sabato 21 novembre 2009

Inaugurazion Carlo Bernardini- Galleria Delloro

Gentile redazione di Tutto Mostre,

 

Alleghiamo il comunicato stampa e alcune immagini della mostra che inaugurerà Venerdì 4 Dicembre 2009 alla Galleria Delloro, Via del Consolato, 10- 00186 Roma.

Si tratterà di una installazione ambientale che, dai palazzi prospicienti alla galleria, si insinuerà negli spazi espositivi.

 

Ringraziandovi sin da ora per la vostra collaborazione nel pubblicare l'evento, vi porgiamo i più cordiali saluti.

 

Valentina Pinto, Delloro Arte Contemporanea.

I: buon compleanno!

 

 

…..regalo di compleanno!

….per  quante festeggeranno il compleanno prenotando un percorso all’hammam dal 23 novembre al  21 dicembre, verrà  fatta in omaggio la maschera al viso al rassoul e miele.

Il  rassoul è un argilla marocchina ricca di ferro con  proprietà purificanti e rassodanti e per Natale è confezionato in  profumati  sacchettini di seta grezza  con cannella e alloro.

                                                                      

Rassoul Natale

 

Elena  Morandi

 

HAMMAM SAHARA
Via benaco 1 20139 milano

tel.0287393369-3319952152  anche sms

info@hammamsahara.it

www.hammamsahara.it

 



__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 4626 (20091120) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it



__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 4626 (20091120) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it

A Merano presentazione della Guida Michelin

 
 
 
Merano WineFestival & Michelin

 

         Non sono trascorsi ancora quindici giorni dalla chiusura delle porte del Kurhaus ed il Merano WineFestival torna protagonista.

 

Martedì 24 novembre alle ore 19 si consolida la collaborazione con Michelin e per il secondo anno la famosa Guida Rossa viene presentata anche a Merano. Di scena il Castello Principesco, nel centro della cittadina, tremendamente intimo, romantico e pieno d'atmosfera a suggellare il momento delle conferma degli chef stellati dell'Alto Adige e la nomina dei nuovi e dei pluristellati.

 

Helmuth Köcher, presidente del Merano WineFestival, sarà ad accogliere Fausto Arrighi, responsabile della Guida, e Roberto Restelli, responsabile stampa ed eventi, per la presentazione dell'edizione 2010 della Guida Michelin Italia con tanto di novità a livello nazionale e soprattutto

a livello provinciale.

Invitate le autorità e la stampa, ma non potevano mancare loro, i veri protagonisti: gli chef stellati che tanto lustro danno alla cucina, con qualità, creatività, maestria gastronomica come da ormai 18 anni il Merano WineFestival & Gourmet con selezionate produzioni enologiche e raffinatezze del gusto.

 

Alle ore 20 Andrea Fenoglio del ristorante Sissi proporrà una cena gourmet per 50 invitati con tanto di Pizza Liquida, Sembra un tuorlo d'uovo ma è un peperone con la Bagna-caoda e altre delizie in abbinamento ai vini offerti da Arunda, Olivini, Cantina Cortaccia, Ambrogio e Giovanni Folonari, Batasiolo, Vigneti Villabella, Weingut Heiss Maria. 

 

Si profila una serata entusiasmante con motivazioni di vanto per Bolzano e un ritorno di fiamma per Merano, oltre a festeggiamenti davvero inediti.

 

--
Renato Rovetta
Ufficio Stampa MoonWriter
sommelierfriend@gmail.com
Mobile +39 349 777.32.40

PSP- PHILLIPS, SAISSE & PALLADINO lun 23/11 Viper Theatre Firenze

Viper Theatre - Firenze

centro polifunzionale per le arti


comunicato stampa

Prg presenta

PSP- PHILLIPS, SAISSE & PALLADINO in concerto
Lunedì 23 novembre 2009 – ore 21 – ingresso 20 euro
VIPER THEATRE – Via Lombardia/via Pistoiese – Firenze


PSP è una di quelle fusioni musicali e sinergie che sfidano le categorizzazioni. Il talento collaborativo di questo trio di musicisti straordinariamente dotati ha virtualmente attraversato il mondo ed ogni genere musicale. Nell’arco degli ultimi trent’anni hanno suonato con la crema della musica pop, gente del calibro dei Rolling Stones, gli Who, Eric Clapton, Jeff Beck, i Toto, David Bowie, John Mayer, Chaka Khan e Paul Simon, tanto per nominare alcune icone di una sbalorditiva lista troppo lunga da elencare.

L’ensemble dei PSP include un frenetico inglese, un intenso francese e un tranquillo gallese che rispondono ai nomi del batterista Simon Phillips, il pianista-tastierista Philippe Saisse ed il bassista Pino Palladino. I tre si conoscono e condividono rispetto reciproco fin dagli inizi della loro carriera, ma raramente hanno lavorato assieme, e mai tutti e tre allo stesso tempo.
Circa un anno fa Saisse si è trasferito a Los Angeles ed ha rinnovato la sua lunga amicizia con Phillips, iniziando anche a scrivere e produrre il suo progetto solista, “At World’s Edge,”, pubblicato nel Marzo 2009. Saisse ha registrato gran parte del disco ai Phantom Recording Studios di Phillips, nella San Fernando Valley, assistito da Phillips.

Durante le registrazioni dell’album, Saisse ha arruolato Phillips e Palladino per suonare sul brano “Monday Afternoon,” diventato poi il singolo dell’album. Da questa collaborazione è scaturita l’idea di trasformare il trio in un gruppo vero e proprio.

Nell’autunno del 2008, il trio ha avuto l’offerta di suonare una serie di date ai Billboard Live di Osaka e Tokyo, in Giappone. Pur non avendo mai suonato insieme dal vivo, i tre musicisti erano già famosi individualmente in Giappone, così le date sono state accettate. In Novembre, i tre sono riusciti a trovarsi per un giorno in una sala prove di LA, grazie al fatto che Palladino (di stanza a Londra) si trovava a Los Angeles in tour con gli Who ed aveva un day off.

Alla fine di Gennaio i tre si sono trovati ad Osaka per un ulteriore giorno di prove. Il giorno successivo si sono battezzati PSP, hanno fatto il sound check, e debuttato dal vivo insieme per la prima volta in assoluto. Ad Osaka hanno fatto seguito due serate al Billboard Live in Tokyo, e dopo sei concerti quasi improvvisati, i PSP erano nati.

“Ho sempre avuto un incredibile rispetto ed ammirazione per Simon e Pino come musicisti, così per me suonare con loro in questo trio è un sogno che si realizza” confessa Saisse. “Abbiamo scoperto di avere un’incredibile sinergia, risultando complementari come musicisti live” aggiunge Phillips.

Queste performance live sono state tutte registrate, così che mentre l’adrenalina stava ancora pompando nelle loro vene, Phillips e Saisse hanno iniziato a mixare le registrazioni live immediatamente al loro rientro a Los Angeles. Gli impressionanti risultati saranno presenti sul loro disco d’esordio, PSP LIVE, che sarà pubblicato dalla Care Music Group/Edel in tutta Europa alla metà di Ottobre 2009, con una successiva pubblicazione in Giappone e negli Stati Uniti l’anno prossimo. Il trio si imbarcherà in un tour Europeo di quattro settimane con partenza alla fine di Ottobre, con date in Germania, Francia, Italia, Olanda, Belgio e Svizzera.

PSP LIVE contiene otto brani che mostrano la ricchezza e varietà musicale del trio, con massicce dosi di jazz, funk, fusion, e pop-rock in un mix di brani originali scritti da ogni componente.

I tre continueranno allo stesso tempo a lavorare ai propri progetti individuali. Phillips ha già completato tour con la propria band in Giappone, Indonesia ed Europa all’inizio dell’anno e sta lavorando al suo album solista. Saisse è impegnato a promuovere il suo disco solista negli Stati Uniti, che sarà pubblicato nel Settembre 2009 in Europa dall’etichetta tedesca Care Music Group, ed ha inoltre prodotto e suonato su un concept album, “Rendez Vous In Paris,” una raccolta di classici della canzone francese riarrangiate e con ospiti del calibro della cantante francese Jasmine Roy, Al Jarreau, Rick Braun, Marc Antoine, pubblicato dalla Sony/Japan nella primavera scorsa. Palladino, in tour recentemente con gli Who e il John Mayer Trio, continua a lavorare con Mayer su diversi progetti e rimane uno dei più ricercati turnisti del Regno Unito.

L’ensemble internazionale è intenzionato a far durare a lungo i PSP, “Dopo i nostri concerti assieme ci siamo resi conto che quello che facciamo musicalmente è piuttosto speciale “ dice Palladino, “quindi siamo impegnati ed eccitati nel vedere quanto lontano riusciremo a portare questo progetto.”

Ufficio stampa
Riccardo Basile, riccardo@prgfirenze.it

Info
www.bitconcerti.it
------------------------------- . -------------------------------

Programma Viper Theatre 2009/2010
Questo programma annulla e sostituisce i precedenti. Inizio spettacoli ore 22 salvo diversa indicazione.
Prezzo del biglietto non disponibile ove non specificato


Giovedì 26 novembre 2009 - TORTOISE in concerto (ore 21,30) - 18 euro (in coll. con Musicus Concentus)
Venerdì 27 novembre 2009 - Alter*Nite: JENNIFER GENTLE (+ Luca & Alberto Verdena) in concerto – 7/5 euro
Sabato 28 novembre 2009 - Viper Club special guest DINKY (Chile) dj-set
Mercoledì 2 dicembre 2009 – LAB ZELIG – provini e laboratori - ingresso 5 euro
Giovedì 3 dicembre 2009 – MARINA REI in concerto
Venerdì 4 dicembre 2009 - Alter*Nite: SOCIALISMO e BARBARIE in concerto – 7/5 euro
Sabato 5 dicembre 2009 - FLORENCE QUEER FESTIVAL PARTY
Lunedì 7 dicembre 2009 – Special Event.... say no more
Martedì 08 dicembre 2009 – MOLTHENI in concerto - 10 euro
Giovedì 10 dicembre 2009 - MARTA SUI TUBI in concerto – 15 euro
Venerdì 11 dicembre 2009 - Alter*Nite: APPALOOSA in concerto - 7/5 euro
Sabato 12 dicembre 2009 - Viper Club special guest JULIEN CHAPTAL & GABRY (Hol) dj-set
Giovedì 17 dicembre 2009 – NICCOLO FABI in concerto – tba
Venerdì 18 dicembre 2009: Alter*Nite: IMMANUEL CASTO in concerto - 7/5 euro
Sabato 19 dicembre 2009 - Viper Club special guest MONIKA KRUSE (Ger) dj-set
Venerdì 25 dicembre 2009 - QUEER ABOARD – Ireos Christmas Party
Martedì 5 gennaio 2010 – NOTHING INC. PARTY
Giovedì 14 gennaio 2010 – NEFFA in concerto – 12 euro


Resident Nites Viper Vheatre
Venerdì serata rock d’essai con le più interessanti band italiane e straniere; a seguire discoteca indie-rock/hip hop. In collaborazione con Alter*nite, Le Nozze di Figaro, Tea4one e Realitybites. Biglietto 5/7 euro, esclusi eventi particolari.
Sabato Viper Club - Progetto multimediale dedicato alle nuove frontiere della musica elettronica: durante la settimana corsi dj, agency, label; sabato sera dj-set, party, clubbing.

Ufficio stampa
Viper Theatre: Marco Mannucci, mannucci@dada.it
Viper Club (sabato): Lapo Chirici - cell 335.6771593 – lapochirici@gmail.com

www.viperclub.eu

Cerca, guarda e commenta le serate del Viper...
myspace.com/vipertheatre
twitter.com/vipertheatre
youtube.com/user/ViperTheatre
facebook.com (ViperTheatre)

Viper Theatre
centro polifunzionale per le arti
via Lombardia/via Pistoiese - Le Piagge – Firenze
tel 055.318231 – fax 055 3028229 www.viperclub.eu
Uff stampa: Marco Mannucci cell 3477985172 – mannucci@dada.it - agendasetting@dada.it

Langoloappetitoso: Squacquerone, Piada, Crudo e Rucola


Specialita di Romagna

Una delle classiche specialità romagnole, un dovere assaggiarla è la piada con il prosciutto crudo la rucola ed il famoso formaggio "squacquerone di Romagna".

Questo particolare formaggio rappresenta e racconta i sapori tipici della Romagna perché prodotto con il latte delle mucche delle colline romagnole.

Il nome rappresenta l’innata ironia e la gioia di vivere del popolo romagnolo. Se per alcuni sembra che derivi dal modo sgangherato in cui ridono ancor oggi i contadini, altri ritengono che è stato chiamato così per la sua morbidezza, visto che “squaquaron” ricorda il rumore prodotto dalle cose che si squagliano.

Anche storicamente si dice che il nome di questo formaggio ricorda in qualche modo la sua consistenza cremosa e informe. Pasta molle, tenera senza crosta, con sapore di latte leggermente che può variare dal dolce simil panna all'acidulo... la sua "morte" è con la classica piadina romagnola, prosciutto crudo e rucola.

Dove assaggiare questa prelibatezza o farsela portare a casa?

Provate all'Angolo Appetitoso di Viserba di Rimini.

L'Angolo Appetitoso

Via G. Dati 11/B

47900 Viserba di Rimini


Per prenotazioni o informazioni telefonare al 392.850.22.11 oppure al 392.808.20.39

Aperti tutti i giorni (chiuso il martedì, ma solo d'inverno)

Orario di apertura: Pranzo dalle ore 11:00 alle ore 14:00 - Cena dalle ore 18:00 alle ore 22:00

Per tutto il menù è prevista anche una rapida consegna a domicilio.

Finalmente il freschissimo è mutuabile!!!!!!!!!!

Gentile Cliente
Pane e Tulipani è lieto di informarla che domenica 29
novembre 2009 sarà un'altra
DOMENICA SENZA
GLUTINE!!!!
Da domenica 29 novmbre la aspettano molte interessanti
novità:
Innanzi tutto la pasticceria verrà venduta in confezioni
monodose (sparisce l'obbligo di acquistare le confezioni
doppie), ma soprattutto entra in vigore il NUOVO LISTINO
PREZZI!!
Prezzi notevolmente ribassati e vendita a pezzo per le
paste.

Qualche esempio:
BOMBOLONE € 2.00
BRESCIANA € 2.00
TORTA DELLA NONNA €2,75

Sempre da domenica 29 si accettano le prenotazioni per
pandoro e panettoni (canditi,gocce di cioccolato,nutella),
ARTIGIANALI.


Inoltre da oggi si aggiungono alla lista degli alimenti
mutuabili (che si possono acquistare con i buoni passati
dall'AUSL agli aventi diritto), i seguenti alimenti
freschi di giornata:

PANE 250g
FOCACCINA 400g
FOCACCIA CON PATATE 300g
PIZZA MARGHERITA 500g
FROLLA FARCITA CREMA/CIOCC 500g
BUDINI DI RISO 500g
MILLEFOGLIE 500g
BRESCIANE CREMA 500g
BISCOTTI FROLLA 500g
CROSTATA CREMA E FRUTTA 500g
OCCHI DI BUE CONFETTURA 500g
BIGNE' CREMA 500g
BIGNE' CIOCCOLATO 500g
MERINGHE 250g


I suddetti prodotti vanno ordinati con almeno 3/4 giorni
lavorativi di anticipo e le confezioni non sono divisibili.
Rimane comunque possibile acquistare pane e pasticceria
pagando in contanti.

Si ricorda inoltre che Pane e Tulipani accetta i buoni AUSL
di RAVENNA, FORLI, FERRARA, IMOLA, BOLOGNA, MODENA, CESENA,
RIMINI, PARMA.

Per ulteriori informazioni si prega di contattarci al
numero 0546/668566 oppure 347/9017159.

La aspettiamo DOMENICA 29 NOVEMBRE DALLE 9 ALLE 13 E DALLE
16 ALLE 19.
Il caffè lo offriamo noi!!!!!!

Cordiali saluti.

Pane e Tulipani
Corso Garibaldi 67
48018 Faenza (RA)

venerdì 20 novembre 2009

I: Inaugurata a S.Luca una ludoteca nella giornata mondiale dell'infanzia e della adolescenza

>UN SIMBOLO DI LEGALITA' IN UN EDIFICIO CONFISCATO ALLE NDRINE. ENELCUORE
EDIL
>MOVIMENTO DONNE DI S.LUCA E DELLA LOCRIDE INAUGURANO UNA LUDOTECA DEDICATA
AI
>BAMBINI DI S. LUCA.
>
>S.Luca , paese dell'entroterra della locride, si è fatto teatro della
>Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Oggi,
Rosi
>Cale, presidente del movimento "Donne di S. Luca e della Locride". e Carlo
>Papa, consigliere di EnelCuore, hanno tenuto a battesimo la ludoteca
realizzata
>in un immobile confiscato alla 'ndrangheta.
>L'evento è stata anche occasione per consegnare la medaglia per l'
impegno
>civile che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napoletano, ha voluto
>riconoscere al movimento "Donne di S.Luca e della Locride. La medaglia è
stata
>consegnata per il tramite del sindaco di S. Luca che ha riferito dell'
affetto
>profondo che il Presidente nutre per quanti spendono la loro fitta in favore
di
>altri e del dispiacere di non poter essere presente a causa di impegni
>istituzionali."Auspichiamo che la costituzione di Isola Rosa Enel Cuore
sia
>solo un primo passo verso il recupero della legalità e della normalità
della
>nostra terra" con queste parole di Rosi Canale rafforzate dal vivo
>compiacimento di Carlo Papa per il quale " l'impegno a favore dell'infanzia
in
>difficoltà è la ragione sociale di EnelCuore nelle attività svolte sia in
>Italia che all'estero" si sono simbolicamente aperti i cancelli della
struttura
>posta in un fantastico uliveto secolare ai piedi del paese di S. Luca.
>L'inaugurazione si è svolta alla presenza, tra le tante autorità
intervenute,
>della senatrice Anna Finocchiaro, presidente del gruppo del PD al Senato ,
del
>Sen. Luigi De Sena, dell'on. Angela Napoli, dell'on. Mario Tassone, dell'
on.
>Aurelio Misiti, dell'on Saverio Zavettieri, del prefetto di Reggio
Calabria,
>Francesco Musolino, del questore Casabona, di tanti di rappresentanti
delle
>istituzioni locali e delle forze dell'ordine.
>La ludoteca, destinata ai bambini e ai ragazzi di età compresa tra i 4 ei
14
>anni, è stata resa possibile grazie a Enel Cuore, la Onlus di Enel dedicata
al
>sociale, che ha sostenuto i costi per la ristrutturazione, l'acquisto
degli
>arredi e dei materiali didattici.
>Sarà il primo spazio ludico-didattico e di aggregazione dedicato ai
bambini
>di S. Luca che vivono in un contesto socio-culturale depresso. San Luca è
>infatti un piccolo paese dell'Aspromonte conosciuto come centro nevralgico
>della 'ndrangheta calabrese e tornato sulle pagine della cronaca nera
mondiale
>per la strage di Duisburg nell'agosto 2007.
>
>
>
>
>>Enel s.p.a
>>Domenico Trapasso
>>Relazioni EsterneMacro Area Sud
>>domenico.trapasso@enel.com
>>tel. 0961-402154 329-6310162
>>
>>
>>
>
>

Premio ai vigili del bus-galera per clandestini, Italia dei Diritti indignata

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA

Premio ai vigili del bus-galera per clandestini, Italia dei Diritti indignata

La vice responsabile per la Lombardia Maruska Piredda: "E' vergognoso che un premio così prestigioso venga assegnato a un'iniziativa ignobile"

Milano, 20 novembre 2009 - "E' incredibile come il consiglio comunale abbia deciso di conferire tale premio a quei vigili che, fino a un mese fa, rinchiudevano i presunti clandestini sui bus ribattezzati 'della vergogna' in attesa dell'identificazione". Questo il commento di Maruska Piredda, vice responsabile per la Lombardia dell'Italia dei Diritti, alla notizia della prossima consegna del riconoscimento al "Nucleo di tutela trasporto pubblico", nato nel 2000, e specializzato nel garantire la sicurezza sui mezzi Atm.

"Di fronte ad atti di intolleranza come quelli accaduti a Milano, dove gli immigrati trovati senza biglietto venivano rinchiusi per ore sui mezzi blindati, non c'è niente e nessuno da premiare. In questo modo - continua l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - viene trasmesso alla popolazione un messaggio negativo, che alimenta l'intolleranza e giustifica la violenza. E' aberrante che ciò accada in una società che vuole definirsi civile".

La decisione in merito all'Ambrogino ha suscitato numerose polemiche anche perché approvata solo dai partiti di centrodestra. Il Nucleo di tutela al trasporto pubblico, che controlla i mezzi adibiti alla mobilità, faceva scendere dai tram gli immigrati senza biglietto, rinchiudendoli per ore su mezzi blindati davanti agli occhi curiosi dei passanti.

Sulla questione è intervenuto anche il vice responsabile per l'immigrazione del movimento, Antonino Lo Verde: "Il premio è vergognoso quanto lo era quell'autobus. Alla luce di ciò non capisco il senso del dietrofront del sindaco Moratti che un mese fa aveva rinunciato a usare i bus blindati nella 'caccia al clandestino'". C'è dunque stupore per una decisione che stona radicalmente con il provvedimento che, senza annunci pubblici, ha negato l'uso degli stessi bus blindati. "E' un profondo passo indietro che la città di Milano compie - conclude l'esponente dell'Italia dei Diritti - una decisione che ci indigna profondamente e che ci lascia basiti nel riscontrare come si stia premiando chi ha portato a termine il proprio lavoro calpestando la dignità degli immigrati".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Valentina Gravina - Fabrizio Battisti
Capo Ufficio Stampa Fabio Bucciarelli
via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
tel. 06-97606564 - 347 7463785
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web: www.italymedia.it/italiadeidiritti

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
POLITICA
RIceverai una mail per sapere se ci sono novità nel programma e quant'altro possa essere di tuo interesse
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11594
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Sgomberato l'Horus a Roma, Girlando chiede chiarezza

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA

Sgomberato l'Horus a Roma, Girlando chiede chiarezza

Il viceresponsabile romano dell'Italia dei Diritti: "No agli sgomberi a senso unico. Serve una mappatura chiara"

Roma, 20 novembre 2009 - "La vicenda è più complicata di quanto si pensi. Il centro Horus
era un importante connettore sociale, un centro di aggregazione non indifferente per la zona. E' stata veramente un'operazione per il bene del territorio e della sicurezza?". Questa la domanda che si pone il vice responsabile romano dell'Italia dei Diritti, Giuliano Girlando, in merito al blitz che ha portato allo sgombero del centro sociale Horus di piazza Sempione.

Finisce così la fragile tregua tra Campidoglio e centri sociali dopo che, ieri mattina, polizia e carabinieri hanno fatto irruzione all'Horus dando il via a una giornata di alta tensione. "Ho il sospetto che questi siano delle operazioni mirate, che eleggono a bersaglio solo certi obiettivi - continua l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro -; è comunque sempre necessario considerare le finalità sociali di questi gruppi. Bisogna che ci sia chiarezza da parte del Comune attraverso una regolamentazione univoca".

Lo scontro politico intanto si fa sempre più caldo tra chi ritiene che l'intervento delle forze dell'ordine sia un atto giustificato per il ripristino della legalità e chi rivendica questi spazi di aggregazione. "Anche queste forme di socialità hanno bisogno di essere tutelate, e il sindaco Almanno, sulle politiche giovanili, non sembra avere una linea chiara", aggiunge Girlando. "Non bisogna infatti dimenticare - conclude - che esiste un problema di carenza di spazi culturali, che è ben diverso e lontano dalla questione sulla sicurezza".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Valentina Gravina - Fabrizio Battisti
Capo Ufficio Stampa Fabio Bucciarelli
via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
tel. 06-97606564 - 347 7463785
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web: www.italymedia.it/italiadeidiritti

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
NAPOLI MONARCHICA
Aggiornamenti del sito dell' Alleanza Monarchica sezione Campania
http://utenti.lycos.it/napolimonarchica
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=5054
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Assessori milanesi rifiutano il test antidroga, il commento di Ragone

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Comunicato stampa

Assessori milanesi rifiutano il test antidroga, il commento di Ragone

Il viceresponsabile per la città meneghina dell'Italia dei Diritti:"Chi dovrebbe dare l'esempio non lo fa"

Milano, 20 novembre 2009 - Già recentemente il movimento extraparlamentare Italia dei Diritti si era espresso riguardo ai test antidroga chiedendo i controlli obbligatori per tutti i politici. Nell'occasione, il presidente Antonello De Pierro, riteneva opportuno effettuare dei test improvvisi, sotto il controllo di un ente esterno autonomo. Dopo la notizia di questa mattina, di cui si sono resi protagonisti l'assessore ai Servizi civici Stefano Pillitteri e il collega all'Arredo urbano Maurizio Cadeo, rifiutandosi di effettuare il controllo, l'Italia dei Diritti torna all'attacco. Per il vice responsabile per la città di Milano, Luca Ragone: "È inconcepibile che proprio chi dovrebbe dare l'esempio, i signori delle istituzioni, chi gestisce il patrimonio pubblico, si rifiuti di effettuare un test anti droga. Queste persone - attacca Ragone - si nascondono probabilmente dietro a false giustificazioni arrampicandosi sugli specchi. Se proprio non si riesce a rendere obbligatorio questo provvedimento, chi ha almeno un po' di coscienza dovrebbe farlo spontaneamente".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Fabrizio Battisti - Valentina Gravina
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web: www.italiadeidiritti.it


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
VENTOPARTENOPEO
Mensile on-line di informazione politica.
Luogo di incontro per i diversi pensieri politici e non.
Ventopartenopeo,la riva destra del golfo.
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=2211
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Smiroldo su proteste contro tagli regionali a teatri in Friuli

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Comunicato stampa

Smiroldo su proteste contro tagli regionali a teatri in Friuli

Il responsabile friulano dell'Italia dei Diritti:"Si pensa ancora a dare credito a sistemi di sicurezza inadeguati piuttosto che alla cultura"

Trieste, 20 novembre 2009 - "I soliti provvedimenti inopportuni che fanno parte della strategia politica contorta del governo". Si è espresso così Luigino Smiroldo, responsabile per il Friuli Venezia Giulia del movimento Italia dei Diritti, riguardo ai tagli previsti in Finanziaria per i teatri della regione. Il settore cultura passa così da 43 a 28 milioni di euro (-35%). Il teatro Verdi perde 700mila euro, il Rossetti 300mila, la Contrada 210mila e anche a Gorizia e Monfalcone i tagli si fissano a quota 25%. A Udine esponenti di Arts - a.Artisti Associati di Gorizia, Css, Teatro stabile di innovazione, Cta, Ert, La Contrada hanno organizzato una protesta per difendere non solo la cultura ma anche il lavoro. Arts, infatti, con l'aggiunta dei soli dati del Rossetti - rappresenta, indotto escluso, oltre 500 lavoratori, 40mila giornate lavorative, 1,6 milioni di versamenti di oneri previdenziali, 913 serate all'anno di spettacoli, 500mila spettatori paganti. I manifestanti hanno scritto ai sindaci chiedendo loro di fare pressing sulla giunta Tondo e di reintegrare il budget per la cultura. "Durante la protesta - ha continuato con tono sarcastico l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - la Regione potrebbe mandare le ronde. Per quest'ultime, infatti sono stati finanziati 2 milioni di euro. I soldi li sono usciti fuori. In una regione dove le ronde non sono necessarie, dove vive una popolazione corretta e il tasso della delinquenza è sotto regime, si pensa ancora a dare credito a sistemi di sicurezza inadeguati piuttosto che alla cultura".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Fabrizio Battisti - Valentina Gravina
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web: www.italiadeidiritti.it


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
DOMANIDEA
DeA è un sito che vuole tematizzare il rapporto tra l'informazione e la lettrice. Esiste infatti una nuova opinione pubblica femminile di cui il sito intende dare conto con notizie, approfondimenti e commenti. Quelli e quelle che hanno organizzato il sito sono giornalisti professionisti.
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=4985
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Agitazione alla Fiorucci di Pomezia, il commento della Nieddu

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA


Agitazione alla Fiorucci di Pomezia, il commento della Nieddu

La viceresponsabile per il Lazio dell'Italia dei Diritti: "Mi attendo una risposta dalla Regione"


Roma, 20 novembre 2009 - L'azienda alimentare Fiorucci di Pomezia è in stato di agitazione dopo l'annuncio dell'apertura di una procedura di mobilità per 66 dipendenti ritenuti in esubero rispetto ai 251 già posti in cassa integrazione dopo l'accordo sottoscritto il 6 dicembre 2006 presso la Regione. Lo stato di agitazione è stato indetto da Cgil e Uil, che parlano di "licenziamenti per esuberi prima creati dalla società e poi dichiarati".

"Tutto ciò - ha commentato Anna Nieddu, viceresponsabile laziale dell'Italia dei Diritti - va analizzato in un quadro più ampio, che riguarda tutte le piccole e medie aziende che sentono molto i contraccolpi di questa crisi. Nel caso della Fiorucci, fortunatamente, c'è stata la partecipazione dei sindacati principali, ma ci sono tante altre situazioni - continua - in cui i lavoratori sono sostenuti solo dai Cobas o ancor peggio da piccoli gruppi autogestiti. Credo che la Regione debba indire un tavolo con le categorie sindacali, i rappresentanti delle aziende e i lavoratori per valutare lo stato delle cose, gli sbocchi possibili e chiedere delle soluzioni portando delle proposte al governo nazionale. Mettere in cassa integrazione centinaia di lavoratori o ancor peggio licenziarli - conclude la rappresentante del movimento presieduto da Antonello De Pierro - significa depauperare il territorio stesso disperdendo ricchezza, quindi mi attendo una risposta dalle istituzioni".


Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Fabrizio Battisti - Valentina Gravina
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
ITALIA DEI VALORI ROMA
Tutti i comunicati della Segreteria Romana dell'Italia dei Valori e quelli della Segreteria del XIII Municipio (Ostia, Acilia, Axa, Casalpalocco, Infernetto, Dragona, Ostia Antica, ecc.)
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11684
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Calderoli contro gli enti locali, Soldà alza la voce

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA


Calderoli contro gli enti locali, Soldà alza la voce

Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "Che vengano considerati i rimborsi assolutamente equivoci percepiti da molti politici"


Roma, 20 novembre 2009 - Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al disegno di legge proposto dal Ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli noto come Codice delle Autonomie, che prevede una drastica riduzione delle poltrone negli enti territoriali. Il riordino in molti casi si tradurrà in una soppressione degli organismi decentrati di amministrazione come comunità montane o circoscrizioni comunali. Verrà ridotto anche il numero dei consiglieri e degli assessori delle amministrazioni comunali e provinciali, misure che il ministro della Semplificazione promette garantiranno un risparmio di denaro superiore al 20% rispetto ai 600 milioni attualmente spesi dallo Stato.

Secca la replica di Roberto Soldà, vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "Quelli relativi agli enti locali costituiscono solo la punta dell'iceberg dei costi della politica perché vanno considerati anche i rimborsi percepiti da molti politici in maniera assolutamente equivoca. E' un fenomeno tutto italiano - conclude il rappresentante del movimento presieduto da Antonello De Pierro - e molto più influente a livello economico rispetto ai costi relativi ai consiglieri delle amministrazioni comunali o provinciali".


Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Fabrizio Battisti - Valentina Gravina
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
MOTORE AZZURRO MARCIANISE
Motore Azzurro Marcianise
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=10176
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

A Lula la sorte di Battisti, Soldà invoca l'estradizione

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA


A Lula la sorte di Battisti, Soldà invoca l'estradizione

Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "Il Capo di Stato brasiliano deve rispettare le volontà del popolo italiano"


Roma, 20 novembre 2009 - Dopo il via libera dato dal tribunale all'estradizione di Cesare Battisti, l'ultima parola sulla vicenda spetta a Lula. Sarà il presidente brasiliano a decidere le sorti dell'ex-terrorista, che avrebbe ancora la possibilità di restare in Brasile nel caso in cui si ritenga sussistente il rischio della persecuzione politica o per "motivi umanitari", qualora l'italiano dovesse proseguire a lungo lo sciopero della fame.


In merito è intervenuto Roberto Soldà, vicepresidente dell'Italia dei Diritti, che ha dichiarato: "Lula deve rispettare quelle che sono le volontà già espresse dallo Stato e dai cittadini italiani. Battisti deve espiare le proprie colpe, e questo non è un atto persecutorio, bensì la naturale conseguenza di episodi che i tribunali italiani hanno accertato. E' solo uno dei tanti fuggitivi che cerca asilo politico anziché scontare la propria pena nelle patrie galere - conclude il rappresentante del movimento presieduto da Antonello De Pierro -, ma le famiglie delle vittime meritano di avere almeno il sollievo di vedere fatta giustizia".

Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Fabrizio Battisti - Valentina Gravina
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
IFNEWSLETTER
IF: il portale medio-orientale!!
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1445
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Soppresso collegamento navale Olbia - Genova, il commento di Gandolfi

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Comunicato stampa

Soppresso collegamento navale Olbia - Genova, il commento di Gandolfi

Il responsabile sardo dell'Italia dei Diritti: "Sardegna sempre più isolata"

Cagliari, 20 novembre 2009 - "Cosi come gli aerei per le isole e specialmente per la Sardegna grazie ai ritardi sono sempre gli ultimi voli della notte a partire da Fiumicino, anche i traghetti non possono essere da meno nell'assicurare gravi disagi ai passeggeri sardi". Sono queste le parole polemiche di Federico Gandolfi, responsabile per la regione Sardegna del movimento Italia dei Diritti, riguardo alla soppressione del collegamento trisettimanale Olbia-Genova, dopo diversi problemi tecnici. In merito all'accaduto, il governatore Ugo Cappellacci ha annunciato una battaglia legale nei confronti della compagnia di navigazione dopo aver interpellato il ministro dei Trasporti e Infrastrutture Altero Matteoli, sollecitando un suo intervento.
"Sia per guasti, eventi altrove eccezionali ma sempre più frequenti sulla Tirrenia, sia per deliberata pianificazione, sembra destino che l'isola al centro del mediterraneo si trovi sempre più isolata" - ha affermato l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - il quale ha poi aggiunto: "La durissima opposizione al monopolio della precedente giunta regionale di centro-sinistra, poi abbandonata dall'attuale, distratta evidentemente da altre priorità, sembra risvegliarsi solo ora confermando di non avere nessun peso nella lotta politica e nella trattativa istituzionale. Sanno soltanto rivolgersi alle carte bollate nella speranza di succhiare qualche rimborso da una compagnia in fallimento".

Fabrizio Battisti - Valentina Gravina
Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web: www.italiadeidiritti.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
ATTRATTI
Benvenuto nella newsletter di a[t]tratti - tentativo turbighese di resistenza umana
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1297
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Ragazza violentata alla Spezia, Ferraioli commenta

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Comunicato stampa

Ragazza violentata alla Spezia, Ferraioli commenta

Il responsabile ligure dell'Italia dei Diritti: "Bisogna fornire maggiori risorse alle forze dell'ordine"

Genova, 20 novembre 2009 - "L'ennesimo caso di violenza in piena città e sotto gli occhi di tutti che dimostra ancora una volta la necessità di sistemi di sicurezza più adeguati". Queste le prime parole di Maurizio Ferraioli - responsabile per la Liguria del movimento Italia dei Diritti, riguardo all'aggressione nei confronti di una ragazza di 25 anni avvenuta alla Spezia nella zona di Melara, nel tardo pomeriggio di mercoledì, intorno alle 19. La giovane, rientrando a casa, appena scesa dal bus è stata sorpresa da tra uomini che la hanno scaraventata in macchina con violenza. La vittima è poi riuscita a liberarsi dopo le 21.30 gettandosi fuori dall'abitacolo e chiedendo aiuto ai passanti. "Chiaramente, quello di cui si ha bisogno, - ha spiegato l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - non è di dare credito alle ronde, ma di fornire più risorse alle forze dell'ordine per poter controllare il territorio e dare maggiore sicurezza ai cittadini. Statisticamente casi del genere possono succedere in qualsiasi città, ma la mancanza di maggiore personale tra polizia, carabinieri e polizia municipale, fa si che questi episodi prolifichino sempre di più. L'Italia dei Diritti - ha concluso Ferraioli - è vicina alla persona che ha subito questa ignobile violenza e auspica che sia posto in atto un piano di sicurezza a livello comunale affinché il controllo del territorio sia più efficace".


Addetti Stampa
Fabrizio Battisti - Valentina Gravina
Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web: www.italiadeidiritti.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
NEWSLETTER SINISTRA GIOVANILE NOTO
Riceverai tutti gli aggiornamenti riguardanti la Sinistra Giovanile...
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=5142
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

Com.Stampa - L'ARCIVESCOVO MONS. BRUNO FORTE DOMANI IN VISITA ALLE ISTITUZIONI CITTADINE

Con preghiera di pubblicazione.

COMUNICATO STAMPA

L'ARCIVESCOVO MONS. BRUNO FORTE DOMANI IN VISITA ALLE
ISTITUZIONI CITTADINE

Il Comune di San Giovanni Teatino rende noto che nella
mattinata di domani, alle ore 10:30 presso la Sala
Consiliare del Municipio, l'Arcivescovo della Diocesi di
Chieti-Vasto, Sua Ecc. Mons. Bruno Forte, incontrerà le
Istituzioni pubbliche civili, di servizio e aziendali
operanti sul territorio cittadino. All'importante evento,
che si inquadra nell'ambito della tre-giorni di Visita
Pastorale alla comunità parrocchiale di San Rocco (20-22
novembre 2009), prenderanno parte i membri della massima
Assise civica la quale, per l'occasione, si riunirà in
seduta straordinaria. L'Amministrazione comunale, inoltre,
presenterà le proprie istituzioni (Scuola Civica Musicale
ecc.), nonché le aziende nelle quali l'ente ha una diretta
partecipazione (FB Servizi, FB Tributi, S.G.S.) e tutti i
settori, i servizi e le attività di loro competenza
(farmacia, verde, impianti, mense, trasporti ecc.). Non
solo: all'incontro parteciperanno i rappresentanti del
Centro Sociale Anziani e, a riprova della vitalità della
comunità cittadina, anche una folta delegazione di
dirigenti ed atleti di tutte le società sportive che
svolgono attività all'interno degli impianti sportivi
comunali.
Subito dopo l'incontro con le Istituzioni, Sua Ecc. Mons.
Bruno Forte proseguirà la Visita Pastorale recandosi
dapprima presso la struttura all'interno della quale opera
(con servizi socio-assistenziali per minori) la Coop.
Sociale Lilium e, successivamente, presso la Stazione dei
Carabinieri di Sambuceto dove ad attenderlo, oltre al
Maresciallo Luigi Sicignano ed agli altri militari in
servizio, vi sarà anche il Comandante della Compagnia dei
Carabinieri di Chieti Scalo, Capitano Aldo Manzo.


RECAPITI PER LA RICHIESTA DI ULTERIORI INFORMAZIONI O
DOCUMENTI:
Ufficio Cultura del Comune di San Giovanni Teatino:
Numeri di telefono: 085/44446.245 – 214
E-mail: ufficio.cultura@sgt.ch.it

4° appuntamento workshop “I Mestieri del Cinema”, Centro Studi Laboratorio d'Arte


Comunicato stampa

 

4° appuntamento con il workshop cinematografico

"I Mestieri del Cinema"

Domenica 22 ospite Pietro Tenoglio per trucco ed effetti speciali

 

Catania 20 novembre 2009

 

Formare e specializzare talenti siciliani amanti del cinema e non solo, è l'obiettivo principale che il Centro Studi Laboratorio D'Arte – via Caronda, 318 –, diretto dall'autore e regista catanese Alfredo Lo Piero, da anni si prefigge e con solerzia realizza.

In questa direzione nasce e si sviluppa la mission "I Mestieri del Cinema", workshop cinematografico organizzato dallo stesso Lo Piero, che dal primo novembre fino al 27 dicembre, domenica dopo domenica, immerge i partecipanti in uno straordinario full immersion in cui la simulazione del set diventa strumento accattivante e originate di apprendimento.

 

"Una valida ed esclusiva iniziativa per una formazione a bottega, così come si faceva una volta, quando ci si accostava ai grandi maestri per rubare e scoprire i segreti di una professione magica ed unica – sostiene Ovidio Assonitis, produttore, regista, sceneggiatore di fama internazionale e docente del workshop per la produzione, la regia e  la sceneggiatura –. Siamo contenti che moltissimi ragazzi, provenienti da tutte le parti della Sicilia, condividano con noi l'importanza di una formazione da apprendere direttamente sul set."

 

"Straordinaria anche la volontà della Regione Sicilia – aggiunge inoltre Sergio Martino, produttore e regista, docente di regia e tecniche di ripresa – che con tenacia e costanza, è riuscita a fondare in Sicilia, una vera e propria "Industria del Cinema", e noi siamo onorati di contribuire, anche se in maniera del tutto privata, allo sviluppo di una terra che merita le attenzioni delle più grandi produzioni cinematografiche nazionali ed internazionali." 

 

Domenica 22 prosegue l'appuntamento con "I Mestieri del Cinema". Protagonista stavolta il trucco e gli effetti speciali, con Pietro Tenoglio, autore di effetti speciali e trucco per la mini serie "Le avventure di Pinocchio" del 1972, "La casa 3" del 1988, e le fiction  Rai "Orgoglio" e "Incantesimo".

 

 

Ufficio stampa

Simona Pulvirenti



Chiacchiera con i tuoi amici da Messenger.it

3° Incontro workshop “I Mestieri del Cinema”, Centro Studi Laboratorio d'Arte


Comunicato stampa

 

3° appuntamento con il workshop cinematografico

"I Mestieri del Cinema"

Domenica 22 ospite Pietro Tenoglio per trucco ed effetti speciali

 

Catania 20 novembre 2009

 

Formare e specializzare talenti siciliani amanti del cinema e non solo, è l'obiettivo principale che il Centro Studi Laboratorio D'Arte – via Caronda, 318 –, diretto dall'autore e regista catanese Alfredo Lo Piero, da anni si prefigge e con solerzia realizza.

In questa direzione nasce e si sviluppa la mission "I Mestieri del Cinema", workshop cinematografico organizzato dallo stesso Lo Piero, che dal primo novembre fino al 27 dicembre, domenica dopo domenica, immerge i partecipanti in uno straordinario full immersion in cui la simulazione del set diventa strumento accattivante e originate di apprendimento.

 

"Una valida ed esclusiva iniziativa per una formazione a bottega, così come si faceva una volta, quando ci si accostava ai grandi maestri per rubare e scoprire i segreti di una professione magica ed unica – sostiene Ovidio Assonitis, produttore, regista, sceneggiatore di fama internazionale e docente del workshop per la produzione, la regia e  la sceneggiatura –. Siamo contenti che moltissimi ragazzi, provenienti da tutte le parti della Sicilia, condividano con noi l'importanza di una formazione da apprendere direttamente sul set."

 

"Straordinaria anche la volontà della Regione Sicilia – aggiunge inoltre Sergio Martino, produttore e regista, docente di regia e tecniche di ripresa – che con tenacia e costanza, è riuscita a fondare in Sicilia, una vera e propria "Industria del Cinema", e noi siamo onorati di contribuire, anche se in maniera del tutto privata, allo sviluppo di una terra che merita le attenzioni delle più grandi produzioni cinematografiche nazionali ed internazionali." 

 

Domenica 22 prosegue l'appuntamento con "I Mestieri del Cinema". Protagonista stavolta il trucco e gli effetti speciali, con Pietro Tenoglio, autore degli effetti speciali per la mini serie "Le avventure di Pinocchio" del 1972, "La casa 3" del 1988.

 

 

Ufficio stampa

Simona Pulvirenti



Crea e condividi i tuoi filmati con Movie Maker

A dicembre i dipinti di AMANDA NEBIOLO rimarranno in Italia

Invitata a esporre a New York, presso la Ward-Nasse Gallery dell'eccentrico e multietnico quartiere di SoHo, nel borough di Manhattan, l'eclettica artista Amanda Nebiolo ha finalmente scelto di puntare sull'Italia.
Dopo la sua esposizione pittorica in Piazza del Popolo a Roma, la troveremo nuovamente nel centro storico della capitale, dove le sue opere saranno esposte presso la Galleria "Il Collezionista" di Via Rasella n° 132.

Nicola Cirignano
info: nicocirignano@libero.it

Improbombadill, improvvisiamo spettacoli!

Improbombadill, improvvisiamo spettacoli!

Emporio delle arti via Giacomo Costamagna,  n. 42

Venerdi 27  novembre 2009 ore 21.00

 

 

Improbombadill è lo spettacolo di improvvisazione teatrale che la Compagnia Extempore propone il 27 novembre presso l’Emporio delle Arti.

 

Cosa succederebbe se una  sera un gruppo di attori o aspiranti tali, presi da un richiamo primitivo decidessero di giocare con l’arte? Smontare il testo come un giocattolo per ricomporlo, senza scriverlo, subito dopo in una nuova creazione?

Sei attori, senza base e copione, cercheranno di non cadere nel vuoto e nella confusione tentando di trovare una storia con l’aiuto, oppure con gli ostacoli, che il pubblico vorrà offrire.

Improbombadill, portato in scena in più di  200 spettacoli, è uno spettacolo comico, a volte, anche poetico, condannato all’eterna ricerca di se stesso.

Uno spettacolo sempre diverso che si costruisce sera per sera.

Extempore nasce sul finire degli anni novanta e si caratterizza per il suo lavoro di ricerca, formazione e produzione nel campo dell’Improvvisazione Teatrale

 

(www.extempore.roma.it – infoline 3477162033)

 

Ufficio stampa Marino Midena 347.71.62.033 ufficiostampa@spet.it
Direttore artistico Emporio delle Arti Daniela De Lillo   tel  3478129179
Emporio delle Arti/ Ass.ne culturale  L’ Albero di Minerva - via Giacomo Costamagna 42           Tel. fax    067853143    email  emporiodellearti@yahoo.it  -  web: www.emporiodellearti.it

Festa di compleanno TurinIN

 

TurinIN

TurinIN compie UN anno

Data: venerdì 4 dicembre 2009
Dalle ore 19.00
Luogo: Caffè Mash - Via Torricelli 59 - Torino

Un aperitivo accattivante

Spritz a base di ottimo Prosecco - offerto da  www.viniechampagne.it

Una cena saziante

Ci penserà Mash

Un Ottimo vino per innaffiare il cibo www.viniechampagne.it ci offre:

Dolcetto d'Alba – Gigi Rosso,

Nebbiolo – Tenuta di Campagna,

Vini bianchi del Collio - Scolaris,

e per il dolce, un immancabile Moscato – Gigi Rosso

Un "pusa café" coi fiocchi

Origine di Cengio SV ci ubriacherà con le sue specialità: Limoncello - Liquori Monoerbe - Uomo Nero - Vodka - 50 al Quadrato

 

E poi… beh, tanta, tantissima gente allegra, che abbia voglia di divertirsi ridere e scherzare seppur, come sempre, manterrà un lobo ben focalizzato alle possibilità di fare business….

A questo dovete, per forza, pensare voi.

Venite numerosi!!!!

In occasione del nostro compleanno il locale è riservato solo per gli amici di TurinIN.

Per questo ti chiediamo di iscriverti alla serata compilando l'apposito modulo e di effettuare il pagamento della cena (30€) a mezzo bonifico sul conto dell'associazione: IBAN IT45O0883301000000130110817 intestato a Business Club TurinIN

Ci aiuterai,così, a gestire meglio le prenotazioni.

PER ISCRIZIONI: http://www.turinin.com/component/seminar/?task=3&cid=2

 

Un grosso grazie agli sponsor della serata:

logo_newdealinternational

 

origine-liquori


Associazione Business Club TurinIN - C.so Ferrucci 80 - 10138 Torino - CF 97709400010



--
Se non vuoi ricevere altre newsletter da TurinIN clicca su this link

powered by phplist v 2.10.10, © tincan ltd

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota