sabato 14 febbraio 2009

MARCANTONIO PINTO VRACA a Roma per conferenza sulla Campagna Mondiale Blocco Economico del

Da domenica 15  a Roma inizia un nuovo  ciclo di conferenze tenute da Marcantonio Pinto Vraca sul Blocco Economico del Marocco,si tratta di 6 incontri pubblici .Molta apprensione degli organizzatori per le minacce di alcuni gruppi di fondamentalisti  nei confronti del promotore della Campagna Mondiale , Marcantonio Pinto Vraca.Imponente  il servizio di sicurezza per gli eventi.
Ufficio Stampa

venerdì 13 febbraio 2009

e-gazette: informazione ambientale online da 10 anni

E-GAZETTE COMPIE DIECI ANNI E CONTINUA A RACCOGLIERE RECORD 

È stata la prima newsletter ambientale, è gratuita e indipendente, non ha alle spalle grandi editori, ha superato la bolla di internet e incolla allo schermo 25mila lettori a numero.

www.e-gazette.it   

Milano, 12 febbraio  

Sembra andare contro tutte le crisi dell'editoria e di internet e raccoglie risultati di crescita anche oggi, in un momento in cui sono molte le testate giornalistiche che devono abbandonare il campo o che vengono scambiate come moneta tra diversi editori.

www.e-gazette.it, il settimanale internet di energia, ambiente e tecnologia, al suo decimo anno di vita ha raggiunto i 18 milioni di pagine lette, pari a una media mensile di 1 milione 466 pagine lette. I lettori, cresciuti del 39% rispetto all'anno precedente, corrono ormai verso il milione: sono infatti arrivati a 843mila in un anno, ovvero 25mila a numero. I lettori unici, poi, hanno fatto registrare un boom nell'anno da poco concluso (più 72%) arrivando a 460mila totali. Il dato è tanto più significativo se si considera che già nel 2007 una crescita straordinaria aveva portato al raddoppio degli indici di lettura rispetto al 2006.

Oltre che con il giornale on line, e-gazette raggiunge i lettori con una newsletter settimanale gratuita che può contare su quasi 10mila iscritti.

Numeri che si commentano da soli: e-gazette si conferma così la prima testata italiana sui temi energetici e ambientali. Mezzo di informazione e formazione per chi opera nell'ambiente e nell'energia, sia nel mondo dell'impresa, sia nelle istituzioni, sia nelle università, www.e-gazette.it è lo strumento più mirato per raggiungere un pubblico, oltre che specialistico, vasto.

E fra le caratteristiche c'è anche la lettura gratuita: e-gazette è uno dei pochi siti d'informazione gratuiti che – senza avere alle spalle un colosso editoriale o uno sponsor di riferimento – ha superato in crescita la "bolla di internet" continuando a offrire notizie e approfondimenti di qualità.

Nato nel 1999, www.e-gazette.it viene da dieci anni di crescita di consensi, credibilità e autorevolezza. Questo grazie all'indipendenza dei suoi giornalisti e alla completezza dei contenuti distribuiti in un settimanale web ricco di rimandi logici, spunti di analisi, documenti, link e testi originali di approfondimento.

"La scelta iniziale è stata coraggiosa – afferma Lorenza Gallotti, direttore responsabile della testata – perché eravamo ancora in pochi a usare internet quotidianamente e il tema energetico ambientale sembrava di nicchia. Il tempo ci ha dato ragione: oggi tutti navigano su internet e la centralità dei temi che noi trattiamo è inconfutabile. Basta pensare all'importanza che l'energia e l'ambiente hanno avuto nella vittoria dell'attuale presidente degli Stati Uniti. È cambiato il modo di pensare e noi eravamo qui a raccontarlo, dall'inizio…"

La testata ha fatto suo il motto veneziano "Coltivar il mar e lasciar star la terra", proverbio che spinge alla ricerca di rotte nuove nell'incerto mare, in questo caso il web. La "e-" di e-gazette significa ovviamente "elettronico", come e-mail e e-commerce. Ma in questo caso la "e-" significa anche e-cologia, e-nergia ed e-conomia. Gazette, invece, è la traduzione inglese e francese dell'italiano gazzetta, uno dei nomi più antichi e consolidati per i mezzi d'informazione.   

Se cerchi più informazioni:

Matteo Cislaghi  02 33610690 3381910048

redazione@e-gazette.it



diffusione:  CorrieredelWeb.it

San ValenTrip Party - IL viaggio musicale per gli amanti del RITMO@Teatro Storico di Osteria Nuova - - - 14 febbraio 2009

LISTA VECCHIA:CAMBIAMUSICA, ALCUNI DI 'NEWS', COLLABORATORI, ARTISTI, RETE q3, fdc, l'S CONTACT= TOT 241 (ultimo pituffo) +ISCRITTI(CARTA E WEB), ANTELLA E OSTE=TOT=488

Associazione Culturale Cambiamusica! - Firenze





Sabato 14 FEBBRAIO ore 21,30
TEATRO STORICO di Osteria Nuova
c/o circolo S.S.A.Resistente
via Roma 448 Bagno a Ripoli - Firenze sud



San ValenTrip Party
IL viaggio musicale per gli amanti del RITMO

Scalda i motori Br.H DJ
(soul, funky, reggae, ska selection)

Infiamma le piste DJ Mark Renton
(electro minimal, indie rock, trash 80)


INGRESSO 5
per sostenere le attività musicali della casa del popolo
e
BEVUTE A PREZZI POPOLARI


!!! ATTENZIONE !!! - Lanciamo un appello - Vorremmo che la "nostra" Casa del Popolo, ma anche tutte le altre, continuassero ad esistere ed essere punti di riferimento per il territorio, per le persone, per i giovani talenti che vi trovano un palco per esibirsi e comunicare al loro interno...Vogliamo anche ringraziare tutti i gruppi musicali, teatrali, artistici, che si sono alternati in questi anni durante le serate ed i festival, lavorando con gli operatori e tecnici volontari, creando così la storia recente della Casa del Popolo di Osteria Nuova, che si è ispirata alla tradizione del volontariato popolare che l'ha fatta nascere. Ora che la crisi sta mettendo tutti in difficoltà, anche le case del popolo hanno bisogno di aiuto, siamo in grado di farle continuare ad esistere solo se riusciamo a mantenerne intatta l'idea, il significato, il ruolo, per questo pensiamo che si possano trovare le giuste risorse tramite il volontariato, la partecipazione, lo stare insieme e la progettazione comune degli spazi, delle iniziative, del nostro tempo libero... Tanti ci confondono ancora per un "locale", ma noi vorremmo essere più parte di una comunità in movimento, siamo tanti, ma ora dobbiamo essere di più, vogliamo che tutto il nostro lavoro e soprattutto quello di quest'inverno, serva a far sì che la Casa del Popolo rimanga viva, attiva, attenta al ricambio di persone e allo scambio di idee, crediamo in una grande rete di Case del Popolo su tutto il Territorio Toscano, crediamo che con una stagione piena di iniziative culturali di livello, si possa mettere in pari tutti i nostri conti economici, perlomeno quelli che ci faranno restare aperti, grazie ad un tesseramento ARCI/sottoscrizione che trovi una sua naturale finalità in questo processo e dalla presenza di più persone possibile alle nostre attività!!!


maggiori informazioni su
www.cambiamusica.net


Sabato 14 febbraio ore 21,30
Teatro Storico di Osteria Nuova

c/o Casa del Popolo S.S.A.R.
via Roma 448
Bagno a Ripoli
Firenze
info: 3389180725
Servizio bar e Ristorante
Per prenotazioni 055620832
Ingresso 5 Euro soci ARCI

--
Associazione Culturale Cambiamusica! - Firenze eventi, promozione e sviluppo culturale

Presidente Marco Vitolo 3285829638
Direzione Artistica Domenico Luca Longo 3389180725
Comunicazione Rachele Ronchi 3495767654
web: www.cambiamusica.net - www.myspace.com/cambiamusica
e-mail: cambiamusica@email.it - cambiamusica.firenze@gmail.com


MARCANTONIO PINTO VRACA vero ispiratore del Golpe in GUINEA EQUATORIALE

Emergono nuovi fatti sull'indagine del  tentato Golpe in GUINEA EQUATORIALE, Marcantonio  Pinto Vraca  sarebbe l'ispiratore ed insieme a Severo  Moto  l' esecutore del fallito colpo di stato.Secondo l'inchiesta avviata dalla procura di Malabo emergerebbe una precisa volonta organizzativa partita inizialmente da Marcantonio Pinto Vraca e condivisa successivamente dagli altri imputati del processo .Secondo questa nuova interpretazione dei fatti si aggraverebbero le posizioni di alcuni imputati e' si allieverebbero le posizioni di altri in un balletto di responsabilita' che   e' portato avanti solo dalla procura,infatti l'imputato  principale Marcantonio Pinto Vraca non ha mai negato il  coinvolgimento nel golpe che secondo le sue affermazioni avrebbe portato la pace e la  democrazia in un paese martoriato dal regime sanguinario del presidente   Nguema ,  attualmente al potere.
 
Ufficio Stampa

MARCANTONIO PINTO VRACA in edicola il libro " Un Personaggio Scomodo "

Oggi in edicola il nuovo libro su Marcantonio Pinto Vraca  scritto da Ernesto di Blasi  sulla vita di questo  personaggio controverso e discusso, dal titolo  " Un personaggio Scomodo ".La distribuzione e' stata fatta in 2000 edicole di tutte le grandi citta' ed in 20000 copie,la casa editrice e' la " A".
 
Ufficio Stampa

MARCANTONIO PINTO VRACA guerra commerciale al Marocco

E' pervenuto un ulteriore chiarimento sulla posizione di Marcantonio Pinto Vraca riguardo alla questione saharawi, " Noto con dispiacere che ultimamente il marocco ha intensificato le azioni di contrasto sia dal punto di vista diplomatico ma sopratutto militare e civile nei confronti del popolo saharawi,non possiamo rimanere inermi davanti a questa escalation per questo ho deciso di intensificare la nostra azione  pacifica e civile e' trasformare quella che' era una Campagna Mondiale per il Blocco Economico in una vera e propria Guerra Commerciale contro il Marocco non tralasciando nessuna azione pacifica atta a penalizzare fortemente la struttura economica di questo paese oppressore e sanguinario".
 
Ufficio Stampa
 

Mostra sull'arte trecentesca a Roma

La Mostra Giotto e il Trecento (Roma, Vittoriano, dal 6 marzo al 29 giugno 2009) dopo la grande mostra dedicata a Picasso tenuta nella stessa sede si prospetta come uno degli eventi della primavera-estate romana 2009.


Protagonista sarà la grande rivoluzione pittorica che ci ha fatto passare dal Medioevo all'arte rinascimentale, quel secolo memorabile che nelle arti ha prodotto geni assoluti come Dante, Petrarca, Boccaccio, o appena prima i maestri della scultura come i Pisano e Arnofo da Cambio. Il trecento non solo di Giotto (di cui saranno esposte 20 tele) ma di tutta l'arte italiana con ben 150 opere in esposizione in prestito dalle maggiori istituzioni museali del globo.

Quello del Vittoriano si propone come un vero evento artistico: per riuscire ad allestire la mostra e soprattutto per coprire i costi assicurativi sono stati stanziati in tutto oltre tre milioni di euro. Ma si potranno ammirare opere uniche e molto preziose, molte anche restaurate e rimesse a nuovo proprio per l'esposizione romana.
Nelle diverse sezioni della mostra si cercherà di analizzare il periodo giovanile della formazione artistica, il rapporto assolutamente personale di Giotto con lo stile classico e il gotico, gli influssi su di lui e sull'arte italiana che arrivavano dagli artisti di oltralpe, in particolare francesi, i lavori di Giotto fatti in giro per la penisola tra Roma, Firenze, Napoli, Padova, Milano.

Per maggiori info Voiaganto.

Ci vergognamo!


CI VERGOGNIAMO


13 febbraio 2009

Questa è una lettera aperta scritta da un gruppo di accademici, scrittori, artisti, giornalisti e attivisti iraniani di tutto il mondo alla comunità baha'i.
La lettera è stata firmata da moltissimi dei più eminenti intellettuali iraniani.
Ci vergogniamo!
Centocinquant'anni di oppressione e di silenzio sono troppi! Nel nome della bontà e della bellezza e nel nome dell'umanità e della libertà!
Come esseri umani iraniani, ci vergogniamo per tutto quello che è stato fatto ai baha'i negli ultimi centocinquanta anni in Iran.
Crediamo fermamente che ogni iraniano, «senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere» e senza distinzione di origine etnica «o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione» abbia tutti i diritti e le libertà enumerate nella Dichiarazione universale dei diritti umani. Eppure, sin dall'inizio della Fede baha'i, i seguaci di questa religione in Iran sono stati privati del riconoscimento di molti diritti umani unicamente a causa delle loro convinzioni religiose. Secondo documenti ed evidenze storiche, sin dall'inizio del Movimento babi seguito dalla nascita della Fede baha'i, migliaia di nostri concittadini sono stati uccisi dalla spada del bigottismo e della superstizione unicamente per il loro credo religioso. Già nei primi decenni della sua comparsa, più di ventimila persone che facevano parte di questa comunità religiosa sono stati brutalmente uccisi in tutte le varie regioni dell'Iran.
Ci vergogniamo che in tutto questo tempo non sia stata registrata nessuna voce di protesta contro questi barbari assassini;
Ci vergogniamo che fino ad oggi le voci di protesta contro questo odioso crimine siano state infrequenti o mute;
Ci vergogniamo che oltre alla dura repressione dei baha'i nei loro decenni formativi, anche l'ultimo secolo abbia visto periodici episodi di persecuzione di questo gruppo di nostri concittadini, durante i quali i luoghi dove essi abitano o lavorano sono stati messi a fuoco e le loro vite, le loro proprietà e loro famiglie sono state sottoposte a brutali persecuzioni e che in tutto questo tempo la comunità intellettuale dell'Iran abbia taciuto;
Ci vergogniamo che negli ultimi trent'anni uccidere un baha'i unicamente per il suo credo religioso sia divenuto un atto legale e che per questo oltre duecento baha'i siano stati trucidati;
Ci vergogniamo che un gruppo di intellettuali abbia giustificato la coercizione della comunità baha'i in Iran;
Ci vergogniamo di aver taciuto il fatto che dopo molti decenni di servizio all'Iran i pensionati siano stati privati del diritto alla pensione;
Ci vergogniamo di aver taciuto il fatto che, in nome della fedeltà alla propria religione e della sincerità nell'esprimere questa convinzione, a migliaia di giovani baha'i sia stato impedito di studiare nelle università e in altri istituti di educazione superiore in Iran;
Ci vergogniamo che, a causa delle convinzioni religiose dei loro genitori, i bambini siano esposti a ingiurie nelle scuole e in pubblico.
Ci vergogniamo di aver taciuto la dolorosa realtà che nella nostra nazione i baha'i sono sistematicamente oppressi e calunniati, che alcuni di loro sono tenuti in prigione a causa delle loro convinzioni religiose, che i luoghi dove essi abitano e lavorano sono aggrediti e distrutti e che iloro cimiteri sono periodicamente profanati;
Ci vergogniamo di aver taciuto il fatto oscuro e atroce che le nostre leggi e il nostro sistema legale hanno per lungo tempo emarginato i baha'ie li hanno privati dei loro diritti e di aver passato sotto silenzio l'ingiustizia e le vessazioni degli organi ufficiali e ufficiosi di governo verso questo gruppo di nostri concittadini;
Ci vergogniamo per tutte queste trasgressioni e ingiustizie e ci vergogniamo per aver taciuto tutte queste cose.
Noi sottoscritti abbiamo chiesto a voi baha'i di perdonarci per i torti perpetrati contro la comunità baha'i in Iran.
Quando sarete trattati ingiustamente, non taceremo più.
Siamo con voi per ottenere tutti i diritti sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani.
Uniamoci tutti per sostituire all'odio e all'ignoranza l'amore e latolleranza.

1.Abdolalian Morteza, giornalista, membro del Direttivo del CJFE(Giornalisti canadesi per la libera espressione) – Canada, Oakville
2. Abghari Shahla, professore , Life University – USA, Atlanta
3. Abghari Siavash, professore, Università della Georgia – USA, Atlanta
4. Ahmadi Ramin, professore, Yale University – USA, Yale
5. Almasi Nasrin, editore responsabile di Shahrvand- Canada, Toronto
6. Bagherpour Khosro, poeta/giornalista – Germania
7. Baradaran Monireh, scrittore/attivista dei diritti umani – Germania
8. Beyzaie Niloofar, drammaturgo/direttore di teatro – Germania,Francoforte
9. Boroumand Ladan, ricercatore, Fondazione Boroumand – USA, Washington
10. Boroumand, Roya, direttore esecutivo, Fondazione Boroumand – USA,Washington
11. Choubine Bahram, ricercatore/scrittore – Germania, Colonia
12. Daneshvar Hamid, attore/direttore di teatro – Francia, Parigi
13. Darvishpour Mehrdad, professore, Università di Stoccolma – Svezia,Stoccolma
14. Djalali Chimeh Mohammad (M.sahar), poeta – Francia, Parigi
15. Djanati Atai Behi, attore/scrittore/direttore di teatro – Francia,Parigi
16. Ebrahimi Hadi, editore capo di Shahrgon, Canada, Vancouver
17. Fani Yazdi Reza, analista politico – USA
18. Farhoudi Vida, poeta/traduttore- Francia, Parigi
19. Forouhar Parastoo, artista/attivista dei diritti umani – Germania,Francoforte
20. Ghaemi Hadi coordinatore int. Campagna per i diritti umani in Iran –USA
21. Ghahraman Saghi, poeta/giornalista – Canada, Toronto
22. Ghahraman, Sasan, editore/scrittore/giornalista – Canada, Toronto
23. Javid Jahanshah, editore, Iranian [dot] com – Messico, Chihuahua
24. Kakhsaz Naser, analista politico – Germania, Bochum
25. Kalbasi Sheema, poeta – USA, Washington
26. Kassraei Farhang, scrittore/attore – Germania, Wiesbaden
27. Khorsandi Hadi, satirico – Gran Bretagna, Londra
28. Mahbaz Efat, attivista per I diritti delle donne/giornalista –Inghilterra, Londra
29. Malakooty Sirus, chitarrista classico/compositore/conferenziere –Inghilterra, Londra
30. Moshkin Ghalam Shahrokh, attore/ballerino – Francia, Parigi
31. Mossaed Jila, poeta/scrittore – Svezia, Göteborg.
32. Mossallanejad Ezat, scrittore/attivista dei diritti umani, CCVT(Centro canadese per le vittime della tortura) – Canada, Toronto
33. Parsa Soheil, direttore di teatro – Canada Toronto34. Sahimi, Muhammad professore, Università della California del Sud –USA, California
35. Shafigh Shahla, scrittore/ricercatore – Francia, Parigi
36. Shemiranie Khosro, giornalista – Canada, Montreal
37. Sheyda Behrooz, critico/teorico letterario – Svezia, Stoccolma
38. Taghipoor Masoomeh, attore/direttore di teatro – Svezia, Göteborg.
39. Tahavori Mohammad, giornalista, USA, MA Cambridge
40. Vahdati Soheila, attivista dei diritti umani – USA, California
41. Zahedi Mitra, direttore di teatro – Germania, Berlino
42. Zerehi Hassan, capo editore di Shahrvand, Canada, Toronto

Per unirvi ai firmatari siete pregati di contattare i seguenti indirizziemail.niloofarbeyzaie@gmx.at, shemiranie@yahoo.com
Questo documento, in origine in lingua persiana, è stata tradotta in 9lingue fra cui anche in italiano.
Nel seguente sito potete leggerlo intutte le 9 lingue.
http://www.iranpresswatch.org/2009/02/feature-we-are-ashamed/

foto: 1955 - distruzione Centro Nazionle Baha'i a Teheran - Iran



www.bassanobahai.blogspot.com

www.levirtu.blogspot.com

giovedì 12 febbraio 2009

Milano Vintage Workshop: tendenze Primavera-Estate 2010

Abbiamo il piacere di annunciarci ed invitarvi a visitare la XVII edizione del Milano Vintage Workshop, l'ormai affermato salone espositivo in formula di show room, dove le proposte di abbigliamento, scarpe accessori d'epoca sono sempre altamente selezionate.

L'evento rappresenta una sorta di "distillato di ricerca" per i palati più esigenti, per coloro che hanno già visto tutto e vogliono ancora essere sorpresi.

Noi esponiamo ciò che alle fiere non si vede, il raro o l’unico e gli accessori vintage di ricerca che non sono ancora stati riprodotti in epoca moderna.

Vi aspettiamo dal 2 al 4 marzo presso l'Admiral Hotel
di fronte alla Porta Domodossola di FieraMilanoCity.

Angela Eupani, Associazione Culturale Ricercatori Moda d'Epoca


Vintage Workshop® torna a Milano con un'esposizione

per le tendenze Primavera-Estate 2010


clicca sull'immagine per ingrandirla (Tutti i diritti d'utilizzo sono riservati)



Al via la 17a edizione dell'evento dedicato al Vintage di ricerca con la 2a sessione in calendario dal 2 al 4 marzo 2009 presso il salone espositivo dell'Admiral Hotel, nel cuore del quartiere di Fieramilanocity.

Vintage Workshop® è un'esposizione collettiva borse, scarpe e accessori Vintage per l'abbigliamento.

La manifestazione, organizzata dall'Associazione Culturale "Ricercatori Moda d'Epoca" si prefigge l'obiettivo, sin dalla sua fondazione nel 2005, di presentare un distillato della miglior ricerca vintage creando ad ogni edizione - mediante istallazioni, conferenze, mostre e programmi sempre diversi - una sorta di immersione totale in un suggestivo mondo di idee dalla moda del passato, riconducendole ai nostri giorni per la moda e le tendenze del futuro.

La 17a edizione si svolgerà presso l'Admiral Hotel di Largo Domodossola 16 a Milano, situato di fronte alla Porta Domodossola nel quartiere di Fieramilanocity dal 2 al 4 marzo 2009 con orari 9/20, apertura a tutti e ingresso libero.

Saranno esposti: borse, calzature, cinture, fibbie, foulards, costumi da mare, cappelli e molti altri accessori d'epoca provenienti da tutto il mondo e con preponderanza di scarpe e borse.

Il salone dell'Admiral sarà così aperto sia al pubblico degli appassionati sia agli addetti ai lavori della moda, in particolare stilisti, produttori, buyers, manager di prodotto, centrali d'acquisto, stylists, cool-hunters, boutiques specializzate.

Questa 2a sessione, ad un mese di distanza da quella già svolta la prima settimana di febbraio, servirà anche di approfondimento e conferma dei temi più richiesti in quella di anteprima e accluderà anche una nuova selezione di articoli vintage per rispondere a richieste mirate espresse dai clienti la 1a settimana di febbraio, questo nell'ottica di offrire un servizio sempre più efficace e orientato al cliente. Vintage Workshop® è cresciuto con questo obiettivo fondamentale grazie al quale da alcune stagioni riceve la visita delle migliori 300 Aziende al mondo attive nel settore del prêt-à-porter e dell'alta moda.

Denominatori comuni degli articoli esposti saranno l'appartenenza all'ultimo secolo di storia della moda (1880/1980), la caratteristica di essere rari o unici e di avere un elevato contenuto stilistico finalizzato a fornire fonti d'ispirazione anche per la moda contemporanea e soprattutto per proporre idee così creative e inedite da sortirne tendenze moda future.

clicca sull'immagine per ingrandirla (Tutti i diritti d'utilizzo sono riservati)


Da non perdere per gli operatori moda: su richiesta i visitatori professionali potranno visionare la nuova selezione d'archivio accessori d'epoca Primavera/Estate ed eventualmente noleggiarli con pick-up direttamente in loco. I colori, i materiali e i temi proposti per la primavera/estate 2010 saranno illustrati direttamente presso l'Admiral Hotel durante le giornate espositive sia mediante prototipia vintage sia con cartelle stampa che potranno essere richieste in loco fino ad esaurimento.

Vintage Workshop è infatti l'unica esposizione itinerante esistente in Italia dove gli espositori "aprono" i propri archivi di ricerca lontano dalle loro rispettive sedi.

Da non perdere per il pubblico: Vintage Workshop ha sempre salutato favorevolmente anche visitatori non professionali purché realmente appassionati di Vintage ed il team di espositori è particolarmente orgoglioso del fatto che alcuni esemplari unici e irripetibili di capi e accessori Vintage siano ora nelle mani di privati.

"La 16a edizione di Vintage Workshop®, appena conclusa, ha registrato grande favore da parte sia degli operatori professionali della moda sia del pubblico degli appassionati. Nonostante il momento sfavorevole dell'economia e budgets in contrazione, il nostro evento è gradualmente cresciuto ottenendo nella recente edizione un risultato globale di oltre il 40% in più rispetto al febbraio 2008". Ha dichiarato Angela Eupani, attuale presidente in carica dell'Associazione Culturale Ricercatori Moda d'Epoca, organizzatrice della manifestazione che, da alcune stagioni, può già vantare alcuni tentativi di imitazione. "Il nostro maggiore patrimonio è dato dalla singolarità e qualità delle proposte merceologiche in mostra: tutti gli esemplari di accessori esposti sono infatti irreperibili in ogni altra fiera o manifestazione e debbono rispondere a rigorosi criteri di originalità, autenticità, rarità e, molto spesso unicità. Questo rende sempre più consapevoli i nostri visitatori dell'opportunità offerta da Vintage Workshop® di presentare l'inedito, tutto ciò che non è stato ancora riprodotto o rispolverato in epoca moderna, assicurando spunti, idee ed ispirazioni sempre fresche, stimolanti e innovative".

"Ricercatori Moda d'Epoca", attualmente unica associazione culturale a livello nazionale attiva nel settore vintage-fashion, raduna vari esperti e collezionisti della moda d'epoca e si occupa della programmazione di un carnet di eventi e mostre rivolte al pubblico degli utenti finali per Enti e Associazioni locali.

Il settore Programmazione e Sviluppo dell'Associazione si occupa inoltre di pianificare mostre ed eventi espositivi "on demand" per operatori moda quali produttori del tessile/abbigliamento ma anche dei semilavorati funzionali alla produzione di accessori e per uffici stile ed inoltre contests, direzione artistica e scenografica, istallazioni particolari per vernissages, servizi fotografici, gallerie e locali.


clicca sull'immagine per ingrandirla (Tutti i diritti d'utilizzo sono riservati)


Per saperne di più:

www.vintageworkshop.it (sito ufficiale)

www.vintageworkshop.org (blog affiliato)

Segreteria organizzativa: press@vintageworkshop.it Tel.0455-851323

Infoline durante gli eventi:339-6729704

Comunicato a cura dell'Ufficio Stampa dell'Associazione Culturale Ricercatori Moda d'Epoca, Vicenza 12.02.2009







diffusione: CorrieredelWeb diffusione: www.corrieredelweb.it

Rosy Mobili cambia Look

COMUNICATO STAMPA

Rosy Mobili cambia Look!

Un restyling all'insegna delle Cucine Lube e dei salotti Doimo.

 

Il prossimo 14 febbraio, festa degli innamorati, verrà presentato al pubblico il nuovo showroom di Rosy Mobili, in Via Torino 407, a Nichelino. Da oltre trent'anni, Rosy Mobili garantisce un servizio completo e personalizzato al cliente: dallo studio di ambienti alla progettazione, dalla realizzazione e fornitura dei prodotti necessari alla loro installazione.

 

Nello showroom si potranno trovare i nuovi modelli delle cucine Lube, nate per venire incontro alle esigenze d'uso e d'abitabilità delle famiglie, e la gamma completa Doimo, i prestigiosi salotti accuratamente progettati per rispondere alla voglia di comodità che nessuno potrà mai attenuare.

 

Cucine Lube, storica azienda di tradizione manifatturiera italiana, ad oggi è tra le prime aziende produttrici di cucine. Questo importante risultato è reso possibile grazie all'ottimo rapporto qualità-prezzo, ma anche all'estrema cura nell'allestimento sia di servizi post-vendita rapidi ed efficienti, sia di una task-force di assistenza capace di soddisfare ogni esigenza del cliente finale. 


Doimo Salotti opera da oltre 30 anni nel settore dei mobili imbottiti con una continua attenzione verso le esigenze e le tendenze del mercato. La filosofia Doimo trova radici nella lunga esperienza nel mondo degli imbottiti e si esprime nella capacità di coniugare creatività e processo industriale, nell'ottica di realizzare un prodotto equilibrato in grado di soddisfare esigenze funzionali e senso estetico. 

 

Inoltre, Rosy Mobili in questo periodo propone alcune eccezionali promozioni: con l'acquisto di una cucina la lavastoviglie Ariston da 12 coperti è inclusa nel prezzo oppure con l'acquisto di una camera da letto e/o una cameretta, i materassi ortopedici e i guanciali sono compresi nel prezzo.

 

Il nuovo "look" di Rosy Mobili sarà esposto su tre piani in cui si potrà vedere, toccare e scegliere fra tanti prodotti, collezioni e modelli che offriranno la possibilità di trovare il proprio stile.

 

L'inaugurazione, prevista per sabato 14 febbraio 2009, sarà una vera e propria festa, che durerà tutto il giorno di San Valentino, con molte sorprese per i curiosi che festeggeranno con noi il restyling di Rosy Mobili.

 

________________________________________________
Hi-Media - Communication Agency


Via Cernaia, 25 - Torino - Italia
Tel: +39 011 66 94 724
Fax: +39 011 66 86 891
info@hi-media.it          

 


MASTER: nuovi baby monitor STELLINA e ORSETTO

MASTER SI PRENDE CURA DEI BEBE' CON I BABYMONITOR STELLINA E ORSETTO

 

Milano, 12 febbraio 2009 - Master non poteva dimenticarsi dei più piccoli e per loro ha ideato STELLINA e ORSETTO, i nuovi angeli custodi dei bebé. Da oggi le mamme potranno contare su due nuovi fidati collaboratori pensati per la sicurezza e il benessere dei propri cuccioli. 

STELLINA è un baby monitor multiuso dotato di varie funzioni: i genitori possono stare tranquilli perché se il bimbo piange, Stellina li avvisa; è l'angelo custode della notte che illumina le pareti con una piacevole luce soffusa e canta la ninna nanna con cinque diverse melodie. Stellina è in grado di monitorare costantemente la temperatura dell'ambiente e aiuta anche a programmare l'orario dei pasti, segnalando l'ora della poppata.

Utilizzabile anche come torcia, grazie al comodo clip si aggancia alla cintura ed è dotato di un campo d'azione di 50 m in interno, fino a 300 m in esterno.  

Anche ORSETTO è affidabile e resistente, conforta l'ambiente con una piacevole luce notturna e monitora la rumorosità nella stanza del bimbo con un'indicazione luminosa. Può essere alimentato sia a rete sia a batteria e il monitoraggio ambientale non subisce alcun tipo di interferenza radio. 

Entrambi caratterizzati da un design innovativo e da linee morbide e delicate, i baby monitor di Master sono piacevoli e resistenti, facili da usare e permettono di essere sempre vicini ai propri bimbi, controllandone la qualità dell'ambiente e sorvegliandoli durante le ore del riposo.  
 

Prezzo consigliato al pubblico

STELLINA € 49,90/54,90

ORSETTO € 36,90/39,90

 

*** 

Master Group

Nato a Livorno nel 1979, oggi Master è un gruppo leader in Italia nel mercato della telefonia e delle nuove tecnologie digitali; è distributore ufficiale di Nokia, Siemens, BenQ, LG Electronics Italia SpA, TomTom, Autostrade per l'italia, Brother, Flybook, Philips, Sagem, Acer, Toshiba, Canon, Master (linee Fantasy, Collection e Classica), Samsung, Microlink, Nikon, Apple, Lexar, Tim, XX, Netgear.


 


Romina Vecchiato/Francesca Spinelli
Ufficio stampa MASTER Spa

Romina Vecchiato
r.vecchiato@komete.it

KOMETE Relazioni Pubbliche

Via Rezia, 4 20135 - Milano
Tel. +39.02.92870174
Mobile +39.348.2652287

Via Valentini, 7 59100 - Prato
Tel. +39.0574.703101

PRATO MILANO MADRID


Firenze: I Viaggi Sensoriali Dal 22 febbraio

AL VIA I VIAGGI SENSORIALI AD I-PLACE

Dal 22 febbraio a Scandicci (Fi) quattro domeniche con dinner gourmet esperienziali alla scoperta dei cinque sensi

La scenografia studiata ad hoc per l'occasione. Marco Stabile, uno dei migliori chef di nuova generazione, ad abbinare gusti colori sensazioni saperi e sapori. Un percorso tra i cinque sensi che si fa esperienza. Le eccellenze italiane a fare da contorno. I 1250 mq di I-Place ConceptStore in via del Piscetto 6/8 a Scandicci, a un passo da Firenze, in esclusiva per una domenica sera speciale solo per 35 fortunati. Questo e molto altro darà vita a partire dal 22 febbraio e per 3 domeniche successive (29 marzo, 26 aprile e 24 maggio) a un originale ciclo di esperienze enogastronomiche interamente dedicate al mondo dei sensi e studiate per stupire e accontentare i palati e le menti dei più curiosi. Il tutto in una location di grande effetto: I-Place, la suggestiva sede del Consorzio Centopercento Italiano, un luogo con più anime, tutte unite nel sostenere il valore del Made in Italy. 

I-Place Concept Store offre ora ai propri clienti inediti percorsi sensoriali alla riscoperta di eccellenze alimentari, l'occasione ideale per chi è alla ricerca di proposte originali per passare una sera diversa: andare alla scoperta dei "viaggi sensoriali" e dei punti di contatto fra odorato, tatto, gusto, udito e vista; e fra le sensazioni, le emozioni e la fantasia. Guardare, ascoltare, assaggiare, gustare e degustare, annusare, toccare sono verbi che ad I-Place diventeranno esperienze per lo spirito ! e per il corpo, progettate con cura e passione dai loro ideatori.

Il ciclo "I viaggi sensoriali" nasce per far vivere appieno, con tutti i sensi, il filo dell'intenso legame, dal sapore antico, che unisce cultura e cibo, sensi e artigianato, saper essere per saper fare. Un incontro di gusto, dunque, tra i maestri dell'artigianato e un artista della cucina, ideato da I-Place ConceptStore con la complicità dello chef Marco Stabile del ristorante Ora d'Aria, i media partner FirenzeSpettacolo e RadioToscana e con la collaborazione di TableCloths, Chelli (illuminazione, fotovoltaico, materiale elettrico) e SadiBuono – consolato dei sapori di Sicilia.

Nella serata Marco Stabile proporrà una prospettiva diversa da cui affrontare un momento enogastronomico e mostrerà quali prodigi possa operare la scoperta di tutti sensi nell'avvicinare il cibo osando accostamenti inediti e svelando ai gourmet nuove combinazioni di sapori, fuori da schemi e idee convenzionali.
Si inaugura così ad I-Place ConceptStore, che da dieci anni lavora a promuovere la cultura dell'eccellenza italiana, una collaborazione fra produzione artigiana e cucina di qualità che verte sulla promozione della fantasia italiana, intesa come insieme irripetibile di tecniche, sapori, paesaggi e atmosfere della nostra quotidianità.

Per partecipare ad un viaggio sensoriale è richiesta la prenotazione obbligatoria entro una settimana dalla data dell'evento. Il costo e' di 30 euro a persona. E i posti disponibili sono 35. L'inizio del viaggio e' previsto per le 20.30.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Francesca - promozione@i-place.it - tel. 055/0516551 -


Chi sono i promotori:

I-PLACE CONCEPTSTORE – ITALIAN EXCELLENCE -  - via del Piscetto 6/8 a Scandicci (Fi)
I-Place Concept Store è lo spazio espositivo delle aziende del Consorzio Centopercento Italiano che fa capo a un gruppo di produttori italiani impegnati da dieci anni in iniziative volte alla diffusione e alla promozione del più qualificato artigianato Made in Italy. E' in quest'ottica che il Consorzio ha realizzato I-Place, il conceptstore del made in Italy che si trova in viuzzo del Piscetto 6/8, a Scandicci (FI), nel cuore del distretto della pelletteria del lusso, e in cui l'estro creativo e la raffinatezza italiana si riflettono in tutti i prodotti in vendita nei 1250 mq di spazio espositivo: dalla pelletteria all'enogastronomia, dalla cosmetica all'oggettistica per la casa, dall'abbigliamento alla bigiotteria più raffinata. La cultura del prodotto artigianale e la cura del dettaglio distinguono la vastissima gamma di articoli delle collezioni certificate Centopercento Italiano. I-Place Concept Store offre ora ai propri clienti inediti percorsi sensoriali alla riscoperta di eccellenze alimentari oltre ad eventi legati alla moda, all'! arte e s erate a tema dedicate alla lavorazione artigiana realizzata in diretta.

MARCO STABILE – ORA D'ARIA - via Ghibellina, 3/c R a Firenze
Marco Stabile è un promettente chef toscano, che a soli 36 anni, ha un curriculum di tutto rispetto. Dopo il diploma presso la Scuola Alberghiera di Firenze si è subito lanciato nel mondo della ristorazione di qualità trasformando questo lavoro creativo in un'autentica passione che lo ha portato anche a viaggiare alla ricerca di prodotti particolari e di massima qualità, che sono la base dei suoi piatti. La sua cucina è di livello medio-alto. E così, questo giovane chef è arrivato al progetto "Ora d'Aria" dove la sua bravura si sta consolidando nella vetrina dei ristoranti fiorentini come locale innovativo, cosmopolita senza mai dimenticare la tradizione, che ben si sposa con la creatività dello chef-patron. Importante è la collaborazione con "Jeunes Restaurateurs" e la professione di insegnante di ruolo presso la "Italcook" di Jesi, la scuola alberghiera di Montecatini e l'Accademia del gusto di Arezzo.

FIRENZE SPETTACOLO
Firenze spettacolo, la guida mensile allo spettacolo, alla cultura, al tempo libero su Firenze e dintorni. Spettacoli, eventi, ristoranti bar, cinema, teatri e molto altro.
Ogni mese su Firenze Spettacolo il cartellone completo degli eventi culturali, delle mostre, degli spettacoli. Tutti i weekend, i corsi e gli incontri, i ristoranti più stuzzicanti, la mappa dei locali e della notte fiorentina. Ma anche i personaggi, le tendenze e le idee della nuova città. E ora, con i Viaggi sensoriali, diventa anche promotrice di nuove idee e iniziative originali su cosa fare la ser! a.

RADIO TOSCANA
Nasce nel 1993 come Radio Monte Serra, diventa Radio Toscana Network nel 2000 ed a gennaio del 2007 è Radio Toscana. Un'evoluzione che riassume la storia di una delle emittenti più seguite nel panorama radiofonico locale. Negli anni ha rafforzato la sua peculiarità: essere una radio parlata al servizio della comunità. Interagisce, dialoga con i propri ascoltatori: un sorriso, una bella canzone, uno scambio d'opinioni. Radio Toscana è una radio regionale, al suo interno speaker professionisti, guidati dal direttore artistico Alessandro Masti ed una redazione con giornalisti ed inviati. Tre sedi: Firenze, Livorno e Grosseto. "Radio Toscana, una radio una regione", è il pay off, una sintesi che racchiude in sé la mission principale di Radio Toscana: la toscanità. Radio Toscana si fa sentire al pubblico toscano, racconta quotidianamente ciò che accade nella nostra regione, parla dei suoi valori, delle sue tradizioni, delle tipicità del suo territorio, senza mai perdere di vista valori importanti della nostra cultura, la solidarietà, la voglia di stare insieme: semplici momenti di sano buonumore. Radio TOSCANA trasmette sulle frequenze 104.7 e 88.00



Da: press@ali-comunicazione.com <press@ali-comunicazione.com>

L'informazione un'arma per dire "No alla droga"

vera informazione per dire "No alla droga"

Attività sociale dei volontari della Chiesa di Scientology con la campagna "Dico No alla droga"
in collaborazione con la "Fondazione per un mondo libero dalla droga"

Sabato 14 Febbraio 2009 in Piazza Oberdan dalle ore 11.00 alle 16.30 i volontari della Chiesa di Scientology, con la Campagna "Dico No alla droga" saranno impegnati nell'attività di prevenzione, organizzata in collaborazione con la "Fondazione per un mondo Libero dalla droga", si occuperanno della distribuzione ai cittadini di copie gratuite dell'opuscolo informativo "La verità sulle droghe". Questo opuscolo è stato creato a scopo preventivo per fronteggiare il preoccupante incremento del consumo di droghe tra i sempre più giovani, infatti l'età media degli adolescenti che iniziano a farne uso si è abbassata alla soglia degli 11/12 anni.

Gli opuscoli sono pubblicati dalla Fondazione "Un mondo libero dalla droga", organizzazione istituita per soddisfare la crescente richiesta del programma "Dico No alla droga dico sì alla vita" che i volontari della Chiesa di Scientology e di altre organizzazioni anti droga hanno condotto per oltre vent'anni.

I volontari della campagna si impegnano per una società libera dalla droghe e condividono il pensiero espresso dalla citazione del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard che recita: "Le droghe privano la vita dalle gioie e dalle sensazioni, che rappresentano comunque l'unica ragione per vivere".

"Dico No alla Droga"

Tel. 02.60758228 - e-mail diconoalladroga@gmail.com





20 febbraio: Presentazione "Quando il cuore batte" a Lonigo (VI)


***Comunicato stampa ***

VENERDÌ 20 FEBBRAIO
Presso la Libreria Mazzai di Lonigo (VI)
PRESENTAZIONE AL PUBBLICO
di "Quando il cuore batte" di V. DAL SANTO



Venerdì 20 febbraio ore 18 presso la libreria MAZZAI, Via Garibaldi, 17, l'autrice Vittorina Dal Santo presenterà il suo nuovo lavoro intitolato "Quando il cuore batte", edito da AltroMondo Editore.

Quattro storie quotidiane di donne coraggiose che, in epoche diverse, affrontano il grande mistero del dolore attraverso un amore tenace, a volte difficile, ma capace di restituire loro gioie autentiche e desiderio di vivere.

Antonia e i magici boschi del Cadore, Gina e il suo tenace amore racchiuso tra i cascinali della Ca' del Diavolo, Tamara alla scoperta di un amore più grande di quello sensuale, Vittoria alle prese con i mille problemi di tutti i giorni.


Vittorina Dal Santo è nata nel 1944 a Lonigo dove tutt'ora risiede. Insegnante di Lettere, ha cercato di conciliare gli impegni della sua professione con quelli della famiglia e con numerosi incarichi nell'Amministrazione Comunale.


Il libro è ordinabile sul sito di AltroMondo Editore www.altromondoeditore.com/shop
Vittorina Dal Santo "Quando il cuore batte"
Pagine: 140
Prezzo: 13€
Codice ISBN: 978-88-6281-280-1



--
Elisa Zampieri
Ufficio Stampa
Meridio Gruppo Editoriale
Tel: 0444-381614
elisa@altromondoeditore.com
ufficio stampa@statale11.com
www.altromondoeditore.com
www.statale11.com

13/02: dj set by Giulia Regain @ Fura – Lonato (BS)

Non solo il Tropical Chic (di Messina) e lo Tsunami per l'affascinante top dj nostrana Giulia Regain. Il 13/02, infatti, Giulia sarà alla consolle del prestigioso Fura di Lonato (BS) per il compleanno della tronista di "Uomini & Donne" Antonella Perini e per il salotto del noto regista britannico Alan Parker. Un'ottima occasione, insomma, per vedere all'opera questa eccellente dj.


Giulia Regain – ufficio stampa e foto hi res: Leonardo Filomeno (www.leonardofilomeno.info)


Giulia sul web:
www.myspace.com/djgiuliaregain
www.myspace.com/2djs4love www.myspace.com/satingirlsofficial
www.satingirls.it
www.djette.com

Fura Club
via Lavagnone 13 Lonato (Bs)
Uscita A4: Desenzano
Info 335 7611512
www.furaclub.it

Scoprire la Puglia con 7mates.com

Scoprire la Puglia con 7mates.com


Uno dei territori più variegati d'Italia, collinare, pianeggiante e a tratti montuoso, affacciato sul mare Adriatico e sullo Ionio, distante dalla costa albanese solo 80 km. È la Puglia, la regione più orientale d'Italia che con il Tavoliere, il Gargano e il Subappenninico Dauno rappresenta i tratti caratteristici di una terra diversificata in ogni sua parte. La regione, anticamente denominata Apulia (da Apluvia cioè "terra senza piogge"), era un tempo abitata dagli Apuli, una popolazione che si insediò in epoca pre-romana nella parte centro-settentrionale.


Il turismo è la principale fonte di ricchezza della regione, una delle meta preferite dai numerosi turisti che ogni anno si recano nelle più belle località pugliesi. Il mare limpido, le testimonianze storico-artistiche, le chiese, i monumenti e le piazze contribuiscono a rendere questo territorio tra i più affascinanti del Mezzogiorno. Inoltre la sua particolare architettura che vede le abitazioni rigorosamente dipinte di bianco, rappresenta l'attrattiva maggiore per i numerosi turisti incuriositi da questa particolarità. Nel XVII secolo la calce bianca rappresentò infatti una delle più valide soluzioni per evitare che la peste dilagasse; oggi questa usanza è ancora largamente diffusa al fine di rendere più luminose le piccole stradine dei centri storici pugliesi.


Tra questi sono sicuramente da annoverare: Vieste, il cui abitato si estende su Punta San Francesco e Punta Santa Croce, nota per la spiaggia di Pizzomunno che è frequentata durante la calda stagione da numerosi bagnanti; Peschici che, dislocata su di una sommità carsica, con le sue torri, chiese e piccole piazzette domina l'Adriatico da un'altezza di 100 metri; Rodi Garganico la cui recente costruzione del nuovo porto ha favorito la creazione di un'oasi marittima che ha visto il fondale del mare ripopolarsi di specie acquatiche quali il cavalluccio e la stella marina; e ancora Ostuni, territorio abitato sin dal Paleolitico, epoca dalla quale provengono numerosi ritrovamenti archeologici.


Sono ancora innumerevoli le località del Salento a rendere la regione Puglia territorio dalle mille bellezze. I sapori, i profumi, i prodotti tipici e la cordialità della gente contribuiscono a favorire la Puglia come meta delle prossime vacanze estive.


Per maggiori informazioni

www.7mates.com

tel.: 0041 91 611 80 70

Il calcolo del codice fiscale

Il codice fiscale è un codice alfanumerico composto da 16 cifre, assemblate in riferimento ad alcuni dati anagrafici. In particolare riporta le prime consonanti di nome e cognome, l'anno di nascita, il mese di nascita (ad ogni mese è associata una lettera dell'alfabeto), il codice catastale del comune di nascita e il codice di controllo.
Su Internet esistono molti software che, in base all'algoritmo, permettono di calcolare il codice fiscale di una persona digitando i suoi dati anagrafici. Basta conoscere nome e cognome, data e luogo di nascita di una qualsiasi persona e il gioco è fatto, possiamo creare il suo codice fiscale.
L'uso scorretto dell'algoritmo potrebbe far sì che qualcuno venga a conoscenza di informazioni molto private riguardo un'altra persona:il codice fiscale permette di accedere a diverse informazioni ed a diversi servizi che sono riservati esclusivamente al suo titolare.
Va ricordato che l'unico codice fiscale valido è quello fornito dall'Agenzia delle Entrate, mentre non hanno nessun valore quelli creati sul web. Oggi la tessera del codice fiscale è stata sostituita dalla tessera sanitaria.
www.tuttogratis.it

mercoledì 11 febbraio 2009

Offerta Speciale Pasqua 2009 all'Hotel Caravel 4 stelle a Sorrento

Quest'anno fatevi un dono esclusivo, regalatevi qualche giorno da vivere nella magica atmosfera che caratterizza Sorrento durante la festività della Santa Pasqua. Riti religiosi di antica tradizione, come le peculiari processioni degli Incappucciati, che si possono ammirare per le vie del centro storico di Sorrento il giovedì e venerdì Santo, gli interessanti itinerari enogastronomici che propongono prodotti tipici e piatti pasquali della tradizione gastronomica campana. Inoltre chiese, musei e monumenti di grande pregio e bellezza e numerosi resti di ville romane. Cosa aspettate? Venite a farvi coccolare all'Hotel Caravel, accogliente 4 stelle di Sant'Agnello, nei pressi di Sorrento. L'albergo offre a tutti coloro che prenoteranno direttamente dal sito una strepitosa offerta a prezzi imbattibili. L'offerta, oltre all'allettante prezzo, si arricchisce di numerosi benefit di cui potrete godere per rendere unica e indimenticabile la vostra vacanza a Sorrento.
Scoprite la promozione di Pasqua 2009 dell'Hotel Caravel, http://www.hotelcaravel.com/offerta.php?id=7, e non esitate a prenotare!

Offerta Pasqua 2009 a Sorrento: 4 notti a prezzo speciale all'Hotel Residence Miramare!

Hai mai trascorso la Pasqua a Sorrento tra riti religiosi e folclore locale? Regalati un rilassante soggiorno e vieni a Sorrento, incantevole cittadina sul Golfo di Napoli, ricca di bellezze paesaggistiche e storico artistiche. La cittadina in occasione della Pasqua vive un momento magico: famosi e di antica tradizione i riti religiosi che ospita come ad esempio le peculiari processioni degli Incappucciati, da ammirare per le vie del centro storico nei giorni di giovedì e venerdì Santo. Appuntamento religioso e folcloristico allo stesso tempo, la Pasqua a Sorrento rappresenta una occasione per staccare dai frenetici ritmi quotidiani e regalarsi un pò di tempo immersi in una atmosfera unica ed esclusiva.
L'Hotel Residence Miramare, panoramico 4 stelle con vista sul Golfo di Napoli, sul Vesuvio e su Capri ha pensato per gli utenti del web a una irripetibile offerta: 4 notti da trascorrere in un hotel dotato di ogni comfort a prezzi davvero imbattibili!
Verificate le condizioni dell'Offerta, http://www.miramaresorrento.it/offerta.php?id=4, e prenotate direttamente dal sito dell'hotel Residence Miramare di Sorrento!

23/02: dj set by Giulia Regain @ Tropical Chic – Giardini Naxo Messina


Vincitrice dei Trend Award 2008 come migliore "dj girl" e protagonista nei piani alti della prestigiosa classifica di www.djette.com (parliamo infatti della posizione n.3 tra le donne in consolle più forti al mondo), l'affascinante top dj nostrana Giulia Regain – il prossimo 23/02 - farà ballare, affiancata dal vocalist Gianmarco Boccaccio From Cocoricò, il Tropical Chic (Giardini Naxo) di Messina. Sempre in attesa del mega evento di marzo targato 2djs4love. L'evento in questione si terrà al NuEchoes di Riccione. E in consolle vedrà impegnati , oltre alla stessa Giulia, il top dj Flavio Vecchi e un dj guest a sorpresa della sopracitata label.

Giulia Regain – ufficio stampa e foto hi res: Leonardo Filomeno (www.leonardofilomeno.info)

Giulia sul web:
www.myspace.com/djgiuliaregain
www.myspace.com/2djs4love www.myspace.com/satingirlsofficial
www.satingirls.it
www.djette.com


Mostra Collettiva "Le Maschere nell'Arte" a cura di Vito Brunetto

"Le maschere nell'Arte"
Mosta collettiva a cura di Vito Brunetto
con la collaborazione dell'Associazione A.S.R.O.P. Vigor et Pudenzia
dal 14 al 24 Febbraio 2009
presso il Centro Interculturale Artistico Sperimentale "La Guilla"
Via Sant'Agata alla Guilla, 18 - Palermo
orario visita mostra
dalle 10 alle 12 - 17 alle 19,30
Ingresso Libero
Inaugurazione
Sabato 14 Febbraio 2009 ore 18


Artisti partecipanti all'evento:
Caterina Cancemi, Chiara Carrao, Filippo Leto, Patrizia Lo Bue, Nunzio Mazzamuto, Claudio Pezzillo, Gianfranco Ragusano, Bennardo Mario Raimondi, Mariella Ramondo, Salvatore Rinaudo, Angelo Seminara, Laura Sorce.

Sabato 14 febbraio 2009 alle ore 18 sarà inaugurata la mostra collettiva "Le maschere nell'Arte" organizzata e curata da Vito Brunetto con la collaborazione dell'Associazione A.S.R.O.P. Vigor et Pudenzia, presso lo spazio espositivo del Centro Interculturale Artistico Sperimentale "La Guilla" a Palermo in Via Sant'Agata alla Guilla, 18 a pochi passi dalla Cattedrale cittadina.

Il Centro interculturale "la Guilla" è uno spazio, in pieno centro storico, nato per rilanciare il rapporto tra l'arte, la cultura e il territorio, per aprire ai giovani un luogo in cui poter sperimentare, incontrarsi e confrontarsi, in maniera costruttiva, per far nascere e sviluppare collaborazioni, idee innovative e contaminazioni tra le varie discipline artistiche. Un luogo,in cui si sviluppano e realizzano idee e iniziative culturali con l'intento di far progredire il progetto interculturale: un coinvolgimento delle comunità straniere presenti sul territorio che valorizzi una nuova forma di comunicazione che permetta una comprensione e una integrazione reciproca. Fine non ultimo, è la particolare attenzione alla valorizzazione delle ricchezze culturali degli artisti siciliani.

La Mostra collettiva "Le Maschere nell'arte" a cui parteciperanno i maestri Caterina Cancemi, Chiara Carrao, Filippo Leto, Patrizia Lo Bue, Nunzio Mazzamuto, Claudio Pezzillo, Gianfranco Ragusano, Bennardo Mario Raimondi, Mariella Ramondo, Salvatore Rinaudo, Angelo Seminara, Laura Sorce, sarà il secondo evento realizzato nel Centro interculturale a pochi mesi dall'inaugurazione avvenuta a Dicembre, quando è stata organizzata la mostra "99 Presepi" visitata da un numerosissimo pubblico.

Il curatore Vito Brunetto, presentando la manifestazione alla stampa, ha sottolineato che "l'intento principale della mostra è quello di rilanciare l'importanza della festa del carnevale in Sicilia, partendo dai creatori delle maschere. Un tuffo nella tradizione, ma non solo."
All'interno dell'esposizione sarà presente un omaggio a Franco Franchi e uno sguardo rivolto all'attualità cittadina con una maschera ritraente il sindaco Diego Cammarata, che potrebbe essere una gradita sorpresa all'inaugurazione dell'evento.

La mostra rimarrà aperta tutti i giorni dal 14 al 24 febbraio con orario 10-12 e 17-19,30, il 14 giorno dell'inaugurazione i locali saranno aperti dalle 18.

Informazioni
Sito web: http://ciaslaguillapalermocentrostorico.wordpress.com
Email: ciaslaguillapalermo@gmail.com
Cellulari: 333.7941742 - 333.1995463 (Vito Brunetto) - 349.8832024 (Claudio Pezzillo) - 320.3192851 (Vito Onesti)

Actionet si trasforma in ActionGroup Communication: la nostra evoluzione per il vostro successo

'Actionet s.r.l', la web agency pordenonese attiva dal 2000 nel settore dell'Information Communication Technology, si evolve in 'ActionGroup Communication': una agenzia di comunicazione multimediale integrata in grado di implementare ogni aspetto della visibilita' aziendale attraverso un'azione coordinata e continuativa.


Pordenone - Sul panorama della Comunicazione Multimediale Integrata si affaccia da oggi una nuova realta': ActionGroup Communication si propone come nuovo interlocutore per quelle PMI, Pubbliche Amministrazioni, Enti e Associazioni di categoria del Nord est che sentono la necessita' di:

  • dare maggiore visibilita' alla propria attivita'
  • proiettare la propria immagine nella dimensione locale, nazionale ed internazionale
  • qualificare il proprio marchio
  • creare business apportando nuovi clienti
  • vendere e acquistare senza limitazioni geografiche
  • implementare la propria tecnologia Internet nei piani di sviluppo aziendale
  • comunicare velocemente
  • gestire in modo ottimizzato le informazioni
  • conseguire maggiore competitivita' sui mercati nazionali ed internazionali.

Tutto questo e' diventato possibile grazie all'attuazione di un progetto che vede coinvolte molteplici competenze tecniche e un network capillare di collaboratori che interagiscono tra loro creando un gruppo di lavoro sinergico che puo' affrontare ogni aspetto dell'identita' aziendale; ActionGroup Communication suddivide infatti i suoi NUOVI SERVIZI in SETTE SETTORI, seguiti da persone qualificate e concrete: ActionNet, ActionTrade, ActionMovie, ActionPrints, ActionWords, ActionLearning e ActionPress.

ActionNET

Il primo di questi settori, nel quale l'agenzia ha negli anni raggiunto un grado di expertise e di esperienza elevato, si pone come primo e fondamentale passaggio nella definizione di una STRATEGIA aziendale dedicata al mondo del WEB realta' che negli ultimi anni si sta sempre piu' concretizzando come punto chiave per il successo di un'azienda.
Le soluzioni proposte rispecchiano la continua evoluzione del web e sono attente alle emergenti soluzioni del mondo dell'open sour

ActionTRADE
Offriamo la nostra esperienza professionale alle aziende che vogliono progettare e sviluppare un piano di crescita e globalizzazione rivolto ai principali paesi europei e attento alle potenzialita' del mercato e alle sue variabili.
ActionMOVIE 

I nostri tecnici possono realizzare SOLUZIONI INNOVATIVE nel campo delle ARTI VISUALI: documentari, spot pubblicitari, video industriali, videoclip musicali, documentazione di eventi dal vivo...
Ogni proposta sara' accuratamente studiata per lasciare nella mente dello spettatore un'immagine chiara, positiva e facilmente memorizzabile dell'azienza o di un particolare evento.

ActionPRINTS

Un intero universo di stampati tecnologicamente e commercialmente innovativi sono disponibili per soddisfare anche le piu' complicate esigenze. Siamo in grado di fornire servizi di STAMPA OFFSET e DIGIALE, di studio e realizzazione del PACKAGING, della confezione e dell'imballaggio di qualsiasi prodotto.
Tutte le nostre offerte saranno sempre mirate ed efficaci, ma soprattutto in linea con l'immagine integrata che ogni azienda vorra' crearsi.

ActionWORDS

Grazie alla collaborazione di TRADUTTORI professionisti possiamo rendere multilingue qualsiasi vostra esigenza di comunicazione garantendo sempre elevati standard qualitativi; siamo inoltre in grado di fornire l'assistenza di INTERPRETI selezionati per seguire l'azienda in ogni suo passo verso la globalizzazione.

ActionLEARNING

La nota innovativa che ci differenzia dai nostri concorrenti consiste nel creare assieme all'azienda stessa una STRATEGIA DI COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE che risulti efficace e personalizzata per ogni esigenza di visibilita'.
ActionGroup affianchera' l'azienza dalla fase iniziale di progettazione a quella finale di mantenimento della sua immagine nel web, fornendo una CONSULENZA modellata passo dopo passo per ottenere il massimo del consenso possibile.

ActionPRESS

Strumento del marketing mix da non sottovalutare, le Relazioni Pubbliche consentono di creare CONSENSO attorno all'azienda e di coinvolgere i suoi portatori di interesse al fine di ottenere un sostegno concreto nella realizzazione degli obiettivi aziendali.


In conclusione, ActionGroup Communication vuole porsi come nuovo punto di riferimento per le aziende che hanno la necessita' di comunicare la loro presenza ed i loro servizi con soluzioni innovative e altamente personalizzate.

Sul nostro NUOVO SITO,
Actiongroupcommunication.com, sono disponibili: tutti gli approfondimenti relativi agli argomenti trattati, ai servizi offerti, alle promozioni in corso e alle collaborazioni con Enti Pubblici, oltre al nuovo book dei migliori lavori realizzati dai nostri professionisti e ad un'utile area download raggruppante programmi open source scaricabili gratuitamente.

Guida alla compilazione del Modello 730

Arriva il momento di presentare il Modello 730: la scadenza è fissata per il 30 aprile per la presentazione al datore di lavoro o all'ente pensionistico, per il 1 giugno per la consegna al Caf e per i professionisti. Di seguito le novità del 730/2009.

1) è prevista la detrazione del 19% per gli interessi pagati sui mutui fino a un massimo di 4.000 euro (anziché 3.615 euro del 2008).
2) Bonus famiglia per le famiglie con un reddito basso
3) Il 5 per mille si può destinare anche al proprio comune
4) Bonus del 55% sui lavori che comportano un risparmio energetico, per le spese effettuate nel 2008 lo sconto si può ripartire fino a 10 anni.
5) Agevolazione fiscale del 20% per la sostituzione di frigoriferi e congelatori con analoghi apparecchi di classe energetica innovativa.
6) L'acquisto di farmaci è detraibile al 19% solo se documentato da fattura o scontrino fiscale "parlante" in cui devono essere specificati natura (non sono ammessi i parafarmaci), qualità e quantità acquistata oltre al codice fiscale del paziente.
7) I docenti delle scuole di ogni ordine hanno diritto ad una detrazione Irpef del 19% per le spese per l'auto-aggiornamento e per la formazione (importo massimo di 500 euro).
8) Per riscattare gli anni di laurea sono previste alcune agevolazioni: è prevista una detrazione del 19% sui contributi versati per il riscatto del corso di laurea dei familiari fiscalmente a carico. Nel caso in cui i contributi riguardino il contribuente stesso, l'importo pagato rimane deducibile dal suo reddito complessivo.
9) Novità per gli abbonamenti pubblici: ci sono delle agevolazioni ma la detrazione del 19% spetta su un importo massimo di 250 euro e quindi il risparmio massimo sarà di 48 euro.
10 Nuova la possibilità per i lavoratori dipendenti del settore privato di scegliere la tassazione sui compensi per lavoro straordinario o per incrementi di produttività. ( i limiti sono di 3 mila euro, il riferimento al periodo 1° luglio-31 dicembre 2008).
Il modello 730, completo di istruzioni per la compilazione, è disponibile sul sito www.agenziaentrate.gov.it.

Nessun confine per Ex-Grege 2009!


Comunicato stampa 03/09
Venezia, 06 Febbraio 2009

EX-GREGE

premio ‘impresa’ comunicazione 2009

Nessun confine per il premio!

Buone notizie in arrivo: “ampliato” il raggio di azione di Ex-Grege, edizione 2009.

Numerosissime le richieste di informazioni ed i commenti positivi che stanno giungendo alla nostra segreteria organizzativa.

Accontentati tutti coloro che, entusiasti ed interessati, ci hanno chiesto di poter prendere parte al premio anche con elaborati aventi per oggetto PMI da tutta Italia. Eliminata, dunque, la restrizione riguardante la “regionalità” degli elaborati: coinvolte tutte le aziende e le regioni italiane!

Se sei un addetto stampa che ha saputo far parlare della propria azienda..

Se sei un giornalista che ha saputo parlare d’impresa..

Se sei un neolaureato che ha studiato la comunicazione d’impresa..

Partecipa ad Ex-Grege!

Nuovo bando già disponibile al sito www.exgrege.com

Info a premioexgrege@penso.us
Ufficio stampa e organizzazione Team Penso


--------------------------------------------------
Dott. Arianna Candido

Assist. Ufficio Stampa
Penso s.a.s.

t 041-5020474
f 041-942536
premioexgrege@penso.us
--------------------------------------------------

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota