirano

 

L'associazione Concerto d'Arte Contemporanea organizza la mostra "RELATIVITY. Relative and Relations ", dal 27 maggio all' 11 novembre 2012, con pausa estiva dal 16.07 al 15.09, presso PaRDeS – Laboratorio di Ricerca D'arte Contemporanea, a Mirano (VE) in via Miranese 42.

L'esposizione con gli eventi ad essa correlati affronta i molteplici significati ed implicazioni legati al concetto di relatività.

Desideriamo interrogare l'arte sulla complessità dell'argomento, a partire dalla teoria della relatività di Einstein, di recente erroneamente messa in discussione dalla questione dei neutrini. Con essa si mise in crisi il concetto di tempo assoluto, fino ad allora dato per scontato, e così mutò anche l'idea di spazio. Come la scienza sottolinea l'importanza dei sistemi di riferimento, in ambito psicanalitico si considera la percezione soggettiva dell'individuo, mentre in quello filosofico - letterario l'esistenza di un nuovo punto di vista, quello dell'interiorità. Cambia anche il concetto di verità assoluta per una relatività dell'esistenza, condizionata dal rapporto tempo-coscienza.

Il tempo è anche memoria e ricordo, è proiezione della mente verso il futuro ed evoluzione e sviluppo del cervello e della mente: dalla vita prenatale alla maturità. I tempi della vita, dalla cellula all'universo, sono diversi da quelli della mente, dove il "tempo è senza tempo". Le nuove tecnologie come "estensione del sé" modificano la nostra percezione del tempo e dello spazio e così anche i nostri comportamenti ed il nostro cervello. Esse influenzano la capacità di attenzione e concentrazione soprattutto dei più giovani.  

Gli artisti selezionati sono stati invitati ad interpretare il tema scelto dal punto di vista che più appartiene ad ognuno di loro: scientifico-matematico, etico, estetico, umanistico -relazionale, ecc.

Gli spunti sono numerosi e spesso interconnessi ed ogni lavoro esprime un "relativo" punto di vista sulla "relatività".

Sono presenti opere di vario genere per lo più site specific, nonché dipinti, fotografie, sculture, video ed installazioni ambientali.

Nell'ambito della mostra sono previsti incontri, concerti, presentazioni di libri, workshop, laboratori di pratica filosofica, teatro e spettacoli (ad esempio con Khaled Fuad Allam, Alessandro Marzo Magno, Tiziano Possamai, Stefano Zampieri, Anna Maria Corradini, Delilah Gutman & Roberto Paci Dalò, La Compagnia delle Smirne, Sirio Luginbühl - Cinema e Video Indipendente, ecc.)

 

Pubblicazione testi di Maria Luisa Trevisan

Organizzazione: Concerto d'Arte Contemporanea in collaborazione con Anna Maria Corradini, Antonio Costanzo, Francesca Giubilei.

Allestimenti, comunicazione e grafica di  Tobia Ravà, in collaborazione con Dario Bertocchi, Sara Raquel Mason, Vanessa Sartoretto e Elisa Sixt

 

Ingresso gratuito. Visite, incontri e workshop su prenotazione da mercoledì a domenica dalle 15 alle 19 tel. +39 0415728366 cell. 3491240891 cartec@alice.it

 

Prossimi eventi

 

Giovedì 20 settembre ore 18

Ragione e sentimento. Letture da Simone de Beauvoir a cura della Compagnia delle Smirne.

Interpreti: Maria Letizia Angelini, Karine Baldan, Giorgia Favorido, Claire Wilson, Anna Volpato. Realizzazione di Renata Cibin

 

Domenica 23 settembre ore 18

Villa Cabrini Moore

Via del Patriarca 23 – Mirano

Compagnia delle Smirne, da Moliére:

Quelle preziose donne sapienti

 

Domenica 30 settembre ore 18

Stefano Zampieri – Anna Maria Corradini

L'uomo è la misura di tutte le cose

Laboratorio di pratica filosofica

su temi morali, valori, giudizi, riferimenti, emozioni

 

Giovedì 11 ottobre  ore 18

Sirio Luginbühl - Cinema e Video Indipendente

Relativity e cinema espanso, videoproiezioni

 

Domenica 14 ottobre ore 21

Quartetto a pizzico "Riccardo Drigo" in Concerto

Emanuele Cappellotto, Annalisa Desiata, Giulio Sensolo, Nicola Mazzon

 

Altri appuntamenti sono in corso di programmazione, tra i quali i concerti di Claudio Ronco e di Ilary Barnes.

 

PaRDeS - Laboratorio di Ricerca D'Arte Contemporanea, Concerto d'Arte Contemporanea - Associazione Culturale, Via Miranese 42 – 30035 Mirano (VE) TEL / FAX      +39 0415728366 cell. 3491240891 cartec@alice.it; mltrevisan@libero.it www.artepardes.org; www.concertodartecontemporanea.org

 


Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota