sabato 16 maggio 2009

Week end al Pantarei di Capri con Bruno Barra dj special guest in consolle

Si prospetta davvero un bellissimo week end sull'isola azzurra di Capri in quanto dal 19 al 23 maggio si svolgera la Rolex Capri Sailing week 2009 organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda (YCCS) in associazione con lo Yacht Club di Capri (YCC) e l'Associazione Circoli Velici del Golfo di Napoli (ACVGN) che portera' sull'isola molto del jet set Italiano.

Venerdi' 22 e Sabato 23 Maggio il Pantarei di Capri splendida struttura in via lo palazzo 1 si e' organizzata davvero alla grande per accogliere i numerosi ospiti che affollano di solito il locale con una programmazione artistica ad hoc.

Si parte con l'aperitivo ed il dj set di Damekuta, mentre il dj resident e' lo Storico dj Caprese Fabio Vuotto, Fautore di mille notti nei club piu' esclusivi di capri e Napoli, mentre lo special guest in consolle sara' il dj Bruno Barra, fautore di una sentita campagna contro la droga e di tante serate in giro per l'Italia ( Pineta Milano Marittima, Matis Bologna, Sali & Tabacchi di Reggio Emilia, Pascia' di Riccione, The Club e Tocqueville di Milano, Shed Varese, 056 club di Messina, Yab di Firenze ) che ne hanno fatto top dj italiano, chiamato per far scatenare insieme al collega ed amico Fabio Vuotto i clienti dal palato musicale fine.

Bruno Barra portera' al Pantarei la sua solita energia ed i suoi mix che faranno scatenare tutti in pista ma anche l'immagine pulita di dj paladino del divertimento sano. ( www.brunobarra.it )

Un week end da non perdere assolutamente al Pantarei di Capri

 

venerdì 15 maggio 2009

EXPLOR-ART 2009 Domenica, 17 Maggio ore 19.30



EXPLOR-ART 2009
Workshop d'esplorazione territoriale - II edizione
11 maggio - 17 maggio 2009



Domenica 17 maggio 2009, ore 19.30, AreaOdeon, Via Arosio 14 | Stazione FS, 1°piano | Monza
INAUGURAZIONE MOSTRA DELLE INDAGINI SVOLTE DURANTE IL WORKSHOP


ORARI DI APERTURA: 19 - 31 maggio 2009, mar-dom 15/19 e su appuntamento



Associazione AreaOdeon, Via Arosio 14, 20052 Monza (MB)
Tel/fax: +39 039 5964994
cellulare: +39 380 9098437
web: http://www.areaodeon.it/explorart







Cinema transessuale: festival Divergenti al Lumiére


Prosegue al Lumiére il festival internazionale di cinema trans Divergenti.

Sabato 16 maggio si inizia alle ore 20.00 con la proiezione in prima nazionale di CHAN DI CHUMMI (Kiss the Moon) di Khalid Gill, coproduzione Pakistan/Germania (v.o. sott. Italiano): presentato all'ultimo Festival di Berlino nella sezione Dokumente, il documentario ritrae la comunità transgender "Khusra" in Pakistan, ben inserita nelle complesse e antiche tradizioni culturali locali, in equilibrio, nelle relazioni con la società, tra armonia e conflitto. Lo scopo principale di 'Chan Di Chummi' è attraversare le frontiere del genere e parlare delle questioni fondamentali della vita e dell'eterno desiderio di amare ed essere amati. A seguire il corto francese TRANSSEIZIEME (TRANS16) di Alessandro Avellis, girato durante gli ultimi giorni della campagna elettorale per le elezioni municipali a Parigi nel marzo 2008. La presenza dell'attrice transgender Pascale Ourbih (Thelma) come capolista dei Verdi nel reazionario 16° arrondissement suscita una grande curiosità da parte dei media e degli abitanti del quartiere.

Alle ore 22.00, per il secondo ciclo di proiezioni, l'israeliano MOM, I DIDN'T KILL YOUR DAUGHTER di Orna Ben Dor (v.o. sott. Italiano), storia di una coppia in lotta per diventare ciò che è: nate femmine, sia Lior che Yoav hanno sempre saputo che la loro vera identità era maschile, insieme affrontano ogni ostacolo con humor, amore e l'assoluta certezza di chi sono veramente, sia dentro che fuori. La serata si chiude con un'altra prima nazionale, L'ORDRE DES MOTS di Cynthia Arra & Melissa Arra (v.o. sott. Italiano): "Siete parte della razza umana se siete né un uomo né una donna?" Lo scopo di questo film è di dare alle persone 'Trans' un'altra possiblità di voce: attraverso la scelta dei soggetti che rappresenta - tutti attori contemporanei e precursori del movimento Trans e Intersex in Francia, il film affronta di petto le questioni dell'identità di genere mettendo in discussione norme della società spesso non discusse e analizzando la natura dell'oppressione e della repressione che la comunità Trans e Intersex deve affrontare, anche in relazione ai protocolli medici e alla psichiatrizzazione forzata.

Ingresso per ogni ciclo di proiezioni: euro 4,50
Tessera ficc obbligatoria: euro 2
Biglietteria T. +39 051 2195311

Ufficio stampa
Comunicattive Snc
Piazza VII Novembre 1944 n°8 - Bologna
T. +39 051 6493772 F. +39 051 4070575 C. +39 338 5864109
@
ufficiostampa@comunicattive.it



Su spynight.net sono disponibili le foto dell'evento Angel&Devil: in consolle la top dj Giulia Regain (con le sue Satin Girls)



Spynight, il portale specializzato nella pubblicazione di scatti realizzati nei party più esclusivi, ha da poco pubblicato le foto dell'Angel & Devil, speciale evento tenutosi lo scorso 02/05 al Chica Loca, noto locale di Gaifana di Nocera Umbra. 
L'Angel&Deviil Party  ha visto la partecipazione della top dj nostrana Giulia Regain, delle sue Satin Girls, un gruppo di artiste e performers altamente qualificate che la seguono durante le sue serate in giro per l'Italia, e della saxofonista Zoe.
 
Ma ecco il link della pagina su cui è stata pubblicata questa speciale galleria fotografica:
 
http://www.spynight.net/main/index.php?option=com_joomgallery&func=viewcategory&catid=135&Itemid=57
 
Chi è Giulia Regain?
 
Vincitrice dei Trend Award 2008 e protagonista (su m2o) del programma "Sound Rise" (il suo set va in onda ogni domenica mattina dalle 6 alle 7), Giulia definisce il suo sound "Tech Sex House". Ossia un mix tra sonorità house, deep, progressive, tech ed electro. Un sound sensuale, melodico, femminile, da viaggio.
Ma Giulia Regain, oltre ad essere titolare della 2Djs4 Love (label fondata con il top dj Flavio Vecchi), è anche la fondatrice delle Satin Girls, un gruppo di artiste e performers altamente qualificate che la seguono durante le sue serate in giro per l'Italia. 





Scrivi, parla e gioca con i tuoi amici! Scarica Messenger 2009!

19/05/09 Conferenza CICAP "L'informazione nella rete"

 
 
Martedì 19 maggio, ore 20.45 a Bottanuco ( BG)
presso l'auditorium comunale (via Kennedy, 2)
 
il CICAP Lombardia presenta:
 
"L'informazione nella Rete"
 
Internet è oggi un'insostituibile fonte di informazioni.
 
Un numero incalcolabile di notizie e dati è alla portata di chiunque sia in possesso di un PC,
ma quanto possiamo fidarci di quello che leggiamo?
 
Come possiamo difenderci dalle false informazioni?
Bufale, leggende metropolitane e complotti nell'era di Internet
 
Relatore: Simone Angioni (chimico, Università di Pavia)
 
Ingresso gratuito
 
Per ulteriori informazioni:
 
Il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale) è
un'organizzazione educativa e senza fini di lucro, fondata nel 1989 per promuovere
un'indagine scientifica e critica sul paranormale.
Fa parte dell'Europen Council of Skeptical
Organizations.

Webcaptiva lancia il Direct Email Marketing low cost !

Solaris Srl, Media Agency specializzata nel Direct Email Marketing (DEM)
propone a partire da aprile nuovi servizi Direct a basso costo. Sotto il
brand Webcaptiva verranno raggruppati tutti i servizi Direct Email
Marketing fin'ora proposti, incluse le novità al lancio.

Webcaptiva, la divisione Direct Email Marketing di Solaris Srl
arricchisce l'offerta dei servizi Direct con l'introduzione di una nuova
opzione: la DEM Low Cost.
L'intenzione è quella di poter ampliare la possibilità di scelta da
parte dell'advertiser, consentendogli di pianficare pubblicità tramite
email a costi particolarmente convenienti, indipendentemente dal numero
di profilazioni richieste.
Naturalmente restano in vigore anche tutte le precedenti opzioni.
L'Amministratore di Solaris, Francesco Quercia, traccia il punto della
situazione: "Siamo molto contenti di come si sta sviluppando nell'ultimo
semestre l'attività di Solaris, e in particolar modo di come sta
crescendo il comparto Direct. Nel solo ultimo trimestre abbiamo
triplicato il fatturato, rispetto al trimestre precedente, in assoluta
controtendenza rispetto al trend del mercato. Il settore sta
attraversando un momento di contrazione, e molti investor stanno
riflettendo su come riposizionare il proprio budget all'interno delle
possibilità offerte dai vari Media. Grazie alla qualità del nostro
database e ai risultati in termini di ROI che portiamo ai nostri
clienti, siamo stati in grado di polarizzare l'interesse degli
advertiser e dei centri media più attenti all'efficienza delle proprie
azioni comunicative".
La nuova offerta low cost, per la prima volta in Italia associata al
concetto di Direct Email Marketing, è stata studiata proprio per
intercettare l'attenzione di quelle aziende interessate ad effettuare
pubblicità online - tramite DEM - a costi controllati, e che non
intendono rinunciare alla qualità dei risultati.
www.webcaptiva.it

SCIENZA E RICERCA ALLA BASE DELLE SCELTE TERAPEUTICHE

Questo il messaggio del Simposio Nazionale Osteology Roma

 

È una Roma soleggiata e dal clima piacevolmente primaverile quella che ha ospitato presso l’Auditorium Parco della Musica dal 7 al 9 maggio il Simposio Nazionale Osteology Roma.

Incentrato sul tema “Trattamento dei tessuti molli e duri: recenti acquisizioni”, l’evento ha rappresentato un momento di approfondimento scientifico e di elevato valore formativo per gli oltre 1.300 partecipanti che hanno assistito con interesse e partecipazione al programma scientifico.

Sotto il patrocinio internazionale di Osteology Foundation e con il patrocinio della Società Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale (SICMF), della Società Italiana di Chirurgia Orale e Implantologia (SICOI), della Società Italiana di Parodontologia (SIDP) e della Società Italiana di Implantologia Osteointegrata (SIO), il Simposio si è aperto il giovedì con un argomento molto caro alla Fondazione Osteology: quello della qualità e della ricerca, che sono gli elementi essenziali per garantire  al paziente il miglior trattamento possibile.

 

Il Forum Qualità e Ricerca è stato organizzato con il supporto delle principali aziende implantari che hanno così avuto la possibilità, attraverso le relazioni di alcuni loro opinion leader, di confermare l’impegno nel supportare e stimolare la ricerca di nuove soluzioni nell’ambito dell’implantologia e della rigenerazione tissutale.

 

I risultati della ricerca per una scelta consapevole dell’approccio terapeutico

Il venerdì mattina, il professor Massimo Simion ha inaugurato i lavori illustrando gli obiettivi e la struttura organizzativa della Fondazione Osteology. In particolare, ha sottolineato l’impegno della Fondazione nella promozione della ricerca nell’ambito della rigenerazione e dei biomateriali, grazie anche alla collaborazione tra industria e Università. Elementi essenziali dell’attività della Fondazione, i Comitati “Scienza” ed “Educazione” costituiscono la garanzia che i risultati e gli sviluppi della ricerca diventino poi la base di nuovi prodotti e protocolli clinici.

Il dottor Luca Cordaro,Chairman scientifico insieme a Massimo Simion, ha poi avuto l’onore di introdurre la straordinaria relazione del professor Antonino Zichichi, dal tema “Le nuove frontiere della scienza”. Con l’entusiasmo comunicativo che lo distingue, il professor Zichichi ha tracciato il percorso della scienza alla ricerca del Supermondo. Un percorso che, partendo dalla realtà di tutti i giorni, anela alla ricerca della realtà da cui veniamo.

Il professor Zichichi ha voluto trasmettere alla platea un importante messaggio mediante l’esortazione alla passione per la ricerca, perché: “Senza nuovi progetti non ci sono nuove scoperte”.  Illustrando infine i tre Big Bang che hanno portato dall’Universo alla Vita e alla Ragione, ha concluso: “Senza ragione, anche voi non potreste essere qui a occuparvi di temi così importanti per la nostra salute”.

 

Si è proseguito poi con i lavori scientifici, approfondendo i temi delle innovazioni cliniche nell’ambito della rigenerazione tissutale; del trattamento delle atrofie alveolari nel paziente con edentulia parziale; della risoluzione delle gravi atrofie negli edentuli, del trattamento dei tessuti molli e duri intorno ai denti, del rialzo del seno mascellare e dell’approccio clinico in caso di siti post-estrattivi

 

 

La perfetta organizzazione dell’evento, il rispetto degli orari, nonché l’affascinante festa tenutasi il venerdì sera presso la prestigiosa Villa Miani hanno permesso ai partecipanti di vivere l’intenso programma scientifico in un clima di condivisione e di interazione.

 

 

 

Obiettivi della Fondazione Osteology

La Fondazione promuove la ricerca clinica, la formazione e la collaborazione tra mondo della ricerca e dell’industria nel campo della rigenerazione dei tessuti utilizzando materiali biologici. L’obiettivo è creare nuove tecniche e prodotti che possano essere disponibili nella pratica clinica in modo più veloce ed efficace. La Fondazione finanzia progetti di ricerca proposti da clinici o specialisti in scienza di base in tutto il mondo. Una commissione di esperti provenienti dal mondo dell'università e della clinica stabilisce in modo indipendente quali progetti finanziare. Dal 2004 al 2008 sono arrivate 163 richieste di finanziamento da 30 paesi. Il 26% è costituito da studi in vitro, il 49% da studi pre-clinici e il 25% da studi clinici.

 

Temi principali dei protocolli attuali

Contatto osso-impianto;  Angiogenesi ;  Ingegneria tissutale e fattori di crescita;  Funzione biologica dei tessuti ossei;  Peri-implantiti;  Influenza delle malattie sistemiche sulla rigenerazione ossea.

Per informazioni www.osteology.org

 

 

Per informazioni:

Osteology Roma

Margherita Costa

tel +39 0445-376266

info@osteology-roma.org

 

 

Contatto per la stampa:

Cristina M. Rodighiero

tel +39 3381701995

info@cristinarodighiero.it

 

Enel presenta: Daniel Kahneman, le decisioni in un'epoca di incertezza

 
Enel presenta: Daniel Kahneman, le decisioni in un’epoca di incertezza
 
 
Roma 15 maggio – Con Daniel Kahneman la scienza economica si affida al sapere umanistico: sarà lui stesso a spiegarne i motivi il 18 maggio, di fronte alla platea dell’auditorium di Enel http://www.enel.it/attivita/novita_eventi/archivio_novita/orienta/kahneman/ a Roma. Negli USA, Daniel Kahneman insegna psicologia e affari pubblici e internazionali. Nel 2002 ha ricevuto il premio Nobel per l’economia, insieme a Vernon Smith, “per avere integrato i risultati della ricerca psicologica nella scienza economica, specialmente in merito al giudizio umano e alla teoria delle decisioni in condizioni d'incertezza”.
 
Kahneman ha dimostrato che i processi decisionali umani violano sistematicamente alcuni principi di razionalità, contrastando quanto sostenuto dalle teorie microeconomiche secondo le quali il comportamento degli agenti decisionali è finalizzato ad una massimizzazione dell'utilità.
Fondatore della finanza comportamentale, utilizza la psicologia per indagare sulla comprensione delle decisioni economiche, decisioni che in quest’epoca di incertezza, si fanno ancora più delicate.
 
Kahneman ha ricevuto numerosi premi, tra i quali il Distinguished Scientific Contribution Award della American Psychological Association (1982) e la Grawemeyer Prize (2002), entrambi in collaborazione con Amos Tversky, la Warren Medal della Società di Psicologi Sperimentale (1995), Il Hilgard Award  per il Career Contributions alla Psicologia Generale (1995), il Premio Nobel per la Scienze Economiche (2002), e il Lifetime Contribution Award della American Psychological Association (2007).
Le riflessioni di Daniel Kahneman saranno stimolate da Antonio Caprarica, attuale direttore di RadioUno e dei Giornali Radio, in passato corrispondente Rai da Mosca, Londra e Parigi. Su Youtube all’interno del canale di Enel http://www.youtube.com/watch?v=swR31IDygjk la presentazione dell’evento.

L'evento, ad ingresso libero, rientra nell'ambito di "Orienta", l'iniziativa di Enel per promuovere la formazione e la cultura manageriale.

Info: Daniel Kahneman, le decisioni in un epoca di incertezza
         Viale Regina Margherita 125 Roma, Auditorium Enel, 18 maggio, ore 18.00
         0633399394; orienta@eneleventi.it
         INGRESSO LIBERO

Meglio il calcio in tv?

Delle volte viene da pensare che sia meglio vedere il calcio gratis in streaming.
Dopo la partita Lazio-Sampdoria infatti il bilancio è di tre arresti e sette denunce. Le forze dell'ordine hanno così agito per la finale di Coppa Italia. Quattro tifosi della Lazio sono stati denunciati perché hanno scavalcato le barriere interne allo stadio. Mentre resistenza a pubblico ufficiale e il possesso di un petardo proibito sono valsi le manette a due tifosi della Sampdoria, uno di 23 e uno di 32 anni. Stessa sorte a un 21enne samdoriano, che ha scavalcato la barriera della curva sud allo scopo di entrare in campo e a due supporter della Lazio che hanno lanciato fumogeni durante lo svolgimento della partita.
Le operazioni della Polizia sono continuate nella notte, ci sono infatti stati dei disordini nel centro di Roma, in Via Condotti, piazza di Spagna e Piazza del Popolo che hanno portato all'arresto di 33enne tifoso della Lazio, colpevole di aggressione.
 
M.L.Tuttogratis

Conferenza ADIMO: "Il Rapporto sessuale: Fisiologia, Patologia e Terapia"

ADIMO - ASSOCIAZIONE DI INFORMAZIONE SULLA MEDICINA OMEOPATICA
Organizza
Conferenza "Il Rapporto sessuale: Fisiologia, Patologia e Terapia"
Venerdì 15 Maggio 2009 - Palazzo "Semur en Auxois" -  Piazza San Matteo - Laigueglia (Sv) ore 20,30
Relatori:
Dottor Mohamed Baha El Din Ghrewati - Neuropsichiatra Omeopata unicista
Dottor Francesco Siccardi - Pediatra Omeopata unicista
Dottor Marco Siccardi - Ginecologo
 
Venerdi 15 Maggio 2009 alle ore 20,30 presso il Palazzo "Semur en Auxois" sito in Piazza San Matteo a Laigueglia (Sv) si svolgerà la Conferenza "Il Rapporto sessuale: Fisiologia, Patologia e Terapia" organizzata dall'associazione senza fini di lucro ADIMO - Associazione Di Informazione sulla Medicina Omeopatica con la collaborazione e il sostegno del Comune di Laigueglia (Sv).
I relatori invitati a discutere dell'argomento saranno il dottor Mohamed Baha El Din Ghrewati - Neuropsichiatra Omeopata unicista, il dottor Francesco Siccardi - Pediatra Omeopata unicista e il Ginecologo dottor Marco Siccardi.
 
Adimo è una associazione senza fini di lucro composta da volontari, che opera senza sponsor e si finanzia con le sole tessere degli associati. Si occupa di Omeopatia organizzando incontri, conferenze, discussioni e dibattiti centrati sui principi generali dell'Omeopatia e sui metodi di preparazione, di confezionamento e di distribuzione dei rimedi omeopatici, basati sui principi della farmacopea tedesca. Il suo fine è far conoscere tale disciplina a un pubblico sempre maggiore. Adimo realizza, inoltre, grazie alla disponibilità dei medici omeopati associati, sessioni di visite rivolte al paziente inteso come essere umano bisognoso di cure. Il nostro intervento ha lo scopo di contribuire al risanamento della società: gli individui sono malati e chi è malato riflette la propria patologia nel comportamento e, di conseguenza sulla società.
 
L'omeopatia è una medicina dolce, che rispetta l'ecologia dell'organismo perchè utilizza le leggi naturali di guarigione: non si somministrano dosi ponderali, come nella medicina tradizionale, ma la sostanza assente in quantità fisiche è presente nei preparati in termini di energia biologicamente attiva, cioè la materia di base viene diluita e dinamizzata fino ad ottenere delle dosi infinitesimali della sostanza medicamentosa privando la stessa di tutti gli effetti nocivi e indesiderabili.
 
Informazioni
Segreteria Farmacia Macario
Piazza Garibaldi, 1 Laigueglia (Sv)
Telefono: 0182.690073
Ufficio stampa: web@adimo.org

Conferenza ADIMO: "La violenza sulle donne, malattia sociale"

  Adimo Associazione di informazione sulla medicina omeopatica

Conferenza "La violenza sulle donne: malattia sociale."
Mercoledì 29 Aprile – Teatro "Binario 7" Sala "E" - Via Turati, 8 - Monza (Mi) ore 21

relatori
avvocato Maria Pia Cicchetti - civilista Foro Monza
dottoressa Mirella Cagnetta – resp. Adimo Lombardia
avvocato Daniela Fantoni – penalista Foro Monza
dottor M. Bahà el Din Ghrewati - Neuropsichiatra Omeopata Unicista
dottor Francesco Siccardi - Pediatra Omeopata Unicista

L'associazione ADIMO - Associazione Di Informazione sulla Medicina Omeopatica, nella persona del proprio Responsabile per la Lombardia dottoressa Mirella Cagnetta, desidera ringraziare l'Amministrazione Comunale di Monza che ha concesso il Patrocinio all'evento e l'utilizzo della Sala "E" all'interno dell'Urban Center in Via Turati, 6 e in particolare l'Assessore alla Famiglia e alle Politiche sociali Stefano Carugo e la dottoressa Piva. Si ringraziano i relatori che, nonostante gli impegni professionali, si sono resi disponibili per questa conferenza, dimostrando di essere validi professionisti e persone dai nobili valori umani impegnate nel miglioramento della società.

Adimo è una associazione senza fini di lucro composta da volontari, che opera senza sponsor e si finanzia con le sole tessere degli associati. Si occupa di Omeopatia organizzando incontri, conferenze, discussioni e dibattiti centrati sui principi generali dell'Omeopatia e sui metodi di preparazione, di confezionamento e di distribuzione dei rimedi omeopatici, basati sui principi della farmacopea tedesca.

Il nostro intervento ha lo scopo di contribuire al risanamento della società: l'individuo malato riflette la propria patologia nel comportamento e di conseguenza sulla società, avvicinando un pubblico sempre maggiore a tale disciplina terapeutica.

La Conferenza contro la violenza sulle donne si colloca proprio in questo quadro di iniziative atte a mostrare le problematiche che si stanno diffondendo sempre più nella società: il 18 Aprile scorso abbiamo organizzato a Bergamo, un dibattito sulle Dipendenze e in precedenza ne sono stati organizzati sulle Violenze sui minori e sull'affidamento in caso di separazione, sulla salute all'interno della famiglia e sui rischi delle vaccinazioni per la salute dell'individuo.

Siamo sempre più convinti che la società sia come l'uomo e che debba essere valutata in base al proprio comportamento: un uomo malato, dedito all'uso di alcool o droga o che fa violenza, si comporta male e siccome la società è fatta da uomini se l'uomo sta male anche la società ne soffre.

In questa occasione abbiamo affrontato il tema della violenza sulle donne esaminando in particolare le varie metodologie con cui si può manifestare: stupro, violenza psicologica, violenza fisica.

Lo stupro è un atto contrario alla vita, si manifesta quando si perdono i valori umani perchè la vita è il valore maggiore che l'uomo possieda. Stupro, molestie e percosse sono malattie sociali che nascono quando l'uomo, a causa dell'abuso di droghe, di alcool o per altre patologie, si comporta in maniera sbagliata, in contrasto con l'agire sociale. Una società senza valori umani si ammala e funziona male.

Ognuni di noi deve possedere tre nozioni fondamentali per stare bene e agire per il bene sociale:

1) deve conoscere e seguire la legge per comportarsi correttamente e non incorrere in sanzioni penali e civili.

2) deve svolgere un lavoro lecito, per poter guadagnare il necessario per vivere in pace e serenamente in equilibrio con la propria famiglia.

3) deve agire con coscienza.

Con le nostre conferenze cerchiamo di fornire le informazioni indispensabili per la nostra salute (personale, familiare, sociale) dando spazio a relatori di discipline complementari all'omeopatia per ampliare il più possibile il discorso. In questa occasione sono intervenuti l'avvocato Maria Pia Cicchetti – civilista del Foro di Monza che ha analizzato e discusso i punti principali della nuova legge antistupro soffermandosi sull'introduzione del reato di "stalking".Ha ricordato, inoltre, l'istituzione del Numero verde "1522" a cui possono rivolgersi le donne che si trovano in difficoltà.

L'avvocato Daniela Fantoni - penalista del Foro di Monza ha presentato dal punto di vista giuridico che cosa si intende per violenza e quali sono gli ordini di protezione in ambito civile e penale. 

Infine il dottor Ghrewati, che nei mesi passati ha partecipato a molte conferenze in cui si è parlato dell'importanza della donna, ha posto l'accento sull'importanza di rispettare la volontà della donna.

Per ulteriori informazioni:
Adimo – Sede di Milano
Responsabile Mirella Cagnetta

Sito web: http://www.adimo.org
Video Omeopatici: http://www.youtube.com/adimorg
Email: responsabile.lombardia@adimo.org
Ufficio stampa: web@adimo.org

"Piccoli nuotatori crescono" alla piscina comunale di Torre de' Passeri

Comunicato Stampa

 

 

"Piccoli nuotatori crescono" alla piscina comunale di Torre de' Passeri

(domenica 17 maggio, a partire dalle ore 10.00)

 

Tuffi, bollicine, tantissimi giochi in acqua e presentazione a bordo vasca per trentuno piccolissimi bimbi della scuola dell'infanzia che animeranno domenica 17 maggio (a partire dalle 10), la manifestazione "Piccoli nuotatori crescono" promossa nell'ambito del "Progetto Impariamo a nuotare", che vede coinvolti professionisti e tecnici della S.D. Valpescara, Istituto Comprensivo "S. Di Battista" e Comuni di Torre de' Passeri e Castiglione a Casauria.

Sarà una vera grande festa in cui i piccolissimi, dopo aver fatto il loro ingresso in piscina accompagnati dai pentatleti della S.D. Valpescara e dai giocatori della squadra di pallanuoto, si cimenteranno, attraverso esercizi in acqua, in una vivace dimostrazione in vasca, mostrando a genitori ed i intervenuti attitudini e progressi.

I piccoli, infatti, da alcune settimane frequentano lezioni di nuoto gratuite nella piscina comunale di Torre de' Passeri, nell'ambito di un progetto motorio scolastico nato dall'intesa di Istituto Comprensivo "Di Battista", Comuni di Torre de' Passeri e Castiglione a Casauria e Associazione sportiva "Valpescara" che, grazie alla stipula di una convenzione, permette la frequenza gratuita dei corsi di nuoto.

Ogni lunedì mattina, la struttura di via degli Alpini apre i suoi battenti nelle ore di chiusura al pubblico, per accogliere i giovanissimi sportivi che frequentano le scuole dell'infanzia dei comuni di Torre de' Passeri e Castiglione a Casauria, che  accompagnati dalle loro insegnanti e dal personale dell'Istituto comprensivo, prendono parte alle lezioni pensate e strutturate in base alle loro esigenze, seguiti da tre tecnici dell'associazione Valpescara coordinati dal responsabile tecnico federale Andrea Pellegrini.

La manifestazione di domenica, aperta alla cittadinanza, cui interverranno rappresentanti regionali e nazionali del mondo del Pentathlon, oltre che esponenti del Coni provinciale  e regionale, ma anche i sindaci e gli amministratori dei comuni partner e i rappresentanti della scuola, è stata pensata, hanno spiegato li organizzatori,  "da una parte come saggio dimostrativo per mostrare i progressi dei piccoli allievi, dall'altra per rimarcare, attraverso un passaggio di testimone ideale, dai bimbi e ai campioni della S.D. Valpescara, il valore della cultura dello sport sano, che vuol dire benessere psichico e mentale".

 

L'Addetta stampa Francesca Piccioli

 

Torre de' Passeri, 15 maggio 2009

 
UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
COMUNE DI TORRE DE PASSERI (PE)
Dott.ssa Francesca Piccioli
Piazza Papa Giovanni XXIII
65029 Torre de' Passeri (Pescara)
Tel. 085 888 4321
Mobile: +39 347 9556952

22 maggio 2009, "Milano-Düsseldorf: a-cappella": musica dal rinascimento spagnolo ai contemporanei tedeschi

Milano, Venerdì 22 maggio 2009 - ore 20.30 - INGRESSO LIBERO

Una rara occasione per ascoltare due importanti cori europei, che
esguiranno brani a cappella dal rinascimento fino ai giorni nostri.

La Camerata Polifonica di Milano, diretta da Giuseppe Reggiori,
interpreterà con rigore filologico brani di Tomas Luis de Victoria,
uno fra i più raffinati autori del tardo rinascimento spagnolo.
La serata proseguirà con il Clara Schumann Kammerchor di Düsseldorf,
diretto da Günther Cellarius, che canterà musiche di J.H. Schein, F.
Mendelssohn, J. Brahms, Britten, e chiuderà con brani del
contemporaneo autore tedesco Volker Wangenheim.

Il concerto si terrà a Milano, nella Chiesa barocca di San Giorgio a
Palazzo, in Piazza San Giorgio 2 - angolo via Torino.


Profili degli esecutori:
Clara-Schumann-Kammerchor di Düsseldorf
Direttore Günther Cellarius
http://www.duesseldorf.de/musikschule/ensembles/englisch.shtml

Camerata Polifonica di Milano
Direttore Giuseppe Reggiori
http://www.giuseppereggiori.it/cameratapolifonica/camerata_storia.htm


--------------
a cura della segreteria della Camerata Polifonica di Milano
http://www.giuseppereggiori.it
info (at) giuseppereggiori (dot) it
--------------

giovedì 14 maggio 2009

Campagna Numero Verde "Pronto Gabbianella"


Comunicato stampa

 

 

 

Pronto Gabbianella

Tutela la tua Solidarietà

 

 

È attivo Pronto Gabbianella, il numero verde de La Gabbianella onlus, Coordinamento Nazionale per il Sostegno a Distanza.

 

Il Numero Verde 800 129435 è un servizio a tutela e garanzia del Cittadino Solidale.

Dà informazioni sul sostegno a distanza e sulle modalità di attivazione; segnala le Associazioni ed i Paesi in cui queste intervengono; raccoglie segnalazioni di buone pratiche o di malfunzionamenti.

Il Sostegno a distanza è una forma di solidarietà che permette ai Beneficiari di ricevere assistenza sanitaria, cibo, istruzione/formazione, senza dover abbandonare il proprio Paese di origine, e di acquisire strumenti e conoscenze necessarie per il loro auto-sviluppo.

 

Pronto Gabbianella nasce quindi per informare, tutelare e garantire la trasparenza nella gestione e nella destinazione delle donazioni, applicando le regole affermate nella "Carta dei Principi sul Sostegno a distanza", un codice etico sottoscritto dalle Associazioni del Coordinamento.

 

I volontari de La Gabbianella rispondono ai quesiti sul Sostegno a Distanza con informazioni sulle modalità di attivazione dei progetti, indicando le Associazioni e relativi Paesi d'intervento.

 

Il servizio è gratuito. Attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 15.00, e raggiungibile solo da numeri fissi.

 

La Gabbianella onlus, nata nel 1997, è un Coordinamento nazionale di 47 associazioni con progetti di sostegni/adozioni a distanza in 80 Paesi del mondo, firmatarie di un codice etico con il quale si impegnano ad operare in modo responsabile a garanzia dei sostenitori e dei beneficiari dei progetti. Il Coordinamento svolge azione di collegamento tra le associazioni; promuove progetti di educazione alla mondialità e alla solidarietà; lavora per una responsabile diffusione di notizie sulle realtà in cui si interviene con il Sostegno a distanza; organizza incontri di formazione per insegnanti e volontari; offre servizi di consulenza e organizza incontri formativi su tematiche fiscali ed amministrative.

 

Le associazioni aderenti:A,B,C, Solidarietà e pace; Agape onlus; Aina; Amici del Brasile; Amici di Manaus; Aquiloni onlus; Aref International onlus; Asia; Cesvitem; Cifa onlus; Cini Italia; Comitato S. Andrea Apostolo Labico; Cotronix; Crete for life; Cuore amico fraternità; Dokita; Economia alternativa; Ecpat; Energia per i diritti umani; Erythros; Fai in Senegal onlus; Faggio vallombrosano; Fondazione bambini in emergenza; Gialuma onlus; Giampi; Good samaritan; Gruppo Aleimar; I sant'innocenti; Il Noce; Il Sole; La fionda di Davide; Mais; Maluba; Mancikalalu; Mother and child; Namastè onore a te; Oltrecento; Ore undici; Piccoli semi onlus; Più vita onlus; Progetto Rwanda; Punto di fraternità; Re-orient; Semi di pace onlus; Tininiska; Un ponte di amicizia e solidarietà.

 

Campagna realizzata con il supporto dei Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio Cesv e Spes e grazie alla collaborazione di Atac Spa.

 

Ufficio stampa

Chiara Castri

Area Comunicazione Promozione

Cesv – Centro Servizi per il Volontariato

Via dei Mille 6 – 00185 Roma

Tel. 06 491340 - Fax 06 4461817

comunicazione@cesv.org

 

 

 
 
 
 
 
 
Coordinamento La Gabbianella
c/o YWCA Via Cesare Balbo 4
00184 Roma
tel. 06/483381
numero verde 800.129435
www.lagabbianella.it
 
Donaci il tuo 5X1000
Codice Fiscale: 97192950588



Terra madre





                              TERRA  MADRE



Incontro e riflessioni sul film TERRA  MADRE  di Ermanno Olmi, con la partecipazione del presidente di Slow Food veneto, Gino Bortoletto, del sindaco di Montebelluna Laura Puppato, del Presidente della LAC veneta e Paeseambiente Andrea Zanoni e di Monica Tiengo di Ya Basta.

 Presenta Silvano Meneghel.

L'iniziativa è promossa da : Associazione per la Decrescita Sostenibile, Associazione "Slow Food", Associazione "Ya Basta",  C.T.P.1-Tv, Associazione Eco-Filosofica, coordinamento del progetto "Sobrietà come stile di vita".


L' incontro si terrà venerdì 15 maggio alle ore 18.30 nell' aula magna del C.T.P.1-Tv (scuola media Martini, via Sante Dorigo, S.M.del Rovere, Tv) ed è aperto al contributo di chiunque condivida il messaggio della sostenibilità, della sobrietà e della decrescita che il film, di fatto, propone.

                                                                                                       INGRESSO LIBERO
 

Recensione del film  TERRA  MADRE.     Un film di Ermanno Olmi.

 Un maestro del cinema mondiale propone il proprio punto di vista sul grande tema del cibo e sulle implicazioni economiche, ecologiche, sociali ad esso correlate.

Ermanno Olmi costruisce un documentario, un film d'inchiesta limpidamente autoriale, che fa i conti con il destino del pianeta. Una poetica riconoscibile e riconducibile a tutta la sua opera precedente ma sorprendente per la sua unicità formale nel panorama del genere documentario.

Settantotto minuti di ritorno alla terra, quella domestica, coltivata e curata dall'uomo senza presunzioni di superiorità e ansie di profitto. Un lungometraggio fatto di volti accostati al suolo e ai suoi frutti, di rapporti stretti tra uomo e natura, di esistenze al limite messe insieme non tanto per invocare l'esempio, quanto per invitare alla memoria.

Il progetto, pensato per far conoscere la vita delle comunità contadine, ha una forma (quella del film-documentario) e un nome che è lo stesso del movimento da cui nasce come costola (Terra Madre).

 

La pellicola si snoda in cinque momenti che hanno nelle immagini del Forum mondiale Terra Madre (Torino 2006) il proprio collante di riflessione espressa. In mezzo, la testimonianza visiva dell'inaugurazione della Banca Mondiale dei Semi (Isole Svalbard, Nord Norvegia, febbraio 2008), la tradizione della custodia dei semi del riso (fattoria di Vandana Shiva, Dehradun, regione Uttaranchal, Nord dell'India, ottobre 2008) e la storia incredibile di un uomo che per più di quarant'anni si è nutrito soltanto di quanto da lui stesso coltivato (San Cipriano, comune di Roncade, in provincia di Treviso).

L'ultimo atto sono una trentina di minuti ricchi di rumori inconsueti girati nella valle dell'Adige : la telecamera spia un contadino nel puntiglioso lavoro di ogni giorno. Di sottofondo, nessuna musica, nessuna parola. Soltanto i suoni della natura.

 Terra Madre viene definito dal regista come "una poesia che ci parla di un nuovo umanesimo, ora che il sistema imperante dà importanti segni di cedimento. Una sguardo che non vacilla ma che ci insegna a perderci per trovare una nuova strada. Noi non diciamo a fare quello che si vede, non abbracciamo un mondo antico, il messaggio è invece di estrema attualità :  ritornare ad avere memoria perché senza memoria non c'è futuro e senza senso del limite la terra madre si ribella. Questo film è poesia e nello stesso tempo riflessione e, magari, speranza".   




comunicato stampa: La risposta della costiera amalfitana alla crisi del settore turistico: nasce Enjoy® Amalfi Coast, la prima guida turistica top class gratuita

segue comunicato stampa con preghiera di diffusione


E’ nata la guida Enjoy®   Amalfi Coast, iniziativa ideata e realizzata da CampaniaMedia, agenzia di comunicazione e marketing che opera con successo in costiera amalfitana e penisola sorrentina.

Finalmente un prodotto gratuito che ha al suo interno molte piacevoli sorprese. Una guida, interamente in inglese, dedicata ai turisti stranieri che visitano la costa d’Amalfi, uno dei luoghi più suggestivi al mondo, dove spesso e volentieri non trovano tutta l’assistenza e l’orientamento di cui ci sarebbe bisogno. La guida Enjoy Amalfi Coast riempie questo vuoto, non lesinando informazioni e curiosità sparse in tutte le 64 pagine con testi redatti da madrelingua inglesi e grafica di altissimo livello, e aggiungendo un gradito regalo agli utenti della guida. Uno sconto del 10% su una serie di attività convenzionate presenti all’interno della guida. La guida esce in 20.000 copie ed è distribuita presso hotel da 3 a 5 stelle da Positano a Minori, passando per Amalfi, Ravello e Praiano, nelle aziende soggiorno e turismo e in alcuni luoghi di aggregazione di turisti, a partire da questo weekend fino alla metà di settembre.

In uno dei posti che il mondo ci invidia, è’ questa la risposta che la napoletana CampaniaMedia dà alle incertezze e alle paure che intimoriscono gli operatori del settore: “Siamo convinti, - dichiara Andrea Vitolo, ideatore del progetto – che questo debba essere solo l’inizio di una lunga serie di progetti e iniziative che la costiera e la sua splendida realtà imprenditoriale deve intraprendere per rilanciare un luogo magico, in particolare in un momento come questo. Noi vediamo questa fase come un’opportunità, per chi ha voglia e coraggio di fare il salto di qualità”.

Il progetto si avvale della collaborazione dell’ormai celebre PositanoNews, portale informativo delle due coste aggiornato 24h/24 che ad oggi supera i 200.000 visitatori unici mensili (circa 20.000 mensili dall’estero) , che supporta preziosamente l’iniziativa, soprattutto nel campo della distribuzione.

 

Ufficio Stampa CampaniaMedia

081.0320963  333.2166824

massimo@campaniamedia.com


Meet the Media Guru con Giuliana Bruno

MEET THE MEDIA GURU 2009: GIULIANA BRUNO

Giovedì 4 giugno ore 19

Mediateca Santa Teresa - via della Moscova 28, Milano

Ingresso libero fino ad esaurimento posti 

& in diretta Live sulla MediaFacciata di Piazza del Duomo

Giuliana Bruno è considerata dagli esperti di arti visuali una delle interpreti più originali e innovative delle tendenze estetiche del mondo contemporaneo.

La sua teoria della geografia emozionale, quale categoria interpretativa, è ora diffusa in tutto il mondo e coinvolge molte pratiche artistiche: dalla pittura alla fotografia, dal cinema all’architettura, dalla video arte al design, dalla moda alla pubblicità.

Ognuno di noi possiede una geografia interiore che consente di intraprendere uno strano viaggio: percepire, attraverso il sentimento, il mondo fisico e architettonico in cui viviamo”.

Nell’esplorare le relazioni tra arte e spazi, Giuliana Bruno fa emergere la crucialità dell’identità delle persone e del loro immaginario. Una chiave di lettura che può aiutare ad esplorare anche la complessità della relazione individuo-web. L’esplosione del mondo dei social media ci dice infatti che è sempre più vero che percepiamo, attraverso il sentimento, anche il mondo  della rete.

Introdurranno la serata: Daniela Benelli, Assessore alla cultura, culture e integrazione della Provincia di Milano e Maria Grazia Mattei, fondatrice di MGM Digital Communication.

*****

GIULIANA BRUNO vive a New York dal 1980. Professore di Visual and Environmental Studies presso l’Università di Harvard, è autrice di Atlante delle emozioni: in viaggio tra arte, architettura e cinema, opera pluripremiata e presentata nei principali musei e nelle più prestigiose istituzioni culturali del mondo. Il suo ultimo libro, Public Intimacy: Architecture and the Visual Arts, uscito negli USA per MIT Press, è stato di recente pubblicato in Italia da Bruno Mondadori.

MEET THE MEDIA GURU è un programma di incontri con i protagonisti internazionali della cultura digitale e dell’innovazione. Nato nel 2005, è diventato un appuntamento costante di dibattito con le voci più eminenti della cultura new media e dell’innovazione. www.meetthemediaguru.org

 Ideazione e realizzazione: MGM Digital Communication / Promosso da:  Camera di Commercio di Milano e  Provincia di Milano /  In collaborazione con: Mediateca Santa Teresa / Media Partner: Wired  / Con il patrocinio del Comune di Milano – Assessorato allo Sport e Tempo Libero.

 

Press Office:

MarCoRelations

via Mazzini 33 – Sesto San Giovanni (MI)

tel 02/997858          

fulvio.quarella@marcorelations.it

--  Elisa Santambrogio MarCoRelations via Mazzini 33, 20099 Sesto San Giovanni (MI) tel. 0039 02.99 78 58 fax. 0039 02.99 78 58 42   

CONVEGNO 16 MAGGIO - METTIAMO LE ENERGIE IN COMUNE - PALOMBARA SABINA


Con il contributo del Consiglio Regionale del Lazio ed i patrocini del Ministero dell'Ambiente, del Consiglio Regionale del Lazio e del Comune di Palombara Sabina

Astrambiente e Quality business presentano il Convegno
METTIAMO LE ENERGIE IN COMUNE
Castello Savelli - 16 maggio 2009 ore 9,30 - Palombara Sabina

L'evento vuole essere l'inizio di un percorso comune per tutte le realtà locali. Uno sguardo sulle risorse ambientali volto agli sviluppi futuri. Una proposta operativa propedeutica ad una realizzazione pratica sul territorio. Il Comune di Palombara Sabina si fa promotore dell'evento come momento di presentazione di attività per sviluppare strategie ambientali volte al miglioramento della qualità urbana di Palombara e dei comuni limitrofi aderenti. Gli obiettivi del convegno sono: - Sensibilizzare attività produttive e cittadini su: Energie rinnovabili, Corretta gestione dei rifiuti e risorse derivanti, Applicazione normativa RAEE(raccolta apparecchiature elettriche/ elettroniche). - Creare una rete di comunicazione tra aziende, realtà datoriali ed imprenditoriali ed istituzioni locali, nazionali ed internazionali al fine di facilitare lo sviluppo di attività in tale ambito. - Promuovere uno studio finalizzato ad una valutazione di massima delle potenzialità energetiche in termini di risparmio e di utilizzo di fonti rinnovabili per la realizzazione di un tavolo di concertazione tra i diversi portatori di interesse ai fini di definire il percorso attuativo. Al convegno interverranno Alessandra Ferraro (Commissione Tecnica Scientifica sui rifiuti della Regione Lazio) Claudio Baffioni (X Dip. Comune di Roma – Coord. Progetto Life Roma per Kyoto) Eugenie Bisulco (Fondazione Clinton – Director Clinton Climate Iniziative Rome) spiegheranno quali siano gli scenari possibili. Elio Carinato (Direttore tecnico Bioenergy srl) Dario Pasquariello (Presidente C.R.A.E.E.) Maurizio Cusano (Energy Manager) illustreranno la possibile realizzazione di quanto prospettato. Paolo Della Rocca (Sindaco del Comune di Palombara Sabina) Francesco Petrocchi (Vicepresidente del Consiglio Provinciale di Roma) Bruno Prestagiovanni (Vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio) e Carlo Lucherini (Vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio) discuteranno le opportunità per lo sviluppo locale.

Info e iscrizioni convegno:

www.ambientenergie.net
convegno@qbusiness.it

segreteria organizzativa
www.qbusiness.it


Comunicato Stampa/Invito: Apre DIRAMAZIONI - ESTATE all'ANCONELLA 2009 ---- inaugurazione venerdì 15 maggio

Associazione Culturale Cambiamusica! - Firenze 

Invito/Comunicato Stampa con preghiera di pubblicazione e diffusione pdf
presenta

in collaborazione con
Comune di Firenze - Consiglio di Quartiere 3
 

Venerdì 15 MAGGIO dalle ore 17,00
Parco dell'Anconella
via Villamagna 39, FIRENZE - zona Gavinana


INAUGURAZIONE
DIRAMAZIONI Festival
Estate all'Anconella 2009
 

 
Per l' APERTURA del BAR-CHETTO

* laboratorio e performance RAP con ALL IN
*
animazione per ragazz: "il gioco del riciclaggio" lezione dimostrativa di yoga con Ass. SCONFINANDO
* video in macchina con CORTOMOBILE il cinema più piccolo del mondo
*
Giochi per piccoli e grandi, giovani ed anziani con Ingegneria del Buon Sollazzo

dalle ore 18,30 alle 21,00
Aperitivo col Presidente del Quartiere 3

per inaugurare il progetto dell' Estate Fiorentina all'Anconella e presentare i partners:
ARCI, NOVARADIO, FARMALIBRERIA, Sconfinando, Hulot, Ingegneria del Buon Sollazzo


*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *


COMUNICATO STAMPA

Con il Patrocinio del Comune di Firenze - Consiglio di Quartiere 3, l'organizzazione e direzione artistica dell'Associazione Culturale Cambiamusica!-Firenze e la collaborazione delle numerose Associazioni del quartiere, torna al Parco dell'Anconella la seconda stagione di DIRAMAZIONI che animerà le serate dell'Estate Fiorentina dal 15 maggio al 15 settembre 2009.

Dopo il successo dell'anno passato, nuova edizione ancora più ricca di spettacoli, attività ed eventi per il festival multidisciplinare concepito nell'ottica di far vivere e rivivere una delle aree verdi più accoglienti, vaste e attrezzate della città attraverso una proposta ricreativo-intrattenitiva capace di farne non un semplice luogo di divertimento e aggregazione della 'Firenze estiva' ma anche un ambiente di crescita, scambio, confronto e partecipazione.

Si rafforza in tale logica sia la collaborazione col Quartiere e le entità associative locali rientranti nel Progetto Forum – che dalla scorsa stagione ne coordina la partecipazione alla costruzione del programma – sia la programmazione del ricco cartellone che prevede showcase di arte, musica, danza, teatro, cabaret, cinema e sport dedicati non solo ai giovani ma anche a bambini, anziani e famiglie.

Area di punta sarà l'ANFITEATRO, ribattezzato TEATRO·BLU, che ospiterà gli appuntamenti serali, primo fra tutti il Q3RockZone (la rassegna per giovani rock band del Q3 alla sua VII° edizione - dal 22 al 24 maggio) cui seguiranno le rappresentazioni, performances e iniziative di Tutti i Colori del Parco (la rassegna sviluppata in accordo con le Istituzioni e con la partecipazione attiva delle Associazioni e Centri ricreativo-culturali del Quartiere - dal 19 giugno al 10 luglio - VII° edizione), passando per le jam session (ogni giovedì), i concerti ( tra cui quello attesissimo de IL GENERALE - 12 giugno) e i dj-set, fino alle rassegne sul cinema (ogni lunedì, martedì e mercoledì a partire dal mese di giugno) e alla notte bianca (9 luglio). Durante i pomeriggi saranno organizzati laboratori e dimostrazioni a cura di Associazioni e sarà disponibile la consulenza della Farmalibreria

Novità assolute di questa stagione riguarderanno
il BAR-CHETTO dove da giugno, oltre ai soliti snack ed ai panini, ogni week-end sarà possibile gustare cibi espressi caldi e freddi (primi piatti, insalate , taglieri ed altre pietanze preparate con ingredienti freschi e genuini) e cambiabere, una accurata selezione di miscele a base di frutta centrifugata sul momento appositamente ideate per disincentivare l'abuso di alcolici nei contesti più giovanili (in quanto progetto di "prevenzione creativa" sarà proposto in particolare durante le jam-session; maggiori informazioni su www.cambiamusica.net/cambiabere.htm).

Anche quest'anno la splendida cornice ambientale del parco diventerà un vero 'amplificatore di esperienze', con momenti, proposte e luoghi diversi organizzati come un puzzle in modo da poter esser fruiti in completa libertà.



PROGRAMMA di MAGGIO


  15 Venerdì dalle 17,00   BARCHETTO INAUGURAZIONE
laboratorio RAP con ALL IN , giochi per tutte le età con
Ingegneria del Buon Sollazzo
, animazione per ragazzi
"il gioco del
riciclaggio
"e lezione dimostrativa di yoga con l'Associazione
SCONFINANDO, video in macchina con CORTOMOBILE il cinema
più piccolo del mondo

               dalle 18,30    Aperitivo-buffet col Presidente del Quartiere 3 e i partners:
                                         
ARCI, NOVARADIO, FARMALIBRERIA, Sconfinando, Hulot,
                                          Ingegneria del Buon Sollazzo
16
Sabato dalle 18,30   BARCHETTO - DJ set
22
Venerdì dalle 16,30  - TEATRO BLU - Q3RockZone  Born To Die – Vanz
23
Sabato dalle 16,30  - TEATRO BLU - Q3RockZone  Magnetudo 6 - Sedicioredisonno
24
Domenica dalle 16,30  - TEATRO BLU - Q3RockZone  Clever The Rent - The Monsters
28
Giovedì dalle 18,30   BARCHETTO - jam session CAMBIABERE
                                                      +
Festa DIRITTO AL CIBO
29
Venerdì dalle 21,30  - TEATRO BLU  concerto Me and my mule
30
Sabato dalle 21,30  - TEATRO BLU  concerto  8BITBAND orchestra


*INGRESSO LIBERO
Anche in mancanza di eventi in programma, il BAR-CHETTO
sarà comunque aperto tutti i giorni a partire dalle ore 14,00

 

*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *

 DIRAMAZIONI
PARCO dell' ANCONELLA 
Via Villamagna 39 - Firenze

dal 15 Maggio al 15 Settembre
Tutti i giorni ad INGRESSO LIBERO


Info:   +39.338.9180725
cambiamusica.firenze@gmail.com

www.cambiamusica.net


*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *

--
Associazione Culturale Cambiamusica! - Firenze
eventi, promozione e sviluppo culturale

Presidente Marco Vitolo  3285829638
Direzione Artistica Domenico Luca Longo  3389180725
Comunicazione Rachele Ronchi  3495767654
web: www.cambiamusica.net - www.myspace.com/cambiamusica
e-mail: cambiamusica@email.it - cambiamusica.firenze@gmail.com


Se non desideri più ricevere questa newsletter puoi disattivarla dal tuo profilo o rispondere a questa mail scrivendo "RIMUOVI" o "CANCELLA"

A norma della Legge 675/96 ho reperito la Tua e-mail di persona, navigando in rete o da e-mail che l'hanno resa pubblica. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive.

Grazie per l'attenzione, cordiali saluti

Rispetta l'Ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail  
- Respect the Nature: if it's not necessary for you, don't print this mail.

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota