sabato 28 novembre 2009

Roma, Mostra "Presepi... seguendo la stella cometa"




VI Edizione Mostra
"Presepi... seguendo la stella cometa"

04 Dicembre 2009 - 6 Gennaio 2010
San Carlo al corso - via del Corso 437 Roma

Dal 4 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010, presso i suggestivi spazi espositivi del Centro Culturale Giovanni Paolo II, sottostanti la Basilica dei SS. Ambrogio e Carlo in via del Corso 437, si svolgerà la sesta edizione della Mostra di Arte Presepiale "Presepi…seguendo la stella cometa" realizzata da Paola Bruni Pgeventi.
Una tradizione che si ripete e che anno dopo anno ha attirato un numero sempre crescente di visitatori, anche per la qualità dei pezzi in mostra, frutto delle abili mani di artigiani che si dedicano con passione alla realizzazione di statuine, fondali, ambientazioni, curandone i più piccoli particolari e la scelta dei materiali.
La magica atmosfera del Presepe, torna dunque anche quest'anno, pronta ad affascinare grandi e piccoli, a stupire e a svelare i segreti nascosti nei suoi simboli. Suoni, colori, immagini, sensazioni, trasporteranno i visitatori a ritroso nel tempo, tra le dune sabbiose dei presepi in stile palestinese,con palme e cammelli e piccole case di pietra….Per poi scoprire la suggestiva teatralità del presepe napoletano, ricco di storia e simbolismi, divertito dalla presenza di tipi grotteschi ed incantato dalla grandiosità degli allestimenti, ricco di storia …palpitante di vita!
E ancora i verdi paesaggi della pianura pontina e della campagna romana, con la natività posta tra vecchie rovine, dove a rendere omaggio al Bambinello sono quei pastori che con i loro greggi ancora oggi animano le zone agricole della Capitale. Roma è presente anche con i suoi borghi medievali, con i gatti di una Roma trasteverina ed i suoi personaggi, scene di vita rionale che mostrano artigiani impegnati in antichi mestieri, ormai scomparsi tra i granelli del tempo. Per finire con la solenne intensità, che sembra fermare il tempo, del presepe palermitano, nel quale la Sacra Famiglia pare un prezioso scrigno di intimità e di amore.
Ed ecco il momento mistico e poetico più coinvolgente, dentro la scatola del tempo la Madonna, San Giuseppe, il Bambinello e via via tanti personaggi che dovranno essere sistemati nella grotta sui dirupi nelle casette, con amore e commozione per rievocare in tutte le case la notte delle notti ….la notte di NATALE!
In mostra dunque le tradizioni, le nostre radici così forti e uniche da costituire un patrimonio che non possiamo tenere solo per noi ma da condividere con gli altri. Il tutto reso ancora più suggestivo dal percorso espositivo, curato con amore da Paola Bruni Pgeventi, dalla straordinara ambientazione della Cripta, alla presenza dell' Eccellenza presepistica il Maestro Ettore Formosa, all'arte poetica e alla ricerca storica del maestro Alessandro Martinisi, all'arte rivelativa del maestro Patrizio Torosani ed Antonino Esposito, alla passione per l'insegnamento del maestro Angelo Fracassi, alla religiosa rappresentazione della Maestra Giulietta Cavallo e del Maestro Giacomo Randazzo e tanti altri grandi Maestri e allievi esordienti. Una mostra insomma di eccezionale qualità artistica!

La mostra sarà aperta dal Lunedi alla Domenica dalle ore 10,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle ore 19,00
Orario ridotto il 31 Dicembre 2009 dalle ore 10,30 alle ore 16,30 - Biglietto: Unico € 3 bambini fino a 6 ani ingresso gratuito - Visite guidate gratuite - Si organizzano anche percorsi guidati per scolaresche

Sito www.pgeventi.it

Per informazioni : Bruni Paola 338 5962180 mail pgeventi@yahoo.it

Ufficio stampa: Simonetta Clucher 3490690047 - s.clucher@libero.it




La casa editrice Scrittura & Scritture a Più libri Più liberi 2009

Anche quest'anno la casa editrice Scrittura & Scritture partecipa alla fiera della piccola e medita editoria Più libri più liberi ( Roma, Eur - Palazzo dei Congressi,  5-8 dicembre)

 Lo staff e le editrici, Eliana e Chantal Corrado, vi aspettano presso lo stand L06 - piano terra per presentarvi le ultime novità in catologo e riservare uno speciale omaggio a tutti coloro che acquisteranno un libro.

 

Comunicato Stampa resoconto del concerto inaugurale della terza edizione de La Ghironda Winter

Gentili redattori e testate giornalistiche tutte,
in allegato il comunicato stampa del resoconto del concerto inaugurale de La Ghironda Winter 2009/10, tenutosi venerdì 27 novembre 2009 presso la Chiesa del Carmine di Martina Franca.

Sicuri di un vostro positivo riscontro,vi porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Carlo Centrone
Barbara Serio
Ufficio Stampa COGNITA
Cell. 334/2182018
Tel. 080/4301150
--
Cognita - Servizi per la comunicazione
Via Giovanni Verga 4 - 74015 - Martina Franca (Taranto)
Tel.080.4301150 Fax. 080.4301150
mail media@cognita.it - http://www.cognita.it


Bari, 14 dicembre 2009 ore 17.30: Volume d'Arte sul Teatro Petruzzelli


Con cortese preghiera di diffusione.

Cordiali saluti.

 

 

La Edizioni L'Orbicolare presenta il Volume "Prima d'Arte" nel foyer del Teatro Petruzzelli

Bari, 14 dicembre 2009 ore 17.30

 

 

All'evento storico della riapertura del teatro Petruzzelli segue l'evento editoriale dell'anno.

Il prezioso Volume "Prima d'Arte" a cura delle Edizioni L'Orbicolare sarà presentato dagli autori lunedì 14 dicembre alle 17.30 nel foyer del teatro in collaborazione con la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e teatri di Bari. Con la partecipazione straordinaria di Sergio Rubini e la complicità di un duo tenore-soprano andrà in scena il viaggio tridimensionale dell'Opera intorno al nuovo teatro dal cuore antico guidato da Ugo Sbisà,  giornalista e autore di un capitolo del Volume.

 

Interverranno Isabella Santoro, Amministratore Unico della Editrice esclusivista in Italia della tecnica orbicolare, Fabio Mangone (Prof. Ordinario Università di Napoli Federico II), Giorgio Funaro (direttore Restauro dell'Apparato decorativo) e Christine Farese Sperken (docente Università di Bari). Previsti gli interventi del Sovrintendente della Fondazione Petruzzelli Giandomenico Vaccari, del Direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, Ruggero Martines, dei presidenti della Giunta regionale Nichi Vendola, provinciale Francesco Schittulli e del sindaco di Bari, Michele Emiliano.

 

Per accreditarsi all'evento, si invitano i colleghi a prenotare la partecipazione.

Nel corso della serata saranno distribuiti book illustrativi dell'Opera.

 

 

Lucia Carbonara

Ufficio di Redazione

Edizioni L'Orbicolare s.r.l.

tel. 080 455 03 01

fax 080 455 03 04

 



__________ Information from ESET NOD32 Antivirus, version of virus signature database 4641 (20091127) __________

The message was checked by ESET NOD32 Antivirus.

http://www.eset.com






HAPPY HOUR 4 HAPPY PEOPLE - SUNDAY OPENING (29 NOVEMBRE) @ LIDO' LE PANTERAIE

Montecatini, 28 Novembre 2009

 

 

COMUNICATO STAMPA : SUNDAY OPENING LIDO'

 

Domenica 29 Novembre 2009  @  LIDO' LE PANTERAIE

 

 

 

AUTUNNO - INVERNO 09/10

NUOVI SEGNALI DI STILE

 

                                                 

APERITIF-BUFFET

HAPPY HOUR 4 HAPPY PEOPLE

HAPPY DANCING @LIDO

 

Un jingle senza fine, un juke-box randomize che scorre il repertorio 1950-2000 lungo il fil rouge del beat e dell'allegria, ecco la proposta Sunday @ Lidò Le Panteraie.

 

Taglio di nastro per la serata domenicale più cool e interessante del panorama clubbing toscano a cura di David Campinotti, un nome-una garanzia per quanti amano un certo marchio di fabbrica musicale ma soprattutto per quanti amano conversare sulla musica, ballare e anche cantare spensierati. Protagonista, dunque, il pubblico. E infatti, per la serata di domenica che Campinotti definisce "degli scacciapensieri", non è prevista alcuna animazione.

 

Proposte da un repertorio vintage e di classe, con b-side e cover di solisti e gruppi storici come Abba, Diana Krall, Mina, Sinatra, Culture Club e Irena Cara per inaugurare la
 
HAPPY SMILING-HAPPY DANCING NIGHT più attesa della TOSCANA.
 
Operazione di recupero filologico che tanto piacerebbe a Tarantino, amante dei nostri B-Movies. Adesso, a venir fuori dallo scrigno dei vinili della nonna, ci sono proprio quegli autori di serie B italiani tornati alla ribalta dei dancefloor negli ultimi 5 anni. Nostalgica rievocazione per il pubblico adulto, allegra scoperta per quello più giovane. Si parte alle 20 con un ampissimo aperi-cena a buffet, con selezione di vini, primi caldi e salumi ad opera di Lidò Club Restaurant. Fino alle 22 ritmi più leggeri per arrivare alle 24 al conferimento del miglior HAPPY SINGLE del momento. Un crescendo, un percorso in ascesa tra funk, soul, be-bop e pop d'annata.

 

Per informazioni e prenotazioni www.lidolepanteraie.it oppure 0572-71958.

 

Lidò Le Panteraie vuole essere precursore di un nuovo modo di concepire e vivere il mondo dell'intrattenimento, un locale poliedrico e concettuale nel suo approccio al grande pubblico concepito per creare un contrasto creativo tra la sobrietà decadente delle linee architettoniche e la stravaganza tecnologicamente evoluta degli arredi e dei materiali che creano effetti scenici che sono già spettacolo ed intrattenimento essi stessi. 

 

 

 Ufficio Stampa
Lidò Le Panteraie
 
A cura di Moltochic Marketing&C.
--------------------------------
Dott. sa Gaia Valentina Angeli
+ 39 320 6329826
+39 0573 24330
lidolepanteraie@gmail.com
info@moltochic.net
gaia.angeli@gmail.com
Viale Petrocchi 118,
51100 Pistoia, Italy

Indian Stills at Indian Vision Joint Exhibition - Nehru Centre and 118 Gallery Notting Hill - London

Please find below some info.
If you are in London at that time you are welcome at the opening reception
Thank you



Indian Stills - Carlo Bevilacqua

London 1st - 10th December (and from 11th to 14th December - 118 Gallery - Notting Hill )  a selection of Indian Stills, the Polaroid b/w work of the photographer Carlo Bevilacqua, will be featured at the joint exhibition of of photographs Indian Visions at  The Nehru Centre of  London

NEHRU CENTRE 8 SOUTH AUDLEY ST, W1K 1HF London

OPENING NIGHT TUE 1st DEC AT 6.15PM

Open until 10 December during office hours

The exhibition will move on to Gallery 118 in Notting Hill from 11th until 14th December.
Gallery 118 - 
118 Westbourne Grove, London W11 2RR

Indian Visions is a dramatic and thought-provoking selection of images by Indian and international photographers curated by Robin Saikia of Gallery 118, who has dedicated the exhibition to his late cousin Ashok Saikia, the distinguished former Joint Secretary at the Prime Minister's Office and himself a keen photographer. Spectacular aerial kite photography by Nicolas Chorier will be shown alongside intimate scenes of working life by Diwan Manna. Vinita Agarwal's studies of life in Rajasthan complement prizewinning images by Carlo Bevilacqua. Ravi Agarwal shows striking studies of environmental issues alongside beautifully textured Mumbai street scenes by Katarina Baliova.

____________________________________________________________________________________________________________________________________ ___

Indian Stills
Brought back from a trip to India, these images have such simple beauty that the eyes of an author known to emerge from the chaos of the visible. The exercise of the portrait exotic situation was often conducted as if we are incredulous at the strength of these images, in their evidence installed but open to our presence. Continuity plastic, which is rich in textile backgrounds and texture of the photograph itself, produces a strong aesthetic continuity. The black and white, the preservation of evidence in support polaroid frame, helping to install the image in a plane graph consistent. But nothing is fixed. Humble and reserved, the characters set up as we address their majesties presence, invite us to share what they secretly organizes world, inscribed in space and time immemorial.

Christian Maccota from Boutographies -  Rencontres Photographiques de Montpellier

Indian Stills, Hounorable Mention IPA in 2008 and the American Photography 2008, awarded at SI Photos Savignano Fest 2008 with the HF prize , has already been exhibited at the Biennale di Fotografia di Brescia 2008, in Rome Photography Festival 2009, in the Boutographies - Rencontres photographiques de Montpellier and in the Turin Photo Festival 2009.

www.carlobevilacqua.com



venerdì 27 novembre 2009

Stop del Senato alla Ru486, lo sdegno dell'Italia dei Diritti

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA


Stop del Senato alla Ru486, lo sdegno dell'Italia dei Diritti

Il vicepresidente del movimento Roberto Soldà: "Provvedimento retrogrado e indecente che non tutela la salute delle donne"


Roma, 27 novembre 2009 - "E' vergognoso vietare l'uso della pillola abortiva nelle strutture ospedaliere, un passo indietro che porta l'Italia ad avvicinarsi più ai paesi arretrati dove l'aborto è vietato che a quelli più all'avanguardia dove il farmaco è in uso da anni". Questo il duro commento del vicepresidente dell'Italia dei Diritti Roberto Soldà alla notizia dell'approvazione in Senato del documento che di fatto blocca la commercializzazione della Ru486. Voto che arriva al termine dell'indagine conoscitiva e dopo il sì dell'Agenzia Italiana del Farmaco alla vendita del farmaco la cui assunzione, aveva specificato, doveva avvenire secondo un rigido protocollo medico e nel rispetto della legge 194 sull'interruzione di gravidanza. "Nessuno pensava di distribuire una pillola del genere in maniera indiscriminata - incalza Soldà -; l'uso sarebbe stato destinato solo agli ospedali e sotto stretto controllo medico e, come confermato anche dal premio Nobel per la Medicina Luc Montagnier, preferibile e meno rischioso di un intervento chirurgico. Chi fa proclami in nome della tutela della salute delle donne, dovrebbe tener conto di tale autorevole parere. Oltretutto - conclude l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - tale farmaco è usato in altri paesi europei da anni; è del tutto assurdo bloccarne l'uso solo per strumentalizzazioni ideologiche".


Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Alessandra Rossi - Silvestro Bellobono
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italiadeidiritti.it



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
ITALIA DEI VALORI ROMA
Tutti i comunicati della Segreteria Romana dell'Italia dei Valori e quelli della Segreteria del XIII Municipio (Ostia, Acilia, Axa, Casalpalocco, Infernetto, Dragona, Ostia Antica, ecc.)
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11684
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Appalti illeciti e corruzione in Abruzzo, la Del Fallo chiede rigore

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA

Appalti illeciti e corruzione in Abruzzo, la Del Fallo chiede rigore

La viceresponsabile per l'Abruzzo dell'Italia dei Diritti: "Molti gli illeciti condotti nella ricostruzione post terremoto. Chi ha sbagliato deve pagare"

L'Aquila, 27 novembre 2009 - "La vicenda della ricostruzione mostra chiaramente la compenetrazione tra potere politico, mondo imprenditoriale e magistratura locale che dovrebbe essere forse più attenta a cogliere le responsabilità soggettive che il 6 aprile scorso hanno causato una tragedia immane, non trattandosi solo di una calamità naturale ma di edifici costruiti maldestramente e caduti in seguito al sisma". Questo lo sfogo della viceresponsabile per l'Abruzzo dell'Italia dei Diritti, Barbara Del Fallo, circa la notizia del coinvolgimento nell'indagine Ground Zero dell'assessore regionale alla Sanità Lanfranco Venturoni, indagato per corruzione nell'ambito della ricostruzione post terremoto.

L'inchiesta, che ha già portato in carcere Italo Mileti (ex assessore regionale al lavoro di Forza Italia), e Claudio D'Alesio (amministratore delegato della Fira Servizi), ha colpito anche l'ex manager dell'Asl dell'Aquila Roberto Marzetti, il funzionario regionale Mancinelli e gli imprenditori Alido Venturi e Enrico Tessitore. Per il gip di Pescara è plausibile parlare di un gruppo di lobbisti «spregiudicati» capace di pilotare un bando regionale per aggiudicarsi un appalto da 10-12 milioni nell'ambito della ricostruzione, con il bene placito dell'assessore Venturoni. "Questa notizia sembra quasi una farsa che mostra una parvenza di legalità che - continua l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - in realtà non esiste. Troppi, dopo il sisma, gli episodi illegali vicini a questo genere di reati, privilegiando alcuni appalti piuttosto che altri".

Venturoni intanto ribadisce di non avere ancora ricevuto un avviso di garanzia, si difende dalle accuse e definisce lo scandalo che lo ha coinvolto un grande "equivoco". "Certi sbagli non sono più permessi - continua la Del Fallo - e mi auguro che si agisca preventivamente piuttosto che piangere sul latte versato". L'esponente del movimento nato a difesa e tutela del cittadino sottolinea anche la scarsa attenzione dei media locali e, di riflesso, degli organi nazionali nei confronti di quella lista di indagati emersa un mese fa e che faceva riferimento ad eventuali responsabili nella mal costruzione degli edifici crollati. "La lista è stata portata alla ribalta solo per una giornata e poi buttata nel dimenticatoio - precisa la viceresponsabile per l'Abruzzo - Non vorremmo si faccia la stessa cosa nei confronti dei nuovi responsabili inerenti alla costruzione degli edifici. A farne le spese per una seconda volta potrebbero essere i cittadini del comprensorio aquilano - conclude - che hanno pagato a caro prezzo l'incompetenza e l'assoluta assenza di professionalità e carente attenzione nei confronti della popolazione locale da parte dei soliti e ignoti politicanti di turno".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Valentina Gravina - Silvestro Bellobono
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
tel. 06-97606564 - 347 7463785
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web: www.italymedia.it/italiadeidiritti


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
ATTRATTI
Benvenuto nella newsletter di a[t]tratti - tentativo turbighese di resistenza umana
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1297
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Sequestro Grana Padano a Brescia, il commento di Criseo

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA

Sequestro Grana Padano a Brescia, il commento di Criseo

Il responsabile per la Lombardia dell'Italia dei Diritti: "Necessari più controlli per prevenire truffe del genere"

Brescia, 27 novembre 2009 - "Alla luce di questo nuovo sequestro di generi alimentari, chiedo che più forze siano chiamate in causa per far fronte a questa piaga. Occorre inoltre una mappatura più dettagliata sul percorso che ogni prodotto fa dal momento in cui esce dal proprio stabilimento fino al momento in cui viene distribuito nei supermercati". Queste le dichiarazioni rilasciate da Giuseppe Criseo, responsabile per la Lombardia dell'Italia dei Diritti, a seguito del sequestro da parte dei N.A.S. di 21 tonnellate di Grana Padano D.O.P. prodotte da un caseificio della provincia bresciana. I reati contestati al produttore riguardano le carenze igieniche dei locali di stagionatura e l'omessa attuazione di sistemi di autocontrollo aziendali, tesi a certificare il rispetto delle procedure igieniche di lavorazione dei formaggi. Già nel luglio scorso, sempre in provincia di Brescia, sono stati sequestrati 8000 kili di formaggio scaduto.

"In questi giorni - fa notare l'esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro - ho potuto constatare di persona che in vari supermercati lombardi ci sono elevati sconti sui prodotti grana. Dopo l'episodio di oggi, chiedo che le autorità si attivino per indagare su ciò che viene servito nelle nostre tavole. Salvaguardiamo la salute dei consumatori".


Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Daniele Cardarelli - Chiara Landi
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
tel. 06-97606564 - 06/65494632 - 347/7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italymedia.it/italiadeidiritti


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
POLITICA
RIceverai una mail per sapere se ci sono novità nel programma e quant'altro possa essere di tuo interesse
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11594
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

No dei residenti di Tellaro a centro anziani, lo sdegno di Ferraioli

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA

No dei residenti di Tellaro a centro anziani, lo sdegno di Ferraioli

Il responsabile ligure dell'Italia dei Diritti: "Situazione inconcepibile, che rasenta il razzismo. Meglio mettere gli anziani vicino ad una discarica?"

La Spezia, 27 novembre 2009 - "Quando in precedenza a Tellaro ci furono le opposizioni per la costruzione di un impianto di vivai, le motivazioni erano anche fondate e giuste, ma ora opporsi alla riconversione di un'unità abitativa in un centro anziani per non turbare i vip che vengono in vacanza nella zona è assurdo. Se la vista di persone disabili in carrozzina turba i turisti, mi rammarico per loro, ma è la realtà della nostra società". Così Maurizio Ferraioli, responsabile per la Liguria dell'Italia dei Diritti, interviene sulle polemiche dei residenti della provincia della Spezia e di politici locali, nate dopo la proposta avanzata da un privato cittadino di aprire un alloggio per anziani nel centro del borgo turistico.
Dello stesso avviso la responsabile per le Politiche Sociali dell'Italia dei Diritti, Pamela Aroi: "Episodio agghiacciante. Ghettizzare una delle fasce più deboli della popolazione è vergognoso, soprattutto quando a farlo sono i politici, persone che dovrebbero tutelare i diritti dei cittadini più deboli. Ci vuole rispetto per persone che hanno lavorato una vita e che hanno contribuito a risollevare l'economia locale".

"Se la struttura in questione possiede i requisiti tecnici per ospitare gli anziani - conclude
Ferraioli - non vedo il perché essi non ne possano usufruire, hanno gli stessi diritti di un qualsiasi altro cittadino. Trovo del tutto fuori posto questa levata di scudi dei residenti e politici locali. Ogni persona chiamata in causa deve riflettere attentamente su ciò che sta accadendo".


Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Daniele Cardarelli - Chiara Landi
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
tel. 06-97606564 - 06/65494632 - 347/7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italymedia.it/italiadeidiritti


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
LOTTA CON NOI!
Articoli Nazionali ed Esteri, Notizie dal fronte dell'opposizione, Manifestazioni , Volantini , Aggiornamenti su tutte le iniziative di lotta del gruppo d'azione rivoluzionario
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1519
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Antonello De Pierro parla di malasanità a Canale Italia

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA

Antonello De Pierro parla di malasanità a Canale Italia

Il presidente dell'Italia dei Diritti, intervistato da Janet De Nardis, ha tracciato uno spaccato preoccupante sul fenomeno

Roma, 27 novembre 2009 - Una puntata molto interessante, quella che il programma Mattino Italia in onda sull'emittente Canale Italia, ha dedicato alla malasanità. La trasmissione, condotta con la consueta sensibilità e professionalità da Janet De Nardis, ha visto ospiti oltre al presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro anche
Fra gli ospiti, oltre al presidente dell'Italia dei Diritti, Antonello anche il primario di medicina d'urgenza del San Filippo Neri di Roma Luigi Zulli e il Signor Pandolfi, che ha raccontato un triste episodio causa di malasanità verificatosi presso l'ospedale Santo Bono di Napoli legato alla morte di suo figlio Vincenzo.
De Pierro, da sempre sensibile alle tematiche legate ai diritti dei cittadini,in particolare dei malati, ha dichiarato in trasmissione: "Nei casi di cattiva sanità italiana è bene distinguere fra malasanità iatrogena e malasanità strutturale. Spesso il personale ospedaliero è costretto a lavorare in condizioni pessime e inumane, penalizzato dalla mancanza degli strumenti necessari e dalla scarsa igiene. Un esempio di questa situazione è l'Ospedale Grassi di Ostia, una triste vetrina di sovraffollamento, degrado e malcontento dei malati, che tramite un incatenamento simbolico davanti al presidio ospedaliero abbiamo cercato di denunciare; in seguito alle nostre proteste - ha continuato il presidente dell'Italia dei Diritti - sembrano essersi mossi nuovi finanziamenti finalizzati al raddoppio del Pronto Soccorso".
Su quali siano le ragioni che si nascondo dietro la decisione di continuare a tenere aperte strutture piene di lacune e che spesso sono infiltrate dalle organizzazioni criminali, De Pierro non ha dubbi:"Alla base di questi provvedimenti si celano interessi politico-affaristici. Per interrompere questa barbarie è necessario che i vertici delle strutture ospedaliere vengano scelti in base a criteri carrieristici e di merito e non tra le file dei politici di turno. Come Italia dei Diritti - ha concluso Antonello De Pierro - continueremo a occuparci del problema affinché nella nostra società i diritti dei cittadini prevalgono sui meri interessi politici.

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Chiara Landi - Daniele Cardarelli
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italiadeidiritti.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
AZIONE GIOVANI PALERMO
Azione giovani Palermo
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1571
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Nuovi blitz delle Forze dell'Ordine a Napoli e Catania, il commento di Soldà

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA


Nuovi blitz delle Forze dell'Ordine a Napoli e Catania, il commento di Soldà

Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "Continuare in questo modo per sradicare la criminalità organizzata"

Roma 27 novembre 2009 - Nuovi arresti nel Napoletano e in Sicilia contro le organizzazioni criminali di Mafia e Camorra. A Catania sono 12 le informazioni di garanzia nei confronti di imprenditori e di membri delle Forze dell'Ordine; nella provincia di Napoli sono state arrestate nella notte 33 persone di cui un carabiniere e un militare.
Roberto Soldà, vicepresidente dell'Italia dei Diritti, ha commentato: "Plauso alle Forze dell'Ordine e agli inquirenti che tutti i giorni sono presenti e contribuiscono alla tutela della nostra sicurezza e rischiano la loro vita con forti disagi e difficoltà. Le mele marce esistono in ogni ambito lavorativo - conclude Soldà - e mi auguro che continuino ad essere individuati e puniti legalmente senza sporcare la categoria delle Forze dell'Ordine. I tutori della legge meritano una maggiore attenzione e un numero più elevato di risorse e mezzi indispensabili a compiere il loro dovere".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Chiara Landi - Daniele Cardarelli
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italiadeidiritti.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
MAILING LIST ITALIAPATRIANOSTRA
ricevi aggiornamenti periodici sulle news del sito
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1810
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Nuovi blitz delle Forze dell'Ordine a Napoli e Catania, il commento di Soldà

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA


Nuovi blitz delle Forze dell'Ordine a Napoli e Catania, il commento di Soldà

Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "Continuare in questo modo per sradicare la criminalità organizzata"

Roma 27 novembre 2009 - Nuovi arresti nel Napoletano e in Sicilia contro le organizzazioni criminali di Mafia e Camorra. A Catania sono 12 le informazioni di garanzia nei confronti di imprenditori e di membri delle Forze dell'Ordine; nella provincia di Napoli sono state arrestate nella notte 33 persone di cui un carabiniere e un militare.
Roberto Soldà, vicepresidente dell'Italia dei Diritti, ha commentato: "Plauso alle Forze dell'Ordine e agli inquirenti che tutti i giorni sono presenti e contribuiscono alla tutela della nostra sicurezza e rischiano la loro vita con forti disagi e difficoltà. Le mele marce esistono in ogni ambito lavorativo - conclude Soldà - e mi auguro che continuino ad essere individuati e puniti legalmente senza sporcare la categoria delle Forze dell'Ordine. I tutori della legge meritano una maggiore attenzione e un numero più elevato di risorse e mezzi indispensabili a compiere il loro dovere".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Chiara Landi - Daniele Cardarelli
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italiadeidiritti.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
VENTOPARTENOPEO
Mensile on-line di informazione politica.
Luogo di incontro per i diversi pensieri politici e non.
Ventopartenopeo,la riva destra del golfo.
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=2211
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Offerte a tutto Gas!

Offerte  a tutto Gas!

Hai idea di quanto spenderai questo mese di gas? Desideri conoscere in anticipo l'importo delle tue bollette? Enel Energia ha la soluzione per te: si chiama Gas Tutto Compreso, la nuova offerta gas che ti garantisce un prezzo tutto compreso, IVA ed  imposte escluse, valido per 12 mesi a partire dall'attivazione della fornitura. Devi solo misurare i tuoi consumi e scegliere la taglia più adatta alle tue esigenze tra le quattro disponibili.

Sei un consumatore Small, Medium, Large o Extralarge? Qualunque siano i tuoi consumi, con Gas Tutto Compreso non avrai più brutte sorprese. Se rispetti la tua taglia sai in anticipo quanto paghi. Ma i vantaggi di Gas Tutto Compreso non finiscono qui: partecipando al programma Enelpremia (regolamento reperibile sul sito Enel Energia) riceverai un Bonus di benvenuto fino a 1.000 Punti Energia pari a 10 euro di sconto in bolletta!
E per chi richiede Gas Tutto Compreso entro il 31 gennaio 2010, un mese di taglia è gratis!
L'offerta Gas Tutto Compreso è dedicata solo alle nuove utenze di Enel Energia e la relativa promozione verrà riconosciuta dopo un anno dall'attivazione della fornitura

Info: http://www.enel.it/enelenergia/famiglie/gastuttocompreso/g_tuttocompreso/

Anoressico morto in carcere a Roma, lo sdegno di Marinelli

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA

Anoressico morto in carcere a Roma, lo sdegno di Marinelli

Il responsabile per il Lazio dell'Italia dei Diritti: "Ennesimo caso sconcertante, lo Stato deve intervenire"

Roma 27 novembre 2009 - Una nuova morte sospetta in carcere turba il Regina Coeli di Roma. Dopo Stefano Cucchi, questa volta è un 32enne romano a morire in circostanze misteriose dopo essere stato arrestato per droga il 28 giugno scorso. Il ragazzo, che soffriva da tempo di problemi di anoressia nevosa, si era rivolto più volte agli psicologi che lo seguivano raccontando l'eccessivo freddo delle celle in cui era costretto a vivere; appare chiaro che le sue condizioni, come tutte quelle dei malati gravi, specialmente in stato di anoressia, non fossero adatte alla dura vita della prigione.
Vittorio Marinelli, responsabile per il Lazio dell'Italia dei Diritti, ha commentato: "Questa ennesima triste vicenda contribuisce a tenere accesi i riflettori ancora un po' su quello che avviene nelle carceri italiane, prima che questi si spengano nuovamente. L'unica novità delle ultime vicende, infatti, è il coraggio di una famiglia, quella di Stefano Cucchi, che ha superato la normale riservatezza e ha divulgato le foto del proprio figlio nelle condizioni che tutti noi abbiamo visto. Non è una novità di oggi il fatto che nelle nostre galere si muoia a tutto spiano, semmai l'aumento del fenomeno è indubbia conseguenza diretta del clima becero e qualunquista della politica che, per strappare facili consensi, sta diffondendo una serie di idee false sullo stato delle prigioni italiane. Basti pensare alla famosa tv a colori e aria condizionata - continua Marinelli - sbandierate come esempio di sperpero di denaro in favore dei detenuti. Contemporaneamente abbiamo altresì assistito allo smantellamento di quelle già minime strutture che davano un modesto aiuto a coloro che, fino a prova contraria, restano ancora cittadini oltre che esseri umani; emblematico - continua l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - il caso dell'abbattimento dell'ufficio del Garante dei Diritti dei Detenuti portato avanti dal sindaco Alemanno. Forse questa, tra le tante, la più brutta delle vicende, che tuttavia ha da subito sia un nome che un cognome per identificare il colpevole".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Chiara Landi - Daniele Cardarelli
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italiadeidiritti.it


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
ATTRATTI
Benvenuto nella newsletter di a[t]tratti - tentativo turbighese di resistenza umana
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1297
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Master finanziabile con la borsa di studio della Regione Marche G0344

 

TITOLO: Master in Ecosostenibilità ed Efficienza Energetica per l'architettura

 

 

SOTTOTITOLO: Master finanziabile con la borsa di studio della Regione Marche

 

TESTO: Aperte le iscrizioni al Master di II Liv dell’Università di Camerino in: “Ecosostenibilità ed Efficienza Energetica per l'architettura”.

Il Master, della durata complessiva di 1500 ore (di cui 500 ore di lezione in aula/laboratorio, 600 ore di stage in aziende che operano nel settore e 400 ore di studio individuale) inizierà 22 dicembre 2009 e finirà il 21 ottobre 2010.

Il Master si pone l’obiettivo di formare una figura professionale che avrà specifiche competenze nel campo delle strategie innovative per la diffusione delle energie rinnovabili e per la loro integrazione nell’ambiente urbano e nello spazio costruito.

La figura formata Sarà in grado di effettuare audit energetici degli edifici, programmare e progettare interventi ex-novo o volti al miglioramento delle prestazioni energetiche, monitorare e gestire in modo efficiente le risorse energetiche degli edifici nel settore pubblico e privato. Sarà inoltre in grado di dimensionare e progettare impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Potrà far parte di gruppi di lavoro per lo sviluppo di progetti di ricerca nel settore. Saranno presentati ed utilizzati diversi software tra cui i principali sono Autocad, SonidoPro ed Edilclima.

Il Master è rivolto a coloro che sono in possesso di laurea specialistica o magistrale in architettura o ingegneria edile e architettura (DM 509/99 e DM 270/04), laurea conseguita secondo le regole del vecchio ordinamento in: Ingegneria edile, Ingegneria civile, ingegneria ambiente e territorio.

Per quanto riguarda le lauree in Scienze matematiche, fisiche e naturali (Biologia, Biotecnologie, Fisica, Matematica, chimica, Scienze dei materiali, Geologia, ecc.), informatica o altre lauree a carattere scientifico l’ammissione è subordinata ad un colloquio o test teso a verificare l’interesse e la conoscenza dei temi del master.

 

 

Per informazioni:

 

BIC Omega (segreteria operativa) 

Tel. 0861/80561

email. comunicazione@bicomega.it

  

 

Ufficio Stage e Placement

Samuela Di Emidio

BIC OMEGA SRL

Tel. 0861/805602

Fax. 0861/86246

samuela.diemidio@bicomega.it

www.bicomega.it

 

Master finanziabile con la borsa di studio della Regione Marche G0319

 

TITOLO: Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione (nel settore turistico)

 

SOTTOTITOLO: Master finanziabile con la borsa di studio della Regione Marche

 

TESTO: Aperte le iscrizioni al Master di I Liv dell’Università di Camerino in: “Tecnologie innovative dell’informazione e della comunicazione (nel settore turistico)”.

Il Master, della durata complessiva di 1500 ore (di cui 300 di aula, 650 di stage e 550 studio individuale) inizierà a Marzo 2010 e finirà a Dicembre 2010.

Il Master ha l’obiettivo di formare operatori specializzati in tecnologie infor­matiche e della comunicazione, marketing e programmazione nell’ambito del settore turistico.

La figura formata sarà in grado di gestire piani di sviluppo e promozione del turismo e del territorio attraverso l’uso delle rete internet e delle nuove tecnologie grafiche e di comunicazione web che permetteranno di intraprendere: ricerche di mercato, individuazione target e segmentazione del mercato di riferimento e promozione del prodotto turistico; programmazione dell’offerta all’interno delle imprese turistiche; comunicazione, gestione e promozione, all’interno di strutture alberghiere, agenzie di viaggio e medie-grandi organizzazioni turistiche; realizzazione di progetti di promozione turistica in grado di valorizzare il territorio e coinvolgere il turista suscitando in lui il desiderio di conoscere meglio i termini dell’offerta stessa.

Il Master è rivolto a coloro che sono in possesso di laurea triennale, specia­listica e/o vecchio ordinamento in lingue, economia e commercio, giurispru­denza, lettere, scienze della comunicazione, informatica o in possesso di altra laurea a carattere umanistico/ informatico

 

 

Per informazioni:

BIC Omega (segreteria operativa) 

Tel. 0861/80561

email. comunicazione@bicomega.it

 

 

Ufficio Stage e Placement

Samuela Di Emidio

BIC OMEGA SRL

Tel. 0861/805602

Fax. 0861/86246

samuela.diemidio@bicomega.it

www.bicomega.it

 

evento

CORO POLIFONICO FEMMINILE LA PIANA
 
     CONCERTO PRESENTAZIONE CD
          QUESTO AMORE INFINITO
 
        SABATO 19 DICEMBRE ORE21,00
 
  CHIESA SAN LEONARDO -  VERBANIA
 

28 maggio - commemorazione Ascensione di 'Abdu'l-Baha

ASCENSIONE DI 'ABDU'L-BAHA

Il 28 novembre all'1:00 del mattino, i membri della Fede Bahá'í in tutto il mondo commemorano il trapasso di 'Abdu'l-Bahá, figlio maggiore di Bahá'u'lláh.

Era nato il 23 maggio 1844 a Teheran e si chiamava`Abbas. Ma il nome che egli ha preferito per sè era 'Abdu'l-Bahá' che significa 'Servo della Gloria'.
Fin da
piccolo ha accompagnato suo Padre in esilio ed era stato prigioniero per la maggior parte della sua vita.
Nel 1908, a seguito della rivoluzione turca, tutti i politici e religiosi prigionieri dell'impero ottomano tra cui 'Abdu'l-Bahá sono stati liberati. Nel 1911 e 1912 ha viaggiato in Europa e Nord America per diffondere gli insegnamenti del padre concernente la venuta di un nuovo giorno e l'unità di tutti gli uomini. Egli è stato nominato Sir dalla Regina Vittoria per i suoi servizi umanitari e per aver dedicato la sua vita per la cura dei malati e dei bisognosi.
Prima della Sua scomparsa, Bahá'u'lláh, nel 1892, ha nominato 'Abdu'l-Bahá come il Centro del Patto e l'unico interprete dei Suoi Scritti.
Abdu'l-Bahá è morto nella sua casa a Haifa (nella foto) il giorno 28 Novembre 1921 all'età di 77 anni.
Più di 10.000 persone, rappresentanti di ogni classe, razza e religione in Palestina hanno partecipato al suo funerale.

Estratti di alcuni degli interventi al suo funerale da parte dei vari leader religiosi possono essere letti in questo sito:

La promessa di tutte le ere: http://www.thepromiseofallages.com/indexflash.html
Alcuni degli scritti di 'Abdu'l-Bahá sono disponibili qui: http://info.bahai.org/article-1-5-0-3

Foto: Haifa, Israele - Funerale di 'Abdu'l-Baha
*´¨)
¸.·´¸.·*´¨) ¸.·*¨)
(¸.·´ (¸.·Faeseh
www.bassanobahai.blogspot.com
www.levirtu.blogspot.com
http://blog.libero.it/gemmenascoste/

Scommetti sul campionato di Serie A e su tutti gli eventi sportivi con Betfair

Tra poco ci sarà il fischio di inizio della prima partita della prossima giornata di campionato! Sei ancora in tempo per piazzare qualche scommessa. Guarda le quote di serie a delle prossime partite di campionato, fai il tuo pronostico ed inizia a giocare approfittando dei super bonus scommesse di Betfair!

Betfair è uno dei principali leader in italia e nel mondo per quanto riguarda le scommesse sportive online.

I bonus scommesse di Betfair per i nuovi registrati

Registrati a Betfair e deposita sul tuo conto di gioco per ricevere un bonus di benvenuto di 20 euro.

Invia il contratto firmato entro 7 giorni e ricevi un ulteriore bonus di 3 euro.

Approfitta del bonus cashback, fino a 250 euro per te! Con il bonus cashback di Betfair ti viene accreditato settimanalmente il 25% delle tue perdite nette.

Guarda l'esempio e scopri come ricevere un bonus pari al 25% delle perdite nette fino a 250 €.

http://www.scommessebetfair.it/cashback/images/tabella.jpg

Il bonus avrà durata di 12 settimane e sarà calcolato ogni settimana sulle giocate effettuate da lunedì a domenica.

Inoltre, per ogni amico che segnale, per te ulteriori 25 euro di bonus!

Approfitta ora dell'offerte ed inizia subito a giocare con betfair!

è possibile pubblicizzare l'evento???? grazie! Il silenzio nel deserto - Ariberto 27 e 28 novembre 2009



 

Venerdì 27 e sabato 28  novembre  2009  h 20.45

 

UNITRE TEATRO -  SALA  ARIBERTO

Via Daniele Crespi, 9 Milano   MM2  S. Agostino Tram 2 – 14

 

Studio Associato Attori 

in collaborazione con

  Il Sipario Strappato di Arenzano (GE)

presenta


"   Il silenzio  nel deserto  "

 di Maria Grazia Tirasso  

regia di Fabrizio Giacomazzi

 

Il deserto del titolo allude a questa frase di Madre Teresa che è una specie di preghiera, il deserto  è l'assenza di Amore, per gli altri e per se stessi.

In ultima analisi è l'Amore il grande protagonista - frainteso, messo in discussione, sminuito, contestato e rifiutato E forse questo deserto non è poi così irrimediabilmente arido se si riesce a trovare in sé la forza di una spinta verso la vita, verso la realizzazione dei nostri desideri attraverso l'amore che si manifesti, alla fine, anche solo con un sorriso.

 

Intero 10 €    Ridotto 8 €

 

  QUESTA MAIL ENTRO GIOVEDI 26 NOVEMBRE

 

 

web: http://compagniadiproteo.spaces.live.com/; www.ferrucciomasci.com
e-mail:
compagniadiproteo@hotmail.com; Tel 02-6081800 cell 380 3915978





Crea e condividi i tuoi filmati con Movie Maker

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota