sabato 2 maggio 2009

lswa Italia; convegno sulla volatilità del mercato per i materiali del riciclo tra rischi e opportunità




La volatilità del mercato per i materiali del riciclo: i rischi e le opportunità
CAMERA DI COMMERCIO, SALA CONSIGLIO, PALAZZO TURATI
Via Meravigli, 9/b - Milano
MERCOLEDI’ 13 MAGGIO 2009, ORE 09.30- 17.00

A seguito della crisi economica mondiale e del calo dei consumi, il mercato delle materie prime, come è noto, ha subito un notevole rallentamento. Ciò ha comportato gravi ripercussioni nei mercati delle materie provenienti dal riciclo dei rifiuti e le materie secondarie hanno visto un vero e proprio collasso dei prezzi.
Nell’estate del 2008 tutto ciò sembrava estremamente irreale e nessuno avrebbe potuto immaginare un così veloce e grave declino dei mercati e dei prezzi di carta, cartone, legno, vetro, plastiche, alluminio e ferro.
Tali rapidi sbalzi del mercato creano oggi gravi situazioni di incertezza e pongono tutti gli attori coinvolti di fronte a insicurezze sugli sviluppi futuri, ma anche di fronte alla necessità di cogliere inedite opportunità di investimento per la ricerca di nuovi spazi di mercato.
La politica ambientale dell’Europa, sancita dal 6° Programma Ambientale, è incentrata sull’economia circolare, “the recycling society”. Ma che cosa succede alle politiche ambientali quando non ci sono più i mercati per i materiali riciclati? Qual è stato l’impatto di questa situazione economica mondiale in Italia?
Quale percezione hanno gli operatori e gli investitori del mercato sul prossimo futuro? Ha senso fare ancora le raccolte differenziate quando non c’è un mercato per il materiale recuperato? Esistono e quali sono i settori immuni che continuano il loro percorso di riciclo nonostante la crisi?
Quali strumenti normativi ed incentivi economici possono essere previsti per salvaguardare il sistema di raccolta e recupero dei rifiuti e sostenere le filiere in ogni fase critica?
Proprio per trovare risposte a tali quesiti è stato organizzato il seminario “La volatilità del mercato per i materiali del riciclo: i rischi e le opportunità”, un’occasione di estremo interesse non solo per condividere ipotesi di soluzioni con gli attori coinvolti, ma anche per ascoltare alcuni interlocutori internazionali che, con le loro testimonianze, potranno aiutarci a capire le dimensioni del problema.

La volatilità del mercato per i materiali del riciclo: i rischi e le opportunità

Programma:


Coordinano la Giornata : Daniele Fortini, Presidente ISWA Italia e Luciano Morselli, Responsabile Comitato Scientifico Ecomondo

1° Sessione

9.30 - Introduce Daniele Fortini, Presidente ISWA Italia
9.50 - AMSA Milano Presidente Sergio Galimberti – le problematiche operative
10.30 - Interseroh ISR Italia Amministratore Delegato Enzo Scalia (il trend del mercato import-export di carta da macero)
11.00 - Dutch Paper Recycling Federation Hans Van De Nes - Board member
11.30 - Corepla Cesare Spreafico - Direttore Generale
12.00 Cial Gino Schiona - Direttore Generale
12.30 - FEAD Conclude la prima sessione Carlo Noto La Diega, Presidente FEAD

Lunch Break


2° Sessione

14.00 - Comieco Carlo Montalbetti – Direttore Generale
14.30 - ISWA Presidente ISWA Atilio Savino, Argentina (l’impatto sulle popolazioni
disagiate nei paesi in via di sviluppo) (parlerà in lingua inglese)
15.00 - ARA Austria Harald Pichler, Head of Industrial Services and Recycling: lo scenario Austriaco (parlerà in lingua inglese)
15.30 - Federambiente Gianluca Cencia – Direttore
16.00 - Corrado Scapino – Presidente
16.30 - CIC Direttore Tecnico Massimo Centemero (il mercato per l’umido e il compost)
17.00 – Conclude Luciano Morselli, Responsabile Comitato Scientifico Ecomondo.

_________________________________________________________________________________________

Modulo iscrizione convegno
(spedire via fax: 06 4875513 al oppure e-mail info@iswa.it)
“La volatilità del mercato per i materiali del riciclo: i rischi e le opportunità ”
Milano, 13 maggio 2009
Dati per la fatturazione(*):
Istituzione/Ente/Azienda di appartenenza ………………………………………………
Indirizzo …………………………………………...……………………………
…………..
C.F./ P.IVA …………………………….. Tel…………………Fax……………………….
Partecipante iscritto
Cognome e nome………………………………….…………………………………….
Tel. ………………………. Fax…………………………. Cell………………………….
e-mail ……………………………………………………………………………………..

_________________________________________________________________________________________

QUOTA PER PARTECIPANTE
(per i soci ISWA–ATIA è gratuito per il primo iscritto) per tutti gli altri Euro 240,00 IVA COMPRESA
PAGAMENTO DA EFFETTUARE ENTRO E NON OLTRE IL 10 MAGGIO 2009 a conferma dell’iscrizione, con bonifico bancario a favore di ISWA Italia sul conto
IBAN IT 58 SO628503201CC1000028273
La ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota di iscrizione dovrà essere spedita al numero di fax 06 4875513 entro il 10 maggio 2009. In caso di rinuncia dopo l’avvenuto pagamento verrà applicata una penale pari al 30% della quota di iscrizione.
(*)La fattura sarà inviata per posta a seguito del Convegno insieme all’attestato di Partecipazione, ove richiesto.

_________________________________________________________________________________________________________

SPONSORIZZATO DA



IN COLLABORAZIONE CON

_________________________________________________________________________________________________________

ISWA ITALIA ha preso provvedimenti per neutralizzare la propria impronta di carbonio lavorando con co2balance Italia per diventare CarbonZero.


Soci fondatori:



ISWA ITALIA

Via Cavour 183/a, 00184 Roma, Italia
Tel (+39) 064740589 / 064875508 Fax 064875513
e-mail info@iswa.it Web: www.iswa.it
C. F. 97137880585 P.IVA 07386921006

venerdì 1 maggio 2009

L'uomo - il talisman supremo

L'Uomo - il Talismano Supremo

"Vero discapito è quello di colui i cui giorni sono trascorsi nella completa ignoranza del proprio vero essere".

INCONTRI CULTURALI DI PRIMAVERA
Città di Bassano del Grappa
Assessorato alla cultura

L'Associazione Baha'i Bassano, il cui obiettivo è diffondere l'unità del genere umano, è lieta di invitarvi agli Incontri Culturali di Primavera

sabato 9 maggio 2009
ore 17,00
Chiesetta dell'Angelo
Via Roma, 80
Bassano del Grappa

il tema dell'incontro sarà:
L'uomo - il Talisamano Supremo

La relatrice - Cinzia Vigilante (animatrice culturale) - svilupperà il concetto tratto dagli Scritti Baha'i:
"Considera l'uomo come una miniera ricca di gemme, di valore inestimabile. Soltanto l'educazione può rivelarne i tesori e permettere all'umanità di goderne".
http://www.vicenzae.org/
http://www.altravicenza.it/eventi/sett.asp?gi=09/05/2009
http://www.ildialogo.org/appuntamenti/indice_1240759673.htm
http://www.spiritual.it/appuntamenti-e-corsi/,100?q=l%27uomo+il+talismano+supremo

--

*´¨)
¸.·´¸.·*´¨) ¸.·*¨)
(¸.·´ (¸.·Faeseh
www.bassanobahai.blogspot.com
www.levirtu.blogspot.com

giovedì 30 aprile 2009

Alias Consulting si unisce a Lario Engineering: rafforzato l'offering Microsoft

La società Alias Consulting (www.aliasconsulting.it), Microsoft Certified Partner, si unisce a Lario Engineering (www.lario.com), Microsoft Gold Certified Partner, società del Gruppo Brave (www.bravegroup.it) specializzata in soluzioni applicative e d’infrastruttura fortemente innovative basate su tecnologia Microsoft. La scelta dell’unione è stata dettata dalla volontà di offrire al mercato le competenze Microsoft delle due aziende all’interno di un unico contesto: alle comprovate expertise di Lario Engineering si aggiungono le specializzazioni di Alias Consulting nella Business Process Automation, nella realizzazione di soluzioni in ambito Portals & Collaboration e di Business Intelligence. Novità anche nel logo Lario Engineering che ha una nuova veste grafica.

Alias Consulting, società ICT composta da specialisti di elevata professionalità maturata anche in contesti internazionali, crede in progetti innovativi ed ha scelto di realizzarli adottando la tecnologia Microsoft. E’ specializzata in soluzioni di Business Process Automation, per l’ottimizzazione ed automatizzazione dei processi di business, finalizzate alla riduzione dei costi ed al monitoraggio delle performance aziendali. Alias Consulting può vantare una comprovata esperienza anche in soluzioni in ambito Portals & Collaboration, che permettono alle organizzazioni aziendali di collaborare in modo efficiente ed efficace (Content Management) e di gestire i documenti in maniera più organizzata e condivisa (Document Management). Alias Consulting ha, inoltre, sviluppato expertise in  soluzioni di Business Intelligence che, attraverso la progettazione di Data Warehouse e l’utilizzo di strumenti di analisi e reporting, supportano decisioni aziendali strategiche.

Le nuove competenze di Alias Consulting si aggiungono alla consolidata esperienza di Lario Engineering che ha raggiunto la massima certificazione sulla tecnologia Microsoft diventando Microsoft Gold Certified Partner. Nell’area Infrastrutture Lario Engineering ha maturato expertise nell’analisi, disegno ed implementazione di complesse Infrastrutture IT (Infrastructure & Networking, Messaging & Unified Communications, System Management, Virtualization & Business Continuity) mentre nello sviluppo applicativo ha realizzato soluzioni basate su tecnologia Microsoft .NET, Microsoft Office System e  Microsoft Office SharePoint Server a supporto dei processi di business. Lario Engineering ha, inoltre, sviluppato applicazioni in tecnologia Microsoft.NET in area E-procurement ed E-commerce (Link Acquisti.NET ed Epix.NET). 

La “nuova” Lario Engineering, avvalendosi di un team sempre più numeroso di risorse certificate Microsoft, è in grado di fornire consulenza e servizi IT, con un approccio da solution provider, sia a medie che a grandi aziende di molteplici settori (Finanza, Industria, Servizi, PA, Trasporti, Sanità, Farmaceutico, GDO). L’obiettivo di Lario Engineering è quello di affiancarsi al Cliente come partner nell’ottica di aumentarne l’efficienza operativa, la produttività e la sicurezza. Attualmente Lario Engineering opera su due sedi in provincia di Milano: Giussano, in Via Pola, 23, Frazione Paina  e Sesto San Giovanni, in Via Venezia 23.

A proposito di Lario Engineering (www.lario.com): nasce nel 1996 e si propone al mercato quale fornitore di servizi e soluzioni IT ad elevato contenuto innovativo. Nel 2006 entra a far parte del Gruppo Brave (www.bravegroup.it) quale società ICT specializzata in soluzioni applicative e d’infrastruttura basate su tecnologia Microsoft. Il Gruppo Brave, holding di aziende di consulenza tecnologica ed organizzativa, opera a Milano, Roma, Torino e Bari ed ha competenze d’avanguardia nelle aree Tecnologia e Soluzioni Microsoft, Sap, Oracle, Open Source, Sicurezza e Consulenza Organizzativa.

Lario Engineering

Via Pola, 23 – Fraz. Paina

20034 Giussano (MI)

eMail: info@lario.com

http://www.lario.com

 

Brave

Via Durini,  5

20122 Milano

eMail: info@bravegroup.it

http://www.bravegroup.it

 

 

 

mercoledì 29 aprile 2009

Russel Crowe "Il nuovo giornalismo è falsità, arrivismo. E' senza coraggio, senza onestà..."


 

Russel Crowe: «Il nuovo giornalismo è falsità, bugie su bugie, opinioni, politica, arrivismo. E' senza coraggio, senza onestà, senza accuratezza, senza passione, senza notizie e senza vere informazioni»

L'attore, che ha appena finito di girare "State of Play" il film dove interpreta la parte di un giornalista che vuole salvare la stampa da corruzione e declino, dichiara in un'intervista a MenStyle.it, senza risparmiare critiche, la sua sfiducia verso i mezzi di informazione «..che possono travisare tutto e trasformarlo in quello che fa loro più comodo. Non esistono più giornalisti che cercano la verità; se lei ne conosce uno, me lo faccia conoscere». 

Milano, 29 aprile 2009 – L'australiano più popolare di Hollywood ieri muscoloso Gladiatore e sex symbol, oggi riappare nei panni di un giornalista sciatto e imbolsito, che non si arrende e combatte ancora per andare alla ricerca di una sua verità. Ma le fan di Crowe non si facciano ingannare dall'aspetto perché sotto i chili di troppo si nasconde un uomo passionale che partecipa emotivamente alla vita e alla storia dei protagonisti che interpreta.

Come nel suo ultimo film "State of Play", in uscita il 30 aprile, dove veste i panni di un giornalista, divorziato, che disprezza internet «Ma che è soprattutto un uomo di grande valore e spessore, di grande nobiltà, intelligente e, come succede spesso in queste circostanze, solo, che non si ferma alle apparenze, che si fida solo delle sue fonti e del suo istinto. Insomma un vero giornalista, per dirla tutta. Uno che ha dedicato la vita alla sua vera passione. Come non ce ne sono più», dichiara a MenStyle.it Russel Crowe, parlando anche di valori, di ideali e del suo concetto di libertà.  

Possiamo anche partire dal presupposto che siamo tutti esseri umani, e gli esseri umani non sono quasi mai obiettivi, trascinano le loro vite private dentro i loro amori, dentro il loro lavoro e dentro le loro passioni, e i giornalisti non sono affatto da meno…

«Sì, la penso come lei, anche se voi avete anche l'aspetto etico da rispettare…»

Dostoevskj ha scritto che se Dio non esiste tutto è permesso. Lei crede in una legge morale superiore?

«Non credo esista un decalogo. Credo comunque che ogni persona compia delle scelte morali a cui deve prima o poi rispondere nel bene e nel male». 
 

Meglio essere un buon giornalista che scrive per il Washington Post o un buon attore che lavora per Hollywood?

«Hollywood è una delle più grandi industrie del mondo. In America fa più soldi di tutto il resto e sicuramente si può anche comperare tutti i giornalisti di qualsiasi giornale».

Qual è secondo lei la morale di State of Play?

«Che i giornali possono travisare tutto e trasformarlo in quello che gli fa più comodo e a seconda di un preciso momento politico o economico, in ciò che vogliono».

Alcune colleghe giornaliste mi dicono che così "grosso" e sfatto non l'avevano davvero mai visto. Ultimamente a causa forse dei ruoli che sta interpretando, ha sempre oscillato con il peso del proprio corpo, ma le forme raggiunte oggi sembrano davvero aver toccato un limite massimo. Cosa dovrei rispondere secondo lei?

«Gli dica di non preoccuparsi! Ingrassare di qualche chilo non è molto piacevole e soprattutto è faticoso andare in giro con tutti questi chili di troppo. Prima o poi tornerò a essere come prima!» 

Per leggere la versione integrale dell'intervista: www.menstyle.it/cinema 
 
 
 

    *  *  *

CondéNet Italia

CondéNet Italia è la divisione online di Condé Nast, l'editore noto a livello internazionale per testate quali Vogue, GQ, Glamour, Vanity Fair e molte altre, apprezzate in tutto il mondo. Nata in Italia nel 2000, CondéNet ha l'obiettivo di raggiungere sul Web lo stesso livello di prestigio, qualità e successo ottenuto nel tempo dalle testate cartacee grazie a un'offerta costante di contenuti innovativi, supportata da un utilizzo strategico delle tecnologie disponibili.

CondéNet conta una presenza online in 17 paesi nel mondo e circa 24 milioni di unique users che generano ogni mese più di 430 milioni di pagine viste sull'intero network CondéNet International. 
 

Per ulteriori informazioni: 

Ufficio Stampa CondéNet Italia   

Imageware       

Alessandra Pigoni – apigoni@imageware.it 

Giovanna Vitacca – gvitacca@imageware.it      

Tel. 02.700251       

Fax 02-7002540

www.imageware.it


02/05: la “Tech Sex House” di Giulia Regain fa scatenare il Chica Loca Disco e la rinata Radio Italia Network

Giulia Regain (www.myspace.com/djgiuliaregain) e le sue Satin Girls – il prossimo 02/05 - faranno scatenare il Chica Loca di Gaifana di Nocera Umbra. E la cornice sarà quella del divertentissimo 'Angel&Devil Party'. Durante il set della brava Giulia, inoltre, si esibirà la saxofonista Zoe. Chi rimarrà a casa, invece, potrà ascoltare la musica della nota dj in "Meganight", un programma che va in onda ogni venerdì, sabato e domenica sulla rinata Radio Italia Network (www.rin.it o www.radioitalianetwork.fm) e che ospita i più forti djs italiani e internazionali.
Ebbene, Giulia suonerà in Meganight sia sabato (dalle 2 alle 3 di notte) che domenica (dalle 5 alle 6 del mattino).

Chi è Giulia Regain?

Vincitrice dei Trend Award 2008 e protagonista (su m2o) del programma "Sound Rise" (il suo set va in onda ogni domenica mattina dalle 6 alle 7), Giulia definisce il suo sound "Tech Sex House". Ossia un mix tra sonorità house, deep, progressive, tech ed electro. Un sound sensuale, melodico, femminile, da viaggio.
Ma Giulia Regain oltre ad essere titolare della 2Djs4 Love (label fondata con il top dj Flavio Vecchi), è anche la fondatrice delle Satin Girls, un gruppo di artiste e performers altamente qualificate che la seguono durante le sue serate in giro per l'Italia.


CHICALOCA DISCO
VIA FLAMINIA
GAIFANA DI NOCERA UMBRA (PG)
Maggiori info su:

http://www.facebook.com/home.php#/event.php?eid=82198745979&ref=share


MARCANTONIO PINTO VRACA negoziera' accordo per il cessate il fuoco nel conflitto di Cabinda (Angola)

Confermata la notizia dell'incarico a Marcantonio Pinto Vraca di negoziare la trattativa per il cessate il fuoco a Cabinda,il conflitto  vede il movimento per l'indipendenza di Cabinda in lotta da molti decenni contro L'Angola per il proprio diritto all'autodeterminazione , la guerriglia  si affida a Marcantonio Pinto Vraca per trattare un cessate il fuoco per garantire alle popolazioni i rifornimenti di viveri e medicine." Devo chiudere   la situazione in tempi brevissimi,la popolazione e'   ormai allo stremo  ,nei prossimi giorni incontrero' i responsabili delle altre parti in causa per trattare  " queste le dichiarazioni rilasciate al nostro giornalista in una intervista telefonica.Marcantonio Pinto Vraca intrattiene rapporti con la guerriglia da oltre 10 anni ,ha sempre sostenuto in tutte le sedi il diritto del popolo Cabindese a decidere del proprio destino,la situazione e' peggiorata negli ultimi anni anche a causa della scoperta di molti giacimenti petroliferi sulla terra ferma e off shore.
 
Ufficio Stampa

Conferenza ADIMO "La violenza sulle donne: malattia sociale."

Comune di Monza
Con il patrocinio del Comune di Monza (Mi)
ADIMO - Associazione Di Informazione sulla Medicina Omeopatica
 
Organizza

Conferenza "La violenza sulle donne: malattia sociale."
Mercoledì 29 Aprile – Teatro "Binario 7" Sala "E" - Via Turati, 8 - Monza (Mi) ore 21
 
relatori
avvocato Maria Pia Cicchetti - civilista Foro Monza
dottoressa Mirella Cagnetta – resp. Adimo Lombardia
avvocato Daniela Fantoni – penalista Foro Monza
dottor M. Bahà el Din Ghrewati - Neuropsichiatra Omeopata Unicista
dottor Francesco Siccardi - Pediatra Omeopata Unicista
 
Ingresso Libero
 
Mercoledì 29 Aprile 2009 alle ore 21 presso la Sala "E" del Teatro "Binario 7"  in Via Turati, 8 a Monza (Mi), l'Associazione ADIMO - Associazione Di Informazione sulla Medicina Omeopatica - organizza con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Monza (Mi) - Assessorato alla Famiglia e Politiche sociali e Assessorato all'Educazione, Parchi e Villa Reale - la Conferenza "La violenza sulle donne: malattia sociale". Parteciperanno come relatori l'avvocato Maria Pia Cicchetti - civilista Foro di Monza, la dottoressa Mirella Cagnettaresponsabile Adimo Lombardia, l'avvocato Daniela Fantonipenalista Foro di Monza, il dottor M. Bahà el Din Ghrewati - Neuropsichiatra Omeopata Unicista, il dottor Francesco Siccardi - Pediatra Omeopata Unicista.
L'entrata sarà libera.
 
Adimo è una associazione senza fini di lucro composta da volontari, che opera senza sponsor e si finanzia con le sole tessere degli associati. Si occupa di Omeopatia organizzando incontri, conferenze, discussioni e dibattiti centrati sui principi generali dell'Omeopatia e sui metodi di preparazione, di confezionamento e di distribuzione dei rimedi omeopatici, basati sui principi della farmacopea tedesca. Il suo fine è far conoscere tale disciplina a un pubblico sempre maggiore. Adimo realizza, inoltre, grazie alla disponibilità dei medici omeopati associati, sessioni di visite rivolte al paziente inteso come essere umano bisognoso di cure. Il nostro intervento ha lo scopo di contribuire al risanamento della società: gli individui sono malati e chi è malato riflette la propria patologia nel comportamento e, di conseguenza sulla società.
 
In questa occasione ci occuperemo di Violenza sulle donne, contribuendo ad aiutare le donne informando sulle nuove normative che ne tutelano i diritti. Nello specifico gli avvocati, invitati a parlare alla platea, presenteranno e spiegheranno la nuova normativa in materia di stupro chiarendo il concetto di "stalking " o sindrome del molestatore assillante. I medici Omeopati, invece, tratteranno gli aspetti sociologici e psicologici del fenomeno: la medicina omeopatica in quanto "terapia sociale" aiuta, occupandosi degli individui sotto tutti gli aspetti, a realizzare una società più sicura, più equilibrata e in poche parole "più sana".
 
Come ormai d'abitudine, i relatori articoleranno la discussione in base alle domande e ai dubbi che il pubblico presenterà loro.
 
Questo appuntamento fa parte delle iniziative organizzate da Adimo per contribuire al miglioramento della società, meritandosi il patrocinio del Comune di Monza (Mi), grazie al supporto del dottor Stefano Carugo - Assessore alla Famiglia e alle politiche sociali e del dottor Pierfranco Maffè - Assessore all'Educazione, Parchi e Villa Reale, che hanno accolto molto favorevolmente la nostra iniziativa.
Indicazioni
 
 
 
Ulteriori informazioni:

Adimo – Sede di Milano
Responsabile Mirella Cagnetta
 
 
 
 
 
 
 
Per il calendario completo degli appuntamenti si rimanda al nostro Sito Web.
 
Prossimo Evento mercoledì 06 Maggio
 
Verzuolo (Cn) - Palazzo Drago - Via G. Marconi, 13 -  ore 21
V Appuntamento "Omeopatia dalla A alla Z": Cura omeopatica costituzionale e cura d'urgenza (parte I)

ABBATTIAMO IL RAZZISMO





Annulliamo la Distanza (AnlaDi) si muove contro il razzismo e lo fa negli stadi, in occasione delle giornate di campionato del 2 e 3 Maggio prossimi, promuovendo il video Intolleranza Zero.
L'iniziativa, promossa dall'Associazione insieme a Lega Calcio, vedrà negli stadi di Serie A TIM di Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Torino, Roma e Siena e serie B TIM di Bari, Mantova, Pisa e Sassuolo, la proiezione del cortometraggio realizzato da Filippo Macelloni e Luigi Falorni (candidato Oscar 2005 con il film "La Storia del Cammello che piange"), con la partecipazione del calciatore Luca Toni.
Scopo dell'iniziativa è quello di "Abbattere il Razzismo" che si presenta come un muro … un muro che tutti insieme, giorno dopo giorno, partendo proprio dall'esempio dei bambini protagonisti del video, dobbiamo riuscire a buttare giù.

Dal 1997 impegnata in progetti di sostegno all'infanzia nei paesi in via di sviluppo, AnlaDi, che nel 2007 ha ottenuto un riconoscimento dalla Presidenza della Repubblica "per le meritorie iniziative umanitarie", ha proposto alla Lega Calcio la proiezione del video dopo gli ignobili episodi di razzismo accaduti Domenica 19 Aprile allo stadio di Torino nei confronti del calciatore interista Mario Balotelli.

Per vedere il video "Intolleranza Zero" : http://www.youtube.com/watch?v=Q2WVnP82dd0


" i bambini prima di tutto"



Per informazioni:
Tel. 338 7275724



















MTV MOBILE: BASTARD SONS OF DIONISO E NOEMI


MTV MOBILE 'POWERED BY TIM' MP3 COUNTDOWN:

 QUESTA SETTIMANA BASTARD SONS OF DIONISO E NOEMI

Ascolta, guarda, scarica tutte le ultime Hits del momento

direttamente sul tuo telefonino!

 

Questa settimana da  MTV MOB è possibile scaricare "generazione di fenomeni" ovvero: "L'amor carnale" dei Bastard Sons Of Dioniso e "Briciole" di Noemi dalla sezione Mp3 Countdown. Ogni settimana, infatti, MTV Mobile mette a disposizione, per i più veloci, 1000 track scaricabili gratuitamente dei brani più interessanti del momento.

 

In qualunque momento i clienti MTV Mobile possono accedere al vasto catalogo musicale di MTV MOB, scegliere i brani DRM free e acquistarli a soli 0.99 euro senza sottoscrivere alcun abbonamento.

Con MTV Mobile Music puoi avere tutta la musica che ami sul tuo telefonino e accedere, senza costi di connettività, ad audio e video streaming gratuiti e ad ogni ricarica hai crediti per scaricare MP3 gratuitamente.

 

Per conoscere nel dettaglio il mondo MTV Mobile, le promozioni in corso, e tutti i brani attualmente in doownload vai sul sito www.mtvmobile.it


Giovedi’ 30 aprile 2009: presentazione del libro PROCESSO AGLI SCORPIONI di Jasmina Tesanovic

a TORINO - Circolo dei Lettori
Palazzo Graneri della Roccia
via Bogino, 9
Giovedi' 30 aprile 2009 ore 18,30

Sara' presente l'autrice Jasmina Tesanovic (scrittrice, giornalista,
traduttrice, autrice teatrale e regista, membro dell'associazione
femminista Donne in Nero e attivista politica)

Relatrice: Vesna Scepanovic (giornalista, interprete e traduttrice,
attrice)


PROCESSO AGLI SCORPIONI, di Jasmina Tesanovic
(Stampa Alternativa 2009)

Il libro non e' un resoconto giudiziario, ma la cronaca appassionata
del processo agli Skorpion, gruppo paramilitare che si è macchiato di
crimini di guerra nel conflitto balcanico. A questa formazione viene
contestato un eccidio, avvenuto nel luglio 1995 in una delle zone che
avrebbe dovuto essere protetta dalle Nazioni Unite, messa invece a
ferro e fuoco dalle milizie serbo-bosniache. Le udienze, le
deposizioni, le reazioni dei familiari delle vittime, i commenti di
corridoio sono raccolti con scrupolo dallʼautrice, che presenta un
ritratto feroce e umano di un mondo diviso da contese etniche, ma
soprattutto dall'insensata brutalità della guerra.


L'autrice

Jasmina Tesanovic e' scrittrice, giornalista, traduttrice, autrice
teatrale e regista, fa parte dell'associazione femminista Donne in
Nero ed e' un attivista digitale: su Internet, infatti, e' stato
inizialmente pubblicato il suo celebre Diary of a Political Idiot,
scritto durante il conflitto del 1999 nei Balcani e i bombardamenti su
Belgrado. Il testo, tradotto e pubblicato in tutto il mondo, ha fatto
di Jasmina Tesanovic una delle blogger piu' apprezzate a livello
internazionale.


Jasmina Tesanovic
Processo agli Scorpioni
Balcani e crimini di guerra: paramilitari alla sbarra per il massacro
di Srebrenica
Stampa Alternativa
Collana: Eretica
Prezzo: Euro 10,00
pp. 128
ISBN: 978-88-6222-063-7

Solar Euromed: sfruttare al meglio l'infinito potere del sole

Grazie alle soluzioni Autodesk, la società ha potuto realizzare una centrale solare termodinamica nelle Hautes-Alpes

 

Milano, 29 aprile 2009 – Autodesk (NASDAQ: ADSK), leader mondiale nei software di progettazione 2D e 3D, annuncia la propria collaborazione con la società energetica Solar Euromed per la realizzazione di  “Solenha”: la prima centrale francese termosolare a concentrazione.

 

In un quadro globale di esaurimento delle riserve di materie prime e di effetto serra, la missione di Solar Euromed è di implementare soluzioni tecnologiche per la produzione di elettricità e acqua potabile, utilizzando energie rinnovabili e, in particolare, i raggi del sole.

Fondata da Marc Benmarraze nel 2007, Solar Euromed è una società specializzata nell'ingegneria, nell'edilizia e nella gestione e manutenzione di centrali termosolari a concentrazione per la produzione di energia.

Scopo dell'azienda è quello di costruire ogni anno una centrale solare di questo tipo nei paesi del bacino del Mediterraneo, in particolare in Francia, Africa settentrionale e Medio Oriente. Attualmente, Solar Euromed è impegnata nel progetto “Solenha” (Soleil Energie Hautes-Alpes): la prima centrale industriale francese termosolare concentrata, situata in un’area di 80 ettari presso Aspres sur Buëch, nel dipartimento delle Alte Alpi. Se i programmi saranno rispettati, l’installazione sarà in funzione già entro il 2010. Solenha produrrà 60mila MWh di elettricità all’anno grazie a una capacità installata di 12 MW.

 

Il solare termodinamico, o solare a concentrazione, è caratterizzato dall’utilizzo di specchi parabolici che captano la luce del sole concentrandola su un tubo ricevitore all’interno del quale scorre un fluido termovettore (che trasporta cioè calore e può raggiungere temperature altissime, fino ai 400 - 600 gradi).

Messo a contatto con l’acqua, attraverso uno scambiatore di calore, genera vapore che viene utilizzato per fare girare una turbina che produce energia elettrica.

L’aggiunta di un sistema di stoccaggio termico, o serbatoio di accumulo del calore, consente di produrre elettricità anche in assenza di sole.

Inoltre, il calore può essere utilizzato per la dissalazione di acqua di mare e la produzione di acqua potabile in grande quantità.

 

Solar Euromed ha avuto bisogno di strumenti software ad alto rendimento per concepire ed implementare tutti gli elementi costitutivi della centrale termosolare SOLENHA.

L'azienda ha optato per la progettazione numerica e si è appellata ad alcuni produttori di software specializzati per un banco di prova al fine di fornire all'impresa un sistema di progettazione, che permettesse di restituire velocemente un’immagine visuale della centrale solare termodinamica nel suo contesto geografico.

 

Al termine del banco di prova, la direzione di Solar Euromed ha selezionato le soluzioni Autodesk Inventor Routed Systems, AutoCAD Revit Architecture Suite e Autodesk Vault, in primo luogo per la loro compatibilità al formato DWG, essenziale per recuperare precedenti archivi (estratti topografici, grosse attrezzature, edifici), ma anche per scambiare progetti e informazioni tecniche e geografiche con i partner e i subappaltatori internazionali di Solar Euromed.

 

Nello specifico, le funzionalità CAO (Computer Aided Optimization) 2D e 3D di Autodesk Inventor si sono rivelate fondamentali, in quanto consentono di installare su superfici di più di 80 ettari attrezzature pesanti, quali i sensori solari cilindroparabolici, interscambi, turbine, reti di tubature e altri aerocondensatori.

 

Il motore di visualizzazione “mental ray” integrato in Revit Architecture permette all'azienda di mostrare ai suoi interlocutori, sin dalle prime fasi del progetto, un impianto foto-realistico della centrale solare.

Vault, l'applicazione di gestione dei dati integrata ad Autodesk Inventor, consente invece di coordinare gli avanzamenti di progettazione e di ricercare, classificare e riutilizzare i dati corrispondenti.

 

“Oggi, gli scambi con i nostri interlocutori sono facilitati, che siano di ordine tecnico, ambientale o amministrativo. Con il modello numerico, possiamo far avanzare velocemente gli impianti delle nostre centrali solari a concentrazione in funzione della loro resa”, dichiara Anne Jaulain, incaricata delle procedure regolamentari di Solenha. “La rappresentazione visuale è ugualmente molto importante. L'accento ricade su un'immagine dinamica, richiesta da tutti i nostri interlocutori coinvolti nel progetto, ma anche dagli amministratori e dalle collettività territoriali, nonché dagli uffici pubblici, che sono i più interessati a conoscere i dettagli della centrale Solenha”.

“Prevediamo prossimamente l'installazione di 2 nuove stazioni di lavoro, una dotata di Autodesk Inventor e l'altra di AutoCAD Electrical, per lavorare più specificamente sulla parte di conversione e trasporto di elettricità”, conclude Laurent Guillier, incaricato delle esigenze elettriche e Strumentazione/Controllo dell'impresa.

 

Per ulteriori informazioni su Solar Euromed, consultare www.solareuromed.com

 

********

Informazioni su Autodesk

Autodesk Inc. è leader mondiale nella fornitura di 2D e 3D design software per i settori industriale, architettonico ed edilizio, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo. Sin dall’introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk ha sviluppato la più ampia gamma di soluzioni per la creazione di prototipi digitali all’avanguardia per permettere ai clienti di sperimentare le loro idee prima di metterle in pratica. Le aziende Fortune 1000 si affidano ad Autodesk per gli strumenti di visualizzazione, simulazione e analisi di prestazioni reali nelle prime fasi del processo di progettazione per risparmiare tempo e denaro, migliorare la qualità e favorire le innovazioni.  Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare www.autodesk.it

 

 

Autodesk, Revit, Inventor, Vault e AutoCAD Electrical sono marchi o marchi registrati di Autodesk negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi, nomi di prodotto o marchi appartengono ai rispettivi proprietari.

Autodesk si riserva il diritto di modificare la propria offerta di prodotti e le specifiche in ogni momento e senza preavviso e non è responsabile per errori tipografici o grafici che potrebbero apparire in questo documento.

 

© 2009 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati.

 

Comunica con Simonetta

via Bullona 21

20154 Milano

tel 02 36515574

www.comunicaconsimonetta.it

comunicati@comunicaconsimonetta.it

 

martedì 28 aprile 2009

Invito Conferenza Stampa PD di Bagno a Ripoli 30 Aprile

PD logo

 

Il Partito Democratico di Bagno a Ripoli è lieto di invitarvi

Giovedì 30 Aprile

alle ore 11:00

presso la Sala Consiliare del Comune di Bagno a Ripoli

alla presentazione della lista dei Candidati a Consiglieri Comunali del PD alle Elezioni Amministrative 

del Comune di Bagno a Ripoli per la legislatura 2009-2014

 

 

 

Durante la Conferenza Stampa verranno presentati i nomi dei 20 candidati a Consiglieri Comunali del PD e verranno inoltre mostrati in anteprima i manifesti che caratterizzeranno tutta la campagna elettorale del PD.

 

 

 

 

 

Saluti

 

Laura Quinti

Portavoce PD di Bagno a Ripoli

l.quinti@pdbagnoaripoli.it

 

 

 

Lago di Campotosto e Pesca

Si sta muovendo una notevole preoccupazione nelle popolazioni limitrofe il Lago di Campotosto per una possibile scossa di terremoto che possa danneggiare la diga del lago.
La protezione civile e l'Enel tranquillizzano dichiarando che la diga è in grado di sopportare anche scosse di notevole intensità; per motivi di sicurezza comunque è stato deciso di abbassare il livello delle acque di circa 4-5 metri.
Non sembrano esserci particolari divieti di pesca nella zone, per altre informazioni visitate il forum sulla pesca con le novità del Lago di Campotosto.

Comunicato stampa Artdentemente

Comunicato stampa Artdentemente

 

Vernissage: Piero d'Amore. Fun art per uno spazio insolito

Genere: arte contemporanea

Luogo: SICOR, Corso Sicilia 51, Torino

Data: 28 maggio 2009

Orario: 19.00 – 22.00

www.sicor-corsi.com

 

 

S'inaugura il 28 maggio 2009, alle ore 19.00, nelle avveniristiche sale della SICOR di Torino, il vernissage Piero d'Amore: fun art per uno spazio insolito, primo degli appuntamenti della serie Artdentemente.

 

La rassegna, realizzata in collaborazione con la SICOR e lo studio del Dottor Giuseppe Corrente, intende ripercorrere, attraverso una ventina di selezionati dipinti in buona parte di grandi dimensioni, l'intero arco creativo dell'artista.

 

L'Arte è da sempre una cosa per apprendisti stregoni. Nasce dalla elaborazione e dalla padronanza dei mezzi espressivi, dalla capacità di dare presenza e struttura universali ad un'intuizione individuale. Ma non solo. È anche invenzione di mezzi originali, è sperimentazione di nuovi materiali e dei loro inesplorati impieghi, è abilità nel concepire e praticare manipolazioni ed adattamenti differenziati. È insomma una sorta di decantato alchemico, stregonesco, magico ed ammaliatore. Cosicché, di fronte ad un'opera d'arte, anche quella più tradizionalmente o semplicemente realizzata, si ripresenta sempre la sensazione, sottilmente inquietante, di guardare in faccia il mistero del "come si fa", l'impenetrabile perfezione dell'atto creativo.

 

Ed è questa sensazione che coglie l'osservatore che si avvicina ai lavori di Piero d'Amore, è un dolce shock, accettare l'incapacità di cogliere la fisicità intera della materia e nello stesso tempo subirne l'attrazione ed il fascino, come di sostanza intimamente conosciuta, come di elemento col quale rapportarsi in totale familiarità e confidenza.  Parole, segni, colori, oggetti in libertà, accostamenti "fintamente" casuali, espressioni su tela per raccontare la storia di un'opera artistica fluida, mai finita, aperta a continue evoluzioni, a felici incontri di emozioni, interpretata con uno sguardo ironico e disincantato.

 

Daniela Grubissa

 
____________________________
Daniela Grubissa
Marketing & Comunicazione
Sicor Srl
C.so Sicilia 51 - 10133 TORINO
Tel/Fax 0116614710
____________________________
 
 

SEMPRE PIU' IN ALTO LA NO-LOGIK DI PETRONELLI

Approdata di recente nella scuderia della Net's Work Digital Records (sub-label digitale di casa Net's Work & Songs), la No-Logik di Daniele Petronelli, scatenata  come non mai, ha da poco sfornato due nuove (ed interessanti) releases. Che nelle charts di Beatport, tra l'altro, si stanno muovendo alla grande.  Ebbene, parliamo di "Pina La Ladra", un ep riconducibile alla vincente coppia formata da Danny Omich e Patrizio Mattei, alias Glitch & Clave, e di "Megera Ep", che è di Stefano Pini (aka Moca). Il lavoro di Pini  è a metà fra techno ed house, e le tracce di questo suo nuovo ep hanno un sapore molto frizzante, a tratti tribale. L'ep di Mattei e Omich, invece, è più serrato, tecnologico. Insomma, parliamo sicuramente di due prodotti assolutamente non trascurabili. E che nelle prossime settimana potrebbero riservarci ancora tante sorprese.

No-Logik sul web:

www.myspace.com/nologikrecords



25 GB di spazio gratuito su Internet! Prova SkyDrive

L. RON HUBBARD SI E' APPENA GUADAGNATO IL SUO TERZO RECORD MONDIALE

CON 185 AUDIO-LIBRI, L. RON HUBBARD SI E' APPENA GUADAGNATO IL SUO TERZO RECORD MONDIALE CONVALIDATO DAL "GUINNESS WORLD RECORDS"

 

     E' stato annunciato durante la fiera del libro di Londra il 23 aprile u.s.. L'annuncio ufficiale recita: "L'autore con il maggior numero di audio-libri è L. Ron Hubbard, con 185 audio-libri pubblicati al 21 aprile 2009"

 

     "I precedenti record pubblicati nel 'Guinness World Records' erano: 'L'autore più tradotto' e 'L'autore più pubblicato' del mondo" ha detto Gunhild Jacobs, direttrice commerciale di Author Service Inc., l'agenzia letteraria che tratta le opere di L. Ron Hubbard.

 

     Ha anche sottolineato che la versione romanzata da Kevin J. Anderson della sceneggiatura scritta da L. Ron Hubbard, "Ai! Pedrito!", bestseller del New York Times, deteneva il record nel "Guinnes" quale libro più autografato della storia, fino a quando, un anno dopo, il record è stato battuto da "A very strange trip", di L. Ron Hubbard,  romanzato da Dave Wolverton, anch'esso diventato un bestseller del New York Times.

 

     "Abbiamo avuto un eccellente successo con la nostra nuova collana di audio-libri" ha aggiunto Jacobs. "Per l'attenzione che diamo ai dettagli quando vengono prodotti, i nostri audio-libri hanno già ricevuto riconoscimenti per la loro eccellente qualità da Publishers Weekly, Audiofile Magazine, School Library Journal e da Booklist. Inoltre due dei nostri audio-libri sono nominati per l'Audie Awards. Con queste storie pensiamo di contribuire al rinascimento della lettura."

 

     In una recente recensione dell'audio-libro "Orders is orders", appena pubblicato, Publishers Weekly ha dichiarato: "Dimostrando la sua capacità unica a raccontare anche la storia più complessa con un occhio attento ai dettagli e al realismo, la fantastica capacità di scrivere di Hubbard e la sua immaginazione creativa lo rendono una delle più grandi figure letterarie del XX secolo."

 

     Per aiutare gli ascoltatori a comprendere come questi audio-libri sono stati creati e la qualità di ascolto raggiunta, è stato prodotto un video speciale di presentazione intitolato: "La realizzazione di un audio-libro dell'Età d'Oro".

 

     Può essere visto sul sito www.goldenagestories.com, dove si possono trovare maggiori informazioni.

Comunicato Rassegna Giovedì al Cinema

Comunicato Stampa

 

Cinema Anelli, prosegue la rassegna gratuita promossa dal Comune

Giovedì 30 aprile sarà proiettato "Signorinaeffe"

Lo sciopero dei 35 giorni alla Fiat, la cosiddetta "marcia dei quarantamila" ed una storia d'amore nell'ambiente operaio nella Torino del 1980 tra la tuta blu torinese Sergio che lavora alle Presse e l'impiegata di origini meridionali, Emma, impiegata nel settore informatico della Fiat. Prosegue a Torre de' Passeri, dopo una pausa forzata dovuta all'emergenza terremoto, la rassegna "Giovedì al Cinema" con il film "Signorinaeffe" di Wilma Labate. Il film che sarà proiettato gratuitamente al Cinema Anelli, dopodomani, 30 aprile, alle 21, nell'ambito del progetto di rilancio della sala storica cittadina promosso dall'amministrazione Linari, ha sullo sfondo la contrapposizione aspra ma composta tra l'impresa automobilistica e gli operai che lottano per evitare il licenziamento di quindicimila decretato dalla Fiat e per difendere le conquiste ottenute nel decennio precedente. Alle scene del film si succedono i pezzi di repertorio tratti in buona parte dal documentario Signorina Fiat  girato con grande aderenza agli avvenimenti da Giovanna Boursier nel 2001 e che mostrano tutti i protagonisti di quei giorni

L'Addetta stampa

 

Torre de' Passeri, 28 aprile 2009

 

UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
COMUNE DI TORRE DE PASSERI (PE)
Dott.ssa Francesca Piccioli
Piazza Papa Giovanni XXIII
65029 Torre de' Passeri (Pescara)
Tel. 085 888 4321
Mobile: +39 347 9556952

Comunicato Stampa Nocciano Fiera di Maggio

COMUNICATO STAMPA

Torna a Nocciano la Fiera di Maggio

Centro storico, Venerdì 1° maggio, dalle 8 alle 20

 

Fiera e mercato del bestiame, ma anche mostra di attrezzi agricoli e di tutto ciò che riguarda l'agricoltura e poi soprattutto un viaggio nelle antiche arti e tradizioni del mondo contadino.

Torna nel centro storico di Nocciano l'ormai tradizionale appuntamento con la Fiera di Maggio, kermesse organizzata dall'associazione culturale NoccianOver arrivata alla sua ottava edizione.

Infatti proprio il primo maggio, dalle 8 del mattino alle 20, il borgo antico di Nocciano e le campagne circostanti si animeranno con esposizioni di bestiame di razza, da carne e da latticini, ma ci saranno anche animali da cortile ed esposizioni di prodotti antichi e moderni per la coltivazione e la cura dei campi e non mancheranno laboratori e dimostrazioni in cui si potrà assistere in diretta all'intera la filiera del latte, ma anche alla tessitura del lino e alla lavorazione della lana. Ci saranno poi i prodotti del territorio, dal vino all'olio, passando dai formaggi ai tartufi, con esposizioni di numerose aziende della zona.

E mentre per i più piccoli sarà possibile girare in paese sul dorso di un pony, i più temerari potranno cimentarsi con l'albero della cuccagna, tradizionale gioco popolare in cui partecipanti devono cercare di prendere dei premi posti in cima ad un palo (in genere i premi sono prosciutti o altri generi alimentari).

"La manifestazione ripropone quei momenti in cui nel nostro paese, Nocciano, si svolgeva la fiera, antica tradizione contadina per la compravendita di capi di bestiame. Capitava spesso di poter assistere a scene memorabili nell'atto della compravendita di buoi e cavalli, quando i contadini si inventavano di tutto pur di vendere i propri animali", ha sottolineato il presidente dell'associazione NoccianOver, Vincenzo Giancaterino. Un appuntamento, quello di Nocciano, che riporterà i visitatori indietro nel tempo, al sapore delle feste di una volta, degli affollati incontri, quando, tra una chiacchiera e l'altra, allietata da un bicchiere di buon vino, si facevano affari, incontri, conoscenze, progetti, scambi. Info. 338-1118298. (F.P.)

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota