sabato 9 aprile 2011

LA PADANIA 10 APRILE VIETATI IN LOMBARDIA GLI ALLEVAMENTI PER I LABORATORI

Tutta da leggere La Padania del 10 aprile.

Che data storica! Stefania Piazzo è ambasciatrice di notizia fenomenale. Si, stavolta si può accettare di parlare di vittoria! Della vita sulla morte! Dell'amore sulla indifferenza! Della dignità sulla nessuna identità dell'animale! EUREKA!
Il lavoro di equipe, capitanato dal sottosegretario On Francesca Martini,(chapeau), sostenuto dalle volontarie e dalle Associazioni che si battono da secoli per sconfiggere il medioevo e le sue barbare torture, dalla stampa, poca, anzi per dirla tutta , dalla sola La Padania che ha stanato chi dormiva, dando fiato all'orrore della vivisezione, si merita, questa volta,una corona d'alloro in testa! Ed ora la strada maestra aperta dalla regione Lombardia è tracciata! Servono le mollichine di Pollicino alle altre Regioni per trovare il capo e non la coda di questa strada?
Chilliamacisegua
www.chiliamacisegua.org

La Padania 10 aprile

Viaggio nell'Italia bestiale a cura di Stefania Piazzo
s.piazzo@lapadania.net

(80 - continua) OTTANTESIMA PUNTATA
VIETATI GLI ALLEVAMENTI PER I LABORATORI
La Regione Lombardia apre la strada al cambiamento, frutto di un lavoro di squadra sul territorio e con la stampa
Il coraggioso progetto di legge lombardo

ARTICOLO 1

(Finalità)

1) La Regione Lombardia promuove la tutela degli animali, sostiene la riduzione del loro utilizzo a fini sperimentali e ad altri fini didattici e scientifici, mediante la diffusione di metodologie sperimentali moderne ed innovative che non facciano ricorso all'uso di animali.

2) Per l'attuazione di quanto disposto dal comma

1) la Regione Lombardia promuove e realizza appositi accordi con le Università, gli Istituti scientifici e di ricerca e con il Centro di Referenza Nazionale per il Benessere animale e di Centro di Referenza Nazionale per i substrati cellulari.
ARTICOLO 2
1) Nel territorio della Regione Lombardia sono vietati l'allevamento e la detenzione a qualsiasi titolo di animali a fini di sperimentazione, ed è altresì vietato il loro utilizzo a scopo didattico su tutti gli animali, salvo i casi autorizzati dalla Regione nell'ambito di accordi di cui all'Art 1, comma 2).
Seguono l'articoli 3 (sanzioni), l'articolo 4 (norme di vigilanza), l'articolo 5 (norma finanziaria), l'articolo

La Regione apre la strada al cambiamento, frutto di un lavoro di squadra sul territorio e con la stampa>Quali altri enti in Italia vogliono raccogliere la stessa sfida e costruire una cordata per la civiltà?

Touch The Wood & London Loves portano nella capitale "Twist a St Tropez" il prossimo 16 Aprile

Touch The Wood & London Loves presentano "Twist a St Tropez": per la prima volta i due club indipendenti, l'uno di Roma, l'altro di Milano, si uniscono in occasione della presentazione della serata "Twist a St Tropez", nata dall'dea di Carolin Martial, leader e cantante dell'indie band "Kap Bambino". L'unione dei due club darà vita ad un evento senza precedenti: il più cool, il più incasinato, il più punk, il più schifoso, il più maledetto e sregolato degli ultimi anni. Molti saranno i protagonisti che animeranno l'evento del 16 Aprile, e che si alterneranno sulla consolle, dando vita a djset unici ed irripetibili.

-Caroline Martial from Kap Bambino
Creatrice della serata Twist a St Tropez, è leader e cantante del duo francese Kap Bambino, composto dalla cantante Caroline Martial, appunto, e dal dj Orion Bouvier. Nel 2001 fonda l'etichetta indipendente "wwilco", e inizia seriamente a lavorare al progetto "Kap Bambino" che diverrà in breve uno dei gruppi più interessanti ed innovativi dell'ultima scena musicale.
Oltre al suo contributo musicale, Caroline è apprezzata e stimata come modella ed indossatrice, ma soprattutto, è considerata forse la più importante icona femminile punk degli anni "00", specialmente in Europa, dove la "riot girls", scapigliata e tremenda, si è ormai affermata.

-Oliver from Tast
Socio di Caroline Martial, è infatti resident dj della serata francese Twist a St Tropez. La sua ampia conoscenza musicale e la sua ricerca che emerge nei djset fanno di Oliver il partner più adatto per affiancare Caroline sulla consolle.

-Dorian from London Loves
Dorian è art director e dj dell'indie club milanese "London Loves". Il London Loves, nato nel 2002, è indubbiamente la realtà indipendente più influente del nostro paese: clubbing, promotion, design, music and concerts, sono le parole d'ordine. Il London Loves è di scena ogni venerdi' al Plastic, il leggendario locale che nel 2010 ha compiuto 10 anni di vita, divenendo una vera e propria istituzione per gli amanti del clubbing.
Creativi e ribelle, i djset di Dorian, spaziando tra tra indie, tropical disco punk, lo-fi, e 60’s bubble gum garage pop hanno solcato le dance floor più cool di New York, Istanbul, Parigi, Madrid, Barcellona, Londra, Dubai, Roma, tra i party della moda più esclusivi ed i locali rock'n'roll più famosi ed importanti.
Molto apprezzato per la sua attitudine punk-bohemienne, annovera fra i suoi apprezzatori ed amici, alcune icone della nuova generazione di creativi e ribelli :The Horrors, Donatella Versace, These New Puritans, Kap Bambino, Peaches Geldof e Wavves, sono sono alcuni tra i nomi più significativi.
Per questa speciale edizione romana di TAST, ci proporrà uno sbilenco mix di NIRVANATE A GO GO, BEACH BOY BANDS, EARLY MTV VIDEOGRAPHY.

-Marco G. & MR. Kite from TTW
Marco G. And Mr.Kite sono i creatori ed i resident djs del Touch The Club. Giovani e ribelli, iniziano a solcare la scena indipendente romana a partire dal 2007, creando poi nel 2009 il TTW Club, prima a cadenza bimensile, poi a partire dal 2010, ogni Sabato a Radio Cafè, uno dei più esclusivi locali romani.
La loro selezione musicale varia dal Garage Punk anni 60 al Brit Pop dei sobborghi inglesi, e dal Post Punk degli 80's alle sonorità contemporanee Indie Rock ed Electrowave. Marco G. e Mr. Kite hanno suonato sulle consolle dei più famosi ed importanti locali romani, sia su cd che su vinile originale (Circolo degli artisti, locanda atlantide, radio cafè), ma anche fuori Roma, al legendario club Plastic di Milano,e a Londra al "The bar".
Marco G. & Mr.Kite possono vantare collaborazioni con Smiths, alan mc gee, asia argento, rifles, Crocodiles, Horrors e molti altri. 

TOUCH THE WOOD & LONDON LOVES presents:
TWIST A St TROPEZ with CAROLINE of KAP BAMBINO

16th April 2011 - Radio Cafè
Via Principe Umberto 67, Roma

DJS Line Up:
CAROLINE from KAP BAMBINO
DORIAN from LONDON LOVES
OLIVIER from TAST
MARCO G. & MR.KITE from TTW
Start 23.30 end 5 

€ 5 in lista / € 10 door

Info e liste:
facebook.com/ttwclub
touchthewood@live.it

----
Caselle da 1GB, trasmetti allegati fino a 3GB e in piu' IMAP, POP3 e SMTP autenticato? GRATIS solo con Email.it

Sponsor:
Idee Regalo Personalizzate a partire da euro 3.90! Su MisterCupido.com alta qualità a prezzi imbattibili... e questa settimana GRATIS per te, la confezione regalo!
Clicca qui

Statistiche. Occhio alle bufale della Rete. Il caso Tripadvisor

Qui il comunicato online:
http://www.aduc.it/comunicato/statistiche+occhio+alle+bufale+della+rete+caso_18952.php
---------------------

Statistiche. Occhio alle bufale della Rete. Il caso Tripadvisor

Firenze, 9 Aprile 2011. Nella societa' dell'immagine e del presenzialismo, spesso a farne le spese e' la realta' dei fatti; realta' che, travisata, viene spacciata come modello a cui fare riferimento e su cui, di conseguenza, incastonare il proprio business. La rete Internet si presta molto a questo e a farne le spese sono le statistiche, cioe' quelle che dovrebbero essere lo specchio di un'opinione media ma che, nello specifico, sono solo lo specchio dei furbi.
Esempi ce ne sono tanti, anche fuori di Internet, il televoto per esempio: chi meglio si organizza per telefonare e votare vince il premio in palio. O i "sondaggi" di SkyTg su vari argomenti di attualita': chiunque, senza nessun filtro di tipo statistico, telefona ed esprime la sua preferenza.
In Rete -a nostro avviso- fa scandalo il sito Tripadvisor, dove chiunque si puo' registrare (anche piu' volte) e far salire sul podio dei preferiti dai piu' un albergo quanto una localita' turistica. Nelle due righe di presentazione del motore di ricerca Google, si legge: "recensioni di hotel, foto e consigli di viaggio imparziali per sistemazioni e soggiorni". Imparziali.... Tecnicamente lo abbiamo documentato, con dovizia di particolari, in un articolo pubblicato sul nostro web (1) con in calce anche la non-smentita dei gestori di questo sito. Ma sappiamo che la cosa non finisce li', perche' l'uso mediatico dei finti vincitori fa da grancassa, facendo dimenticare come si e' giunti al vincitore e, complice l'altrettanta grancassa di quest'ultimo sul finto podio, il passaggio da spiaggia piu' votata dai frequentatori del sito (ripetiamo: ci si puo' registrare anche piu' volte) a spiaggia piu' bella d'Italia, e' breve.
Non ci stupiamo piu' di tanto. Viviamo nella societa' in cui per esprimere consenso e' desueto l'uso del "si'" ma frequentissimo il "si', assolutamente" e altrettanto per la negazione, oppure ad una situazione o una cosa che piace tanto non si affianca piu' un "molto" ma "assai" (anche grammaticalmente errato), e cosi' via fino alle bottiglie delle bibite, ormai rare quelle da 25 cl, diffusissime quelle da mezzo litro.
Per noi, associazione che difende ed afferma i diritti degli utenti e dei consumatori, questo e' un fenomeno disdicevole e siamo in prima fila nel denunciarlo. Chiamare e indicare le cose col proprio nome e cognome, senza l'abituale forzatura superlativa (talvolta frutto anche di inganni) e' indice di consapevolezza ed equilibrio. Cioe' due condizioni che fanno il cittadino piu' attento a riconoscere le varie fregature.

(1) http://www.aduc.it/articolo/osservatorio+firenze+tripadvisor+citta+continua_18839.php

Vincenzo Donvito, presidente Aduc

COMUNICATO STAMPA DELL'ADUC
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori
URL: http://www.aduc.it � Email: aduc@aduc.it
Tel.055290606
Ufficio stampa: Tel.055291408

SEXY DISCO PENELOPE PRESENTA PIRNER ALMA AKA GINGER JONES

Sexy Disco Penelope Sabato 16 Aprile 2011 presenta un'altra grande artista internazionale PIRNER ALMA aka Ginger Jones e 30 sexy star. Indiscussa bellezza Ungherese, attrice, modella e campionessa mondiale di Streep Teasee Pool Dance.
Dalle ore 21,00 è in funzione il Sexy Ristorante Erotico, ideale per festeggiare addii al celibato, nubilato, compleanni, feste di laurea cene di lavoro e qualunque altro tipo di evento, sempre con la FORMULA ALL INCLUSIVE che comprende il biglietto d'ingresso la cena che è composta da Aperitivo, Antipasto,2 Primi, Secondo, Dolce, Caffè, Spumante e bibite incluse (acqua e vino a volontà) tutto questo a soli 35€ a testa ed il festeggiato NON PAGA E' NOSTRO OSPITE!

Info & Prenotazioni 3409707900 (dopo ore 15,00). 
 

9 APRIL | ANGELO PLESSAS | ROBOT POETRY READING

 
RobotPoetryReading is a performance consisting of a website (RobotPoetryReading.com) where users write poems in collaboration with a “Robot”, which is a software that “proposes” very popular words from google/yahoo searches and in this way poetry is created. Tonight Plessas has invited a performer that will write and recite poems in real time. The performance will be participatory and “alive” also to the audience.
 
For further informations please contact:
 
 
 
www.gloriamariagallery.com

 

Iglesias cane legato, trovato morto

Chiliamacisegua riceve e divulga questo ennesimo orrore perpetrato verso un povero animale condannato ad una morte orribile e chiede alle autorità competenti di adoperarsi per conoscere le cause della morte, ricorrendo ad un esame autoptico per risalire all'autore di siffatta crudeltà e punirlo, così come previsto dall'articolo 544-ter del codice penale, norma introdotta dalla legge 189.

L'art. 544 ter del nostro codice penale prevede infatti espressamente che "chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o a fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da tre mesi a diciotto mesi o con la multa da 5.000 a 30.000 euro".

Chiliamacisegua

www.chiliamacisegua.org

 

I fatti

IGLESIAS: CAGNETTO LEGATO E LASCIATO A MORIRE! NON SIAMO IMMUNI, ANCHE QUI C'E' IL MOSTRO!

pubblicata da Orietta Locci il giorno giovedì 7 aprile 2011 alle ore 15.05

Ecco cosa son stati capaci di fare!!! Legare un cagnetto ad un albero in una zona impervia ed andar via!!!!

Senza preoccuparsi se qualcuno lo avesse mai liberato ... anzi sperando che nessuno lo trovasse!!!! Qualcuno deve aver visto e sentito pero' ...

La sua fine è stata orribile!!!!

POSSIBILE CHE NESSUNO ABBIA VISTO NIENTE?

PER FAVORE CONDIVIDETE IL PIU' POSSIBILE, A TUTTI I VOSTRI CONTATTI, E' IMPORTANTE SENSIBILIZZARE.

CONDIVIDETE

Alle ore 11 chiamo i Vigili Urbani, vengo da loro richiamata alle ore 12,38, mi chiedono spiegazioni sul luogo, mi dicono che vi si stanno recando.

Poco dopo, alle ore 13,05, vengo chiamata anche dal Commissario Dottor Ghiani.

Dopo di che non so piu' nulla.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 18 e 15.

Riandiamo sul posto perchè non sappiamo se gli organi competenti siano intervenuti e troviamo il cane ancora nel luogo, ma senza piu' la corda intorno al collo (della corda nei paraggi non c'è traccia) e in un altra posizione, un po' spostato dall'albero, come dormiente ....

CHE SIGNIFICA?

CHI E' STATO?

GLI ORGANI COMPETENTI SONO ANDATI SUL POSTO?

ALLORA PERCHE' IL CANE E' ANCORA LI?

MA SOPRATTUTTO PERCHE' E' STATO SPOSTATO?

Le foto 4 e 5 si riferiscono alla posizione del cane alle ore 18 e 15

 

A

commissario@comune.iglesias.ca.it;

questore.ca@poliziadistato.it;

urp.prefca@interno.it;

direzione.generale@asl7carbonia.it;

brambilla_m@camera.it;

martini_f@camera.it;

tutela.animale@sanita.it;

info@lacoscienzadeglianimali.it;

unione@unionesarda.com;

venerdì 8 aprile 2011

Osservatorio Findomestic di aprile 2011: cresce per il secondo mese consecutivo la fiducia degli italiani

Secondo l’ultima indagine di Findomestic, societa’ specializzata in prestiti personali e finanziamenti, la fiducia degli italiani cresce per il secondo mese consecutivo: i piu’ ottimisti sono quelli con istruzione superiore, mentre universitari e detentori dell’istruzione dell’obbligo sono piu’ pessimisti. L’area piu’ positiva d’Italia e’ il Nord Ovest, anche il Nord Est, il Sud e le isole denotano valori in ripresa. Il centro conferma la sua fiducia in calo. La propensione all’aumento del risparmio e’ in lieve crescita ritornando al valore del gennaio 2010.

 

Il buon andamento delle previsioni a breve e’ tuttavia più che bilanciato da un diffuso pessimismo sulla situazione italiana a dodici mesi: a marzo si e’ infatti registrato il dato più negativo dall’inizio della rilevazione.

Certamente su questa variabile pesano valutazioni sulla guerra con la Libia, la sicurezza degli impianti nucleari, la riforma della governance economica e l’impatto della crisi economica politica portoghese, che rivela pericolose analogie con la situazione italiana: entrambi i paesi non sono stati oggetto di default bancari da bolla speculativa e hanno registrato un calo del PIL meno marcato che altrove, tuttavia sia Italia che Portogallo hanno economie  incapaci di crescere e riqualificarsi su produzioni piu’ competitive con i paesi asiatici e soffrono di un elevato debito pubblico, che impattera’ in maniera progressivamente sempre più negativa su una economia stagnante.

 

Previsioni di acquisto a tre mesi

 

Elettrodomestici: gli elettrodomestici piccoli e bianchi hanno previsioni d’acquisto in aumento, mentre i bruni sono in calo.

Le previsioni d’acquisto degli elettrodomestici piccoli e bianchi sono in deciso aumento: i bianchi si attestano su un valore quasi doppio rispetto al mese scorso. Le previsioni massime di spesa sono in aumento per gli elettrodomestici bianchi e in lieve calo per i bruni e i piccoli.

 

Elettronica di consumo: PC e accessori sono in aumento, mentre la telefonia e’ in calo.

Dopo il mese di febbraio, in cui gli andamenti dei due settori si erano allineati, nel mese di marzo si sono registrati andamenti opposti: previsioni di acquisto e spesa media prevista in calo per la telefonia e in crescita per pc e accessori.

 

Bene auto usate e moto, ancora in flessione le nuove.

A marzo le previsioni d’acquisto dell’auto nuova calano lievemente, nonostante la disponibilita’ di prestiti e leasing auto, mentre quelle dell’auto usata aumentano con cautela. Occorre sottolineare come le previsioni d’acquisto di auto nuove siano molto inferiori rispetto a quelle di marzo 2010 (ultimo mese in cui il mercato ha goduto degli effetti degli incentivi auto) e soprattutto del 2009. Le previsioni concernenti le moto sono in crescita, in coerenza con la stagionalita’ dei due anni precedenti, seppure con valori inferiori rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti.

 

Tempo libero: la bella stagione aiuta le attrezzature fai da te e i viaggi e le vacanze mentre l’abbigliamento sportivo e’ in calo.

I viaggi e le vacanze evidenziano una decisa crescita, mentre le attrezzature e l’abbigliamento sportivo sono in diminuzione per il terzo mese consecutivo. Deciso incremento delle intenzioni di acquisto per il fai-da-te in marzo, il cui valore segna incrementi positivi consecutivi gia’ dal mese di dicembre 2010.

 

Arredamento e casa: sono in aumento le intenzioni di acquisto di mobili e case, mentre sono in calo quelle per la ristrutturazione.

Le previsioni di spesa sono in aumento per i mobili e case. Per quanto concerne il prezzo delle case, secondo dati recenti, i costi per l’acquisto di un appartamento tipo di 90 mq in una zona semicentrale richiede 18 anni di stipendi contro i 15 del 2001.


Stefano Martini

Responsabile

dell’Osservatorio Findomestic

 

Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili on-line:

http://www.adhoccommunication.it - http://www.osservatorio.findomestic.it

Stamattina a Roma convegno su direttiva Ue ritardo pagamenti

Comunicato stampa

A Roma il convegno "La Direttiva europea sul ritardo dei pagamenti nelle transazioni commerciali"
Tajani: "Riportare al centro dell´economia le PMI"
Angelilli: "Direttiva attesa ora l´Italia la recepisca quanto prima"

"Con l´entrata in vigore a febbraio´della direttiva europea sui ritardi dei pagamenti nelle transazioni commerciali, il sistema delle PMI potra´riprendere ossigeno. Si tratta di un provvedimento atteso, auspicato e necessario in virtu´ dei dati che disegnano una situazione allarmante e cronica. A livello europeo nel 2010 il periodo medio di pagamento e' pari a 63 giorni per i crediti verso il settore pubblico e a 55 giorni per quelli verso le imprese. L´Italia
e´nella black list dei Paesi dell´Unione europea per il ritardo dei pagamenti : 186 giorni per il settore pubblico e 96 giorni per le imprese, con punte di 500-600 giorni nella sanità. La direttiva dovra´ essere recepita dagli Stati Membri entro il 2013, ma mi auguro che l´Italia possa farlo quanto prima" ha dichiarato il Vicepresidente del Parlamento europeo Roberta Angelilli in apertura dei lavori del convegno "La Direttiva europea sul ritardo dei pagamenti nelle
transazioni commerciali", svoltosi questa mattina a Roma presso la sede del Parlamento europeo e promosso dall’associazione Cantiere Europa in collaborazione con l´Ordine degli avvocati di Roma.

"La direttiva europea sul ritardo dei pagamenti rientra nello "Small Business Act" (SBA), ovvero l´insieme di linee dell'azione che l´Ue intende condurre a favore delle PMI perché possano svilupparsi e creare occupazione", ha spiegato il Vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani. "Dobbiamo riportare le piccole e medie imprese al centro dell´economia - bisogna dare vita a un matrimonio tra impresa e finanza per puntare allo sviluppo occupazionale e uscire dalla crisi
e fare in modo che le PMI affianchino la grande industria nella fase di ristrutturazione. Questa misura dovrebbe rimettere in circolo inoltre circa 180 miliardi di liquidi, fondamentali per l´ínnovazione e l´ínternazionalizzazione delle imprese. Gli Stati membri inoltre dovranno nominare un ambasciatore per le PMI che avra´ il compito di monitorare il livello di recepimento della normativa comunitaria´. L´Italia e´stato il primo Paese a nominare Mister PMI e adesso
anche la Regione Lazio si dotera´di questa figura", ha concluso Tajani.

La nuova norma stabilisce che la pubblica amministrazione dovrà pagare i suoi fornitori entro 30 giorni, che potranno salire a 60 solo in "casi eccezionali". Il limite di 60 giorni potrà invece essere applicato "normalmente" nel caso di forniture per il settore sanitario (asl, ospedali, ecc.) e quando sono interessate imprese controllate da capitale pubblico. Trascorsi i termini previsti dalla direttiva, scatterà automaticamente l’obbligo di pagare interessi di mora dell’8%,
maggiorati del tasso di riferimento della Bce. La norma riguarda anche i pagamenti tra imprese private, che dovranno essere effettuati entro 60 giorni salvo diverse intese stipulate tra le parti. Questi accordi "bilaterali", secondo la direttiva, non dovranno però in alcun caso essere «iniqui» e gli interessati potranno ricorre in tribunale contro clausole contrattuali ritenute non corrette.


Sono intervenuti: Prof. Giandonato Caggiano, Università Roma Tre (Direttore di Cantiere Europa), Avv. Antonino Galletti, Coordinatore Comm. Diritto amministrativo dell'OUA (Organismo Unitario dell'Avvocatura Italiana)


Ufficio stampa Francesca De Mitri Pugno tel. 3386768720

Ufficio Stampa In Media Res Comunicazione srl
Alessandro Maola Tel: 339.233.55.98
Arianna Fioravanti Tel: 338.999.33.73

IL 12 APRILE, A FIRENZE, PARTECIPA ANCHE TU AL FREE CONE DAY GLOBALE PER SCOPRIRE TUTTA LA BONTÀ DEI GELATI BEN & JERRY'S!

Il punto vendita fiorentino Ben & Jerry's, sito in piazza Duomo, partecipa alla prima giornata di degustazione gratuita che il marchio di gelati promuove in tutto il mondo simultaneamente, offrendo la possibilità di vivere un momento di assoluta golosità in compagnia degli speciali gusti di coni e  coppette.
 
Le previsioni non ne danno ancora comunicazione, ma il 12 aprile su Firenze si abbatteranno una serie di "cicloni", che difficilmente potranno essere dimenticati. I loro nomi però non incutono timore  anzi, il loro sarà un turbine di incredibile bontà: Chocolate Fudge Brownie, Chocolate Chip Cookie Dough, New York Super Fudge Chunk, Chunkie Monkey sono solo alcuni dei golosissimi e particolarissimi gusti di cui sarà possibile fare scorpacciata in occasione del Free Cone Day promosso da Ben & Jerry's, per la prima volta in contemporanea in tutto il mondo!
 
Non avete mai sentito parlare dei gelati Ben & Jerry's? Per i fondatori dell'azienda, Ben Cohen e Jerry Greenfield, la priorità è sempre stata sin dal 1978 la qualità del prodotto e la responsabilità sociale. Quelli di Ben & Jerry's sono infatti molto più che semplici gelati.
 
La bontà di questi gelati è data dalla loro incredibile cremosità (contengono infatti pochissima aria, il che rende più denso il gelato) e dalla presenza di squisiti pezzettoni di frutta e biscotto, gocce di cioccolato e gustose variegature con il latte prodotto solo da mucche libere di pascolare.
 
La grande qualità di questo gelato è dimostrata dalla selezione degli ingredienti, naturali, senza OGM e provenienti dai canali e circuiti del commercio equo e solidale con certificazione "Fair Trade". Assaggiare uno degli appetitosi gusti di questo marchio non vuol dire solo vivere un'esperienza di gusto fuori dal comune, ma anche sostenere e incentivare le economie delle comunità dalle quali si riceve supporto.
 
È da una filosofia che rispetta le naturali condizioni di vita della comunità intera sostenendone il miglioramento che nascono i Free Cone Day, giornate interamente dedicate alla degustazione gratuita di tutti gli strepitosi gusti del gelato Ben & Jerry's e che rappresentano un simbolico ringraziamento per l'affezionata fedeltà dimostrata dalla clientela verso il marchio.
 
Il Free Cone Day si ispira alla giornata che nel 1979 celebrò il primo anno di attività di Ben Cohen e Jerry Greenfield come gelatai. I due fondatori aprirono le loro porte a tutti i clienti e offrirono gratuitamente coppette e coni come ringraziamento per l'affetto ed il sostegno dimostrati nei loro confronti dall'inaugurazione della gelateria. Un'iniziativa così apprezzata che l'appuntamento si è fatto annuale e globale e nel solo 2010 le diverse catene Ben & Jerry's sparse per il mondo hanno distribuito nel Free Cone Day circa due milioni di gelati!
E quest'anno quanti saranno i coni e le coppette serviti ai clienti nel Free Cone Day del 12 aprile?  Per scoprirlo e magari contribuire personalmente ad un nuovo record, venite anche voi dalle 17 alle 20 in Piazza Duomo 4R a Firenze nella gelateria Ben & Jerry's: scoprite come il gelato può essere davvero buono con tutti!
 

Comunicato Stampa

Agriturismo a Perugia

Libertà, tranquillità e riservatezza sono le caratteristiche di chi sceglie di soggiornare a La Collina di Pilonico, <a href="http://www.agriturismiumbria.net/ElencoTipoComprensorio.asp?TipoStruttura=Agriturismi&amp;Comprensorio=Perugia&amp;Lingua=ITA">
agriturismo perugia</a></p>
ideale per famiglie, gruppi di amici, coppie dove gli ospiti troveranno accoglienza familiare, ambienti curati ed ospitali, aria fresca di collina…
Situata nel cuore dell'Umbria, la struttura domina l'incantevole collina dove sorge il piccolo e incantevole borgo di Pilonico Paterno,  una particolare e privilegiata posizione che consente di fatto di raggiungere in poco tempo i principali centri culturali dell' Umbria, come  Assisi, Perugia, Gubbio.. i tanti e piccoli borghi medievali, un opportunità per visite turistiche, enogastronomiche, storico-culturali…
Questo <a href="http://www.agriturismiumbria.net/ElencoTipoComprensorio.asp?TipoStruttura=Agriturismi&amp;Comprensorio=Perugia&amp;Lingua=ITA">
agriturismo perugia</a></p>
è un caratteristico casolare del secolo scorso ristrutturato con l'amore e la semplicità che contraddistinguono la terra dove comfort e tradizione si fondono insieme regalando ai suoi ospiti una vacanza in pace e comunione con la quiete della Natura.
I suoi ospiti saranno accolti in 7 appartamenti, ognuno del quale composto da: soggiorno, camera da letto, angolo cottura completamente attrezzato, bagno, termo autonomo, divano letto, tv satellitare..
Inoltre circondati da un ampio spazio verde gli ospiti avranno a disposizione un ampia piscina per vivere momenti di relax nelle lunghe e calde giornate d'estate e uno spazio ricreativo al coperto con attrezzi ginnici e giochi da tavolo…E per chi desidera trascorrere serate in amicizia e allegria a disposizione un ampio salone con cucina, camino e tv satellitare…e d'estate un grande forno a legna e barbecue per grigliate all'aperto.


Aritcolo realizzato da Castellini Luisa.

Recensione dell' agriturismo www.lacollinadipilonico.it, agriturismo a Perugia, in Umbria.

rettifica La Vita Segreta delle ombre

Gentile Redazione 
vi ho inviato l'allegato del comunicato stampa Vi pregherei di pubblicarlo in toto con la notizia della mostra Cordiali Saluti 



Emanuela Cinà
Comunication and Public Relatios Art Events
cel: 3494685303

ENEL GREEN POWER ESPAÑA ACQUISISCE IL 16.67% DI SOCIEDAD EÓLICA DE ANDALUCÍA, S.A. (SEA)

Roma/Madrid, 8 Aprile 2011 – Enel Green Power España ha acquisito la   partecipazione del 16.67% della Sociedad Eólica de Andalucía – SEA,  detenuta da DEPSA (Desarrollos Eólicos Promoción SA), una società del gruppo  EDP.

Con questa acquisizione, Enel Green Power España rafforza la sua partecipazione in SEA, passando dal 46,67% al 63,34%, e diventandone l'azionista di maggioranza.

La SEA è proprietaria di due impianti eolici,  Planta Eólica del Sur con 42 MW e Energía Eólica del Estrecho con 32 MW nella provincia di Cadice, con una capacità totale di 74 MW e una produzione annua di  256.000 MWh.
L'operazione è in linea con la strategia di Enel Green Power, volta a razionalizzare il proprio portafoglio, attraverso la riorganizzazione delle attività e partecipazioni in vari progetti.

Il resto delle azioni della SEA, fondata nel '93, sono possedute da Sociedad para la Promoción y Reconversión Económica de Andalucía (SOPREA) per il 23,33% e da IDAE (Instituto para la Diversificación y Ahorro de la Energía) ed Elecnor che detengono ciascuna il 6,67%.

Con questa operazione, Enel Green Power España rafforza la sua presenza in Andalusia, dove possiede già sette parchi eolici, due impianti a biomasse, un impianto di biogas e due campi fotovoltaici nelle province di Siviglia e Cadice per una capacità installata complessiva di 105 MW, oltre a disporre di un portafoglio di oltre 1.000 MW di progetti nell'eolico e solare termico in varie fasi di sviluppo.


--
Enel Sharing è la voce di Enel sui Social Media

Photography & Fashion Summer Program

Dopo il successo del primo anno si ripete anche quest’estate l’incontro tra la Fotografia e la Moda.

L’Istituto Italiano di Fotografia e l’Istituto di Moda Burgo continuano la loro collaborazione che ha permesso l’anno scorso di realizzare questo corso estivo assolutamente unico ed interessante.

Raccogliendo i concetti chiave della fotografia e della moda, fornisce agli studenti le conoscenze introduttive alla professione del Fashion Photographer.

 

L’Istituto Italiano di Fotografia (Via Gaspare Bugatti, 3 - Milano) e l’Istituto di Moda Burgo (Piazza San Babila, 5 - Milano) offrono quindi la possibilità a chi è già in possesso delle tecniche basilari della fotografia e della tenuta di una macchina fotografica di fondere due professioni incantevoli in un mestiere alquanto richiesto.

Il corso inizia il 4 luglio e dura 2 settimane.

La frequenza è di 5 giorni a settimana suddivisa come segue:

  • 1° Settimana:  da Martedì a Sabato

·         2° Settimana: da Lunedì a Venerdì

 

Il corso dura 60 h. Le lezioni si svolgono la mattina dalle h 10:00 alle 13:00 e il pomeriggio dalle h 14:00 alle 17:00.

Il corso è tenuto in lingua Inglese.

 

Temi

·         Imparare i concetti chiave e gli stili dei fotografi di Moda;

·         Conoscere l'illuminazione e le pose utilizzate nella Moda, includendo studio ed illuminazione naturale.

·         Conoscere le tecniche di sceneggiatura e la gestione delle foto di moda.

·         Sapere come gestire le foto di moda in studio o in particolari location;

·         Conoscere gli stili di moda e i trends;

·         Conoscere le pettinature e i make up utilizzati nei backstage;

·         Sapere come strutturare una collezione di moda, calcolare i tempi e le tematiche;

·         Apprendere sulle concessioni del marchio e cosa significa questo per i fotografi;

·         Conoscere prodotti e tessuti;

·         Apprendere sui casting per i servizi fotografici,

·         Interagire con i più affermati fotografi di moda e fashion designer

·         Visita a case di moda, agenzie di modelle/i, redazioni di moda e gallerie.

 

Attrezzatura Fotografica richiesta:

·         Digital SLR Camera

·         Memory card compatibile con la macchina fotografica posseduta;

·         Batteria compatibile con la macchina fotografica + una ricarica (con  adattatore di alimentazione europea, se provenienti da fuori Italia)

 

 

 

 

 

Per info e iscrizione:

 

http://www.fashionsummercourse.com/photography-fashion-summer-course.html

 

 

IL LETTO LUNGO 14 METRI E LE TENDENZE ECOEDONISTICHE DEL 2012 IN ANTEPRIMA AL NHOW HOTEL PER IL SALONE DEL MOBILE 2011

 

 

 

IL SENSORY BED, UN LETTO LUNGO 14 METRI

PER RILASSARSI DAI RITMI FRENETICI

DELLA SETTIMANA DEL DESIGN

 

ECCO COME NEL 2012 L’ECOEDONISMO ENTRERA’

NELLE NOSTRE CAMERE DA LETTO  SECONDO UNA RICERCA DI WGSN

 

 

 

Si chiama “Sensory Bed”, un letto in poliuretano di 14 metri di lunghezza,  che copre tutti e 7 gli ambiti del dormire.

Materassi di diverse morbidezze sono messi in sequenza per dare la possibilità di testare “sensorialmente” quello più adatto alle proprie esigenze. A dirlo sarà il poliuretanometro, un indicatore posto affianco al “lettone”che farà scoprire qual è la densità esatta con la quale il corpo si sente più rilassato.

 

Sensory Bed sarà presentato in anteprima l’11 aprile 2011 dalle ore 10 alle 17 e rimarrà nelle sale del Nhow Hotel per tutto il periodo del salone del mobile, a disposizione del pubblico.

In occasione dell’open day verrà presentata un ricerca di WGSN, leader mondiale nella ricerca di stile, sulle tendenze edonistiche coniugate ad un approccio sempre più ecologico al design.

 

 

 

OPEN DAY PER LA STAMPA

Lunedì 11 Aprile  h. 10.00 – 18.00

Nhow Hotel, Via Tortona 35

 

h. 12 .00: Intervento di Luisa Foglia, Trend analist di WGSN

“Le tendenze del 2012: L’ecoedonismo entrerà nelle nostre camere da letto”

 

 

Ufficio Stampa Poliuretano è

Angela Messina

3451050458


 

 

immagine firma

 

Angela Messina

 Via Mauro Macchi, 42 Milano

Cell. +39 345 1050458

 T. +39 02 66983707

 Voip +39 02 45073283

Skype: angela_messina_encanto

 www.encanto.biz

 

comunicato stampa Ipercarni

IPERCARNI: al via l'opazione solidale «A te non costa nulla» a favore di Raggio di sole Onlus.

 

L'operazione ha l'obiettivo di raccogliere fondi per la ristrutturazione della sala mensa

dell'associazione attiva nell'assistenza riabilitativa, medica e psicologica di persone con

disabilità psichiche.

 

Si chiama «A te non costa nulla» l'operazione di co-marketing promossa da Ipercarni

in collaborazione con Raggio di sole Onlus. Dal 11 al  17 Aprile 2011 Ipercarni devolverà

10 centesimi di euro per ogni scontrino emesso nei suoi 13 punti vendita.

 

Inoltre a sostegno dell'operazione è stato progettato un annuncio stampa che verrà declinato

sulla free press e sulla stampa quotidiana della capitale, e in ogni punto vendita i clienti

troveranno un corner dedicato, con tutte le informazioni e una teca per un'ulteriore

offerta volontaria.

 

«Non è la prima volta che partecipiamo ad operazione come questa - spiega il direttore

marketing Ipercarni - e non sarà l'ultima. Il lavoro svolto da Raggio di sole Onlus è

davvero eccezionale, e siamo convinti che questa iniziativa possa essere apprezzata dalla

nostra clientela».

 

Raggio di Sole ONLUS è un'associazione di famiglie creata per gestire un Centro di

Riabilitazione per disabili psichici, al fine dirire loro servizi riabilitativi professionali in un

contesto familiare in cui gliospiti possano sentirsi a «casa propria».

Montresor Hotels, online il restyling site della catena hotel di Verona

Online il nuovo sito di Montresor Hotels, la catena hotel quattro stelle per la prenotazione di soggiorni turistici d'élite nel capoluogo veneto.


 
Verona, Aprile 2011 – E' online il restyling site di Montresor Hotels, la catena di hotel quattro stelle che da sempre ospita i visitatori della città di Verona offrendo loro un servizio di pernottamento di alta qualità. Il nuovo sito è stato riprogettato per rendere di un più agevole reperimento delle informazioni agli utenti per la prenotazione delle camere, e per valorizzare le peculiarità e i numerosi plus offerti dalla catena alberghiera.
 
 
Montresor Hotels dispone, oggi, di due distinte strutture ricettive che accolgono visitatori e turisti in ambienti eleganti e confortevoli,  in grado di coniugare sapientemente il gusto della tradizione e i piaceri della modernità.
 
 
                         Montresor Hotel Palace, situato nel cuore di Verona e nei pressi dei principali monumenti storico-artistici della città, è un ideale punto di riferimento per chi desidera scoprire la città e la sua pregiata arte scaligera. 
                        
                         Montresor Hotel Tower, a Verona Nord, nel cuore di Bussolengo, un accogliente paese comodamente situato tra Verona e il Lago di Garda. Situato a pochi minuti di distanza dalla Fiera di Verona, che ogni anno ospita convegni ed eventi di rilevanza internazionale, come la Fiera Cavalli o il Salone del Vino del Vinitaly.  Con le sue 144 camere e ben 15 sale congressi, attrezzate e dotate di ogni comfort, l'Hotel Tower è la struttura ideale per viaggi di lavoro o di piacere nella regione veneta.
 
 
Le strutture alberghiere di Montresor Hotels, rappresentano oggi la soluzione ideale per chi intende scoprire le meraviglie della città di Verona, all'insegna dell'ospitalità d'elite, o per chi vuole godere dello splendore della cerniera del Lago di Garda o del  divertimento dei suoi Parchi tematici. Attraverso il brand-site della catena Montresor Hotels è possibile contattare direttamente il personale qualificato dell'hotel e riservare la soluzione di pernottamento più adatta ad ogni esigenza di viaggio.

 

 

MONTRESOR GROUP
BOOKING CENTER
Nr. Verde 800 501818
Tel. +39 045 67 61 111 – Fax +39 045 67 62 222
info@montresorgroup.com
gruppi@montresorgroup.com
meeting@montresorgroup.com

 
Responsabile pubblicazione
Ad Maiora
Roma - Milano - San Francisco
http://www.admaiora.com
Phone: +39 0677203200 | Fax: +39 0677203136
Email: ufficiostampa@admaiora.com

La diminuzione delle tasse - vignetta

La diminuzione delle tasse
Firenze, 8 Aprile 2011. Ecco la vignetta di Joshua Held
http://www.aduc.it/vignetta/diminuzione+tasse_18950.php

Angelilli: OGGI Convegno 'Direttiva europea su ritardo pagamenti commerciali'

Invito alla stampa

Venerdì 8 aprile a Roma il convegno La Direttiva europea sul ritardo dei pagamenti nelle transazioni commerciali promosso dall'associazione Cantiere Europa

Interverranno al dibattito TAJANI e ANGELILLI.

Venerdì 8 aprile, dalle ore 12.30 alle 15.30 pressa la Sala delle Bandiere del Parlamento Europeo in via IV Novembre 149 a Roma, si terrà il convegno "La Direttiva europea sul ritardo dei pagamenti nelle transizioni commerciali", promosso dall'associazione Cantiere Europa in collaborazione con l'Ordine degli Avvocati di Roma.

L'incontro sarà un'occasione di dibattito e approfondimento circa la nuova direttiva europea che regola il ritardo dei pagamenti commerciali.

" Il fenomeno dei ritardi di pagamento, sia tra privati sia tra privati e enti pubblici rappresenta uno dei grandi ostacoli allo sviluppo, alla crescita ed all'occupazione, in particolare in Italia, dove si sconta un ritardo "storico". La Direttiva giunge quindi a dare una risposta a migliaia di imprenditori, che in qualche caso hanno addirittura dovuto chiudere o hanno rischiato il fallimento a causa di crediti non riscossi. " – ha dichiarato l'On. Roberta Angelilli, Vice Presidente del
Parlamento Europeo.
La partecipazione al convegno da diritto al riconoscimento di 3 CFU per gli avvocati.


Interverranno:
On. Antonio Tajani, Commissario europeo per l'industria e l'imprenditoria, Vice Presidente della Commissione europea
On. Roberta Angelilli, Vice Presidente del Parlamento europeo
Prof. Giandonato Caggiano, Università Roma Tre (Direttore di Cantiere Europa)
Avv. Antonino Galletti, Coordinatore Comm. Diritto amministrativo dell'OUA (Organismo Unitario dell'Avvocatura Italiana)

Si invitano i sigg.ri giornalisti ad intervenire.

Ufficio Stampa
In Media Res Comunicazione srl
www.inmediarescomunicazione.it

Alessandro Maola Tel: 339.233.55.98
Arianna Fioravanti Tel: 338.999.33.73

Il vino, questo sconosciuto!

Qui il comunicato online:
http://www.aduc.it/comunicato/vino+questo+sconosciuto_18949.php
---------------------

Il vino, questo sconosciuto!

Roma, 8 Aprile 2011. L'occasione del Vinitaly di Verona, ci offre lo spunto per fare alcune considerazioni sul vino. Tutti sanno che il vino e' formato da acqua, alcool e sostanze varie, ma in etichetta e' indicata solo la gradazione alcolica. Poco per un prodotto molto pubblicizzato e costoso. Pochi sanno che la gradazione alcolica puo' variare di mezzo grado, sicche' se sulla etichetta c'e' scritto 12 gradi in realta' la gradazione alcolica puo' essere 11,5 o 12,5. In Francia e' consentito aggiungere zucchero per aumentare la gradazione, in Italia e' permesso addizionare mosto concentrato ma non c'e' scritto da nessuna parte. Inoltre e' consentito il trattamento del vino e non e' obbligatorio dichiararlo in etichetta. Esempi? Si puo' aggiungere acido tartarico o citrico per aumentare l'acidita', acido sorbico o sorbato di potassio come stabilizzante, ecc.
Insomma il consumatore non sa quello che beve e, a parte le descrizioni sensoriali cosi' bene decantate dagli esperti, non e' tutelato negli acquisti. Non si capisce perche' una bevanda analcolica deve indicare i componenti (es. acqua minerale) e una alcolica no.
La competenza per le etichettature e' della Unione europea (1) ma il Governo italiano, che dovrebbe promuovere la qualita' dei prodotti, potrebbe farsi promotore di una iniziativa in tal senso.

Primo Mastrantoni, segretario dell'Aduc

(1)Regolamento CE n.1493/1999


COMUNICATO STAMPA DELL'ADUC
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori
URL: http://www.aduc.it � Email: aduc@aduc.it
Tel.055290606
Ufficio stampa: Tel.055291408

Il Salento per le vacanze estive


La stagione calda sta arrivando, il bel tempo preannuncia l'iiminente arrivo dell'estate, il sole fà capolino permettendoci di andare a fare delle lunghissime corse sulle battigie delle spiaggie in riva al mare, magari toglirndoci le scarpe per approfittare della ferschezza dell'acqua. Per la stagione estiva ormai alle porte in Salento fervono i preparativi per ospitare la solita moltitudine di turisti che come ogni anno affolleranno le località turistiche del litorale e quelle dell'entroterra.
 
Molti stanno già pensando di approffittare di una tra le tante offerte che gli hotel nel Salento sono soliti applicare alle prenotazioni di tutti coloro che riescono a prenotare in anticipo con la consueta formula "prenota prima". Scegliere un grazioso hotel è indicato a tutti coloro che cercano il giusto connubio tra quiete e relax e standard qualitativi medio-alti, ovvero quelli che può offrire una tale tipologia di struttura turistica.
 
Per coloro che invece non intendono rinunciare allo svago e si divertono a fare le ore piccole in compagnia di tanti amici è preferibile prenoatre un soggiorno in uno dei tanti villaggi nel Salento che possono vantare un accesso diretto alle spiaggia e quindi al mare. Vi sono tantissimi villaggi turistici che per via della loro favorevole posizione rispetto al mare permettono agli ospiti di raggiungere la spiaggia annessa semplicemente facendo pochi passi.



Progetto Noi per Voi: 11/04 mostra fotografica 'Il Quartiere Flaminio e la sua Storia'

Comunicato stampa

Municipio II: 11 Aprile mostra fotografica 'Il Quartiere Flaminio e la sua Storia', partecipa il Presidente Sara De Angelis
L'iniziativa rientra nel progetto NOI PER VOI - Anziani per la Comunità'


Lunedì 11 aprile, presso la Basilica di Santa Croce, via Guido Reni, 2/D, i volontari del progetto 'Anziani per la Comunità' inaugureranno la mostra fotografica e narrativa 'Il Quartiere Flaminio e la sua Storia'.
Il progetto NOI PER VOI 'Anziani per la Comunità', promosso dal Municipio Roma II e realizzato dall'associazione Arcipelago, è rivolto ai cittadini meno giovani del Municipio che vogliono partecipare in modo attivo alla vita dei propri quartieri.

Il progetto, il primo nel suo genere a Roma, ha l'obiettivo di promuovere il volontariato civico e la cittadinanza attiva coinvolgendo le persone meno giovani sui reali bisogni del territorio e dare risposte a due esigenze fondamentali: quella di ridurre la marginalizzazione degli anziani da un lato e dall'altro incrementare una rete della solidarietà sociale nel municipio.

Nello specifico il progetto prevede, dopo un'adeguata formazione dei partecipanti, l'inizio delle attività divise in interventi di mutuo aiuto, presenza degli anziani negli spazi pubblici come aree verdi, aree gioco ed in prossimità di scuole e costante monitoraggio del territorio per segnalazioni di situazioni di degrado urbano e sociale.

Insomma, volontariato, iniziative sociali, ma anche un contributo prezioso al decoro e alla vivibilità dei nostri quartieri. Gli anziani, in gruppi di due o tre, resi riconoscibili da fratini e segni distintivi e muniti di telefoni cellulari appositi con cui segnalare alle istituzioni situazioni di degrado o di pericolo, potranno assicurare una presenza attiva e capillare sul territorio, contribuendo così al miglioramento delle condizioni di vivibilità e di sicurezza delle strade e delle
piazze, delle aree verdi, nei luoghi di incontro "informale", davanti le scuole o in corrispondenza degli attraversamenti pedonali.


Ufficio Stampa
In Media Res Comunicazione srl
www.inmediarescomunicazione.it

Alessandro Maola Tel: 339.233.55.98
Arianna Fioravanti Tel: 338.999.33.73

XIII EDIZIONE GEF, festival mondiale di creatività nella scuola

 

 

 

 

Hanno preso il via a Sanremo le fasi finali della XIII edizione del Gef, il Festival Mondiale di Creatività nella Scuola ideato ed organizzato dal Cav. Uff. Paolo Alberti (www.gef.it), che si svolgeranno sino a domenica 10 aprile 2011.

Il Gef, divenuto un punto di riferimento indispensabile per la creatività nella scuola, è l’unica rassegna di concorsi dedicati al mondo scolastico, sia a livello italiano che internazionale, che prevede e riesce a proporre la contemporaneità delle fasi finali con rappresentazioni dal vivo di numerose esibizioni dedicate ai differenti settori artistici in programma: arte, musica, teatro, danza, cinema, moda. Presenti giurie internazionali altamente qualificate.

Moltissimi insegnanti, operatori e addetti ai lavori ogni anno provengono da tutta Italia e da ogni parte del mondo per partecipare al Gef. L’edizione 2011 conta 80 scuole finaliste, 20 nazioni, soprattutto dell’Est, e partecipanti per un totale di 4mila presenze alberghiere.

 

Il tema di quest’anno è, in particolare, l’immigrazione, ma alcuni momenti di solidarietà saranno dedicati anche alla catastrofe del Giappone.

 

Ogni anno – dichiara il Cav. Uff. Alberti –per alcuni dei concorsi artistico-educativi scegliamo un tema. Per la XIII edizione abbiamo pensato all’immigrazione, un argomento molto delicato e di grande attualità per gli ultimi avvenimenti in alcuni Paesi Arabi. Il nostro dovere è di sensibilizzare ed informare i futuri cittadini sul valore dell’accoglienza e dell’aiuto verso coloro che ne hanno bisogno, nel rispetto delle regole e delle necessità esistenziali di tutti”.

 

Nel corso degli anni il Gef ha ospitato personalità del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura di altissimo livello: Mike Bongiorno, Daniele Piombi, Antonio Ricci, Liliana De Curtis (figlia dell’indimenticabile Totò), Amedeo Minghi, Carla Fracci, Gianni Mazza, Annalisa Minetti, Katia Ricciarelli, Isa Barzizza, Marco Pierin, Paolo Ferrari, Flavio Oreglio, Dario Salvatori.

 

Una delle finalità del GEF – aggiunge il Cav. Uff. Alberti - è anche quella di permettere a studenti ed insegnanti di incontrare in modo informale personaggi famosi, di regola difficilmente avvicinabili, con i quali potersi confrontare e conoscere le loro esperienze formative, professionali e di crescita personale. Oltre ad essere momenti destinati a restare nella memoria degli studenti (e degli insegnanti), gli incontri del GEF hanno un valore indubbiamente educativo”.

 

Quest’anno è prevista la presenza dei Jalisse (vincitori di un Festival di Sanremo), di Jun Ichikawa (attrice protagonista, tra l’altro, di RIS- Delitti Imperfetti), del regista Giancarlo Santi (assistente, tra l’altro, di Sergio Leone in diversi film tra cui “C’era una volta il West” e regista lui stesso) e di Leandro Amato (attore di teatro, cinema e tv).

Ricchissimo il programma degli appuntamenti che si dislocherà su diverse location cittadine (di seguito nel dettaglio): Ciao Gef!, l’esibizione di venerdì e sabato pomeriggio in piazza Colombo di tutti i partecipanti finalisti dei concorsi di musica e danza e delle varie manifestazioni collaterali; l’esposizione dei quadri del concorso internazionale Gef di pittura per le scuole nelle sale del Teatro Ariston; le esibizioni di danza e teatro al Casinò; sanremoJunior, concorso internazionale canoro e musicale per cantanti solisti dai 6 ai 15 anni.

I 24 cantanti finalisti di sanremoJunior – precisa ancora Alberti – provenienti da 8 paesi, saranno accompagnati dalla “Sanremo Festival Orchestra”: una combinazione che si prevede di grande successo. Per il futuro è previsto un sistema a livello nazionale e internazionale che, sulla base di quando è già stato fatto in queste prime due edizioni, diventi in un triennio il punto di riferimento nazionale e internazionale. La garanzia è che sanremoJunior rimanga,  come è ora, l’unico della nostra città patrocinato dal Comune e da Sanremo Promotion

Infine, il Gef sarà presentato da Iuliana Ierugan. Modella per Armani, Krizia, Ferrè a Milano collezioni, debutta in televisione come “letterona” a Passaparola accanto a Gerry Scotti. E’ nel cast di Natale sul Nilo di Neri Parenti, attrice nella sit com Casa Vianello e Crociera Vianello nel 2008. Presentatrice di importanti eventi internazionali come Montecarlo Wine Festival, premio Sarchiapone in onore di Walter Chiari, premi Gus a New York, Megashow per la Pace della Polizia al Teatro dal Verme (2007-2011).

Affiancheranno Juliana quattri studenti della provincia di Imperia: Sara Bellavista, Luca Merogno, Andrea Amadori e Amauri Bottari.

Il GEF ha ottenuto l’adesione del Presidente della Repubblica italiana e i patrocini di: Senato della Repubblica,  Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Ministro della Gioventù, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero per le Pari Opportunità, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Commissione Italiana UNESCO, Comitato Nazionale per UNICEF - Onlus, Istituto internazionale di Diritto Umanitario, Comune di Sanremo, Regione Liguria, Provincia di Imperia, Sanremo Promotion, Dismamusica, ANT (Associazione Nazionale Tumori), AISA (Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche), P.A.I.S. (Polo Accademico Internazionale Sanremo), ALC (Art Loves Children).

 

 

 

 

Di seguito il programma dettagliato

 

 

VENERDI 8 APRILE

 

Ariston Sala GEF - Welcome Desk

Ore 10.00/12.30 – 15/18: Reception per i partecipanti alle finali GEF 2011

• School Expo – “La mia scuola in vetrina(V edizione)

• Esposizione quadri del concorso internazionale GEF di pittura per scuole Educ.Arte (XI edizione) Tema “Immigrazione”

 

Sala Federazione Operaia e dintorni

dalle ore 11

Progetto – “Il Sapore delle Parole su qualche Note Speziate”, ovvero “Alla Scoperta della Gastronomia e dei Cantautori Liguri: tra cultura e arte culinaria

Liceo Diderot, Marsiglia - Patrocinato dalla “Vie Lycéenne et Apprentie“, dal “Provveditorato“ allo Studio di Aix/Marsiglia e dal “Conseil Régional Région PACA“

 

Teatro del Casinò (entrata gratuita)

Ore 09/12.50 – 14.00/18.55: Rappresentazioni delle scuole ammesse alle fasi finali di “Eurotheatre” - Rassegna Internazionale del Teatro di Scuola (XII edizione).

 

piazza Colombo

Ore 15.00/18.30 (salvo condizioni atmosferiche avverse), “CIAO GEF!” (III edizione): Esibizione libera delle scuole finaliste di Musica e finalisti del concorso sanremoJunior.

Solidarietà con raccolta di offerte del GEF per la “GOI PEACE FOUNDATION IN JAPAN” per i bambini terremotati con:

• Progetto: “Hands in hands together” progetto GEF coordinato da Rodica Pop

• “Vignette per solidarietà” – Con vignettisti coordinati daTiziano Riverso

 

Teatro Ariston (ingresso gratuito per le Scuole finaliste)

Ore 20.30/23.15: Esibizioni delle scuole ammesse alle finali del “Festival Internazionale di Danza per Scuole”

(X edizione) 

•“Festival Internazionale del Musical Scolastico” (IV edizione) – Esibizione e premiazione di Musical.

Premiazioni di:

• Delfino Rosa 2011 (VI edizione)

 

SABATO 9 APRILE

 

Ariston Sala GEF - Welcome Desk

Ore 10.00/12.30 – 15.00/18.00: Reception per i partecipanti alle finali GEF 2011

• School Expo – “La mia scuola in vetrina” (V edizione)

• Esposizione quadri del concorso internazionale GEF di pittura per scuole Educ.Arte (XI edizione)

 Tema “Immigrazione”

 

Teatro del Casinò (entrata gratuita)

• Ore 09.00/9,50: Rappresentazioni delle scuole ammesse alle fasi finali di “Eurotheatre” - Rassegna Internazionale del Teatro di Scuola (XII edizione)

 

Ore 10.30/12.30: ”Festival del Cinema Scolastico” (XI edizione) - “STUDENTISSIMO/Top Student” - “Europe Open School”: Proiezione di una sintesi dei filmati finalisti. Incontro con i membri della giuria. In collaborazione con il periodico “Cinecorriere”.

 

Piazza Colombo

Ore 15.00/18.30 (salvo condizioni atmosferiche avverse),

“CIAO GEF!” (III edizione):

Esibizione libera delle scuole finaliste di danza, banda musicale e finalisti del concorso sanremoJunior.

Solidarietà con raccolta di offerte del GEF che per la “GOI PEACE FOUNDATION IN JAPAN” per i bambini terremotati con:

•  Progetto: “Hands in hands together” progetto GEF coordinato  da Rodica Pop

• “Vignette per solidarietà” – Con vignettisti coordinati da Tiziano Riverso

 

Casinò di Sanremo

• Ore 14.30/18.30 – Laboratorio Teatrale per le scuole finaliste di “Eurotheatre”.

 

Teatro Ariston (ingresso gratuito per le scuole finaliste)

• Ore 20.30/23.15:

• Esibizioni delle scuole ammesse alle fasi finali del “Festival Internazionale della Musica Scolastica” (XII edizione).

• “Festival Internazionale del Musical Scolastico” (IV edizione) – Esibizione e premiazione di Musical

Premiazione di:

• “Festival Internazionale del Cinema Scolastico” (XI edizione)

 

 

DOMENICA 10 APRILE

 

Teatro Ariston - Ingresso su invito, riservato ai rappresentanti delle scuole finaliste e ai finalisti di sanremoJunior, sino ad esaurimento posti.

 

Ore 9.45/12.30 Spettacolo Finale:

 

Esibizioni e premiazioni

• Esibizioni delle scuole vincitrici di sezione del “Festival internazionale della Musica Scolastica” (XII edizione) - Premiazioni.

• Esibizioni delle scuole vincitrici del “Festival internazionale di Danza per Scuole” (X edizione). Premiazioni. 

• Esibizione della Banda vincitrice del “Festival Internazionale delle Bande Musicali Scolastiche” (VI edizione). Premiazione.

• Concorso sanremoJunior – (II edizione). Esibizione dei vincitori di: “Grand Prix”, Sezioni, Premio del Comitato GEF. Premiazioni.

• Schools Fashion Award” (VIII edizione) – sfilata delle Scuole Finaliste. Premiazione.

 

Premiazioni delle scuole vincitrici di:

  • “Eurotheatre” - Rassegna Internazionale del Teatro di Scuola (XII edizione)

·       “Il bambino in ospedale”. Concorso riservato a bambini degenti in ospedale (VII edizione)

·       “Un sorriso oltre il buio”. Concorso di pittura per bambini altrimenti abili intellettivi (XIII edizione)

 

 

Consegna dei premi:

·       “Targa Speciale del Presidente della Repubblica”

·       “Targa del Presidente della Camera dei Deputati”

·       “Medaglia di bronzo del Senato della Repubblica”

·       “Global Education Award”, l’unico Oscar mondiale dell’educazione (XII  edizione)

 

 

Info: www.gef.it – info@gef.it

tel. 0184 570300 –

 



__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 6025 (20110408) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota